Sei sulla pagina 1di 96

MANUALE del GIARDINAGGIO

GIARDINO

ORTO

FRUTTETO

PRATO

L INDICE

IL GIARDINO FIORITO

........................ 3
Lavori nel giardino .................................... 4
Conoscere i fiori ....................................... 6

LORTO ............................................28
Lavori nellorto .......................................29
Calendario lunare semina e trapianto ............34
Conoscere le piante ortive .........................38
Conoscere le erbe aromatiche .....................50
IL FRUTTETO

...................................57
Limpianto del frutteto .............................58
Conoscere i frutti ....................................60

LA POTATURA
LINNESTO

..................................66

.......................................74

CALENDARIO DEI LAVORI

.................82

I TAPPETI ERBOSI .............................86


Limpianto del tappeto erboso .....................87
Calendario dei lavori tappeto erboso .............89
Conoscere le essenze ................................94
PRODOTTI FLEUR DU SOLEIL
Terricci ................................................27
Ammendanti e Concimi Speciali ...................56
Pacciamatura e Decorazione .......................59
Concimi Liquidi .......................................59
Concimi Granulari....................................65
Sementi per il prato .................................93

IL GIARDINO FIORITO

LAVORI NEL GIARDINO


I rinvasi
In primavera: tutti gli anni per le piante giovani; ogni 2-3 per le altre;
il vaso deve avere il diametro superiore al precedente di soli 2-3 cm;
per facilitare la rimozione, bagnare
abbondantemente la pianta unora prima;
togliere le radici guaste, alla pianta
vecchia vanno accorciate abbondantemente;
deporre un coccio sul foro, disporre
uno strato di Fleur du Soleil Argilla
Espansa di circa 2-3 cm;
deporre la pianta e aggiungere il
nuovo terriccio Fleur du Soleil adatto alla pianta rinvasata e comprimere
bene;
lasciare, in alto, un bordo libero di circa 2 cm per il contenimento dellacqua
di annaffiatura;
annaffiare abbondantemente.

Fleur du Soleil Terriccio per Terrazzi


e Fioriere nel rapporto di 1:1 in termine di volume, per la profondit di 10-15
cm.
TERRENI ARGILLOSI
Ammendare mescolando al terreno nel
rapporto di 1:1 per la profondit di 1015 cm una miscela formata da Fleur du
Soleil Terriccio per Tappeti Erbosi o
per Orto, e da Fleur du Soleil Pomice
Italica nella proporzione di 5:1 in termine di volume.
distribuire sul terreno, unitamente
allammendante, anche il concime.
FLEUR DU SOLEIL consiglia quattro
proposte di CONCIMAZIONE DI IMPIANTO:
PROPOSTA A

150gr/mq Stallgarden +
40gr/mq Concime granulare Universale

PROPOSTA B

180gr/mq Stallgarden +
50gr/mq Calciocianamide

PROPOSTA C

300gr/mq Ecostall +
40gr/mq Calciocianamide +
30gr/mq Concime granulare Universale

La semina
Il terreno di semina va vangato ad una
profondit di 20-25 cm e ammendato. Il
periodo migliore si presenta in autunno
ed in primavera:
TERRENI SCIOLTI
Ammendare mescolando al terreno
Fleur du Soleil Terriccio Universale nel
rapporto di 1:1 in termine di volume,
per la profondit di 10-15 cm.
TERRENI COMPATTI
Ammendare mescolando al terreno

PROPOSTA D

120gr/mq Stallgarden +
300gr/mq Ecostall +
30gr/mq Calciocianamide +
30gr/mq Concime granulare Universale

Se si sceglie luso della Calciocianamide


occorre attendere il periodo di tempo
prescritto prima di seminare.
preparare la proda sminuzzando il
terreno in superficie (3-5 cm) con un
rastrello, per facilitare ladesione dei
semi al terreno;

distribuire uno strato di 2-3 cm di Terriccio Fleur du Soleil secondo le variet


seminate ed il luogo di semina;
seminare a spaglio e ricoprire leggermente i semi smuovendo il terreno con
un rastrello;
rullare se il terreno di semina asciutto e, in ogni caso, annaffiare a pioggia.

il colletto della pianta deve rimanere


al livello suolo (non interrato n troppo
esposto); sistemare il terreno a conca
intorno alla pianta, per ottimizzare lirrigazione;
annaffiare abbondantemente e regolarmente almeno fino alla certezza
dellattecchimento.

Messa a dimora

La pacciamatura

La stagione pi propizia per la messa


a dimora delle piante arbustive ed alberate lautunno; in primavera necessario trapiantare prima del risveglio
vegetativo;
preparare una buca un poco pi grande dellingombro delle radici e/o del
pane di terra che le ricopre;
disporre sul fondo uno strato di Fleur
du Soleil Lapillo Vulcanico o Pomice
Italica (6-8 cm) per garantire il drenaggio; posare la pianta e riempire il vuoto
con Fleur du Soleil Terriccio per Terrazzi e Fioriere. Nel caso di trapianto
di acidofile (rododendri, azalee, ortensie blu, ecc.) occorre usare una miscela formata da Fleur du Soleil Terriccio
per Acidofile e Fleur du Soleil Pomice
Italica nella proporzione di 5:1 in termine di volume;

una semplice operazione atta a proteggere le radici dagli sbalzi termici,


ad aumentare la riserva di umidit ed a
limitare o addirittura bloccare lo sviluppo delle erbe infestanti;
oltre agli effetti tecnici si ottengono
ottime decorazioni soprattutto per i viali, le bordure, le aiuole ed i vasi;
lo spessore del pacciamante varia in
base alla tipologia ed alla destinazione.
Dosi:
VASI: 2-3 cm di Fleur du Soleil Argilla
Espansa o Pomice Italica.
FIORIERE: 2-3 cm di Fleur du Soleil Pomice Italica o Lapillo Vulcanico.
Per le pietre darredo granulati o ciottoli: lo spessore varia col variare della
granulometria.
BORDURE E AIUOLE: se si stende un telo
drenante in plastica nero sul terreno da
pacciamare le quantit sono 3-4 cm di
Fleur du Soleil Lapillo Vulcanico o Pomice Italica; 6-8 cm di Fleur du Soleil
Corteccia Francese di Pino Marittimo.
Se non si stende il telo drenante: 5-6
cm di Fleur du Soleil Lapillo Vulcanico
o Pomice Italica; 12-15 cm di Fleur du
Soleil Corteccia Francese di Pino Marittimo; per le pietre darredo granulati
o ciottoli: lo spessore varia col variare
della granulometria.

Mescolare al terriccio anche il concime granulare Fleur du Soleil concime


granulare Universale (50gg/pianta) oppure il Fleur du Soleil concime granulare Acidofile (50gr/pianta) se si tratta
di piante acidofile;

CONOSCERE I FIORI

Piante verdi
da appartamento

Piante fiorite
da appartamento

Anemone

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
rinvasi con
Terriccio per
Piante Verdi

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
rinvasi con
Terriccio
Universale,
oppure Terriccio
per Gerani

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti, ben drenati.
Correggere o sostituire con Terriccio
Universale oppure
Terriccio per Terrazzi e Fioriere

UTILIZZO
vasi

UTILIZZO
vasi

UTILIZZO
aiuole, bordure,
vasi

ESPOSIZIONE
luce

ESPOSIZIONE
luce

ESPOSIZIONE
da pieno sole a
mezzombra

MESSA A DIMORA
-

MESSA A DIMORA
-

MESSA A DIMORA
settembre

ANNAFFIATURE
regolare secondo
necessit

ANNAFFIATURE
regolare secondo
necessit

ANNAFFIATURE
non abbondanti ma
frequenti

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Piante Verdi
liquido, oppure
Universale liquido
o granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Gerani e Piante
Fiorite liquido o
granulare, oppure
Universale liquido
o granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

Aquilegia
TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
ben drenato.
Correggere o sostituire con Terriccio
Universale oppure
Terriccio per Terrazzi e Fioriere

Aster

Azalea

e Rododendro

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
leggero, drenato,
sostanzioso.
Correggere o sostituire con
Terriccio per Terrazzi e
Fioriere, oppure Terriccio
Universale + Pomice Italica
o Argilla Espansa

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
drenato, acido.
Correggere o
sostituire
con Terriccio
per Acidofile

UTILIZZO
vasi, fioriere,
bordure

UTILIZZO
bordure, fiori
recisi, giardino
roccioso (variet
nana)

UTILIZZO
fioriere, aiuole

ESPOSIZIONE
sole, mezzombra

ESPOSIZIONE
semiombra

ESPOSIZIONE
mezzombra

MESSA A DIMORA
primavera

MESSA A DIMORA
trapianto in primavera o in ottobre

MESSA A DIMORA
rinvasi e trapianti
primaverili

ANNAFFIATURE
frequenti

ANNAFFIATURE
abbondanti

ANNAFFIATURE
frequenti

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Gerani e Piante
Fiorite liquido o
granulare, oppure
Universale liquido
o granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Gerani e Piante
Fiorite liquido,
oppure Gerani e
Fioriere granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Acidofile
granulare o
liquido

CONOSCERE I FIORI

Begonia

Biancospino

Bocca di leone

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
fertile, drenato ma
umido. Correggere
o sostituire con
Terriccio
Universale oppure
Terriccio
per Terrazzi e
Fioriere

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti. Correggere o
sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
solo terricci.
Terriccio
Universale

UTILIZZO
fioriere, bordure,
aiuole

UTILIZZO
giardini

UTILIZZO
vasi, giardino
roccioso

ESPOSIZIONE
sole non diretto

ESPOSIZIONE
sole o mezzombra

ESPOSIZIONE
pieno sole

MESSA A DIMORA
trapianto o
rinvasatura in
marzo-aprile

MESSA A DIMORA
trapianti in
autunno

MESSA A DIMORA
trapianto in
marzo-aprile

ANNAFFIATURE
frequenti e
regolari

ANNAFFIATURE
frequenti e
regolari

ANNAFFIATURE
frequenti

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Gerani e Piante
Fiorite liquido o
granulare, oppure
Universale liquido
o granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Gerani e Piante
Fiorite liquido o
granulare, oppure
Universale liquido
o granulare

Bucaneve

Bugainvillea

Calla

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti se soffici.
Correggere o
sostituire con
Terriccio
Universale

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti, se ben
drenati.
Correggere o
sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere
oppure Terriccio
Universale
+ Pomice Italica

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
umido, ricco di
sostanza organica.
Correggere o
sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere

UTILIZZO
macchie di colore
su tappeti o
sottobosco in zone
freddo-temperate

UTILIZZO
fioriere con tutore,
pergolati

UTILIZZO
vasi, fioriere,
aiuole

ESPOSIZIONE
da sole a
mezzombra

ESPOSIZIONE
pieno sole

ESPOSIZIONE
mezzombra

MESSA A DIMORA
autunno

MESSA A DIMORA
allaperto o in
zone calde, in vaso
nelle zone fredde

MESSA A DIMORA
aprile

ANNAFFIATURE
medie, regolari

ANNAFFIATURE
regolari

ANNAFFIATURE
media

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Rose e Cespugli
Fioriti granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

CONOSCERE I FIORI

Calendula
TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti, drenati e un
po sabbiosi.
Correggere o sostituire con
Terriccio Universale.
In campo e in fioriere
Terriccio per Terrazzi e
Fioriere, oppure Terriccio
Universale + Pomice Italica
o Argilla Espansa

10

Camelia

Campanella

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
fertile, sciolto e
leggermente acido.
Correggere o
sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e
Fioriere +
Terriccio per
Acidofile

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
leggero e drenato.
Correggere o
sostituire con
Terriccio
Universale

UTILIZZO
bordure, aiuole,
vasi, fioriere

UTILIZZO
fioriere e giardini

UTILIZZO
vasi e fioriere

ESPOSIZIONE
da soleggiata a
mezzombra

ESPOSIZIONE
ombra o
mezzombra

ESPOSIZIONE
sole

MESSA A DIMORA
semina primaverile
e autunnale

MESSA A DIMORA
trapianti dall
autunno alla
primavera

MESSA A DIMORA
semine autunnali e
primaverili

ANNAFFIATURE
scarse

ANNAFFIATURE
frequenti e
regolari

ANNAFFIATURE
regolari

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale liquido
o granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Acidofile liquido o
granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Gerani e Piante
Fiorite liquido o
granulare, oppure
Universale liquido
o granulare

Caprifoglio

Ciclamino

Clematide

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
drenato, fertile.
Correggere o
sostituire con
Terriccio
Universale

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
ricco di sostanza
organica, ben
drenato. Correggere o sostituire con
Terriccio Universale oppure
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
sciolto e acido, ma
fresco. Correggere
o sostituire con
Terriccio per
Acidofile + Pomice
Italica

UTILIZZO
fioriere, pergolati

UTILIZZO
vasi, fioriere,
giardino roccioso,
sottobosco

UTILIZZO
fioriere con tutore,
pergolati

ESPOSIZIONE
semiombra

ESPOSIZIONE
da ombra a
mezzombra

ESPOSIZIONE
semiombra

MESSA A DIMORA
trapianti in
primavera per i
sempreverdi, in
autunno gli
sfoglianti
ANNAFFIATURE
non frequenti.

MESSA A DIMORA
da marzo a
settembre

MESSA A DIMORA
-

ANNAFFIATURE
medie, regolari

ANNAFFIATURE
abbondanti

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale liquido
o granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Gerani e Piante
Fiorite liquido o
granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Acidofile
granulare o
liquido

11

CONOSCERE I FIORI

Crisantemo

12

Crocus

Dalia

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
argilloso/calcareo,
drenato. Correggere o sostituire con
Terriccio Universale; in campo
mescolare con
Pomice Italica o
Argilla Espansa

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti, ma ben
drenati.
Correggere o
sostituire con
Terriccio
Universale

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
fresco, profondo,
ricco di sostanza
organica. Correggere o sostituire
con Terriccio per
Terrazzi e Fioriere

UTILIZZO
aiuole, bordure,
vasi, fiori recisi

UTILIZZO
aiuole, bordure,
macchie di colore
su tappeti, vasi

UTILIZZO
bordure, vasi
(variet nane),
aiuole

ESPOSIZIONE
soleggiata

ESPOSIZIONE
da pieno sole a
mezzombra

ESPOSIZIONE
pieno sole

MESSA A DIMORA
semine a marzo e
aprile

MESSA A DIMORA
luglio (autunnali)
settembre (primaverili)

MESSA A DIMORA
aprile

ANNAFFIATURE
media

ANNAFFIATURE
medie, regolari

ANNAFFIATURE
abbondanti

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare;
fertirrigazione
con Universale
Idrosolubile

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale liquido
o granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare;
fertirrigazione
con Universale
Idrosolubile

Edera

Erica

Felicia

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti. Correggere o
sostituire con
Terriccio
Universale

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
fertile, sciolto
e leggermente
acido. Correggere
o sostituire con
Terriccio Universale + Terriccio
per Acidofile

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti, se ben
drenati.
Correggere o sostituire con Terriccio
per Terrazzi e
Fioriere, oppure
Terriccio
Universale
+ Pomice Italica

UTILIZZO
fioriere e pergolati

UTILIZZO
bordure, aiuole,
giardini rocciosi

UTILIZZO
bordure, macchie
nei prati, muri a
secco, giardino
roccioso

ESPOSIZIONE
semiombra

ESPOSIZIONE
sole

ESPOSIZIONE
pieno sole

MESSA A DIMORA
-

MESSA A DIMORA
trapianti dall
autunno alla
primavera

MESSA A DIMORA
semine primaverili

ANNAFFIATURE
scarse ma regolari

ANNAFFIATURE
regolari

ANNAFFIATURE
scarse

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Acidofile
granulare o
liquido

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

13

CONOSCERE I FIORI

Fiori di vetro

14

Forsythia

Gardenia

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
fertile, ben
drenato. Correggere o sostituire
con Terriccio per
Terrazzi e Fioriere;
oppure Terriccio
Universale + Pomice Italica o Argilla
Espansa

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti. Correggere o
sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
fertile, sciolto e
acido. Correggere
o sostituire con
Terriccio per
Acidofile

UTILIZZO
aiuole e bordure

UTILIZZO
bordure,
aiuole, giardini
rocciosi

UTILIZZO
vasi, fioriere,
giardini di riviera

ESPOSIZIONE
sole, semiombra

ESPOSIZIONE
sole o mezzombra

ESPOSIZIONE
sole o mezzombra

MESSA A DIMORA
semina in febbraiomarzo; trapianto
in primavera

MESSA A DIMORA
trapianti dall
autunno alla
primavera

MESSA A DIMORA
rinvasi in
primavera

ANNAFFIATURE
moderate ma
regolari

ANNAFFIATURE
regolari
anche
abbondanti

ANNAFFIATURE
regolari

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Gerani e Piante
Fiorite liquido o
granulare, oppure
Universale liquido
o granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale liquido
o granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Acidofile liquido o
granulare

Garofano

Gelsomino

Geranio

edera e parigino

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
calcareo.
Correggere o
sostituire con
Terriccio
Universale

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti.
Correggere o
sostituire con
Terriccio
Universale

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
solo terricci
specifici.
Correggere o
sostituire con
Terriccio per
Gerani

UTILIZZO
vasi, bordure,
giardino roccioso

UTILIZZO
fioriere e pergolati

UTILIZZO
vasi, fioriere
da balcone

ESPOSIZIONE
pieno sole

ESPOSIZIONE
semiombra

ESPOSIZIONE
sole

MESSA A DIMORA
semine primaverili

MESSA A DIMORA
semine in autunno
in zone calde

MESSA A DIMORA
trapianto o
rinvasatura in
primavera, estate

ANNAFFIATURE
regolari

ANNAFFIATURE
regolari

ANNAFFIATURE
moderate ma
regolari

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Gerani e Piante
Fiorite liquido o
granulare, oppure
Universale liquido
o granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Gerani e Piante
Fiorite liquido o
granulare

15

CONOSCERE I FIORI

Geranio
zonale

16

Giacinto

Giglio

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
solo terricci
specifici.
Correggere o
sostituire con
Terriccio per
Gerani

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
leggero e sabbioso.
Correggere o
sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
sciolto, ben drenato e ricco di
sostanza organica.
Correggere o sostituire con
T. Universale + Pomice
Italica o Argilla Espansa;
oppure Terriccio per
Terrazzi e Fioriere

UTILIZZO
vasi, fioriere
da balcone,
piccole aiuole

UTILIZZO
aiuole, bordure,
fioriere e vasi

UTILIZZO
vasi e fioriere

ESPOSIZIONE
sole, semiombra

ESPOSIZIONE
pieno sole

ESPOSIZIONE
mezzombra

MESSA A DIMORA
trapianto o
rinvasatura in
primavera, estate

MESSA A DIMORA
autunno

MESSA A DIMORA
primavera e
autunno

ANNAFFIATURE
moderate ma
regolari

ANNAFFIATURE
medio-scarse ma
regolari

ANNAFFIATURE
abbondanti

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Gerani e Piante
Fiorite liquido o
granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Gerani e Piante
Fiorite liquido o
Gerani e Fioriere
granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

Ginestra

Girasole

Gladiolo

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti se sabbiosi.
Correggere o
sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e
Fioriere oppure
Universale
+ Pomice Italica

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
drenato. Correggere o sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere
oppure Terriccio
Universale +
Pomice Italica o
Lapillo Vulcanico

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
medio impasto,
ben drenato,
ricco di sostanza
organica.
Correggere o
sostituire con
Terriccio
Universale

UTILIZZO
bordure, aiuole,
giardini rocciosi

UTILIZZO
sfondo di bordure

UTILIZZO
fioriere e vasi

ESPOSIZIONE
pieno sole

ESPOSIZIONE
pieno sole

ESPOSIZIONE
da pieno sole a
mezzombra

MESSA A DIMORA
trapianti dall
autunno alla
primavera

MESSA A DIMORA
semine a marzo

MESSA A DIMORA
primavera

ANNAFFIATURE
quasi nulle

ANNAFFIATURE
-

ANNAFFIATURE
medie, regolari

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
-

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare;
fertirrigazione
con Universale
Idrosolubile

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

17

CONOSCERE I FIORI

Glicine

18

Ibisco

Iris

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti, profondi.
Correggere o
sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti, se ben drenati. Correggere o
sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere
oppure Terriccio
Universale +
Pomice Italica

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
asciutto o umido
secondo la specie,
ben drenato.
Correggere o
sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere

UTILIZZO
fioriere con tutori,
pergolati

UTILIZZO
fioriere e giardino

UTILIZZO
bordure, fioriere,
giardino roccioso
(variet nane)

ESPOSIZIONE
sole o mezzombra

ESPOSIZIONE
pieno sole

ESPOSIZIONE
da pieno sole a
mezzombra
secondo la specie

MESSA A DIMORA
trapianti dall
autunno alla
primavera

MESSA A DIMORA
trapianti dall
autunno alla
primavera

MESSA A DIMORA
settembre, ottobre

ANNAFFIATURE
medie

ANNAFFIATURE
regolari, anche
abbondanti

ANNAFFIATURE
medie-abbondanti
secondo la specie

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale liquido
o granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale liquido
o granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale liquido
o granulare

Ligustro

Lill

Margherita
comune

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti se ben
drenati. Correggere o sostituire con
Terriccio per Terrazzi e Fioriere
oppure Universale
+ Pomice Italica

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
compatto e fresco.
Correggere o
sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
fertile, argilloso
ma drenato.
Correggere o sostituire con Terriccio
Universale; in
campo mescolare
con Pomice Italica
o Argilla Espansa

UTILIZZO
fioriere, siepi e
bordure

UTILIZZO
fioriere, siepi

UTILIZZO
bordure, aiuole,
tappeti fioriti, fiori
recisi, vasi

ESPOSIZIONE
sole o
mezzombra

ESPOSIZIONE
sole o mezzombra

ESPOSIZIONE
soleggiata e/o
semiombra

MESSA A DIMORA
trapianti dall
autunno alla
primavera

MESSA A DIMORA
trapianti dall
autunno alla
primavera

MESSA A DIMORA
trapianto in
primavera

ANNAFFIATURE
regolari, anche
abbondanti

ANNAFFIATURE
regolari, anche
abbondanti

ANNAFFIATURE
leggere

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale liquido
o granulare.

