Sei sulla pagina 1di 1

Serie C R 1a giornata SABATO 26 AGOSTO 2017 LA GAZZETTA DELLO SPORT 31

Palermo lotta Partenza in prima fila


rico della gestione Zamparini,
sceso ben oltre il dato di 4 anni
fa, quando il numero di tessere
super quota 5mila. Il Palermo,

su tre fronti per Catania e Lecce


quindi, costretto ad affrontare
un avversario in pi. Non c
soltanto lo Spezia stasera, ma
anche il muro dindignazione e

Spezia, tifosi Ma occhio al Trapani


apatia. I rosanero, sulla carta,
restano accreditati al successo
finale, per aver mantenuto lin-
telaiatura della scorsa stagione

e Federcalcio
e per la forza economica del pa-
racadute, ma oltre a vincere so-
no chiamati anche a convincere
1In attesa di sapere che cosa succeder con il caso-Vibonese
e dovranno farlo da soli. Tedino si comincia col girone C: le squadre di Lucarelli e Rizzo favorite
ne consapevole, lemozione
1La citt protesta dellesordio deve fare spazio al-
la contingenza del momento calendari dovranno lasciare le) affidando la panchina a Cri-
e lascia solo il club per stupire fin da subito. Per- Nicol Schira spazio allunico vero protago- stiano Lucarelli, mentre i gra-
ch i punti presi alle prime par- nista: il pallone. Et voil, la gri- nata hanno confermato Calori,
che chiede aiuto
S
tite e alle ultime, per me, valgo- i accendono oggi i mo- glia di partenza servita. nonostante la retrocessione,
alla Fifa a tutela no doppio spiega . Anche per
la componente ambientale. In B
tori nel girone C della
terza serie, in attesa di FAVORITE In pole position c il
puntellando lorganico con ele-
menti di categoria come Fur-
del campionato non c lammazzacampionato,
per, stando ai nomi, il Palermo
sapere che cosa succeder
con la Vibonese dopo la de-
Lecce che, dopo quattro
playoff persi negli ultimi cin-
lan, Marras e Reginaldo.

deve recitare un ruolo da prota- cisione della Corte Federale que anni, insegue il ritorno in OUTSIDER Da tenere docchio
gonista, dovremo dare pi del dAppello che la rivorrebbe B. Il patron Sticchi Damiani le rinnovate Matera, Juve Sta-
Fabrizio Vitale 100%. I nomi sono quelli di al via del campionato di Se- non ha badato a spese, blin- bia e Cosenza che puntano a
PALERMO una multinazionale che oggi rie C. Una decisione che ha dando i propri gioielli. A parti- conquistare un posto al sole
non presenter nemmeno un gi avvelenato il clima, con re dal goleador Caturano che nella griglia playoff. Decisa-

