Sei sulla pagina 1di 101

A. Salvemini oppure L.

D'Emilio 10-03-2015
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Raffaello Zizzo

Mangia &
Perdi peso
Introduzione 9

Segreto naturale numero 1


A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Le diete sono nemiche dellalimentazione,


dellenergia fisica e della salute personale 13
Segreto naturale numero 2
Per trasformarti devi conoscere la magia del tuo
corpo 19
Segreto naturale numero 3
Programma la tua mente al benessere e al
dimagrimento 29
Segreto naturale numero 4
Per avere piena energia mangia alimenti puliti 39

Segreto naturale numero 5


Verit molto scomode e risposte che da tempo
cercavi e aspettavi 59
Segreto naturale numero 6
Consigli pratici: la famosa "Zero dieta" 87
Segreto naturale numero 7
Pi magri, pi tonici, pi belli:
brucia subito 400 calorie! 95
Per concludere 103

Testimonianze 105
DISCLAIMER
Questo libro ha solo uno scopo informativo
e non intende in alcun modo fornire consigli
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

medici. Ogni decisione relativa allinizio/


cessazione/modifica nellassunzione di
preparati farmaceutici, integratori o altri
trattamenti devessere presa solo su indicazione
del proprio medico curante. N lAutore n
lEditore rispondono di eventuali problemi
causati dal fatto di non aver seguito questa
importante raccomandazione.

Versione originale del libro:


Scienza e Conoscenza - Speciale n. 8
www.scienzaeconoscenza.it/speciali

Prodotto curato da Editing snc, casa editrice e


servizi editoriali - Tel. 0547 347627,
E-mail: editore@editingsnc.it.
In copertina: Raffaello Zizzo
I edizione: giugno 2014

severamente vietata la riproduzione, anche


parziale, dei contenuti e delle immagini del libro
senza il permesso esplicito dellEditore.

Propriet letteraria e digitale


2014 Editing snc - cesena
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Liberi da pancia, grasso e cellulite


in 30 giorni.

Per sempre pi magri, pi tonici, pi belli,


in salute e carichi di energia

I 7 rivoluzionari segreti naturali


formulati dal coach Raffaello Zizzo.

Sorprendente metodo top secret


usato da star, atleti e leader.

Oltre 39.000 risultati certificati.


Caro amico/a,
vorrei ringraziarti per il tempo che dedicherai alla
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

lettura di questo libro.

I contenuti tecnici che troverai sono una grande


opportunit che ti permetter di vivere nel corpo che
hai da sempre sognato.

Come per magia, in soli 30 giorni, ti sentirai pi


magro/a, pi tonico/a, pi bello/a.

Quello che ti insegner sar farti capire come in poco


tempo potrai decidere di trasformare il tuo corpo in
uno splendido corpo in salute, completamente cari-
co di energia positiva e produttiva per la tua vita e
per il tuo benessere.

Ricorda che nel dimagrimento la regola base per


ottenere risultati la seguente: per avere pi di ci
che si ha, occorre diventare pi di ci che si . Se non
si cambia il proprio modo di essere, si avr sempre
ci che si ha.

Tradotto significa: se fai la stessa cosa otterrai lo stes-


so risultato. Proprio per questo motivo ho deciso di
creare un rivoluzionario metodo naturale che ti per-
metter di ottenere risultati reali in soli 30 giorni.
Ti auguro una fantastica lettura.

Raffaello Zizzo
Prefazione
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Essere in salute la chiave della vitalit e dellenergia.


Durante la lettura ti capiter pi volte di incontrare
la parola energia.

Il concetto fondamentale che devi capire che le-


nergia il tuo potere, la tua forza trainante, senza
energia non potrai raggiungere il peso che desideri e
il corpo che hai sempre sognato.

Io voglio darti gli strumenti e le strategie per far si


che tu abbia sempre il massimo livello energetico,
ti doner sette segreti che, se utilizzati, avranno un
impatto positivo sulla qualit della tua salute, della
tua energia e della tua vita.

Per fare questo devi aprire la tua mente a concetti


nuovi, quasi sicuramente in conflitto con le creden-
ze popolari o con quello che ti hanno insegnato in
passato.

Ti sto offrendo lopportunit di testare su te stesso


un metodo che ti dar la possibilit di raggiungere
i risultati che desideri. Attraverso le rivoluzionarie
strategie di questo libro scoprirai quanto sar facile
per te perdere per sempre il peso in eccesso.
Ricorda, pi a fondo si conoscono i giusti segreti,
10 - Mangia & Perdi Peso

pi riuscirai a scoprire quanto sar facile ottenere un


risultato reale e concreto.
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Leggendo questo libro potrai finalmente capire quale


sia il tuo reale livello di energia fisica e imparerai che
il corpo e le sane abitudini alimentari non devono
padroneggiarti, ma vanno padroneggiate.

Il mio scopo molto semplice: voglio che tu com-


prenda quanto sia grande e bello il tuo corpo e quelle
che sono le tue reali potenzialit, solo cos riuscirai
a porti nei confronti di te stesso e del mondo che ti
circonda con positivit, entusiasmo, leggerezza e con
il massimo livello di energia.

Ti dimostrer come in soli 30 giorni puoi rivoluzio-


nare per sempre il tuo corpo.

Ad oggi, nessun programma al mondo pu garantirti


questi risultati.

Questo nuovo approccio alla salute e al benessere


personale completamente innovativo perch non
prevede una dieta, ma fa leva sulla tua mente, e non
su quello che mangi, per assicurarti un corpo sano,
tonico e pieno di energia.

Quello che dovrai fare sar seguire tutte le semplici


regole che troverai in questo libro, affinch possano
Introduzione - 11

diventare unabitudine nella tua vita e, se riuscirai


a farlo, dopo trenta giorni noterai dei cambiamenti
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

profondi nel tuo corpo e nella tua vitalit (che come


ben sai il combustibile delleccellenza).

Inutile dire che tanto maggiore il tuo livello di ener-


gia, tanto sar efficiente il tuo organismo; e quanto
pi efficiente sar il tuo organismo, tanto meglio ti
sentirai e potrai utilizzare le tue potenzialit in tutti
gli ambiti della vita.

Stai tranquillo, non importa se quello che hai prova-


to fino ad oggi non ti ha portato dei risultati: adesso
venuto il momento di provare qualcosa di diverso,
che ti doner i risultati che hai sempre sognato, cer-
cato e desiderato.

Lunica cosa necessaria affinch questo programma


di benessere funzioni da subito, cominciare a cre-
dere che possibile migliorare. Il passato non conta.
Qualsiasi programma che non ha fatto migliorare
la tua energia il tuo corpo non ha niente a che
vedere con quello che farai oggi. Quello che fai ades-
so ci che plasmer il tuo corpo e di conseguenza
il tuo destino.

Sei pronto a incominciare questa meravigliosa avventura?


A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Grazie a questo sistema


otterrai risultati
in soli 30 giorni!
l Segreto naturale numero 1
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Le diete sono nemiche dellalimentazione,


dellenergia fisica e della salute personale

Hai mai seguito una dieta? Molto probabilmente s.


Hai avuto risultati duraturi? Molto probabilmente no.
Stai tranquillo/a, come te anche il 73% delle persone
che ha iniziato a seguire una dieta ha fallito.

Riflettiamo insieme un attimo: pensa per un istante


al bombardamento mediatico e pubblicitario a cui
siamo quotidianamente sottoposti, che ci garanti-
sce lefficacia della nuova dieta dellanno oppure di
creme snellenti (o, come diceva qualcuno, sciogli
pancia); o ancora pillole magiche che in pochi
giorni ti fanno dimagrire e tornare alla linea perfetta.
Per non parlare di attrezzi ginnici miracolosi che ti
fanno perdere peso con soli 3 minuti al giorno di
allenamento.
Immagina che se anche una sola di queste soluzioni
avesse funzionato, il problema delleliminazione di
pancia, grasso e cellulite sarebbe gi stato risolto da
tantissimo tempo.
E invece siamo ancora qui a cercare una soluzione.
Sai benissimo anche tu, che:
le pillole, nel 90% dei casi, fanno pi male che
bene;
14 - Mangia & Perdi Peso

le creme miracolose, non sono poi cos miraco-


lose;
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

gli attrezzi ginnici televisivi, dopo un mese diven-


tano dei favolosi appendi abiti.

Ma soprattutto sai bene che le diete non funzionano.


proprio qui che sta il problema ed proprio allin-
terno del problema che si trova la soluzione.
Ma prima di arrivare alla soluzione andiamo per
gradi.
Perch le diete non funzionano?
Perch lidea di metterci a dieta ci fa sentire in gabbia.
Ti piace lidea di stare in gabbia? Sicuramente no.
Secondo te puoi mai essere in salute quando sei
in gabbia? In gabbia non puoi pi mangiare tanto
quanto desidereresti mangiare.
Al contrario, quando non sei a dieta, puoi mangiare
tutto quello che vuoi e senza avere neanche i famosi
sensi di colpa.

Rispondi a questa domanda: vero o non vero che


nel momento in cui dici a te stesso Sono a dieta...
non posso mangiare tutto quello che voglio... non
devo mangiare questo o quello stai compiendo un
sacrificio?
Questo il motivo per il quale quando sei a dieta ti
ritrovi a essere perennemente affamato.
Ti mai successo? Credo proprio di si.
Segreto naturale numero 1 - 15

Inconsciamente ti ritrovi ad affrontare uno stato di


perenne infelicit, intesa come conflitto, perch non
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

puoi mangiare quanto vuoi; quando invece arriva


il pasto, continui a essere infelice perch ne devi
mangiare poco.

Quando ti metti a dieta, inconsciamente si viene a


creare una vera e propria forma di schizofrenia.
Met del tuo cervello pensa sono grasso, brutto e
non mi sento bene mentre, nello stesso istante, laltra
met dice quanto mi piacerebbe mangiare di tutto".
Al contrario, quando non sei a dieta, pu anche
accadere in alcuni giorni di saltare il pasto (magari
quando hai impegni lavorativi e non hai nemmeno
un secondo di pausa), ma non ti capita di avvertire
nessun senso di vuoto e nessun senso di fame.

Tutto questo per dire che il risultato ottenuto da


molte diete quello di rendere il cibo ancora pi
desiderabile.
Sono sicuro che la pensi proprio come me.

Ma, a questo punto, laltra domanda che sorge spon-


tanea la seguente: perch nel 73% dei casi le perso-
ne riprendono velocemente peso (di solito nei primi
3 mesi) appena hanno terminato una dieta?
Domanda giustissima, ma risposta molto pi sem-
plice di quanto sembri.
16 - Mangia & Perdi Peso

Perch le tante e tostissime settimane di dieta, che


sono sembrate mesi e mesi di duro sacrificio quasi
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

fantozziano, di disciplina e privazioni varie, di colpo


finiscono e tu diventi un essere libero che esce dalla
gabbia delle privazioni alimentari.

Quindi, finalmente, puoi mangiare quando vuoi,


quanto vuoi, cosa vuoi, come vuoi, allora che vuoi e,
prima che te ne renda conto, arriva la sorpresa delle
sorprese: torni al peso che avevi prima di iniziare la
dieta.

Quindi convinciti una volta per tutte che le diete


non funzionano: questo il primo dei sette rivolu-
zionari segreti per perdere pancia, grasso e cellulite.
Laspetto fondamentale da sapere che, se devi per-
dere peso, devi avere il giusto metodo.
Devi avere la cos detta chiave giusta!

E nellalimentazione la chiave giusta data dalle


abitudini alimentari.
quindi fondamentale, ora, fare una distinzione tra
mangiare bene e mangiare male.
Mangiare bene un piacere.
Mangiare male crea disagio sia durante che dopo
il pasto: questa abitudine scorretta pu condurre a
malattie permanenti o a morte prematura.
Segreto naturale numero 1 - 17

Morte prematura? Che esagerazione.


Assolutamente no.
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Secondo i dati di qualche anno fa, in USA il 68%


della popolazione ha chilogrammi superflui.
Oggi in Italia il 60% della popolazione ha chilo-
grammi superflui.
Un bambino su tre in sovrappeso. Una persona su
due muore a causa di una crisi cardiaca.
Una persona su tre muore a causa di cancro e il 70%
dei casi di cancro sono collegati allalimentazione.
Da questi dati emerge che alimentazione ed esercizio
fisico sono essenziali.
Quindi bisogna imparare ad avere il giusto buon
senso: significa che devi goderti la vita, ma se non hai
un corpo in salute e pieno di energia, difficilmente
riuscirai a farlo.

Nell'alimentazione
la chiave giusta
data dalle
ABITUDINI ALIMENTARI
Segreto naturale numero 2 - 19

l Segreto naturale numero 2


A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Per trasformarti devi conoscere


la magia del tuo corpo

Vuoi ottenere risultati in soli 30 giorni?


Si? Benissimo.
La prima cosa che devi fare mantenere alto il tuo
livello di energia, che personalmente definisco come
la meravigliosa magia del corpo umano.

Cosa intendo quando parlo di energia?


Lenergia la magia del tuo corpo perch la forza
capace di trasformare la qualit della tua vita.
In questo libro imparerai a conoscere gli strumenti e
le strategie che creano la massima salute, vitalit ed
energia; questo ti permetter di ottenere risultati e
benefici fin dai primi giorni.

