Sei sulla pagina 1di 7

COMUNE DI SANNICOLA

Prov. di Lecce
http://www.comune.sannicola.le.it/
Tel. 0833/231430 Fax 0833/233713
P.I. 01814520753 Cod. Fisc. 82000550754

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE


Numero 49 Del 19-04-2017

Oggetto: MARRA ALESSANDRO C/COMUNE DI SANNICOLA. COSTITUZIONE


IN GIUDIZIO

L'anno duemiladiciassette il giorno diciannove del mese di aprile alle ore 13:30, nella sala
delle adunanze della Sede Municipale, si riunita la Giunta Comunale convocata nelle forme
di legge.

Dei Signori componenti della Giunta Comunale di questo Comune:

Piccione Cosimo Sindaco P


Scorrano Graziano Assessore A
Monteduro Giuseppe Assessore P
Petrachi Ilenia Anna Assessore P
Molle Marzio Assessore P

ne risultano presenti n. 4 e assenti n. 1.

Presiede ladunanza il Signor Piccione Cosimo nella sua qualit di Sindaco e alla presenza
degli Assessori, con lassistenza del Segretario Generale Dott.ssa Campa Loredana.

Il Presidente, constatato che gli intervenuti sono in numero legale, dichiara aperta la riunione
ed invita i convocati a deliberare sulloggetto sopraindicato.
LA GIUNTA COMUNALE

Premesso che in data 14.4.2017, in nome e per conto del sig. Marra Alessandro, lavv. Speranza
Faenza notificava a questo Ente atto di citazione contenente richiesta al giudice adito di condannare il
Comune di Sannicola al risarcimento dei danni asseritamente subiti dallattore in data 7.9.2015
quando, nel percorrere a piedi via Alezio allaltezza del civico 83, ..incappava in una buca non
segnalata, n visibile;

Atteso che, al fine di tutelare gli interessi del Comune, si ritiene autorizzare il Sindaco pro tempore a
costituirsi e resistere nel giudizio come innanzi detto promosso alluopo incaricando lavv. Maria
Paola Scorrano con studio in Sannicola alla via XI Febbraio, 15;

Richiamata la deliberazione di G.C. n. 159 del 23.10.2012 ad oggetto D.M. n. 140/2012 Incarichi
legali Atto di indirizzo;

Visto il disciplinare dincarico predisposto ed alla presente allegato in copia (all. 1);

Dato atto che sulla proposta relativa alla presente deliberazione sono stati acquisiti pareri favorevoli di
regolarit tecnica, del Segretario Comunale e del responsabile di ragioneria in ordine alla regolarit
contabile ai sensi dellart. 49, comma 1, del D.Lgs. 267/00;

CON VOTI unanimi palesemente espressi

DELIBERA

1) di autorizzare il Sindaco pro-tempore a costituirsi e resistere nel giudizio promosso avanti al


Giudice di Pace di Gallipoli dal sig. Marra Alessandro, rappresentato e difeso dallavv. Speranza
Faenza;
2) di approvare lo schema di disciplinare alla presente allegato (all. 1);
3) di nominare legale dellEnte nel giudizio detto lavv. Maria Paola Scorrano, con studio in
Sannicola alla via XI Febbraio, 15, conferendo allo stesso i pi ampi poteri di legge, compresa
leventuale chiamata in garanzia ove dovesse ritenersi responsabilit di soggetti incaricati/autorizzati
della/alla esecuzione di lavori;
4) di incaricare il Responsabile 1 Settore della sottoscrizione del disciplinare dincarico in nome e
per conto dellEnte;
5) di trasmettere copia della presente al legale incaricato.

Con separata votazione unanime la presente deliberazione dichiarata immediatamente eseguibile ai


sensi e per gli effetti dellart. 134 comma 4 D.L.vo n. 267/2000.

DELIBERA DI GIUNTA n.49 del 19-04-2017 Comune di Sannicola

Pag. 2
All. 1)

DISCIPLINARE DI INCARICO LEGALE PER PRESTAZIONI PROFESSIONALI PATTO


SUI COMPENSI E/O DI QUOTA LITE PER INCARICO LEGALE PER LA DIFESA IN
SEDE GIUDIZIARIA DELLENTE.