F
avorita con debuttante. Il italiano nellundici di base. la.d. del Catania, Pietro Lo ha respinto le avance del Pisa, mente folta anche la pattuglia
Palermo parte esattamen- Monaco, che non le ha man- rinnovando fino al 2020. I gial- delle possibili sorprese. Dalla
te come nellultima appa- Bruno Tedino, 53 anni GETTY LETTERA ALLA FIFA Una situa- date a dire: un campiona- lorossi hanno poi, ulterior- Calabria punta a stupire il nuo-
rizione in B: anche nel 2013-14 zione che aveva gi spinto la so- to falsato gi in partenza. mente, rinforzato lorganico vo Catanzaro del d.s. Doronzo
era la squadra da battere e ven- c una aggravante: il distacco ciet ad appellarsi a Lega e Figc Per fortuna da oggi pome- della scorsa stagione con ele- che ha cambiato volto alla
ne affidata a un tecnico esor- della tifoseria, in aperta conte- per chiedere un rinvio delle 4 riggio i veleni su format e menti di alto livello per la cate- compagine reduce da una sof-
diente. Allora in panchina cera stazione con il patron. La piaz- gare concomitanti con gli impe- goria. Dietro laffidabilit del ferta salvezza con gli arrivi di
Rino Gattuso, oggi Bruno Tedi- za contro Zamparini, dopo la gni delle nazionali, nelle quali mancino Marino (Modena), in elementi come Infantino, One-
no, che spera in un avvio diver- retrocessione e il mancato clo- verrebbero a mancare 8 titolari. mezzo la mezzala-goleador Ar- scu, Falcone e Spighi. La mis-
so dal suo illustre predecessore. sing per la cessione della socie- Nellattesa di una risposta, che mellino (Matera) e davanti Di sion quella di riaccendere
Quel Palermo, alla fine, in A ci t a Paul Baccaglini. si preannuncia sfavorevole, il Piazza (Foggia): il tris di inne- lentusiasmo. Stesso traguardo
and a suon di record, ma fu ne- club ieri ha chiesto anche lin- sti piazzati dal d.s. Meluso ri- al quale ambisce la giovane
cessario ricorrere allusato sicu- RECORD NEGATIVO Unatmo- tervento della Fifa Per solleci- badisce il desiderio di primato Reggina, che a un gruppo di
ro di Beppe Iachini in panchina. sfera nella quale, a parte due tare la Figc si legge nella lette- dei salentini. In prima fila an- giovani speranze ha abbinato
Adesso la storia si ripete e i se- manifestazioni di protesta, sta ra ad adottare un provvedi- che il Catania, tallonato dal lesperienza di una chioccia co-
gnali iniziali sembrano diffe- facendo pi rumore lindiffe- mento di urgenza a tutela del Trapani. Due filosofie agli anti- me Mezavilla. Qualche anno fa
renti da quellavvio di stagione, renza tradotta nel calo vertigi- regolare svolgimento del cam- podi: i rossazzurri hanno rivo- giocavano in A: adesso cercano
per quanto visto nel precampio- noso degli abbonati che si aggi- pionato. luzionato lorganico (su tutti i di tornare grandi.
nato. Rispetto a 4 anni fa, per, ra intorno a 2mila: minimo sto- RIPRODUZIONE RISERVATA Cristiano Lucarelli, 41 anni colpi Ripa, Semenzato e Curia- RIPRODUZIONE RISERVATA

MERCATO GIRONE C

Pro Vercelli-Bianchi Reggina, c il ripescato Rende


per lattacco pensa a due giova-
ni: Pinamonti (Inter) e Tummi-
nello (Roma), ma per entrambi

adesso rottura
c da battere la concorrenza
Ore 18.30 21 Buxton, 27 Tascone, 16 Baccolo, ARBITRO Perotti di Legnano
del Crotone. Il Cesena su Scale- CATANIA (3-4-3) 12 Pisseri; 4 Aya, 9 Maiorano, 11 Regolanti). All. (Pappagallo-Dibenedetto).
ra (Bari) in sinergia con lAta- 5 Tedeschi, 15 Marchese; 13 Matrecano. FIDELIS ANDRIA (4-3-3) 1
lanta. Cancellotti (Juve Stabia) Semenzato, 6 Da Silva, 10 Lodi, 8 BISCEGLIE (4-3-3) 1 Crispino; 23 Maurantonio; 14 Tiritiello, 4 Allegrini, 6
la sfida di oggi contro il Frosi- si avvicina al Pescara che aspet- Caccetta; 23 Di Grazia, 24 Anastasi, Migliavacca, 5 Petta, 6 Jurkic, 13 Giron; Rada, 21 Curcio; 8 Piccinni, 25 Quinto,
MILANO none. Entrambi sarebbero sul ta sempre Golubovic (era al Pi- 7 Russotto. (22 Martinez, 20 20 Boljat, 19 Vrdoljak, 16 Lugo; 11 Matera; 7 Barisic, 10 Lattanzio, 16
mercato, ma Bianchi non pare sa): il serbo ha laccordo trien- Djordjevic, 26 Bogdan, 33 Lovric, 7 Partipilo, 9 Jovanovic, 17 Montinaro. Minicucci. (22 Cilli, 12 Antonacci, 2 De