Non pretendo di essere il tuo nutrizionista personale pri-


vato, ti dar semplicemente degli strumenti che, se utiliz-
zati, avranno un impatto positivo sulla qualit della tua
salute, della tua energia e della tua vita. Avrai la possibilit
di aprire la tua mente a concetti nuovi: ricorda che quello
che hai fatto in passato non ti ha garantito i risultati che
sognavi (altrimenti non leggeresti questo libro).
20 - Mangia & Perdi Peso

Oggi ti dar lopportunit di testare su te stesso un


nuovo sistema che ti garantir i risultati che hai sem-
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

pre desiderato.

Stai bene attento perch adesso ti elencher quanto


magico e grandioso il tuo corpo e questo ti permet-
ter di capire quanto sia fondamentale conservare un
livello di energia viva e vitale.
Non assolutamente una lezione di fisiologia, ma
semplicemente un concetto fondamentale che ti
aiuter nella trasformazione finale.

Se dovessi elencarti i pregi, i poteri del nostro corpo


non mi basterebbe un enciclopedia.
Ma posso farti qualche esempio che ti faccia capire
quanto sia immenso il tuo potenziale.

Partiamo dal tuo cuore che batte per oltre 100.000


volte al giorno senza che tu debba pensarci neanche
per un attimo.
Il cuore pompa il sangue attraverso una rete sangui-
gna lunghissima: pensa che se potessimo metterla
per esteso sarebbe pari a due volte la circonferenza
della Terra allEquatore!
Una stringa di DNA di una cellula umana lunga
circa due metri. Gli occhi vedono 10 milioni di
distinzioni cromatiche.
Segreto naturale numero 2 - 21

Se tutti i tuoi muscoli lavorassero insieme, tiran-


do nella stessa direzione, svilupperebbero una forza
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

tirante pari a 25 tonnellate.

Ti rendi conto? Parliamo di magia naturale allo


stato puro.
Non parliamo poi dellapparato locomotore, delle
ossa, che coordinano i movimenti e ti permettono
di muoverti in qualsiasi direzione. Sai quanti odori
distingue il naso? Oltre 10.000.
E avrei migliaia di altri esempi da farti.

Ma ora concentriamoci su come raggiungere il nostro


obiettivo e quindi ottenere risultati in soli 30 giorni.

Tutti questi processi li svolge il corpo, formato al 98%


da acqua (liquidi) e coordinato dal pi grande compu-
ter mai esistito sulla faccia della Terra: il cervello.
Pensa che il tuo cervello in grado di lavorare per
circa 80 anni richiedendo solo un minimo di cura da
parte tua.
Ha bisogno di pochissima elettricit, lequivalente di
una lampadina da 10 watt.

Visto e considerato il fatto che dentro di te possie-


di questo fantastico computer, tu puoi raggiungere
qualsiasi obiettivo.
22 - Mangia & Perdi Peso

Puoi perdere facilmente pancia, grasso e cellulite.


Ma devi far lavorare il tuo cervello correttamente se
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

vuoi ottenere quello che desideri.


E se il tuo cervello lavorer correttamente, il tuo
corpo sar in salute e tu otterrai tutti gli obiettivi che
ti sei prefissato.

Sai cos la salute?


Ti sei mai fermato a pensarlo?
Te lo sei mai chiesto?

Vedi, il problema che le nostre attuali credenze si


sono sviluppate per lo pi a livello inconscio: i tuoi
parenti, o chi per loro, seppur guidati dalle migliori
intenzioni, ti hanno inculcato le loro credenze ed
veramente molto difficile non subire passivamente
linfluenza di chi ci sta intorno.

Ad esempio ti sei mai fermato a pensare se le infor-


mazioni che ricevi sono veramente utili al raggiungi-
mento del tuo corretto peso forma e della tua salute?
O magari c dietro un meccanismo di marketing
che spinge le persone ad acquistare una soluzione
veloce, ma inefficace, per perdere peso o per dimi-
nuire la cellulite?

A tal proposito io credo che sia indispensabile, per


quanto riguarda il nostro benessere, acquisire senso
Segreto naturale numero 2 - 23

critico, consapevolezza, trovare soluzioni che siano


efficaci e assumerci anche le responsabilit delle
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

nostre scelte.

Ti do quindi quella che ritengo la definizione di salute.

La salute uno stato di completo benessere, fisico,


mentale e sociale: non semplicemente lassenza
di malattie o infermit.

E sai da cosa dipende la salute del tuo corpo?


Dalla salute delle tue cellule.
Quindi la tua energia viene dalle tue cellule.
Far lavorare correttamente le cellule vuol dire non
avere pi problemi di pancia, grasso e cellulite.
Lenergia non solo la base dellesistenza, ma anche
il carburante che rende tutto possibile e realizzabile.

Capisci quindi che le cellule sono organismi essen-


ziali per la vita umana, e dobbiamo fare in modo che
esse non solo si sviluppino, ma che si riproducano.
Per fare questo abbiamo bisogno di tre cose: ossige-
no, acqua ed eliminare le scorie.

Lossigeno la nostra principale fonte di energia.


Qui la domanda sorge spontanea: Come faccio a
respirare nel modo corretto?.
24 - Mangia & Perdi Peso

Ecco un semplicissimo (ma fondamentale) eserci-


zio pratico che puoi ripetere quotidianamente:
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Fai 10 respirazioni profonde 3 volte al giorno in que-


sto modo:
inspira contando fino ad 1;
mantieni la respirazione contando fino a 4;
espira contando fino a 2.

Dopo aver svolto questo banale esercizio, ti senti-


rai subito energico e pieno di benessere. Questo
dovuto al fatto che pi sarai in grado di respirare
nel modo corretto, maggiori saranno le possibilit di
purificarti e caricarti di energia positiva.
Lenergia a sua volta governa i vari processi metaboli-
ci dellorganismo come lassorbimento, leliminazione
delle scorie, la circolazione, la respirazione, la digestione.

Lacqua la sostanza di cui abbonda il nostro corpo.


Lacqua che si trova allinterno delle cellule viene uti-
lizzata sia direttamente, per la scissione delle sostan-
ze, che come veicolo per le reazioni chimiche e la
diffusione e osmosi degli elementi.

E in ultimo abbiamo la capacit di eliminare le scorie.


Il nostro corpo dotato di due importantissimi siste-
mi vitali che ci permettono sia di far arrivare ossigeno
e nutrimenti a tutto il corpo, sia di eliminare le scorie.
Segreto naturale numero 2 - 25

Questi due sistemi vitali sono: il sangue, che trasporta


lossigeno e i nutrienti ai tessuti del corpo eliminando le
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

scorie; il sistema linfatico che, insieme al sistema circola-


torio, purifica e restituisce fluidi vitali al sangue, distrug-
gendo le tossine che entrano nel nostro organismo.
veramente un sistema molto importante visto che
il corpo ha tre volte pi linfa che sangue.

Ma allora, visto che il nostro corpo dotato di siste-


mi cos sofisticati perch ingrassiamo?
E perch abbiamo la cellulite?
Te lo sei mai chiesto?
Ingrassiamo e ci riempiamo di cellulite perch ven-
gono accumulate tossine nel flusso sanguigno. Si
tratta di sostane killer.

Attenzione, perch sto parlando di veri e propri vele-


ni, di sostanze killer che lentamente distruggono la
funzionalit del tuo corpo.
Le cause principali che determinano laccumulo di
tossine nellorganismo sono date dal fatto di:
ingerire quantit di scorie superiori a quelle che il
tuo corpo in grado di eliminare;
sottoporre il corpo a sforzi continui, senza dargli
la possibilit di recuperare al meglio, producendo
come risultato uno stato carente di energia nervosa;
introdurre sostanze con additivi chimici, che il
corpo non in grado di usare;
26 - Mangia & Perdi Peso

seguire un'alimentazione eccessivamente aci-


dogena che consente ai microorganismi (lieviti,
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

funghi, muffe ecc.) di proliferare allinterno del


flusso sanguigno.

Cos facendo si producono molte scorie che vanno


ad accumularsi alla tossicit di tutto lorganismo.
Quando introduci allinterno del tuo organismo
queste sostanze, il corpo reagisce in vari modi:
dolori articolari, carenza di energia, insonnia, aumen-
to o diminuzione del battito cardiaco, problemi renali
o urinari, vomito, diarrea, sudorazione, muco o catar-
ro, febbre, tosse, mal di testa, meteorismo, eruzioni
cutanee, respiro irregolare, svenimenti o debolezza
generale, aerofagia, crampi, prurito, costipazione.

Quindi, mangiare cibi sovraccarichi di micro organi-


smi dannosi, o cibi che hanno gi iniziato il processo
di decomposizione (tipo carne animale), o non respi-
rare correttamente con il diaframma, crea nel sangue
un ambiente fortemente acidogeno, tale da corroder-
ti letteralmente dallinterno.

E questo non fa altro che aumentare considerevol-


mente la tua pancia, il tuo grasso e la tua cellulite.
Quindi, se continuerai a mangiare male, andrai a
causare un processo distruttivo di avvelenamento
allinterno del tuo organismo.
Segreto naturale numero 2 - 27

Ricordi quando dicevo: mangiare bene un piacere.


Mangiare male crea disagio sia durante che dopo
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

il pasto: questa abitudine scorretta pu condurre a


malattie permanenti o a morte prematura.

Inizi a capire quali sono per te i rischi causati da


un'alimentazione non controllata e poco corretta?
Quindi, per migliorare la tua salute e per far s che tu
ottenga risultati di perdita di peso in soli 30 giorni
fondamentale capire che non devi pi avvelenare il
tuo corpo.

Ogni volta che mangi


pensa: questo alimento
mi fa bene o mi avvelena?
Segreto naturale numero 3 - 29

l Segreto naturale numero 3


A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Programma la tua mente al benessere


e al dimagrimento

Qualunque dieta o altro metodo tu abbia adottato


fino ad oggi va dimenticato perch non ti ha permes-
so di ottenere i risultati desiderati (altrimenti non
staresti leggendo il capitolo di questo libro).

Imparando a riprogrammare la tua mente al benesse-


re capirai seriamente la bellezza del tuo corpo e delle
sue potenzialit.

Se vuoi migliorare il tuo livello di energia e perdere


definitivamente il peso in eccesso sono due le cose
che devi fare subito:
- modifica il tuo stato danimo;
- cambia le tue azioni.

Sono sicuro che tante volte con il tuo corpo ti sei senti-
to impotente e incapace di esprimerne tutta lenergia.

Se vuoi cambiare radicalmente devi prendere una


vera decisione, solo cos potrai passare definitiva-
mente allazione.
30 - Mangia & Perdi Peso

Adesso devi promettere a te stesso che non conti-


nuerai a essere grasso e privo di energia, ma che ini-
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

zierai a fare seriamente qualcosa per migliorare il tuo


corpo.
Per intenderci, non baster pensare: Ok, ho deciso di
perdere peso, perch non un qualcosa di specifico.

Una vera decisione presa quando elimini qualsi-


asi possibilit, eccetto quella che ti sei impegnato
a prendere.

Lunico modo per avere un corpo tonico e pieno di


energia prendere una vera decisione e quindi eli-
minare qualsiasi altra possibilit, eccetto quella che
vuoi realizzare.
Solo quando prenderai la decisione inizierai a perde-
re peso e a migliorare il tuo livello di benessere totale.

E cosa controlla ogni tua decisione?


Sono le tue convinzioni.
Quando credi in qualcosa, doni al tuo cervello un
comando incondizionato di risponderti in una
certa maniera.
Unadeguata e reale convinzione pu influenzare il
tuo dimagrimento.
Quindi convinciti che devi e dovrai sempre rimanere
focalizzato su quello che da oggi in poi sar il tuo
corretto stile di vita.
Segreto naturale numero 3 - 31

Perdere pancia, grasso e cellulite scienza, proprio


come il successo.
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

La chiave vincente proprio decidere quali convin-


zioni ti doneranno pi potere per dimagrire e quali te
lo toglieranno e non ti permetteranno di dimagrire.

Ed il successo lefficacia di questo incredibile e


innovativo sistema che sta rivoluzionando in meglio
il corpo di tante persone.
In questo sistema, come in ogni aspetto della tua
vita, il successo equivale alla programmazione e al
buon senso.

Quindi:
Programmazione + buon senso = perdita di peso,
corpo tonico e pieno di energia.
No programmazione + dieta drastica = fallimento.
Programmazione = obiettivo.
Buon senso = corrette abitudini alimentari.

Iniziamo dalla programmazione e stabiliamo insieme


un obiettivo.
Stabilire il giusto obiettivo ti doner lo stimolo per
creare in te un'adeguata motivazione (motiv-azione).

Cosa centra la motiv-azione con il dimagrimento?


Motiv-azione proprio il motivo per compiere
unazione.
32 - Mangia & Perdi Peso

Puoi definirla come lespressione dei motivi che ti


inducono a una determinata azione.
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Grazie alla motivazione stimoli le tue azioni, il tuo


sentimento ti incoraggia e ti ispira.
Accendi la tua scintilla, il tuo fuoco e il tuo desiderio
di dimagrire.

