Sei sulla pagina 1di 16

08/08/12 M udra lo y oga delle mani

Mudra lo yoga delle mani


MUDRA

Mudra è un termine sanscrito riferito a particolari posizioni delle mani e


delle dita con valenze simboliche e rituali. La gestualità delle mani è sempre state in tutte le culture
una forma spontanea di espressione e comunicazione a cui si fa spesso ricorso nella vita di tutti i
giorni per sostituire o rafforzare la comunicazione verbale.
All'origine la funzione dei mudra era quella di esprimere attraverso i gesti, i concetti caratterizzanti
una data divinità o la forma in cui essa si manifesta negli uomini. Questi venivano praticati
prevalentemente nei paesi orientali ( es.India) in ambito religioso e spirituale e nelle pratiche yoga.
Nella nostra cultura occidentale e in ambito religioso venivano praticate particolari gestualità con le
mani, come testimoniano i tanti dipinti esposti in musei e chiese. Anche se a queste particolari
gestualità non sono stati attribuiti termini specifici, in sostanza hanno le stesse funzioni dei mudra
praticati in Oriente.
Grazie al diffondersi della pratica yoga e correnti religiose orientali nel mondo occidentale abbiamo
iniziato a conoscere e ad apprezzare i mudra che in questi ultimi tempi vengono praticati in tutto il
mondo non solo per accompagnare pratiche yoga o per raggiungere un certo equilibrio spirituale, ma
anche per ottenere benessere fisico-emotivo-mentale.
Nelle mani e nelle dita sono presenti diverse terminazioni nervose e vi scorrono dei meridiani. Nelle
punte delle dita in particolare terminano i meridiani principali e di conseguenza se si riesce a
sboccare uno di questi, l'organo del corpo corrispondente ne trarrà beneficio.
I mudra possono essere praticati da seduti, sdraiati o mentre si cammina e comunque in uno stato
rilassato. La pressione delle dita deve essere piacevole e leggera. Alcuni autori sostengono che si
possono praticare in svariati luoghi come ad esempio: alla fermata dell'autobus, in sala d 'attesa,
davanti alla tv ecc.. L'importante è che, indipendentemente dal luogo, si riesca a raggiungere uno
stato rilassato e sereno, stato che solo pochi riescono a raggiungere in ambienti caotici o rumorosi
grazie a lunghi allenamenti e pratiche meditative.
Ad ogni modo sarebbe meglio praticarli in ambienti sani e tranquilli anche solo per 5 minuti alla volta.
Alcuni mudra sono accompagnati da particolari tecniche di respirazione e visualizzazione e altri da
particolari suoni verbali ripetuti ( es. Om). Per ottenere i maggiori benefici alcuni di essi vanno
eseguiti per una durata che va dai 3 ai 30 minuti per 2 o 3 o 4 volte al giorno, negli stati cronici
qualcuno consiglia di eseguirli per 45 minuti una volta al giorno oppure 15 minuti per 3 volte al
giorno. Altri vanno fatti solo in caso di emergenza e solo quando è necessario. E' bene non eseguire
troppi mudra alla volta e non aspettarsi risultati istantanei, a volte occorre un po di tempo per
raggiungere la guarigione completa.

Quante volte ci è capitato di muovere o tenere le ns mani in una certa posizione senza che ce ne
rendiamo conto e senza saperne il motivo.
Molti di noi pensano che questo comportamento sia solo un’abitudine o un modo per esprimere sé
stessi.
Capita spesso però di tenere le mani sempre in una certa posizione e a noi preferita Bene in questo
caso, molto probabilmente, ci stiamo inconsciamente curando e stiamo facendo il cosidetto yoga delle
mani ossia"Mudra" Ecco qui di seguito alcuni e semplici Mudra
Forse qualcuno di questi ti è già famigliare?

