Sei sulla pagina 1di 18

FENG SHUI – L'arte di vivere in armonia

FENG SHUI
L'arte di vivere in armonia

di Maltoni Milena
FENG SHUI – L'arte di vivere in armonia

FENG SHUI
Il Feng Shui è un'antica arte cinese che si prefigge di vivere in armonia ed equilibrio con l'ambiente
circostante e le energie della terra.

Esso si basa su due principi fondamentali:


1 l'uomo può influenzare in bene o il male il suo ambiente
2 le condizioni ambientali influenzano in bene o in male la vita dell'uomo

Questi due principi, uno interiore e l'altro esteriore, sono inter-connessi e inseparabili.
In passato questa arte veniva esercitata solo interiormente e chi la praticava era in grado di portare
gioia e armonia nell'ambiente circostante. Con il passare degli anni, visto il crescente aumento dei
conflitti interpersonali e mondiali, si è reso necessario applicarlo anche all'esterno.

Tutto è energia, ogni cosa vivente contiene l'energia vitale del Chi, che è in
costante movimento nella natura, nelle città e nelle abitazioni.

Il Feng Shui insegna a osservare in che modo circola il Chi nel nostro ambiente e nelle nostre
abitazioni e a influenzarne il suo flusso a nostro favore.
Se siamo tristi, depressi, ammalati, stanchi o se incontriamo molte difficoltà nella vita quotidiana è
probabile che nella nostra casa vi sia un basso livello di energia.

Il Chi ha tre fasi:

1 Sheng chi - Se in un luogo è presente il Sheng chi i suoi abitanti godono di buona salute,
prosperità e sono felici

2 Si chi - Se in un luogo è presente Si chi i suoi abitanti sono malati, la vegetazione è scarsa e la
terra è impoverita

3 Sha chi - Se in un luogo è presente Sha chi i suoi abitanti molto probabilmente saranno nervosi
,malati o stanchi ecc... Il luogo è opprimente e pericoloso perchè è attaccato da raggi nocivi presenti
sopra o sotto la superficie terrestre.

2
FENG SHUI – L'arte di vivere in armonia

I raggi nocivi, chiamati anche frecce segrete, spezzano o allontanano il Chi favorevole, attaccano i
nervi delle persone e sono spesso la causa di eventi negativi come: malattie, rotture di rapporti,
problemi finanziari o professionali.
Esempi di frecce segrete, per la maggior parte create dall'uomo, sono:strade ferrate, linee elettriche,
spigoli di costruzioni, aeroporti, centrali nucleari, fabbriche, discariche, terreni disboscati, cimiteri,
antenne ecc...
E' bene quindi evitare di costruire la propria abitazione in presenza di frecce segrete diversamente è
bene usare delle protezioni adeguate come; alberi, fontane, muretti,specchi, insegne ecc....A volte
basta un piccolo cambiamento nella propria abitazione o anche solo lo spostamento della direzione
in cui dormiamo per modificare la nostra vita e attrarre la fortuna, il successo o la buona saute

Molti consigli e principi del Feng Shui possono essere facilmente appresi consultando dei buoni
libri o siti internet , anche se la maggior parte di essi purtroppo insegna solo la pratica esterna
rimangono ugualmente un valido aiuto nella vita di tutti i giorni.

BAGUA

Per sapere se la nostra casa o le stanze del nostro appartamento sono disposte in maniera armonica o
meno, si può usare uno strumento antico di origine cinese il Bagua.
Il Bagua è un quadrato magico che presenta una serie di cifre che, in qualunque direzione si legga,
danno sempre la somma di 15, numero che corrisponde a una mezza lunazione (da luna nuova a
luna piena o il contrario). Ogni cifra o settore del Bagua corrisponde a un ambito della vita, i
passaggi che la persona affronta per giungere alla saggezza e all’illuminazione. E’ la trasposizione
pratica delle case zodiacali del tema natale riferito all’astrologia cinese.
Se nella vostra casa ci sono delle mancanze o degli utilizzi erronei e non potete cambiare
abitazione, potete fare degli aggiustamenti seguendo le indicazioni del Bagua.