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale liquido
o granulare.

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale liquido
o granulare.

19

CONOSCERE I FIORI

Mughetto

20

Narciso

Oleandro

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti, ma umidi.
Correggere o sostituire con Terriccio
Universale oppure
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
fertile, leggero,
ben drenato.
Correggere o
sostituire con
Terriccio
Universale

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti se ben drenati. Correggere o
sostituire con Terriccio per Terrazzi
e Fioriere oppure
Terriccio
Universale +
Pomice Italica

UTILIZZO
aiuole, bordure,
sottobosco,
giardino roccioso

UTILIZZO
fioriere, vasi,
macchie di colore
su tappeti

UTILIZZO
fioriere, siepi

ESPOSIZIONE
ombreggiato o
mezzombra

ESPOSIZIONE
mezzombra

ESPOSIZIONE
pieno sole

MESSA A DIMORA
settembre

MESSA A DIMORA
da agosto ad
ottobre

MESSA A DIMORA
trapianti dall
autunno alla
primavera

ANNAFFIATURE
abbondanti

ANNAFFIATURE
scarse

ANNAFFIATURE
regolari, anche
abbondanti

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale liquido
o granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale liquido
o granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale liquido
o granulare

Ortensia

Palme e Cycas

Passiora

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
fertile, fresco,
leggermente acido.
Correggere o
sostituire con
Terriccio per
Acidofile

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti. Correggere o
sostituire con
Terriccio
Universale
+ Terriccio per
Acidofile
(rapporto 2:1)
+ Pomice Italica

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
fertile, sciolto e
leggermente acido.
Correggere o
sostituire con
Terriccio
Universale
+ Terriccio per
Acidofile

UTILIZZO
vasi, fioriere,
bordure, aiuole

UTILIZZO
fioriere, giardini

UTILIZZO
fioriere con tutori,
pergolati

ESPOSIZIONE
ombra,
mezzombra

ESPOSIZIONE
sole

ESPOSIZIONE
pieno sole

MESSA A DIMORA
trapianti
tardo-primaverili o
autunnali

MESSA A DIMORA
trapianto o
rinvasatura in
primavera
inoltrata

MESSA A DIMORA
trapianti in vaso in
maggio

ANNAFFIATURE
abbondanti

ANNAFFIATURE
secondo la specie

ANNAFFIATURE
medie

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Acidofile liquido o
granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Cycas e Palme
granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Acidofile liquido o
granulare

21

CONOSCERE I FIORI

Peonia

22

Petunia
Surfinia

Piante grasse

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
ricco di sostanza
organica, ben
drenato e non
calcareo.
Correggere o
sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
leggero.
Correggere o
sostituire con
Terriccio per
Gerani e Surfinie

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
sciolto e drenato.
Correggere o
sostituire con
Terriccio
Universale +
Pomice Italica

UTILIZZO
vasi, fioriere,
aiuole

UTILIZZO
vasi, fioriere

UTILIZZO
vasi, fioriere,
giardino roccioso

ESPOSIZIONE
mezzombra

ESPOSIZIONE
sole

ESPOSIZIONE
sole

MESSA A DIMORA
inizio autunno

MESSA A DIMORA
trapianto o
rinvasatura in
marzo-aprile

MESSA A DIMORA
invasatura a fine
inverno

ANNAFFIATURE
medie, regolari

ANNAFFIATURE
abbondanti

ANNAFFIATURE
scarse

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Gerani e Piante
Fiorite liquido o
Gerani e Fioriere
granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Gerani liquido o
Gerani e Fioriere
granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale liquido
o granulare

Piracanta

Portulaca

Primula
volgare

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
leggermente
sciolto. Correggere
o sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti i terreni leggeri e asciutti.
Correggere o
sostituire con
Terriccio
Universale
+ Pomice Italica
o Argilla Espansa

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
ricco di sostanza
organica e ben
drenato. Correggere o
sostituire con Terriccio
Universale. In campo
Terriccio per Terrazzi e
Fioriere oppure Terriccio
Universale + Pomice Italica

UTILIZZO
bordure, siepi

UTILIZZO
bordure, aiuole

UTILIZZO
aiuole, bordure,
vasi

ESPOSIZIONE
sole o mezz
ombra

ESPOSIZIONE
pieno sole

ESPOSIZIONE
sole

MESSA A DIMORA
trapianti autunnali
e inizio primavera

MESSA A DIMORA
semina primaverile

MESSA A DIMORA
trapiantare in
primavera

ANNAFFIATURE
media

ANNAFFIATURE
solo in periodi
siccitosi

ANNAFFIATURE
medie

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Gerani e Piante
Fiorite liquido o
granulare, oppure
Universale liquido
o granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Gerani e Piante
Fiorite liquido o
granulare, oppure
Universale liquido
o granulare

23

CONOSCERE I FIORI

Rosa

24

Salvia

Splendida

Spirea

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
solo terricci
specifici.
Terriccio per Rose

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
leggero.
Correggere o
sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti se ben drenati. Correggere
o sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere
oppure Terriccio
Universale
+ Pomice Italica

UTILIZZO
bordure, aiuole

UTILIZZO
vasi, fioriere,
bordure

UTILIZZO
fioriere, siepi

ESPOSIZIONE
sole

ESPOSIZIONE
sole o mezz
ombra

ESPOSIZIONE
da ombra a sole

MESSA A DIMORA
trapianti
primaverili

MESSA A DIMORA
seminare in marzo

MESSA A DIMORA
trapianti dall
autunno alla
primavera

ANNAFFIATURE
medie, regolari

ANNAFFIATURE
abbondanti

ANNAFFIATURE
regolari, anche
abbondanti

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Rose e Cespugli
granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
liquido o
granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale liquido
o granulare

Tulipano

Verbena

Violaciocca

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti, ben drenati
non acidi. Correggere o sostituire
con Terriccio per
Terrazzi e Fioriere
oppure Terriccio
Universale +
Pomice Italica o
Lapillo Vulcanico

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
fertile e leggero.
Correggere o
sostituire con
Terriccio per
Terrazzi
e Fioriere

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
calcareo.
Correggere o
sostituire con
Terriccio
Universale
oppure Terriccio
per Terrazzi e
Fioriere

UTILIZZO
aiuole, bordure,
giardino roccioso
(variet nane)

UTILIZZO
fioriere, bordure,
aiuole

UTILIZZO
fioriere,
aiuole, bordure

ESPOSIZIONE
da pieno sole a
mezzombra

ESPOSIZIONE
sole

ESPOSIZIONE
pieno sole

MESSA A DIMORA
novembre/
dicembre

MESSA A DIMORA
semine e
trapianti
primaverili

MESSA A DIMORA
semine tardo
primaverili,
trapianti estivi

ANNAFFIATURE
medie, regolari

ANNAFFIATURE
abbondanti

ANNAFFIATURE
regolari

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
liquido o
granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
liquido o
granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Gerani e Piante
Fiorite liquido o
granulare, oppure
Universale liquido
o granulare

25

CONOSCERE I FIORI

Viola

del pensiero

26

Viola

mammola

Vite

del Canada

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
fresco, drenato.
Correggere o
sostituire con
Terriccio per
Terrazzi
e Fioriere oppure
Terriccio
Universale +
Pomice Italica

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
fresco, drenato.
Correggere o
sostituire con
Terriccio per
Terrazzi
e Fioriere oppure
Terriccio
Universale +
Pomice Italica

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti.
Correggere o
sostituire con
Terriccio
Universale

UTILIZZO
aiuole, bordure

UTILIZZO
giardino roccioso,
macchie di colore
nei prati (variet
tappezzanti)

UTILIZZO
pergolati

ESPOSIZIONE
sole, mezzombra

ESPOSIZIONE
sole, mezzombra

ESPOSIZIONE
sole o mezzombra

MESSA A DIMORA
trapiantare in
primavera

MESSA A DIMORA
semina in autunno
o primavera;
trapiantare in
primavera

MESSA A DIMORA
trapianti in
autunno

ANNAFFIATURE
leggere

ANNAFFIATURE
leggere

ANNAFFIATURE
abbondanti

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale liquido
o granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale liquido
o granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale liquido
o granulare

La gamma Fleur du Soleil comprende la


linea TERRICCI

Zinnia
TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti, ben drenati.
Correggere o
sostituire con
Terriccio
Universale
oppure Terriccio
per Terrazzi e
Fioriere
UTILIZZO
vasi e fioriere

ESPOSIZIONE
pieno sole

MESSA A DIMORA
semina in
semenzaio;
trapianto ad aprile
ANNAFFIATURE
abbondanti

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Gerani e Piante
Fiorite liquido,
oppure Gerani e
Fioriere granulare

Universale Bio

Per Agrumi

Confezione: balletta 25 lt
Codice: 500976
Barcode: 8025698130565

Confezione: balletta 25 lt
Codice: 500960
Barcode: 8025698133009

Confezione: sacco 50 lt
Codice: 500950

Confezione: sacco 50 lt
Codice: 500982
Barcode: 8025698138332

Barcode: 8025698132958
Confezione: sacco 80 lt
Codice: 500980
Barcode: 8025698134839

Per Terrazzi
e Fioriere

Per Gerani
e Surfinie

Confezione: sacco 50 lt
Codice: 500962
Barcode: 8025698132996

Confezione: balletta 25 lt
Codice: 500952
Barcode: 8025698132965

Per Tappeti Erbosi

Per Piante Verdi


da Appartamento

Confezione: sacco 80 lt
Codice: 500964
Barcode: 8025698133016

Confezione: balletta 25 lt
Codice: 500954
Barcode: 8025698132989

Per Orto
Semina e Trapianto

Per Rose

Confezione: sacco 50 lt
Codice: 500966
Barcode: 8025698133061

Confezione: balletta 25 lt
Codice: 500956
Barcode: 8025698132972

Per Acidofile
Confezione: balletta 25 lt
Codice: 500978
Barcode: 8025698130596

Per Semina
e Taleaggio
Confezione: sacco 80 lt
Codice: 500984
Barcode: 8025698138493

Confezione: sacco 50 lt
Codice: 500958
Barcode: 8025698133054

27

L ORTO

28

LAVORI NELLORTO
Preparare il terreno per
la semina
vangare ad una profondit di 20-25
cm (per la carota 25-30 cm asportando
anche la pi piccola pietra), mescolando al terreno il Terriccio Fleur du Soleil
scelto come ammendante;
rifinire le prode e sminuzzare il terreno in superficie (3-5 cm) con un rastrello, sotterrando anche leventuale
concime, fino ad ottenere una struttura
molto fine e ben pareggiata per permettere ai semi di aderire perfettamente al
terreno.

mescolandolo al terreno per una profondit di 18-20 cm.


Unitamente allammendante occorre
mescolare al terreno, alla profondit di
10-15 cm, anche il concime di impianto.
FLEUR DU SOLEIL consiglia cinque proposte di CONCIMAZIONE DI IMPIANTO:
PROPOSTA A

180gr/mq Stallgarden +
Concime granulare (vedi dosi a pag. 31-33)

PROPOSTA B

300gr/mq Ecostall +
50gr/mq Calciocianamide +
Concime granulare (vedi dosi a pag. 31-33)

PROPOSTA C

Ammendare
PER LA SEMINA IN PIENA TERRA
terreni sciolti: devono essere corretti
con un apporto di Fleur du Soleil Terriccio Universale mescolandolo al terreno nel rapporto 1:2 in termine di volume (da 8 a 10 cm di spessore) per la
profondit di 18-20 cm.
terreni compatti: devono essere corretti con lapporto di Fleur du Soleil
Terriccio per Orto mescolandolo al terreno nel rapporto 1:2 in termine di volume (da 8 a 10 cm di spessore) per la
profondit di 18-20 cm.
Il substrato di semina deve essere costituito esclusivamente da Terriccio per
Orto per le sementi pi grossolane o dal
Terriccio per Semina e Taleaggio per
quelle pi fini.
PER IL TRAPIANTO IN PIENA TERRA
Sulla porzione di suolo destinato a ricevere le piantine (proda), aggiungere
8-10 cm di Fleur du Soleil Terriccio per
Orto nei suoli compatti o Terriccio per
Semina e Taleaggio in quelli sciolti,

150gr/mq Stallgarden +
40gr/mq Calciocianamide +
Concime granulare (vedi dosi a pag. 31-33)

PROPOSTA D

200gr/mq Stallgarden +
50gr/mq Calciocianamide +
Concime granulare (vedi dosi a pag. 31-33)

PROPOSTA E

400gr/mq Ecostall +
50gr/mq Calciocianamide +
Concime granulare (vedi dosi a pag. 31-33)

Se si sceglie luso della Calciocianamide


occorre attendere il periodo di tempo
prescritto prima di seminare.

Seminare nel semenzaio


In questo ambiente riparato,
riscaldato o no, si
effettua la semina
sia in piena terra
che in cassette,
vassoi prestampati o in vasetti. Il

29

LAVORI NELLORTO
substrato di coltura deve sempre essere costituito da un terriccio molto fine
ma che allo stesso tempo non permetta
la formazione di muffe o lo sviluppo di
moscerini (gli Sciaridi dei funghi) facilmente presenti in ambienti umidi.
preparare il letto di semina stendendo uno strato sul terreno o riempiendo i
contenitori con Terriccio per Semina e
Taleaggio.
presare leggermente, livellare, seminare e ricoprire i semi con pochi mm
dello stesso terriccio.
pressare ancora e annaffiare a pioggia
giornalmente e/o alloccorrenza.

Seminare in piena terra


a spaglio - metodo poco pratico; linterramento del seme risulta irregolare.
Sar difficoltosa la pratica del diradamento delle piantine e delleradicazione delle infestanti.
Distribuire uno strato di 2-3 cm di Fleur
du Soleil Terriccio per Orto sulla proda
e spargere il seme in modo uniforme; ricoprire con un leggerissimo strato dello
stesso terriccio e pressare leggermente
in modo uniforme (es. con una pala) per
far aderire il substrato ai semi.
a file - distribuire uno strato di 2-3 cm
di Fleur du Soleil Terriccio per Orto
sulla proda; praticare piccolissimi solchi, in cui verr deposto il seme, distanziandoli opportunamente a seconda del
tipo di coltura. La profondit di interramento ideale per fagioli, piselli e fave
4-5 cm; per tutti gli altri tipi di seme
non deve superare i 5 mm. Ricoprire i
semi con un rastrello e pressare leggermente. Leccessivo interramento compromette la germinazione.

30

annaffiare - mantenere umido il terreno seminato con annaffiature praticate


dopo il tramonto o nelle prime ore del
mattino. Ombreggiare con teli di iuta
a trama larga o con reti antigrandine a
trama fitta.

Diradare
Le variet seminate a dimora (quelle
in semenzaio verranno trapiantate) devono essere diradate per lasciare sufficiente spazio tra le piantine, eliminando quelle in eccedenza. Il diradamento
va eseguito quando la pianta ha emesso
4-5 foglie.

Trapiantare
Messa a dimora delle piantine nate in
semenzaio, quando raggiungono le 5-6
foglie, e quelle acquistate gi pronte.
Sulla proda appena preparata, interrare
le piantine fino al colletto (tutto lapparato radicale) e pressare moderatamente il terreno circostante; annaffiare
abbondantemente solo la terra, non le
foglie. Il trapianto va eseguito nelle prime ore del mattino o, meglio, dopo il
tramonto.

Sarchiare
Lavorare la superficie del terreno con un
attrezzo specifico detto sarchio (piccola zappa di varia foggia) allo scopo
di estirpare le malerbe (tra le piantine
sulla proda e nei solchi) e per rompere
la crosta formatasi in superficie. Questa
operazione permette alle radici di respirare e allacqua di irrigazione di penetrare impedendone allo stesso tempo
levaporazione.

Rincalzare
Formare i solchi riportando terra al colletto per proteggerlo dallacqua,
per favorire lo
svilupo delle radici e per rinforzare
la pianta. Pratica
da eseguire su:
carciofi, cavolfiori, cavoli, fagioli
e fagiolini, finocchi, patate, peperoni,
pomodori, porri, zucche, zucchini, piselli, melanzane.