---

naturalmentesalute.org/index.php/mudra.html?tmpl=component&print=1&page= 1/16
08/08/12 M udra lo y oga delle mani

1 APAN Mudra
Energia
Metti il pollice, medio ed anulare insieme che si toccano. Fai il mudra con entrambe le mani.
Estendi insieme le altre 2 dita Quando ne hai bisogno, eseguilo per 5 o 45 minuti .
Come un corso di trattamento è sufficente farlo 15 minuti , 3 volte al giorno. Questo mudra facilita
l'eliminazione delle tossine, il buon funzionamento del fegato e cistifellea e risolve problemi delle vie
urinarie. A livello mentale favorisce equilibrio interiore,armonia, serenità, fiducia, pazienza e la
capacità di sviluppare la visione necessaria nel guardare al futuro per affrontare nuove sfide e
realizzar ei propri desideri.

2 APAN-VAYU Mudra
Primo aiuto per attacco di cuore
Fai il mudra con entrambe le mani. Curva il dito indice e lascia che la sua punta tocchi la base del
pollice
La punta del pollice,medio ed anulare si devono toccare. Estendi il mignolo.
Eseguilo finchè senti il suo effetto o pratica come un corso di trattamento tre volte per giorno per 15
minuti.Questo mudra è molto conosciuto per il suo effetto immediato come primo aiuto ai primi
sintomi di attacco cardiaco ed anche per regolare diversi scompensi cardiaci

naturalmentesalute.org/index.php/mudra.html?tmpl=component&print=1&page= 2/16
08/08/12 M udra lo y oga delle mani

3 Mudra per l'AS MA


Attacco d'Asma
Fai questo mudra con entrambe le mani Premi le unghie delle dita medie insieme.
Tieni le altre dita estese. In caso di un attacco di asma acuto eseguilo per 4-6 minuti.
Negli attacchi acuti di asma è consigliabile farlo precedere dal mudra per i bronchi (per 5 minuti
circa).Come trattamento lungo usa i due mudra 5 volte al giorno per 5 minuti

4 BHUDY Mudra
Amonizzazione dei fluidi
Metti insieme le punte del pollice e mignolo. Le altre dita sono estese in un modo rilassato.
Fai il mudra con entrambe le mani e praticalo quanto occorre o 3 volte per giorno per 15 minuti come
un corso di trattamento. Questo mudra è indicato per mantenere e ristabilire l'equilibrio dei fluidi ed
anche nelle disfunzioni dei reni e vescica, nella secchezza della bocca, mancanza di lacrimazione,
secchezza agli occhi e per migliorare il senso del gusto. Migliora intuizione e feeling.

naturalmentesalute.org/index.php/mudra.html?tmpl=component&print=1&page= 3/16
08/08/12 M udra lo y oga delle mani

5 Mudra dei BRONCHI


Mudra per problemi respiratori
Metti il dito medio sulla punta del pollice, l'anulare sulla giuntura superiore del pollice e il mignolo
alla base del pollice. Eseguilo con entrambe le mani.
Per problemi acuti fallo per i 4-6 minuti,altrimenti praticalo 5 volte al giorno per 5 minuti come un
corso di trattamento per problemi cronici di respirazione

6 Mudra per DISINTOSSICARE


Sostegno durante un programma di disintossicazione. Metti il pollice sull'orlo interno della terza
giuntura dell’anulare. Fai il mudra con entrambe le mani. E' indicato come sostegno nei programmi di
disintossicazione e almeno una volta all'anno. Per facilitare l'eliminazione delle tossine dal corpo è
consigliabile seguire una dieta equilibrata e sana, svolgere esercizio fisico e riposare

7 GANES HA MUDRA
Rafforza il muscolo del cuore , superare tutti gli ostacoli
Una volta al giorno tieni entrambe le mani di fronte al tuo torace.La mano sinistra con il palmo
all’esterno.
naturalmentesalute.org/index.php/mudra.html?tmpl=component&print=1&page= 4/16
08/08/12 M udra lo y oga delle mani

La mano destra con il palmo verso l’interno che stringe la mano sinistra.
Mentre espiri vigorosamente tira le mani come per separarle ma senza rilasciare la presa.
Rilassati mentre inspiri.Ripeti sei volte Fai una pausa corta e focalizzati nelle tue sensazioni
Poi cambia la posizione della mano 6 volte (il palmo della mano destra è rivolto all'esterno). Rimani
in silenzio per un po’di tempo e ascolta le tue sensazioni

