Sei sulla pagina 1di 3

Lo Schema Perfetto per Parlare in Pubblico

Sentiti pure libero di distribuire gratuitamente questo Mini-report a tutti coloro che ritieni possa interessare, a patto di non modificarne alcuna parte e mantenendone la formattazione originaria.

Copyright Di Simone Moroni. www.lacomunicazioneefficace.eu

Mi chiamo Simone Moroni e mi occupo di crescita personale, motivazione e tecniche di comunicazione. Sono convinto che quella dell'oratoria un arte che pu essere imparata da chiunque. Mettendo in pratica le giuste tecniche anche tu puoi imparare a parlare in pubblico e riuscirai a tenere l'ansia sotto controllo, anzi a farla lavorare a tuo favore. Mi piacerebbe offrirti un report gratuito che tratta 7 segreti per parlare in pubblico in maniera efficace. Solo il primo segreto potrebbe aiutarti a parlare in maniera chiara e rilassata. Scaricalo gratis, ancora per poco tempo da qui: I 7 Segreti di un Discorso Efficace.

Quando devi parlare in pubblico, preparare bene uno schema molto importante, perch ti permette di guidare luditorio verso il tuo obiettivo in maniera quasi indolore, senza che se ne accorgano. Senza uno schema ben fatto, rischi di perdere il filo e di arrivare chiss dove. Uno schema, chiaramente, deve essere coerente. Difficilmente riuscirai a farlo di primo acchito. Ci vuole tempo, ci vuole un certo periodo di incubazione. Devi pensarci e rifletterci bene. Lo scopo dello schema quello di organizzare e pianificare le idee, secondo un certo ordine. Logicamente stiamo parlando di poche parole o frasi che ti aiutano a ricordare le idee che andrai poi ad esporre in pubblico. Non si tratta di scrivere il discorso per intero, e poi leggerlo. Non c' niente di pi noioso di un oratore chinato sui suoi fogli e intento nella lettura. Uno schema ben fatto, invece ti aiuta ad esporre le idee in maniera pi naturale, spontanea e quindi efficace. Le idee, allinizio, ti verranno in maniera disordinata, poi dovrai metterle in ordine logico. Potresti sistemare il tuo materiale in ordine cronologico o per argomento, magari secondo il criterio di causa-effetto o di problema-soluzione, secondo ci che reputi meglio per conseguire il tuo obiettivo. Poi devi trovare le connessioni tra un idea e laltra. Il passaggio da un concetto allaltro non dovrebbe essere repentino. Devi guidare dolcemente i tuoi ascoltatori da un pensiero allaltro, senza salti bruschi. Tutto quello che dirai dovr guidare luditorio verso la logica conclusione. Nel mettere in ordine le idee, pensa alleffetto che la tua esposizione avr sulluditorio. Saranno in grado di seguire facilmente il filo logico del discorso? Le idee che hai scelto ti aiuteranno a conseguire il tuo obiettivo? Prepara lo schema sempre con largo anticipo, in modo da avere abbastanza tempo per studiarlo e ritoccarlo se necessario. Ripassando il discorso ti possono venire in mente altre idee, esempi, esperienze, statistiche, avvenimenti di attualit o altre cose che puoi inserire per rendere il tuo discorso pi efficace. Analizzare bene il materiale e ritoccarlo un processo essenziale per trasformare le tue idee in un discorso efficace e che ti faccia raggiungere lobiettivo. Organizza quindi il materiale sotto pochi punti principali, elimina ci che non veramente necessario e disponi i pensieri in ordine logico. Cos preparerai uno schema efficace, che ti aiuter a pronunciare un discorso efficace, pi semplice, ma sicuramente pi interessante e stimolante per il tuo uditorio.

Poi con un po di pratica e di esperienza, potrai anche fare a meno di scrivere il tuo discorso per intero, risparmiando molto tempo ed energie. Puoi scoprire molte altre tecniche e segreti per parlare in pubblico in questo report gratuito. A presto Simone.