Sei sulla pagina 1di 2

TEST PENSIERO LATERALE

Hai intuito?

1) Ci sono tre ragazze molto carine in costume da bagno,


circondate da altra gente.
Una piange ma è felice, due sorridono ma sono tristi.
Sapreste spiegare perché?

2) Un uomo esce di casa ogni sera per andare a farsi una bevuta e
ritorna sempre alle prime luci dell'alba.
Ma indipendentemente da quanto beve, non è mai sbronzo.
La sua bevanda è molto nota, ma viene consumata raramente, viene
servita calda e spillata direttamente alla fonte.
Quest'uomo non paga mai e senza di essa non può vivere.
Di quale bevanda si tratta?

3) Un tizio sale su un taxi e dà al tassista l'indirizzo della sua


destinazione senza aggiungere altro.
Durante il tragitto nessuno dice una parola.
A un certo punto, ancora lontani dalla meta, il tassista ferma il
taxi in una strada deserta, scende e tira fuori il cliente
dall’auto strattonandolo.
Poi, sempre senza parlare, gli assesta una scarica di pugni,
lasciandolo riverso sulla strada, in fin di vita.
Perché si comporta così?

4) Il titolo di apertura dei quotidiani era simile per tutti.


"Lavoratori in sciopero! Dicono: Vogliamo fare meno soldi!".
Cos'era mai potuto succedere per giustificare una richiesta del
genere?

5) Il signor Ermenegildo non si regge sulle gambe, tutto gli cade


dalle mani e dopo mangiato spesso vomita.
I familiari lo portano spesso dal medico ma questi li rassicura:
"Ha una salute di ferro! Sta benissimo!"
Come spiegate questa incongruenza?

6) Un autobus percorre il suo normale itinerario in una città del


Giappone.
Arriva a una fermata e tre passeggeri scendono e nessuno sale.
L'autobus riprende la corsa ma poche decine di metri dopo avviene
un violento terremoto che fa crollare un edificio proprio davanti
all’autobus, seppellendolo all’istante e provocando la morte
dell’autista e di tutti i passeggeri.
I tre che erano appena scesi guardano la scena inorriditi e
dicono: "Perché, perché non siamo rimasti a bordo del bus?"
Come giustificate una reazione del genere, considerando che i tre
non avevano alcun istinto suicida?
SOLUZIONI

RISPOSTE

1) Le tre ragazze erano le finaliste al concorso di Miss Italia.


La vincitrice piange lacrime di gioia, come sempre accade, le
altre due sorridono ma in realtà sono tristi per non aver vinto il
primo premio.

2) Il sangue. L'uomo è un vampiro.

3) Il tassista sospettava da tempo che la moglie avesse un amante


che riceveva mentre lui era fuori per lavoro.
E il cliente aveva dato proprio l’indirizzo di casa del tassista.

4) I lavoratori in sciopero erano quelli della Zecca.


E chiedevano, appunto, un orario meno pesante e quindi di produrre
meno denaro.

5) Ermenegildo è un bambino di pochi mesi.

6) Se i tre non fossero scesi, l'autobus non avrebbe dovuto


fermarsi e avrebbe proseguito la corsa trovandosi oltre l'edificio
al momento del crollo.