L'anno 2017 il giorno_____ del mese di __________ in Sannicola (LE), presso la Casa Comunale,
TRA
Il COMUNE DI SANNICOLA (di seguito: Comune), in persona del Responsabile 1 Settore
dellEnte ing. Carrozzo Giordano, domiciliato per la carica presso il Comune stesso, con sede in
Sannicola alla Piazza della Repubblica, C.F. 82000550754
E
L'Avvocato MARIA PAOLA SCORRANO del Foro di Lecce (di seguito : Legale) nato a Sannicola
(Le) il 01.05.1961 con studio in Sannicola alla via XI Febbraio n. 15, C.F.:SCRMPL61E41IO59I

PREMESSO CHE
- l'Amministrazione Comunale di Sannicola deve resistere nel giudizio promosso avanti al Giudice di
Pace di Gallipoli dal sig. Marra Alessandro, rappresentato e difeso dallavv. Speranza Faenza a mezzo
atto di citazione contenente la richiesta al giudice adito - accertata la responsabilit dellEnte - di
condannare il Comune di Sannicola al risarcimento dei danni esposti quantificati in 2463,00, oltre
interessi e rivalutazione;
- con deliberazione n. 159 del 23.10.2012 ad oggetto D.M. n. 140/2012 Incarichi legali Atto di
indirizzo, la Giunta Comunale ha fissato la misura dei compensi da corrispondersi ai legali incaricati
della difesa dellEnte in sede giudiziaria;
- con deliberazione di Giunta Comunale n. ___ del _______, dichiarata immediatamente eseguibile, si
proceduto alla individuazione e nomina dellAvvocato cui affidare lincarico della difesa, ed stato
approvato lo schema di disciplinare regolante le condizioni, le modalit ed il compenso dell'incarico
conferito;
- per quanto concerne il compenso il legale si dichiarato disponibile a difendere e rappresentare le
ragioni del Comune per il compenso onnicomprensivo di 935,00 (novecentotrentacinque/00) oltre
cap 4% ed Iva nella misura di Legge relativamente a tutte le fasi dellintero giudizio;
- il professionista dichiara di essere in possesso di idonea assicurazione per la responsabilit
professionale;
TUTTO CIO' PREMESSO
Tra le parti come sopra costituite, si conviene e stipula il conferimento di un incarico di difesa e
patrocinio giudiziario, secondo le seguenti modalit e condizioni:
1) L'incarico ha per oggetto la costituzione e resistenza nel giudizio promosso dal sig. Marra
Alessandro, rappresentato e difeso dallavv. Speranza Faenza, avanti al Giudice di Pace di Gallipoli
con atto di citazione notificato in data 14.4.2017, compresa leventuale chiamata in garanzia ove
dovesse ritenersi responsabilit di soggetti incaricati/autorizzati della/alla esecuzione di lavori.
2) Il legale si impegna a percepire per lincarico ricevuto e di cui alla presente convenzione il
compenso onnicomprensivo di 935,00 (novecentotrentacinque/00) oltre cap 4% ed Iva nella misura
di Legge relativamente a tutte le fasi dellintero giudizio.
Tale importo dovuto indipendentemente dalleventuale minore liquidazione giudiziale. Qualora
limporto liquidato giudizialmente fosse superiore a quanto pattuito, la differenza sar riconosciuta a
favore del professionista previo recupero.
Tutti i corrispettivi, da liquidarsi solo in presenza di fattura valida ai fini fiscali, saranno assoggettati
ad IVA, cassa professionale, e ritenute come per legge.
E riconosciuta la facolt al professionista di richiedere i seguenti acconti in esito alle fasi del giudizio
come definite dal DM 140/2012:
DELIBERA DI GIUNTA n.49 del 19-04-2017 Comune di Sannicola