In pratica, provate a sovrapporre il quadrato alla planimetria della vostra abitazione, prendendo
l’entrata come punto di riferimento. Osservate se sono comprese tutte le zone o se vi sono delle
carenze o degli eccessi e come avete orientato le stanze. Basandovi su questo studio attento, se è il
caso, potete successivamente intervenire per permettere al Chi di scorrere liberamente, così da
migliorare le vostre condizioni economiche, la salute o altro. Il quadrato si può applicare anche in
ogni singola stanza o sul proprio tavolo da lavoro o studio, creando così dei piccoli spazi che
rafforzino quella posizione.
FENG SHUI – L'arte di vivere in armonia

SETTORI BAGUA

4 Ricchezza – Prosperità

Il 4 è la ricchezza interiore ed esteriore, il denaro e l’appagamento psicologico, la capacità di essere


felice. Si associa all’elemento vento che penetra all’interno delle cose e della vita, oltre ad avere una
funzione di avvolgimento esteriore. Se ne deduce che nella vita non c è solo il denaro, e si deve
imparare ad essere felici per la buona salute, la tranquillità e per le piccole sorprese che sempre
l’esistenza riesce a riservarvi. E’ importante che questa zona sia ordinata per poter ricevere al
meglio la ricchezza e che vi si trovino oggetti adatti ad accogliere, come vasi vuoti in cristallo, ma
anche elementi legati all’acqua: un acquario, un vaso di fiori, un quadro con una cascata e che dia
l’idea dell’acqua che si ferma lì e che non scorre via. Se questa zona è molto sviluppata, chi vive in
quella casa sicuramente gode di successo e di benessere anche finanziario, mentre la carenza crea
problemi cronici di denaro, oltre a bloccare il manifestarsi della ricchezza interiore.
E’ un ottimo luogo per sistemare la cucina e lo studio.

4
FENG SHUI – L'arte di vivere in armonia

9 Fama – Reputazione

Il 9, caratterizzato dall’elemento fuoco rappresenta la fama, la notorietà, la considerazione, la


saggezza, l’illuminazione. Per chi ricopre un ruolo pubblico, la zona della fama significa stima e
valutazione positiva da parte degli altri poiché come il fuoco la fama si estende a illuminare le
persone che circondano chi ne gode. Tutto ciò che favorisce la chiarezza e ha un effetto ispiratore
può alimentare questa zona. Il colore rosso è particolarmente propizio, ma anche le opere di grandi
artisti e musicisti. In questa area le finestre devono essere ben pulite e vanno riparati velocemente
gli oggetti danneggiati. Se questo settore è particolarmente esteso, significa che siete buoni
conoscitori della vita e avete una positiva immagine pubblica. In caso contrario la vostra
autocoscienza è abbastanza instabile e vi lasciate condizionare dal giudizio degli altri. Usatelo per
collocarci la cucina, simbolo di ricchezza della famiglia.

2 Amore – Matrimonio

Il numero 2 si riferisce alle relazioni sociali, al rapporto con gli altri nell’amicizia e negli affari, al
matrimonio, al vicinato, ed è contraddistinto dall’elemento terra. Se per esempio avete problemi con
i vicini o con il patner, guardate con attenzione questa zona e togliete eventuali simboli di
aggressività e di solitudine, sostituendoli con altri che ispirino apertura, disponibilità, unione. Da
questa area vanno allontanati tutti i segni di disturbo: vecchi mobili, quadri disarmonici, sporcizia
negli angoli. Al loro posto mettete invece quanto ha attinenza con relazioni e rapporti affettivi:
fotografie con patner e amici, oggetti a coppie con forte significato simbolico, vasi fioriti. Se questa
area è assente può significare l’insorgenza di problemi nelle relazioni interpersonali ma anche
relativi alla gravidanza o alla salute delle donne che vivono nella casa. Una sua estensione ne è
invece un rafforzamento ed è favorevole soprattutto alla donna. E’ l’area d’elezione per la camera
della coppia, poiché presiede alla felicità coniugale; che verrebbe danneggiata se ci fosse la cucina.

3 Salute – Famiglia

Il 3 riguarda il rapporto con i genitori, le influenze degli antenati e le relazioni con i superiori, e ha
come elemento chiave il tuono. Comprende chi c’era prima di voi, ma anche coloro che hanno reso
possibile e sostenuto la vostra attuate situazione. E’consigliabile appendere in questa area fotografie
e immagini dei genitori, ma anche di avi e antenati, mantenendo però l’accortezza di scegliere solo
persone gradite. Destinate uno spazio alle piante verdi ( ma non con foglie troppo appuntite, perché
sono negative), dato che questa zona viene associata al legno. Se non c’è posto o luce a sufficienza
per le piante, appendete dei disegni con una dinamica verso l’alto e che rappresentino la crescita. Se
manca quest’area il progresso famigliare è difficile, e possono nascere tensioni, conflitti e fattori di
disturbo legati al rumore. E’ l’area ideale per la stanza dei nonni o dei bambini dato che rappresenta
la famiglia e la salute, ma va bene anche il bagno.
FENG SHUI – L'arte di vivere in armonia