Concimare
VERDURE A FOGLIA: lattughe, indivie,
cicorie, radicchi, valeriana, spinaci,
porri, cavoli. ALLA PREPARAZIONE DEL
TERRENO, FLEUR DU SOLEIL consiglia
quattro proposte di CONCIMAZIONE DI
IMPIANTO:
PROPOSTA A

300gr/mq Ecostall +
40gr/mq Calciocianamide +
40gr/mq Concime granulare Universale

PROPOSTA B

100gr/mq Stallgarden +
40gr/mq Calciocianamide +
60gr/mq Ortofoglia/P. Starter

PROPOSTA C

300gr/mq Ecostall +
80gr/mq Ortofoglia/P. Starter

PROPOSTA D

150gr/mq Stallgarden +
60gr/mq Concime granulare Universale

Se si sceglie luso della Calciocianamide


occorre attendere il periodo di tempo
prescritto prima di seminare.
DURANTE LA VEGETAZIONE: 30-40 gr
per uno o due apporti, secondo necessit, di OrtoFoglia granulare o Prato
Starter (1 manciata) oppure di Univesale Idrosolubile.
VERDURE A FRUTTO: fagioli, peperoni,
melanzane, pomodori, zucchini, cetrioli. ALLA PREPARAZIONE DEL TERRENO,
FLEUR DU SOLEIL consiglia quattro proposte di CONCIMAZIONE DI IMPIANTO:
PROPOSTA A

400gr/mq Ecostall +
40gr/mq Calciocianamide +
40gr/mq Concime granulare Universale

PROPOSTA B

150gr/mq Stallgarden +
40gr/mq Calciocianamide +
60gr/mq Ortofrutto/P. Kappa blu

PROPOSTA C

400gr/mq Ecostall +
80gr/mq Ortofrutto/P. Kappa blu

PROPOSTA D

200gr/mq Stallgarden +
60gr/mq Concime granulare Universale

31

LAVORI NELLORTO
Se si sceglie luso della Calciocianamide
occorre attendere il periodo di tempo
prescritto prima di seminare.
DURANTE LA VEGETAZIONE: 30-40 gr
al mq per due o tre apporti, secondo
necessit, di OrtoFrutto granulare o
Prato Kappa Blu (1 manciata) oppure di
Univesale Idrosolubile.
TUBEROSE: carote, ravanelli, rape, bietole, sedani. ALLA PREPARAZIONE DEL
TERRENO, FLEUR DU SOLEIL consiglia
quattro proposte di CONCIMAZIONE DI
IMPIANTO:
PROPOSTA A

300gr/mq Ecostall +
30gr/mq Concime granulare Universale

PROPOSTA B

100gr/mq Stallgarden +
40gr/mq Calciocianamide +
20gr/mq Concime granulare Universale

PROPOSTA C

PATATE: ALLA PREPARAZIONE DEL TERRENO, FLEUR DU SOLEIL consiglia


quattro proposte di CONCIMAZIONE DI
IMPIANTO:
PROPOSTA A

400gr/mq Ecostall +
60gr/mq Ortofrutto/P. Kappa blu

PROPOSTA B

100gr/mq Stallgarden +
40gr/mq Calciocianamide +
40gr/mq Ortofrutto/P. Kappa blu

PROPOSTA C

400gr/mq Ecostall +
40gr/mq Calciocianamide +
50gr/mq Ortofrutto/P. Kappa blu

PROPOSTA D

200gr/mq Stallgarden +
50gr/mq Ortofrutto/P. Kappa blu

Se si sceglie luso della Calciocianamide


occorre attendere il periodo di tempo
prescritto prima di seminare.

300gr/mq Ecostall +
40gr/mq Calciocianamide +
20gr/mq Concime granulare Universale

DURANTE LA VEGETAZIONE, 40-60 gr al


mq di Concime granulare Ortofrutto/P.
Kappa blu alla rincalzatura.

PROPOSTA D

CUCURBITACEE: angurie, meloni, zucche. ALLA PREPARAZIONE DEL TERRENO,


FLEUR DU SOLEIL consiglia quattro
proposte di CONCIMAZIONE DI IMPIANTO:

150gr/mq Stallgarden +
30gr/mq Concime granulare Universale

Se si sceglie luso della Calciocianamide


occorre attendere il periodo di tempo
prescritto prima di seminare.
Per rape, bietole, sedani, DURANTE LA
VEGETAZIONE, 20-30 gr al mq per due o
tre apporti, secondo necessit, di Concime granulare Universale oppure di
Universale Idrosolubile.
Per carote, 20-30 gr al mq per due o tre
apporti, di Concime granulare Ortofoglia/Prato Starter.

32

PROPOSTA A

300gr/mq Ecostall +
60gr/mq Concime granulare Universale

PROPOSTA B

100gr/mq Stallgarden +
40gr/mq Calciocianamide +
40gr/mq Concime granulare Universale

PROPOSTA C

300gr/mq Ecostall +
40gr/mq Calciocianamide +
40gr/mq Concime granulare Universale

PROPOSTA D

150gr/mq Stallgarden +
50gr/mq Concime granulare Universale

Se si sceglie luso della Calciocianamide


occorre attendere il periodo di tempo
prescritto prima di seminare.
DURANTE LA VEGETAZIONE: 20-30 gr
per uno o due apporti, secondo necessit, di Universale granulare (2-3 misurini) o Univesale Idrosolubile a partire
dallinsorgere dei primi frutti.
LILIACEE: aglio, cipolle, scalogno. ALLA
PREPARAZIONE DEL TERRENO, FLEUR
DU SOLEIL consiglia quattro proposte
di CONCIMAZIONE DI IMPIANTO:

DURANTE LA VEGETAZIONE: 20-30 gr


al mq per due o tre apporti, secondo necessit di Concime granulare
Ortofoglia/P. Kappa blu.

Imbianchire
OPERAZIONE CHE PERMETTE DI RENDERE PI TENERE LE PARTI COMMESTIBILI
DI ALCUNI ORTAGGI:
radicchi e indivie, legare i cespi, quando sono ben asciutti, con un legaccio od
elastico, 2-3 settimane prima del raccolto;
finocchio, cardo, sedano, coprire le tuniche con riporti di terra e/o fasciare i
cespi con carta.

PROPOSTA A

300gr/mq Ecostall +
30gr/mq Ortofrutto/P. Kappa blu

PROPOSTA B

100gr/mq Stallgarden +
40gr/mq Calciocianamide +
20gr/mq Ortofrutto/P. Kappa blu

PROPOSTA C

300gr/mq Ecostall +
40gr/mq Calciocianamide +
20gr/mq Ortofrutto/P. Kappa blu

PROPOSTA D

150gr/mq Stallgarden +
30gr/mq Ortofrutto/P. Kappa blu

Se si sceglie luso della Calciocianamide


occorre attendere il periodo di tempo
prescritto prima di seminare.

33

CALENDARIO LUNARE SEMINA E TRAPIANTO

Gennaio

LUNA CRESCENTE
SEMINA IN
SEMENZAIO
CALDO

basilico, melanzana,
peperone, pomodoro

lattuga cappuccio

SEMINA IN
SEMENZAIO
PROTETTO

ravanello, rucola,
agretto, cavolfiore, melone,
carota, anguria

porro, rapa, cima di rapa,


radicchio precoce, cicoria bionda,
lattuga (romana, primaverile
e da taglio), radicchio da taglio,
cavolo cappuccio

Marzo

Febbraio

SEMINA IN
PIENO
CAMPO

34

LUNA CALANTE

Al centro-sud: aglio, cipolla bianca

SEMINA IN
SEMENZAIO
CALDO

basilico, melanzana, peperone,


pomodoro, cetriolo

lattuga cappuccio, sedano

SEMINA IN
SEMENZAIO
PROTETTO

ravanello, rucola, agretto,


cavolfiore, melone, carota,
anguria, zucchino, cardo

porro, rapa, cima di rapa, radicchio


precoce, cicoria bionda, lattuga
(romana, primaverile e da taglio),
radicchio da taglio,
cavolo cappuccio, sedano

SEMINA IN
PIENO
CAMPO

Al centro-sud: agretto,
barbabietola, carota, fagiolo, fava,
lattuga, pisello, prezzemolo, rapa,
ravanello, rucola, senape

Al centro-sud: aglio, cipolla bianca,


bietole da coste, cavolo cappuccio,
cicoria da taglio, lattuga da taglio,
scalogno, valeriana

SEMINA IN
SEMENZAIO
PROTETTO

anguria, basilico, cetriolo,


melanzana, melone, peperone,
pomodoro, zucca, zucchino, fagiolo
nano, fagiolino, cardo

cavolo cappuccio,
cipolla bionda e rossa,
lattuga cappuccio, indivia,
sedano, porro, rapa

SEMINA IN
PIENO
CAMPO

bietola da taglio, carota, pisello,


fagiolo nano, prezzemolo, ravanello,
bietola rossa, cece, fava,
cavolo di Bruxelles

aglio, bietola da coste,


broccolo, cipolla bianca, lattuga da
taglio, patata, radicchio da taglio,
spinacio, valeriana, finocchio,
rapa, cima di rapa

TRAPIANTO
PROTETTO

asparago, cavolo cappuccio, lattuga


cappuccio, anguria, basilico,
cetriolo, melanzana, melone,
peperone, pomodoro, zucca,
zucchino, fragola rifiorente,
finocchio estivo

cipolla, aglio, scalogno,


carciofo, lattuga

LUNA CRESCENTE

Aprile

SEMINA IN
SEMENZAIO
PROTETTO

SEMINA IN
PIENO
CAMPO

TRAPIANTO

Maggio

SEMINA IN
SEMENZAIO
PROTETTO

SEMINA IN
PIENO
CAMPO

Giugno

TRAPIANTO

LUNA CALANTE

anguria, basilico, melone

cavolo cappuccio, indivia riccia,


lattuga, porro, scarola, sedano

bietola da taglio, cardo, carota,


cetriolo, fagiolo, fagiolino, fava,
peperone, pisello, melanzana,
pomodoro, ravanello

agretto, bietola da coste, cipolla


bionda e rossa, lattuga da taglio,
spinacio, patata

anguria, bietola, basilico, cardo, cetriolo, fagiolo, fagiolino, fava, melone,


peperone, melanzana, pomodoro, zucca,
zucchino, cavolo cappuccio, indivia,
lattuga, bietola da coste, porro,
sedano, fragola, finocchio estivo

cipolla, carciofo

basilico, cavolfiore

cavolo cappuccio (primav. Inver),


lattuga estiva e romana, lattuga capuccio, porro, radicchio di Chioggia,
scarola, sedano, broccolo, cima di
rapa

anguria, basilico, bietola rossa,


cardo, carota, cetriolo, fagiolo,
fagiolino, fava, melone, peperone,
pisello, melanzana, pomodoro,
ravanello, rucola, cavolo cappuccio,
zucca, zucchino
anguria, basilico, bietola rossa, cardo,
carota, cetriolo, fagiolo, fagiolino, fava,
melone, peperone, pisello, melanzana,
pomodoro, ravanello, rucola, cavolo
cappuccio, zucca, zucchino, porro,
sedano, indivia riccia

SEMINA IN
PIENO
CAMPO

bietola, fagiolo nano,


fagiolino nano, prezzemolo,
ravanello, rucola, cavolfiore, carota

TRAPIANTO

cavolo autunno-invernale,
cavolfiore, broccolo, cavolo verza,
cavolino di Bruxelles, indivia riccia,
lattuga estiva, radicchi di Chioggia,
scarola, porro, sedano, zucchino

agretto, bietola da coste, cipolla


bionda e rossa, lattuga da taglio,
spinacio, patata

cipolla, carciofo

finocchio, radicchio, cavolo


(autunn e inver), catalogna, indivia
riccia, lattuga (estivo-autunnale e
romana), porro, radicchio
(Castelfranco, Chioggia, Treviso,
Verona, Pan di zucchero), scarola

35

CALENDARIO LUNARE SEMINA E TRAPIANTO


LUNA CRESCENTE

Luglio

SEMINA IN
PIENO
CAMPO

TRAPIANTO

Agosto

SEMINA IN
PIENO
CAMPO

TRAPIANTO

Settembre

SEMINA IN
PIENO
CAMPO

36

TRAPIANTO

bietola, carota, cavolfiore,


fagiolo nano, fagiolino nano,
prezzemolo, ravanello, rucola

LUNA CALANTE
finocchio, cavolo cappuccio
(autunnale e invernale), catalogna,
indivia riccia, lattuga (cappuccio e romana), radicchio (Castelfranco, Verona
e Chioggia tardivo, Treviso precoce,
Pan di zucchero), rapa, porro

cavolo cappuccio,
cavolino di Bruxelles, indivia,
broccolo, cavolo verza, lattuga,
radicchio, porro, sedano

bietola, carota, cavolo rapa,


fagiolo nano, fagiolino nano,
prezzemolo, ravanello, rucola

bietola, finocchio, cavolo


cappuccio, cavolo nero, cavolo verza,
cavolino di Bruxelles, catalogna, indivia,
lattuga, porro, radicchio (Castelfranco,
Verona e Chioggia tardivo, Treviso
precoce, Pan di zucchero), scarola

lattuga, radicchio, cicoria,


indivia, finocchio, fragola

prezzemolo, ravanello, carota,


cavolo rapa, bietola

cavolo verza, lattuga da taglio,


indivia, radicchio da taglio,
spinacio, valeriana, cipolla bianca

catalogna, finocchio, fragola,


radicchio (Chioggia, Treviso tardivo,
Verona, Pan di zucchero), fragola

porro primaverile

LUNA CRESCENTE

Novembre

Ottobre

SEMINA IN
SEMENZAIO
PROTETTO

SEMINA IN
PIENO
CAMPO

cicoria da taglio, cipolla invernale,


lattuga cappuccio, porro

ravanello, rucola, agretto,


cavolfiore, melone, carota, anguria

fagiolo, fava, lattuga da taglio,


lattuga, pisello, spinacio, valeriana

TRAPIANTO

finocchio

aglio, cipolla, carciofo (al sud),


fragola (in zone temperate), porro
primaverile

SEMINA IN
SEMENZAIO
PROTETTO

ravanello

agretto, lattuga da taglio, pisello,


radicchio da taglio, rucola, spinacio,
valeriana

SEMINA IN
PIENO
CAMPO

pisello primaverile, spinaci,


scarola (al sud)

aglio, copolla.
Al sud: carciofo, cavolfiore, cavolo,
cime di rapa, fava, finocchio, porro

TRAPIANTO

SEMINA IN
SEMENZAIO
CALDO

Dicembre

LUNA CALANTE

cima di rapa, ravanello

cicoria bionda, lattuga, radicchio

SEMINA IN
PIENO
CAMPO

TRAPIANTO

37

CONOSCERE LE PIANTE ORTIVE

Aglio

Anguria

Asparago

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
leggero, ben
drenato, non
letamato, calcareo (pH 8).
Correggere o sostituire con
Terriccio per Orto. In semenzaio Terriccio prof. per
Semina e Taleaggio

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
da medio impasto
a sciolti, ricchi e
profondi. Correggere o sostituire con Terriccio per Orto,
oppure Terriccio Universale.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
sciolto, privo di
scheletro, anche
calcareo. Correggere o sostituire con Terriccio per Orto
oppure Terriccio Universale.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

38

ESPOSIZIONE
zone temperate.
Sole

ESPOSIZIONE
clima caldo. Sole

ESPOSIZIONE
temperato. Sole

SEMINA
febbraio-marzo,
ottobre-novembre.
Interrare i bulbi a
3 cm, distanti
10-15 cm sulla fila,
20 cm tra le file

SEMINA
nei vasetti in
semenzaio

SEMINA
-

TRAPIANTO
-

TRAPIANTO
fine marzo-maggio.
Distanza tra le file
200 cm e sulla fila
150 cm

ANNAFFIATURE
scarse; solo
alloccorrenza

ANNAFFIATURE
abbondanti. Nell
ultima fase di maturazione ridurre
al necessario

ANNAFFIATURE
frequenti dopo la
messa a dimora,
poi scarse

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto
granulare o Prato
Kappa blu

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale granulare o Idrosolubile

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto
granulare o Prato
Kappa blu

TRAPIANTO
zampe di un anno.
Preparare il terreno in autunno.
Trapiantare in
primavera. Profondit 20-30
cm; 40 cm sulla fila, 80-100
tra le file

Bieta da coste

Bieta

Carciofo

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
profondo, drenato,
ricco di sostanza
organica. Correggere o sostituire con Terriccio per Orto.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
profondo, drenato,
ricco di sostanza
organica. Correggere o sostituire con Terriccio per Orto.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
profondo, ricco di
sostanza organica.
Correggere o sostituire con
Terriccio Universale + Pomice Italica 5-10%. In semenzaio Terriccio professionale
per Semina e Taleaggio

ESPOSIZIONE
mezzombra. Sole

ESPOSIZIONE
sole

ESPOSIZIONE
zone miti. Sole

SEMINA
in campo ad aprile,
maggio; 40 cm tra
le file, interrare a
1 cm. Diradare a
20 cm

SEMINA
da marzo a maggio; al sud anche
in autunno. A file
distanti 30 cm;
diradare a 15 cm.

SEMINA
si propaga pe via
vegetativa: pollone
o carduccio

TRAPIANTO
a maggio, giugno.
Distanziare le file
di 40-50 cm, sulla
fila 30 cm.

TRAPIANTO
-

ANNAFFIATURE
medie ma regolari

ANNAFFIATURE
medie ma regolari

ANNAFFIATURE
abbondanti e
frequenti

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale granulare o Idrosolubile

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale granulare o Idrosolubile

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFoglia
granulare o Prato
Starter

TRAPIANTO
da marzo a maggio
al nord, in ottobre
al sud; non interrare il colletto.
80 cm sulla fila, 100 cm tra
le file. Rincalzare in autunno,
scalzare in primavera.

