Sei sulla pagina 1di 124

Sistemi per la posa dei serramenti

Catalogo

04/2016
Contatti

Sistemi per la posa dei serramenti - Catalogo

fischer Italia S.r.l. Unipersonale


Corso Stati Uniti, 25
35127 Padova
Fax +39 049 806 3401
www.fischeritalia.it

Personale qualificato fischer a tua disposizione per:


trasmettere ordini e verificarne lo stato di evasione
raccogliere segnalazioni

Cod. 520782 - Stampa La Grafica Faggian S.r.l. - Ed. 04/2016

fornire informazioni e documentazioni tecniche

www.fischeritalia.it
www.facebook.com/fissaggio
www.youtube.com/fissaggifischer

Copyright Fischer Italia S.r.l. Unipersonale


Corso Stati Uniti, 25
35127 Padova - Zona Industriale Sud
Tutti i diritti sono riservati.
E vietata la riproduzione di testi, disegni, foto e illustrazioni senza
autorizzazione di fischer Italia.
Le immagini a colori sono puramente indicative
e possono non corrispondere alle tonalit dei prodotti.
I disegni sono indicativi alle informazioni
ed illustrano limpiego dei prodotti.
fischer Italia si riserva la possibilit di cambiare, modificare o
eliminare prodotti da questo catalogo senza preavviso.
Finito di stampare nel mese di Marzo 2016.

Gentili professionisti,

fischer lo specialista per lancoraggio strutturale sicuro ed efficiente.


La nostra gamma di prodotti spazia dai sistemi chimici agli ancoranti
metallici in acciaio fino ai tasselli in nylon. fischer ha la soluzione giusta
per ogni problema di fissaggio: sistemi innovativi per facciate, una
gamma completa di viti, prodotti speciali per il fissaggio di e su sistemi
di isolamento termico, staffaggio di impianti idraulici, di riscaldamento,
e di ventilazione oltre ad adesivi, sigillanti, schiume e spray. Particolare
attenzione riservata ad ottenere elevati standard qualitativi, massima
sicurezza ed elevata praticit di installazione. Il nostro obiettivo quello
di fornire con velocit e flessibilit la soluzione tecnica ottimale per le
applicazioni che state eseguendo.
fischer vicina ai propri Clienti in tutto il mondo - con 43 filiali intorno al
globo e partner di vendita in oltre 100 paesi. Sviluppiamo e produciamo
autonomamente - anche soluzioni specifiche per il cliente. Abbiamo dato
grande importanza sia a prodotti eccellenti e innovativi sia a un servizio
impeccabile, con diverse forme di supporto come i tecnici qualificati che
vi consigliano direttamente in cantiere. Il nostro numero verde vi collega
direttamente al servizio tecnico fischer che offre assistenza veloce e
professionale per tutte le vostre attivit di montaggio. Infine, sono a vostra
disposizione i software di dimensionamento da noi sviluppati oltre ai manuali
tecnici per applicazioni comuni e speciali come i fissaggi in zone sismiche,
per la protezione antincendio e per molti altri campi di applicazione.
Qualit, Comfort e Sicurezza sono i nostri obiettivi per lo sviluppo di
prodotti e soluzioni per la messa in sicurezza delle coperture degli
edifici. La nostra confidenza con il comfort e la protezione dellambiente
non mette mai in secondo piano lesigenza che i nostri prodotti testati
soddisfino continuamente tutti i requisiti per resistere alle sollecitazioni
indotte dai carichi applicati.
La nuova gamma di nastri e pellicole sigillanti propone variegate e
complete soluzioni per la sigillatura di porte e finestre, dal raccordo
tra controtelaio e muratura, allisolamento termico del serramento dal
davanzale, fino alla sigillatura termo-acustica tra controtelaio e telaio.
Il catalogo presenta nelle prime pagine i piani funzionali del serramento.
In seguito sono riportate, per ogni prodotto, le informazioni tecniche
complete e le raccomandazioni dettagliate per lapplicazione.
Ci auguriamo che questo nuovo catalogo possa essere un compagno
prezioso di tutti i giorni e un buon aiuto per trovare in qualsiasi momento
la migliore soluzione per la corretta posa del serramento.

Cordialit, Klaus Fischer

Buone ragioni per scegliere fischer

Qualit, Ergonomia e Sicurezza sono i valori di fischer nello


sviluppo di soluzioni per la protezione contro le cadute
dallalto.
Accordare la massima importanza a ogni dettaglio il
contributo che garantiamo in ogni sistema.
Il piacere nasce dal costruire una cosa ben fatta, studiata e
ragionata in cui la necessit di contenere costi e tempi di
costruzione non pregiudichi il risultato finale.

Consulenza progettuale
fischer supporta il progettista sia con la consulenza in fase
di progettazione che per la scelta e il dimensionamento dei
sistemi di fissaggio.
Affianca il professionista dalla progettazione al cantiere
valutando sulle specifiche e mirate esigenze la risposta
tecnicamente pi adeguata.
Le soluzioni fischer assicurano la massima qualit e sicurezza
in virt di test di laboratorio effettuati da tecnici preparati
presso la propria sede e presso laboratori accreditati.

Assistenza in Cantiere
Lassistenza tecnica fischer presente in cantiere per
fornire supporto specialistico al corretto utilizzo e
allinstallazione dei propri sistemi e soluzioni.
Aspetto fondamentale soprattutto quando si tratta di ambiti
applicativi e specialistici come coperture complesse, supporti
deboli o ammalorati, edifici storici o architettonicamente particolari.

Easy Download e Informazioni Tecniche


www.fischeritalia.it il sito su cui poter trovare e consultare
la documentazione tecnica sempre aggiornata: schede tecniche,
schede di sicurezza, certificazioni, cataloghi e brochure e
scaricare software gratuiti per la progettazione.

fischer ancorante FBN II


FBN II K
acciaio zincato

40806
40807
40946
40947
45272
45273
45274
45571
45572
45577

FBN II 8/5 K
FBN II 8/10 K
FBN II 10/5 K
FBN II 10/10 K
FBN II 12/5 K
FBN II 12/10 K
FBN II 12/30 K
FBN II 16/15 K
FBN II 16/25 K
FBN II 20/10 K

Lt

imp

56
61
71
76
86
91
111
120
130
139

-A-B-A-B-A-B-F-C-E-B-

f. S

hv

F x LF

ch

pz

8
8
10
10
12
12
12
16
16
20

/30
/30
/40
/40
/50
/50
/50
/65
/65
/80

51
56
63
68
75
80
100
104
114
120

M 8x24
M 8x29
M10x31
M10x36
M12x39
M12x44
M12x64
M16x64
M16x74
M20x

13
13
17
17
19
19
19
24
24
30

15
15
30
30
50
50
50
100
100
200

50
50
50
50
20
20
20
10
10
10

/5
/10
/5
/10
/5
/10
/30
/15
/25
/10

FBN II A4
acciaio inox A4 (AISI 316)

art. n. descrizione

505532
505535
507555
507556
507557
507558
507559
507560
507561
507562
507563
507564
507565
507566
507567
507568
507569
507570
507571
507572

FBN II 6/10 (6x55)


A4
FBN II 6/30 (6x75)
A4
FBN II 8/10 (8x71)
A4
FBN II 8/30 (8x91)
A4
FBN II 8/50 (8x111)
A4
FBN II 10/10 (10x86) A4
FBN II 10/20 (10x96) A4
FBN II 10/30 (10x106) A4
FBN II 10/50 (10x126) A4
FBN II 10/100 (10x176) A4
FBN II 12/10 (12x106) A4
FBN II 12/20 (12x116) A4
FBN II 12/30 (12x126) A4
FBN II 12/50 (12x146) A4
FBN II 12/100 (12x196) A4
FBN II 16/10 (16x120) A4
FBN II 16/25 (16x145) A4
FBN II 16/50 (16x170) A4
FBN II 20/30 (20x184) A4
FBN II 20/60 (20x214) A4

45578
45579
45580
45581
45583
45584
45585
45586
45588
45590
45591
45593
52192
52204

70

FBN II 12/80 GS
FBN II 12/100 GS
FBN II 12/120 GS
FBN II 12/140 GS
FBN II 12/160 GS
FBN II 12/180 GS
FBN II 12/200 GS
FBN II 12/250 GS
FBN II 16/100 GS
FBN II 16/140 GS
FBN II 16/160 GS
FBN II 16/200 GS
FBN II 16/250 GS
FBN II 16/300 GS

Lt

176
196
216
236
256
276
296
346
220
260
280
320
370
420

hv

F x LF

ch M

B
F
B
F
K
B
D
F
K
P
B
D
F
K
P
B
E
K
F
L

10
30
10/20
30/40
50/60
10/20
20/30
30/40
50/60
100/110
10/25
20/35
30/45
50/65
100/115
10/25
25/40
50/65
30/55
60/85

30
30
40/30
40/30
40/30
50/40
50/40
50/40
50/40
50/40
65/50
65/50
65/50
65/50
65/50
80/65
80/65
80/65
105/80
105/80

50
70
66
86
106
78
88
98
118
168
95
105
115
135
185
114
129
154
165
195

M 6x17
M 6x35
M 8x39
M 8x59
M 8x79
M10x46
M10x56
M10x66
M10x86
M10x136
M12x59
M12x69
M12x79
M12x99
M12x149
M16x74
M16x89
M16x105
M20x90
M20x90

10
4 100
10
4 100
13 10 50
13 10 50
13 10 50
17 20 50
17 20 50
17 20 50
17 20 20
17 20 20
19 35 20
19 35 20
19 35 20
19 35 20
19 35 20
24 80 10
24 80 10
24 80 10
30 150 10
30 150 10

imp

N
P
R
S
T
U
V
W
P
S
T
V
W
X

Ch

P
FABS

Lt = lunghezza ancorante mm
imp.= impronta sulla testa

percussore SDS per FBN, FAZ, EXA, da M6 a M12.