S
19 Manneh, 17 Bucolo, 27 Biagianti, (12 Vassallo, 3 Raucci, 4 Diallo, Giorgi, 3 Pipoli, 9 Croce, 13 Scaringella,
coppia il caso Rolando intenzionato a lasciare il club. nale con gli abruzzesi, ma vuo- 11 Curiale, 35 Correia, 29 Ripa, 15 Delvino, 24 Markic, 10 Toskic, 15 Cfarku, 18 Ippedico, 19 Celli, 20 Di
Bianchi alla Pro Vercelli. le la buonuscita dalla Roma. 32 Mazzarani, 34 Rossetti). All. 11 DAncora, 21 Risolo, 14 Delic, 25 Azzi, Cosmo, 23 Bottalico, 24 Paolillo).
Tra il centravanti berga- ALTRE DI B Dopo un lungo inse- Tremolada (Entella) firma con Lucarelli. 18 Gabrielloni). All. Zavettieri. All. Loseto.
masco e il tecnico Grassadonia guimento durato oltre un mese, la Ternana che si avvicina a Ma- RACING FONDI (3-5-2) 25 Elezaj; ARBITRO Raciti di Acireale (Rinaldi- JUVE STABIA (4-3-3) 1 Bacci; 2
non mai scattato il feeling sin lo Spezia riuscito ad accapar- rilungo (Atalanta, era allEmpo- 18 Galasso, 30 Ghosheh, 17 Vastola, Yoshikawa). Cancellotti, 4 Morero, 5 Atanasov, 14
dal precampionato: il tecnico rarsi in prestito Pessina (era al li). Crecco (Lazio) verso la Sa- 31 Paparusso; 6 Vasco, 5 Quaini, TRAPANI (4-3-3) 22 Furlan; 13 Fazio, Crialese; 24 Mastalli, 28 Cal, 15 Viola;
ha detto che la punta non ha Como) dallAtalanta. Bel colpo lernitana. La Cremonese cede 20 Lazzari; 10 De Sousa, 4 Pagliarulo, 14 Silvestri, 23 Visconti; 20 Berardi, 10 Paponi, 23 Lisi. (25
16 Mastropietro, 14 Serra. 19 Maracchi, 5 Taugourdeau, 8 Fornito; Polverino, 3 Dentice, 6 Allievi, 7 Nava,
sposato il suo progetto tecnico del Novara che per la fascia ha Perrulli allAlessandria in C. (1 Cojocaru, 15 De Leidi, 2 Ghinassi, 26 Marras, 11 Murano, 7 Ferretti. 13 Redolfi, 8 Capece, 17 Matute,
e ha cos deciso di escluderlo, messo le mani su Balzano (Ca- ni.sch. 4 Maldini, 3 Pompei, 11 Corticchia, (1 Pacini, 2 Bajic, 6 Legittimo, 16 Steff, 11 Costantini, 21 Strefrezza, 27 Rosafio).
con Vajushi, dai convocati per gliari, era a Cesena). Il Brescia RIPRODUZIONE RISERVATA 8 De Martino, 13 Ricciardi, 20 Canotto, 25 Aloi, 10 Reginaldo, All. Ferrara-Caserta.
21 Utzeri, 9 Pezone). All. Giannini. 15 Dambros, 21 Minelli). All. Calori. ARBITRO Viotti di Tivoli (Cantafio-
ARBITRO Carella di Bari (Cercigli- SIRACUSA (4-2-3-1) 1 Tomei; Massara).
PRO VERCELLI (3-5-2) TERNANA (4-3-1-2) VENEZIA (4-3-3) Li Volsi). 13 Daffara, 6 Turati, 23 Magnani, RENDE (3-5-2) 22 Forte; 5 Sanzone, 18
MATERA (3-4-3) 1 Tonti; 3 De Vito; 14 Spinelli, 25 Toscano; 20 Porcaro, 3 Pambianchi; 2 Viteritti, 7