39

CONOSCERE LE PIANTE ORTIVE

Cardo

Carota

Cavolfiore

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
fertile, fresco e
profondo. Ben
drenato. Correggere o
sostituire con Terriccio
Universale e Terriccio per
Orto. In semenzaio Terriccio
prof. per Semina e Taleaggio

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
profondo, sciolto,
senza scheletro.
Correggere o sostituire con
Terriccio per Orto.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
profondo, drenato,
ricco di humus.
Correggere o sostituire con
Terriccio Universale.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

40

ESPOSIZIONE
sole, clima mite

ESPOSIZIONE
zone temperate
umide. Sole

ESPOSIZIONE
zone fresche,
umide. Sole

SEMINA
in semenzaio
protetto da
febbraio a marzo.
In campo in aprile
e maggio

SEMINA
in campo da
marzo ad agosto,
su file distanti 20
cm. Diradare a 6
cm (corta), 8 cm
(mezza-lunga), 12
cm (lunga)

SEMINA
in semenzaio da
gennaio a marzo;
in campo da aprile
a settembre

TRAPIANTO
da aprile a maggio,
cimare le foglie.
50 cm sulla fila,
100 cm tra le file.
Rincalzare.
Imbianchire

TRAPIANTO
-

TRAPIANTO
in primavera e in
estate. Interrare in
profondit, 50-70
cm sulla fila, 80100 cm tra le file;
rincalzare

ANNAFFIATURE
medie ma regolari

ANNAFFIATURE
abbondanti e
frequenti

ANNAFFIATURE
abbondanti e
frequenti

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFoglia
granulare o Prato
Starter

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto granulare o Prato Kappa
blu; Universale
granulare o
Idrosolubile

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto
granulare o Prato
Kappa blu

Cavolo

Cavolo

Cetriolo

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
profondo, drenato,
ricco di sostanza
organica. Correggere o sostituire con Terriccio per Orto.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
profondo, drenato.
Correggere o
sostituire con Terriccio
Universale. In semenzaio
Terriccio prof. per Semina e
Taleaggio

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
medio impasto,
profondo.
Correggere o sostituire con
Terriccio Universale. In semenzaio Terriccio professionale per Semina e Taleaggio

Verza e Cappuccio

di Bruxelles

ESPOSIZIONE
zone fresche,
umide. Sole

ESPOSIZIONE
zone fresche,
soleggiate e
riparate dal vento

ESPOSIZIONE
sole

SEMINA
in semenzaio a
febbraio-marzo; in
campo da aprile a
settembre

SEMINA
in campo da marzo
a maggio

SEMINA
da marzo a maggio
in postarelle da
3-4 semi, profondit 2 cm. Distanze
50 cm sulla fila, 80
cm tra le file, con
tutori

TRAPIANTO
da marzo a luglio.
Distanziare a 50
cm sulla fila e a
70-80 cm tra le
file; rincalzare

TRAPIANTO
fino a luglio. Interrare in profondit,
50 cm sulla fila e
70 cm tra le file
con tutori

TRAPIANTO
da marzo
a maggio.
Interrare il
colletto.
Rincalzare

ANNAFFIATURE
abbondanti e
frequenti

ANNAFFIATURE
abbondanti e
frequenti

ANNAFFIATURE
moderate

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFoglia
granulare o Prato
Starter

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto
granulare o Prato
Kappa blu

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto
granulare o Prato
Kappa blu

41

CONOSCERE LE PIANTE ORTIVE

Cicoria

Cipolla

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti se ben
drenati.
Correggere o sostituire con
Terriccio per Orto.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
profondo,
medio-sciolto.
Correggere o sostituire con
Terriccio per Orto.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

e Radicchio

42

Fagiolo

e Fagiolino

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
leggero, fresco,
profondo.
Correggere o sostituire con
Terriccio per Orto.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

ESPOSIZIONE
ogni clima non
eccessivamente
secco o caldo

ESPOSIZIONE
sole

ESPOSIZIONE
clima temperato
caldo. Sole

SEMINA
tutto lanno, in
semenzaio caldo
o in campo in file
distanti 20 cm;
diradare a
15-20 cm

SEMINA
in semenzaio od in
campo da gennaio
a marzo; interrare
i bulbi da febbraio
ad aprile, 30 cm
tra le file, 15 cm
sulla fila

TRAPIANTO
dalla primavera
allautunno

TRAPIANTO
da marzo a maggio

ANNAFFIATURE
moderate

ANNAFFIATURE
solo se necessario

ANNAFFIATURE
moderate

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFoglia
granulare o Prato
Starter

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto
granulare o Prato
Kappa blu

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto
granulare o Prato
Kappa blu

SEMINA
da marzo a maggio;
i mangiatutto da
marzo ad agosto. In
postarelle con 3-4
semi: i nani 30 cm sulla fila, 40
cm tra le file; i rampicanti 50
cm sulla fila, 80 cm tra le file
con tutori
TRAPIANTO
da aprile a maggio.
Interrare il
colletto.
Rincalzare

Finocchio
TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
drenato, sciolto,
ricco di humus.
Correggere o sostituire
con Terriccio per Orto.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

Indivia

Lattuga

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
fresco, ricco di
humus, drenato.
Correggere o sostituire con
Terriccio per Orto.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
drenato, ricco di
humus.
Correggere o sostituire con
Terriccio per Orto.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

e Scarola

ESPOSIZIONE
clima caldo,
umido. Sole

ESPOSIZIONE
clima temperato.
Sole

ESPOSIZIONE
clima temperato.
Sole

SEMINA
in semenzaio da
dicembre a marzo;
al Sud in campo da
gennaio; al Nord in
campo da luglio

SEMINA
in semenzaio da
gennaio, campo da
luglio a settembre
in file a 40 cm,
diradare a 20 cm

SEMINA
in semenzaio da
gennaio a marzo;
in campo da marzo
a settembre, in file

TRAPIANTO
primaverile estivo.
Imbianchire

TRAPIANTO
dalla primavera
allautunno. 40 cm
tra le file a 30 cm
sulla fila

ANNAFFIATURE
abbondanti

ANNAFFIATURE
abbondanti

ANNAFFIATURE
abbondanti

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto
granulare o Prato
Kappa blu

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFoglia
granulare o Prato
Starter

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFoglia
granulare o Prato
Starter

TRAPIANTO
variet estive a
marzo-aprile;
variet invernali
da agosto ad
ottobre. 20 cm sulla fila,
60 cm tra le file; rincalzare.
Imbianchire

43

CONOSCERE LE PIANTE ORTIVE

Melanzana

Melone

Patata

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
sciolto, ricco di
sostanza organica.
Correggere o sostituire con
Terriccio per Orto.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
drenato, medio
impasto.
Correggere o sostituire
con Terriccio Universale.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
ricco di humus,
sciolto.
Correggere o sostituire con
Terriccio per Orto.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

ESPOSIZIONE
clima caldo. Sole

ESPOSIZIONE
clima caldo. Sole

ESPOSIZIONE
clima temperato
fresco. Sole

SEMINA
in semenzaio:
gennaio-febbraio a
sud, marzo-aprile
al nord

SEMINA
in semenzaio da
febbraio ad aprile

SEMINA
in primavera.
Tubero intero se
piccolo, tagliato se
grande e ben gemmato. 70 cm tra
le file, 25 cm sulla
fila; rincalzare

TRAPIANTO
da marzo a
maggio. Interrare
il colletto. 70 cm
tra le file, 50 cm
sulla fila con tutori; rincalzare

TRAPIANTO
da marzo a
maggio. Interrare
il colletto. 150 cm
tra le file e 80 cm
sulla fila

TRAPIANTO
-

ANNAFFIATURE
abbondanti

ANNAFFIATURE
abbondanti per
scorrimento

ANNAFFIATURE
moderate ma da
eseguire appena
necessarie

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare
o Idrosolubile

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto
granulare o Prato
Kappa blu

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto
granulare o Prato
Kappa blu
44

Peperone

Pisello

Pomodoro

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
profondo, fertile di
medio impasto.
Correggere o sostituire con
Terriccio per Orto oppure
Terriccio Universale.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
ben drenato,
medio impasto.
Correggere o sostituire con
Terriccio per Orto.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
profondo, ricco di
sostanza organica,
ben drenato. Correggere o
sostituire con Terriccio per
Orto. In semenzaio Terriccio
prof. per Semina e Taleaggio

e Peperoncino tondo

ESPOSIZIONE
clima caldo. Sole

SEMINA
in semenzaio a
gennaio-febbraio
al Sud; a febbraiomarzo al Nord

TRAPIANTO
da marzo a maggio, interrare il
colletto. 70 cm tra
le file, 50 cm sulla
fila con tutori;
rincalzare

ESPOSIZIONE
clima temperato.
Sole
SEMINA
in campo da febbraio a giugno; a
settembre-ottobre
al Sud, su fila
continua. Nano: 60 cm tra le
file, diradare a 5/8 cm; mezzarama e rampicanti: 80 cm tra
le file, diradare a 8/10 cm.
TRAPIANTO
rincalzare

ESPOSIZIONE
clima temperato
caldo. Sole
SEMINA
in semenzaio tra
febbraio e marzo

TRAPIANTO
in maggio con
tutori. 80 cm tra le
file e 60 cm sulla
fila con tutori; interrare il colletto.
Rincalzare

ANNAFFIATURE
moderate ma
frequenti a
scorrimento

ANNAFFIATURE
moderate ma da
eseguire appena
necessarie; utili
prima del raccolto

ANNAFFIATURE
abbondanti a
scorrimento

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto
granulare o Prato
Kappa blu

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto
granulare o Prato
Kappa blu

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto
granulare o Prato
Kappa blu

45

CONOSCERE LE PIANTE ORTIVE

Porro

Rapa

Ravanello

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
profondo, sciolto,
ricco di humus.
Correggere o sostituire con
Terriccio per Orto.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
medio impasto,
calcareo, ben
drenato. Correggere o sostituire con Terriccio Universale. In semenzaio Terriccio
prof. per Semina e Taleaggio

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
profondo, sciolto,
ricco di humus.
Correggere o sostituire con
Terriccio per Orto.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

46

ESPOSIZIONE
resistente al
freddo. Sole

ESPOSIZIONE
clima temperato
umido. Sole

ESPOSIZIONE
clima temperato
umido. Sole

SEMINA
in semenzaio a
febbraio e marzo.
In campo ad aprile;
al sud a
settembre.
A file e diradare

SEMINA
da febbraio a
settembre in file
distanti 25 cm; diradare a 10-15 cm

SEMINA
in semenzaio da
gennaio a marzo.
In campo da aprile
a ottobre.
A spaglio

TRAPIANTO
da aprile a luglio;
a settembre al
sud; cimare le
foglie. 60 cm tra le
file e 15 cm sulla
fila; rincalzare

TRAPIANTO
-

TRAPIANTO
-

ANNAFFIATURE
medie ma regolari

ANNAFFIATURE
scarse

ANNAFFIATURE
frequenti nei mesi
caldi

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFoglia
granulare o Prato
Starter

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale granulare o Idrosolubile;
OrtoFrutto granulare o Prato
Kappa blu

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale granulare o Idrosolubile;
OrtoFrutto granulare o Prato
Kappa blu

Sedano

Spinacio

Valeriana

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
medio impasto,
ben drenato, ricco
di sostanza organica. Correggere o sostituire con Terriccio Universale. In semenzaio
Terriccio prof. per Semina e
Taleaggio

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
medio impasto o
sciolto, ricco di
humus, anche calcareo.
Correggere o sostituire con
Terriccio per Orto.
In semenzaio Terriccio prof.
per Semina e Taleaggio

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
argilloso, calcareo.
Correggere o
sostituire con Terriccio
Universale. In semenzaio
Terriccio prof. per Semina e
Taleaggio

e Sedano Rapa

ESPOSIZIONE
clima temperato
umido. Sole

ESPOSIZIONE
clima temperato
umido. Sole

ESPOSIZIONE
resistente al
freddo.
Mezzombra

SEMINA
in semenzaio da
gennaio a marzo.
A marzo per il
sedano-rapa

SEMINA
in campo da marzo
a settembre in file
distanziate di 20
cm. Interrare a
2 cm

SEMINA
da luglio a
settembre a
spaglio.
Interrare a 0,5 cm

TRAPIANTO
-

TRAPIANTO
-

ANNAFFIATURE
moderate ma
frequenti

ANNAFFIATURE
abbondanti

ANNAFFIATURE
medie

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale granulare
o Idrosolubile; OrtoFrutto granulare o
Prato Kappa blu

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale granulare o Idrosolubile;
OrtoFoglia granulare o Prato
Starter

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFoglia
granulare e Prato
Starter

TRAPIANTO
aprile - giugno.
50 cm tra le file,
20 cm sulla fila.
Sedano-rapa: 60
cm tra le file e 25 cm sulla
fila (non interrare il
colletto). Imbianchire

(Sedano rapa)

47

CONOSCERE LE PIANTE ORTIVE

Zucca

Zucchino

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
soffice, ricco di
sostanza organica,
ben drenato. Correggere o
sostituire con Terriccio per
Orto. In semenzaio Terriccio
prof. per Semina e Taleaggio

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
profondo, ricco di
humus, ben
drenato. Correggere o
sostituire con Terriccio per
Orto. In semenzaio Terriccio
prof. per Semina e Taleaggio

ESPOSIZIONE
clima temperato
caldo. Sole

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
ben drenato, ricco
di humus e sciolto.
Correggere o sostituire con Terriccio
per Orto
+ Terriccio per
Acidofile

ESPOSIZIONE
clima temperato
caldo. Sole

ESPOSIZIONE
clima temperato.
Sole

SEMINA
in semenzaio da
febbraio ad aprile

SEMINA
-

TRAPIANTO
da marzo a maggio
in postarelle equidistanti a 200 cm;
interrare il colletto. Rincalzare

TRAPIANTO
da marzo a giugno,
interrare il
colletto. 100 cm
tra le file, 80 cm
sulla fila (interessante luso di
tutori); rincalzare

TRAPIANTO
in marzo e aprile
le variet rifiorenti; tra agosto e
settembre quelle
non rimontanti. 60
cm tra le file, 50
cm sulla fila

ANNAFFIATURE
medie

ANNAFFIATURE
abbondanti per
scorrimento

ANNAFFIATURE
frequenti. A goccia
sotto la pacciamatura o per scorrimento

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale granulare o Idrosolubile

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto granulare o Prato Kappa
blu

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto granulare o Prato Kappa
blu

SEMINA
in semenzaio a
febbraio, in campo
in aprile e maggio;
in postarelle con
4-5 semi interrati a 3 cm.
In file con postarelle equidistanti a 200 cm

48

Fragola

Lampone
TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
collinare, con
scheletro e ricco di
humus. Correggere o sostituire con Terriccio per Terrazzi
e Fioriere + Terriccio per
Acidofile

Mirtillo
TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
collinare, con
scheletro e ricco di
humus. Correggere
o sostituire con
Terriccio per
Acidofile +10%
Pomice Italica

Mora di rovo
TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
leggero con
scheletro.
Correggere o sostituire con
Terriccio per Terrazzi e
Fioriere + Terriccio per
Acidofile

ESPOSIZIONE
clima temperato.
Sole

ESPOSIZIONE
clima montano.
Mezzombra

ESPOSIZIONE
clima collinare.
Sole

SEMINA
-

SEMINA
-

SEMINA
-

TRAPIANTO
in autunno,
mirtillo gigante,
con nuove piantine
o talee prelevate
da piante esistenti. Filari a
250 cm, sulla fila a 150 cm.
In siepi

TRAPIANTO
in autunno con
nuove piante o
con talee o
margote prelevate
da piante esistenti. In filari a
300 cm, sulla fila a 200 cm.
In siepi

TRAPIANTO
in autunno con
nuove piantine o
polloni prelevati
da piante esistenti.
Filari a 250 cm con
tutori, sulla fila a
70 cm. In siepi
ANNAFFIATURE
abbondanti e
frequenti

ANNAFFIATURE
di soccorso

ANNAFFIATURE
di soccorso

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto granulare o Prato Kappa
blu

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Acidofile
granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto granulare o Prato Kappa
blu

49

CONOSCERE LE PIANTE ORTIVE E LE ERBE

Ribes

e Uva Spina

Basilico

Borragine

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
profondo, non argilloso. Correggere
o sostituire con
Terriccio
Universale

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti se drenati.
Correggere
o sostituire con
Terriccio
Universale

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
sciolto, ricco di
humus. Correggere
o sostituire con
Terriccio per
Orto

ESPOSIZIONE
clima montano.
Mezzombra

DIMORA
vaso, orto

DIMORA
orto, giardino

ESPOSIZIONE
mezzombra

ESPOSIZIONE
sole

MESSA A DIMORA
semina in
semenzaio,
trapianto
primaverile

MESSA A DIMORA
semina da marzo a
giugno

ANNAFFIATURE
medie, regolari

ANNAFFIATURE
scarse

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFoglia granulare o Prato
Starter

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

SEMINA
-

TRAPIANTO
in autunno con
nuove piantine o
talee prelevate da
piante esistenti.
Filari a 250 cm,
sulla fila a 150 cm.
In siepi
ANNAFFIATURE
di soccorso

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto granulare o Prato Kappa
blu

50

AROMATICHE

Cerfoglio

Dragoncello

Erba Cipollina

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti se drenati.
Correggere
o sostituire con
Terriccio per
Orto

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
sciolto, ricco di
humus. Correggere
o sostituire con
Terriccio per
Orto

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
fertile, ben
drenato.
Correggere
o sostituire con
Terriccio per
Orto

DIMORA
orto

DIMORA
orto, giardino

DIMORA
vaso, orto,
giardino

ESPOSIZIONE
mezzombra

ESPOSIZIONE
pieno sole

ESPOSIZIONE
mezzombra

MESSA A DIMORA
semina in
primavera, estate

MESSA A DIMORA
trapianto in
primavera

MESSA A DIMORA
semine in
semenzaio;
trapianto ad aprile

ANNAFFIATURE
medie, regolari

ANNAFFIATURE
scarse

ANNAFFIATURE
abbondanti

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

51

CONOSCERE LE ERBE AROMATICHE

Lavanda

52

Maggiorana

Malva

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
sciolto, drenato.
Correggere
o sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti. Correggere
o sostituire con
Terriccio
Universale

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
fresco e fertile.
Correggere
o sostituire con
Terriccio
Universale

DIMORA
vaso, orto,
giardino

DIMORA
vaso, orto,
giardino, giardino
roccioso

DIMORA
orto, giardino

ESPOSIZIONE
sole, mezzombra

ESPOSIZIONE
sole

ESPOSIZIONE
pieno sole

MESSA A DIMORA
trapianto
primaverile

MESSA A DIMORA
semina
primaverile.
Trapianto per
divisione dei cespi

MESSA A DIMORA
semina primaverile
e/o trapianto a
giugno

ANNAFFIATURE
moderate

ANNAFFIATURE
scarse

ANNAFFIATURE
medie, regolari

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

Melissa

citronella

Menta
piperita

Origano

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
fresco e profondo.
Correggere
o sostituire con
Terriccio
Universale

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
fertile, ben
drenato.
Correggere
o sostituire con
Terriccio per
Orto

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti. Correggere
o sostituire con
Terriccio
Universale

DIMORA
orto, giardino

DIMORA
vaso, orto,
giardino

DIMORA
vaso, orto,
giardino, giardino
roccioso

ESPOSIZIONE
ombra

ESPOSIZIONE
sole, mezzombra

ESPOSIZIONE
pieno sole

MESSA A DIMORA
semina in aprile e
successivo
trapianto o per
divisione dei cespi

MESSA A DIMORA
trapianto
tardo-primaverile
degli stoloni

MESSA A DIMORA
semine in
semenzaio,
trapianto in tarda
primavera

ANNAFFIATURE
medie, regolari

ANNAFFIATURE
medie, regolari

ANNAFFIATURE
scarse

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFoglia granulare o Prato
Starter

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

53

CONOSCERE LE ERBE AROMATICHE

Prezzemolo

54

Rosmarino

Rucola

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
sciolto, ricco di
humus. Correggere
o sostituire con
Terriccio
per Orto

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
sciolto, drenato.
Correggere
o sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
sciolto, fresco.
Correggere
o sostituire con
Terriccio per
Orto

DIMORA
orto

DIMORA
vaso, bordure,
aiuole, orto

DIMORA
orto

ESPOSIZIONE
mezzombra

ESPOSIZIONE
sole

ESPOSIZIONE
pieno sole

MESSA A DIMORA
semine da marzo a
giugno

MESSA A DIMORA
talee autunnali,
trapianti in
primavera ed
estate

MESSA A DIMORA
semina in
primavera ed
estate

ANNAFFIATURE
abbondanti

ANNAFFIATURE
scarse

ANNAFFIATURE
abbondanti

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFoglia granulare o Prato
Starter

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFoglia granulare o Prato
Starter

Salvia

Santoreggia

Scalogno

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
sciolto, drenato.
Correggere
o sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
sciolto, drenato.
Correggere
o sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
sciolto, ricco di
humus. Correggere
o sostituire con
Terriccio per
Orto

DIMORA
vaso, orto,
giardino

DIMORA
vaso, orto,
giardino, giardino
roccioso

DIMORA

ESPOSIZIONE
sole

ESPOSIZIONE
sole

ESPOSIZIONE
sole

MESSA A DIMORA
talee trapiantate
in maggio-giugno

MESSA A DIMORA
semina primaverile
con successivo
diradamento

MESSA A DIMORA
semina in marzo e
aprile

ANNAFFIATURE
scarse

ANNAFFIATURE
medie, regolari

ANNAFFIATURE
scarse

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale
granulare o
liquido

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto
granulare o Prato
Kappa blu

55

CONOSCERE LE ERBE AROMATICHE


La gamma Fleur du
Soleil comprende la
linea AMMENDANTI,
CONCIMI SPECIALI
Ecostall

Senape
TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
Fresco anche
compatto.
Correggere o
sostituire con
Terriccio
Universale

Timo

Confezione: sacco 50 lt
Codice: 500991
Barcode: 8025698142650
TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
sciolto, drenato.
Correggere
o sostituire con
Terriccio per
Terrazzi e Fioriere

Idrosolubile
Universale
Confezione: secchiello 1 kg
Codice: 500922
Barcode: 8025698131265

Calciocianamide
DIMORA
orto, giardino

DIMORA
vaso, orto,
giardino, giardino
roccioso

Confezione: sacco 5 kg
Codice: 500935
Barcode: 8025698134891

Stallgarden

56

ESPOSIZIONE
clima caldo, sole

ESPOSIZIONE
sole

MESSA A DIMORA
febbraio al centro
sud in file. Tra le
file 30-40 cm

MESSA A DIMORA
semine in
semenzaio,
trapianto in estate

ANNAFFIATURE
medie

ANNAFFIATURE
scarse

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
OrtoFrutto granulare o Prato Kappa
blu

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Universale granulare o liquido

Confezione: sacco 25 kg
Codice: 500939
Barcode: 8025698134846

IL FRUTTETO

57

L IMPIANTO DEL FRUTTETO


Preparazione
del terreno
Assicurare alla porzione di terreno destinato alle piante da frutta un drenaggio efficiente sia in profondit che in
superficie:
1. Drenaggi sotterranei (profondit di
50-70cm) tramite la posa di tubazioni
microforate che raccolgono lacqua in
eccesso e la convogliano in canali di
scolo; oppure sistemando, in corrispondenza dei filari di piante, uno strato di
10-15cm di materiale ghiaioso (Lapillo
Vulcanico).
2. Drenaggi di superficie tramite unaccurata sistemazione agraria del suolo
per permettere allacqua di irrigazione
o piovana di defluire senza provocare
ristagni.
Se il terreno non leggero e ricco di humus necessario ammendarlo almeno in
corrispondenza dei filari da piantumare
mescolandolo, in profondit (40-50cm
durante laratura o lo scasso), con Terriccio Universale (50L/mq) e con Pomice Italica (40L/8mq).
Prevedere un impianto dirrigazione a
scorrimento o a goccia.