=FABS
profondit minima foro mm
hv = prof. min ancoraggio mm
S = spessore max fissabile mm
Ch = chiave
M = coppia di serraggio Nm
F = filettatura
LF = lunghezza filettatura
pz = pezzi per confezione

pz

per ancoranti

ancoranti

FBN - FAZ - EXA

da M6 a M12

CARICHI

Lunghezza
utile percarichi
carico massiCarichi
medi a rottura,
di progetto e carichi raccomandati per ancoranti singoli in assenza di influenza di bordi e
mo ammissibile
interassi
di posa. (valore in rosso) /
Con carico ridotto la lunghezza
Calcestruzzo non fessurato
utile pu venire aumentata (valoTipo di ancoraggio
M6
M8
M 10
M 12
M 16
M 20
re in nero)
h
Profondit minima di ancoraggio
[mm]
gvz
30
302)
40
40
50
50
65
65
80
80
105
ef

h1

[mm]

Trazione

NRd

[kN]

Taglio

90

VRd

Profondit di foratura
Profondit minima
Diametro foro nel supporto

di ancoraggio
d0
[mm]
ammissibile
(valore in rosso) / Con carico
Nu
0
[kN]
ammissibile ridotto
la profondit
minima di ancoraggio
pu essere
Vu
[kN]
90
ridotta (valore in nero)

gvz

pera carico
Carico medio
rottura Nu emassimo
Vu [kN]
Trazione
Taglio

40
6

hv

F x LF

ch

pz

12
12
12
12
12
12
12
12
16
16
16
16
16
16

65/50
65/50
65/50
65/50
65/50
65/50
65/50
65/50
80/65
80/65
80/65
80/65
80/65
80/65

165
185
205
225
245
265
285
335
204
244
264
304
354
404

M12x129
M12x149
M12x169
M12x189
M12x100
M12x100
M12x100
M12x100
M16x164
M16x100
M16x100
M16x100
M16x100
M16x100

19
19
19
19
19
19
19
19
24
24
24
24
24
24

50
50
50
50
50
50
50
50
100
100
100
100
100
100

20
20
20
10
10
10
10
10
10
10
10
10
10
10

Trazione

NR

[kN]

Taglio

90

VR

[kN]

462)

9
9
4.7
5.3

9.9
9.9

4.0

4.2

4.02)
4.02)
5.52)
5.52)

gvz
A4
gvz
A4

58

15.8
15,8

8.5
8.5
8.5
8.5

8.5
8.5
8.5
8.5

68

70

22.9
22.9

23.6
23.6

11.9
11.9
11.9
11.9

11.9
11.9
11.9
11.9
8.5
8.5
8.5
8.5

10

11.0*
12.8

2.92)
2.92)
4.02)
4.02)

6.1
6.1
6.1
6.1

6.1
6.1
6.1
6.1

8.5
8.5
8.5
8.5

4.0
4.6

11.02)
12.0

12.9
14.9

25.2
26.9

25.6
29.7

1002)

100

100

40
50
40
45

50
50
80
80

100
100
= 3 x hef
= 1.5 x hef
50
70
70
70
50
100
55
100

402)
502)
402)
452)
9
15
10

89

37.6
37.6

17.6
17.6
16.6
21.9

17.6
17.6

12.6
12.6
12.0
15.7

12.6
12.6

120

120

12
30
20

70
70
70
70

90
90
120
120

110

55.0
55.0

24.0
24.0

24.0

48.1

135
20

40.0*
51.0

35.2

40.7
17.2
17.2
22.9

25.2

29.1
114.3
123.4

18
100
80

76.8
76.8
67.0*
86.0

31.6

44.9
48.6

14
50
35

104

47.0
47.0

16

21.0*
27.4

2.9
2.9
2.7
3.0

50
50
100
100
9
4
4

85

35.7
35.7

12

17.0*
20.3

1002)

Momento flettente raccomandato MR [Nm]


gvz
MR
[Nm]
A4
Spessore del supporto, interasse minimo e distanza dai bordi minima
hmin
Spessore minimo del supporto
[mm]
gvz/A4
scr, N
[mm]
Interasse critico
ccr, N
Distanza critica dal bordo
[mm]
gvz
[mm]
smin
Interasse minimo
A4
[mm]
[mm]
gvz
cmin
Distanza minima dal bordo1)
[mm]
A4
df
Diametro foro sull'oggetto da fissare
[mm]
T inst
[Nm]
Coppie di serraggio per FBN II gvz
T inst
Coppie di serraggio per FBN II A4
[Nm]

56

16.1
16.1

gvz
A4
gvz
A4
gvz
A4
gvz
A4

Carico di progetto NRd e VRd [kN]

Carico raccomandato NR e VR [kN]

f. S

80/95
100/115
120/135
140/155
160/175
180/195
200/215
250/265
100/115
140/155
160/175
200/215
250/265
300/315

fischer ancorante FBNLfII

P
77937

imp f.

55
75
71
91
111
86
96
106
126
176
106
116
126
146
196
120
145
170
184
214

FBN II-GS
acciaio zincato

art. n. descrizione

Lt

diametro punta mm
art.fn. =descrizione

Lt

6
6
8
8
8
10
10
10
10
10
12
12
12
12
12
16
16
16
20
20

hv

FISSAGGI
PESANTI

art. n. descrizione

FISSAGGI
PESANTI

Su www.youtube.com/fissaggifischer tanti video tutorial


illustrano i prodotti e la loro corretta applicazione.
A tutto questo si aggiungono interlocutori competenti e
qualificati conoscitori del prodotto, delle sue applicazioni e della
cantieristica che forniscono rapide risposte gi in un primo
contatto telefonico.

36.2

53.5

17.2

34.3

25.8

38.2

199.4

241.1

160

160

90
90
90
80

120

120

200

120

120

22
200

* Cedimento acciaio
Per distanze dal bordo minime ed interassi minimi i carichi indicati devono essere ridotti (consultare Technical Handbook o il software CC-Compufix)
Uso ristretto ad applicazioni in strutture ancorate iperstaticamente.

1)
2)

Tutti i valori di carico sono validi per calcestruzzo C20/25 in assenza di influenza di bordi e ancoranti vicini.
Carichi di progetto: il fattore parziale di sicurezza sul materiale M incluso.
Ed. 01/2011
Carichi raccomandati: il fattore parziale di sicurezza sul materiale M e il fattore parziale di sicurezza sulle azioni M = 1.4 sono inclusi.

Ed. 01/2011

71

Formazione
fischerformazione, larea formativa di fischer Italia svolge
unattivit di formazione continua con corsi dedicati al fissaggio e
al dimensionamento delle linee vita e sviluppati in chiave
normativa, teorica e applicativa.

Sommario

1
2

Piani funzionali del serramento

Piani funzionali del serramento

Livello C
Livello B

Livello D

Livello A

NOTA: Lipotesi descritta si riferisce a una situazione


dove la condizione climatica prevalente quella di un
ambiente interno pi caldo e umido rispetto a quello
esterno

Livello A - Assorbimento delle deformazioni e sollecitazioni


La scelta del sistema di fissaggio deve essere fatta in funzione delle tolleranze dimensionali e di parametri meccanici legati
allassestamento delledificio e alle azioni agenti sul serramento (dilatazioni termiche, spinte del vento, sforzo di apertura e chiusura ante,
carichi accidentali).
Livello B - Separazione del microclima interno da quello esterno
I collegamenti tra muro-controtelaio e tra controtelaio-telaio devono essere studiati al fine di costituire una barriera al passaggio del vapore.
La sigillatura del giunto permette che laria calda ed umida dellambiente interno non penetri nel collegamento trasformandosi in acqua di
condensa.
Livello C - Funzionalit termo-acustiche
La cavit che si crea tra muro-controtelaio e tra controtelaio-telaio deve essere riempita con materiali isolanti come, ad esempio, la
schiuma poliuretanica a garanzia delle prestazioni termo acustiche dellinvolucro.
Livello D - Resistenza alle intemperie
La fuga esterna deve essere trattata con una guarnizione sigillante per evitare che ci siano infiltrazioni in caso di vento e pioggia. Devono
essere scelti i materiali impermeabili allaria ma comunque traspiranti al vapore per consentire luscita dellumidit eventualmente
presente nel giunto di collegamento.

Nastro sigillante
fischer MULTI
TAPE

Nastro sigillante autoespandente


multifunzionale
Tenuta contro la pioggia battente 600 Pa
Permeabilit allara del giunto a 0,1
Classe di infiammabilit B1 secondo DIN 4102
Traspirante

Nastro sigillante
fischer TOP 600

Nastro sigillante autoespandente BG1 secondo


DIN 18542
Tenuta contro la pioggia battente 600 Pa
Permeabilit allaria del giunto a 1,0
Classe di infiammabilit B1 secondo DIN 4102
Traspirante sd 0,5

Schiuma
Serramento
Elastica
fischer PUP E

Perfetto isolamento acustico: 58 decibel


Elevata elasticit 20% secondo DIN 53455
Ottimo isolamento termico: 0,036 W/[m K]
Classe B2: autoestinguente secondo DIN 4102

Pellicola fischer
STRIP OUTSIDE

Tenuta contro la pioggia battente 600 Pa


Aperta alla diffusione del vapore dei giunti di
raccordo per finestre
Verniciabile
Adatto per il risanamento e le nuove
costruzioni

Pellicola fischer
STRIP INSIDE

Per un'impermeabilizzazione a tenuta d'aria dei


giunti di raccordo per finestre
Permeabilit allaria del giunto a 0,1
Verniciabile
Adatto per il risanamento e le nuove
costruzioni

Nastro fischer
PE FRAME

Isola e protegge
Aderente, microporoso, idrorepellente,
ecocompatibile
Elevata resistenza allinvecchiamento
Conducibilit termica 0,040 W/[m K]

Sigillante adesivo
fischer KD FLEX 20

Sigillatura ed incollaggio di telai di serramenti,


porte e davanzali
Elevata elasticit
Aderisce su supporti umidi
Ideale per giunti soggetti ad alto movimento
Adatto per: legno, vetro, ceramica, PVC,
metallo, pannelli isolanti, muratura,
calcestruzzo, pietra, cartongesso

4
5
6
7

Piani funzionali del serramento

10

Nastri sigillanti

Nastri sigillanti

Nastro sigillante TOP 600................................................................................................12


Nastro sigillante MULTI TAPE..........................................................................................14
Pellicola STRIP INSIDE / STRIP OUTSIDE..................................................................16
Pellicola STRIP VARIO SD.................................................................................................18
Nastro PE-FRAME................................................................................................................20
Fondo giunto FG..................................................................................................................22

11

Nastro sigillante TOP 600


Il nastro sigillante autoespandente per giunti esterni con
funzionalit BG1

Nastri sigillanti

Pannelli di isolamento resistenti a compressione

MATERIALI DI SUPPORTO

CERTIFICAZIONI

Aderisce a tutti i materiali da costruzione


standard, come:
Calcestruzzo
Fibrocemento
Muratura
Lastre di cartongesso
Legno
Plastiche (non su PE, PP, Teflon e silicone)
Elementi anodizzati
Metalli
Vetro

VANTAGGI
Marcato CE per la sigillatura dei giunti
esterni di serramenti e facciate.
Testato secondo i requisiti della Normativa Tedesca DIN 18542. Risponde
alle prescrizioni del Gruppo di Sollecitazione BG 1.
Eccellenti propriet isolanti acustiche
e termiche.
Il nastro Top 600 aperto alla diffusione del vapore.
Permanentemente elastico ed
altamente resistente alle oscillazioni
continue.
Si espande riempiendo la cavit del
giunto (anche in spazi irregolari) e si
comprime contro le pareti dello stesso
assicurando la tenuta contro la pioggia
battente.
Resistente ai raggi UV (non richiede
lutilizzo di coprifilo).
Il nastro Top 600 una barriera contro
vento, polveri, acqua battente.
Garanzia 10 anni di funzionamento sul
prodotto (ottenibile su richiesta).

12

Sigillatura di serramenti

APPLICAZIONI
Isolamento di fughe (soggette a carichi statici e dinamici) tra:
Telaio di serramenti e muratura
Telaio e controtelaio di serramenti
Finestra da tetto e copertura
Davanzale di serramenti e muratura
Pannelli di isolamento e strutture
adiacenti
Pannelli prefabbricati in calcestruzzo

Pendente
Pendente

Pendente

FUNZIONAMENTO
Nastro autoespandente in schiuma di
poliuretano impregnato con tecnopolimeri.
Le superfici devono essere asciutte,
pulite e senza olio, grasso e polvere.
Scegliere il nastro adatto in funzione
delle dimensioni del giunto: lo spessore iniziale del nastro non espanso
deve essere sempre inferiore alla
larghezza del giunto, la sua larghezza
inferiore alla profondit del giunto.
Aggiungere 10 mm di nastro per ogni
metro di giunto da sigillare/riempire.
Togliere la pellicola protettiva e incollare il nastro su una delle due superfici.
Utilizzare una spatola se necessario.
Realizzare le giunzioni a L, T, e
X senza piegare il nastro contro gli
spigoli del serramento, ma accostando
le sue estremit tagliate ad angolo
retto. Nel giunto a L una delle sezioni
del nastro deve essere prolungata
oltre lo spigolo del serramento per una
lunghezza almeno pari alla larghezza
del nastro Wt.