5 Il Centro

Il 5 è il centro, simboleggiato dal Tai-Chi che domina la salute, la vitalità, la necessità di trovare il
centro interiore, l’equilibrio e l’armonia. Non va mai bloccato perché si produrrebbe un ristagno,
per questo nel centro non dovrebbero esserci sgabuzzini, muri, camini, scale, ripostigli e neppure la
stanza da bagno. Il centro deve essere il più libero possibile per creare stabilità e porre le basi per la
percezione della sicurezza interiore. Ciò produce influenze positive sulla guarigione da una malattia
o sul miglior utilizzo dell’energia vitale. Se invece il centro è bloccato o manca del tutto, la vita si
estende solo nelle zone periferiche, ma senza un legame armonico. Ecco perché è fondamentale
un’attivazione del 5 con una buona illuminazione e appendendo sul soffitto, in mezzo alla stanza,
degli oggetti che emanino energia e stabilizzino, come una spirale Dna, una punta di cristallo di
montagna rivolta verso l’alto, una grande sfera di cristallo sfaccettato.

7 Bambini – Creatività

Il 7 sono i bambini, che rappresentano anche le idee, la creatività, i progetti, l’espressività, così
come le succursali o le filiali. L’elemento che lo simboleggia è il lago. Quest’area viene energizzata
da tutto ciò che rappresenta la gioia di vivere: i fiori, i buoni cibi, i quadri o le immagini che portano
verso il sogno piacevole, le opere d’arte particolarmente espressive, la musica e quanto simboleggia
il piacere e la scoperta dell’esistenza. Se manca questo settore o se è debole significa che avete
facilità a disperdere denaro e lasciate spazio a pensieri eccessivamente leggeri con conseguenti litigi
e lamentele. Al contrario se il 7 è particolarmente esteso e valorizzato avete una predisposizione al
piacere di vivere, siete disinvolti con una grande eloquenza e una particolare inclinazione per i
successi finanziari. Metteteci la stanza della coppia se volete avere figli, o la cameretta dei bambini
se già ne avete. Chi lavora in ambito artistico può utilizzare questo settore come atelier.

8 Conoscenza – Auto sviluppo

Il numero 8 rappresenta la conoscenza, anche di tipo psicologico, la meditazione, lo studio, la


scuola, l’approfondimento, ed è caratterizzato dalla montagna. E’ l’area idonea per guardare a fondo
dentro di sé per capire chi si è veramente e quale è lo scopo della propria vita. E’ quindi importante
il silenzio perché aiuta nella concentrazione. La zona è simboleggiata da oggetti singoli, recipienti
vuoti come scatole, bicchieri, brocche: tutto quanto ha all’interno uno spazio aperto, proprio come
le cavità delle montagne. Sono particolarmente adatti anche i dipinti e le fotografie che raffigurano i
monti o le zone sacre. La carenza o l’estensione dell’area hanno un significato equivalente: indicano
una predisposizione a lesioni, ma anche problemi alla colonna vertebrale o di peso, oltre a
comportamenti egoistici e a conseguenti conflitti in famiglia. Se invece la forma è equilibrata e
armoniosa, si armoniosa, si agevola la perdita di cattive abitudini aiutando a cambiare in positivo lo
stile di vita. Perfetta per lo studio dei ragazzi , è l’ideale per l’angolo della meditazione.

6
FENG SHUI – L'arte di vivere in armonia

1 Carriera – Corso della vita

Il numero 1 è la carriera e ha come elemento l’acqua simbolo del fluire, così come si sviluppa il
corso della vostra vita. Da questa area si capisce quanto siete disposti a fare per seguire la vostra
vocazione. Dal momento che è l’acqua a governare quest’area, l’arredamento dovrebbe essere
scorrevole, morbido e flessibile. E’ importante dotare la zona di una buona illuminazione per aiutare
il flusso energetico, ma anche di quadri con motivi acquatici o di forme in movimento. Se si trova
nell’ingresso del vostro appartamento, fate attenzione che non sia bloccata da mobili o appendiabiti
stracolmi di vestiti, da oggetti sparsi sul pavimento. Se, invece c’è una scala, significa che state
vivendo un’esistenza faticosa. Nel caso sia addirittura carente, potrebbero esserci indebolimento dei
reni, del sangue, della vescica o anche della sessualità, mentre l’estensione dell’area rappresenta
fortuna finanziaria e la capacità di lavorare in gruppo. Per questo è una zona indicata per lo studio
in quanto rappresenta la carriere e la ricchezza.