8 HAKINI Mudra
Aiuto per la concentrazione
Metti tutte le punta delle dita insieme TU IMPARI! Puoi fare questo mudra in qualsiasi momento ad
esempio: quando non ti ricordi di qualche cosa o quando perdi il filo di un discorso, quando stai
studiando. Durante l'esecuzione del mudra puoi anche alzare gli occhi verso l'alto e quando studi non
incrociare le gambe. Questo mudra oltre che favorire l'nterazione fra emisfero destro e sinistro del
cervello, favorisce l'accesso ai ricordi registrati nell'emisfero destro e rigenera l'energia dei polmoni

9 KUBERA Mudra
Esprimi un desiderio- Pensa a un tuo desiderio
Metti la punta del pollice, indice e medio insieme. Eseguilo con entrambe le mani.
Curva le altre due dita così che loro rimangono a metà della mano facendolo con entrambe le mani. A
livello fisico apre e decongestiona i seni nasali.
Il suo uso è svariato e lo si puo praticare per quanto tempo si desidera.Alcuni lo utilizzano per
progettare il proprio futuro, per realizzare diversi scopi o desideri.Unite le tre dita e formulate un
desiderio (es. trovare un posto per parcheggiare) pronunciando a voce alta (anche mentalmente) una
frase positiva. Per altri scopi si puo praticare in meditazione una o due volte al giorno per giorni e
naturalmentesalute.org/index.php/mudra.html?tmpl=component&print=1&page= 5/16
08/08/12 M udra lo y oga delle mani

settimane e i risultati non si farenno attendere.


(Questo mudra viene usato nel famoso Metodo Silva per entrare in stato Alfa velocemente

10 MAHAS IRS Mudra


Primo aiuto per il mal di testa di emicrania
Eseguilo con entrambe le mani. Le punte del pollice, indice, medio si toccano.
Mentre tieni il mignolo esteso i dito anulare è piegato e tocca la base del pollice
Fai il mudra quanto serve o 3 volte al giorno per 6 minuti

11 MUKULA Mudra
Sostegno per gli organi. Rilassamento
Metti in su le punte delle dita e pollici e poni le mani nella zona del corpo dolorante, debole che ha
bisogno di più energia, o sotto tensione. Eseguilo con entrambe le mani per il tempo necessario o per
5 minuti per 5 volte al giorno

naturalmentesalute.org/index.php/mudra.html?tmpl=component&print=1&page= 6/16
08/08/12 M udra lo y oga delle mani

12 MUS HTI Mudra


Aiuto nelle aggressioni
Curva di mani a pugno coi pollici sugli anulari Eseguilo con entrambe le mani per il tempo necessario
o 3 volte al giorno per 15 minuti. Questo mudra favorisce la digestione e favorisce la buona attività
dello stomaco e del fegato, cura anche la stitichezza.

13 PRAN Mudra
Mudra di vita, rivitalizzante, aiuta nella fatica e nervosismo
Metti la punta del pollice, anulare e mignolo insieme.
Estendi le altre dita Praticalo con entrambe le mani per 5-30 minuti quanto necessita.
Come un corso di trattamento praticalo 3 volte al giorno per 15 minuti. Questo mudra fornisce
stabilità interiore e vitalità contrastando i sintomi di affaticamento, carenze vitaminiche, disagi agli
occhi, nervosismo. Raffgorza il sistema immunitario. E’ il mudra usato per attivare il chakra della
radice favorendo così la resistenza nel portare avanti i propri progetti e il coraggio necessario per
intraprenderne dei nuovi. Favorisce inoltre fiducia in sé stessi e la capacità di autoaffermazione.
Elimina la confusione mentale e l’eccesso di distrazione.
Il mudra si può eseguire anche mettendo il pollice sulle unghie delle altre due dita per favorire
l’attività equilibrata e reciproca dei due emisferi del cervello.

