Sei sulla pagina 1di 3

Al Presidente

Bologna 29/05/2019 dell’Assemblea legislativa


V.le Aldo Moro, 50
40127 Bologna
e-mail:alsale@regione.emilia-romagna.it

Interrogazione a risposta scritta


Premesso che:
- L’azienda Shernon Holding ha acquisito nel 2018 la gestione di 55 punti vendita
della nota azienda emiliana Mercatone Uno. Nel mese di Aprile 2019 la
suddetta impresa multinazionale ha presentato domanda di ammissione al
concordato preventivo di continuità, impegnandosi a mantenere l’occupazione
fino al 30 maggio, data programmata per un incontro presso il Ministero dello
Sviluppo Economico al fine di individuare un piano di salvataggio per la
suddetta azienda.
- In data 24 maggio il Tribunale di Milano emana una sentenza che dichiara il
fallimento della Shernon Holding, a seguito della quale l’azienda stessa
comunica la chiusura dei punti vendita, precedentemente acquisiti, e la
liquidazione del personale dipendente.
- Il fallimento della impresa multinazionale Shernon Holding ha comportato un
sostanziale licenziamento, comunicato via social network, per 1800 lavoratori,
di cui più di 200 afferenti ai punti vendita dislocati fra le province di Bologna,
Ferrara e Ravenna.

Viale Aldo Moro, 50 - 40127 Bologna - Tel. 051 527.5298 email laltraemiliaromagna@regione.emilia-romagna.it
PEC laltraemiliaromagna@postacert.regione.emilia-romagna.it
WEB www.assemblea.emr.it/gruppi-assembleari/altra-emilia-romagna
Considerato che

- Il Ministero dello Sviluppo Economico non ha eventualmente verificato la


sostenibilità economico-finanziaria e aziendale dell’impresa acquirente,
Shernon Holding, alla quale viene assegnata la gestione del personale di
Mercatone Uno soltanto un anno fa.
- La legislazione dei governi Monti e Renzi ha abolito lo specifico ammortizzatore
sociale costituito dalla cosiddetta cassa integrazione concorsuale, di cui all’art.
3 della legge 223/91, per cui oggi i lavoratori di impresa fallita non hanno tutela
di reddito e che, per evitare questa drammatica conseguenza, si sta cercando –
nel caso specifico di Mercatone Uno – di far rientrare il complesso aziendale
nella disponibilità dell’Amministrazione straordinaria cedente, perché questa
possa di nuovo richiedere la cassa integrazione straordinaria

Si chiede che la Giunta esprima massimo impegno per l’ottenimento dei


trattamenti di integrazione straordinaria e si attivi in ogni sede per il rispristino
di un ammortizzatore sociale specifico.

Il Consigliere
Prof. Piergiovanni Alleva

Viale Aldo Moro, 50 - 40127 Bologna - Tel. 051 527.5298 email laltraemiliaromagna@regione.emilia-romagna.it
PEC laltraemiliaromagna@postacert.regione.emilia-romagna.it
WEB www.assemblea.emr.it/gruppi-assembleari/altra-emilia-romagna
Viale Aldo Moro, 50 - 40127 Bologna - Tel. 051 527.5298 email laltraemiliaromagna@regione.emilia-romagna.it
PEC laltraemiliaromagna@postacert.regione.emilia-romagna.it
WEB www.assemblea.emr.it/gruppi-assembleari/altra-emilia-romagna