Nastro sigillante TOP 600


DATI TECNICI

Nastro Top 600

Prodotto

Top 600 10/1-2


Top 600 10/1-4
Top 600 15/1-4
Top 600 20/1-4
Top 600 30/1-4
Top 600 10/2-6
Top 600 15/2-6
Top 600 20/2-6
Top 600 30/2-6
Top 600 15/4-9
Top 600 20/4-9
Top 600 30/4-9
Top 600 15/5-12
Top 600 20/5-12
Top 600 30/5-12
Top 600 40/5-12
Top 600 10/6-15
Top 600 15/6-15
Top 600 30/6-15
Top 600 50/6-15
Top 600 20/9-20
Top 600 25/11-25
Top 600 25/24-42

Larghezza
fuga
sg
[mm]

Lunghezza
nastro
Lt
[m]

Stoccaggio

Art. n

Larghezza
nastro
Wt
[mm]

536754 1)
536933 1)
536473
536474
536755 1)
536475
536476
536477
536478
536479
536480
536481
536482
536483
536484
536485
536932 1)
536756 1)
536757 1)
536486
536781 2)
537568 1)
536934 1)

10
10
15
20
30
10
15
20
30
15
20
30
15
20
30
40
10
15
30
50
20
25
25

12
14
14
14
14
26
26
26
26
49
49
49
512
512
512
512
615
615
615
615
920
1125
2442

20
13
13
13
13
12
12
12
12
8
8
8
5,6
5,6
5,6
5,6
4,3
4,3
4,3
4,3
3,3
2,6
2,6

24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24

Contenuto per imballo

Confezione

[mesi]

[pz]

30 Nastri Top 600 10/1-2


30 Nastri Top 600 10/1-4
7 Nastri Top 600 15/1-4
5 Nastri Top 600 20/1-4
10 Nastri Top 600 30/1-4
10 Nastri Top 600 10/2-6
7 Nastri Top 600 15/2-6
5 Nastri Top 600 20/2-6
3 Nastri Top 600 30/2-6
7 Nastri Top 600 15/4-9
5 Nastri Top 600 20/4-9
3 Nastri Top 600 30/4-9
7 Nastri Top 600 15/5-12
5 Nastri Top 600 20/5-12
3 Nastri Top 600 30/5-12
2 Nastri Top 600 40/5-12
30 Nastri Top 600 10/6-15
20 Nastri Top 600 15/6-15
10 Nastri Top 600 30/6-15
2 Nastri Top 600 50/6-15
5 Nastri Top 600 20/9-20
12 Nastri Top 600 25/11-25
8 Nastri Top 600 25/24-42

1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1

Nastri sigillanti

1) Prezzi e tempi di consegna disponibili su richiesta.


2) Rapporto di prova di isolamento acustica rilasciata dall'istituto ift ROSENHEIM pendente. Prezzi e tempi di consegna disponibili su richiesta.

CARATTERISTICHE TECNICHE
Caratteristica tecnica

Base
Consistenza
Colore
Gruppo di sollecitazione
Coefficiente di permeabilit allaria
Tenuta alla pioggia battente
Tenuta alla pioggia battente nellincrocio delle fughe
Resistenza agli shock termici
Resistenza alla luce e agli agenti atmosferici
Compatibilit con materiali edili adiacenti fino a +80 C
Permeabilit del vapore
Classificazione resistenza al fuoco materiali edili
Conducibilit termica
Resistenza alla diffusione del vapore
Range temperatura di stoccaggio
Isolamento acustico su spessore di 10 [mm]

Unit di
misura

Normativa di
riferimento test

Valore

[-]
[-]
[-]
[-]
[m/{h m (daPa)2/3}]
[Pa]

[DIN 18542]
[DIN EN 1026]
[DIN EN 1027]
[DIN EN 12208]
[DIN EN 18542]
[DIN 18542]
[DIN 18542]
[DIN 18542]
[DIN EN ISO 12572]
[DIN 4102]
[DIN 12667]
[DIN EN ISO 12572]
-

Dispersione polimerica ignifuga


Schiuma morbida PUR impregnata
Nero
BG1
a < 1,0
p 600
Classe 9.A
p 600
30 +90
Conforme
Conforme
sd 0,50 (traspirante)
B1
= 0,05
100
+1 +20
44 58

[Pa]
[C]
[-]
[-]
[m / 50 mm]
[-]
[W / (m K)]
[-]
[C]
[dB]

13

Nastro sigillante MULTI TAPE


Il nastro sigillante autoespandente per giunti interni ed esterni
con multifunzionalit BG1 / BGR

Nastri sigillanti

Pannelli di isolamento resistenti a compressione

MATERIALI DI SUPPORTO

CERTIFICAZIONI

Aderisce a tutti i materiali da costruzione


standard, come:
Calcestruzzo
Fibrocemento
Muratura
Lastre di cartongesso
Legno
Plastiche (non su PE, PP, Teflon e silicone)
Elementi anodizzati
Metalli
Vetro

VANTAGGI
Testato secondo i requisiti della Normativa Tedesca DIN 18542. Il nastro
Multi Tape risponde alle prescrizioni
del Gruppo di Sollecitazione BG1/
BGR.
Unico prodotto per la gestione dei tre
piani funzionali del giunto secondario
a favore di un montaggio semplice,
veloce ed economico.
Nastro sigillante a multi-funzione: freno
vapore lato interno, permeabile allumidit nella sua profondit e a tenuta alla
pioggia battente sul lato esterno.
Resistente ai raggi UV.
Ottima resistenza al flusso di calore e
alla pressione sonora.
Elasticit permanente.
Idoneo su tutte le superfici edili, non
macchia e non sporca.
Aderisce anche su superfici non speculari riempiendo le cavit.

14

Sigillatura di serramenti

APPLICAZIONI
Isolamento di fughe (soggette a carichi statici e dinamici) tra:
Sigilla le fughe di porte e finestre
dallaria e dalla pioggia battente mantenendo, per tutta la sua profondit, la
funzione termo-acustica e isolante.

Pendente
Pendente

FUNZIONAMENTO
Nastro autoespandente in schiuma di
poliuretano impregnato con tecnopolimeri.
Le superfici devono essere asciutte,
pulite e senza olio, grasso e polvere.
Scegliere il nastro adatto in funzione
delle dimensioni del giunto: lo spessore iniziale del nastro non espanso
deve essere sempre inferiore alla
larghezza del giunto, la sua larghezza
inferiore alla profondit del giunto.
Aggiungere 10 mm di nastro per ogni
metro di giunto da sigillare/riempire.
Togliere la pellicola protettiva e incollare il nastro su una delle due superfici.
Utilizzare una spatola se necessario.
Posizionare il lato del nastro di colorazione grigio chiaro verso linterno del
serramento.
Realizzare le giunzioni a L, T, e
X senza piegare il nastro contro gli
spigoli del serramento, ma accostando
le sue estremit tagliate ad angolo
retto. Nel giunto a L una delle sezioni
del nastro deve essere prolungata oltre
lo spigolo del serramento per una lunghezza pari allo spessore della fuga sg.

Nastro sigillante MULTI TAPE


DATI TECNICI

Nastro sigillante Multi Tape

Prodotto

Multi Tape 54/5-10


Multi Tape 64/5-10
Multi Tape 64/7-15
Multi Tape 74/5-10

Art. n

536487
536488
537066
536838

Larghezza
nastro
Wt
[mm]

Larghezza
fuga
sg
[mm]

Lunghezza
nastro
Lt
[m]

Stoccaggio

54
64
64
74

510
510
715
510

5,6
5,6
4,3
5,6

12
12
12
12

Contenuto per imballo

Confezione

[mesi]

[pz]

5 Nastri Multi Tape 54/5-10


4 Nastri Multi Tape 64/5-10
4 Nastri Multi Tape 64/7-15
4 Nastri Multi Tape 74/5-10

1
1
1
1

Nastri sigillanti

CARATTERISTICHE TECNICHE
Caratteristica tecnica

Base
Consistenza
Colore
Gruppo di sollecitazione
Coefficiente di permeabilit allaria
Tenuta alla pioggia battente
Tenuta alla pioggia battente nellincrocio delle fughe
Resistenza agli shock termici
Resistenza alla luce e agli agenti atmosferici
Compatibilit con materiali edili adiacenti fino a +80 C
Tolleranza dimensionale
Classificazione resistenza al fuoco materiali edili
Conducibilit termica
Resistenza alla diffusione di vapore
Gradiente di pressione del vapore
Valore-U (profondit profilo finestra 70 / 80 / 90 mm)
Range temperatura di stoccaggio

Unit di
misura

Normativa di
riferimento test

Valore

[-]
[-]
[-]
[-]
[m/{h m (daPa)2/3}]
[Pa]
[Pa]
[C]
[-]
[-]
[-]
[-]
[W / (m K)]
[-]

[DIN 18542]
[DIN EN 12114]
[DIN EN 1027]
[DIN EN 18542]
[DIN 18542]
[DIN 18542]
[DIN 18542]
[DIN 7715 T5 P3]
[DIN 4102]
[DIN 12667]
[DIN EN ISO 12572]

[-]

[W / (m K)]
[C]

[DIN 4108-3]
-

dispersione polimerica ignifuga


schiuma morbida PUR impregnata
nero (est.), grigio chiaro (int.)
BG1 e BGR
a 0,1
p 600
p 600
30 +80
conforme
conforme
conforme
B1
= 0,048
100
freno vapore lato interno
traspirante lato esterno
U = 0,8 / 0,7 / 0,6
+1 +20

15

Pellicola STRIP INSIDE / STRIP OUTSIDE


Le pellicole adesive per raccordi interni ed esterni

Nastri sigillanti

16

Impermeabilizzazione di serramenti

Pannelli di isolamento resistenti a compressione

MATERIALI DI SUPPORTO

CERTIFICAZIONI

Aderisce a tutti i materiali da costruzione


standard, come:
Calcestruzzo
Fibrocemento
Muratura
Lastre di cartongesso
Legno
Plastiche (non su PE, PP, Teflon e silicone)
Elementi anodizzati
Metalli
Vetro

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

Strip Inside funge da freno vapore evitando flussi di umidit che potrebbero
condensare allinterno di eventuali
giunti freddi.
Strip Outside assicura limpermeabilizzazione allacqua dei giunti di
raccordo ed aperta allo smaltimento
di eventuali umidit presenti nel giunto
di posa.
Strip Inside / Outside garantisce una
separazione tra clima esterno ed
interno in conformit al manuale di
posa RAL.
Strip Inside / Outside dotata di
nastro di fissaggio ad alta adesivit
e di sottile rete di supporto che contribuiscono ad un montaggio veloce
e una tenuta perfetta su ogni tipo di
substrato.
Strip Inside / Outside compensa il
movimento delle fughe; flessibile,
intonacabile e verniciabile con elevata
resistenza allo strappo.
Conforme alle prescrizioni delle normative vigenti sul risparmio energetico.