Nessun programma di benessere pu essere svolto


senza motivazione, senza la reale consapevolezza dei
tuoi infiniti e potenti mezzi.
Tutta la motivazione di cui hai bisogno si trova nella
tua mente e nel tuo corpo e questo perch sei una
persona speciale.
Non ci sono limiti a quello che desideri realizzare e
che vuoi raggiungere.
Non ci sono limiti!
Devi semplicemente iniziare a crederci perch puoi
vivere realmente nel corpo che hai da sempre sognato.

Dentro di te ci sono gli stimoli, c la volont, la spe-


ranza, la forza per raggiungere il tuo peso forma.
Devi essere motivato a raggiungere il miglior peso
forma e la tua miglior salute.
Perch perderti in grasso e probabili problemi di
salute legati al sovrappeso quando puoi conquistare
te stesso e il mondo andando a raggiungere quelli che
sono i tuoi obiettivi?
Segreto naturale numero 3 - 33

Rendi vivo e pieno di salute ed energia il tuo bellis-


simo corpo!
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

In ogni essere umano si nasconde un anima dinamica


e creativa che aspetta semplicemente di essere liberata.

Ti dico questo, e mi soffermo molto sulla motivazio-


ne, perch la giusta motivazione una forza trainan-
te impressionante, che pu essere davvero potente e
pu farti raggiungere risultati mai immaginati.

Ti spiegavo prima che per perdere peso in 30 giorni


dovrai essere motivato a raggiungere il tuo obiettivo:
dovrai concentrati sul corpo che desideri e come lo
desideri.
Vuoi solo dimagrire o vuoi anche essere pieno di
benessere e di energia?
Prendi subito un quaderno e una penna e fa s che
questo diventi il tuo diario di programmazione
fisica-alimentare.
Questo un processo fondamentale per poter perde-
re pancia, grasso o cellulite.

In questi anni ho avuto la fortuna di allenare tan-


tissime persone e, con il tempo, lesperienza mi ha
portato alla pianificazione di questa formula segreta
in 7 passi per fissare i tuoi obiettivi e per avere facil-
mente successo.
34 - Mangia & Perdi Peso

1 - Decidi esattamente cosa vuoi e mettilo per


iscritto in ogni dettaglio.
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Quanti chili vuoi perdere?


Sii obiettivo e sincero (scrivilo).

2 - Stabilisci un termine per il raggiungimento


dellobiettivo. In quanto tempo vuoi perdere i chili
in eccesso? (scrivilo e ricorda che non devi esse-
re necessariamente veloce, usa sempre il dovuto
buon senso).

3 - Fai una lista di tutto quello che devi fare per


raggiungere il tuo obiettivo e ogni giorno aggiungi
qualcosa di nuovo. Cosa dovrai fare per perdere
Segreto naturale numero 3 - 35

peso? Seguire le strategie che ti insegno in questo


metodo, iscriverti in palestra, seguire unalimenta-
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

zione bilanciata e pulita, consultare uno specialista,


parlare con un medico? (scrivi tutto quello che ti
viene in mente).

4 - Prepara un piano operativo che ti permet-


ta di raggiungere il tuo obiettivo. Magari dovrai
andare in palestra tre volte a settimana, o forse
ti baster pulire la tua alimentazione, o forse
dovrai semplicemente motivarti ogni giorno per
raggiungere il traguardo e perdere quei chili di
troppo (scrivi tutto quello che ti viene in mente).
36 - Mangia & Perdi Peso

5 - Scrivi tutti gli ostacoli che potrebbero impedirti


di raggiungere il tuo obiettivo. Magari potresti essere
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

stanco la sera quando torni dal lavoro e non vuoi


andare in palestra, oppure puoi avere altre distrazioni
che ti impediscono di raggiungere il risultato deside-
rato (scrivi tutto quello che ti viene in mente).

6 - Fai immediatamente qualcosa che sia finalizzato al


raggiungimento dellobiettivo e poniti con un atteg-
giamento mentale positivo. In realt gi ti sto facendo
fare qualcosa io, avendoti suggerito di creare un diario
di allenamento. Ma potresti anche comprarti una bella
tuta o informarti su internet per diventare sempre pi
esperto o fare subito qualunque cosa ti passi per la testa,
purch ti permetta di iniziare a raggiungere il tuo obiet-
tivo (scrivi tutto quello che ti viene in mente).
Segreto naturale numero 3 - 37

7 - Fai ogni giorno qualcosa che ti conduca verso il


successo. Abituati ogni mattina
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

a pianificare la tua giornata e


avanza con successo verso il successo
(inizia a pianificare le tue prossime
giornate scrivendo tutto quello che
ti viene in mente).
Se avrai un metodo (e lo troverai leggendo questa parte
del libro) e sarai costante, raggiungerai sicuramente il
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

tuo obiettivo e molto prima di quanto tu possa pensa-


re (addirittura prima dei 30 giorni stabiliti).

Vedrai che sar favoloso e ti sentirai immensamente


gratificato quando ti accorgerai che i vestiti ti stanno
troppo larghi e dovrai fare qualche buco in pi alla
cintura dei pantaloni.

di fondamentale importanza sapere che non basta


stabilire un obiettivo e agire per raggiungere la meta,
ma dovrai anche adoperare il buon senso e capire i
segreti dellalimentazione pulita e corretta.

Inutile dire che se la quantit di cibo ingerito supe-


riore rispetto a quella eliminata, aumentiamo di peso
e viceversa.

Programmazione +
Buon senso =
PERDITA DI PESO
l Segreto naturale numero 4
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Per avere piena energia


mangia alimenti puliti

Cosa introduci nel tuo corpo?

Grassi (saturi, monosaturi, polisaturi): i grassi sono


concentrati di energia; aiutano nellassorbimento
delle vitamine solubili; isolano il corpo e fungono da
cuscinetto protettivo per gli organi interni.

Carboidrati (zuccheri, fibre, amidi): la maggior


parte dei carboidrati costituisce il combustibile prin-
cipale del nostro corpo. Essi vengono scissi in gluco-
sio, lelemento chiave che fornisce energia alle cellu-
le. Leccesso di carboidrati si trasforma in glicogeno e
viene immagazzinato nel fegato e nei muscoli.

Proteine (vegetali, animali): le proteine ci forniscono la


materia prima con cui si costituiscono le cellule, ovve-
ro gli aminoacidi (20 in totale, 10 essenziali). Aiutano a
mantenere le cellule dei muscoli, dei tendini e dei lega-
menti in buone condizioni. Il fegato, quando la riserva
di glicogeno si sta per esaurire, converte gli aminoacidi
in una forma di carboidrati.
40 - Mangia & Perdi Peso

Acqua, vitamine, minerali: sono altrettanto fonda-


mentali per soddisfare le funzioni del nostro corpo.
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Fatta una brevissima (e poco noiosa) introduzione su


quello che introduci nel tuo corpo quando mangi,
adesso ti faccio unaltra domanda che sar fonda-
mentale per la riuscita di questo programma e per
farti vivere in salute e pieno di energia.

Perch mangi?

Capisco benissimo che molto probabilmente leggen-


do questa domanda ti venga da ridere o da pensare
che domanda stupida, ovvio: perch altrimenti
morirei di fame.

Sii sincero con me e dimmi la verit...

Ti mai capitato di metterti a tavola o di mangia-


re un panino o un pacco di patatine o un uovo di
pasqua o tutto quello che vuoi e pensare: devo man-
giarlo tutto altrimenti muoio di fame?
La verit che le ragioni per cui mangi sono quasi
sempre ben altre come ad esempio: sono abituato a
mangiare pi volte al giorno.
Oppure: devo fare necessariamente un buon pranzo con
primo, secondo, terzo, quarto, contorno, dolce, frutta,
altrimenti non sar in forze per il resto della mia vita.
Segreto naturale numero 4 - 41

Mangio perch mi annoio.


Mangio perch amo mangiare.
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Mangio perch mi sento fiacco.

Non oso contestare nessuno di questi motivi, ma poi


non devi meravigliarti se ti ritrovi con pancia che
fuoriesce dalla camicia, con il grasso che invade il
tuo corpo e la cellulite che fuoriesce dai tuoi panta-
loni (e non pensare in questo momento ma io sono
geneticamente predisposto, non dare colpe ad altri
se ti piace mangiare).

Detto questo normale che ti venga da pensare: hai


ragione, forse mangio troppo.
In realt non neanche questo che ti fa accumulare
quei chili in pi.

Il vero problema semplicemente che mangi male.

Per ottenere il tuo obiettivo devi lavorare dallinter-


no, nutrirti in maniera ottimale ed eliminare i veleni
killer (ne parlavamo allinizio) che intossicano il tuo
corpo e i tuoi organi vitali.
Quelli che ti descriver ora sono elementi che fanno
molto bene al tuo organismo e che ti permettono di
eliminare facilmente il problema del sovrappeso.
42 - Mangia & Perdi Peso

Importanza dellossigeno
Lelemento pi importante per la tua salute sicura-
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

mente lossigeno, visto che impossibile vivere senza.

Quando respiri c scambio gassoso tra anidride car-


bonica e ossigeno.

Lossigeno, che assumi inconsapevolmente dallam-


biente che ti circonda, viene distribuito a tutte le cel-
lule del tuo corpo attraverso il sangue e le cellule lo
usano come carburante per il rilascio di energia (ATP).

Senza questa sostanza importantissima (ATP) il tuo


corpo morirebbe immediatamente.

evidente che lossigenazione ottimale delle tue cel-


lule (attraverso assunzione di liquidi, adeguata ali-
mentazione, attivit fisica e controllo dello stress)
indispensabile.

Un modo molto divertente per inondare letteral-


mente le tue cellule di ossigeno attivare la circola-
zione linfatica mediante degli esercizi specifici.

Saranno esercizi mirati e selezionati che, oltre a farti


perdere pancia, grasso e cellulite, miglioreranno per
sempre la tua circolazione linfatica.
Segreto naturale numero 4 - 43

Inserir questi esercizi specifici alla fine di questo


libro e la cosa molto interessante che non ci sar
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

bisogno di iscriverti in palestra o di sudare per ore ed


ore, ma tutto il contrario.

Aspetta, sii fiducioso e vedrai tu stesso il risultato.

Importanza dellacqua
Vuoi un antidoto naturale che ti permetta di depura-
re il tuo corpo eliminando le sostanze killer?
Allora idrata il tuo corpo.
Lacqua lelemento principale del tuo corpo, e pro-
cessi fondamentali come la digestione, la circolazione
e lescrezione non potrebbero avvenire senza di essa.
Inoltre trasporta i nutrienti verso tutte le sostanze
vitali del corpo e mantiene la temperatura corporea.
di vitale importanza quindi mantenere il tuo corpo
correttamente idratato.

E lo puoi fare molto facilmente introducendo la


quantit dacqua necessaria al tuo organismo, beven-
do o mangiando alimenti che ne contengono unalta
percentuale.
Attenzione: per il corretto funzionamento del tuo
organismo, e quindi per evitare laccumularsi di sco-
rie che ti fanno ingrassare e riempire di cellulite,
importante non disidratarsi.
44 - Mangia & Perdi Peso

Ci sono comunque dei semplici trucchetti base per


evitare di disidratarsi: bere circa un paio di litri dac-
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

qua al giorno, bere almeno un sorso dacqua ogni


15-20 minuti, bere acqua al mattino ancora prima di
alzarsi dal letto, bere prima di mangiare in modo da
supportare il processo digestivo.

Tra le altre cose, sapevi che uno dei segnali della


disidratazione lo stimolo della fame?
Quindi, se vuoi scoprire se hai veramente fame o se
in realt sei disidratato, bevi un bicchiere dacqua
prima di mangiare: se lo stimolo della fame scompa-
re eri disidratato. molto importante inoltre man-
giare alimenti ricchi dacqua.
Questo aiuta il tuo corpo a depurarsi da solo.
Sappi che se non fai cos, stai gi intasando e conge-
stionando il tuo organismo.

Almeno il 70% della tua alimentazione deve essere costi-


tuito da alimenti ricchi dacqua: se non lo fai ti auto-
distruggi perch un corpo disidratato un corpo acido.

Lacqua il principale lubrificante degli spazi artico-


lari e aiuta a prevenire lartrite.
Lacqua aumenta lefficacia del sistema immunitario.
Lacqua previene lostruzione delle arterie cardiache
e cerebrali e quindi aiuta a ridurre il rischio di ictus
ischemici e infarti.
Segreto naturale numero 4 - 45

Lacqua direttamente connessa alla funzione cere-


brale. necessaria per una produzione efficiente dei
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

neurotrasmettitori, inclusa la serotonina. necessa-


ria per la produzione di ormoni prodotti dal cervello,
come la melatonina.
Lacqua aiuta a prevenire la perdita di memoria man
mano che si invecchia, e a ridurre il rischio di malat-
tie degenerative come il morbo di Alzheimer, la scle-
rosi multipla, il morbo di Parkinson e il morbo di
Lou Gehrig.
Lacqua influisce sul nostro aspetto dando pi lucen-
tezza alla pelle, la quale risulta anche pi liscia.
Lacqua aiuta la digestione.
Lacqua riduce gli effetti dellinvecchiamento.

