Sei sulla pagina 1di 44

LA PRODUZIONE, LA RACCOLTA E LA

CONSERVAZIONE DELLE SEMENTI IN ORTICOLTURA

SEMENTI DAL PROPRIO ORTO


La concezione ghoethiana della metamorfosi della
pianta tra contrazione ed espansione
Le nostre piante, quali esseri viventi hanno bisogno
che ci prendiamo nuovamente cura di loro.

La scelta dei semi e delle variet

La selezione delle parcelle di coltivazione in una corretta rotazione

La scelta del giusto tempo di semina

Losservazione e la coltivazione della pianta fino agli stadi di


maturazione e raccolta

Lessiccazione e limmagazzinamento
La lattuga pianta annuale della famiglia delle composite
La lattuga alcune variet
Insalata
invernale
in fioritura
Stadi
successivi di
fioritura e
fruttificazione
lattuga
Lattuga:
cultivar a seme chiaro e cultivar a seme scuro
Stadi
successivi di
fioritura nella
cicoria
Semi
di cicoria e di indivia
Il pisello - pianta annuale della famiglia delle leguminose
La zucchina pianta annuale delle cucurbitacee
La zucchina in diversi tempi di semina
Fiori zucchina
maschile - femminile
Il cetriolo pianta annuale delle cucurbitacee
Il pomodoro pianta annuale delle solanacee
Il pomodoro altre variet
Il peperone pianta annuale delle solanacee
La melanzana pianta annuale delle solanacee
Bieta pianta biennale delle chenopodiacee
Bieta diverse variet
Il cavolo pianta biennale della famiglia delle crucifere
Infiorescenze
e fiori di
cavolo

silique di
cavolo
mature
Il rafano pianta biennale della famiglia delle crucifere
Stadi
successivi di
fioritura e
fruttificazione
ravanello
Il porro pianta biennale della famiglia delle liliacee
Il porro
allinizio
della
fioritura
Il porro fase
successiva
La cipolla pianta biennale della famiglia delle liliacee
Cipolla fiore e frutto
Laglio pianta biennale della famiglia delle liliacee
La carota pianta biennale della famiglia delle ombrellifere
Stadi
successivi di
fioritura e
fruttificazione
della carota
Il finocchio pianta biennale della famiglia delle ombrellifere
Stadi
successivi di
fioritura e
fruttificazione
del finocchio
Il sedano rapa pianta biennale della famiglia delle ombrellifere
Il sedano foglia pianta biennale della famiglia delle ombrellifere
Il criterio di scelta delle sementi nasce dalla conoscenza dei tempi
di germinazione, di fioritura e maturazione, avendo anche
presente lo sviluppo intero di tutta la pianta

Nella scelta si terr conto anche del:

Sapore
Resa (grossezza)
Conservabilit
Maturazione precoce
Resistenza contro le malattie e nocivi
Forza di crescita
Spigatura tardiva (insalate)
Germinazione buona e rapida
Qualit del frutto (delicato, succoso, pochi semi, ecc.)
Resistenza a siccit, vento, umidit ecc.
Utilizzazione
Colore
Prospetto sulle distanze fra le piante eterogame
CICLI GERMINABILITA IMPOLLINAZIONE SEMENTI ORTICOLE
LA RACCOLTA DELLE SEMENTI

Il seme ed il frutto dovr essere maturo (per migliorarne


la germinabilit)

Quando la rugiada sar evaporata (per evitare che la


semente venga danneggiata da malattie fungine)

Con la luna siderale discendente (per migliorarne la


conservabilit)

Nei giorni specifici indicati dal calendario astronomico


(per migliorarne la qualit)
La classificazione delle piante
nella raccolta dei semi
riconducibile a tre grandi gruppi.

1. Le piante che hanno semi racchiusi nella polpa del


frutto (pomodori, cetrioli, melanzane, peperoni).

2. Le piante di cui mangiamo proprio i semi (fagioli,


piselli, mais, cereali).

3. Le piante che non sviluppano i loro semi tutti in un


unico periodo (insalata, cipolla, lintera famiglia dei
cavoli)
DOPO LA RACCOLTA DEI SEMI

Pulitura umida (cetrioli


pomodori)

Pulitura a secco (semi che


maturano in un ricettacolo
asciutto)

Spulatura

Vagliatura
LA CONSERVAZIONE
DEI SEMI

Essiccazione (in ambiente asciutto e ventilato)

Fermentazione (per esempio pomodori e


cetrioli per liberarli da eventuali malattie virali)

Scelta di un luogo e di contenitori adatti dove


conservare i semi a seconda delle variet