Piantumazione
Scegliere gli alberelli con estrema cura;
devono risultare vigorosi e sani.
Procedere alla piantumazione sempre
secondo il seguente schema:
1. Realizzare una
buca di dimensioni
appropriate (mediamente 70 cm per lato
e per altezza).

58

2. Sistemare sul fondo uno strato drenante di 15 cm utilizzando Lapillo Vulcanico.


Coprire con 10 cm di
Terriccio per Terrazzi e Fioriere o
con una miscela composta da Terriccio
Universale + 10% di Pomice Italica. Interrare, a questo punto, il concime di
impianto: OrtoFrutto granulare (80100 g/pianta) o Prato Kappa blu (80100 g/pianta) oppure
Universale granulare
(60-90 g/pianta).
3. Posare la piantina avendo cura che
il colletto rimanga al
livello del suolo.
4. Riempire il vuoto
rimanente, pressando
moderatamente, con
Terriccio per Terrazzi e Fioriere o con
Terriccio Universale
+ 10% di Pomice Italica.
5. Praticare intorno
alla pianta appena
interrata unarea di
contenimento
per
lacqua ed annaffiare
abbondantemente.

Concimazione
La concimazione, sia di impianto che
durante il periodo produttivo, deve
essere seguita da interramento e da
leggere irrigazioni se il clima secco.
Larea in cui si sparge il concime deve
essere racchiusa allinterno del cerchio
proiettato al suolo dalle fronde; evitare

la concimazione intorno al fusto per un


raggio di circa 50 cm (per piante adulte). I filari a spalliera (palmette) si concimano per una larghezza di 100-150 cm
per lato.
FLEUR DU SOLEIL consiglia due proposte di CONCIMAZIONE DI IMPIANTO:
PROPOSTA A

1,5kg/mq Stallgarden +
80gr/mq Concime granulare Universale +
40gr/mq Calciocianamide

PROPOSTA B

3kg/mq Ecostall +
80gr/mq Concime granulare Universale +
40gr/mq Calciocianamide

FLEUR DU SOLEIL consiglia quattro


proposte per il piano di CONCIMAZIONE A FINE INVERNO:
PROPOSTA A

1kg/pianta Stallgarden +
40-60gr/pianta Ortofrutto/P. Kappa blu

PROPOSTA B

1,6kg/pianta Ecostall +
30gr/pianta Calciocianamide +
40-60gr/pianta Ortofrutto/P. Kappa blu

PROPOSTA C

80gr/pianta Stallgarden +
30gr/pianta Calciocianamide +
30-50gr/pianta Ortofrutto/P. Kappa blu

PROPOSTA D

2kg/pianta Ecostall +
40-60gr/pianta Ortofrutto/P. Kappa blu

DURANTE IL PERIODO VEGETATIVO:


Concime granulare tipo e dosi secondo
la specie (vedi pag. 60-65)

La gamma Fleur du Soleil


comprende la linea
PACCIAMATURA E DECORAZIONE
Corteccia Francese di Pino Mar.
Confezione: sacco 80 lt
Codice: 500968
Barcode: 8025698133047

Argilla Espansa
Confezione: sacco 10 lt
Codice: 500970
Barcode: 8025698133023

Lapillo Vulcanico
Confezione: sacco 40 lt
Codice: 500972
Barcode: 8025698133030

Pomice Italica
Confezione: sacco 40 lt
Codice: 500974
Barcode: 8025698133078

e la linea CONCIMI LIQUIDI


Universale
Confezione: flacone 1.180 g
Codice: 500990
Barcode: 8025698141363

Per Piante Acidofile


Confezione: flacone 1.180 g
Codice: 500986
Barcode: 8025698141325

Per Gerani e Piante Fiorite


Confezione: flacone 1.180 g
Codice: 500987
Barcode: 8025698141332

Per Piante Verdi


Confezione: flacone 1.180 g
Codice: 500988
Barcode: 8025698141349

Rinverdente
Confezione: flacone 1.180 g
Codice: 500989
Barcode: 8025698141356
59

CONOSCERE I FRUTTI

Actinidia
TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
profondo, sciolto,
ricco di sostanza
organica.
Correggere o
sostituire con
Terriccio per Orto

Albicocco

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
medio impasto o
sciolto, fertile con
un buon scheletro ed un
clima temperato caldo.
Correggere o sostituire con
Terriccio per Terrazzi e
Fioriere o con una miscela di
Terriccio Universale + 10%
Pomice Italica

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
ogni tipo di terreno se ben
soleggiato e riparato dai
venti di tramontana.
Correggere o sostituire con
Terriccio per Terrazzi e
Fioriere o con Terriccio
Universale + 10% Pomice
Italica

FORMA DIMPIANTO
a spalliera o a
pergoletta a T
(h 180-200 cm lar.
150 cm). Distanza:
400 cm tra le file,
300 cm sulla fila

FORMA DIMPIANTO
a vaso libero in
filari mantenendo
una equidistanza
tra le piante di 5 m

FORMA DIMPIANTO
a vaso libero

IRRIGAZIONE
abbondante, regolare e a scorrimento. Settimanale nei
mesi caldi

IRRIGAZIONE
frequente per
limoni e aranci

IRRIGAZIONE
solo di soccorso

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Durante la
fioritura: 50g di
Universale Idrosolubile;
80g di Ortofrutto/Prato
Kappa blu; 90g di Universale
granulare.
Durante linvaiatura: 30g
di Universale Idrosolubile;
40g di Ortofrutto/Prato
Kappa blu; 50g di Universale
granulare

60

Agrumi

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Durante la
primavera: 50g di
Universale Idrosolubile;
80g di Ortofrutto/Prato
Kappa blu; 90g di Universale granulare; 80g Agrumi
granulare.
Durante lautunno: 50g di
Universale Idrosolubile; 80g
di Ortofrutto/Prato Kappa
blu; 90g di Universale granulare; 80g Agrumi granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Durante la
fioritura: 40g di
Universale Idrosolubile;
70g di Universale granulare.
Durante linvaiatura: 20g di
Universale Idrosolubile;
40g di Universale granulare.
Durante lautunno: 10g di
Universale Idrosolubile;
30g di Universale granulare

Castagno

Ciliegio

Fico

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
drenato profondo e
leggero.
Correggere o sostituire con
Terriccio per Terrazzi e
Fioriere o con Terriccio
Universale + 10% Pomice
Italica

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
sciolto, ben
drenato e ricco di
humus. Correggere
o sostituire con
Terriccio
Universale
+ 10% Pomice
Italica

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
denati e profondi.
Correggere o sostituire con Terriccio
per Terrazzi e
Fioriere o con
Terriccio
Universale + 10%
Pomice Italica

FORMA DIMPIANTO
a vaso libero

FORMA DIMPIANTO
a vaso libero
impalcato alto
mantenendo
unequidistanza tra
le piante di 10 m

FORMA DIMPIANTO
astone spuntato a
forma libera

IRRIGAZIONE
solo di soccorso

IRRIGAZIONE
necessaria nei mesi
caldi ma distante
dalla raccolta

IRRIGAZIONE
solo di soccordo

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Durante la
fioritura: 35g di
Universale Idrosolubile;
50g di Universale granulare.
Durante linvaiatura: 20g di
Universale Idrosolubile;
30g di Universale granulare.
Durante lautunno: 15g di
Universale Idrosolubile;
20g di Universale granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Durante la
fioritura: 40g di
Universale Idrosolubile;
60g di Ortofrutto/Prato
Kappa blu; 70g di Universale
granulare.
Durante lautunno: 30g di
Universale Idrosolubile;
50g di Ortofrutto/Prato
Kappa blu; 40g di Universale
granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Durante la
fioritura: 35g di
Universale Idrosolubile;
50g di Universale granulare.
Durante linvaiatura: 20g di
Universale Idrosolubile;
30g di Universale granulare.
Durante lautunno: 15g di
Universale Idrosolubile;
20g di Universale granulare

61

CONOSCERE I FRUTTI

Kako

Mandorlo
TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
sciolto e ben
drenato.
Correggere o sostituire con Terriccio
per Terrazzi e
Fioriere o con
Terriccio
Universale + 10%
Pomice Italica

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
sciolto, ben
drenato.
Correggere o
sostituire con
Terriccio
Universale
+ 10% Pomice
Italica

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
profondo con un
buon scheletro
ed un clima temperato freddo. Correggere o sostituire
con Terriccio per Terrazzi e
Fioriere o con una miscela di
Terriccio Universale + 10%
Pomice Italica

FORMA DIMPIANTO
a vaso libero

FORMA DIMPIANTO
a vaso con
impalcatura bassa
(80 cm dal suolo)
con una
equidistanza tra
le piante di 6 m

FORMA DIMPIANTO
a spalliera o palmetta per portainnesti non vigorosi,
con sostegni. 3-4
m tra i filari, 3 m sulla fila. A
vaso classico per portainnesti
vigorosi. 6-8 m tra i filari, 5-6
m sulla fila

IRRIGAZIONE
media

IRRIGAZIONE
solo di soccorso

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Durante la
fioritura: 40g di
Universale Idrosolubile;
60g di Ortofoglia/Prato
Starter; 70g di Universale
granulare.
Durante lautunno: 30g di
Universale Idrosolubile; 30g
di Ortofoglia/Prato Starter;
40g di Universale granulare

62

Melo

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Durante la
fioritura: 35g di
Universale Idrosolubile;
50g di Universale granulare.
Durante linvaiatura: 20g di
Universale Idrosolubile; 30g
di Universale granulare.
Durante lautunno: 15g di
Universale Idrosolubile; 20g
di Universale granulare

IRRIGAZIONE
media, frequente

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Durante la
fioritura: 40g di
Universale Idrosolubile; 50g
di Ortofrutto/Prato Kappa
blu; 70g di Universale granulare. Durante linvaiatura:
20g di Universale Idrosolubile; 40g di Ortofrutto/Prato
Kappa blu; 40g di Universale
granulare. Durante
lautunno: 10g di Universale
Idrosolubile; 30g di Ortofrutto/Prato Kappa blu; 30g di
Universale granulare

Noce

Nocciolo

Olivo

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
drenati e non
compatti.
Correggere o sostituire con Terriccio
per Terrazzi e
Fioriere o con
Terriccio
Universale + 10%
Pomice Italica

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
profondo con un
buon scheletro,
riparato da venti di
tramontana ed un clima
temperato. Correggere o
sostituire con Terriccio
per Terrazzi e Fioriere o con
una miscela di Terriccio
Universale + 10% Pomice
Italica

FORMA DIMPIANTO
a vaso

FORMA DIMPIANTO
a cespuglio
naturale

FORMA DIMPIANTO
a vaso aperto e
una equidistanza
tra le piante di 5 m

IRRIGAZIONE
media

IRRIGAZIONE
solo di soccorso

IRRIGAZIONE
solo di soccorso

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Durante la
fioritura: 40g di
Universale Idrosolubile;
60g di Universale granulare.
Durante linvaiatura: 30g di
Universale Idrosolubile;
40g di Universale granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Durante la
fioritura: 40g di
Universale Idrosolubile;
60g di Universale granulare.
Durante linvaiatura: 30g di
Universale Idrosolubile; 40g
di Universale granulare

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
con scheletro,
asciutto.
Correggere o
sostituire
con Terriccio
Universale
+ 20% Pomice
Italica

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Durante la
fioritura: 40g di
Universale Idrosolubile; 50g
di Ortofrutto/Prato Kappa
blu; 70g di Universale granulare. Durante linvaiatura:
20g di Universale Idrosolubile; 40g di Ortofrutto/Prato
Kappa blu; 40g di Universale
granulare. Durante lautunno: 10g di Universale
Idrosolubile; 30g di Ortofrutto/Prato Kappa blu; 30g di
Universale granulare
63

CONOSCERE I FRUTTI

Pero

Pesco

Susino

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
profondo con un
buon scheletro ed
un clima temperato freddo.
Correggere o sostituire con
Terriccio per Terrazzi e
Fioriere o con una miscela di
Terriccio Universale + 10%
Pomice Italica

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
assolutamente ben
drenato, anche
sciolto. Correggere
o sostituire
con Terriccio
Universale
+ Terriccio per
Orto

TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
fresco e fertile,
ben drenato.
Correggere o
sostituire con
Terriccio
Universale
+ 10% Pomice
Italica

FORMA DIMPIANTO
a palmetta con
sostegni o a
piramide.
Le distanze
dimpianto sono diverse per
ogni portainnesto. Da 3 a
5 m tra i filari e da 2 a 4 m
sulla fila

FORMA DIMPIANTO
a palmetta con
tutori, a vaso
(5 m sulla fila,
6 m tra i filari) e a
fusetto (3 m sulla
fila, 4 m tra i filari)

FORMA DIMPIANTO
a fusto libero o
piramide con una
equidistanza di 5
m tra le piante

IRRIGAZIONE
abbondante nel
periodo estivo e
nei terreni sciolti

IRRIGAZIONE
solo di soccorso

IRRIGAZIONE
media, frequente

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Durante la
fioritura: 40g di
Universale Idrosolubile; 50g di
Ortofrutto/Prato Kappa blu;
70g di Universale granulare.
Durante linvaiatura: 20g di
Universale Idrosolubile; 40g di
Ortofrutto/Prato Kappa blu; 40g
di Universale granulare. Durante
lautunno: 10g di Universale
Idrosolubile; 30g di Ortofrutto/
Prato Kappa blu; 30g di Universale granulare. A fine inverno:
40g di Calciocianamide
64

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Durante la
fioritura: 40g
di Universale Idrosolubile;
50g di Ortofrutto/Prato Kappa
blu; 70g di Universale granulare. Durante linvaiatura:
20g di Universale Idrosolubile; 40g di Ortofrutto/Prato
Kappa blu; 40g di Universale
granulare. Durante lautunno: 10g di Universale
Idrosolubile; 30g di Ortofrutto/Prato Kappa blu; 30g di
Universale granulare

CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Durante la
fioritura: 40g di
Universale Idrosolubile;
50g di Universale granulare.
Durante linvaiatura: 20g di
Universale Idrosolubile;
30g di Universale granulare

La gamma Fleur du Soleil comprende la


linea CONCIMI GRANULARI
Universale
Confezione: scatola 1 kg
Codice: 500920
Barcode: 8025698131173

Vite
TERRENO IDEALE
e AMMENDANTE
FLEUR DU SOLEIL
tutti i terreni,
anche poveri,
argillosi o calcarei in ambiente mediterraneo collinare.
Correggere o sostituire con
Terriccio per Terrazzi e Fioriere oppure con Terriccio
Universale + 10% Pomice
Italica
FORMA DIMPIANTO
sempre con tutori
od impalcature.
Ad alberello
(2 m tra i filari,
1 m sulla fila); a Guyot o
spalliera (3 m tra i filari, 1,5
m sulla fila); a pergola e a
cordone speronato
IRRIGAZIONE
-

Confezione: sacco 5 kg
Codice: 500923
Barcode: 8025698131234

Confezione: scatola 2 kg
Codice: 500929
Barcode: 8025698133085

Ortofrutto

Confezione: sacco 10 kg
Codice: 500936
Barcode: 8025698134921

Confezione: scatola 2 kg
Codice: 500930
Barcode: 8025698133092

Per Piante Acidofile

Per Prato e Giardino

Confezione: scatola 1 kg
Codice: 500916
Barcode: 8025698131180

Confezione: sacco 5 kg
Codice: 500925
Barcode: 8025698131241

Per Gerani e Fioriere

Rinverdente
Antimuschio per prati

Confezione: scatola 1 kg
Codice: 500919
Barcode: 8025698131197

Confezione: sacco 5 kg
Codice: 500927
Barcode: 8025698131258

Per Rose e Cespugli


Confezione: scatola 1 kg
Codice: 500918
Barcode: 8025698131203

Per Agrumi
CONCIMAZIONE
con FLEUR DU
SOLEIL
Durante la
fioritura: 40g di
Universale Idrosolubile;
70g di Ortofrutto/Prato
Kappa blu; 80g di Universale
granulare.
Durante linvaiatura: 30g
di Universale Idrosolubile;
50g di Ortofrutto/Prato
Kappa blu; 60g di Universale
granulare.
A fine inverno: 40g di
Calciocianamide

Ortofoglia

Confezione: scatola 1 kg
Codice: 500917
Barcode: 8025698131210

Prato Starter
Confezione: sacco 5 kg
Codice: 500931
Barcode: 8025698134907

Prato Kappa Blu


Confezione: sacco 5 kg
Codice: 500933
Barcode: 8025698134914

Per Cycas e Palme


Confezione: scatola 1 kg
Codice: 500917
Barcode: 8025698131210

65

LA POTATURA

66

La potatura unoperazione che si esegue sulla parte aerea delle piante; questa comprende:
il tronco: si unisce alle radici attraverso il colletto e sostiene tutte le
branche.
le branche: formano lossatura della
chioma e si dividono in primarie, secondarie e terziarie.
i rami: nascono da gemme a legno
poste sulle branche. A seconda di quali
gemme portano si distinguono in rami
a legno , rami a frutto (a fiore) o rami
misti.
il pollone: si origina da gemme poste
sulle radici o al colletto.
il succhione: ramo a legno con portamento verticale, molto vigoroso, che
si origina da gemme a legno poste sul
tronco e sulle branche.
la gemma: lorgano che genera la
nuova vegetazione.
Le principali sono:
- gemme a fiore con forma tozza e arrotondata; danno origine a uno o pi fiori.
- gemme a legno con forma sottile e appuntita; danno origine a foglie o a germogli che diventeranno rami a legno.
- gemme miste che originano sia foglie
che fiori o germogli a legno.
- gemme latenti iniziano a vegetare
solo se necessario, ad esempio dopo un
grave danno subito dalla pianta.

