Sei sulla pagina 1di 5

207.

MA CHE NON SOTTOMETTO LE MIE


OPINIONI AL GIUDIZIO DEI PIU’ SAGGI E
ALL’AUTORITA’ DELLA CHIESA

207. MA CHE NON SOTTOMETTO LE MIE OPINIONI AL GIUDIZIO DEI PIU’ SAGGI E
ALL’AUTORITA’ DELLA CHIESA

207. MA CHE NON SOTTOMETTO LE MIE OPINIONI AL GIUDIZIO DEI PIU’ SAGGI E
ALL’AUTORITA’ DELLA CHIESA

207. MA CHE NON SOTTOMETTO LE MIE


OPINIONI AL GIUDIZIO DEI PIU’ SAGGI E
ALL’AUTORITA’ DELLA CHIESA

207. MA CHE NON SOTTOMETTO LE MIE OPINIONI AL GIUDIZIO DEI


PIU’ SAGGI E ALL’AUTORITA’ DELLA CHIESA

207. MA CHE NON SOTTOMETTO LE MIE OPINIONI AL GIUDIZIO DEI PIU’ SAGGI E ALL’AUTORITA’ DELLA
CHIESA

NON
207. MA CHE
SOTTOMETTO LE
MIE OPINIONI AL
GIUDIZIO DEI PIU’
SAGGI E ALL’AUTORITA’
DELLA CHIESA
COCCINELLA_ Nome comune di insetti coleotteri utili perché distruggono molte
specie di altri insetti dannosi alle piante. La più nota è la coccinella dai sette punti
( Coccinella septepunctata ) a livrea rossa con macchie nere, che combatte gli
afidi; il novio cardinale (Rhodolia cardinalis), originario dell’Australia, è usato
nella lotta biologica contro la cocciniglia degli agrumi.

GAMBUSIA_ (Cambusia holbrooki) Pesciolino osseo dei ciprinodontiformi, lungo


pochi centimetri, viviparo. Fu importato dall’america per acclimatarlo nelle risaie
allo scopo di distruggere le larve di zanzara, specialmente di anofele.

MA

MA

MA
MA
Soluzione di Kerr_ La descrizione matematica di un buco nero
rotante privo di carica elettrica, il tipo di buco nero che ha maggiori
probabilità di esistere nel nostro universo. Risultò che la descrizione
matematica di Kerr descrive il modo in cui lo spazio-tempo viene
trascinato dal buco nero rotante. Una delle conseguenze è che la
singolarità al cuore del buco nero non è più un punto matematico,
bensì un anello. Secondo le equazioni, sarebbe possibile infilarsi in
questo anello ed emergere in un’altra regione dello spazio-tempo.

Singolarità_ Luogo in cui le leggi della fisica quali le conosciamo


perdono la loro validità. Le singolarità vengono concepite di solito
come puntiformi, ma in linea di principio potrebbero esistere nella
forma di linee unidimensionali, o anche di fogli bidimensionali.
Secondo le equazioni della teoria della relatività generale, ogni
volta che si forma un buco nero di Schwarzschild non rotante, tutti i
materiali presenti all’interno dell’orizzonte degli eventi del buco
devono cadere inevitabilmente, sotto l’influenza della gravità, in un
punto di densità infinita: la singolarità. L’universo è nato da una
simile singolarità.

La teoria quantistica
Diagramma di Penrose_ Rappresentazione grafica dello spazio-tempo, sviluppata a partire dal
diagramma di Minkowski. La direzione del tempo è rappresentata verticalmente col futuro in alto,
mentre lo spazio è rappresentato orizzontalmente e le traiettorie dei raggi di luce sono rappresentate
da linee a 45 gradi rispetto alla verticale. Ma in un diagramma di Penrose, le regioni lontane dello
spazio e del tempo sono rappresentate tutte in una singola forma a rombo su un diagramma del tipo di
minkowski, così che l’intera storia passata e futura possa essere rappresentata su un singolo foglio di
carta. Le equazioni ci dicono che se il big bang è effettivamente una singolarità nel passato (di cui
tiene conto Penrose nel diagramma), da esso potrebbe essere nato un altro universo. Osservatori
provenienti sia dal nostro universo, sia dall’altro, potrebbero incontrarsi nel buco nero. Tuttavia per
viaggiare da un universo all’altro sarebbe necessario entrare dal buco nero e uscirne a una velocità
maggiore di quella della luce.
Frequenza_ Il numero delle oscillazioni di un
sistema vibrante in un certo tempo, di solito un
secondo. Per un fenomeno ondulatorio, la
frequenza è il numero di onde che passano per un
punto in un secondo. Per la radiazione
elettromagnetica, la lunghezza d’onda è uguale al
prodotto della frequenza per la velocità della luce.
TALETE DI MILETO (ca 624-548 a.C.)

Limite di Schwarzschild_ La massima densità possibile per un certo


oggetto con una certa massa; oltre questo limite l’oggetto sarà schiantato
dal collasso gravitazionale diventando un buco nero. Quanto più grande è
l’oggetto, tanto minore è il suo limite.

Di solito si crede che la sostanza sia


presente, nel modo più evidente, nei
corpi; ma noi abbiamo il dovere di
esaminare se sono sostanze queste
solamente o anche altre oppure…
(Aristotele)

« Le concezioni di spazio e di tempo che desidero esporvi sono sorte


dal terreno della fisica sperimentale, e in ciò sta la loro forza. Esse
sono fondamentali. D'ora in poi lo spazio di per se stesso o il tempo
di per se stesso sono condannati a svanire in pure ombre, e solo una
specie di unione tra i due concetti conserverà una realtà
indipendente. » (Minkowski)