Strip Inside / Outside adatta per la


costruzione di nuove abitazioni ed la
ristrutturazione di quelle esistenti
Strip Inside ideale per il raccordo
interno tra telaio e muratura di porte,
finestre e pannelli.
Strip Outside ideale per il raccordo
esterno tra telaio e muratura di porte,
finestre e pannelli.
Strip Inside / Outside parte integrante del sistema di posa fischer
per dare continuit alle prestazioni
termo-acustiche e igrometriche del
serramento.

Le superfici aderenti devono essere


prive di olio, grasso, polvere e agenti
distaccanti.
Se il supporto in muratura dovesse
presentare dislivelli e/o imperfezioni
incompatibili con lapplicazione, operare una rasatura delle superfici.
Srotolare la pellicola per la lunghezza
desiderata considerando una sovrapposizione, in caso di raccordi lineari o
angolari, di almeno 5 cm.
Togliere la pellicola protettiva e
incollare il nastro sul telaio / controtelaio del serramento. Accertarsi che
la sovrapposizione con il supporto sia
almeno di 3 cm.
Incollare la banda libera per tutta la
sua superficie con ladesivo sigillante
KD Ultra 60.
Si raccomanda di non incollare in
maniera troppo tesa la pellicola a
garanzia dellassorbimento di eventuali
dilatazioni.
Ripetere loperazione su tutti i lati della
finestra da impermeabilizzare.

Pellicola STRIP INSIDE / STRIP OUTSIDE


DATI TECNICI

Pellicola Strip Inside

Prodotto

Strip Inside 90
Strip Outside 90

Pellicola Strip Outside

Art. n

536489
536490

Larghezza
pellicola
Wt
[mm]

Lunghezza
pellicola
Lt
[m]

Stoccaggio

90
90

30
30

12
12

Contenuto per imballo

Confezione

[mesi]

[pz]

3 Pellicole Strip Inside 90


3 Pellicole Strip Outside 90

1
1

Nastri sigillanti

CARATTERISTICHE TECNICHE
Caratteristica tecnica

Colore
Peso superficie
Coefficiente di permeabilit allaria
Tenuta alla pioggia battente delle fughe
Tenuta alla pioggia battente di incroci di fughe
Impermeabilit allacqua
Resistenza alla temperatura
Flessibilit a -23 C
Resistenza al fuoco
Permeabilit al vapore
Tolleranza dimensionale
Range temperatura di stoccaggio
Esposizione ai raggi UV

Unit di
misura

Normativa di
riferimento test

Valore
Strip Inside

Valore
Strip Outside

[-]
[g/m2]
[m/{h m (daPa)2/3}]
[Pa]
[Pa]
[-]
[C]
[-]
[-]

[DIN EN 12114]
[DIN EN 1027]
[DIN EN 1027]
[DIN EN 13984]
[Interno]
[Interno]
[DIN EN 13501]

[m / 50 mm]

[DIN EN ISO 12572]

[-]
[C]
[mesi]

[DIN 7715 T5 P3]


-

blu
ca. 180
a << 0,1
p 1050
p 1050
soddisfatta
40 +80
nessuna rottura
E
sd 39
(traspirante)
conforme
+1 +20
3

bianco
ca. 140
a << 0,1
p 1050
p 1050
soddisfatta
40 +80
nessuna rottura
E
sd 0,05
(altamente traspirante)
conforme
+1 +20
3

17

Pellicola STRIP VARIO SD


Pellicola adesiva per raccordi interni ed esterni con regolazione
adattiva dellumidit.

Nastri sigillanti

18

Sigillatura di serramenti

Pannelli di isolamento resistenti a compressione

MATERIALI DI SUPPORTO

CERTIFICAZIONI

Aderisce a tutti i materiali da costruzione


standard, come:
Calcestruzzo
Fibrocemento
Muratura
Lastre di cartongesso
Legno
Plastiche (non su PE, PP, Teflon e silicone)
Elementi anodizzati
Metalli
Vetro

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

La pellicola dotata di due strip di


fissaggio ad alta adesivit in colla adesiva e in butile ognuna della larghezza
di 2,5 cm per un montaggio veloce e
una tenuta perfetta su ogni substrato.
Garantisce la separazione dellumidit
tra interno ed esterno nelle due direzioni di flusso in conformit alla guida
alla posa RAL.
Prodotto universale con valore Sd
variabile, che consente il passaggio
del flusso di vapore tra gli ambienti e
lascia i giunti asciutti indipendentemente dalle condizioni climatiche.
Assicura limpermeabilizzazione allacqua delle fughe di raccordo.
Compensa il movimento delle fughe,
flessibile, intonacabile, verniciabile con
elevata resistenza allo strappo.
Conforme con le prescrizioni delle
normative vigenti sul risparmio energetico.

Adatta in particolar modo per il risanamento grazie allottimale distanziamento delle bande adesive.
Ideale per il raccordo interno e/o
esterno tra telaio e muratura di porte,
finestre e pannelli.
E parte integrante del sistema di posa
fischer per dare continuit alle prestazioni termo-acustico ed igrometriche
del serramento.

Le superfici aderenti devono essere


prive di olio, grasso, polvere e agenti
distaccanti.
Se il supporto in muratura dovesse
presentare dislivelli e/o imperfezioni
incompatibili con lapplicazione, operare una rasatura delle superfici.
Srotolare la pellicola per la lunghezza
desiderata considerando una sovrapposizione, in caso di raccordi lineari o
angolari, di almeno 5 cm.
Togliere la pellicola protettiva e incollare il nastro sul telaio/controtelaio del
serramento e vano murario.
La striscia in butile particolarmente
indicata per lincollaggio su superfici
porose.
Si raccomanda di non incollare in
maniera troppo tesa la pellicola a
garanzia dellassorbimento di eventuali
dilatazioni.
Ripetere loperazione su tutti i lati della
finestra da impermeabilizzare.

Pellicola STRIP VARIO SD


DATI TECNICI

Pellicola Strip Vario SD

Prodotto

Strip Vario SD 90

Art. n

Larghezza
nastro
Wt
[mm]

Lunghezza
nastro
Lt
[m]

Stoccaggio

90

30

12

536839

Contenuto per imballo

Confezione

[mesi]

[pz]

3 Pellicole Strip Vario SD 90

Nastri sigillanti

CARATTERISTICHE TECNICHE
Caratteristica tecnica

Consistenza
Colore
Classe di reazione al fuoco
Coefficiente di permeabilit allaria
Tenuta alla pioggia battente
Tenuta alla pioggia battente nellincrocio delle fughe
Impermeabilit allacqua
Resistenza agli shock termici
Resistenza alla luce e agli agenti atmosferici
Compatibilit con materiali edili adiacenti
Permeabilit al vapore: valore sd
Tolleranza dimensionale
Range temperatura di lavorazione
Esposizione ai raggi UV

Unit di
misura

Normativa di
riferimento test

Valore

[-]
[-]
[-]
[m/{h m (daPa)2/3}]
[Pa]
[Pa]
[-]
[C]
[-]
[-]
[m / 50 mm]
[-]
[C]
[mesi]

[DIN EN 13501]
[DIN EN 1026]
[DIN EN 1027]
[DIN EN 1027]
[DIN EN 13984]
[Interno]
[Interno]
[DIN EN ISO 12572]
[DIN 7715 T5 P3]
-

pellicola in PVC
bianco
E
a0
p 1050
p 1050
soddisfatta
40 +80
conforme
conforme
sd
conforme
+5 +45
3

19

Nastro PE-FRAME
Nastro autoadesivo in polietilene espanso per il giunto inferiore
del serramento e applicazioni in industria ed edilizia.

Nastri sigillanti

Sigillatura di serramenti

MATERIALI DI SUPPORTO
Aderisce a tutti i materiali da costruzione
standard, come:
Calcestruzzo
Fibrocemento
Muratura
Lastre di cartongesso
Legno
Plastiche (non su PE, PP, Teflon e silicone)
Elementi anodizzati
Metalli
Vetro

VANTAGGI
Alta adesione.
Celle chiuse microporose.
Idrorepellente.
Autoadesivo unilaterale.
Resistente allinvecchiamento.
Elevata qualit costante nel tempo.
Ideale appoggio del serramento e
sottogiunto per la sigillatura interna ed
esterna del traverso inferiore con KD
Flex 20.

20

CERTIFICAZIONI

APPLICAZIONI
Isolamento e protezione di:
Serramenti
Lattoneria e carpenteria metallica
Costruzioni in legno, muratura ed
elementi prefabbricati.
Costruzioni a secco
Climatizzazione e ventilazione.

FUNZIONAMENTO
La superficie aderente deve essere
priva di olio, grasso, polvere e agenti
distaccanti.
Srotolare la pellicola per la lunghezza
desiderata evitando di sovrallungarla.
Togliere la pellicola protettiva e incollare il nastro su una delle superfici.

Nastro PE-FRAME
DATI TECNICI

Nastro PE-Frame

Prodotto

PE-Frame 50

Art. n

536840

Larghezza
nastro
Wt
[mm]

Spessore
nastro
s
[mm]

Lunghezza
nastro
Lt
[m]

Stoccaggio

50

20

12

Contenuto per imballo

[mesi]

Confezione

[pz]

1 Nastro PE-Frame 50

Nastri sigillanti

CARATTERISTICHE TECNICHE
Caratteristica tecnica

Consistenza
Colore
Resistenza alla compressione
Compressione 25%
Compressione 40%
Compressione 50%
Impermeabilit allacqua
Resistenza agli shock termici
Assorbimento di acqua (7 giorni)
Classe di reazione al fuoco
Conducibilit termica
Tolleranza dimensionale
Range temperatura di stoccaggio

Unit di
misura

Normativa di
riferimento test

Valore

[-]
[-]

schiuma morbida a cellule chiuse reticolata in PE


antracite

[kPa]

[ISO 3386-1]

[-]
[C]
[vol. %]
[-]
[W / (m K)]
[-]
[C]

[DIN 13984]
[Interno]
[Interno]
[DIN EN 13501]
[DIN 12667]
[DIN 7715 T5 P3]
-

35
65
95
soddisfatta
40 +80
1,0
E
0,040
conforme
+5 +20

21

Fondo giunto FG
Fondo giunto in polietilene espanso a celle chiuse, per
riempimento.

Nastri sigillanti

Sigillatura di serramenti

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

Costituisce il necessario sostegno del


sigillante nei giunti tecnici di dilatazione
Impedisce nei giunti elastici che il
sigillante lavori su tre lati di adesione
in modo che siano correttamente
distribuite le tensioni di lavoro
Ha elevata elasticit e flessibilit grazie
alla sua ridotta forma cilindrica.
Resiste allassorbimento dellacqua
e alle sostanze chimiche pi comuni
quali sostanze acide, alcaline, solventi,
olii lubrificanti e detergenti.

In giunti di dilatazione come limitazione della profondit della fuga


Per riempire le fughe di finestre e
porte, nei pannelli prefabbricati e nei
giunti a pavimento
Per giunti di sbarramento dellacqua
ad es. nei serbatoi

Scegliere il diametro del cordone


sottogiunto in funzione dellampiezza
della fuga da sigillare.
Inserire il prodotto nella sezione del
giunto prevedendo una compressione
dello stesso di circa il 25%.
Spingere il cordone alla corretta
profondit e sagomare il giunto in
conformit alla norma DIN 18540.
Da evitare il contatto con oggetti
taglienti o con spigoli vivi in quanto
il danneggiamento del cordone
potrebbe arrecare inclusioni daria che
influiscono nel corretto funzionamento
del giunto elastico.