FROSINONE (3-4-3) EMPOLI (3-5-2) SALERNITANA (4-3-3) 5 Scognamillo, 6 Stendardo, 17 De Mancino, 10 Catania, 7 Mangiacasale; Gigliotti, 20 Laaribi, 11 Rossini, 17 Blaze;
Franco; 23 Di Lorenzo, 8 Salandria, 18 Mazzocchi. (12 DAlessandro, 10 Actis Goretta, 9 Ricciardo.
OGGI ore 20.30 PREZZI 12-80 euro OGGI ore 20.30 PREZZI 7-35 euro OGGI ore 20.30 PREZZI 12-35 euro 20 Maimone, 10 Strambelli; 22 19 Liotti, 24 Punzi, 17 Mucciante, (1 De Brasi, 13 Germinio, 14 Coppola,
1 1 1 Battista, 9 Corado, 11 Giovinco. (12 8 Giordano, 27 Grillo, 16 Vicaroni, 6 Marchio, 4 Boscaglia, 16 Franco,
NOBILE PLIZZARI AUDERO Mittica, 16 Golubovic, 25 Maciucca, 11 Scardina, 9 Plescia). All. Bianco. 8 Piromallo, 21 Godano, 19 Vivacqua).
15 20 13 4 26 18 3 27 4 6 14 15 Sernicola, 3 Buschiazzo, 19 ARBITRO Maggioni di Lecco All. Trocini.
DRAMANE JIDAYI LEGATI VALJENT GASPARETTO MARINO FAVALLI ZAMPANO ANDELKOVIC DOMIZZI PINATO Sartore, 7 Dugandzic). All. Auteri. (Lombardo-Mokhtar). REGGINA (4-3-1-2) 23 Cucchietti;
8 23 6 AKRAGAS (3-5-2) 1 Vono; 6 Mileto, FRANCAVILLA (3-4-1-2) 1 Albertazzi; 4 5 Laezza, 3 Solerio, 4 Gatti, 17 Porcino;
ALTOBELLI FIRENZE
2 8 5 23 3 VARONE PAOLUCCI ANGIULLI 18 7 30 15 Pisani, 3 Russo; 23 Scrugli, Prestia, 33 Maccarrone, 21 Abruzzese; 8 Garufi, 10 De Francesco, 14 Marino;
BERRA VIVES MAMMARELLA 21 SUCIU BENTIVOGLIO M. VITALE 7 Carrotta, 8, Vicente, 10 Longo, 23 13 Pino, 5 Buono, 20 Folorunsho, 3 20 Bezziccheri; 7 Tulissi, 21 Sciamanna
TISCIONE Sepe; 9 Parigi, 11 Salvemini. (12 Lo Turi; 25 Sicurella; 9 Saraniti, 11 Valotti. (1 Licastro, 12 Turrin, 2 Pasqualoni,
11 7 23 9 11 Monaco, 5 Caternicchia, 14 Danese, (12 Colonna, 22 Battaiola, 14 Diaoula, 19 13 Auriletto, 18 Tazza, 29 Mezavilla,
10 11
ROVINI MORRA FALZERANO ZIGONI MOREO
FINOTTO ALBADORO 17 Saitta, 18 Navas, 4 Rotulo, 16 De Iudicibus, 8 Biason, 18 Di Nicola, 17 6 Fortunato, 24 Amato, 25 Sparacello,
Minacori, 24 Leveque, 2 Franchi). Salatino, 33 Madonia). All. DAgostino. 23 Silenzi). All. Maurizi.
18 9 28 11 9 28 24 10 All. Criaco (Di Napoli squalificato). LECCE (4-3-3) 22 Perucchini; ARBITRO Valiante di Salerno (Vingo-
DIONISI D. CIOFANI CIANO CAPUTO DONNARUMMA SPROCATI BOCALON ROSINA ARBITRO Dionisi di LAquila 23 Ciancio, 5 Cosenza, 15 Marino, Spiniello).
KRUNIC ZAJC (Palermo-Falco). 3 Di Matteo; 29 Armellino, 6 Arrigoni, Riposa: Sicula Leonzio.
3 21 5 17 23 8 19 6 25 17 14 27
CRIVELLO SAMMARCO GORI PAGANINI MINALA DELLA ROCCA RICCI