Ecco a seguire alcuni gravi problemi legati allo


stato di disidratazione:
dolori articolari e artrite. La cartilagine artico-
lare un tessuto levigato che permette alle arti-
colazioni di scorrere facilmente. La cartilagine
costituita per l80% da acqua. Se la cartilagine
viene derubata dai liquidi, prima o poi le artico-
lazioni inizieranno a fare male;
pressione alta. Quando il corpo lievemen-
te disidratato, pu limitare il flusso sanguigno
ad aree non vitali, concentrandolo invece negli
organi vitali. Come risultato immediato si pu
soffrire di pressione alta;
46 - Mangia & Perdi Peso

problemi di digestione. Lacqua la principale


protagonista che viene in aiuto al tratto gastroin-
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

testinale. alla base di ogni fluido di cui il corpo


ha bisogno per la digestione, inclusi la saliva, la
bile, lacido gastrico, i succhi pancreatici, cos
come la mucosa che riveste il tratto gastrointe-
stinale. Senza il giusto apporto di acqua, lintero
apparato digerente va in modalit di emergenza,
e si pu soffrire di bruciore di stomaco, indige-
stione, stipsi, emorroidi e anche ulcere;
asma. In genere gli asmatici hanno livelli elevati
di istamina. Listamina un neurotrasmettitore
che fa si che i muscoli nei canali bronchiali si
contraggono limitando il flusso di aria. I canali
bronchiali hanno bisogno di un idratazione ade-
guata per prevenire la contrazione.

Continua a leggere e scoprirai molto presto quali


sono i giusti alimenti ricchi di acqua che dovrai man-
giare e che ti permetteranno di perdere peso e stare
bene in salute.

Importanza dei grassi essenziali


I grassi, contrariamente a quanto pensi, sono molto
importanti per il tuo organismo.
La societ attuale ci bombarda continuamente con
messaggi allarmanti dei media che ci consigliano di
eliminare i grassi dalla nostra dieta.
Segreto naturale numero 4 - 47

In realt eliminare completamente i grassi dalla tua


alimentazione una delle cose peggiori che puoi fare!
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

I grassi sono importantissimi per lalimentazione e


per la salute; bisogna per imparare a distinguere
quelli buoni da quelli cattivi.
I grassi buoni sono gli acidi grassi, ossia Omega 3 e
Omega 6 e il corpo ne ha assolutamente bisogno per
sopravvivere.
Se non si introducono nellalimentazione, la mem-
brana lipidica che riveste le cellule inizia a deteriorar-
si, con conseguenze che ti lascio immaginare.

Importanza dellalcalinit
Questo un metodo che ti insegna come perdere
facilmente pancia, grasso e cellulite.
E come ti ho ribadito pi volte, per raggiungere
il tuo obiettivo devi avere un corpo in salute ed
energico.
Per conservare la tua salute e avere un corpo pieno di
energia fondamentale mantenere lequilibrio chi-
mico del corpo.
Lo fai bilanciando correttamente cibi a contenuto
acido e alcalino.

Quando c uneccessiva acidit nei tessuti del corpo


incorri in notevoli disturbi come ad esempio affa-
ticamento, letargia, obesit e malattie peggiori che
mettono a rischio la tua salute.
48 - Mangia & Perdi Peso

Quando c uneccessiva acidit nei tessuti del


corpo ti stai praticamente auto-distruggendo.
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Quindi, una delle priorit del tuo organismo man-


tenere un idoneo livello di alcalinit, adatto a sup-
portare la vita cellulare.
Il livello di pH del tuo corpo bilanciato da mecca-
nismi regolatori quali la respirazione, la digestione e
la produzione ormonale.
Se il livello di pH si discosta troppo da quello alcali-
no le cellule subiscono un processo di avvelenamento
causato dai loro stessi residui e muoiono.
importante sapere che i diversi tessuti del corpo hanno
bisogno di mantenere livelli diversi di pH per vivere.
Nel corpo vengono immagazzinati gli alcali in ecces-
so utili come riserva di emergenza quando si deve
neutralizzare il livello di acidit del corpo: quando
queste riserve si esauriscono, le cellule si indeboli-
scono e iniziano a distruggersi, compromettendo le
funzioni del corpo.

Quello che segue un elenco molto importante con-


tenente elementi acidi e alcalini.

Se il tuo obiettivo eliminare facilmente pancia,


grasso e cellulite, fidati di me: mangia tanti cibi che
danno una reazione alcalina e vedrai il tuo corpo tra-
sformarsi, oltre a sentirti energico come non mai.
Segreto naturale numero 4 - 49

I cibi che ingeriamo possono dare reazione acida,


alcalina o neutra: il pH va da 0 (molto acido) a 14,14
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

(molto alcalino).
Lacqua pura (che neutra) ha un pH di 7,07.
La frutta ha in genere un pH acido e lambiente dello
stomaco acido da 1 fino a 1,6.
Quando ingeriamo un determinato cibo, questo pu
dare una reazione acida, tendendo a sottrarre sali
minerali allorganismo.
Un alimento alcalino (basico), invece, mineraliz-
zante e non sottrae sali minerali allorganismo, bilan-
ciando o neutralizzando gli effetti degli acidi.
Quando il sangue in salute basico.
Unalimentazione naturale tende al cibo mineraliz-
zante e cerca di ridurre il cibo acidificante.
Sarebbe bene equilibrare nellalimentazione linge-
stione di cibi sia acidi che alcalinizzanti.

I cibi che danno reazione acida sono: carne, pesce,


formaggio, cereali e alcune noci, gli alimenti raffinati
e industriali, zucchero bianco, arachidi, uova, sal-
mone fresco, ostriche, crackers integrali, pane e fari-
na integrale, ricotta, pane bianco, riso cotto, pasta
cotta, frutta secca, t, caff, cioccolato.

Gli alimenti acidi che contengono lacido citrico


sono: limone e il ribes nero; lacido malico con-
tenuto nella prugna, nel ribes, nella cotogna e nella
50 - Mangia & Perdi Peso

mela, altri tipi di acido sono il tartarico, lossalico, il


succinico, il fumarico, lacetico, lamilico. La frutta e
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

le verdure contengono questi acidi che, se non sono


in eccesso, sono benefici per la salute e mineralizzan-
ti, attivano la ventilazione polmonare e alcuni alcali-
nizzano il sangue.

Sono dannosi per lorganismo: lacido urico e le


purine presenti nelle carni, lacido lattico e cadave-
rico delle carni, lacido butirrico dei grassi animali.

Per chi soffre di calcoli renali bene evitare i cibi che


contengono acido ossalico che troviamo negli spina-
ci, nelle bietole, nel cacao, nella barbabietola rossa,
nella cioccolata e in alcuni ortaggi.

Per chi soffre di gotta e di reumatismi sarebbe bene


evitare il consumo di prugne che contengono acido
benzoico.

In pi, lacido tannico ad alte dosi dannoso per il


nostro organismo: contenuto nel caff, nella frutta
non matura, nel vino rosso e nel t, un suo eccesso
provoca denutrizione proteica e cancro.

Importante: per contrastare un eccesso di acidit che


provoca demineralizzazione bene assumere carote,
cavolo, sedano, frumento germogliato, insalate
Segreto naturale numero 4 - 51

crude, lacqua delle verdure bollite, succhi, frutta


come ananas, ciliegia, fragola, mela, uva.
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Danno una reazione alcalina (e sono ricchi di


acqua): frutta, verdura, legumi, mandorle, uva secca,
fagioli secchi, datteri, bietola, carote, sedano, melo-
ne, albicocche, ananas fresco, pompelmo, cavolo,
banana, pomodori, limoni, pesca, mela, pera, zucca,
miglio, tisane a base di erbe, yogurt, germogli, uva,
crema di latte.

Sarebbe bene nellalimentazione naturale dare la pre-


ferenza ai cibi alcalini.
Ma senza scartare i cibi acidi, dei quali abbiamo
comunque bisogno.

Un eccesso di cibi acidi sottrae minerali al nostro


organismo, a lungo andare le ossa perdono la loro
consistenza, i denti si cariano, il sangue diventa ane-
mico, la pelle si rovina e si spacca, si possono formare
i calcoli ai reni o alla cistifellea.
Altre conseguenze possono essere: debolezza genera-
le, senso di freddo, infezioni, disturbi digestivi, alle
vie respiratorie, alla pelle, unghie macchiate di bian-
co che indice di demineralizzazione.
Unalimentazione troppo acida pu provocare aceto-
ne, o deviazione della colonna vertebrale nei bambini.
52 - Mangia & Perdi Peso

bene quindi evitare anche certe bevande acide,


come la coca-cola, e tenere in considerazione che un
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

eccesso di cibo acidifica.

Non esiste un rapporto diretto tra un alimento dal


sapore acido e la sua reazione nellorganismo.
Alle volte il succo del limone fresco pu essere un
buon antiacido dello stomaco.
Perch scrivo tutto questo?
Perch oltre a perdere peso, il tuo obiettivo primario
quello di essere sano.
Senza pancia, grasso e cellulite, sano e pieno di energia.
Questo il mix perfetto.
Di conseguenza, mangia sempre cibi naturali e puliti.

Prova a pensare a quanta manipolazione sottoposta


una comunissima merenda, come una fetta di pane
con burro e marmellata.
Il grano viene macinato e la farina raffinata, vengo-
no aggiunti lieviti e altri ingredienti e la pasta viene
cotta per fare il pane.
Il burro ricavato dal latte di mucca.
Magari stai pensando che il latte di mucca un ali-
mento naturale: lo solo per i vitellini.
Quel latte viene pastorizzato, omogeneizzato, riscal-
dato, poi lavorato di nuovo per diventare burro.
E il burro, a sua volta, viene mantenuto al freddo per
evitare che diventi rancido. La marmellata si ricava
Segreto naturale numero 4 - 53

da frutta che viene bollita con laggiunta di zucchero,


che a sua volta stato trattato e raffinato.
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Pensa quante manipolazioni sono state necessarie per


produrre una banalissima merenda.

La maggior parte delle manipolazioni alimentari


non fa bene al tuo organismo e inoltre rischia di farti
accumulare facilmente pancia, grasso e cellulite.
Prova per un secondo a pensare a quello che hai mangia-
to nelle ultime ventiquattro ore e domandati quanto di
quel cibo fosse realmente pulito.

Perch ti dico questo?


Semplicemente perch voglio che inizi a fare chia-
rezza su quelli che possono essere i cibi puliti, che
ti fanno bene, e quelli trattati, che invece ti fanno
correre il rischio di farti prendere pancia, grasso e
cellulite.
Come sempre mi baso sul buon senso e non ti
impongo nessuna rinuncia, per inizia a capire che
determinati cibi spazzatura possono distruggere il
tuo corpo, la tua estetica e la tua vitalit.

Impara ad apprezzare e a scegliere i cibi che fanno bene!


Pensa per un secondo alla famosa frase: una mela al
giorno toglie il medico di torno.
Non un caso che io ti scriva questo proprio dopo
che ti ho parlato dellimportanza dei cibi puliti.
54 - Mangia & Perdi Peso

I cibi puliti hanno un elevato contenuto di liquido e


sono altamente digeribili.
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Nessun cibo soddisfa questo criterio meglio della frutta.


Il suo tempo di digestione minimo e passa quasi
immediatamente dallo stomaco allintestino, ed
solo nel momento in cui il cibo raggiunge lintestino
che lorganismo in grado di assimilarne lenergia e
le sostanze nutritive che gli sono necessarie.
Ecco perch i tennisti mangiano una banana tra un
set e laltro.
La frutta costituita in gran parte di acqua.
Vi sono frutti che ne contengono il 90%.
Altro vantaggio offerto dalla frutta quello di con-
tenere pochissime scorie, e quelle poche scorie sono
facili da smaltire.
Il consumo di frutta ti fornisce grandi quantit di
energia, di cui solo una piccola parte viene impiegata
nella digestione, nellassimilazione e nelleliminazio-
ne delle sostanze di scarto.

Subito dopo la frutta fresca, vengono la verdura


fresca, noci e nocciole, semi, cereali, e vari tipi di
ortaggi.

Importante: una volta che hai stabilito il tuo giu-


sto obiettivo, hai le idee chiare e usi il buon senso,
hai gi raggiunto un importante traguardo e ti sar
molto pi facile perdere pancia, grasso e cellulite.
Segreto naturale numero 4 - 55

Questo perch sarai tu che controllerai il cibo e


non sar il cibo che controller te.
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Basta dipendere da supermercati, da congelatori, da


cibi precotti pieni di batteri, conservanti e con basso
contenuto di acqua.
I cibi a basso contenuto di acqua sono difficili da
digerire, da masticare e soprattutto difficile assi-
milarne gli elementi nutritivi, nonch eliminarne le
tossine e le sostanze di rifiuto.
Capisci che non c molto da meravigliarsi se le per-
sone hanno chili superflui o soffrono di disturbi lega-
ti alla digestione.

