Sei sulla pagina 1di 2

Alla Presidente dellAssemblea Legislativa

Della Regione Emilia-Romagna


Simonetta Saliera
SEDE

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

Io sottoscritto, Piergiovanni Alleva, presidente del Gruppo assembleare LAltra Emilia Romagna,

Considerato che:

Abbiamo appreso che dalle ore 7,00 di stamane sono avvenuti sgomberi in contemporanea
dei due centri sociali che da tempo operano in stabili dismessi di Bologna, Labs e Crash,
con modalit da guerriglia. Le immagini che sono pubblicate sui social media mostrano
suppellettili gettate e bruciate in strada.
La citt di Bologna ha inaugurato da qualche tempo il periodo delle repressioni violente. Gi
sono allattivo numerosi sgomberi forzosi di immobili dismessi occupati da persone in
difficolt e di spazi autogestiti da associazioni e gruppi di cittadini.
Nello specifico il centro Labs attivo dal 2012 nello stabile dellex Caserma Masini di via
Orfeo n46. Questa esperienza negli anni si consolidata offrendo servizi utili alla
collettivit, tanto da costituire una delle tante opportunit di socialit riconosciute dai
bolognesi, sebbene non istituzionalizzata. Nel centro Labs si praticano numerose attivit,
come mercato biologico, laboratori per i bambini, un birrificio sociale, un dormitorio
autogestito e tante iniziative culturali e sociali. Analogamente il laboratorio Crash di via
della Cooperazione rappresenta un punto di riferimento sociale del quartiere.

Valutato che

Gli agenti di polizia in tenuta antisommossa hanno caricato gli attivisti, una trentina, che
stazionavano seduti davanti allex Caserma di via Orfeo e per unora pare si siano protratte
le aggressive operazioni di sgombero, contemporaneamente si consumato lo sgombero di
Crash, nel cui edificio sono stati apposti sigilli per impedirne laccesso.

Ancora una volta prevale lincursione violenta delle istituzioni, facendo leva sulla presunta
legalit violata dalloccupazione abusiva di spazi, quasi sempre in edifici altrimenti
abbandonati al degrado, in luogo della ricerca di una soluzione pacifica, del riconoscimento

Viale Aldo Moro, 50 - 40127 Bologna - Tel. 051 527.5298 email


laltraemiliaromagna@regione.emilia-romagna.it
PEC laltraemiliaromagna@postacert.regione.emilia-romagna.it
WEB www.assemblea.emr.it/gruppi-assembleari/altra-emilia-romagna
di esperienze consolidate e positive di autogestione, che sono sempre state ben accolte dai
cittadini bolognesi.

chiedo alla Giunta Regionale:

se sia informata dei fatti e di intervenire affinch le istituzioni coinvolte chiariscano quanto
accaduto e di adoperarsi per restituire alla citt di Bologna questi preziosi laboratori autogestiti di
partecipazione e sperimentazione sociale.

Bologna, 8 agosto 2017


Il Consigliere
Prof. Avv.Piergiovanni Alleva

Viale Aldo Moro, 50 - 40127 Bologna - Tel. 051 527.5298 email


laltraemiliaromagna@regione.emilia-romagna.it
PEC laltraemiliaromagna@postacert.regione.emilia-romagna.it
WEB www.assemblea.emr.it/gruppi-assembleari/altra-emilia-romagna