Sei sulla pagina 1di 2

ESERCIZI SULL’USO DEL PRESENTE INDICATIVO

A. Completare con la forma del presente indicativo.


1. Io (essere) ____________ inglese ma (abitare) ____________a Roma.
2. Lui (vivere) ____________con la sua famiglia.
3. Io non (parlare) ____________ ancora bene italiano.
4. Roma (essere) ____________ in Italia, Parigi e Nizza (essere) ____________ è in Francia.
5. Valentina e Mario (avere) ____________un figlio.
6. Il libro d’italiano (essere) ____________bianco e rosso.
7. Valerio (partire) ____________domani per Milano.
8. Non (capire) ____________nulla!
9. Grazie ma io non (fumare) ____________!
10. (essere) ____________contento di studiare in questa università.

B. Completare con la forma del presente indicativo.


Tutte le mattine (svegliarsi) ____________ alle 6:30, (alzarsi) ____________, (lavarsi)
____________, (vestirsi) ____________ e poi (fare) ____________colazione. Alle 7:30 (prendere)
____________ il bus e (arrivare) ____________all’università alle 8:15. Le lezioni (cominciare)
____________ alle 8:30. Durante la pausa (mangiare) ____________ un panino o (andare)
____________ alla mensa dell’università dove di solito (prendere) ____________ della pasta, della
carne e dell’insalata e (bere) ____________ acqua naturale. Dopo il pranzo, (fare) ____________
una piccola passeggiata nel cortile dell’università e (parlare) ____________ con gli altri studenti.
Le lezioni (ricominciare) ____________ alle 15:00 e (finire ) ____________alle 17:30. Alle 18:00
(prendere) ____________ il bus per ritornare a casa. Vicino a casa c’(essere) ____________ un
piccolo supermercato dove (comprare) ____________tutto quello che mi (servire) ____________
per la sera; Ci (essere) ____________ anche molti negozi, allora (camminare) ____________un po’
e (guardare) ____________ le vetrine.
Quando (essere) ____________a casa, (lavarsi) ____________ le mani, (mettere) ____________i
libri e i quaderni a posto e (preparare) ____________ la cena. Non (mangiare) ____________ molto,
la sera: un’insalata e un po’ di formaggio o del salame. Poi, (lavare) ____________i piatti, (pulire)
il tavolo e il pavimento e (guardare) ____________la televisione. Se in televisione non c’(essere)
____________ un programma interessante, (accendere) ____________ il computer e (leggere)
____________ la posta elettronica o (scrivere) ____________delle e-mail agli amici e alla famiglia.
CHIAVI
Esercizio 1:

1. Io sono inglese ma abito a Roma.


2. Lui vive con la sua famiglia.
3. Io non parlo ancora bene italiano.
4. Roma è in Italia, Parigi e Nizza sono in Francia.
5. Valentina e Mario hanno un figlio.
6. Il libro d’italiano è bianco e rosso.
7. Valerio parte domani per Milano.
8. Non capisco nulla!
9. Grazie ma io non fumo!
10. Sono contento di studiare in questa università.

Esercizio 2:

Tutte le mattine mi sveglio alle 6:30, mi alzo, mi lavo, mi vesto e poi faccio colazione. Alle 7:30
prendo il bus e arrivo all’università alle 8:15. Le lezioni cominciano alle 8:30. Durante la pausa
mangio un panino o vado alla mensa dell’università dove di solito prendo degli spaghetti al
pomodoro, della carne e dell’insalata e bevo dell’acqua naturale. Dopo il pranzo, faccio una piccola
passeggiata nel cortile dell’università e parlo con gli altri studenti.
Le lezioni ricominciano alle 15:00 e finiscono alle 17:30. Alle 18:00 prendo il bus per ritornare a
casa. Vicino a casa c’è un piccolo supermercato dove compro tutto quello che mi serve per la sera;
ci sono anche molti negozi, allora cammino un po’ e guardo le vetrine.
Quando sono a casa, mi lavo le mani, metto i libri e i quaderni a posto e preparo la cena. Non
mangio molto, la sera: un’insalata e un po’ di formaggio o del salame. Poi, lavo i piatti, pulisco il
tavolo e il pavimento e guardo la televisione. Se in televisione non c’è un programma interessante,
accendo il computer e leggo la posta elettronica o scrivo delle e-mail agli amici e alla famiglia.