Sei sulla pagina 1di 1

LA DINASTIA FLAVIA

69 d.C → anno dei 4 imperatori


 68 vicende convulse
 senato incapace di imporsi
 esercito a favore di diversi generali →Galba←ucciso dai pretoriani
→Otone←sconfitto da Vitellio
→Vitellio→acclamato imperatore dalle legioni sul Reno
→Vespasiano→nominato imperatore dalle legioni d’Oriente→sconfigge Vitellio e marcia su Roma
VESPASIANO 69-79 d.C. TITO 79-81 d.C. DOMIZIANO 81-96 d.C.

 69 d.C. assume il potere  Artefice delle vittorie nelle guerre contro gli  Fratello di Tito
 famiglia di rango equestre ebrei  Potere dal carattere assolutista sul modello
 grande esperienza militare  Regno brevissimo ↓ orientale→vuole onori divini
 abile amministratore → nuove terre  Governo positivo→appellativo “delizia del  Scontro col Senato sempre crescente
→ opere pubbliche ↓ genere umano”  Aspetti positivi:
→ fa entrare i provinciali nel Senato Rispetto verso il Senato - cura amministrativa nella province
→rafforza l’esercito con soldati provinciali  Campagne militari in Britannia - misure protezionistiche per l’agricoltura
 69 d. C “Lex de imperio Vespasiani” ↑ italica
↓ generale Gneo Giulio Agricola  Politica estera:
regolamenta la successione dinastica  Gestione saggia dell’amministrazione - Respinge verso nord i Germani e i Celti
pubblica - Amplia il confine nord-occidentale
 Completa la costruzione del Colosseo - Istituisce 2 nuove province: Germania
(Anfiteatro Flavio) superiore e Germania inferiore
 Gravi calamità naturali: - in Britannia conquista la Scozia
- 79 d.C. eruzione del Vesuvio→ meridionale (generale Giulio Agricola)
Pompei,Ercolano,Stabia scomparse  96 d.C. congiura di aristocratici → muore
- 80 d.C. incendio a Roma ed epidemie di
peste
 81 d.C. muore per malattia a 41 anni
senza eredi