6 Persone utili – Viaggi

Il 6 rappresenta gli amici premurosi, ma anche i viaggi, le persone influenti, il sostegno che arriva
dall’esterno, e il suo elemento è il cielo. E’la porta attraverso cui entrano nella vita i doni: consigli,
collaborazioni, aiuti spirituali, conoscenze. Ma è anche l’area che domina l’aiuto che voi offrite agli
altri o il vostro impegno verso una giusta causa. Si tratta quindi di una zona in cui la reciprocità, il
cuore e gli scambi interpersonali sono estremamente importanti. Per attivarla sono utili i minerali, le
pietre semipreziose, ma anche i diamanti e gli oggetti di cristallo. Il settore influisce soprattutto
sugli uomini, per cui una mancanza o una limitatezza dell’area possono creare problemi di salute, e
oltre a questo può segnalare che esistono difficoltà nelle relazioni con l’autorità e con i superiori.
Un’estensione viceversa, caratterizza atteggiamenti altruistici che portano fortuna e benessere. Il
luogo delle relazioni sociali è quindi il posto ideale per il salotto o per lo studio di chi lavora in
ambiti in cui i rapporti con gli altri sono importanti.
FENG SHUI – L'arte di vivere in armonia

Alcune indicazioni

Potete attivare le zone mancanti con carenze e deficit attivandole con semplici soluzioni:
individuate il punto d’angolo della zona incompleta e ponetevi una luce, una pianta, una pietra, un
oggetto che si muove, oppure appendete uno specchio ( ma non di fronte al letto), una spirale Dna,
oggetti che producono suoni piacevoli o che si muovono in modo circolare.

Ogni stanza ha dei particolari punti di potenza che si trovano nell’angolo più lontano dalla porta, là
dove si ha una visione completa dell’ambiente, con la schiena protetta e senza finestre alle spalle.
Individuatelo in tutti i vani, riflettete sul significato delle varie zone e non abbiate timore di
cambiare la disposizione dei mobili.

Ponete una particolare attenzione agli angoli in cui si accumulano cartacce, sacchetti e vecchi
cartoni: lì c’è un ristagno di Chi che va mosso per energizzare il settore carente, ma che vi può
anche far riflettere su che cosa non sta funzionando nella vostra vita.

Per favorire la vita famigliare e la ricchezza sistemate delle piante e dei fiori in vaso nel settore a
est e sud-est della casa, evitando quelle con spine e aculei. Anche un acquario può essere di grande
utilità.
Nel settore carriera mettete un acquario, ma basta anche un vaso con i pesciolini rossi, o
semplicemente l’immagine di un corso d’acqua, uno specchio che aumenti la profondità del locale,
oppure delle candele galleggianti sull’acqua con la predominanza del colore blu.
Per avere aiuto da persone influenti o per favorire la nascita di figli appendete dei campanellini
eolici e tubolari nella parte ovest e nord-ovest. Serve anche tenere fiori freschi recisi in vaso, ma
buttateli non appena appassiscono.

Per favorire studi e matrimonio collocate dei cristalli naturali a sud-ovest e a nord-est.
Per la fama e la reputazione curate con attenzione la luce e l’illuminazione nella parte sud, sud-
ovest e sud-est.

8
FENG SHUI – L'arte di vivere in armonia

LE 4 CREATURE CELESTI

Vi sono 4 creature celesti che rappresentano il fondamento base della teoria del Feng Shui e sono:

1 La tartaruga nera, che è collocata nella posizione retrostante o a nord della casa, si riferisce a
una montagna che offre sostegno e protegge la famiglia e chi la sostiene (spesso il patriarca),
aumenta le entrate, il tenore di vita e assicura miglioramenti lenti e regolari.
2 La fenice cremisi, si riferisce a un piccolo poggio (che può essere anche uno sgabello dove far
riposare le gambe stanche) ed è collocata davanti alla porta di ingresso o a sud. Attira fortuna,
opportunità, aiuto insperato. Una porta d'ingresso che guarda a sud è il miglior orientamento per
attirare questo genere di fortuna.
3 Il drago verde, è collocato a sinistra della porta principale (guardando dall'interno verso l'esterno)
e nella direzione est. Questo lato dovrebbe essere più elevato rispetto al lato destro per avere il
predominio nella sfera personale. Il drago attira fortuna materiale, patrimonio, posizione, autorità e
potere.
4 La tigre bianca è collocata a destra della porta principale e a ovest della casa ed esiste solo se c'è
anche il drago verde. Il terreno di questa zona deve essere leggermente più basso di quello a
sinistra, consentendo al drago di mantenere il controllo sulla tigre. La tigre attira fortuna e
protezione alla famiglia dall'essere derubata, danneggiata o sconfitta. C'è chi consiglia di collocare
immagini della tigre all'interno della casa.

Alcuni consigli del Feng Shui per la casa:


La porta principale o il cancello di accesso della casa se si trovano di fronte a una montagna, un
muro o un edificio alto vengono considerati molto negativi ed è quindi consigliabile orientare la
porta in modo che la montagna si trovi alle spalle piuttosto che di fronte.
FENG SHUI – L'arte di vivere in armonia

L'acqua – Un corso d'acqua, una vasca, una fontana o un fiume dovrebbe trovarsi di fronte alla casa
e sulla sinistra della porta d'ingresso guardando fuori casa. Se l'acqua scorre dietro la casa indica
occasioni fuori dalla nostra portata, non riusciremo ad approfittare delle opportunità e potranno
sfuggirci trattative o promesse.