Regole base per la corretta alimentazione


Detto questo, vediamo insieme alcune regole base
per una corretta alimentazione.
Bere acqua prima e dopo i pasti: ti capita spesso di
avere improvvisamente fame?
Vuoi sapere come fare a capire se hai realmente lo
stimolo della fame? Bevi un bel bicchiere dacqua
prima di mangiare: se avrai ancora lo stimolo vorr
dire che hai realmente fame.
Se non lo avrai pi vorr dire che sei disidratato.
Inoltre bere un bel bicchiere dacqua ti dar un senso
di saziet benefico che ti eviter di abbuffarti a tavola.
Bevi acqua 30 minuti prima dei pasti e 10-30 minuti dopo.
Combinare intelligentemente il cibo: combinare
male gli alimenti sottopone lapparato digerente a
56 - Mangia & Perdi Peso

un superlavoro che porta diverse conseguenze (dige-


stione difficile, accumulo di veleni nelle cellule e nei
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

tessuti del corpo, intolleranze alimentari o malattie


ben pi gravi).
Imparando a combinare correttamente gli alimenti
fai lavorare ottimamente gli organi digestivi, i quali
potranno assimilare facilmente tutti i nutrienti.
Vuoi delle semplicissime linee guida?

Prima regola: non mischiare mai proteine e carboidrati.

Seconda regola: mangia, insieme a ogni alimento


anche dellinsalata a foglia verde.

Terza regola: ti piace mangiare frutta? Fa benissimo,


quindi fallo, ma lontano dai pasti.

Quarta regola: se combini grassi e proteine accom-


pagnali sempre con uninsalata di vegetali misti.
Questo perch i grassi inibiscono la digestione delle
proteine, ma con una bella insalata puoi controbi-
lanciare leffetto inibitorio sulla digestione.

Quinta regola: non bere mai liquidi durante o


immediatamente dopo i pasti.

Sesta regola: mangia con calma. Mangiare dovrebbe


essere un momento piacevole, di tranquillit, quindi
Segreto naturale numero 4 - 57

rilassati. Elimina tutte le distrazioni (televisore, cel-


lulare, computer). Siediti comodamente e metti sulla
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

tavola tutto ci di cui hai bisogno. Mastica i cibi len-


tamente (almeno 20 volte a boccone).

Settima regola: mangia quantit adeguate di cibo.


Quando sei a tavola non abbuffarti, elimina la con-
vinzione che bisogna per forza ripulire il piatto.
Smetti di mangiare quando sei sazio e non quando
hai terminato tutto quello che hai nel piatto.

Ottava regola: Cerca di mangiare pi cibi biologici.

Nona regola: mangia poco e spesso.

Decima regola: mangia sempre consapevolmente.

Sei tu che guidi il cibo


e non il cibo che guida te
l Segreto naturale numero 5
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Verit molto scomode


e risposte che da tempo cercavi e aspettavi

La verit sulla carne


La pubblicit ci bombarda continuamente propo-
nendoci carni pregiate e varie qualit di polli e insac-
cati di ogni tipo.
Ma ti fanno davvero bene?
Probabilmente starai pensando: certo che mi fa
bene, mi fornisce cos tanta energia!
In realt non proprio cos: il corpo come prima
cosa brucia i carboidrati, poi i grassi e quindi arriva
alle proteine.
Anzi, ricorda che leccesso di proteine produce nitro-
geno, che tende a causare laffaticamento.
Inoltre la carne praticamente priva di quegli ele-
menti che ci permettono di poter avere una corretta
digestione: le fibre.
Un fattore da non trascurare che la carne un ali-
mento molto difficile da digerire.
Questo perch contiene una bassa percentuale di
acqua e, poich va consumata previa cottura, il pre-
zioso liquido finisce per evaporare completamente.
60 - Mangia & Perdi Peso

Detto questo devi anche sapere che il nostro sto-


maco ha difficolt a scomporla.
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Per questo motivo impiega circa dieci-dodici ore


ad attraversare completamente il nostro intestino.
Forse adesso starai pensando: hai ragione la
carne troppo pesante e troppo difficile da dige-
rire, forse meglio mangiare pollo.

Ti faccio riflettere un pochino: la procedura neces-


saria per farti arrivare il pollo dall'allevamento fino
al tuo piatto una sequenza incredibile di orrori e
di occasioni per avvelenarti (e di conseguenza farti
accumulare pancia, grasso e cellulite).
I polli sono infatti soggetti a numerosi livelli di con-
taminazione, prima di essere forzati a uscire dalle loro
affollatissime gabbie, messi dentro serbatoi bollenti
e quindi passati sotto le macchine che li spennano.
Alla fine di questo terribile processo, i corpi degli
animali vengono sommersi in un serbatoio di
raffreddamento che si riempie di una cosiddetta
zuppa di feci, in pratica una enorme piscina di
scorie e batteri.
Ma ti invito ulteriormente a riflettere
Se la qualit della tua salute non un argomen-
to abbastanza forte per resistere alla tentazione di
mangiare carne di pollo, sappi che ci sono una
quantit enorme di motivi per scoraggiarti.
Segreto naturale numero 5 - 61

A partire dal modo in cui i polli vengono abbattuti.


Lo sapevi che i polli sono costretti a vivere in spazi
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

piccolissimi, le gabbie in batteria, dove dividono


il pochissimo spazio con almeno altri tre uccelli,
in modo che non abbiano la possibilit n di stare
in piedi n tanto meno di sbattere le ali?
Sapevi anche che gli viene strappato il becco senza
alcuna anestesia per evitare che si facciano male a
vicenda, visto che sono costretti a vivere in condi-
zioni di prigionia estrema e cattiveria?
Sapevi che i moderni metodi di allevamento uti-
lizzano ormoni e luci artificiali, al punto che le
ossa dei polli perdono letteralmente consistenza e
le zampe si spezzano?
Se per mangiare carne ti piace, bene che tu sappia
cosa crea il gusto e la consistenza di pollo e manzo.
Il sapore viene dallacido urico, vale a dire lurina
dellanimale. Lacido urico altamente tossico e
causa disturbi artritici. La consistenza masticabile,
invece, deriva dalla putrefazione. Quando un ani-
male muore, i germi putrefatti, i germi del colon,
invadono tutte le cellule della carne. Sono pro-
prio i germi putrefatti a rendere tenera la carne.
Te lo dico giusto per farti sapere che, per quanto
mi riguarda, non credo che la carne sia unottima
alleata nella qualit della tua vita e nellaiutarti a
eliminare scorie e perdere pancia, grasso e cellulite.
62 - Mangia & Perdi Peso

Inoltre, se rinunci a mangiare carne, farai un rega-


lo anche alla natura, proprio perch un alimenta-
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

zione a base di carne animale mette in pericolo


molte risorse ambientali.

Ecco cosa succede se non mangi carne:


risparmi incredibili quantit di acqua
eviti limpoverimento del suolo
eviti la distruzione della foresta tropicale
eviti la produzione di anidride carbonica
riduci la quantit di gas metano prodotto
aiuti a preservare le specie in pericolo di estinzione

Pensa che un solo hamburger importato dallAmeri-


ca Latina richiede per essere prodotto 12 mq di fore-
sta tropicale e la distruzione di ben 320 kg di materia
vivente, tra cui 20-30 specie diverse di piante.
Adesso ti starai facendo questa domanda: Ma
come faccio ad assumere proteine se mi sconsigli
di mangiare carne in questo metodo?.
Devi sapere che le verdure di colore verde scuro
sono una buona fonte di proteine.
Per esempio, unalimentazione ricca di spinaci,
broccoli e cavoli soddisfa in modo sano e ade-
guato il tuo bisogno di proteine.
Ma non tutto: la conosci la bevanda magica?
Segreto naturale numero 5 - 63

Lerba di grano
L'erba di grano fornisce al nostro corpo i seguenti
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

nutrienti:
Vitamina A (aiuta le ossa in crescita, la vista e
la riproduzione);
Vitamina B (sostiene lo sviluppo del corpo e
del cervello, le ghiandole adrenaliniche, lappa-
rato nervoso e quello digerente);
Vitamina C (contribuisce allo sviluppo di pelle
sana, denti, gengive, occhi, muscoli e giunture);
Vitamina E (aiuta il cuore e lapparato ripro-
duttivo).
Minerali: dei 102 minerali presenti nel terre-
no, ben 92 sono assorbiti e presenti nellerba di
grano, tra cui: calcio (forma ossa e denti forti,
regola il cuore ed aiuta a mantenere lequilibrio
del PH del sangue); (favorisce la formazione dei
globuli rossi ed il trasporto dellossigeno verso
le cellule); sodio (aiuta la digestione, lelimi-
nazione e la regolazione dei liquidi nel corpo);
potassio (mantiene in equilibrio il corpo, il tono
muscolare e la compattezza dellepidermide);
magnesio (aiuta la funzione muscolare e leli-
minazione).
Aminoacidi: lerba di grano contiene ben 17
aminoacidi, inclusi tutti gli 8 essenziali (che
compongono le proteine). Si tratta di 8 ami-
64 - Mangia & Perdi Peso

noacidi che il corpo da solo non in grado di


riprodurre e deve quindi sintetizzare dagli ali-
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

menti che noi assumiamo.


Enzimi: lerba di grano contiene moltissimi
enzimi, coadiuvando il corpo nella produzione
di enzimi naturali.

Lerba di grano stimola la peristalsi e supporta


il buon funzionamento della tiroide.

Come si pu assumere lerba di grano?


bene iniziare bevendone da una a due once al
giorno (1 oncia = 28,35 gr). Con il tempo, puoi
aumentare il numero di once, fino a quattro al
giorno. Il segreto berne piccole quantit durante
il corso della giornata.
Altra cosa importante assumere lerba di grano a
stomaco vuoto: almeno unora prima di mangiare
e comunque due ore dopo aver mangiato.
Il succo di erba di grano dovrebbe essere spremu-
to fresco e se vuoi, puoi aggiungere una piccola
quantit dacqua perch il sapore concentrato
molto forte.
La maggior parte delle persone beve lerba di grano
da sola, ma possibile miscelarla con altri succhi
vegetali quali sedano, prezzemolo, carota ecc.
Segreto naturale numero 5 - 65

Dopo aver letto le scomode verit sulla carne, ti


starai sicuramente facendo queste due domande,
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

che andiamo ad analizzare insieme nello specifico.

Per un'alimentazione sana devo assumere pro-


teine animali? Assolutamente falso. Spesso col-
leghiamo lidea di proteine esclusivamente alla
carne, ma devi sapere che i vegetariani riescono
a coprire il proprio fabbisogno proteico giorna-
liero con unalimentazione sana e su base vege-
tale. Inoltre, le proteine vegetali sono capaci di
sintetizzare in modo pi lento e durevole i nuovi
tessuti proteici.

Ho bisogno delle proteine per sprigionare


energia? Falso. Il corpo come prima cosa brucia
gli zuccheri, poi i carboidrati e quindi arriva alle
proteine.
Hai mai letto The China Study il libro best seller
considerato in assoluto il pi importante e com-
pleto studio sullalimentazione e salute a livello
mondiale?
Il dottor Colin Campbell, bio chimico della
nutrizione, ha evidenziato come quelle che ormai
siamo portati a considerare come normali
malattie del processo di invecchiamento, in realt
non sono per nulla normali.
66 - Mangia & Perdi Peso

Le ricerche dimostrano che la maggior parte,circa


l80-90%, di tutte le forme di cancro, delle malat-
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

tie cardiovascolari e delle altre forme di malattie


degenerative possono essere prevenute, almeno
fino alla tarda et, semplicemente adottando una
dieta a base vegetale.
A seguire qualche passaggio tratto dal meraviglio-
so studio condotto dal dottor Campbell:

Il corpo umano pu trarre dal mondo vegeta-


le tutte le sostanze fondamentali di cui necessi-
ta,senza dover ricorrere a proteine animali o pia-
nificare in modo meticoloso ogni singolo pasto.

La carne ha effetti disastrosi sul corpo umano.


Effetti che non si materializzano a breve termine,
ma negli anni. Pi il corpo, col passare del tempo,
viene impegnato nelleliminazione delle scorie

T. Colin Campbell
Thomas M. Campbell
The China Study - Libro
Lo studio pi completo
sull'alimentazione mai condotto
finora. Sorprendenti implicazioni per
la dieta, la perdita di peso e la salute a
lungo termine

Macro Edizioni 2011


Segreto naturale numero 5 - 67

tossiche di un'alimentazione carnea, meno ener-


gia avr a disposizione per respingere gli attacchi
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

esterni e sarquindi pi esposto alle malattie.