DATI TECNICI

Fondo giunto FG

Prodotto

FG 15 mm
FG 20 mm

22

Art. n

536818
536819

Larghezza
bobina
wroll
[mm]

Diametro
fondo giunto
roll
[mm]

Lunghezza
bobina
Lroll
[m]

Stoccaggio

580
580

15
20

550
350

12
12

Contenuto per imballo

[mesi]

Confezione

[pz]

1 Bobina FG 15 mm
1 Bobina FG 20 mm

1
1

fischer Thermax 12 / 16
2

Nastri sigillanti

Il fissaggio per scuri o imposte certificato per sistemi


compositi di isolamento esterno (ETICS) senza ponte termico

fischer Thermax 8 / 10
Il fissaggio per fermascuri su sistemi a cappotto
senza ponte termico

23

24

Schiume

Schiuma serramento elastica PUP E............................................................................26


Schiuma poliuretanica serramento PUP W...............................................................28
Pulitore per schiuma PUR.................................................................................................30
Accessori schiume..............................................................................................................31

Schiume

25

Schiuma serramento elastica PUP E


Schiuma poliuretanica per serramento ad elevata elasticit

Schiume

Giunti di connessione di serramenti

Giunti di connessione intorno ai cassonetti

MATERIALI DI SUPPORTO
Aderisce a tutti i materiali di supporto
standard come:
Calcestruzzo
Elementi anodizzati
Muratura
Metalli
Legno
Lastre di cartongesso
Plastiche (non su PE, PP, Teflon, silicone)
Pietra

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

Elevata elasticit anche dopo lindurimento. Adatta anche per movimenti


ciclici dei telai causati dalle deformazioni termiche e vibrazioni.
Lespansione controllata non deforma
il telaio di porte e finestre durante il
linstallazione.
Buone propriet di isolamento acustico (fino a 58 dB) e termico (fino a
0,035 W/m K).
Buona resistenza agli agenti chimici
La schiuma indurita pu essere
lavorata (segata, tagliata, limata), poi
verniciata e/o intonacata.
Non contiene CFC e H-CFC.

Sigillatura, isolamento e riempimento


di cavit tra controtelaio e telaio
Sigillatura, isolamento e riempimento
di cavit tra foro parete e controtelaio
Sigillatura, isolamento e riempimento
di cavit intorno ai cassonetti di oscuranti avvolgibili
Sigillatura e riempimento di cavit
nellinstallazione di davanzali

Le superfici devono essere asciutte,


pulite e senza olio, grasso o polvere.
Agitare vigorosamente la bombola
per almeno 20 volte prima delluso e
avvitare la valvola sul dispenser fischer
PUPN1 o PUPM3.
Inumidire le superfici con un nebulizzatore dacqua prima dellapplicazione.
Applicare la schiuma dal basso verso
lalto. Riempire le cavit per circa il
70%, la schiuma si espander andando
a occupare il volume rimanente.
Agitare regolarmente la bombola
durante lapplicazione. In caso di applicazioni in pi strati, inumidire ogni
strato (almeno ogni 30 mm).
Pulire gli attrezzi di lavoro e il prodotto
non indurito con il pulitore fischer PUR
o con acetone. Il prodotto indurito pu
essere rimosso solo meccanicamente.
Proteggere dallesposizione ai raggi UV.

DATI TECNICI
Schiuma serramento elastica PUP E
Colore

Prodotto

PUP E 750

26

Art. n

512221

Durata

Posizione

[mesi]

giallo

12

verticale

Contenuto
bombola

Resa
schiuma
libera

V
[ml]

[l]

750

45

Utilizzo

Confezione

[pz]

con pistola

12

Schiuma serramento elastica PUP E


INSTALLAZIONE

CARATTERISTICHE TECNICHE
Caratteristica tecnica

Classe di reazione al fuoco


Base
Consistenza prodotto non indurito
Sistema di polimerizzazione
Struttura cellule
Colore
Densit
Assorbimento dacqua
Ritiro
Resistenza a trazione
Allungamento a rottura
Capacit di movimento
Conducibilit termica
Isolamento acustico RST,W max
Tempo di formazione della pelle (skin time)
Tempo di indurimento (hardening time o cutting time)
Tempo di applicazione del carico (load time)
Range temperatura di stoccaggio
Range temperatura bombola durante lapplicazione
Range temperatura ambiente durante lapplicazione
Range temperatura di esercizio

Unit di
misura

Normativa di
riferimento test

Valore

[-]
[-]
[-]
[-]
[-]
[-]
[kg/m3]
[% v/v]
[%]
[N/mm]
[%]
[%]
[W/m K]
[dB]
[min]
[min]
[min]
[C]
[C]
[C]
[C]

DIN 4102 - Parte 2


DIN 53428
DIN 53455
DIN 53455
DIN 52612
EN ISO 717-1
-

B3
Poliuretanica
Tixotropica
Monocomponente con umidit
Chiuse di piccole dimensioni
Giallo
15 20
1
1
0,07 0,08
45 50
20
0,036
58
5 101) (+18 C / 60% R.H.)
20 251) (+18 C / 60% R.H.)
90 3001)
+10 +20
+20 +25
+5
40 +90

Schiume

1) Valore valido per una larghezza dello spazio da riempire di 30 mm.

NOTE AGGIUNTIVE

AVVERTENZE

STOCCAGGIO / SMALTIMENTO

Per una maggior pulizia coprire i


bordi del giunto con nastro adesivo
prima dellapplicazione. Ad indurimento avvenuto tagliare la schiuma in
eccesso e rimuovere il nastro.

Consultare la Scheda di Sicurezza


(SDS) prima di utilizzare il prodotto.

Il prodotto deve essere stoccato, in


posizione verticale, in luogo fresco e
asciutto in contenitori integri e al riparo
da agenti atmosferici.
Consultare la Scheda di Sicurezza
(SDS) per lo smaltimento dei rifiuti
considerando anche la legislazione
locale. La bombola vuota deve essere
smaltita come rifiuto speciale. Il prodotto non indurito deve essere smaltito come rifiuto speciale. Il prodotto
indurito pu essere smaltito come
rifiuto urbano.

27

Schiuma poliuretanica serramento PUP W


Schiuma poliuretanica per la posa di telai di porte e finestre

Schiume

Giunti di connessione in serramenti

Schiumatura di telai di porte

MATERIALI DI SUPPORTO

CERTIFICATI

Aderisce a tutti i materiali di supporto


standard come:
Calcestruzzo
Elementi anodizzati
Muratura
Metalli
Legno
Lastre di cartongesso
Plastiche (non su PE, PP, Teflon, silicone)
Pietra

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

Eccellente isolamento acustico


(fino a 58 dB - Rapporto di prova N.
13-003453-PR01 rilasciato da ift di
Rosenheim)
Elevato isolamento termico (fino a
0,0354 W/m K - Rapporto di prova
N. 134298 rilasciato da MPA BAU di
Hannover).
La schiuma classificata B2 secondo
DIN 4102-1.
Lespansione controllata non deforma
il telaio di porte e finestre durante
lapplicazione.
Alta capacit di riempimento.
Buona resistenza agli agenti chimici.
La schiuma indurita pu essere
lavorata (segata, tagliata, limata), poi
verniciata e/o intonacata.
Non contiene CFC e H-CFC.

Isolamento e riempimento di cavit tra


foro parete e controtelaio di serramenti
porte
Isolamento e riempimento di cavit tra
controtelaio e telaio di porte interne
Sigillatura, isolamento e riempimento
di cavit intorno ai cassonetti di oscuranti avvolgibili
Sigillatura e riempimento di cavit
nellinstallazione di davanzali

Le superfici devono essere asciutte,


pulite e senza olio, grasso o polvere.
Agitare vigorosamente la bombola
per almeno 20 volte prima delluso e
avvitare la valvola sul dispenser fischer
PUPN1 o PUPM3.
Inumidire le superfici con un nebulizzatore dacqua prima dellapplicazione.
Applicare la schiuma dal basso verso
lalto. Riempire le cavit per circa il
65%, la schiuma si espander andando
a occupare il volume rimanente.
Agitare regolarmente la bombola
durante lapplicazione. In caso di applicazioni in pi strati, inumidire ogni
strato (almeno ogni 30 mm).
Pulire gli attrezzi di lavoro e il prodotto
non indurito con il pulitore fischer PUR
o con acetone. Il prodotto indurito pu
essere rimosso solo meccanicamente.
Proteggere dallesposizione ai raggi UV.

DATI TECNICI
Schiuma poliuretanica serramento PUP W
Colore

Prodotto

PUP W 750

28

Art. n

071043

Durata

Posizione

[mesi]

giallo

12

verticale

Contenuto
bombola

Resa
schiuma
libera

V
[ml]

[l]

750

50

Utilizzo

Confezione

[pz]

con pistola

12

Schiuma poliuretanica serramento PUP W


INSTALLAZIONE

CARATTERISTICHE TECNICHE
Caratteristica tecnica

Classe di reazione al fuoco


Base
Consistenza prodotto non indurito
Sistema di polimerizzazione
Struttura cellule
Colore
Densit
Assorbimento dacqua
Ritiro
Resistenza a compressione
Resistenza a flessione
Resistenza a taglio
Conducibilit termica
Isolamento acustico RST,W max
Tempo di formazione della pelle (skin time)
Tempo di indurimento (hardening time o cutting time)
Tempo di applicazione del carico (load time)
Range temperatura di stoccaggio
Range temperatura bombola durante lapplicazione
Range temperatura ambiente durante lapplicazione
Range temperatura di esercizio

Unit di
misura

Normativa di
riferimento test

Valore

[-]
[-]
[-]
[-]
[-]
[-]
[kg/m3]
[% v/v]
[%]
[N/mm]
[N/mm]
[N/mm]
[W/m K]
[dB]
[min]
[min]
[min]
[C]
[C]
[C]
[C]

DIN 4102 - Parte 2


DIN 53428
DIN 53421
DIN 53423
DIN 53427
DIN 52612
EN ISO 717-1
-

B2
Poliuretanica
Tixotropica
Monocomponente con umidit
Chiuse di piccole dimensioni
Giallo
ca. 25
1
0
0,03
0,07
0,12
0,035
58
ca. 81) (+20 C / 65% R.H.)
20 251) (+20 C / 65% R.H.)
601) (+20 C / 65% R.H.)
+5 +25
+20 +25
+5 35
40 +90

Schiume

1) Valore valido per una larghezza dello spazio da riempire di 30 mm.

NOTE AGGIUNTIVE

AVVERTENZE

STOCCAGGIO / SMALTIMENTO

Per una maggior pulizia coprire i


bordi del giunto con nastro adesivo
prima dellapplicazione. Ad indurimento avvenuto tagliare la schiuma in
eccesso e rimuovere il nastro.

Consultare la Scheda di Sicurezza


(SDS) prima di utilizzare il prodotto.

Il prodotto deve essere stoccato, in


posizione verticale, in luogo fresco e
asciutto in contenitori integri e al riparo
da agenti atmosferici.
Consultare la Scheda di Sicurezza
(SDS) per lo smaltimento dei rifiuti
considerando anche la legislazione
locale. La bombola vuota deve essere
smaltita come rifiuto speciale. Il prodotto non indurito deve essere smaltito come rifiuto speciale. Il prodotto
indurito pu essere smaltito come
rifiuto urbano.