Se il terreno a destra (tigre) fosse più alto del terreno a sinistra (drago), si può correggere piantando
un lampione molto alto oppure creare una collinetta artificiale. Anche un palazzo leggermente più
alto a sinistra della casa ( ma non troppo vicino) e un palazzo a destra più basso di quello a sinistra
crea un effetto favorevole.

Altri consigli generali

Abitare sulla sommità di una collina o in un attico di un palazzo alto, non è favorevole ed espone a
forti venti. La parte migliore per abitare su una collina è la zona centrale.

La porta d'ingresso è come la bocca nel corpo umano. Non deve essere di fronte a specchi, bagni ,
muri ad angoli o colonne acute. Il suo colore dipende dalla posizione: rosso a sud, blu a nord, verde
ad est e bianco ad ovest.
La porta principale non deve affacciarsi su una strada diritta, meglio un vialetto mosso o interrotto
da siepi, staccionate, muretti o gruppi d'alberi non lineari. Ricordate sempre che i vialetti curvi
portano fortuna.
Non disporre finestre di fronte alle porte e non porre più di 3 finestre ogni porta.
Ammorbidire gli angoli acuti e pericolosi di pilastri o muri. Ponendovi davanti una pianta, si
allontana l'energia mortale che ogni angolo sprigiona. Anche le travi a vista sono negative:
sprigionano verso il basso energia negativa su chi sieda o dorma sotto.
Conviene appendere sulle pareti ampi specchi che ravvivano l'energia stagnante dell'ambiente.
Attenzione pero' a non disporli di fronte a porte: potrebbero disperdere l'energia positiva
dell'ambiente.
Arieggiare gli ambienti, l'aria fresca almeno una volta a settimana spazza via lo Yin stagnante.
D'estate regna lo Yang quindi occorre riequilibrarne l'eccesso introducendo un po' di Yin sotto
forma di acqua . In Inverno per bilanciare l'eccesso di Yin usare il fuoco.
Le piante d'appartamento, sane e robuste, sono ottimi rimedi feng shui e vengono usate come
correttivi. Collocate su spigoli infausti allontanando il soffio malefico. Tenere fiori freschi in casa e
nei salotti portano energia Yang positiva. Evitare di tenere in casa (anche in giardino) piante morte o
piante con spine o foglie aghiformi o fiori appassiti. I cactus possono essere ad esempio collocati
fuori dalla porta principale dell'ufficio per bloccare l'ingresso di energie negative.
Alcuni elementi negativi che bloccano il flusso di Ki e che dovrebbero essere evitati o contrastati:
sporcizia, aria maleodorante, umida, secca o calda; impianto idraulico e fognature rotte, 3 porte
disposte in linea retta, specchio che riflette direttamente la porta principale, abitare in un vicolo
cieco o in un incrocio a T o all'interno di una strada curva, abitare troppo vicino a strutture più alte o
larghe della casa, spigoli acuminati di fronte alla casa, casa a un livello più basso della strada.

10
FENG SHUI – L'arte di vivere in armonia

Abitare nei pressi di un ospedale, cimitero, agenzia pompe funebri, stazione di polizia è poco
favorevole e si può ovviare dipingendo la porta d'ingresso di giallo, rosso, bianco o arancio; tenere
accesa la musica per tutto il giorno; installare lampade luminose o piantare alberi.

FENG SHUI 5 ELEMENTI

Nella simbologia del Feng Shui rientrano 5 elementi: il Legno, il Fuoco, la Terra, l'Aria, il Metallo,
che sono in relazione ai punti cardinali e alle stagioni .

Esiste una stagione in più rispetto alle nostre e si chiama "principio d'autunno" che corrisponde al
Sud-Ovest e all'elemento Terrra; rappresenta il momento nel quale, dopo il raccolto, la terra è arata
e preparata per la semina. Rispetto ai 4 elementi dell'Astrologia occidentale, ce ne sono due in più:
il Legno e il Metallo. Manca l'Aria, sostituita per i cinesi dall'Acqua, simbolo di fecondità,
ricchezza e fortuna.

