Sei sulla pagina 1di 3

simbolisignificato.it http://simbolisignificato.

it/simboli-reiki
Simboli Reiki Significato
Significato Simboli Reiki secondo livello
In molti attraverso gli anni hanno voluto "spiegare" il significato dei simboli usati nell'iniziazione di secondo livello
del Reiki ma senza conoscenrne il reale simbolismo, voglio quindi cercare di portare alla vostra attenzione una
cosa che non troverete da nessuna parte nel web, a meno che non copino il mio scritto, ma sono sicuro che,
anche se lo facessero, non sarebbero in grado di spiegarveli come farei io. In sintesi, i simboli che vengono
presentati per la seconda iniziazione Reiki sono solitamente tre (anche se i simboli nel Reiki sono molti di pi, a
seconda della scuola di appartenenza o della comprensione dell'uso dei simboli nei trattamenti Reiki):
Simbolo Choku Rei
Questo simbolo viene identificato nel richiamo della forza ed energia, per
concentrare la forza spirituale che tratter il malato o chi ha bisogno, in un
dato punto del corpo, spirituale o fisico. Si usa il Choku Rei per aumentare il
potere del trattamento dando una direzione all'energia che si trasmette, ma
nessuno da dire perch accada ci.... Ora vedo di spiegarvelo io, cos almeno
quando userete i simboli saprete perch agiscono in una tal maniera o
perch dovete usarli in una certa maniera. Il simbolo Choku Rei composto
da tre grafismi, se vogliamo scomporre il simbolo, composti da una linea
orizzontale superiore, una linea verticale che termina in una spirale formata di
tre cerchi. La spiegazione del significato del simbolo Choku Rei : l'energia
spirituale che proveniene dal'alto (linea orizzontale) discende attraverso me
(linea verticale segno di azione attiva e non pi passiva) per arrivare a
riempire i tre corpi di chi sto curando (la spirale indica una energia o il
concetto di espansione che si protrae per i tre corpi (i tre cerchi) che si
sviluppano dal centro dell'energia che in quel momento sto donando.
Simbolo Sei He Ki
Questo simbolo Reiki viene riconosciuto per richiamare l'armonia, l'equilibrio,
la pace, sciogliere le tensioni, purificare, disintossicare, guarire, tramite la
direzione dell'energia Reiki durante il trattamento di cose, animali o persone
ma non vi spiegano perch agisca cos. Se guardate il simbolo pu essere
diviso in 5 segni, ovvero, partendo secondo lo schema insegnato per
"inciderlo" nell'aura nel trattamento, un fulmine che indica la discesa repentina
dell'energia che raggiunge il cuore, la parte alla base del fulmine, cos da
sbloccare ogni blocco interiore dal suo punto pi interiore. Poi si disegna una
specie di "gobba sulla destra" che assomiglia alla spina dorsale dalla quale
vengono sciolte e fatte "rotolare via" i blocchi interiori, raffigurati dai due ultimi
segni che si disegnano su di quest'ultimo per comporre il simbolo reiki. Come
vedete anche i grafismi dei simboli hanno il loro significato.
Simbolo Honsha Ze Shonen
Questo simbolo reiki richiama unione, unit, connessione, origine, giusta
direzione. Proietta la propria coscienza in dimensioni che trascendono i confini della ragione e la limitatezza della
percezione ordinaria. In sotanza come se si chiedesse all'essere interiore di chi si deve curare il permesso di
mettere mano nella sua intima essenza per porvi ordine.... a dire il vero sono sempre stato abbastanza
sconcertato dall'uso incauto che i molti Reiki "Master", spesso diventati tali solo per aver partecipato a corsi bene
pagati, ma non preparati per nulla a quello che dovevano fare, facevano delle tecniche Reiki. Ormai diventate pi
una moda (anche se il periodo del Reiki moda si molto
ridimensionato non essendo pi una novit del mercato New Age,
cosa che lo rende ancora una volta molto disdicevole per quanto
riguarda il fatto di non crescere chi vi si avvicina ma ci si limita a farsi
pagare e/o a illudere le persone sul reale scopo della materia).
Inoltre, con la mia esperienza in arti esoteriche ed occulte ho potuto
trovare che, poich il terzo simbolo Reiki un insieme di Kanji
(simboli ideografici appartenenti alla lingua giapponese) non
rappresentasse il vero simbolo che doveva indicare cos, con lo
studio sono riuscito ad apprendere quale fosse ma non lo inicher
pubblicamente n lo insegner a nessuno, ogni buon ricercatore
serio del settore spirituale deve cercarlo da solo e trovarlo con le sue
forse perch nulla di spirituale v pagato con i soldi ma con
l'impegno. Sul terzo simbolo quindi dico solo che il suo significato
deriva unicamente dala traduzione dei Kanji che compongono.
I Simboli Reiki Originali di Usui
Il maestro giapponese Hyakuten Inamoto trasmette i simboli originali
usati da Usui mentre quelli che oggi vengono usati nei corsi di Reiki
sono quelli che furono tramandati dalla Maestra Takata Hawayo che
credette di aver ricevuto i simboli pi corretti per l'insegnamento
occidentale per ispirazione divina, quindi si adoper per insegnare i
segni che oggi conosciamo (che sono quelli descritti sopra). In verit i simboli originali usati da Usui sono simili ma
non completamente uguali, cos come presento di seguito:
Simbolo Reiki Zui A
Questo simbolo significa "nuvola di buon auspicio" ed il
simbolo che sostituisce il Cho ku Rei.
Simbolo Reiki Fukuyu
Il suo nome significa "lunga vita" e come accennato anche
per il simbolo precedente, sostituisce il simbolo Sei he ki.
Simbolo Reiki Honja-Ze-Shonen
Il simbolo significa "fonte" oppure "la fondazione nella
corretta coscienza" e serve nei trattamenti a distanza
esattamente come lo Honsha Ze Shonen.
Tutti i simboli reiki che usava Usui hanno gli stessi poteri e
riferimenti di quelli insegnati oggi in occidente, comunque in
molti sono i maestri che consigliano di usare entrambi i tipi di
simboli e trovare quelli che reagiscono meglio a s stessi.
Voglio ricordare che l'uso indiscriminato dei simboli frammisti
alla pratica di guarigione energetica pu causare, se non si
sa quello che si sta facendo, problemi a livello Karmico sia
del guaritore che del soggetto trattato quindi consiglio molta
cautela.