29

Pulitore per schiuma PUR


Pulitore per pistola e per schiuma poliuretanica non indurita

Schiume

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

Elimina i residui di schiuma fresca.


Previene gli inceppamenti delle
pistole.
Adatto per qualsiasi tipo di pistola.
Erogatore manuale in dotazione.
Rapido da applicare.

Adatto per:
Pulizia di pistole per schiuma poliuretanica
Per pulire il beccuccio e ladattatore
della pistola
Non adatto per:
Il pulitore pu intaccare superfici sensibili (vernici, colore, materiale tessile
e sintetico)

Prima delluso agitare bene la bombola.


Rimuovere il coperchio della valvola.
Per pulire linterno delle pistole avvitare
la bombola sulla ghiera e premere il
grilletto della pistola ripetutamente.
Per pulire le superfici o lesterno della
pistola agganciare lerogatore manuale
e spruzzare sulla schiuma fino al suo
scioglimento.
Non lasciare avvitato il pulitore sulle
pistole dopo luso.

DATI TECNICI
Pulitore per schiuma PUR
Utilizzo

Prodotto

PUR 500

30

Art. n

009286

con pistola / manuale con erogatore

Stoccaggio

Contenuto

Confezione

[mesi]

V
[ml]

[pz]

24

500

12

Accessori schiume
PUP N1

PUP M3

Kit schiuma
poliuretanica

Schiume

VANTAGGI

VANTAGGI

Pistola in materiale plastico.


Forma ergonomica e ridotto peso.
Applicazioni anche in punti difficili
grazie alla punta dosatrice.
Dotata di valvola dosatrice.

Pistola in metallo con manico in plastica antifurto.


Forma ergonomica.
Ghiera, valvola a sfera e doppio anello
in teflon per evitare lincollaggio di
residui di schiuma.
Compatibile con qualsiasi tipo di
valvola (gomma o nylon).
Ugello in ottone sostituibile.
Prolunga in materiale plastico per
applicazioni nelle fessure.
dotata di valvola dosatrice.

Puntale

VANTAGGI
Kit composto da una valigia contenente:
1 pistola in metallo PUP M3
1 pulitore schiuma poliuretanica PUR
500
5 puntali di ricambio per pistola

Beccucci

VANTAGGI

VANTAGGI

Ugello di ricambio in ottone per pistola


PUP M3.

Beccucci di ricambio per schiuma


poliuretanica manuale.

DATI TECNICI
Confezione
Prodotto

PUP N1
PUP M3
Kit schiuma poliuretanica
Puntale per pistola
Beccucci

Art. n

071077
033208
009297
009209
009208

[pz]

1
1
1
5
10

31

32

Adesivi

Adesivi

Sigillante adesivo KD FLEX 20.......................................................................................34


Adesivo sigillante KD ULTRA 60...................................................................................36
Adesivo strutturale KK........................................................................................................38
Adesivo istantaneo SG......................................................................................................40
Adesivo poliuretanico FASTGRIP 800 .......................................................................42
Accessori adesivi.................................................................................................................44

33

Sigillante adesivo KD FLEX 20


Sigillante adesivo a base di polimeri ibridi per giunti altamente
flessibili

Adesivi

4
Sigillatura lato esterno di serramenti

Incollaggio e sigillatura di scossaline su finestre

MATERIALI DI SUPPORTO

CERTIFICAZIONI

Idoneo per:
Legno (es. travi e pannelli in legno)
Vetro
Ceramica
Plastiche (es. PVC, vedere eccezioni)
Metallo (es. acciaio, alluminio, rame)
Pannelli isolanti (es. polistirene)
Muratura (in laterizio e silicato di calcio) con e senza intonaco
Calcestruzzo (normale, alleggerito e
cellulare)
Pietra naturale
Gesso (es. cartongesso, gessofibra)
Non idoneo per:
Plastiche (PE, PP, Teflon - PTFE)
Silicone e substrati bituminosi

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

Certificato per la sigillatura non strutturale di:


Facciate in ambito edile, lato interno
e/o esterno, (es. pannelli prefabbricati)
Pavimentazioni pedonali (solo
ambiente interno)
Adatto anche per lincollaggio e la
sigillatura a tensione ridotta di:
Serramenti e porte
Giunti in ambito edile e impiantistico
soggetti ad alto movimento.
Parti di carrozzeria/caravan soggetti ad
alto movimento

Marcato CE per sigillatura di facciate


(lato interno e/o esterno) e pavimentazioni pedonali interne.
Grazie alla notevole elasticit ideale
per giunti sottoposti a tensioni elevate.
Buona adesione su supporti umidi. Eseguire un test preliminare di adesione in
caso di applicazioni sommerse.
Buona resistenza agli agenti chimici e
ai raggi UV. In condizioni di irraggiamento estremo KD FLEX 20 Bianco
potrebbe mutare colorazione.
Non odora e non contiene isocianati
n siliconi. Non corrosivo.
Il prodotto verniciabile. Eseguire un
test preliminare per valutare la compatibilit con la vernice.

DATI TECNICI
Adesivo sigillante KD FLEX 20

Colore

Prodotto

KD FLEX 20 290 BI
KD FLEX 20 290 GR

34

Art. n

534053
534056

Bianco
Grigio

Stoccaggio

Contenuto

Confezione

[mesi]

V
[ml]

[pz]

12
12

290
290

12
12

Eliminare dalle superfici sporco,


polvere, olio e ruggine. Smerigliare
o sabbiare le superfici porose. Pulire
vetro e metalli con solvente.
Tagliare lestremit di estrusione con
taglierino, applicare il beccuccio alla
cartuccia tagliandone la punta, per
adattarla alle dimensioni del giunto ed
inserire in un dispenser per silicone
fischer KPM2PLUS o KPM2.
Adesivo: applicare il prodotto a punti
o a strisce e tenere premuto con forza.
Sigillante: applicare il nastro adesivo ai
margini del giunto e quindi il prodotto
lungo lo stesso. Livellare con spatola o
dito bagnato/insaponato. Rimuovere il
nastro dai bordi del giunto.
Pulire gli attrezzi di lavoro e il prodotto
non indurito con il pulitore fischer PUR
o con acetone. Il prodotto indurito pu
essere rimosso solo meccanicamente.

Sigillante adesivo KD FLEX 20


INSTALLAZIONE COME SIGILLANTE

INSTALLAZIONE COME ADESIVO

Adesivi

CARATTERISTICHE TECNICHE
Caratteristica tecnica

Base
Consistenza
Sistema di polimerizzazione
Colore
Densit
Resistenza a trazione max
Modulo elastico 100%
Allungamento a rottura
Recupero elastico
Distorsione max consentita
Durezza Shore A
Tempo di formazione della pelle
Velocit di indurimento
Range temperatura di applicazione
Range temperatura di esercizio
Range temperatura di stoccaggio

Unit di
misura

Normativa di
riferimento test

Valore

[-]
[-]
[-]
[-]
[g/ml]
[N/mm2]
[N/mm2]
[%]
[%]
[%]
[-]
[min]
[mm/24 h]
[C]
[C]
[C]

DIN 53504
DIN 53504
DIN 53504
EN ISO 7289
EN ISO 11600
-

Polimerica ibrida
Pasta stabile
Monocomponente con umidit
Bianco, grigio
1,45
1,30
0,36
900
70
25
25 5
10 (+20 C / 65% R.H.)
2 (+20 C / 65% R.H.)
+5 +35
-40 +90
+5 +25

ISTRUZIONI POSA SIGILLANTE


La profondit del sigillante hd non
deve superare met della larghezza
della giunzione bd, quindi bd = 2 hd.
La larghezza della giunzione bd deve
essere determinata tenendo in conto sia
la mobilit prevista del giunto, sia la deformazione totale in esercizio del sigillante.
Riempire parzialmente la giunzione,
riducendo la profondit del sigillante hd
e fornendo una base concava (fondamentale per una giunzione efficace) con
un cordone fondo-giunto in polietilene
flessibile, antiaderente, a cellule chiuse.

ISTRUZIONI POSA ADESIVO

Diametro striscia e/o punto kl = 2 10 mm

AVVERTENZE

STOCCAGGIO / SMALTIMENTO

Consultare la Scheda di Sicurezza


(SDS) prima di utilizzare il prodotto.
Consultare la Dichiarazione di Prestazione (DoP) per luso previsto del
prodotto a marcatura CE.
Almeno uno dei supporti da incollare
deve essere poroso, diversamente il
tempo di indurimento sar pi lento.
Su materiali particolarmente porosi
eseguire un test preliminare per valutare leventuale comparsa di macchie.

Il prodotto deve essere stoccato in


luogo fresco e asciutto in contenitori
integri e al riparo da agenti atmosferici
La cartuccia in polietilene (PE) pu
essere smaltita come plastica riciclabile se completamente vuota.
Il prodotto non indurito deve essere
smaltito come rifiuto speciale.
Il prodotto indurito deve essere smaltito come rifiuto secco non riciclabile.

35

Adesivo sigillante KD ULTRA 60


Adesivo sigillante a base di polimeri ibridi, con effetto ventosa,
per applicazioni edili e impiantistiche ad alte prestazioni

Adesivi

4
Incollaggio e sigillatura di profili metallici

Incollaggio di apparecchiature elettriche

MATERIALI DI SUPPORTO

CERTIFICAZIONI

Idoneo per:
Legno (es. travi e pannelli in legno)
Vetro
Ceramica
Plastiche (es. PVC, vedere eccezioni)
Metallo (es. acciaio, alluminio, rame)
Pannelli isolanti (es. polistirene)
Muratura (in laterizio e silicato di calcio) con e senza intonaco
Calcestruzzo (normale, alleggerito e
cellulare)
Gesso (es. cartongesso, gessofibra)
Pietra naturale
Non idoneo per:
Plastiche (PE, PP, Teflon - PTFE)
Silicone e substrati bituminosi

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

Certificato per la sigillatura non strutturale di:


Facciate in ambito edile, lato interno
e/o esterno, (es. pannelli prefabbricati), non soggette ad alto movimento
Ambito sanitario XS1 (antimuffa
secondo metodo B, EN ISO 846) - es.
bagno e cucina
Pavimentazioni pedonali (solo
ambiente interno)
Adatto anche per lincollaggio e la
sigillatura di:
Installazioni in ambito impiantistico ed
elettrico
Rivestimenti a parete e a pavimento
Giunti in condotte di climatizzazione
e/o aerazione
Parti di carrozzeria di auto
Profilati metallici

Marcato CE per sigillatura di facciate


(lato interno e/o esterno), sanitari e
pavimentazioni pedonali interne.
Effetto ventosa, alto potere adesivo,
rimane elastico anche dopo lindurimento.
Buona adesione su supporti umidi. Eseguire un test preliminare di adesione in
caso di applicazioni sommerse.
Non odora e non contiene isocianati
n siliconi. Non corrosivo.
Buona resistenza agli agenti chimici
e ai raggi UV. In condizioni di irraggiamento estremo potrebbe mutare
colorazione.
Il prodotto verniciabile. Eseguire un
test preliminare per valutare la compatibilit con la vernice.