Pag. 3
- 40% dellimporto concordato, oltre al rimborso delle spese documentate, a conclusione della
fase introduttiva;
- 20% dellimporto concordato, oltre al rimorso delle spese documentate, a conclusione della
fase istruttoria;
- 40% dellimporto concordato, oltre al rimborso delle spese documentate, al momento della
conclusione dellattivit professionale.
La relativa liquidazione sar disposta entro trenta giorni dalla richiesta.
3) Il legale si impegna, altres a relazionare e a tenere informato costantemente il Comune circa
l'attivit di volta in volta espletata, fornendo senza alcuna spesa aggiuntiva, pareri, sia scritti che orali,
supportati da riferimenti normativi e giurisprudenziali, circa la migliore condotta giudiziale e/o
stragiudiziale da tenere da parte del Comune.
Lincarico comprende anche leventuale predisposizione di eventuali atti di transazioni della vertenza.
Il Comune, resta comunque libero di determinarsi autonomamente in relazione ad eventuali pareri
forniti.
Qualora richiesto a chiarimenti, il legale assicura la propri presenza presso gli uffici comunali per il
tempo ragionevolmente utile allespletamento dellincombenza.
Tale complessiva attivit di assistenza, comunque collegata all'attivit di difesa, non dar luogo ad un
compenso ulteriore oltre a quello previsto per l'incarico principale.
Il legale incaricato comunicher per iscritto e con la massima celerit l'intervenuto deposito del
provvedimento giurisdizionale. In quella stessa sede il professionista prospetter ogni conseguente
soluzione tecnica idonea a tutelare gli interessi del Comune, ivi comprese istruzioni e direttive
necessarie per dare completa ottemperanza alle pronunce giurisdizionali e prevenire giudizi per
l'Amministrazione.
4) Per la durata dell'incarico affidato, il Comune si obbliga a fornire tempestivamente, per il tramite
dei propri uffici e del proprio personale, ogni informazione, atto e documento utile alla migliore difesa
e richiesta del legale.
5) Il legale incaricato dichiara, altres, di non avere in corso comunione di interessi, rapporti daffari o
dincarico professionale n relazioni di coniugio, parentela od affinit entro il quarto grado con la
controparte (o con i legali rappresentanti in caso di persona giuridica) sopra indicata e che inoltre non
si occupato in alcun modo della vicenda oggetto del presente incarico per conto della detta
controparte o di terzi, n ricorre alcuna altra situazione di incompatibilit con lincarico test accettato
alla stregua delle norme di legge e dellordinamento deontologico professionale.
A tal fine il legale nominato si impegna a comunicare tempestivamente allAmministrazione
linsorgere di ciascuna delle condizioni di incompatibilit richiamate precedentemente.
Il legale nominato si impegna, altres, a non accettare incarichi da terzi, pubblici o privati, contro
l'Amministrazione Comunale per la durata del rapporto di cui al presente incarico.
6) Al legale incaricato non data facolt di delegare a terzi professionisti lespletamento del mandato
ricevuto senza il preventivo e necessario consenso scritto da esprimersi nelle forme di legge da parte
del Comune, salvo che per le mere sostituzioni in udienza in caso di legittimo impedimento.
Nei casi in cui per la costituzione in giudizio e per lesercizio delle azioni del Comune il legale debba
ricorrere all'assistenza di un domiciliatario, la scelta fatta liberamente dal legale incaricato il quale
rimane unico responsabile nei confronti del Comune. La designazione del domiciliatario non comporta
oneri aggiuntivi per il Comune salvo le spese effettivamente sostenute e documentate.
7) Il Comune ha la facolt di revocare in qualsiasi momento l'incarico al legale nominato, previa
comunicazione scritta con lettera raccomandata con avviso di ricevimento con lobbligo di rimborsare
al legale le spese sostenute ed il compenso per l'attivit fino a quel momento espletata, da
determinarsi, nei limiti di cui al precedente punto 2), avuto comunque riguardo al risultato utile che ne
sia derivato al Comune.
8) La sottoscrizione del presente disciplinare di incarico costituisce accettazione integrale delle
condizioni e delle modalit ivi contenute o richiamate e vale anche come comunicazione di
conferimento dell'incarico.
9) Per quanto non previsto dalla presente convenzione, le parti rinviano alle norme del codice civile e
a quelle proprie dell'ordinamento professionale degli avvocati.
10) Tutti i dati di cui al presente atto e comunque relativi allincarico legale saranno trattati nel rispetto
della legge sulla privacy.
DELIBERA DI GIUNTA n.49 del 19-04-2017 Comune di Sannicola