naturalmentesalute.org/index.php/mudra.html?tmpl=component&print=1&page= 7/16
08/08/12 M udra lo y oga delle mani

14 PRITHIVI Mudra
Aiuta nell'insicurezza, stimola il fegato e lo stomaco
Metti la punta del pollice ed anulare in alto insieme usando una pressione leggera Stendi le altre
dita. Fai questo mudra con entrambe le mani per il tempo necessario o come un corso di trattamento
3 volte al giorno per 15 minuti. Questo mudra agisce nel chakra della radice fornendo vitalità,
stabilità interiore, fiducia in sé stessi. Benefico per ossa, unghie e capelli, amplifica il senso
dell’olfatto. Aiuta ad aumentare di pesole persone deboli, migliora il colorito della pelle. Attiva il
corpo per portare salute.

15 PUS HAN Mudra


Stimola il tratto digestivo e la respirazione
Con la mano destra le punte del pollice,indice e dito medio insieme sono in cima alle altre dita
che sono estese Con la mano sinistra le punte del pollice, medio e anulare si toccano in cima alle
altre dita che sono estese. Questo mudra del nutrimento migliora l’assorbimento e l’eliminazione del
cibo e disintossica. Ha un’azione benefica sul plesso solare e negli organi corrispondenti
(stomaco,fegato,milza e cistifellea).Contrasta la nausea, mal di mare, aerofagia e pesantezza dopo i
pasti favorendo così una buona digestione. Agisce anche in maniera benefica sulla respirazione
favorendo l’assorbimento di ossigeno e l’eliminazione di anidride carbonica.

naturalmentesalute.org/index.php/mudra.html?tmpl=component&print=1&page= 8/16
08/08/12 M udra lo y oga delle mani

16 RUDRA Mudra
Per il plesso solare. Debolezza
Metti le punte del pollice,indice e anulare insieme che si toccano. Stendi insieme le altre dita in modo
rilassato Fai questo mudra con entrambe le mani per il tempo necessario o da 3 a 6 volte al giorno
per 5 minuti.
Questo mudra è indicato per il chakra del plesso solare e a tutti gli organi corrispondenti.Contrasta
la carenza di energia alla testa (pesantezza), oppressione, senso debolezza,vertigine e svogliatezza

17 Mudra della schiena


Con la mano destra il pollice,medio e mignolo insieme. Anulare e indice sono estesi.
Con la mano sinistra : metti la giuntura del pollice sull’unghia del dito indice.
Nel dolore acuto alla schiena fai questo mudra fino a che il dolore diminuisce.
Come un corso di trattamento 4 volte al giorno per 4 minuti.Il mudra è indicato dopo aver svolto
un’attività faticosa che ha sforzato la schiena, o anche quando si è stati seduti in una posizione
scomoda troppo a lungo.

naturalmentesalute.org/index.php/mudra.html?tmpl=component&print=1&page= 9/16
08/08/12 M udra lo y oga delle mani

18 SHANKH Mudra
Primo aiuto per gola e laringe.Calma
Tenendo le mani di fronte al tuo sterno,circonda il pollice sinistro col le quattro dita della mano
destra e tocca il dito medio esteso col pollice destro Fai questo mudra spesso e a lungo quanto
desideri e lo si puo accompagnare recitando l’OM. Come corso di trattamento 3 volte al giorno per
15 minuti.E’indicato per ogni tipo di problema alla gola,ha un’azione calmante e aiuta a concentrarsi
in silenzio

19 US HAS Mudra
Nuovo impulso ed energia
Incrocia le dita di entrambe le mani, il pollice destro giace sopra il pollice sinistro
Il pollice destro pigia leggermente sul pollice sinistro.
Le donne devono tenere il pollice destro tra il pollice sinistro e l’indice e pigiare su di esso con il
pollice sinistro. Eseguilo quotidianamente per 5 fino a 15 minuti fino a che ottieni gli effetti
desiderati. E’ per il chakra sacrale centro della creatività e della sessualità fornendo piacere, nuovi
impulsi e prontezza mentale. Indicatoper le persone sonnolente che faticano ad alzarsi. Armonizza il
sistema ormonale.