Lo scopo
La potatura permette alla pianta di crescere forte e armoniosa ma serve anche
ad assoggettare il suo sviluppo alle esigenze di coltivazione.

Le principali tipologie
Potatura di allevamento: quella che
da la forma alla pianta e si pratica fino
allinizio della fase produttiva.
Potatura di produzione: regola il carico
di fruttificazione.
Potatura di ringiovanimento: serve a
rallentare il processo di invecchiamento
della chioma.
Potatura di pulizia: serve ad eliminare
le parti secche o ammalate.
Potatura verde: quella che si esegue
durante la fase vegetativa e serve a diradare la chioma di piante troppo vigorose.
Potatura secca: la normale potatura;
quella che si pratica durante la fase di
riposo della pianta.

Lesecuzione del taglio


Il taglio eseguito durante la potatura
comunque una ferita per cui occorre
eseguirlo in modo da arrecare il minor
danno alla pianta.

67

LA POTATURA
Il taglio vicino alla gemma deve essere
praticato circa 7-8 mm sopra di essa.
Per evitare ristagni di acqua il taglio
deve essere inclinato di 45 rispetto
al piano orizzontale e dovr anche essere orientato dalla parte opposta alla
gemma. Il taglio deve essere netto per
cui gli attrezzi usati devono essere ben
affilati e puliti per evitare il propagarsi
di infezioni. La ferita lasciata dal taglio
di grossi rami deve essere sigillata con
mastice.

Per necessit di coltivazione e per le


specie che lo permettono si adottano
forme diverse dette artificiali e possono essere di volume o appiattite.
Forme di volume:
Globo forma sferica tipica degli agrumi.
Vaso tra le forme pi diffuse perch si
adatta a molte variet. Consiste in una
corona di 3 o 4 branche con linterno
della chioma cavo.
FORMA A VASO

I tagli
Taglio di diradamento: serve ad interrompere una crescita eccessiva o per
dare luce allinterno della chioma.
Taglio di ritorno: si elimina una vecchia branca asportandola praticando il
taglio sopra linserzione del ramo scelto
per sostituirla.
Spollonatura: si asportano i polloni ed
i succhioni.
Curvatura: si piegano ad arco i rami
a frutto che si sono dovuti tenere molto
lunghi, per facilitare la fruttificazione
(es: vite).
Inclinazione e piegatura: si modifica langolo naturale del ramo per obbligarlo ad occupare spazi vuoti o per
adattarlo a forme desiderate (spalliera,
palmetta, ecc).

Potatura di allevamento
Ogni specie ha una forma ad essa pi
consona e di norma quella che si sviluppa allo stato naturale; es: il melo e
lalbicocco hanno uno sviluppo a globo,
il pero a piramide.

68

a- vista frontale

b- vista laterale

Piramide (fuso) ad un fusto centrale


sono inserite le branche che
si accorciano via via che si sale verso la
sommit.
FORMA A PIRAMIDE

a- vista frontale

b- vista laterale

Forme appiattite:
Pergola/pergoletta forma orizzontale
adottata per la vite.
Palmetta - forma verticale a branche
orizzontali, oblique o a candelabro

su brindilli e rami misti. Recidere i polloni ed i succhioni. Eliminare i rami a


frutto in eccesso.

FORMA A PALMETTA

Pero

a- vista frontale

b- vista laterale

Potatura di produzione
E necessaria per mantenere negli anni
una buona fruttificazione senza modificare la forma di allevamento scelta.

Melo
Potatura di allevamento
Vaso - Lastone messo a dimora il primo
anno lo si recide ad una altezza di 80
cm. In estate si sceglieranno 3 o 4 rami
posti in modo consono e si elimineranno
gli altri. Il secondo anno si inclinano e si
cimano corti per iniziare la formazione
delle branche. Si ripeter anche per il
terzo e quarto anno.
Palmetta a branche oblique - Occorre
un telaio a fili orizzontali lungo il filare. Gli astoni al primo anno si cimano a
50-60 cm. In estate si scelgono tre dei
nuovi rami: quello centrale si tiene verticele per il prolungamento gli altri si
cimano e si inclinano legandoli al telaio.
Questa operazione si ripete per tre anni
a formare una palmetta completa.
Potatura di produzione
Il melo fruttifica su lamburde inserite su
rami di 2 o pi anni e spesso anche

Potatura di allevamento
Piramide - E bene utilizzare un tutore. Lastone il primo anno va cimato a
80 cm da terra. In estate si scelgono 4
nuovi rami: il pi in alto si alleva verticale legato al tutore per proseguire la
crescita, gli altri, in direzioni divergenti tra loro formeranno il primo palco di
branche. Questa operazione va ripetuta
per tre anni a formare la piramide completa.
Fuso - La forma della pianta viene data
al primo anno quando lastone si cimer ad una altezza di circa un metro. In
estate dei nuovi rami si sceglier quello
da lasciare verticale e i 4 o 5 che formeranno le future branche.
Palmetta a branche oblique - Procedere come il melo.
Potatura di produzione
Il pero fruttifica come il melo ma occorre un rinnovamento superiore sia dei
rami a frutto che delle branche. Asportare succhioni e polloni.

Pesco
Potatura di allevamento
Vaso - Dopo la mesa a dimora si cima
lastone a 80 cm da terra. In estate si
sceglieranno 3 germogli eliminando gli
altri. Il secondo anno si spuntano i rami
del primo palco. In estate si sceglieranno i rami per il prolungamento della
branca e per le branche secondarie eliminando gli altri. Si proceder in
69

LA POTATURA
questo modo ancora per uno o due anni.
Palmetta - Procedere come il melo.
Potatura di produzione
La migliore produzione si ottiene dai
rami misti: i rami troppo vigorosi hanno
poche gemme a fiore. Il principale taglio, sia allapice della branca principale che su quelle secondarie e terziarie
quello di ritorno su un ramo misto.

Susino
Potatura di allevamento
Vaso - Procedere come il melo.
Palmetta - Procedere come il melo.
Potatura di produzione
La potatura deve essere il pi possibile leggera. Eliminare i rami mal inseriti
nella forma scelta.

Albicocco
Potatura di allevamento
Vaso - Non deve essere trattato con tagli troppo energici. Si procede come per
il pesco ma dopo la formazione delle
branche si deve ricorrere solo alla potatura verde per eliminare i rami interni
al vaso e alla potatura secca per eliminare i succhioni.
Potatura di produzione
Occorre diradare sempre perch la poca
luce non permette la differenziazione
delle gemme a fiore.

Ciliegio
Potatura di allevamento
Il ciliegio non sopporta tagli vigorosi e
forme molto costrette. Spesso neces70

sario ricorrere a piegature e ad inclinazioni piuttosto che a tagli. Le forme


pi gradite sono quella libera o quella
a vaso. In questo caso si procede per
il primo ed il secondo anno nel solito
modo.
Potatura di produzione
Si lascia libera la vegetazione applicando pochi tagli di spuntatura sempre eseguiti al verde.

Agrumi
Potatura di allevamento
Globo - Forma naturale. Lastone si cima
a circa 70 cm da terra. Quando i germogli saranno sufficientemente sviluppati
si sceglieranno 3 rami eliminando gli altri. Negli anni successivi si faranno solo
alcuni tagli di ritorno.
Potatura di produzione
Gli agrumi producono su rami di un anno
e tendono a ramificare moltissimo per
cui la potatura si esaurisce con il diradamento della chioma. La potatura deve
essere fatta al termine della raccolta.

Ulivo
Potatura di allevamento
Vaso - Adatto ai climi temperati perch
mantiene arieggiata ed alla luce la parte interna della chioma. Si recide lastone a circa 1 m da terra dopo 2 o 3 anni
dalla messa a dimora. Si sceglieranno i
rami destinati a formare il primo palco
e negli anni successivi si proceder nel
solito modo (melo, pero, pesco , ecc).
Globo - Adatto ai climi caldi in quanto protegge linterno della chioma da
scottature. Si impalca a circa 1 m. Negli
anni successivi si indirizzer la

formazione delle branche a formare il


globo (tendenza naturale).
Potatura di produzione
Lulivo deve essere potato dopo la raccolta. Produce su rami di un anno. Si
esegue solo la potatura di diradamento
e di ritorno quando le sottobranche si
spogliano. Occorre eliminare i succhioni ed i polloni.

VITE ALLA GUYOT

Vite
Potatura di allevamento
La vite sempre sostenuta da tutori
(pali e fili metallici) disposti a spalliera
o a pergola di diverse altezze e forme.
Le varie forme di allevamento prevedono diversi futuri tagli di produzione:
potatura corta il tralcio si accorcia a
2/4 gemme (se di sole 2 gemme detto
sperone).
potatura lunga il tralcio si accorcia
a 8/10 gemme.
potatura mista o Guyot se sono previsti entrambi i precedenti.
Cordone speronato: spalliera con sostegni fino a 2 m. Prevede una potatura
corta.

CORDONI
MODIFICATI
A GUYOT

Sylvoz: spalliera con sostegni fino a 2,5


m. Prevede una potatura lunga su tralci
a frutto. I sistemi Friuli o Casarsa sono
simili.

SISTEMA SYLVOZ

CORDONE SPERONATO

Guyot o alla latina: spalliera con sostegni fino a 150/180cm. Prevede una potatura mista (sperone con tralcio a 7/8
gemme). Pu essere semplice (un solo
tralcio a frutto e uno sperone) o doppio
(due tralci opposti e due speroni).

Pergole: sono forme che prevedono un


tetto sia orizzontale che inclinato verso
lalto (semplici o doppie). Permettono
un forte soleggiamento dei tralci ma
necessitano di strutture (palificazione)
complesse ed onerose. Le pi diffuse
sono: pergola trentina (tetto inclinato,
semplice o doppio); romagnola (tetto
inclinato con misure e distanze superiori alla trentina); veronese (come la
trentina ma con tetto orizzontale). Prevedono una potatura mista.

71

LA POTATURA
Tendone
(variante
POTATURA
DEL TENDONE
della
pergola):
diffusa al sud
e per le uve
da tavola.
Prevede una
potatura
mista. Le viti
si dispongono
in quadrato.
Il fusto si eleva fino a 2-2,2 m con
tutori.
Potatura di produzione
La vite fruttifica su rami dellanno portati su rami dellanno precedente. I tagli eseguiti per la produzione sono tre
e sulla stessa pianta possono essere impiegati tutti o solo due a seconda del
tipo di allevamento scelto:
taglio del passato si eliminano i tralci che hanno prodotto; si esegue sempre.
taglio del presente si cima il tralcio scelto come ramo a frutto a 4-10
gemme.
taglio del futuro si sceglie il tralcio
ben sviluppato tra quelli inseriti pi in
basso e si cima a 2 gemme (sperone).

Actinidia
Potatura di allevamento
Lactinidia sempre sostenuto da tutori
(pali e fili metallici) disposti a pergola di
diverse altezze e forme.
Potatura di produzione
Lactinidia sviluppa la produzione quasi
totalmente sui rami dellanno. Sui rami
produttivi le gemme fertili sono le 5/7

72

basali (le pi vicine allinserzione del


ramo). I rami che hanno fruttificato
devono essere rinnovati totalmente entro 2/3 anni.
Il ramo scelto a frutto deve essere accorciato a 5/7 gemme. Da queste si
originano le branchette fruttifere sulle
quali, dopo lallegagione, deve essere
praticata la potatura verde che consiste
nel reciderle a 8/10 gemme oltre linserzione dellultimo frutto.
Ogni anno si devono tenere nuovi rami
inseriti sul legno vecchio per il rinnovo
delle branche.
La pianta maschile preferibile potarla
dopo la fioritura asportando il 40-50%
dei rami che hanno fiorito.

Piccoli Fruttiferi
LAMPONE
Arbusto con la caratteristica di emettere annualmente numerosi polloni che,
secondo la variet, producono lano di
emissione o lanno successivo. Limpianto preferibile eseguirlo a spalliera.
Dopo la raccolta (autunno) si recidono a
livello del suolo i rami che hanno fruttificato ed i polloni troppo deboli. Quelli
scelti vengono legati alla spalliera e poi
spuntati a fine inverno.
RIBES ROSSO, RIBES NERO, UVA SPINA
Le forme pi comuni dallevamento
sono a spalliera o a cespuglio. La potatura deve essere eseguita dopo la raccolta eliminando una parte della vecchia vegetazione. I nuovi getti dellUva
Spina si possono accorciare.
ROVO
Arbusto cespuglioso che essendo sarmentoso deve essere allevato a spalliera. Come per il Lampone, si asportano

i rami che hanno prodotto e si lasciano


4 o 5 nuovi polloni per ogni cespuglio.
MIRTILLO
Arbusto cespuglioso. Nei primi due anni
si eliminano i rami mal inseriti e si accorciano gli altri per facilitare lo sviluppo. Al cespuglio adulto non bisogna
lasciare pi di 8-10 fusti. Questi vanno
rinnovati gradatamente ogni 4-5 anni
con altrettanti nuovi rami. Eliminare
sempre i succhioni ed i rami in eccesso.

Arbusti ornamentali
Ornamentali da potare
PRIMA della fioritura
Negli arbusti di questa categoria la fioritura avviene sui germogli dellanno, di
norma portati su rami di un anno, per
cui occorre un rinnovo costante della
chioma:
Rosa: Si coltivano oggi degli ibridi suddivisi a seconda del portamento o del tipo
di fiore. Possono quindi essere pi adatti
a bordure, aiuole, siepi, pergolati, alberelli, ecc. La potatura pi impegnativa
riguarda la Rosa a grande fiore rifiorente. Lo scopo quello di favorire un
cespuglio o un alberello a vaso. Occorre
per prima cosa eliminare i rami deboli
e mal inseriti; si scelgono poi 4-5 rami
dellanno precedente tra quelli inseriti
direttamente sul ceppo o comunque pi
in basso possibile sulle branche (taglio
di ritorno a 3-4 gemme) eliminando tutti
gli altri.
Alla raccolta del fiore o alla eliminazione del fiore appassito si deve sempre
recidere lo stelo a 3-4 gemme.
Specie allevate a siepe: Ibisco, Viburno, Spirea, ecc. necessitano di una potatura energica per stimolare

nuova vegetazione.
Specie allevate ad alberello: Ibisco e
Lagerstroemia, necessitano di una
forma a globo. Fa eccezione lOleandro
la cui chioma si mantiene giovane e intensamente fiorita per cui la potatura si
riduce alleliminazione periodica delle
branche pi vecchie senza diradare o
accorciare gli altri rami.
Ornamentali da potare
DOPO la fioritura
Sono in pratica tutte le specie a fioritura precoce, a volte prima dellemissione delle foglie. Su Forrsythia, Magnolia
stellata, Camelia, Gelsomino e Caprifoglio si pratica una potatura di sfoltimento e contenimento.
Non si potano i Rododendri e le Azalee.
Al Lill giova laccorciamento dei rami
troppo vigorosi e lasportazione di quelli
troppo deboli.
Glicine: appartiene a questa categoria
ma necessita di entrambe le potature
quella di fine inverno e quella post fioritura. A luglio si accorciano i nuovi getti; a fine inverno gli stessi vanno ancora
accorciati a 2-3 gemme. Se necessario
si eliminano le branche pi vecchie per
alleggerire la chioma.

Siepi a forma obbligata


Le forme obbligate decorative appartengono allarte topiaria nata in Italia e
Francia (giardini allitaliana) nelle residenze nobili nel 1500.
Tali forme richiedono potature severissime per cui occorre impiegare specie
molto resistenti ai tagli: Bosso, Ligustro, Berberis, Lauro, Tasso, Cipresso,
Thuja.

73

L INNESTO

74

E un modo di propagazione dei vegetali.


La parte ricevente (con le radici)
detta PORTAINNESTO, FRANCO, SOGGETTO, SELVATICO.
La parte aerea detta NESTO, MARZA,
OGGETTO, GENTILE.
Permette:
- il ringiovanimento di branche o dellintera pianta.
- di trasformare una pianta selvatica in
gentile.
- di cambiare rapidamente, in parte o in
toto, la variet coltivata.
- di costituire branche mancanti.
- di dare un apparato radicale immune
da malattie.
Occorre:
- affinit tra le parti: stesso genere
(specie e variet uguali o diverse).
- perfetto contatto dei tessuti e, almeno parziale, del cambio.
- scegliere lepoca pi adatta (dipende
dalla specie) e la temperatura: >5C,
<35C.
- scegliere giornate non ventose o troppo umide; alla sera o nel primo mattino.
- scelta opportuna del punto di innesto.
- mantenere la polarit della marza.
- eseguire tagli netti e puliti.
CORTECCIA

Tipi:
- erbacei, eseguiti in tarda primaveraestate (maggio-giugno)con marze giovani prelevate sul momento.
- legnosi, eseguiti a fine inverno o inizio
primavera con marze prelevate lautunno precedente, oppure eseguiti a inizio
autunno con marze ben lignificate prelevate sul momento.
- a gemma.

Marza
E la porzione di pianta che dovr essere
innestata. E costituita da una porzione
di ramo con almeno due gemme (2-4)
prelevata da un ramo di medio vigore
e sano.
Raccolta:
- a fine autunno per gli innesti da effettuare a inizio primavera
- in primavera-estate o in autunno per
innesti da effettuare sul momento.
Conservazione:
per la conservazione di poche ore o di
1, 2 giorni basta avvolgerle in un panno umido. Per le marze prelevate in
autunno per lanno successivo occorre
deporle in una cassa tra strati di sabbia
o segatura mantenuta umida e a temperatura di 3/4C; in primavera, prima
di innestarle devono essere immerse in
acqua per qualche ora.

CAMBIO

Attrezzi
SUGHERO

LEGNO

MIDOLLO

LIBRO

Per eseguire correttamente un innesto


occorrono attrezzi adeguati: sega/seghetto, coltello (fenditoio, germanico,
ronchetto), forbice, mazzuolo (si usa
sul dorso del fenditoio), laccio (rafia vegetale, legaccio o nastrino in plastica,

75

L INNESTO
nastro isolante), mastice (a caldo o a
freddo).

FENDITOIO

FORBICI

A MARZA
A spacco - il ramo del portainnesto viene completamente reciso orizzontalmente e la marza viene inserita in uno
spacco radiale.
A corona il ramo del portainnesto viene reciso completamente ma la marza
viene inserita sottocorteccia.
A intarsio il ramo del portainnesto non
viene reciso ma inciso modellandolo in
modo speculare alla marza.
Spacco semplice
Si esegue in primavera preferibilmente
su vite.

Tipi di innesto
A GEMMA (a occhio o a scudo)
Si pratica da marzo a maggio con gemma vegetante: si sviluppa subito; in
luglio-agosto con gemma dorniente: si
sviluppa la stagione successiva.
Innesto a T
Adatto a piante giovani di pero, melo,
albicocco, fico, rosa.

Spacco intero
Si esegue in primavera su pero, melo,
kaki e actinidia, in autunno su vite.

Innesto a zufolo
Adatto a vite, fico, ulivo, noce.

76

Spacco inglese semplice


Si pratica da febbraio ad aprile su actinidia, albicocco, ciliegio, mandorlo,
melo, pero, pesco, susino, vite, rosa.

Spacco inglese doppio


Pi difficile da praticare del precedente
ma la superficie di contatto pi ampia
consentendo una riuscita migliore. Epoca e specie come il precedente.

Spacco vuoto
Si applica a maggio-giugno su actinidia,
albicocco, castagno, ciliegio, susino,
kaki, mandorlo, melograno, melo,
pero, pesco, nespolo, vite. Oppure da
febbraio ad aprile su radici.

Si pratica in primavera, meglio se durante e subito dopo la fioritura.

