Sei sulla pagina 1di 3

UNIVERSIT

MAGNA GRCIA DI CATANZARO


Scuola di Medicina e Chirurgia
Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia

INFORMATICA
C.I. FISICA, INFORMATICA E STATISTICA
A.A. 2015/2016


PROGRAMMA

ARGOMENTO: Trattamento dellinformazione e architettura del calcolatore.
Trattamento dellinformazione e strumenti per il trattamento dellinformazione
Il concetto di Informazione. La codifica dellinformazione: Sistemi di
Numerazione Binaria, Ottale ed Esadecimale; la codifica dei dati non numerici; la
codifica binaria dei dati numerici; codifica binaria dei numeri interi e operazioni
aritmetiche; codifica binaria delle istruzioni. Codifica analogica e digitale: la
digitalizzazione di un segnale; codifica di immagini.
Lelaborazione dellinformazione: Definizione di Problema ed Algoritmo.
Risoluzione dei Problemi. La rappresentazione degli algoritmi mediante
diagrammi di flusso. Lalgebra booleana.
Infrastrutture hardware per il trattamento dell'informazione: Architettura del
calcolatore. Modello di Von Neumann. Struttura del Processore. Memorie di
Massa, Memoria Principale. Dispositivi di Ingresso Uscita. Le principali
periferiche.
Infrastrutture software per il trattamento dellinformazione: Il sistema
Operativo. Funzioni del sistema operativo. La gestione dei processi. Il filesystem.
La gestione della memoria. La gestione delle periferiche.
LIBRO DI TESTO:
Capitoli 1, 2, 3, 6, 7 del libro Introduzione ai sistemi informatici, Autori:
Donatella Sciuto, Giacomo Buonanno, Luca Mari Mc Graw Hilll

ARGOMENTO: Reti di Calcolatori, Internet, Sicurezza
Introduzione alle reti di calcolatori. Tipologie di reti di calcolatori LAN, MAN,
WAN. Reti a commutazione di circuito e reti a commutazione di pacchetto. Reti
punto a punto e reti broadcast. Le reti locali: i mezzi di trasmissione e le
topologie di rete, i metodi di accesso, le tipologie di rete.
Architettura del software di rete: larchitettura a livelli di un insieme di
protocolli; Protocollo TCP/IP. Cenni all'instradamento (protocollo IP) ed al
trasporto (protocollo TCP) dei pacchetti. Indirizzi numerici e indirizzi simbolici,
DNS.
Internet. Principali servizi di rete: Posta elettronica, World Wide Web.
Sicurezza informatica. Concetti di base (autenticazione, privatezza dei dati, non
ripudio), Virus, Attacchi informatici, Firewall, Antivirus, Crittografia simmetrica
e asimmetrica, Certificati Digitali, Codifica e firma delle comunicazioni. Firma
digitale.
LIBRO DI TESTO:
M. Cannataro, RETI DI CALCOLATORI ED INTERNET, Dispensa.
Capitoli 8 e 9 del libro: Introduzione ai sistemi informatici 4/ed, Autori:
Donatella Sciuto, Giacomo Buonanno, Luca Mari Mc Graw Hilll

1

ARGOMENTO: INFORMATICA MEDICA.
CARTELLE CLINICHE ELETTRONICHE,
STANDARD IN SANIT (ICD, ICD-CM. SNOMED. LOINC),
SISTEMI INFORMATIVI OSPEDALIERI (HL7, Trattamento informatico Scheda di
Dimissione Ospedaliera, DRG),
IMMAGINI BIOMEDICHE (DICOM, RIS, PACS)
LIBRO DI TESTO:
Capitoli 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10 del Libro: Maceratini R., Ricci F. Il MEDICO
ON-LINE (Manuale di informatica medica), 2001, (Verduci Editore),
http://www.verduci.it/index.php?pag=vol&id_vol=699


ESERCITAZIONI
Sistemi di numerazione binaria, ottale ed esadecimale;
Codifica numeri naturali e interi;
Analisi di semplici algoritmi mediante diagrammi di flusso;
Indirizzi IP: identificazione di rete, sottorete e host;
Esercitazioni in laboratorio
Word
o Personalizzazione della barra degli strumenti;
o Digitazione di un testo di prova;
o Elementi per la formattazione di un testo:
o Font;
o Dimensione carattere;
o Scrittura in grassetto;
o Corsivo e sottolineato;
o Colori;
o Tabulazioni e scrittura su colonne;
o Inserimento di immagini clipart e da file;
o Formattazione di Tabelle;
o Elenchi puntati e numerati;
o Inserimento di simboli e numeri di pagina;
o Formattazione di un testo con capitoli e paragrafi numerati;
o Generazione automatica di indici e sommari;
o Esercizi di verifica.

Excel:
o Introduzione al foglio elettronico;
o Le celle e la loro referenzazione alfanumerica;
o Inserimento di testo in una cella e sua formattazione;
o Inserimento di numeri;
o Men "funzioni";
o Inserimento di formule;
o Trascinamento di formule;
o Colorazione delle celle e del testo;
o Formule statistiche e matematiche;
o Esecuzione di calcoli statistici su dati di esempio;
o Generazione di grafici;

2
o Riferimenti assoluti e relativi;
o Esercizi di verifica.

DOCENTE
Barbara Calabrese

Contatti:
calabreseb@unicz.it
bcalabresemail@gmail.com