naturalmentesalute.org/index.php/mudra.html?tmpl=component&print=1&page= 10/16
08/08/12 M udra lo y oga delle mani

20 VAJRA Mudra
Stimola la circolazione
Tieni pollice sopra il lato dell'unghia del dito medio
L'anulare va sull'altro lato della stessa unghia e il mignolo sul lato dell'unghia dell’anulare. Il dito
indice è steso.
Praticalo con entrambe le mani quanto necessita o 3 volte al giorno per 5 minuti. Questo mudra
stimola la circolazione ed è indicato nella pressione sanguigna troppo bassa, nella stanchezza
generale, svogliatezza e confusione

21 VAAYU MUDRA
Per gonfiore e disagio addominale
Il pollice pigia leggermente sopra l'indice curvo che tocca la base del pollice
Pratica con entrambe le mani fino a ottenere l’effetto desiderato
Per un corso di trattamento 3 volte al giorno per 15 minuti

naturalmentesalute.org/index.php/mudra.html?tmpl=component&print=1&page= 11/16
08/08/12 M udra lo y oga delle mani

22 ENERGY MUDRA
Fortifica corpo e spirito, rinfresca la mente
Metti entrambe le mani con le palme di fronte a te all’altezza del petto, le dita sono rilassate
Rimani in posizione per 1 minuto

23 MUDRA PER IL BUON UMORE E ARMONIZZARE


Pigia i pollici nei palmi delle mani, che puntano verso i mignoli
Curvi le altre dita sui pollici e inspiri ed espiri attraverso il naso
Pratica per 1 minuto

24 MUDRA PER RAFFORZARE IL SISTEMA IMMUNITARIO (OTTIMO PER


RAFFREDDAMENTO E INFEZIONE)
Metti la punta del pollice, medio e anulare insieme Fai questo mudra con entrambe le mani e tienile
nel grembo per un paio di minuti

naturalmentesalute.org/index.php/mudra.html?tmpl=component&print=1&page= 12/16
08/08/12 M udra lo y oga delle mani

25 Mudra per stimolare la circolazione


(Rivitalizzante quando hai freddo o sei stanco)
Pigi fermamente con la mano destra nel centro del palmo sinistro, mentre le altre dita della mano
destra sostengono sotto quella sinistra Tienile per 1 minuto circa

26 Mudra per la purificazione


(Ottimo se hai nausea e per stimolare i movimenti dell’ intestino)
Le punte del pollice e anulare si toccano.
Tieni le mani in questa posizione nel tuo grembo per 1 minuto.

27 MUDRA PER IL RILAS S AMENTO


Premi lentamente il pollice e indice di ogni mano insieme e tienili per un minuto
Cerca si rallentare il tuo respiro mentre fai questo

naturalmentesalute.org/index.php/mudra.html?tmpl=component&print=1&page= 13/16
08/08/12 M udra lo y oga delle mani

28 Ahamkara Mudra
Stendi lentamente l’indice e metti la falange superiore del pollice all’altezza della falange media
dell’indice sulla parte superiore. Le altre dita sono stese. Auto confidenza e auto assertion. Per
contenere paura e timidezza

29 Gyan Mudra
Le punte del pollice e indice che si toccano, le altre dita sono stese ma rilassate. Tieni le dita in
posizione con entrambe le mani per un paio di minuti. Qualcuno dice che non c è un tempo di durata e
si puo eseguire seduti, in piedi o sdraiati e quando si ha tempo.
1 Stimola il chakra della radice e radica. Calma e migliora la concentrazione. 2 E’ un mudra di
saggezza e aumenta la saggezza:
La punta del pollice ha i centri delle ghiandole endocrine e pineale. Quando premi su questi centri
con l’indice viene attivato il lavoro delle ghiandole.Incrementa la potenza della memoria, aumenta la
concentrazione e previene l’insonnia. Se praticato regolarmente curerà tutti i disordini psicologici
come isteria, collera e depressione
Leggi anche l'articolo del mio blog http://blogblustar.blogspot.com/2010/06/il-re-dei-mudra.html