Gli effetti della carne sullorganismo umano


Bisogna sapere che quando un animale viene macel-
lato, le sostanze di scarto che normalmente sarebbero
eliminate dal flusso sanguigno rimangono nella carne
in via di putrefazione. Chi mangia la carne introdu-
ce nel proprio corpo rifiuti tossici che normalmente
lanimale avrebbe eliminato con lurina.
Il dottor Owen S. Parrett, nella sua pubblicazione
Perch io non mangio carne, osserva che quando
si fa bollire la carne di manzo, i rifiuti appaiono
sulla superficie nella forma di un estratto solubile,
del t di manzo, che allanalisi chimica risulta
molto simile allurina. Questo perch, non biso-
gna dimenticarlo, la carne che luomo ingerisce
altro non cheun pezzo di cadavere in putrefa-
zione, un cadavere che, quindi, porta con s rifiu-
ti tossici e altre impurit altamente pericolose.
Unaltra indicazione che il consumo di carne non
naturale per luomo data dallincapacit del corpo
di assimilare le dosi eccessive di grassi animali con-
tenute nei cibi, mentre gli animali carnivori posso-
no metabolizzare una quantit quasi illimitata di
colesterolo e grassi, senza effetti negativi.
68 - Mangia & Perdi Peso

Gli animali vegetariani, invece, hanno una limita-


ta capacit di elaborare grassi saturi o colesterolo
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

superiore alla quantit richiesta dal loro corpo;


qualora si ecceda per molti anni nel consumo di
tali elementi, i depositi grassi (placche) si accu-
mulano nelle pareti interne delle arterie, pro-
vocandone lindurimento, ossia quella malattia
conosciuta col nome di arteriosclerosi. Poich i
depositi di grasso impediscono il normale flusso
del sangue verso il cuore, ecco che aumentano le
probabilit di collassi, attacchi cardiaci e infarti.

Nei paesi industrializzati che praticano lagricol-


tura intensiva, la carne ulteriormente caricata
di additivi chimici: DDT, arsenico (usato come
stimolante della crescita), solfato di sodio(che d
alla carne il colore rosso) e il DES, un ormone
sintetico notoriamente cancerogeno. La carne
contiene molti agenti ritenuti cancerogeni o
responsabili delle metastasi del cancro: per esem-
pio,un kg scarso di carne alla griglia contiene la
stessa quantit di benzopirene di 600 sigarette.

Numerosi prodotti chimici potenzialmen-


te dannosi vengono aggiunti alla carne, senza
che i consumatori lo sappiano. Nel libro
Poison in your Body, Gary e Steven Null offro-
Segreto naturale numero 5 - 69

no una descrizione delle ultime tecniche adot-


tate nelle fattorie per allevamento industriale:
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Gli animali sono tenuti in vita e ingrassati con


la continua somministrazione di tranquillanti,
ormoni, antibiotici e altre 2.700 droghe.
Questo trattamento inizia prima della nascita
e continua a lungo, anche dopo che gli animali
sono morti. E, sebbene queste droghe continui-
no a essere presenti nella loro carne quando voi
la mangiate, la legge non richiede che esse ven-
gano denunciate sulla confezione. Una di queste
sostanze il dietilstilbestrol (DES), un ormone
della crescita che si continua a usare in America
anche se si scoperto essere cancerogeno. Un
altro stimolante della crescita larsenico: nel
1972 il Dipartimento Americano dellAgricoltura
riscontr che la presenza di questo veleno supera-
va il limite legale, fissato nel 15%, nells produzio-
ne nazionale di pollame. Il nitrato e il nitrito di
sodio, conservanti chimiciper rallentare il proces-
so di putrefazionenelle carni salate e in altri pro-
dotti come prosciutto, pancetta, salame, salsicce e
pesce, sono anchessi nocivi per la salute e vengo-
no usati per dare alla carne quel colore rosso.
Poich gli animali sono costretti a vivere in condi-
zioni di scarsa igiene e in poco spazio, necessitano
di dosi massicce di antibiotici, i quali, natural-
70 - Mangia & Perdi Peso

mente, venendo ingeriti insieme alla carne, cre-


ano allinterno dellorganismo umano dei batteri
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

resistenti agli antibiotici.

Anche la macellazione violenta determina nella


carne la formazione di altri veleni naturali altret-
tanto forti.Questi veleni, uniti agli stimolanti e
alle sostanze nocive rimaste nel sangue dellani-
male (come lacido urico), contaminano ulterior-
mente la carne destinata ai consumatori.
La National Academy of Sciences ha riferito nel
1983 che "si potrebbero prevenire molte forme di
cancro comune adottando una dieta meno ricca
di grassi e carne, che fosse basata invece su verdu-
re e cereali".
assolutamente inutile sottolineare che questo
best seller mondiale molto pi complesso e arti-
colato. Ho trascritto un semplicissimo passaggio
di una recente intervista che mi aveva particolar-
mente incuriosito.

Adesso mi permetto di elencarti il contenuto pro-


teico di alcuni alimenti vegetali.
Come puoi leggere e vedere le proteine ci sono (al
contrario di quello che molti pensano).
Segreto naturale numero 5 - 71

ALIMENTO QUANTITA' PROTEINE PROTEINE


(gr.) (gr./100 cal.)
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Tempeh 1 tazza 31 9.5


Seitan 4 once 15-31 21.4-22.1
Soia, cotta 1 tazza 29 9.6
Veggie 1 8-26 13.3-20
hot dog
Veggie burger 1 5-24 3.8-21.8
Lenticchie, 1 tazza 18 7.8
cotte
Tofu, solido 4 once 8-15 10-12.2
Fagioli 1 tazza 15 6.8
Kidney, cotti
Fagioli Lima, 1 tazza 15 6.8
cotti
Fagioli neri, 1 tazza 15 6.3
cotti
Ceci, cotti 1 tazza 15 5.4
Fagioli Pinto, 1 tazza 14 6.0
cotti
Piselli 1 tazza 13 6.7
Black-eyed,
cotti
Fagioli 1 tazza 12 5.2
"baked"
vegetariani
Quinoa, cotta 1 tazza 12 3.5
Latte di soia, 1 tazza 3-10 3-12
commerciale,
semplice
72 - Mangia & Perdi Peso

ALIMENTO QUANTITA' PROTEINE PROTEINE


(gr.) (gr./100 cal.)
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Tofu, 4 once 2-10 2.3-10.7


normale
Bagel 1 medio(3 oz) 9 3.7
Piselli, cotti 1 tazza 9 3.4
Textured 1/2 tazza 8 8.4
Vegetable
Proteine
(TVP), cotta
Burro 2 cucchiai 8 4.1
di arachidi da tavola
Spaghetti, 1 tazza 7 3.4
cotti
Spinaci, cotti 1 tazza 6 11.0
Yogurt di 6 once 6 6
soia, semplice
Bulgur, cotto 1 tazza 6 3.7
Semi 1/4 tazza 6 3.3
di girasole
Mandorle 1/4 tazza 6 2.8
Broccoli, cotti 1 tazza 5 10.5
Pane integrale 2 fette 5 3.9
Anacardi 1/4 tazza 5 2.7
Burro di 2 cucchiai 5 2.4
mandorle da tavola
Riso integrale, 1 tazza 5 2.1
cotto
Patate 1 media 4 2.6
(6 oz)
Segreto naturale numero 5 - 73

Per mi hanno detto che se non mangio carne


sar sicuramente carente di ferro. In realt non
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

esattamente cos.
Ecco alcuni alimenti vegetali ricchi di ferro:
1) soia: la soia uno deglialimenti vegetali pi
ricchi di ferro. La quantit di ferro presentenella
soiapu variare secondo il tipo di preparazione a
cui soggetta:
la quantit di ferro di soianel grano, una volta
cotto, di 3,4 mg per ogni 100 g di soia;
la farina di soia contiene invece 8,4 mg di ferro
per ogni 100 g;
il ferro nel latte di soia di circa 2,1 mg per
ogni 100 g.
Oltre a essere un alimento ricco di ferro,
la soia ricca di calcio e altri minerali come il
magnesio, il potassio, il fosforo oltre a conte-
nere piccole quantit di vitamina E e vitamine
del gruppo B. La soia contiene anche isoflavo-
ni, degli antiossidanti benefici per lorganismo.
2) Lenticchie: le lenticchie sono ricche di ferro.
In realt, questo alimento vegetale oltre a essere
ricco di ferro contiene anche molto fosforo. Il
suo apporto nutrizionale fa s che 100 g di len-
ticchie equivalgano a 160 g di pane integrale o di
carne. Le lenticchie sono uneccellente fonte di
ferrocon i loro 9 mg ogni 100 g.
74 - Mangia & Perdi Peso

3) Spinaci: gli spinaci, un alimento dorigine


vegetale, contengono 2.7 mg di ferro per ogni
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

100 g. La quantit di ferro presente negli spi-


naci non disprezzabile, anche se altri alimenti
di origine vegetale hanno livelli di ferro simili
o in altri casi superiori a quelli degli spinaci.
il caso di alimenti vegetali come il prezzemolo,
le alghe, i semi di sesamo, il cavolo e la mag-
gior parte delle verdure con foglia verde scura.
E ancora: radicchio verde, pistacchi, piselli, datte-
ri, noci, farina di avena, mais, soia, fagioli borlot-
ti, lupini, rucola, mandorle.
4) Alghe: le alghe rappresentano un altro esempio
di alimenti vegetali ricchi di ferro. In realt con-
tengono pi ferro degli spinaci, apportando con-
cretamente 3,5 mg di ferro per ogni 100 g. Oltre
a essere un alimento che contiene ferro, lalga
un alimento ricco di calcio, magnesio, fosforo e
potassio.
5) Semi di girasole: i semi di girasole hanno
un alto valore nutrizionale, anche se la maggior
parte delle persone li vede come una leccornia.
Laquantit di ferro presente nei semi di girasole
di 8,9 mg per ogni 100 g. Oltre alla loro ricchezza
in ferro, si tratta di un alimento molto nutriti-
vo che previene problemi al cuore, al cervello e
aumenta le difese.
Segreto naturale numero 5 - 75

6) Ceci: i ceci sono dei legumi ricchi di ferro che


tre volte maggiore rispetto al ferro presente nella
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

carne: 100 g di ceci contengono 6,7 mg di ferro.

La verit sul veleno dei grassi


Patatine fritte, biscotti, merendine, margarina:
sono tutti alimenti che ti piacciono, vero? Ma,
mi dispiace dirtelo, sono fortemente nocivi per
la tua salute e contribuiscono di gran lunga a far
aumentare grasso, pancia e cellulite.
Sono dei veri e propri veleni a tutti gli effetti, per-
ch sono pieni di grassi idrogenati.

Molti degli alimenti che sicuramente mangi sono


pieni di grassi saturi, polinsaturi, monoinsaturi,
acidi grassi trans.
Lo sai che aumentano il livello di colesterolo nel san-
gue? E sapevi che lalto livello di colesterolo nel sangue
aumenta in modo esponenziale il rischio di infarto?
Bene, ora lo sai.

Ti spiego brevemente cosa sono i grassi idroge-


nati e perch devi fare attenzione a ingerire ali-
menti che ne contengono.
I grassi idrogenati sono grassi artificiali che usano
olio allo stato liquido come materia prima. A que-
sto viene aggiunto idrogeno, quindi pressione. Il
76 - Mangia & Perdi Peso

risultato ottenuto un grasso piuttosto solido. I


grassi idrogenati subiscono cottura a temperature
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

elevatissime (superiori ai 118 Fahrenheit) diven-


tando inutilizzabili e tossici per il corpo.
Se li assumi aumenti lacidit del tuo organi-
smo (e quindi la tossicit) e lo danneggi.
Patatine fritte, biscotti, merendine, margarina
contengono grassi idrogenati.

Studi clinici hanno dimostrato che i grassi idroge-


nati tendono ad aumentare il livello di colesterolo
cattivo (LDL) nel sangue e diminuiscono il livello
del colesterolo buono (HDL).
Questo, ovviamente, aumenta il rischio delle malat-
tie coronariche e cardiache. Nelle donne il rischio di
malattie cardiache addirittura raddoppiato!
I grassi idrogenati causano anche altri danni: scar-
sa circolazione sanguigna, lorganismo non riesce
pi a eliminare adeguatamente le scorie, conge-
stione ed eccesso di tossine nel corpo.

Ovviamente non ci sono solo grassi cattivi, ma


anche grassi buoni, i famosissimi grassi insaturi.
Hai mai sentito parlare di Omega 3?
Benissimo, gli Omega 3 aiutano a diminuire il
rischio di malattie cardiache e tumori.
Hai capito quanto importante limitare lassun-
Segreto naturale numero 5 - 77

zione di grassi idrogenati e assumere in maggior


quantit grassi insaturi?
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Voglio darti dei piccoli consigli per ridurre la


quantit di grassi idrogenati dalla tua alimenta-
zione: invece dellla margarina usa olio doliva,
limita il consumo di prodotti da forno (crackers,
patatine), evita i cibi fritti in particolar modo al
ristorante, limita il consumo di cibi preconfezio-
nati e industriali, limita il consumo di snack.

Assicurati sempre di assumere gli acidi grassi essen-


ziali. I grassi, quando non sono elaborati, svolgono
delle azioni importantissime: costruiscono le mem-
brane cellulari, favoriscono la produzione ormona-
le, aumentano il metabolismo e lenergia, respingo-
no e neutralizzano gli acidi, lubrificano tutto lorga-
nismo rendendo le cellule libere di muoversi.
Alimenti che contengono una buona quantit di
grassi non elaborati sono: avocado, olio doliva,
mandorle e semi di lino.
Per avere un corpo sano lapporto giornaliero di
grassi non deve superare il 25%.