La natura si mantiene in equilibrio conservando l'ordine e strutturandosi attraverso le combinazioni


dei 5 elementi in tre sequenze predeterminate che hanno il compito di continuare la vita e creare
nuove forme. Nel primo quello della Creazione, gli elementi danno vita l'uno all'altro in una
relazione fluida che è orientata alla crescita, come una madre che cura il suo bambino. Nel ciclo
della Riduzione gli elementi riducono la forza l'uno dell'altro per produrre una crescita lenta ma
armoniosa. Nel ciclo del Dominio gli elementi sono in competizione per avere il potere. Quando
questi sono combinati in tale sequenza, ne risulta una tensione dinamica che produce un alto grado
di energia simile a quella di un padre che domina il figlio. I tre cicli lavorano insieme con un
sistema di controlli continui e di equilibrio, bilanciandosi tra loro nell'ambiente. Comprenderne la
sequenza è essenziale nel determinare quali elementi aggiungere e quali sottrarre da ogni spazio in
casa nostra.
FENG SHUI – L'arte di vivere in armonia

DOMINIO
Il legno consuma il nutrimento della terra
La terra blocca l'acqua assorbendola
L'acqua spegne il fuoco
Il fuoco fonde il metallo
Il metallo forgiato come una scure taglia il legno

RIDUTTIVO
Il fuoco brucia il legno
Il legno assorbe l'acqua
L'acqua riduce il metallo sciogliendolo
Il metallo riduce la terra conservandola
La terra riduce il fuoco soffocandolo

CREATIVO
Il legno alimenta il fuoco
Il fuoco genera cenere nutre la terra
La terra crea il metallo comprimendo i suoi componenti
Il metallo crea l'acqua
L'acqua nutre il legno

ACQUA

Corrisponde al nord, al freddo e all'inverno dal 7 novembre al 3 febbraio


Forme: ondulate, motivi fluidi e lisci
Colore: nero e blu scuro
Le parti della casa: impianto idraulico, bagno, studio, stanza meditazione
Problemi in casa legati all'elemento acqua:
1) influenza lo stato emotivo e fisico corrispondente alla zona in cui si trova
2) ostacola il buon andamento dell'attività professionale e finanziaria

LEGNO
Corrisponde all'est e sud-est, alla pioggia e alla primavera dal 4 febbraio al 5 maggio
Forme: rettangolare e verticale
Colore: verde e blu (eccetto il blu scuro e notte)
Le parti della casa: struttura base, soggiorno, stanza della musica, zona televisione e stereo, lo

12
FENG SHUI – L'arte di vivere in armonia

studio dell'artista, biblioteca, studio


Problemi in casa legati all'elemento legno:
1) influenza lo stato emotivo e fisico corrispondente alla zona in cui si trova
2) inibisce la capacità di fare programmi in anticipo e di prendere decisioni

FUOCO
Corrisponde al sud, al caldo e all'estate dal 6 maggio al 7 agosto
Forme: triangolare, formazioni aguzze, frastagliate e appuntite, motivi brillanti, allegre disposizioni
e opere d'arte
Colore: dal viola scuro al rosso brillante
Le parti della casa: impianto di riscaldamento, camino, fornello, cucina, soggiorno, veranda, patio e
giardini
Problemi in casa legati all'elemento fuoco:
1) influenza lo stato emotivo e fisico corrispondente alla zona in cui si trova
2) inibisce la produttività sul lavoro

TERRA
Corrisponde al sud-ovest e nord-est , nuvoloso-ventoso, a tutte le stagioni, più forte a fine estate dal
23 luglio al 7 agosto
Forme quadrata, formazioni vaste e piatte, motivi quadrati
Colori: marrone, arancione, giallo
Le parti della casa: pavimento, pareti, muratura, cucina, dispensa, sala da pranzo, sala da lavoro,
scantinato
Problemi in casa legati all'elemento terra:
1) influenza lo stato emotivo e fisico corrispondente alla zona in cui si trova
2) minaccia la buona riuscita dell'attività professionale

METALLO
Corrisponde al nord e nord-ovest, clima limpido e puro, autunno dall' 8 agosto al 6 novembre
Forme: cerchio e ovale, motivi levigati e arrotondati
Colore: grigio, argento, bianco
Le parti della casa: cavi elettrici e telefonici, serrature e dispositivi di sicurezza, studio, biblioteca
Problemi in casa legati all'elemento metallo:
1) influenza lo stato emotivo e fisico corrispondente alla zona in cui si trova
2) interrompe l'ordine ritmico dell'attività professionale

L'acqua mitiga il conflitto tra metallo e legno


Il legno mitiga il conflitto tra acqua e fuoco
Il fuoco mitiga il conflitto tra legno e terra
La terra mitiga il conflitto tra fuoco e metallo
Il metallo mitiga il conflitto tra terra e acqua
FENG SHUI – L'arte di vivere in armonia

Acqua - nord .- yin


Terra - sud ovest - yin
Legno - est - yang
Legno - sud est - yin
Terra - centro - yin yang
Terra - nord est - yang
Metallo - nord ovest - yang
Metallo - ovest - yin
Fuoco - sud - yang

FENG SHUI FORME TERRENI

Le forme regolari di un appartamento sono le più favorevoli; quelle irregolari al contrario creano
squilibrio perché presentano angoli irregolari diminuendo così gli effetti benefici di quella
particolare zona. Preferire le forme regolari a quelle irregolari. Meglio quadrati e rettangoli dei
triangoli o cerchi.