Intarsio
a triangolo
Si esegue il pi vicino possibile al colletto. Adatto a melo, pero, susino, Ciliegio, da febbraio ad aprile. Il soggetto
non deve avere pi di 3 anni.

Intarsio a sella
Si esegue in marzo-aprile su piante di 1
o 2 anni. Adatto a pero e melo.

Spacco pieno (a cavallo)


Tempi e destinazione come lo spacco
vuoto.

Cure post-innesto
A corona
Si tratta di un innesto sotto corteccia
praticabile su piante robuste e su rami
con corteccia sana, resistente e spessa.
Adatto ad actinidia, albicocco, castagno, mandorlo, pero, melo, ciliegio,
pesco, susino, kaki e noce.

Sostituire la legatura, se necessario,


fino allattecchimento.
Controllare spesso il mastice e sostituirlo o rinforzarlo se non aderente o se
screpolato.
Eliminare i getti eventualmente emessi dal portainnesto in quanto sottraggono forza alla marza.

77

L INNESTO

Actinidia
EPOCA

Albicocco
INNESTO

EPOCA

INNESTO

primavera ........... spacco intero, a corona


febbraio-aprile ..... spacco inglese semplice o
doppio
maggio-giugno ...... spacco vuoto o pieno

febbraio-aprile ..... spacco inglese semplice o


doppio
marzo-maggio ...... gemma a T,
spacco vuoto o pieno
primavera ........... a corona
luglio-agosto ........ gemma a T

Castagno

Ciliegio

EPOCA

INNESTO

EPOCA

INNESTO

primavera ........... a corona


maggio-giugno ...... spacco vuoto o pieno

febbraio-aprile ..... intarsio a triangolo;


spacco inglese semplice o
doppio
primavera ........... a corona
maggio-giugno ...... spacco vuoto o pieno

Fico

Kaki

EPOCA

INNESTO

marzo-maggio ...... gemma


gemma
luglio-agosto ........ gemma
gemma

78

a T;
a zufolo
a T;
a zufolo

EPOCA

INNESTO

marzo-maggio ...... gemma a fascia


primavera ........... a corona
maggio-giugno ...... spacco vuoto o pieno
luglio-agosto ........ gemma a fascia

Mandorlo
EPOCA

Melo
INNESTO

EPOCA

INNESTO

febbraio-aprile ..... spacco inglese semplice o


doppio
primavera ........... a corona
maggio-giugno ...... spacco vuoto o pieno

febbraio-aprile ..... intarsio a triangolo;


spacco inglese semplice o
doppio
marzo-aprile ........ intarsio a sella
marzo-maggio ...... gemma a T
primavera ........... a corona; spacco intero
maggio-giugno ...... spacco vuoto o pieno
luglio-agosto ........ gemma a T

Melograno

Nespolo

EPOCA

INNESTO

EPOCA

INNESTO

maggio-giugno ...... spacco vuoto o pieno

marzo-maggio ...... gemma a fascia


maggio-giugno ...... spacco vuoto o pieno
luglio-agosto ........ gemma a fascia

Noce

Pero

EPOCA

INNESTO

marzo-maggio ...... gemma a


gemma a
primavera ........... a corona
luglio-agosto ........ gemma a
gemma a

EPOCA
fascia;
zufolo
fascia;
zufolo

INNESTO

febbraio-aprile ..... spacco inglese semplice o


doppio
marzo-aprile ........ intarsio a sella o
a triangolo
marzo-maggio ...... gemma a T
primavera ........... a corona; spacco intero
maggio-giugno ...... spacco vuoto o pieno
luglio-agosto ........ gemma a T
79

L INNESTO

Pesco
EPOCA

Susino
INNESTO

EPOCA

INNESTO

febbraio-aprile ..... spacco inglese semplice o


doppio
primavera ........... a corona
maggio-giugno ...... spacco vuoto o pieno

febbraio-aprile ..... intarsio a triangolo;


intarsio a sella;
spacco inglese semplice o
doppio
primavera ........... a corona
maggio-giugno ...... spacco vuoto o pieno

Ulivo

Vite

EPOCA

INNESTO

marzo-aprile ........ gemma


gemma
luglio-agosto ........ gemma
gemma

a
a
a
a

EPOCA
fascia;
zufolo
fascia;
zufolo

Rosa
EPOCA

INNESTO

febbraio-aprile ..... spacco inglese semplice o


doppio
marzo-maggio ...... gemma a T
luglio-agosto ........ gemma a T

80

INNESTO

febbraio-aprile ..... spacco inglese semplice o


doppio
marzo-aprile ........ gemma a zufolo
primavera ........... spacco semplice
maggio-giugno ...... spacco vuoto o pieno
luglio-agosto ........ gemma a zufolo
autunno .............. spacco intero

Altre tecniche
di propagazione
Divisione dei cespi
Adatto alle specie che producono rami
radicati direttamente sulle radici (forzizie, cotoneaster).
In primavera o in autunno si estrae larbusto e si separano tutti i rami radicati
che poi si interrano immediatamente a
dimora o in vaso.
Margotta
Consiste nellindurre lemissione di radici avventizie sui rami. Si pratica su rami
di pochi anni del diametro non superiore
a 1,5cm. Occorre asportare un anello di
corteccia dellaltezza di 1cm; si avvolge
intorno al ramo un telo di plastica o di
tela contenente del terriccio apposito.
Se il materiale usato trasparente facilita lispezione. Si deve inumidire periodicamente il terriccio mediante una
siringa. Quando le radici emesse sono
sufficientemente sviluppate si recide il
ramo alla base della margotta e si mette a dimora.
Si esegue in primavera. Metodo adatto
alla moltiplicazione di limone, magnolia, ficus elastica, rododendro, lill,
rosa, camelia, kako, fico, nespolo melograno e ulivo.
Propaggine
Consiste nellemissione di radici da rami
interrati.
Semplice: adatta a vite, fico, camelia,
glicine, redodendro, rosa, forsizia.
Multipla: adatta a acero, corniolo, cotoneaster.
Di punta: adatta a rovo, lampone, vite.

Talea
Consiste nel portare a radicamento una
parte della pianta madre: ramo, foglia,
fusto, radice, tubero, rizoma.
Talea di legno duro: la talea si prepara
in autunno-inverno scegliendo porzioni
di rami ben sviluppati ma non i pi vigorosi, della lunghezza di 15-25 cm con
3-4 gemme.
Si conservano fino alla primavera sotto
sabbia o segatura mantenute umidi e al
riparo dal gelo.
La talea radicata (barbatella), si interra
in primavera.
Moltiplicazione adatta a vite, camelia,
fico, forsizia, ligustro, rosa, castagno,
gelso, melograno, ribes, uva spina,
mirtillo, nocciolo, ulivo, pioppo, salice, susino, vite del Canada.
Talea di legno tenero (germoglio): si
utilizzano parti di rami dellannata ancora immaturi, provvisti di una foglia e
di una gemma. Le talee si interrano immediatamente in un substrato di coltura
apposito (Terriccio Semina e Taleaggio
Fleur du Soleil) mantenuto umido.
Sistema adatto a magnolia, lill, forsizia, acero, rosa, ortensia, oleandro,
agrifoglio.
Talea radicale: le porzioni di radici devono essere prelevate allinizio dellinverno e conservate orizzontali in un
contenitore, su letto di sabbia e ricoperte da uno strato di 1cm di terriccio.
Si copre il contenitore con vetro o plexiglas e lo si pone in luogo luminoso al
riparo dal gelo. Allo spuntare dei germogli si trapiantano in vasi. Le radici con
diametro superiore a 0,5 cm devono essere conservate verticali mantenendo la
polarit. Moltiplicazione adatta a molte
piante erbacee.

81

TE

CALENDARIO DEI LAVORI


Gennaio

GIARDINO

pulire il terreno
piantare alberi, arbusti e
rosai
taleare begonia
bouganvillea, gardenia e
vite del Canada
mettere a radicare le
talee
concimare con concimi
organici

ORTO

FRUTTETO

seminare in semenzaio in
serra o sotto tunnel
vangare e preparare il
terreno per la primavera
progettare lorto per la
nuova stagione
imbianchire i radicchi
concimare con concimi
organici

raccogliere le marze per


gli innesti
potare
preparare il terreno per i
nuovi impianti
mettere a dimora alberi e
arbusti
taleare la vite
concimare con concimi
organici

GIARDINO

ORTO

FRUTTETO

potare gli arbusti


preparare il terreno delle
nuove aiuole: vangare,
concimare
piantare alberi, arbusti e
rosai
rinvasare da fine mese
taleare

seminare in semenzaio, in
serra sotto tunnel o in piena
terra al Centro-sud
preparare il terreno per
la primavera: vangare,
concimare
imbianchire i radicchi
rincalzare i piselli e le
fave di semina autunnale
preparare la nuova
asparagiaia
concimare con concimi
organici
trapiantare ortaggi sotto
serra

potare
preparare il terreno per i
nuovi impianti
mettere a dimora alberi e
arbusti
propagare per pollone o
per divisione dei cespi gli
arbuti da frutto
taleare

ORTO

FRUTTETO

seminare in semenzai e in
piena terra
trapiantare sotto tunnel o
in serra
moltiplicare le aromatiche
per divisione dei cespi
preparare le nuove prode
rincalzare i legumi di
semina autunnale
trapiantare lasparago

vangare e concimare sui


filari
terminare le potature
propagare per divisione
dei cespi gli arbusti a frutto
innestare a gemma
drupacee, pero e melo
innestare a spacco con
le marze conservate da
gennaio

Febbraio

Marzo

GIARDINO

rinvasare
concimare
seminare
taleare il crisantemo
mettere a dimora gli
arbusti
sarchiare le aiuole

82

Aprile

GIARDINO

piantare bulbi da fioritura


estiva e autunnale
trapiantare le annuali
diserbare i vialetti
rinvasare
concimare

Maggio

GIARDINO

potare arbusti
seminare
rinvasare
trapiantare le annuali
diserbare
cimare i crisantemi
potare i gerani

Giugno

GIARDINO

potare arbusti e
rampicanti
seminare
moltiplicare per talea o
propaggine le specie legnose
estirpare i bulbi da
conservare per il prossimo
anno
cimare i crisantemi

ORTO

FRUTTETO

seminare in semenzaio e
allaperto
trapiantare
rincalzare le patate
mettere i tutori a piselli
e fagioli
diserbare mediante
sarchiatura
moltiplicare le aromatiche
per divisione dei cespi

sarchiare e concimare
piantare vite e ulivo
tagliare i polloni da radici
e tronchi
terminare gli innesti delle
drupacee e della vite
concimare
potare lulivo

ORTO

FRUTTETO

trapiantare
seminare
sarchiare
rincalzare patate,
pomodoro, peperone,
melanzane, fagioli
cimare anguria e melone
spollonare pomodori e
melanzane

ORTO
seminare allaperto
riprodurre per talea le
officinali
sarchiare
concimare
cimare anguria e melone
rincalzare
imbianchire lindivia
spollonare pomodori e
melanzane

spollonare lactinidia
terminare la potatura
dellulivo
diradare i frutti di pero,
melo e pesco
piantare lulivo
innestare le pomacee e
lulivo
mettere a dimora i mirtilli

FRUTTETO
potare a verde vite e
drupacee
trapiantare lactinidia
concimare

83

CALENDARIO DEI LAVORI


Luglio

GIARDINO

potare i rampicanti
seminare
moltiplicare per talea gli
arbusti e per propaggine
quelli erbacei
asportare i fiori secchi

Agosto

ORTO
seminare
trapiantare
sarchiare
cimare angurie e meloni
spollonare pomodori e
melanzane
imbianchire

FRUTTETO
potare a verde le drupacee
e le pomacee
innestare a gemma
drupacee
preparare il terreno per le
fragole

GIARDINO

ORTO

FRUTTETO

potare i rampicanti
piantare i bulbi di narciso
moltiplicare per talea i
gerani
piantare i bulbi di fioritura
invernale

seminare
trapiantare
rincalzare finocchi e porro
imbianchire cardo,
sedano, indivia, scarola

potare a verde lactinidia


e la vite
innestare il melo
piantare le fragole
innestare a gemma le
drupacee

ORTO

FRUTTETO

Settembre

GIARDINO

diradare i boccioli di
crisantemo e dalia
concimare
seminare
preparare le talee di rovo
per rose
iniziare a riparare le
piante pi sensibili al freddo
trapiantare le cactacee

84

seminare
trapiantare
rincalzare finocchio e
sedano
imbianchire
concimare

piantare le fragole
innestare le pomacee e le
drupacee a gemma
concimare
iniziare il taglio degli
alberi da legna

Ottobre

GIARDINO

potare le rose
estirpare i bulbi estivi da
conservare
piantare i bulbi primaverili
piantare alberi e arbusti

Novembre

GIARDINO

piantare alberi e arbusti


potare
concimare
pacciamare
piantare bulbi primaverili

Dicembre

GIARDINO

piantare rose e arbusti


pulire il terreno
vangare il terreno per le
nuove aiuole

ORTO

FRUTTETO

seminare
piantare bulbi di aglio e
cipolle
trapiantare insalate e
carciofo
imbianchire porro, cardo,
indivie e finocchio

concimare
piantare alberi
tagliare gli alberi da legna

ORTO

FRUTTETO

seminare in semenzaio
protetto
piantare bulbi
imbianchire
rincalzare il carciofo
vangare il terreno per la
primavera
seminare il pisello nel
Centro-Sud
trapiantare il carciofo

concimare
pacciamare
preparare i nuovi impianti
per drupacee e pomacee
piantare lampone, more,
ribes e uva spina
piantare alberi
tagliare gli alberi da legna

ORTO

FRUTTETO

seminare in semenzaio e in
serra riscaldati
preparare il terreno per la
primavera
piantare bulbi
imbianchire

raccogliere le marze
potare
tagliare gli alberi da legna

85

I TAPPETI ERBOSI

86

L IMPIANTO DEL TAPPETO ERBOSO


Scasso
Praticare una profonda aratura (max 60
cm) soprattutto se limpianto deve nascere su un terreno incolto.

Raccolta sassi
Devono essere raccolti tutti quelli la cui
grandezza ostacolerebbe le successive
operazioni di erpicatura, fresatura, semina e futuri sfalci.

Sistemazione agraria
Praticare, soprattutto nei terreni argillosi, dei drenaggi sotterranei sistemando una rete di tubazioni traforate
(dreni) alla profondit di 30-40 cm. Sistemare la superficie in modo da evitare
avvallamenti senza deflusso dellacqua
(ristagni).

Ammendare
Cambiare la struttura dei terreni
pesanti e/o aridi
per renderli adatti alla coltura del
tappeto erboso:
leggeri, drenanti
e ricchi di humus.
Aggiungere al suolo esistente abbondante Terriccio per Tappeti Erbosi e/o
sabbia, mescolarli al terreno per una
profondit di 20-25 cm.

Erpicatura
Sminuzzare finemente lo strato superficiale del terreno di semina mediante
frese o erpici. Ripetere pi volte loperazione prima della semina e ogni volta
risistemare il suolo se necessario.

Diserbare
Sterilizzare il terreno prima della semina con operazioni agronomiche (fresatura ripetuta pi volte dopo ogni
comparsa di infestanti) o chimiche (diserbo).

Concimazione
dimpianto
Interrare il concime alla profondit
di 10/15 cm. Se si
usa la Calciocianamide attendere
tre settimane prima di seminare.
FLEUR DU SOLEIL consiglia quattro
proposte di CONCIMAZIONE DI IMPIANTO:
PROPOSTA A

200gr/mq Stallgarden +
40gr/mq Concime granulare Universale +
40gr/mq Calciocianamide

PROPOSTA B

400gr/mq Ecostall +
40gr/mq Concime granulare Universale +
40gr/mq Calciocianamide

PROPOSTA C

300gr/mq Stallgarden +
50gr/mq Concime granulare Universale

PROPOSTA D

600gr/mq Ecostall +
50gr/mq Concime granulare Universale

Seminare
Distribuire sul suolo uno strato di Terriccio per Tappeti Erbosi (1 sacco da 80L/3
mq) e seminare a spaglio con piccole se87

L IMPIANTO DEL TAPPETO ERBOSO


minatrici trainate o distribuire il
seme a mano: incrociare pi volte
i passaggi. Ricoprire il seme con
1 o 2 mm di terriccio o, meglio,
smuovere
leggermente la superficie seminata
con un rastrello.
Successivamente
rullare e irrigare
a pioggia. Dose
impiegata: 1 kg di
seme/30-40 mq.

Sfalciare
Il primo sfalcio deve essere fatto quando lerba ha raggiunto gli 8-10 cm di altezza. In seguito si tosa con regolarit
senza asportare mai pi del 40% delle
pagine fogliari. La frequenza dipende
dalla velocit di crescita ma deve essere compresa tra gli 8 ed i 15 giorni.
Laltezza di taglio varia a seconda delle
specie seminate: 3-6 cm.

88

Concimazione
di copertura
Piano di concimazione
FLEUR DU SOLEIL
PER PRATO ORNAMENTALE
APRILE
35gr/mq Conc.
GIUGNO
20gr/mq Conc.
AGOSTO
30gr/mq Conc.
OTTOBRE
40gr/mq Conc.

Gran. Prato e Giardino


Gran. Prato Kappa blu
Gran. Prato e Giardino
Gran. Prato Kappa blu

PER PRATO CALPESTABILE


FEBBRAIO-MARZO
30gr/mq Conc. Gran.
APRILE
45gr/mq Conc. Gran.
GIUGNO
30gr/mq Conc. Gran.
AGOSTO
40gr/mq Conc. Gran.
OTTOBRE
40gr/mq Conc. Gran.

Prato Starter
Prato e Giardino
Prato Kappa blu
Prato e Giardino
Prato Kappa blu

Arieggiare
Dopo il 2 anno praticare sempre una
profonda rastrellatura con rastrelli metallici a denti lunghi o arieggiatori per
rimuovere il feltro. Dopo il 4 anno
praticare ogni 2/3 anni una arieggiatura profonda mediante macchinari appositi (carotatori) o con forconi.

CALENDARIO DEI LAVORI TAPPETO ERBOSO


Gennaio
PRATI ESISTENTI
1. Pulire il tappeto da ogni impurit (foglie, rametti, ecc.) accumulatasi durante lautunno.
2. Se ci sono ristagni dacqua o altri difetti strutturali (zone di scalping, pendenze sbagliate, ecc.) intervenire sulla
sistemazione del fondo.
3. Eseguire larieggiatura leggera, dopo
il 2 o 3 anno, per rimuovere il feltro
e correggere il grain, mediante scarificazione e/o verticutting, con rastrelli
metallici o con appositi macchinari.
4. Pettinare il manto erboso asportando
lo scarto delloperazione di arieggiatura.

Febbraio
PRATI ESISTENTI
1. Distribuire lantimuschio Fleur du
Soleil Rinverdente alla dose di 25-30g/
mq (mezza manciata).