DATI TECNICI
Adesivo sigillante KD ULTRA 60

Colore

Prodotto

Art. n

KD ULTRA 60 290 BI 046917

36

Bianco

Stoccaggio

Contenuto

Confezione

[mesi]

V
[ml]

[pz]

12

290

12

Eliminare dalle superfici sporco,


polvere, olio e ruggine. Smerigliare
o sabbiare le superfici porose. Pulire
vetro e metalli con solvente.
Tagliare lestremit di estrusione con
taglierino, applicare il beccuccio alla
cartuccia tagliandone la punta, per
adattarla alle dimensioni del giunto ed
inserire in un dispenser per silicone
fischer KPM2PLUS o KPM2.
Adesivo: applicare il prodotto a punti
o a strisce e tenere premuto con forza.
Sigillante: applicare il nastro adesivo ai
margini del giunto e quindi il prodotto
lungo lo stesso. Livellare con spatola o
dito bagnato/insaponato. Rimuovere il
nastro dai bordi del giunto.
Pulire gli attrezzi di lavoro e il prodotto
non indurito con il pulitore fischer PUR
o con acetone. Il prodotto indurito pu
essere rimosso solo meccanicamente.

Adesivo sigillante KD ULTRA 60


INSTALLAZIONE COME ADESIVO

INSTALLAZIONE COME SIGILLANTE

Adesivi

CARATTERISTICHE TECNICHE
Caratteristica tecnica

Base
Consistenza
Sistema di polimerizzazione
Colore
Densit
Resistenza a trazione max
Modulo elastico 100%
Allungamento a rottura
Recupero elastico
Distorsione max consentita
Durezza Shore A
Tempo di formazione della pelle
Velocit di indurimento
Range temperatura di applicazione
Range temperatura di esercizio
Range temperatura di stoccaggio

ISTRUZIONI POSA ADESIVO

Diametro striscia e/o punto kl = 2 10 mm

Unit di
misura

Normativa di
riferimento test

Valore

[-]
[-]
[-]
[-]
[g/ml]
[N/mm2]
[N/mm2]
[%]
[%]
[%]
[-]
[min]
[mm/24 h]
[C]
[C]
[C]

DIN 53504
DIN 53504
DIN 53504
EN ISO 7289
EN ISO 11600
-

Polimerica ibrida
Pasta stabile
Monocomponente con umidit
Bianco
1,62
3,50
2,30
400
75
20
65 5
10 (+20 C / 65% R.H.)
2 (+20 C / 65% R.H.)
+5 +35
-40 +90
+5 +25

AVVERTENZE

STOCCAGGIO / SMALTIMENTO

Consultare la Scheda di Sicurezza


(SDS) prima di utilizzare il prodotto.
Consultare la Dichiarazione di Prestazione (DoP) per luso previsto del
prodotto a marcatura CE.
Almeno uno dei supporti da incollare
deve essere poroso, diversamente il
tempo di indurimento sar pi lento.
Su materiali particolarmente porosi
eseguire un test preliminare per valutare leventuale comparsa di macchie.

Il prodotto deve essere stoccato in


luogo fresco e asciutto in contenitori
integri e al riparo da agenti atmosferici
La cartuccia in polietilene (PE) pu
essere smaltita come plastica riciclabile se completamente vuota.
Il prodotto non indurito deve essere
smaltito come rifiuto speciale.
Il prodotto indurito deve essere smaltito come rifiuto secco non riciclabile.

ISTRUZIONI POSA SIGILLANTE


La profondit del sigillante hd non
deve superare met della larghezza
della giunzione bd, quindi bd = 2 hd.
La larghezza della giunzione bd deve
essere determinata tenendo in conto sia
la mobilit prevista del giunto, sia la deformazione totale in esercizio del sigillante.
Riempire parzialmente la giunzione,
riducendo la profondit del sigillante hd
e fornendo una base concava (fondamentale per una giunzione efficace) con
un cordone fondo-giunto in polietilene
flessibile, antiaderente, a cellule chiuse.

37

Adesivo strutturale KK
Adesivo strutturale a indurimento rapido per ambienti interni
ed esterni

Adesivi

4
Insegne

Incollaggio di elementi da interni

MATERIALI DI SUPPORTO
Idoneo per:
Legno (es. travi e pannelli in legno)
Plastiche (es. PVC, vedere eccezioni)
Metallo (es. acciaio, alluminio, rame)
Pietra naturale
Calcestruzzo (normale, alleggerito e
cellulare)
Muratura (in laterizio e silicato di calcio), con e senza intonaco
Ceramiche
Pannelli isolanti (es. polistirene)
Gesso (es. cartongesso, gessofibra)
Non idoneo per:
Plastiche (EPDM, PA, PE, PP, Teflon - PTFE)
Silicone e substrati bituminosi

VANTAGGI

APPLICAZIONI

Lindurimento estremamente rapido


su spessori ridotti accorcia i tempi di
incollaggio e morsettatura. Questo
consente di completare il lavoro pi
rapidamente.
Ladesivo poliuretanico in classe D4
secondo la norma EN204 (incollaggio stabile di oggetti influenzati in
modo elevato da condizioni climatiche
variabili - acqua e umidit).
La formulazione ottimizzata raggiunge
unalta adesione anche nel caso di alte
temperature, per una maggior sicurezza.
Ladesivo poliuretanico resistente
allumidit e quindi pu essere utilizzato sia in ambienti interni che esterni.
Ladesivo poliuretanico durante lindurimento si espande leggermente, quindi
ideale per incollare superfici irregolari.

FUNZIONAMENTO

Per lincollaggio di:


Elementi costruttivi in legno
Mobili
Angolari metallici in telai di serramenti
Rivestimenti a parete e a pavimento
Apparecchiature elettriche
Materiali isolanti (per es. polistirene)

DATI TECNICI
Adesivo strutturale KK

Colore

Prodotto

Art. n

KK 310 BE 046913

38

Beige

Stoccaggio

Contenuto

Confezione

[mesi]

V
[ml]

[pz]

12

310

12

Eliminare dalle superfici sporco,


polvere, olio e ruggine. Smerigliare
o sabbiare le superfici porose. Pulire
vetro e metalli con solvente.
Tagliare lestremit di estrusione con
taglierino, applicare il beccuccio alla
cartuccia tagliandone la punta, per
adattarla alle dimensioni del giunto ed
inserire in un dispenser per silicone
fischer KPM2PLUS o KPM2.
Applicare il prodotto a punti o a strisce
e tenere premuto con forza per 5
minuti. Morsettare per almeno 15
minuti.
Pulire gli attrezzi di lavoro e il prodotto
non indurito con il pulitore fischer PUR
o con acetone. Il prodotto indurito pu
essere rimosso solo meccanicamente.
Non applicare dove possibile una
immersione continua in acqua.

Adesivo strutturale KK
INSTALLAZIONE

CARATTERISTICHE TECNICHE

Base
Consistenza
Sistema di polimerizzazione
Colore
Densit
Resistenza allacqua
Resistenza al taglio
Tempo di morsettatura
Tempo di formazione della pelle
Tempo di indurimento
Range temperatura di applicazione
Range temperatura di esercizio
Range temperatura di stoccaggio

ISTRUZIONI POSA ADESIVO

Diametro striscia e/o punto kl = 2 10 mm

Unit di
misura

Normativa di
riferimento test

Valore

[-]
[-]
[-]
[-]
[g/ml]
[-]
[N/mm2]
[min]
[min]
[min]
[C]
[C]
[C]

EN 204
EN 204
-

Poliuretanica
Pasta stabile
Monocomponente con umidit
Beige
1,50
D4 (impermeabile)
10
15 (+20 C / 65% R.H.)
10 (+20 C / 65% R.H.)
30 (completamente indurito)
+5 +35
-30 +100
+5 +25

AVVERTENZE

STOCCAGGIO / SMALTIMENTO

Consultare la Scheda di Sicurezza


(SDS) prima di utilizzare il prodotto.
Almeno uno dei supporti da incollare
deve essere poroso, diversamente il
tempo di indurimento sar pi lento.
La lieve umidificazione dei substrati
accelera il potere adesivo.
Su materiali particolarmente porosi
eseguire un test preliminare per valutare leventuale comparsa di macchie.
Maggiore la pressione applicata
durante lincollaggio maggiore sar
ladesione iniziale e la resistenza finale.
La temperatura ideale di applicazione
+15C +25C. Temperature inferiori rallentano il tempo di indurimento.
Non resistente ai raggi UV.

Il prodotto deve essere stoccato in


luogo fresco e asciutto in contenitori
integri e al riparo da agenti atmosferici

Adesivi

Caratteristica tecnica

La cartuccia in polietilene (PE) pu


essere smaltita come plastica riciclabile se completamente vuota.
Il prodotto non indurito deve essere
smaltito come rifiuto speciale.
Il prodotto indurito deve essere smaltito come rifiuto secco non riciclabile.

39

Adesivo istantaneo SG
Adesivo istantaneo liquido e trasparente, a base di
etile-cianoacrilato

Adesivi

4
Incollaggio di guarnizioni

MATERIALI DI SUPPORTO
Legno
Metalli
Plastiche (non su PE, PP, Teflon, silicone)
Gomma
Ceramica
Tessuti e pelle
Carta

VANTAGGI

APPLICAZIONI

SG un adesivo istantaneo ultrarapido, con unelevata tenacit e


resistenza nel tempo.
Grazie alla sua consistenza liquida SG
in grado di riempire anche le piccole
cavit fino a 0,05 mm
Lago allinterno del tappo evita locclusione del beccuccio.
SG ideale per lincollaggio di superfici molto regolari come gomma e
plastica.

FUNZIONAMENTO

Per lincollaggio rapido di:


Guarnizioni di serramenti
Elementi in plastica
Apparecchiature elettriche
Adatto anche per:
Incollaggi nel fai da te in generale

DATI TECNICI
Adesivo istantaneo SG

Colore

Prodotto

SG 20

40

Art. n

508055

trasparente

Stoccaggio

Contenuto

Confezione

[mesi]

V
[ml]

[pz]

12

20

15

Rimuovere dalle superfici da incollare


sporco, polvere, olio e grasso.
Applicare un sottile strato di adesivo
(80510 m), pi lo strato sottile
pi rapido sar lindurimento.
Unire le parti e tenerle ferme per circa
30 secondi.
Pulire gli attrezzi di lavoro e il prodotto
fresco con il pulitore fischer PUR. Il
prodotto indurito pu essere rimosso
solo meccanicamente con una soluzione insaponata calda.
Le superfici da incollare devono aderire con la massima precisione.

Adesivo istantaneo SG
INSTALLAZIONE

CARATTERISTICHE TECNICHE

Base
Consistenza
Sistema di polimerizzazione
Colore
Densit
Viscosit
Resistenza a trazione
Resistenza a taglio
Indice di rifrazione
Resistenza elettrica
Rigidit dielettrica
Costante dielettrica
Tempo di fissaggio medio su materiali lignei
Tempo di fissaggio medio su materie plastiche
Tempo di fissaggio medio su metalli
Tempo di fissaggio medio su gomma
Tempo di fissaggio medio su tessuti
Tempo di fissaggio medio su pelle
Tempo di fissaggio medio su ceramica
Tempo di fissaggio medio su carta
Range temperatura di applicazione
Range temperatura di esercizio
Range temperatura di stoccaggio

Unit di
misura

Normativa di
riferimento test

Valore

[-]

etile cianoacrilato modificato


liquida con viscosit controllata

[g/ml]
[m Pa s]
[N/mm]
[N/mm]
n 20D
[ mm]
[kV/mm]
[MHz]
[s]
[s]
[s]
[s]
[s]
[s]
[s]
[s]
[C]
[C]
[C]

ISO 6922
ISO 4587
DIN 53482
ASTM D 149
DIN 53483
-

trasparente
1,06
80 150 (T = +25 C)
15 25
15 20
simile al vetro
> 1015
25
5,2
2 (balsa) 180 (quercia)
2 10
2 20
<5
2 20
5 15
5 30
15
+2 +7
50 +120
+5 +20

AVVERTENZE

STOCCAGGIO / SMALTIMENTO

Consultare la Scheda di Sicurezza


(SDS) prima di utilizzare il prodotto.
Per una migliore e/o prolungata
conservazione consigliato tenere in
frigorifero a +2 +7 C.