Gli angoli sporgenti contrariamente a quelli mancanti sono favorevoli, perché rafforzano la zona in
cui si trovano. L'angolo mancante più nefasto è quello a nord-ovest perché colpisce la fortuna del
patriarca specie se provvede al mantenimento della famiglia. E' più favorevole un angolo sporgente.
Se è la matriarca a mantenere la famiglia è il sud-ovest l'angolo da potenziare con una sporgenza.
Anche la porta principale in questa direzione favorisce la matriarca.
Per ovviare a gli angoli mancanti, occorre costruire prolungamenti che coprono l'area rendendo la
forma regolare. Si possono anche collocare fonti di luce in punti particolari. In alcuni casi (nella
forma a U) si può usare uno specchio a muro per prolungare una parete. Lo specchio non deve mai
riflettere la porta principale, una scala o un bagno.

AREE SPORGENTI NELLA CASA


NORD per rimediare appendere specchi alle pareti o dipingere o decorare la parete nord in verde
e/o azzurro o collocare un decoro o un vaso blu con canne di bambù
NORD EST - SUD OVEST per rimediare usare il bianco nelle zone che si espandono, appendere
specchi rotondi o ovali meglio se hanno cornici bianche o di metallo
EST - SUD EST per rimediare dipingere o decorare le aree sporgenti in rosso e/o viola o collocare
un vaso rosso e viola con fiori colorati
SUD per rimediare dipingere l'area sporgente a sud di giallo o altro colore della terra , collocare uno
specchio quadrato con cornice gialla o marrone o creare un piccolo giardino roccioso nella parte
sporgente meridionale
OVEST - NORD OVEST per rimediare usare il nero o il blu notte nelle aree sporgenti, collocare
uno speccio rotondo o ovale con cornice nera, ancora meglio se lo specchio è colorato di blu

14
FENG SHUI – L'arte di vivere in armonia

AREE RIENTRANTI NELLA CASA


NORD per rimediare appendere qualcosa di scuro o nero o blu notte sul muro interno o dipingere la
parete di blu scuro, collocare uno specchio rotondo o ovale
NORD EST - SUD OVEST per rimediare usare il giallo nelle zone rientranti, mettere un tappeto
giallo nella zona centrale, un piccolo giardino roccioso intorno alle zone rientranti, specchi quadrati
con cornice gialla o marrone nelle zone rientranti
EST - SUD EST per rimediare usare il verde nella parete, specchi verticali e rettangolari con
cornice di legno verde o blu, collocare piante verdi e vive
SUD per rimediare usare il rosso o viola sulla parete, anche lavanda o rosa pallido
OVEST - NORD OVEST per rimediare usare il bianco nelle pareti intorno alla zona rientrante,
specchi rotondi o ovali con cornici bianche e/o di metallo

Il terreno dove costruire la propria casa è preferibile che sia di forma quadrata o simile a questa
forma. Nei terreni trapezoidali e rettangolari l'accesso o ingresso migliore è sul lato corto. Nei
terreni rettangolari molto stretti è bene suddividere il terreno in piccole parti. I terreni a forma
triangolare sono negativi ed è bene quindi creare una barriera con piante o siepi che rendano la parte
visibile trapezoidale con la casa al centro di questa zona. I terreni a forma di L sono squilibrati. Le
forme migliori sono ottagonale e circolare.

FENG SHUI STANZE

Il Chi è l'energia vitale che si trova ovunque, sia nelle cose che negli esseri viventi, e scorre dentro
e intorno a noi. La fonte principale di Chi è la luce solare ed è indispensabile per il nostro
benessere. Questa energia invisibile è in costante movimento e scorre nella natura, nelle grandi città
e nelle abitazioni. Se si apportano delle modifiche nell'ambiente o nel nostro appartamento anche il
percorso e il flusso del Chi verrà influenzato in bene o in male. L'energia scorre ovunque ci
spostiamo e se un ostacolo ci blocca la strada e facciamo fatica a superarlo, anche il Chi affronterà
la stessa fatica. Se un bel quadro colpisce la nostra attenzione, il Chi scorrerà attraverso di esso.