MONOPOLI (3-5-2) 22 Bifulco; 4 Mancosu; 10 Lepore, 9 Di Piazza,
PASQUAL CASTAGNETTI ZAPPELLA 19 Lanzolla, 4 Ricci, 3 Mercadante; 7 Torromino. (1 Chironi, 12 Vicino, GIRONE A Domani, ore 16.30 Arezzo-
32 15 26 13 26 5 3 21 4 2 20 Rota, 8 Zampa, 5 Scoppa, 13 2 Riccardi, 13 Valeri, 16 Drudi, Arzachena: Lorenzin di Castelfranco
KRAJNC ARIAUDO TERRANOVA LUPERTO ROMAGNOLI VESELI VITALE SCHIAVI BERNARDINI PUCINO Sounas, 17 Donnarumma; 9 Genchi, 25 Gambardella, 8 Costa Ferreira, Veneto; Cuneo-Carrarese: Maranesi di
22 1 22 10 Paolucci. (1 Breza, 21 Tafa, 14 Megelaitis, 17 Monaco, 21 Tsonev, Ciampino; Monza-Piacenza: Massimi di
BARDI PROVEDEL RADUNOVIC 26 Ferrara, 29 Maselli, 24 Russo, 18 Caturano). All Rizzo. Termoli; Pro Piacenza-Giana:
PRO VERCELLI Grassadonia non ha TERNANA Cinque assenze per la Ternana, VENEZIA Inzaghi, al debutto in B, non ha 28 Balestrero, 7 DAuria, 32 ARBITRO Volpi di Arezzo (Perrotti- Marcenaro di Genova; Viterbese-
convocato Bianchi e Vajushi per scelta che fa debuttare Gasparetto, Angiulli e lo squalificato Geijo, che salta pure Cesena, Todisco, 23 Cappiello, 31 Di Cosola, Pizzi). Prato: Gualtieri di Asti; ore 20.30
tecnica. Vives pu partire titolare, anche Finotto. In panchina gli ultimi acquisti: e gli infortunati Garofalo e Bruscagin. In 11 Souare). All. Tangorra. Livorno-Gavorrano: DApice di Arezzo;
se non al top dopo linfortunio al polpaccio. Vitiello e Tremolada. PANCHINA 12 Bleve, tribuna il patron Tacopina. Tessere: prima COSENZA (4-3-3) 1 Perina; 2 Corsi, Ore 20.30 Pontedera-Alessandria: Zanonato di
PANCHINA 22 Gilardi, 18 Ghiglione, 2 Vitiello, 27 Bordin, 29 Canalicchio, fase chiusa con 1.546 tessere. PANCHINA 29 Pascali, 5 Idda, 30 DOrazio; 4 CATANZARO (4-3-3) 1 Nordi; 7 Zanini, Vicenza; Siena-Lucchese: Fiorini di
20 Barlocco, 25 Grossi, 27 Bergamelli, 31 Mazzarani, 13 Ferretti, 7 Di Paolantonio, 22 Russo, 12 Vicario, 13 Modolo, 25 Mungo, 26 Loviso, 23 Calamai; 10 16 Marchetti, 23 Sirri, 24 Imperiale; 19 Frosinone; luned, ore 20.30 Olbia-
33 Bruno, 10 Castiglia, 30 Germano, 14 Battistoni, 28 Capitani, 30 Franchini, Cernuto, 31 Del Grosso, 5 Stulac, 8 Soligo, Caccavallo, 9 Mendicino, 11 Statella. Onescu, 8 Van Ransbeeck, 6 Benedetti; Pisa: Curti di Milano. Riposa: Pistoiese.
24 Pugliese, 16 Bifulco, 29 Polidori. ALL. 16 Tremolada, 9 Candellone, 17 Taurino, 32 24 Fabris, 10 Fabiano, 17 Marsura, 21
Fusco. SQUAL. il tecnico Grassadonia. Montalto. ALL. Pocheschi. SQUAL. Zanon. Mlakar. ALL. Inzaghi. SQUAL. Geijo. (12 Quintiero, 22 Saracco, 13 10 Cunzi, 9 Infantino, 28 Falcone.
