Sei sulla pagina 1di 1

696.

Gloria in excelsis Deo


Jean-Paul Lécot (1947-)

dd ‚ j k k k k j j kz k‚ kzk k‚ j kk k k kk k j k k jj
Fine

a D kzk kk‚ j kzk kk j k k k k k k k j k dk j k j k k


d d D kk kk jj kk k jj k k k kk k kj z dk‚ j k kk j kk k j k kk kk k ik j
b k k j j k dj k k
Glo-ri - a, glo-ri - a in ex - cel-sis De - o. Glo-ri - a, glo-ri - a in ex - cel-sis De - o.

dd J ii
a ii ii k
d d J ii i
i
ii k
b
E pace in terra agli uomini di buona volon - tà.
Signore Figlio Unigenito Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre;
Perché tu so - lo il Santo,

dd i ii ii kk
a i
d d ii i i
i kk
b
Noi ti lo - diamo ti benedi - ciamo, ti ado - riamo,
tu che togli i peccati del mondo abbi pietà di noi;
tu so - lo il Si - gnore,

dd i i ii kk
a i ii i kk
d d ii i i
b
ti glorifi - chiamo, ti rendiamo grazie per la tua gloria im - mensa.
tu che togli i peccati del mondo ac - cogli la nostra supplica;
tu solo l'Al - tissimo, Gesù Cristo con lo Spirito Santo

dd ii kk J
(3) D.C. al Fine

a i ii
d d ii ii ii k J
b
Signore Dio, Re del cielo, Dio Padre onnipo-tente.
tu che siedi alla destra del Padre abbi pietà di noi.
nella gloria di Dio Padre. A - men,

Marco Voli - 25 gennaio 2018


http://www.marcovoli.it