Sei sulla pagina 1di 4

COME PURIFICARE DA ONDE NEGATIVE UN OGGETTO E CARICARLO Decagono e Mummificatore

Decagono

Ideato dai francesi F.lli Servranx ha molteplici ed utilissime applicazioni, infatti in grado, in pochi minuti di utilizzazione, di espletare le seguenti funzioni: 1 - Pu cancellare le onde negative da ogni tipo di oggetto che pu essere contenuto entro la sua dimensione 2 -E' Utile per la preparazione preliminare di oggetti magici prima della magnetizzazione rendendoli neutri. Infatti indispensabile purificare talismani, statue in cera, ( ect ect ), prima di infondere loro la carica positiva. Ci si rende necessario pi di quanto si pensi poich questi materiali sono facilmente contaminati negativamente durante la loro fabbricazione ed anche perch essi possono essere stati toccati da pi persone. 3- Utile per la smagnetizzazione delle onde nocive da eventuali possessori precedenti di gioielli, di pietre, o latri oggetti acquistati usati o avuti in eredit.

Mummificatore

Questo misterioso grafema si dice donato all'umanit da una entit spirituale superiore durante una seduta spiritica. Esso ha la virt di caricare di energia positiva e di grande efficacia tutti gli oggetti magici: talismani, pietre, statue in cera, polveri magiche, ect. Il suo uso consigliato subito dopo la purificazione degli oggetti stessi eseguita con il Decagono.

In conclusione ...per purificare un oggetto o caricarlo bisogna creare il Decagono e il Mummificatore. Prima ponete l'oggetto all'interno del decagono (bastano pochi minuti accompagnati ad una vostra buona concentrazione) e successivamente all'interno del mummificatore dove rester minimo per un' ora ... Personalmente consiglio discegleire le ore per voi pi potenti c per effettuare tali procedimenti ...e come ogni oggetto anche i due fogli con mummificatore e decagono sono deteriorabili ed influenzabili ...si consiglia di crearne sempre di nuovi per l'utilizzo e bruciare quelli gi usati a meno che non li intagliate su tavolette di legno ...a quel punto potete purificarli di tanto in tanto con l'incenso...

Note
Etrambi i simboli sono molto antichi e appaiono in diversi documenti con nomi diversi ....chi li ha recuperati e ha spiegato nel modo pi chiaro e sitetico sono stati gli importatori della "Radionica" Per chi non avesse dimestichezza col termine ecco alcune previ info: Radionica un termine che non ha un significato proprio utilizzato in questi ultimi tempi soprattutto in certi ambienti riguardanti sia l'occulto che la medicina alternativa e le terapie non convenzionali. Il perch semplice: sono sorte nei fatti due forme di pensiero distinte, due scuole diremmo cos, geograficamente parlando; quindi, ognuna di essa, ha sviluppato in loco una propria terminologia. E, questo, pu generare a volte confusione. Storicamente, comunque, sembra che il termine si sia cominciato ad usare negli Stati Uniti, negli anni '40, ad opera di un ricercatore di nome Abram. Solo successivamente pare sia stato "importato" in Europa, creandosi cos una sorta di "sincretismo" di termini e concetti, da sempre espressi nell'arte della magia. la Radionica semplicemente una forma moderna per definire la Magia e l'arte a essa collegata. E dare forse, cos, una parvenza di maggior "seriet" e fiducia a quelli che sono conosciuti oggigiorno come gli operatori dell'occulto (i "maghi"), che sono come si sa abbastanza denigrati e boicottati in questa parte del globo. Forse per questo, abbiano deciso quindi di adottare diversi termini, "pi moderni appunto", per definire le loro pratiche; ma in sostanza, s'intendono gli stessi criteri e principi, le stesse cose operate da questa antica arte ancestrale sull'influenza che si potrebbe avere sul mondo esterno (persone e oggetti) attorno a noi, tramite certi simboli o preghiere (in radionica, sono chiamate: "concentrazione meditativa" o "carica bio-elettromagnetica" di un "testimone"), ecc. L'unica differenzacon la magia pare che consista in una ricerca affannosa di uno "spalleggiamento scientifico" diciamo cos, dell'intera faccenda, cosa che per al parlando sempre specificatamente per questa parte del globo (Europa). In America, infatti, dove di fatto nata, pare che il discorso cambi. L infatti, a differenza che da noi in Europa, sono stati appunto i medici ad iniziarla e a sperimentarla, con dispositivi elettrici, sperimentazioni da metodo scientifico, ecc.ecc, essendo nata come campo di studi, non come una faccenda riguardante l'esoterismo, ma come una forma di terapia alternativa nuova per guarire dalla malattia i loro pazienti, oppure se stessi e i familiari. (Vedi sempre il caso di Gerrard, che scrisse il suo libro pi come kit-personale da viaggio per la propria famiglia, piuttosto che come opera destinata ad un vasto pubblico).