La verit sul cioccolato


Noi tutti siamo cresciuti a cioccolato, cos i nostri
figli e nipoti. Il cioccolato si ricava dai semi della
pianta di cacao.
78 - Mangia & Perdi Peso

Prova a mangiare del cacao non zuccherato:


immangiabile (ricorda che in alimentazione il
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

cattivo sapore sinonimo di pericolo).


Il cioccolato costituito da tre ingredienti fonda-
mentali:
1) il cacao che contiene una sostanza velenosa,
dal sapore sgradevole, che genera dipendenza e si
chiama teobromina. Si tratta di una vera e propria
droga, che ti spinge a continuare a mangiare cioc-
colato anche quando ne sei nauseato. Ti capitato?
Sicuramente si;
2) lo zucchero raffinato che serve a mascherare il
cattivo sapore;
3) il latte per renderlo pi gradevole.

Nessuno dei tre componenti utile al tuo organi-


smo, anzi, causano tutti disturbi a vari livelli.
Ma la combinazione di questi ingredienti ti
induce a credere che il prodotto che consumi sia
buono e nutriente.
Il cioccolato rappresenta uno dei peggiori esempi
di cibo raffinato e, al tempo stesso, uno degli esem-
pi pi riusciti di lavaggio del cervello mediatico.
Sono personalmente convinto che il rapporto di
amore-odio che alcune persone provano nei con-
fronti del cioccolato sia assolutamente identico a
quello che i fumatori provano verso la sigaretta.
Segreto naturale numero 5 - 79

Ogni volta che il tuo sguardo sar attirato da un


qualunque tipo di cioccolato, cerca di visualizzare
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

i singoli ingredienti (pensa che secondo studi uni-


versitari ingerire teobromina equivale ad avere un
topo morto allinterno del tuo organismo).
Stai attento ai cibi trattati: fanno ingrassare, met-
tere ciccia, formare buchi di cellulite e soprattutto
non fanno bene al tuo organismo.

Questo perch qualunque sia il tipo di processo a


cui si sottopone il cibo, sia che venga cotto, raffi-
nato, surgelato, affumicato, imbottigliato ecc, ne
conseguono tre effetti decisamente nocivi:
primo: eliminazione delle sostanze nutritive
in esso contenute;
secondo: aggiunta di tossine;
terzo: riduzione dellimportante contenuto di acqua.

Ricorda il consiglio: cerca di soddisfare il tuo


bisogno di fame mangiando cibo naturale e non
cibo-spazzatura.
Questo il banalissimo motivo per cui spesso
ti capita di svegliarti gi stanco, mentre invece
dovresti sentirti forte e pieno di energia.
Ricorda che nella maggior parte dei casi se sei in
sovrappeso o hai chili in pi, non perch mangi
troppo, ma perch mangi cibi sbagliati.
80 - Mangia & Perdi Peso

Il nostro corpo, per quanto si sforzi, non riesce a eli-


minare tutte le tossine e le schifezze che gli proponi.
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

La verit sulle bevande


Ovviamente questo non vale solo per il cibo ma
anche per le bevande.
incredibile come molte persone, preoccupate
del proprio peso, non aggiungono panna al loro
dessert, ma concludono il pasto con parecchi bic-
chieri di liquore.
Oppure assumono bevande gasate e zuccherate
durante il pasto.
Lo sai una semplice lattina di bevanda zuccherata
quante calorie negative contiene per il tuo corpo?
Ben 9 cucchiaini di zucchero.
Zucchero = acido = colla nel tuo corpo.

Qualcosa su cui riflettere: uno studio pubblicato


su JAMA (The Journal of the American Medical
Association, Agosto 2005) suggerisce che una
donna che consuma anche una sola lattina di
bevande gassate al giorno ha comunque l83%
delle probabilit in pi di sviluppare il diabete
rispetto a chi ne beve solo una in un mese.

La bevanda migliore, e in assoluto la pi dissetan-


te, rimane lacqua fresca.
Segreto naturale numero 5 - 81

buona, limpida, dissetante, purifica il tuo


corpo ed ricca di ossigeno.
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Qual la bevanda raccomandata dal manuale


della natura?
Ovviamente lacqua: la bevono tutti gli esseri viventi.
Se senti lesigenza di qualcosaltro, nulla di meglio
dei centrifugati di frutta fresca.
La maggior parte della frutta fresca presenta un
contenuto di acqua talmente elevato da riuscire a
dissetarvi e a saziarvi nello stesso tempo.

La verit sul latte e sul calcio


Studi recenti hanno dimostrato che gli effetti dei
latticini sono proprio il contrario di quelli atte-
si, riguardo, ad esmpio, losteoporosi, i problemi
renali e le forme tumorali.
Nel best seller mondiale sullalimentazione The
China Study il dottor Colin Campbell ci spiega
come il cancro favorito in modo consistente
dalla caseina, che rappresenta ben l87% delle
proteine del latte di mucca.
Starai pensando: io ho bisogno del latte per curare
losteoporosi.
In realt, lunica cura per contrastare losteoporosi
data dalla prevenzione e quindi se vuoi avere
ossa forti e sane:
82 - Mangia & Perdi Peso

1) non fumare;
2) evita il consumo di alcol;
3) limita la caffeina;
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

4) aumenta lesercizio fisico.

Tra le alternative vegetali al latte vaccino o animale


puoi trovare il latte di soia, quello di riso, lo yougurt
a base di riso o di soia, il latte di mandorla, di avena.

Quali sono le fonti alternative di calcio?


Il calcio presente in abbondanza nei cibi vegeta-
li, basta sapere quali sono quelli pi ricchi.

Verdure a foglia verde e crucifere:consumare ogni


giorno questi ortaggi ti permette di fare il pieno di
fibre, magnesio, clorofilla e calcio! Larucolane con-
tieneben 300 mg,il cavolo riccio139, le cime di
rapa106,il cavolo cappuccio60e i broccoli47.

Legumi:sono il cibo di riferimento per le proteine


nella dieta vegana; e sono anche unottima fonte
di calcio, in particolare ceci (142 mg), fagioli
cannellini (147 mg), fagioli borlotti e occhio
nero(127 mg) elenticchie (56 mg).

Arance: anche una buona spremuta darancia,


oltre a tanta vitamina C, potassio e beta carotene,
pu fornirci tanto calcio: 40 mg ogni 100 g.
Segreto naturale numero 5 - 83

Tofu: il cosiddettoformaggio di soia, si ottiene


facendo coagulare il latte di soia con nigari o sol-
fato di calcio; il tofu ottenuto con solfato di cal-
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

cio il pi ricco di questo minerale, ne contiene


infatti ben 350 mg.

Noci e frutta secca:soprattutto lemandorle con-


tengono 264 mg di calcio oltre a potassio, zinco,
fosforo e magnesio e ifichi secchi(162 mg); per-
fetti come spuntini o snack fuori casa.

Erbe e aromi: li usiamo tutti i giorni per rendere


pi saporita la nostra cucina, senza sospettare che
contengono enormi quantit di calcio: lasantoreg-
giane contiene 2.132 mg, lamaggiorana 1.990 mg,
iltimo1.890 mg, lasalvia1652 mg, lorigano1.576
mg, la menta 1.488 mg, il rosmarino 1.280 mg,
isemi di finocchio1.196 mg, lalloro834 mg, solo
per citare i pi ricchi e comunemente utilizzati. Un
motivo in pi per utilizzarli a ogni pasto, consideran-
do che rendono anche pi digeribili e gustosi legumi
e cereali, oltre ad avere numerose propriet salutari.

Alghe: le verdure del mare sono alimenti pre-


ziosissimi, e oltre a iodio, ferro e altri minerali
contengono tantissimo calcio: ne sono ricche in
particolare lehiziki(1.400 mg),la kombu(900
mg)e la wakame(660 mg).
84 - Mangia & Perdi Peso
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Basta uccidere il tuo corpo con


tossine che ti fanno ingrassa-
re e perdere energia: decidi di
cambiare adesso. Se non curi
al meglio il tuo corpo non avrai
energia, vitalit e forza per rag-
giungere quello che desideri.
Tutto quello che hai letto finora
non pu essere applicato se non hai
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

un corpo energico e vitale! Il con-


cetto fondamentale che devi capire
che lenergia il tuo potere, la
tua forza trainante, senza energia
non potrai raggiungere gli obietti-
vi che ti prefiggi! Io voglio darti gli
strumenti e le strategie per far si che
tu abbia sempre il massimo livello
energetico: ti do semplicemente
delle nozioni che se utilizzate avran-
no un impatto positivo sulla qualit
della tua salute, della tua energia e
della tua vita. Per fare questo devi
aprire la tua mente a concetti nuovi,
quasi sicuramente conflittuali con
le credenze popolari o con quello
che ti hanno insegnato in passato.
Ora hai lopportunit di testare su
te stesso un metodo che ti dar la
possibilit di raggiungere i risultati
che desideri.
l Segreto naturale
numero 6
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Consigli pratici: la famosa ZERO dieta

Eccoti alcuni consigli pratici suggeriti in uno


schema alimentare settimanale. Personalmente
sono vegetariano, per nella non dieta sar
generico perch giusto e corretto cercare di
accontentare tutti (anche quelli che la pensano
diversamente da me e che godono di tutto il mio
rispetto professionale e personale).

Perch non dieta? Perch mangi quello che vuoi e


senza contare le quantit. Per mangi cibi puliti.
Non dieta significa alimentarsi in maniera sana
per vivere in energia e nel benessere totale.

Ecco alcuni numeri della non dieta:


80%durante i pasti di cibi organici e pieni di
acqua, di cui 80% di verdure (broccoli, insa-
lata verde scura, carote, cetrioli, spinaci ecc) +
20% di frutta (cocco, melone, banana, angu-
ria, mele, pere ecc);
10%proteine di vegetali (noci, cereali, frutta
secca, legumi ecc) o pesce (salmone, tonno,
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

pesce spada i migliori in assoluto);


10%carboidrati complessi (riso, farro, pasta).

Il lunedser dedicato completamente alla depu-


razione e mangi solamente crudit (finocchi,
sedano, pomodori ecc). Depurazione perch
ilsabato e la domenicasi tende a mangiare di pi
e quindi inizi la settimana con unalimentazione
pulita, disintossicante e poco carica.
Ovviamente ti autogestisci usando ilbuon senso:
se mangi carne bombardala di verde intorno.

Ecco alcune indicazioni:
i pasti a base di sola frutta avranno lo scopo di
depurare lorganismo intasato dalle scorie;
lalimentazione, ovviamente, pu variare ogni
settimana: basta scegliere verdure, legumi, pesce
diverso;
preferisci il pesce e i legumi alla carne;
punta sempre su alimentiricchi di acqua e non
cibi acidi per il corpo;
mangia insieme a ogni alimento anche insalata
a foglia verde;
non bere troppi liquidi durante i pasti;
per quanto possibile cerca di mangiare con mas-
sima calma masticando i cibi lentamente (20
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

volte a boccone);
mangia poco e spesso e soprattutto inizia a man-
giareconsapevolmente!
nellinsalata pochi condimenti e poco sale;
non mischiare mai proteine e carboidrati;
ti piace mangiare frutta? Fa benissimo, quindi
fallo, ma lontano dai pasti;
se combini grassi e proteine accompagnali sem-
pre con uninsalata di vegetali misti. Questo
perch i grassi inibiscono la digestione delle
proteine, ma con una bella insalata puoi con-
trobilanciare leffetto inibitorio sulla digestione.

Se avrai metodo e sarai costante, raggiungerai sicu-


ramente il tuo peso ideale e molto prima di quanto
tu possa pensare. Vedrai che sar favoloso e ti sen-
tirai immensamente gratificato quando ti accor-
gerai che i vestiti ti staranno troppo larghi e dovrai
fare qualche buco in pi alla cintura dei pantaloni.

Ecco di seguito uno schema


alimentare indicativo.
90 - Mangia & Perdi Peso

Prima colazione
Rompi il digiuno e inizia la tua giornata con cibi
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

alcalini. Appena sveglio lobiettivo deve essere quello


di purificarti, non di bloccare il tuo organismo.
Spremuta di arancia fresca / centrifuga a base di caro-
te e succo di sedano, pi frutta fresca di stagione.