30 NAMASTE
Le due mani unite ( posizione di preghiera) con testa gentilmente inclinata. Namaste è sia linguaggio
augurale che un gesto, un mantra e un mudra. E’ comune sentire e vedere all’inizio e alla fine di una
lezione yoga l’insegnante che dice agli studenti “Namaste”. La posizione preghiera delle mani è un
Mudra chiamato Anjali, dalla radice Anj, (adorare, onorare, celebrare..) “Io onoro il luogo in te dove
vive lo Spirito Io onoro il luogo in te dove c’è Amore,Verità,Luce,Pace. Quando sei in quel posto in te
e io sono in quel posto in me, noi siamo Uno”

31 Shunya Mudra
Piega il medio sul monte di Venere e premilo con il pollice. Riduce il dullness nel nostro corpo Si può
naturalmentesalute.org/index.php/mudra.html?tmpl=component&print=1&page= 14/16
08/08/12 M udra lo y oga delle mani

praticare da 40 a 60 minuti al giorno finchè è curato il disagio Risolve un earache (otite?) in 4 o 5


minuti E’ utile per deaf (sordità?) e cambiamento di mentalità, ma non per inborn ones

32 Surya Mudra (Mudra del Sole)


Piega l’anulare e premilo con il pollice . E’ la zona del centro della tiroide. Praticalo quotidianamente
da 5 a 15 minuti. Riduce il colesterolo nel corpo e aiuta a ridurre il peso, riduce l’ansietà ,corregge
problemi di indigestione

33 Shuni Mudra
Le punte del pollice e medio che si toccano. Tenere le dita in posizione per un paio di minuti. Aiuta ad
essere cosciente del momento e ad essere più paziente

34 Varuna Mudra (Mudra dell’acqua)


La punta del mignolo e pollice che si toccano, le altre 3 dita stese fuori. Bilancia il contenuto di acqua
e previene tutti i disagi che vengono da mancanza di acqua. Non c ‘ è un tempo di durata specifico e
si puo praticare in accordo al proprio tempo disponibile. Trattiene chiarezza nel sangue bilanciando i
contenuti di acqua nel corpo. Previene i dolori di gastroenterite e stiramenti muscolari.

naturalmentesalute.org/index.php/mudra.html?tmpl=component&print=1&page= 15/16
08/08/12 M udra lo y oga delle mani

35 Mudra (Mudra dell’aria)


Piega l’indice e premi con il pollice tenendo le altre 3 dita stese. Previene tutti i disagi che
provengono da squilibri dell’aria La pratica di questo mudra per 45 minuti riduce seri disturbi in 12-
24 ore Per migliori risultati è meglio praticarlo per 2 mesi.Cura reumatismi, artriti, gotta, disagi di
Parkinson e paralisi senza alcuna medicina. le per Spondiliti Cervicali, paralisi alla faccia e contagi
dei nervi nella nuca. Corregge i disordini di gas nello stomaco

4 Mudras bilanciare le energie


Serie di 4 mudras per bilanciare le energie e che vengono eseguiti in sequenza.Tocca in sequenza la
punta di ogni dito con la punta del pollice. Tienile a contatto per un paio di secondi o più ed eseguilo
per pochi di minuti in totale. Fai questo esercizio con entrambe le mani simultaneamente. Questo è
un semplice esercizio per bilanciare le tue energie che puoi fare dove vuoi mentre sei seduto, in
piedi, sdraiato o mentre cammini. Il suo effetto è quello di portare calma, più rilassamento e
concentrazione.
I mudra separati hanno i seguenti effetti:
Il pollice che tocca la punta dell’indice: apre il chakra della radice e muove più energie alle gambe e
parte inferiore del corpo. Porta calma e più concentrazione.
Il pollice che tocca il medio: apporta pazienza.
Il pollice che tocca l’indice: energia, stabilità e auto-confidenza.
Il pollice che tocca il mignolo: intuizione e feeling.

naturalmentesalute.org/index.php/mudra.html?tmpl=component&print=1&page= 16/16

Interessi correlati