Marzo
PRATI ESISTENTI
1. Risistemare le aree danneggiate (bordi, zone scalping e di eradicazione di alberi o cespugli) mediante sarchiatura e
livellamento del suolo.
2. Eseguire larieggiatura profonda (812 cm) mediante carotatura con forconi
o con apposite attrezzature (carotatrici), a partire dal 3 o 4 anno e secondo
necessit.
3. Pettinare il tappeto asportando lo
scarto delloperazione di arieggiatura.
4. Distribuire su tutta la superficie
del prato uno strato di Terriccio per
Tappeti Erbosi: 1 sacco (80L)/8-10 mq
5. Concimare con Prato Starter

granulare alla dose di 30-40g/mq (mezza manciata abbondante);


6. Seminare le aree danneggiate e risistemate con Prato Rigenerante 1
kg/25-30 mq.
7. Rullare tutta la superficie del prato.
NUOVI IMPIANTI
1. Dissodare il terreno destinato alla semina autunnale e sistemare i drenaggi.
2. Ammendare il terreno destinato alla
semina primaverile con Terriccio per
Tappeti Erbosi.
3. FLEUR DU SOLEIL consiglia di concimare per la semina primaverile con uno
dei seguenti programmi di concimazione:
PROPOSTA A

200gr/mq Stallgarden +
40gr/mq Concime granulare Universale +
40gr/mq Calciocianamide

PROPOSTA B

400gr/mq Ecostall +
40gr/mq Concime granulare Universale +
40gr/mq Calciocianamide

PROPOSTA C

300gr/mq Stallgarden +
50gr/mq Concime granulare Universale

PROPOSTA D

600gr/mq Ecostall +
50gr/mq Concime granulare Universale

4. Fresare, pareggiare il suolo e distribuire il top dressing con Terriccio per


Tappeti Erbosi: 1 sacco (80L)/3 mq;
5. Seminare uno dei seguenti miscugli
Fleur du Soleil, secondo necessit o
piacere, alla dose di 1 Kg/40 mq:
Prato Soleggiato, Prato Ombreggiato,
Prato Calpestabile, Derby Green, Naxos, Dicondra e Trifoglio nano.

89

CALENDARIO DEI LAVORI TAPPETO ERBOSO


6. Interrare leggermente i semi con un
rastrello e rullare.

Aprile
PRATI ESISTENTI
1. Sfalciare settimanalmente.
2. Eseguire la concimazione con Concime Prato e Giardino alla dose di 35/45g
per mq; ripetere dopo 4 mesi. In alternativa eseguire la fertirrigazione con
Concime Universale Idrosolubile alla
dose di 30g (3 misurini) per 10L di acqua, da distribuire su 3 mq.
3. Seminare le aree danneggiate e risistemate con Prato Rigenerante alla
dose di 1 Kg/25-30 mq.
4. Rullare la superficie riseminata.
5. Prima di uno sfalcio, praticare la scarificazione con rastrelli metallici o con
attrezzi appositi; subito dopo sfalciare
raccogliendo anche lo scarto della scarificazione. Distribuire su tutta la superficie del prato uno strato di Terriccio per
Tappeti Erbosi 1 sacco (80L)/12-14 mq,
per rafforzare le radici e controllare il
feltro.
6. Irrigare a pioggia.
NUOVI IMPIANTI
1. Ammendare il terreno destinato alla
semina autunnale con Terriccio per
Tappeti Erbosi ed interrare.
2. Ammendare allo stesso modo il terreno destinato alla semina primaverile.
3. FLEUR DU SOLEIL consiglia di concimare per la semina primaverile con uno
dei seguenti programmi di concimazione:
PROPOSTA A

200gr/mq Stallgarden +
40gr/mq Concime granulare Universale +
40gr/mq Calciocianamide

90

PROPOSTA B

400gr/mq Ecostall +
40gr/mq Concime granulare Universale +
40gr/mq Calciocianamide

PROPOSTA C

300gr/mq Stallgarden +
50gr/mq Concime granulare Universale

PROPOSTA D

600gr/mq Ecostall +
50gr/mq Concime granulare Universale

4. Fresare, pareggiare il suolo e distribuire il top dressing con Terriccio per


Tappeti Erbosi: 1 sacco (80L)/3 mq;
5. Seminare uno dei seguenti miscugli,
secondo necessit o piacere, alla dose
di 1 Kg/40 mq:
Prato Soleggiato, Prato Ombreggiato,
Prato Calpestabile, Derby Green, Naxos, Dicondra e Trifoglio nano.
6. Interrare leggermente i semi con un
rastrello e rullare.
7. Sfalciare il prato seminato a marzo
(primo sfalcio con erba alta circa 10
cm), in seguito settimanalmente.

Maggio
PRATI ESISTENTI
1. Sfalciare settimanalmente.
2. Seminare le aree danneggiate e risistemate con Prato Rigenerante alla
dose di 1 Kg/25-30 mq.
3. Rullare la superficie riseminata.
4. Distribuire lantimuschio Fleur du
Soleil Rinverdente alla dose di 25-30g/
mq (mezza manciata).
5. Irrigare a pioggia secondo necessit.

NUOVI IMPIANTI
1. Fresare e pareggiare il suolo destinato alla semina autunnale.
2. FLEUR DU SOLEIL consiglia di concimare per la semina primaverile con uno
dei seguenti programmi di concimazione:
PROPOSTA A

200gr/mq Stallgarden +
40gr/mq Concime granulare Universale +
40gr/mq Calciocianamide

PROPOSTA B

400gr/mq Ecostall +
40gr/mq Concime granulare Universale +
40gr/mq Calciocianamide

PROPOSTA C

300gr/mq Stallgarden +
50gr/mq Concime granulare Universale

PROPOSTA D

600gr/mq Ecostall +
50gr/mq Concime granulare Universale

3. Fresare, pareggiare il suolo e distribuire il top dressing con Terriccio per


Tappeti Erbosi: 1 sacco (80L)/3 mq
4. Seminare uno dei seguenti miscugli,
secondo necessit o piacere, alla dose
di 1 Kg/40 mq:
Prato Soleggiato, Prato Ombreggiato,
Prato Calpestabile, Naxos, Dicondra e
Trifoglio nano.
5. Interrare leggermente i semi con un
rastrello e rullare.
6. Sfalciare settimanalmente.

Giugno
PRATI ESISTENTI
1. Eliminare le erbe infestanti.
2. Sfalciare settimanalmente.
3. Irrigare a pioggia secondo necessit.
4. Distribuire lantimuschio Fleur du

Soleil Rinverdente alla dose di 25-30g/


mq (mezza manciata).
5. Eseguire la concimazione con Concime Pr. Kappa blu alla dose di 20/30g
per mq. In alternativa eseguire la fertirrigazione con il Concime Universale
Idrosolubile alla dose di 30g (3 misurini)
per 10L di acqua, da distribuire su 3 mq.

Luglio
PRATI ESISTENTI
1. Eliminare le erbe infestanti.
2. Sfalciare settimanalmente.
3. Irrigare a pioggia secondo necessit.
4. Distribuire lantimuschio Fleur du
Soleil Rinverdente alla dose di 25-30g/
mq (mezza manciata).
5. A fine mese concimare con Concime
granulare Prato e Giardino alla dose di
30-40g/mq (mezza manciata abbondante).

Agosto
PRATI ESISTENTI
1. Sfalciare settimanalmente.
2. Irrigare a pioggia secondo necessit.
3. Distribuire lantimuschio Fleur du
Soleil Rinverdente alla dose di 25-30g/
mq (mezza manciata).
4. Se non si fatto a luglio concimare
con Concime granulare Prato e Giardino alla dose di 30-40g/mq (mezza manciata abbondante).

Settembre
PRATI ESISTENTI
1. Sfalciare settimanalmente.
2. Irrigare a pioggia secondo necessit.
3. Distribuire lantimuschio Fleur du
Soleil Rinverdente alla dose di 25-30g/
mq (mezza manciata).

91

CALENDARIO DEI LAVORI TAPPETO ERBOSO


4. Se non si usato il Concime Prato
e Giardino a Luglio o Agosto (con N a
cessione programmata), eseguire la fertirrigazione con il concime Universale
Idrosolubile alla dose di 30g (3 misurini)
per 10L di acqua, da distribuire su 3 mq.
5. Prima di uno sfalcio, praticare la scarificazione con rastrelli metallici o con
attrezzi appositi; subito dopo sfalciare
raccogliendo anche lo scarto della scarificazione. Distribuire su tutta la superficie del prato uno strato di Terriccio
per Tappeti Erbosi: 1 sacco (80L)/12-14
mq, per rafforzare le radici e controllare il feltro.
6. Irrigare a pioggia.
NUOVI IMPIANTI
1. Dissodare il terreno destinato alla semina primaverile e sistemare i drenaggi.
2. Ammendare il terreno destinato alla
semina autunnale con Terriccio per
Tappeti Erbosi e interrare.
3. FLEUR DU SOLEIL consiglia di concimare per la semina autunnale con uno dei
seguenti programmi di concimazione:
PROPOSTA A

200gr/mq Stallgarden +
40gr/mq Concime granulare Universale +
40gr/mq Calciocianamide

PROPOSTA B

400gr/mq Ecostall +
40gr/mq Concime granulare Universale +
40gr/mq Calciocianamide

PROPOSTA C

300gr/mq Stallgarden +
50gr/mq Concime granulare Universale

PROPOSTA D

600gr/mq Ecostall +
50gr/mq Concime granulare Universale

92

4. Fresare, pareggiare il suolo e distribuire il top dressing con Terriccio per


Tappeti Erbosi: 1 sacco (80L)/3 mq;
5. Seminare uno dei seguenti miscugli,
secondo necessit o piacere, alla dose
di 1 Kg/40 mq:
Prato Soleggiato, Prato Ombreggiato,
Prato Calpestabile, Derby Green, Naxos, Dicondra e Trifoglio nano.
6. Interrare leggermente i semi con un
rastrello e rullare.

Ottobre
PRATI ESISTENTI
1. Sfalciare settimanalmente.
2. Eseguire larieggiatura profonda (812 cm) mediante carotatura, con forconi o attrezzature apposite (carotatrici),
a partire dal 3 o 4 anno e secondo
necessit.
3. Pettinare il tappeto asportando lo
scarto delloperazione di arieggiatura.
4. Concimare con Concime Granulare
Kappa blu alla dose di 40g/mq.
5. Distribuire su tutta la superficie del
prato uno strato di Terriccio per Tappeti Erbosi: 1 sacco (80L)/8-10 mq.
NUOVI IMPIANTI
1. FLEUR DU SOLEIL consiglia di concimare per la semina autunnale con uno dei
seguenti programmi di concimazione:
PROPOSTA A

200gr/mq Stallgarden +
40gr/mq Concime granulare Universale +
40gr/mq Calciocianamide

PROPOSTA B

400gr/mq Ecostall +
40gr/mq Concime granulare Universale +
40gr/mq Calciocianamide

PROPOSTA C

300gr/mq Stallgarden +
50gr/mq Concime granulare Universale

PROPOSTA D

600gr/mq Ecostall +
50gr/mq Concime granulare Universale

2. Fresare, pareggiare il suolo e distribuire il top dressing con Terriccio per


Tappeti Erbosi: 1 sacco (80L)/3 mq.
3. Seminare uno dei seguenti miscugli,
secondo necessit o piacere, alla dose
di 1 Kg/40 mq:
Prato Soleggiato, Prato Ombreggiato,
Prato Calpestabile, Naxos, Dicondra e
Trifoglio nano.
4. Interrare leggermente i semi con un
rastrello e rullare.

Novembre
PRATI ESISTENTI
1. Eseguire lultimo sfalcio.
2. Iniziare la raccolta delle foglie.
NUOVI IMPIANTI
1. Eseguire il primo sfalcio e se possibile
ripetere dopo 15 giorni.
2. Iniziare la raccolta delle foglie.

Dicembre

La gamma Fleur du Soleil


comprende la
linea SEMENTI PER IL PRATO
Calpestabile
Confezione: scatola 1 kg
Codice: 500940
Barcode: 8025698131296

Ombreggiato
Confezione: scatola 1 kg
Codice: 500941
Barcode: 8025698131289

Soleggiato
Confezione: scatola 1 kg
Codice: 500942
Barcode: 8025698131272

Rigenerante
Confezione: scatola 1 kg
Codice: 500944
Barcode: 8025698131319

Dichondra Repens
Confezione: astuccio 250 g
Codice: 500945
Barcode: 8025698134853

Trifoglio Nano
Confezione: astuccio 250 g
Codice: 500946
Barcode: 8025698134860

Derby Green

PRATI ESISTENTI
1. Raccogliere le foglie e tutte le impurit.

Confezione: sacco 5 kg
Codice: 500947
Barcode: 8025698134877

NUOVI IMPIANTI
1. Raccogliere le foglie e tutte le impurit.

Naxos
Confezione: sacco 5 kg
Codice: 500948
Barcode: 8025698134884

Calpestabile
Professional Green Mix
Confezione: sacco 10 kg
Codice: 500949
Barcode: 8025698138509
93

CONOSCERE LE ESSENZE

Loietto
Perenne

Festuca R.
Rubra

Festuca
Arundinacea

Poa
Pratense

CARATTERISTICHE
DELLA VARIET DA
PRATO
FAMIGLIA:
graminacee
TERRENO OTTIMALE:
fertile, umido e di
media tessitura
PORTAMENTO DI
CRESCITA:
cespitoso
VELOCIT DI
INSEDIAMENTO:
eccellente
RESISTENZA AL
LOGORIO:
buona
RESITENZA ALLE
ALTE TEMPERATURE:
scarsa
RESITENZA ALLE BASSE TEMPERATURE:
scarsa
RESITENZA ALLA
SICCIT:
medio-bassa
RESISTENZA ALL
OMBREGGIAMENTO:
media
ESIGENZE IDRICHE:
medio-alte
DATI RIFERITI A
PRATI SEMINATI IN
MONOSTAND
ALTEZZA:
25-50 mm
DENSIT:
medio-buona
TESSITURA:
medio-grossolana
COLORE:
verde brillante

CARATTERISTICHE
DELLA VARIET DA
PRATO
FAMIGLIA:
graminacee
TERRENO OTTIMALE:
poco fertile, secco,
drenato e sabbioso
PORTAMENTO DI
CRESCITA:
rizomatoso
VELOCIT DI
INSEDIAMENTO:
buona
RESISTENZA AL
LOGORIO:
media
RESITENZA ALLE
ALTE TEMPERATURE:
scarsa
RESITENZA ALLE BASSE TEMPERATURE:
media
RESITENZA ALLA
SICCIT:
eccellente
RESISTENZA ALL
OMBREGGIAMENTO:
eccellente
ESIGENZE IDRICHE:
medio-basse
DATI RIFERITI A
PRATI SEMINATI IN
MONOSTAND
ALTEZZA:
25-50 mm
DENSIT:
alta
TESSITURA:
fine
COLORE:
verde intenso

CARATTERISTICHE
DELLA VARIET DA
PRATO
FAMIGLIA:
graminacee
TERRENO OTTIMALE:
fertile, irriguo e a
tessitura fine
PORTAMENTO DI
CRESCITA:
cespitoso
VELOCIT DI
INSEDIAMENTO:
ottima
RESISTENZA AL
LOGORIO:
buona
RESITENZA ALLE
ALTE TEMPERATURE:
buona
RESITENZA ALLE BASSE TEMPERATURE:
medio-scarsa
RESITENZA ALLA
SICCIT:
buona
RESISTENZA ALL
OMBREGGIAMENTO:
buona
ESIGENZE IDRICHE:
medie
DATI RIFERITI A
PRATI SEMINATI IN
MONOSTAND
ALTEZZA:
40-55 mm
DENSIT:
bassa
TESSITURA:
grossolana
COLORE:
verde scuro

CARATTERISTICHE
DELLA VARIET DA
PRATO
FAMIGLIA:
graminacee
TERRENO OTTIMALE:
fertile, drenato, irriguo
e di media tessitura
PORTAMENTO DI
CRESCITA:
rizomatoso
VELOCIT DI
INSEDIAMENTO:
media
RESISTENZA AL
LOGORIO:
buona
RESITENZA ALLE
ALTE TEMPERATURE:
media
RESITENZA ALLE BASSE TEMPERATURE:
buona
RESITENZA ALLA
SICCIT:
media
RESISTENZA ALL
OMBREGGIAMENTO:
scarsa
ESIGENZE IDRICHE:
medio-alte
DATI RIFERITI A
PRATI SEMINATI IN
MONOSTAND
ALTEZZA:
20-30 mm
DENSIT:
buona
TESSITURA:
media
COLORE:
verde blu

(Loietto Inglese)

94

(Festuca rossa)

(Falascone)

(Fienarola dei prati)

Agrostide
Tenue

Agrostide
Stolonifera

Trifoglio
Repens

Dicondra

(Trifoglio bianco nano)

(Dicondra)

CARATTERISTICHE
DELLA VARIET DA
PRATO
FAMIGLIA:
graminacee
TERRENO OTTIMALE:
fertile, umido e di
fine tessitura
PORTAMENTO DI
CRESCITA:
stolonifero
VELOCIT DI
INSEDIAMENTO:
media
RESISTENZA AL
LOGORIO:
scarsa
RESITENZA ALLE
ALTE TEMPERATURE:
scarsa
RESITENZA ALLE BASSE TEMPERATURE:
buona
RESITENZA ALLA
SICCIT:
scarsa
RESISTENZA ALL
OMBREGGIAMENTO:
media
ESIGENZE IDRICHE:
medie
DATI RIFERITI A
PRATI SEMINATI IN
MONOSTAND
ALTEZZA:
10-20 mm
DENSIT:
alta
TESSITURA:
fine
COLORE:
verde pallido

CARATTERISTICHE
DELLA VARIET DA
PRATO
FAMIGLIA:
graminacee
TERRENO OTTIMALE:
fertile, umido e di
fine tessitura
PORTAMENTO DI
CRESCITA:
stolonifero
VELOCIT DI
INSEDIAMENTO:
scarsa
RESISTENZA AL
LOGORIO:
scarsa
RESITENZA ALLE
ALTE TEMPERATURE:
scarsa
RESITENZA ALLE BASSE TEMPERATURE:
buona
RESITENZA ALLA
SICCIT:
scarsa
RESISTENZA ALL
OMBREGGIAMENTO:
buona
ESIGENZE IDRICHE:
alte
DATI RIFERITI A
PRATI SEMINATI IN
MONOSTAND
ALTEZZA:
3-15 mm
DENSIT:
molto alta
TESSITURA:
molto fine
COLORE:
verde grigio

CARATTERISTICHE
DELLA VARIET DA
PRATO
FAMIGLIA:
leguminose
TERRENO OTTIMALE:
umido e di fine
tessitura
PORTAMENTO DI
CRESCITA:
stolonifero
VELOCIT DI
INSEDIAMENTO:
buona
RESISTENZA AL
LOGORIO:
buona
RESITENZA ALLE
ALTE TEMPERATURE:
buona
RESITENZA ALLE BASSE TEMPERATURE:
buona
RESITENZA ALLA
SICCIT:
buona
RESISTENZA ALL
OMBREGGIAMENTO:
buona
ESIGENZE IDRICHE:
medie
DATI RIFERITI A
PRATI SEMINATI IN
MONOSTAND
ALTEZZA:
50-80 mm
DENSIT:
bassa
TESSITURA:
grossolana
COLORE:
verde variegato

CARATTERISTICHE
DELLA VARIET DA
PRATO
FAMIGLIA:
convolvulacee
TERRENO OTTIMALE:
poco fertile,
drenato
PORTAMENTO DI
CRESCITA:
stolonifero
VELOCIT DI
INSEDIAMENTO:
buona
RESISTENZA AL
LOGORIO:
scarsa
RESITENZA ALLE
ALTE TEMPERATURE:
buona
RESITENZA ALLE BASSE TEMPERATURE:
media
RESITENZA ALLA
SICCIT:
buona
RESISTENZA ALL
OMBREGGIAMENTO:
buona
ESIGENZE IDRICHE:
medie
DATI RIFERITI A
PRATI SEMINATI IN
MONOSTAND
ALTEZZA:
30-40 mm
DENSIT:
media
TESSITURA:
media
COLORE:
verde tenue

(Capelli delle praterie)

(Capellini comuni)

95

verdelite.it

Distribuito da RAGGIO DI SOLE S.p.A.


www.raggiodisole.it - info@raggiodisole.it