Pag. 4
11) La presente scrittura privata sar registrata soltanto in caso d'uso e tutte le spese di registrazione e
bolli cadranno a carico della parte richiedente.
Letto, confermato e sottoscritto.
IL RESPONSABILE 1 SETTORE

IL PROFESSIONISTA

DELIBERA DI GIUNTA n.49 del 19-04-2017 Comune di Sannicola

Pag. 5
Pareri di cui allart. 49 e controlli preventivi sulla suesposta proposta deliberativa di cui
allart. 147 bis comma 1 D.L.vo n. 267/2000

Vista la proposta di cui alloggetto;

Visto lart. 49 del D.L.vo 18/08/2000 n. 267, nel testo come sostituito dallart. 3 comma 1 lett.
b) D.L. n.174/2012 convertito in L. n. 213/2012.

Il sottoscritto Responsabile del Settore

ESPRIME

PARERE Favorevole per quanto concerne la regolarit tecnica, attestando la regolarit e la


correttezza dellazione amministrativa ex art. 147 bis del D. Lgs. 267/2000.

Eventuali osservazioni:

Data: 19-04-2017 Il Responsabile del Settore


F.to Loredana Campa

***************

Vista la proposta di cui alloggetto che comporta riflessi diretti o indiretti sulla situazione
economico-finanziaria o sul patrimonio dellente;

Visto lart. 49 del D.L.vo 18/08/2000 n. 267, nel testo come sostituito dallart. 3 comma 1 lett.
b) D.L. n.174/2012 convertito in L. n. 213/2012.

Il sottoscritto Responsabile del Settore

ESPRIME

PARERE Favorevole per quanto concerne la regolarita' contabile

Eventuali osservazioni:

Data: 19-04-2017 Il Responsabile del 2 Settore


F.to A. Fiorella Rocca

DELIBERA DI GIUNTA n.49 del 19-04-2017 Comune di Sannicola

Pag. 6
Letto e sottoscritto.

Il Sindaco Il Segretario Generale


F.to Cosimo Piccione F.to Dott.ssa Loredana Campa
___________________________________________________________________________
CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

Si certifica che la presente deliberazione viene affissa allalbo pretorio on-line il giorno 08-
05-2017 per 15 gg consecutivi come prescritto dallart.124 D. Lgs.vo n. 267/2000 al n. 369
del Registro delle pubblicazioni.

Sannicola, l, 08-05-2017
Il Segretario Generale
F.to Dott.ssa Loredana Campa
___________________________________________________________________________

Il sottoscritto Segretario Generale, visti gli atti d'ufficio

ATTESTA

Che la presente deliberazione:


stata pubblicata allAlbo Pretorio on-line per 15 gg. Consecutivi a partire dal 08-05-
2017;
stata comunicata, con lettera n. 5704 in data 08-05-2017 ai signori capigruppo
consiliari come prescritto dall'art. 125, del D. Lgs. n. 267/2000;
come prescritto dallart. 124 del D.Lgs. n.ro 267/2000 senza reclami;
che la presente deliberazione divenuta esecutiva il giorno 08-05-2017;
perch dichiarata immediatamente eseguibile (art. 134, c. 4, D. Lgs. n. 267/2000);
decorsi 10 giorni dalla pubblicazione (art. 134, c. 3, D. Lgs. n. 267/2000);

Sannicola, l, 08-05-2017
Il Segretario Generale
F.to Dott.ssa Loredana Campa

___________________________________________________________________________

Copia conforme alloriginale, per uso amministrativo.

Sannicola, l, 08-05-2017
Il Segretario Generale
Dott.ssa Loredana Campa

DELIBERA DI GIUNTA n.49 del 19-04-2017 Comune di Sannicola

Pag. 7