Luned
Pranzo
Insalata mista in quantit desiderata (esempio:
insalata verde scura, lattuga, pomodori, carote,
mais, lupini)
Pesce
Pomeriggio
Frutta fresca a scelta
Cena
(Ricorda che il luned sera dedicato alla depura-
zione totale)
Crudit varie e in quantit desiderata
Frutta libera
Prima di andare a letto
Tisana disintossicante

Marted
Pranzo
Panino integrale con pesce ( consigliabile il tonno)
Insalata mista verde e fagioli (pochi)
Segreto naturale numero 6 - 91

Pomeriggio
Frutta: consigliato melone giallo o 1 pera
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Cena
Pesce con spinaci (consigliato salmone grigliato)
Broccoli al vapore con olio di oliva e succo di
limone
Insalata di cetriolo e carota
Dopo Cena
Frutta: consigliata 1 pera
Prima di andare a letto
Tisana disintossicante

Mercoled
Pranzo
Minestrone con spinaci e riso
Insalata a base di fagiolini, lattuga romana, olive
nere, mais, patate, condita con succo di limone
Pomeriggio
2 mele diverse
1 banana
Cena
Pasta integrale condita con il pesto, oppure legumi.
Centrifuga depurante e rigenerante di succo
verde (sedano/cetriolo/limone) per alcalinizzare
il tuo corpo (sedano + zucchine + fagiolini, cuo-
cili insieme a 2 tazze di acqua fino a formare un
brodo vegetale. Va consumato almeno una volta
a settimana).
92 - Mangia & Perdi Peso

Dopo Cena
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Frutta libera
Prima di andare a letto
Tisana disintossicante

Gioved
Pranzo
Zuppa di legumi (consigliato lenticchie o ceci)
Insalata verde
Zucchine grigliate e peperoni
Pomeriggio
Frutta libera
Cena
Crudit varie (finocchi, sedano, cetrioli, insalata belga)
Carciofi e patate al forno (quantit moderata)
Pesce a scelta in quantit moderata
Dopo Cena
Frutta fresca
Prima di andare a letto
Tisana disintossicante

Venerd
Pranzo
Insalata mista (quantit desiderata)
Farro o riso o legumi
Pomeriggio
Centrifuga vegetale (mix di sedano, cetriolo, spinaci)
Segreto naturale numero 6 - 93

Frullato di frutta grande


Cena
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Pesce con porri e ceci (consigliato merluzzo)


Insalata a base di fagiolini, lattuga romana, olive
nere condita con succo di limone
Dopo Cena
1 Banana
Prima di andare a letto
Tisana disintossicante

Sabato
Pranzo
Riso basmati con broccoli e cavolfiore condito
con olio di oliva e sale marino (a scelta si pu
aggiungere poco pepe)
Insalata mista con lattuga, rucola, carote, noci
Pomeriggio
Grande frullato di frutta a scelta
Cena
Cena libera nella quale con- s i -
gliata la pizza

Domenica
Alimentazione del
buon senso:
libera senza esagerare!
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015
96 - Mangia & Perdi Peso

l Segreto naturale
numero 7
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Pi magri, pi tonici, pi belli:


brucia subito 400 calorie!

Segui questo mio programma e ti


prometto i primi risultati visibili in
10 sessioni (a volte ce ne vogliono
anche meno).
Considera che puoi allenarti anche tutti i giorni e
questo proprio perch un allenamento naturale.
Non dovrai andare in palestra o sollevare faticosi e
stancanti pesi. Ti consiglio di seguirlo dal Luned
al Venerd. Se proprio non riesci, seguilo almeno
3 volte alla settimana.

In questo allenamento ti far combinare esercizi


cardio e di potenziamento che ti permetteranno
di accelerare il metabolismo e la perdita di peso.
Per adesso basta parlare ora di attivare il meta-
bolismo, bruciare calorie ed entrare in azione!

Ho studiato una serie di esercizi a intervalli: con


questo allenamento si bruciano calorie e si lavora
su tutto il corpo. un programma valido e veloce.
Sono esercizi dinamici e utili per chiunque.
Segreto naturale numero 7 - 97

Le sequenze sono adatte anche a chi poco allenato.


A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Training
La prima cosa da fare quella di iniziare a riscal-
dare i muscoli. Cos facendo riscaldiamo il corpo,
risvegliamo i muscoli, ci carichiamo di energia e
iniziamo a sudare. Ricorda che ogni movimento
studiato.

Parte 1
Sul posto 5 minuti senza mai fare pausa:
semplice corsa calciata sul posto e fallo per 1
minuto;
saltelli (apri e chiudi braccia e gambe) e fallo
per 1 minuto. Jumping Jacks.
lo stesso ma distendendo le braccia verso lal-
to. Immagina di battere il cinque con qualcu-
no sopra il soffitto e fallo per 1 minuto;
corsa sul posto con ginocchia alte e fallo per
1 minuto;
salto della corda (devi semplicemente simu-
larlo) e fallo per 1 minuto.

Parte 2
Pausa di 30 secondi e poi passa a 8 serie di 20
velocissimi secondi (cerca di eseguire velocemente
i movimenti) e 10 secondi di recupero.
98 - Mangia & Perdi Peso

Quindi 8 serie da 20 secondi con 10 di pausa.


Posizione dellasse (mani perpendicolari alle
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

spalle, addominali ben contratti): esegui un


piegamento, torna ad asse e muovi le gambe
come per arrampicarti (arrampicata) alternan-
do gamba dx e sx (20 secondi). Ripeti lo stesso
esercizio per 8 volte riposandoti 10 secondi
tra una serie e laltra. Quindi 8 serie da 20
secondi con 10 di pausa.

Squat libero: piedi leggermente divaricati,


busto eretto e addominali contratti. Stringi i
glutei e non far andare le ginocchia oltre le
punte dei piedi. Come sedersi
su una sedia. Spingi sui talloni e
non sulla punta dei piedi. Fallo
per 20 secondi. Ripeti lo stesso
esercizio per 8 volte riposando-
ti 10 secondi tra una serie e laltra. Quindi 8
serie da 20 secondi con 10 di pausa.

Burpees (mani a terra, balzi indietro, in avanti e


su). Sempre 8 serie da 20 secondi con 10 di pausa.

Ciclo alzate laterali 30 secondi + alzate fron-


tali 30 secondi + spinte in alto 30 secondi per
2 volte con breve pausa di 20/30 secondi che
farai solo alla fine del ciclo completo (laterali
Segreto naturale numero 7 - 99

+ frontali + spinte in altro). Prendi due botti-


glie di acqua da 1.5 litri. Gambe leggermente
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

divaricate, busto eretto, addominali contratti.


Esegui sempre movimenti dinamici ma con-
trollati.

Salto della rana (piegamento sulle gambe diva-


ricate) 8 serie da 20 secondi con 10 di pausa.
Gambe divaricate, punte dei piedi in fuori,
piega le gambe e fai un piccolissimo saltello in
avanti ed uno indietro. Movimento minimo.
Busto sempre dritto e se lo vuoi fare pi difficile
cerca di toccare terra con la punta delle mani.

Parte 3
Pausa di 2 minuti. Idratati, asciugati e poi ripeti
completamente la parte 1 ricordandoti che devo-
no essere cinque minuti senza mai fermarti.

Parte 4
Squat libero e veloce per 30 secondi.
Affondo dinamico della gamba dx per 30
secondi.
Affondo dinamico della gamba sx per 30
secondi.
Corsa sul posto per 30 secondi. Muovi anche
le braccia e non portare indietro il busto.
100 - Mangia & Perdi Peso

Riprendi le due bottiglie dacqua da 1,5 litri:


ginocchia leggermente divaricate, busto eretto,
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

gomiti aderenti al corpo e porta su le braccia


come se stessi allenando i bicipiti in palestra e
dopo che lhai fatto esegui una distensione delle
braccia verso lalto. Fallo velocemente per 1
minuto.

In piedi, busto dritto e braccia aperte con petto


in fuori. Apri velocemente le tue mani e chiudile
(altrettanto velocemente), stringendo con tutta
la forza che hai in corpo. Puoi anche usare una
banalissima pallina da tennis per aiutarti. Fallo
per 1 minuto.

Parte 5
Addominali e glutei
Sdraiato pancia in su, gambe piegate, piedi ben pog-
giati sul pavimento, mani dietro la nuca: solleva di
pochissimo le spalle da terra contraendo gli addomi-
nali. Ripeti per 1 minuto.
Stessa posizione dellesercizio precedente ma le
mani sono distese verso lalto: 5 serie veloci da
20 secondi con 10 di pausa.

Sdraiato, gambe piegate, piedi sollevati da terra,


braccia in fuori con le mani allaltezza delle spalle:
le gambe formano due angoli di 90 gradi (angolo
Segreto naturale numero 7 - 101

busto-gambe e cosce gambe). Porta le ginoc-


chia prima a dx e poi a sx facendo attenzione
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

a contrarre gli addominali e non poggiare le


gambe a terra. Ripeti 20 volte per lato.

Sdraiato, braccia lungo i fianchi, gambe diste-


se in alto con le piante dei piedi verso il sof-
fitto: solleva di pochissimo il bacino da terra
(immagina di voler toccare il soffitto con le
piante dei piedi) utilizzando solo la forza degli
addominali. Ripeti per 1 minuto.

Per uomo: piegamenti sulle braccia, 8 serie da


20 secondi con 10 secondi di pausa. Per donne
proseguire con i seguenti esercizi per i glutei.

Slancio della gamba tesa. Mettiti carponi con


gli avambracci poggiati sul pavimento. Porta
indietro la gamba dx e fallo per 1 minuto. Poi
ripeti con la gamba sx. Mantieni il gluteo e gli
addominali contratti.

Sempre carponi con gli avambracci poggia-


ti sul pavimento. Alzata laterale della gamba
flessa mantenendo un angolo di 90 gradi.
Porta lateralmente la gamba dx e fallo per 1
minuto. Poi ripeti con la gamba sx. Mantieni
il gluteo e gli addominali contratti.
102 - Mangia & Perdi Peso

Sdraiati sul fianco. Porta in alto (molto in


alto) la gamba dx e fallo per 1 minuto. Poi
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

ripeti con la gamba sx. Mantieni il gluteo e gli


addominali.

Note importanti
Prima di iniziare il training fai qualche minuto
di riscaldamento generico. In questo allenamento
il riscaldamento fondamentale per preparare al
meglio la muscolatura.
Durante il training fai molta attenzione alla
postura corretta perch fondamentale, sia per la
riuscita dellallenamento che per prevenire even-
tuali infortuni.
Una volta completato lallenamento ricordati di
fare almeno 6/8 minuti di stretching: importan-
te ai fini del corretto recupero muscolare e nella
prevenzione degli infortuni
Hai ricevuto un programma speciale, che agi-
sce sul metabolismo e tonifica il tuo corpo. un
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

allenamento dinamico e divertente che garantisce


risultati e che stato appositamente studiato per
farti ottenere risultati magici.
Questo incredibile programma di allenamento
adesso diventato tuo e mi auguro che per te
diventi un dono da utilizzare per migliorare la
qualit della tua vita e la bellezza del tuo corpo.
104 - Mangia & Perdi Peso

Per concludere
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Dopo la lettura di questo libro hai tutti gli stru-


menti necessari per raggiungere i risultati che hai
sempre desiderato.

Questa la tua occasione per ridefinire la tua


identit fisica.

Adesso c da fare lultimo passo (che per molti


versi uno dei pi importanti). Prenditi un
momento tutto per te e crea quella che sar la tua
nuova immagine visualizzando la tua nuova real-
t fatta di pura energia. Poi descrivila con le tue
parole, scrivendo nelle righe qui sotto.

Dai il benvenuto a questa identit forte e potente:


sei finalmente tu.

Chi mi impegno a diventare, in termini di vitalit


fisica e salute? (inizia a pianificare le tue prossime
giornate scrivendo tutto quello che ti viene in mente).
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

Perch desidero impegnarmi in questo percorso?


(inizia a pianificare le tue prossime giornate scri-
vendo tutto quello che ti viene in mente).

Cosa posso fare da oggi, quali azioni immediate


posso prendere? (inizia a pianificare le tue pros-
sime giornate scrivendo tutto quello che ti viene
in mente).
IO CE L'HO FATTA!
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

TESTIMONIANZE

Ci sono molti strumenti pratici da utilizzare di


cui alcuni completamente nuovi. Ho capito final-
mente come effettuare il cambiamento che sogna-
vo. Comincer subito e sono entusiasta di farlo.
Grazie!
Sara P.

All'inizio ero un po scettica e mai in vita mia


avrei pensato di avere un allenatore privato ma
poi, spinta da un' amica comune, ho seguito il
suo consiglio e in poco tempo ho perso 6 kg e
mi sento carica, motivata, ricca ed amo la vita.
Volevo dirti che l'idea della dieta che per non
una dieta geniale. Tutti dovrebbero allenarsi con
te. Sei il pi grande.
Lorena S.

Grazie, grazie, grazie, grazie, grazie, e ciao, ciao,


ciao, ciao, ciao a 5 kg. Pronta come mai per la
prova costume.
Veronica
Il tuo programma sul benessere stato la mia
prima formazione sul dimagrimento, mi hai fatto
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

prendere consapevolezza della meraviglia del


corpo e dell'energia che desideravo avere nella
mia vita. Dopo aver visto e studiato il tuo percor-
so e i risultati che mi hai fatto ottenere ho deci-
so di diventare un Fitness Trainer. Grazie, mi hai
ispirato e cambiato il corpo.
Morgan Z.

------------
Caro amico/a,
A. Salvemini oppure L. D'Emilio 10-03-2015

grazie per il tempo che hai dedicato alla lettura di


questo libro. Non dimenticare mai che possiedi
potenzialit straordinarie e sei dotato di infinite
qualit.

Vedrai che quando raggiungerai il corpo che


hai sempre sognato (ma gi dopo aver ottenuto
i primi risultati), vivrai in uno stato di grande e
continua energia fisica e sarai pronto a dare e rice-
vere benessere e sprigionare felicit continua.

La conquista di te stesso e del tuo corpo inizia in


questo momento: vattelo a prendere adesso.

Vivi con energia, salute, passione e pieno benes-


sere fisico.

Raffaello Zizzo