Per capire come scorre l'energia nel nostro appartamento, basta osservare dalla porta principale ciò
che attira la nostra attenzione (per esempio un vaso di fiori) e dirigersi verso quella direzione, per
poi procedere in successione in tutte le stanze, dirigendosi sempre verso gli oggetti che più ci
attirano. Inoltre l'energia scorre potente dove si trascorre più tempo e dove vi è spazio. Ad esempio
FENG SHUI – L'arte di vivere in armonia

nelle zone poco frequentate o in disordine scorre poca energia. L'energia entra nel nostro
appartamento dalle finestre e dalle porte, dal cielo e dalla terra, quella primaria entra dall'ingresso
principale e se questo è buio o malsicuro, ciò ridurrà il nutrimento principale per la casa. Se il
cancello d'ingresso è rotto o il sentiero mal messo e pieno di ostacoli o bidoni; se manca la targhetta
con il proprio nome e cognome o l'ingresso è scarsamente illuminato, molto probabilmente nella
casa vi è un basso livello di energia e la casa sottrarrà energia agli abitanti anziché fornirla.
In un appartamento l'energia segue determinati percorsi a secondo delle condizioni delle stanze.
L'arredamento delle stanze cattura l'energia che circolerà e alimenterà la stanza, la restante uscirà
dalla porta o dalla finestra. Se l'energia entra o esce troppo rapidamente la stanza sarà come poco
sicura e poco confortevole; se invece l'energia permane troppo a lungo in una stanza essa ci farà
sentire esauriti e pesanti.

La sala

Per i divani meglio la disposizione di forma quadrata piuttosto che quella ad L. Il quadrato è la
forma perfetta per il feng shui. Si possono usare tavolini e altri elementi di arredo. Meglio
comunque sedute comode e generose e ampi braccioli: il simbolo del sostegno. Porre una lampada a
stelo lungo nell'angolo a sud ovest in sala e tenetela accesa fino a tarda notte: convoglierà le energie
della terra, della fertilità e della famiglia. Naturalmente si può spegnerla a risultato raggiunto.

La camera da letto

Non posizionare il letto con testa o piedi in direzione della porta, sotto un trave a vista, di fronte ad
uno specchio che lo riflette. La peggiore posizione per dormire è quella del cadavere ( il nome dice
molto!!), ossia avere i piedi del letto di fronte alla porta della camera da letto. Se apri la porta della
tua camera e in linea retta c è il letto non va bene, se il letto è spostato alla destra o sinistra purché
non sia in linea retta va bene. porta della camera non deve essere di fronte a bagni o scale (se è così
meglio tenerla chiusa durante il sonno). Dormire ad almeno 45 cm da terra. E' sconsigliabile tenere
specchi davanti o dietro al letto e tenere apparecchi elettrici , pc o tv in camera. I colori delle pareti
è meglio che siano dei colori scuri Yin. I quadri alle pareti vanno bene purché non siano astratti, con
immagini di animali feroci o di acqua. Non dormire sotto una finestra aperta , si possono avere
energie negative notturne che girano sulla testa. Usare tende pesanti per coprire di sera la finestra.
Se la camera ha il bagno interno, evitare che il letto si trovi sull'asse che collega le due porte.

16
FENG SHUI – L'arte di vivere in armonia

Il bagno

Deve essere ordinato ed essenziale. Non riempirlo di oggetti, piante o decori, tutto ciò
potenzierebbe lo Yin negativo che vi risiede. Meglio l'essenzialità e l'ariosità per far circolare questa
energia e non farla ristagnare. Per bilanciare lo Yin colorare la porta del bagno di rosso vivo (colore
Yang).

La cucina e la sala da pranzo

Sono le stanze più vissute dalla collettività: per caricarle di energia positiva (Yang) utilizzare per le
pareti colori luminosi e allegri, uno specchio che rifletta il cibo e la felicita' delle persone. Anche
uno stereo e la televisione per creare rumore e attività.

I corridoi

Se sono lunghi e stretti, meglio colorarli di bianco e illuminarli il più possibile. Faranno scorrere lo
Yin e apporteranno flussi positivi. Estremamente negativi sono i corridoi che muoiono su una
stanza: in quell'ambiente ristagnerà lo yin negativo e sarà parecchio infausto abitarvi. Meglio
contrastare con colori Yang, luce e ariosità.

A tavola

Eliminare sempre bicchieri e stoviglie sbeccati, lasciare sempre qualcosa nel piatto senza ripulirlo
completamente: tutto ciò richiamerebbe sfortuna e povertà in quella casa.
FENG SHUI – L'arte di vivere in armonia

INDICE

FENG SHUI ...pag.2

BAGUA...pag.3

LE 4 CREATURE CELESTI...pag.9

FENG SHUI 5 ELEMENTI...pag.11

FENG SHUI FORME TERRENI...pag.14

FENG SHUI STANZE...pag15

18