Pasqualoni, 3 Pinna; 6 Palmiero, 18 (12 Marcantognini, 22 Pellegrino, GIRONE B Domani, ore 18.30 Fano-
FROSINONE Assenti Zappino e Soddimo, EMPOLI Laurini ai box, va alla Samp. SALERNITANA Bollini punta su Bocalon, Collocolo, 20 Trovato, 21 Bruccini, 13 Gambaretti, 14 Riggio, 4 Icardi, Bassano: Di Cairano di Ariano Irpino;
squalificati, oltre a Brighenti infortunato, Krunic c, ma sul mercato. Mchedlidze ex e veneziano. Due rebus: Schiavi-Tuia in 24 Liguori, 16 Baclet). All. Fontana. 5 Maita, 11 Marin, 20 Spighi, 21 Kanis, Mestre-Teramo: Bitonti di Bologna;
che ne avr per almeno un altro mese. Un out 15 giorni. Piu non al top, in panchina i difesa, in mezzo pi Minala che Odjer. ARBITRO Camplone di Pescara 25 Lukanovic, 26 Puntoriere). All. Erra. Santarcangelo-Pordenone: DAscanio
centinaio i tifosi al seguito. PANCHINA 27 nuovi Untersee e Polvani. PANCHINA Adejo (se gioca) raggiunge le 200 in B. (Di Giacinto-Micaroni). CASERTANA (4-3-3) 1 Benassi; di Ancona; Sdtirol-AlbinoLeffe:
Vigorito, 12 Palombo, 7 Frara, 4 Russo, 11 21 Terracciano, 27 Dermaku, 28 Simic, PANCHINA 1 Adamonis, 12 Iliadis, 29 PAGANESE (4-3-3) 22 Galli; 2 Finizio, 18 Rainone, 5 Lorenzini, Moriconi di Roma; Vicenza-Gubbio:
Beghetto, 13 M. Ciofani, 16 Volpe, 6 Besea, 31 Untersee, 14 Pejovic, 18 Polvani, 3 Seck, Perico, 5 Mantovani, 15 Adejo, 16 Tuia, 23 23 Picone, 13 Meroni, 6 Carini, 11 DAnna; 7 De Marco, 8 Rajcic, Natilla di Molfetta; ore 20.30 Ravenna-
24 Errico, 8 Maiello, 19 Matarese, 20 Citro. 15 Traore, 17 Jakupovic, 10 Bennacer, Odjer, 8 Zito, 19 Gatto, 11 Alex, 9 Joao Silva,
ALL. Longo. SQUAL. Zappino e Soddimo. 29 Zini. ALL. Vivarini. SQUAL. Lollo. 30 Rossi.ALL. Bollini. SQUAL. nessuno. 3 Della Corte; 8 Ngamba, 5 20 Carriero; 10 Marotta, 9 Padovan, Fermana: Meraviglia di Pistoia;
Carcione, 10 Scarpa; 14 Talamo, 21 Alfageme. (12 Avella, 4 Ferrara, Reggiana-Feralpi Sal: Pasciuta di
ARBITRO Illuzzi di Molfetta. ARBITRO Marinelli di Tivoli. ARBITRO Piccinini di Forl. 15 Negro, 25 Cesaretti. (1 Gomis, 6 Forte, 25 Polak, 3 Donnarumma, Agrigento; Renate-Padova: Miele di
GUARDALINEE Robilotta-Vecchi. GUARDALINEE Opromolla-Morgani. GUARDALINEE Colella-Luciano. 24 Acampora, 26 Dinielli, 15 Santoro, 14 Cigliano, 19 Tripicchio, Torino; Samb-Modena: Sozza di
TV Sky Calcio 6 HD. TV Sky Calcio 4 HD. TV SKY Calcio 8 HD. 4 Bensaja, 19 Bernardini, 20 Pavan, 16 Minale, 13 De Filippo). All. Scazzola. Seregno. Riposa: Triestina.