Il prodotto deve essere stoccato in


luogo fresco e asciutto in contenitori
integri e al riparo da agenti atmosferici

Adesivi

Caratteristica tecnica

Il flacone in polietilene (PE) pu essere


smaltito come plastica riciclabile se
completamente vuoto.
Il prodotto non indurito deve essere
smaltito come rifiuto speciale.
Il prodotto indurito deve essere smaltito come rifiuto secco non riciclabile.

41

Adesivo poliuretanico FASTGRIP 800


Adesivo poliuretanico per lincollaggio di pannelli isolanti e
materiali rettificati non strutturali

Adesivi

4
Incollaggio di pannelli isolanti per sistemi ETICS

Dettaglio: incollaggio di pannelli isolanti

MATERIALI DI SUPPORTO
Aderisce a tutti i materiali di supporto
standard come:
Calcestruzzo
Muratura
Legno
Lastre di cartongesso
Elementi anodizzati
Metalli
Calcestruzzo aerato autoclavato (cellulare)
Plastiche (non su PE, PP, Teflon, silicone)
Intonaco
Pietra

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

FASTGRIP stato testato secondo le


disposizioni della Linea Guida EOTA
ETAG004.
Una bombola di FASTGRIP equivale a
circa 30 kg di adesivo a base cementizia ed sufficiente per installare tra
812 m di pannello isolante.
Elevate capacit di isolamento acustico e termico.
Espansione ridotta durante lindurimento, nessuna post-espansione e
ritiro dopo lindurimento.
Non contiene CFC e H-CFC.

Idoneo per lincollaggio di pannelli


isolanti (in abbinamento al fissaggio
meccanico) tipo:
Pannelli in polistirene espanso (EPS)
Pannelli in polistirene estruso (XPS)
Pannelli in lana minerale (MW-panel)
Lamelle in lana minerale (MW-lamella)
Adatto anche per lincollaggio di:
Elementi rettificati in pareti di partizioni interne (non strutturali)
Pellicole STRIP INSIDE e STRIP OUTSIDE per montaggio di serramenti
Cassette elettriche e tubi corrugati in
installazioni elettriche

Rimuovere dalle superfici da incollare


sporco, olio, grasso e polvere.
Agitare vigorosamente la bombola con
la valvola capovolta almeno 20 volte
prima delluso e avvitarla sul dispenser
fischer PUPN1 o PUPM3.
Inumidire le superfici con un nebulizzatore dacqua prima dellapplicazione.
Tenere il dispenser con la bombola in
posizione verticale. Regolare il flusso
delladesivo poliuretanico agendo sul grilletto e sulla vite posteriore del dispenser.
Applicare la schiuma adesiva sui bordi
del pannello e poi sulla sua superficie
a forma di W. Aspettare 90 secondi
prima di fissarlo sulla parete. Livellare i
pannelli entro 1015 minuti.
Agitare regolarmente la bombola
durante lapplicazione. Se lo spessore
dellapertura > 30 mm, schiumare in
pi strati e inumidire dopo ogni strato.
Pulire gli attrezzi di lavoro e il prodotto
fresco con il pulitore fischer PUR. Il
prodotto indurito pu essere rimosso
solo meccanicamente.
Proteggere dallesposizione ai raggi UV.

DATI TECNICI
Adesivo poliuretanico FASTGRIP 800
Colore

Prodotto

FASTGRIP 800

42

Art. n

518295

Grigio chiaro

Stoccaggio

Resa schiuma
libera
Vl
[l]

Utilizzo

[mese/pos.]

Contenuto
bombola
V
[ml]

12 / V

800

47

con pistola

Confezione

[pz]

12

Adesivo poliuretanico FASTGRIP 800


INSTALLAZIONE

CARATTERISTICHE TECNICHE

Classe di reazione al fuoco


Base
Consistenza
Sistema di polimerizzazione
Struttura cellule
Colore
Densit
Assorbimento dacqua
Ritiro
Resistenza a compressione
Resistenza a trazione
Allungamento a rottura
Tempo di formazione della pelle (skin time)
Tempo di indurimento (hardening time o cutting time)
Tempo di applicazione del carico (load time)
Range temperatura di stoccaggio
Range temperatura bombola durante lapplicazione
Range temperatura ambiente durante lapplicazione
Range temperatura di esercizio

Unit di
misura

Normativa di
riferimento test

Valore

[-]
[-]
[-]
[-]
[-]
[-]
[kg/m]
[% v/v]
[%]
[N/mm]
[N/mm]
[%]
[min]
[min]
[min]
[C]
[C]
[C]
[C]

EN 13501-1
DIN 53428
DIN 53421
DIN 53455
DIN 53455
-

E
Poliuretanica
Tixotropica
Monocomponente con umidit
Piccole / chiuse
Grigio chiaro
16 18
1
1
0,04 0,05
0,07 0,08
20 30
151) (+18 C / 60% R.H.)
1201) (+18 C / 60% R.H.)
XXX1) (+18 C / 60% R.H.)
+10 +20
+20 +25
+5 +XX
40 +90

Adesivi

Caratteristica tecnica

1) Valore valido per una larghezza dello spazio da riempire di 30 mm.

NOTE AGGIUNTIVE

AVVERTENZE

STOCCAGGIO / SMALTIMENTO

Per una maggior pulizia coprire i


bordi del giunto con nastro adesivo
prima dellapplicazione. Ad indurimento avvenuto tagliare la schiuma in
eccesso e rimuovere il nastro.

Consultare la Scheda di Sicurezza


(SDS) prima di utilizzare il prodotto.

Il prodotto deve essere stoccato, in


posizione verticale, in luogo fresco e
asciutto in contenitori integri e al riparo
da agenti atmosferici.
Consultare la Scheda di Sicurezza
(SDS) per lo smaltimento dei rifiuti
considerando anche la legislazione
locale. La bombola vuota deve essere
smaltita come rifiuto speciale. Il prodotto non indurito deve essere smaltito come rifiuto speciale. Il prodotto
indurito pu essere smaltito come
rifiuto urbano.

43

Accessori adesivi
KP M 2 PLUS

KP M 2

NOS

Adesivi

VANTAGGI

VANTAGGI

VANTAGGI

Pistola professionale in metallo con


telaio per una sigillatura precisa
Impugnatura ergonomica
Ridotto sforzo di estrusione del materiale
Speciale dispositivo sul retro della
pistola per arrestare la fuoriuscita di
materiale ed evitare le perdite
Il meccanismo di spinta sinterizzato
permette di non deformare lo stelo
garantisce una lunga durata della
pistola

Pistola in metallo per una rapida


estrusione.
Ridotto sforzo di estrusione del materiale.

Beccuccio per cartucce di silicone.

DATI TECNICI
Confezione
Prodotto

KP M 2 PLUS
KP M 2
NOS

44

Art. n

009205
053117
009210

[pz]

5
1
100

Accessori adesivi
SAL 70

PUR

Adesivi

VANTAGGI

VANTAGGI

Le salviette sono in tessuto non


tessuto, morbide da un lato e abrasive
dallaltro, imbevute di una efficace
soluzione detergente che contiene
emollienti e idratanti naturali.
SAL non contiene solventi.
Non necessario il risciacquo e SAL
lascia sulle mani un gradevole profumo di agrumi
Perfetta per pulirsi velocemente in
ogni luogo, in assenza di acqua e
sapone: pratiche, con antibatterico, ph
epidermico.
Per pulire mani e utensili dal silicone
fresco e per togliere i residui di prodotto.
Elimina macchie di olio, catrame,
grasso, morchie, vernici, inchiostri,
toner, colle, tracce derba, odori di
benzina e di gasolio.

Elimina i residui di schiuma fresca.


Previene gli inceppamenti delle
pistole.
Adatto per qualsiasi tipo di pistola.
Erogatore manuale in dotazione.
Rapido da applicare.

DATI TECNICI
Utilizzo

Prodotto

SAL 70
PUR 500

Contiene

Art. n

071361
009286

con pistola / manuale con erogatore

70 salviette
-

Contenuto

Stoccaggio

Confezione

V
[ml]

[mesi]

[pz]

500

30
24

6
12

45

46

Sigillanti

Silicone serramenti neutro SNF.....................................................................................48


Sigillante multiuso acrilico SA........................................................................................51
Sigillante effetto intonaco acrilico SAR.......................................................................53
Accessori sigillanti...............................................................................................................55

Sigillanti

47

Silicone serramenti neutro SNF


Sigillante siliconico neutro a base alcolica e a basso modulo,
per linstallazione di serramenti

Sigillanti

48

Sigillatura lato esterno di serramenti

Sigillature in edifici pubblici

MATERIALI DI SUPPORTO

CERTIFICAZIONI

Aderisce a tutti i materiali di supporto


standard come:
Calcestruzzo
Muratura
Legno
Plastiche (non su PE, PP, Teflon)
Metalli
Vetro
Superfici vetrose
Superfici smaltate
Ceramiche
Non idoneo per:
Pietra naturale
Substrati bituminosi

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

Marcato CE per sigillatura di facciate


(lato interno e/o esterno, anche per
clima freddo) e vetrate (anche per
clima freddo).
Elevata elasticit (basso modulo), ideale per giunti altamente flessibili.
Buona adesione su supporti porosi e
non porosi.
Buona resistenza agli agenti atmosferici e ai raggi UV.
Non odora e non corrosivo.
Non verniciabile.

Certificato per la sigillatura non strutturale di:


Facciate in ambito edile, lato interno
e/o esterno, anche per clima freddo
(es. pannelli prefabbricati in calcestruzzo)
Vetrate, anche per clima freddo
Adatto anche per la sigillatura di:
Finestre
Porte
Telai e controtelai

Eliminare dalle superfici sporco,


polvere, olio e ruggine. Smerigliare
o sabbiare le superfici porose. Pulire
vetro e metalli con solvente.
Tagliare lestremit di estrusione,
applicare il beccuccio alla cartuccia,
tagliare la punta per adattarla alle
dimensioni del giunto ed inserire
in un dispenser per silicone fischer
KPM2PLUS o KPM2.
Applicare il nastro adesivo ai margini
del giunto e quindi il prodotto lungo
lo stesso. Livellare con spatola o dito
bagnato/insaponato. Rimuovere il
nastro dai bordi del giunto.
Pulire gli attrezzi di lavoro e il prodotto
non indurito con il pulitore fischer PUR
500, salviette multiuso SAL 70 o acetone. Il prodotto indurito pu essere
rimosso solo meccanicamente.

Silicone serramenti neutro SNF


DATI TECNICI
Silicone serramenti neutro SNF

Prodotto

SNF TR
SNF BI
SNF GR
SNF AV
SNF MA
SNF NE
SNF TM
SNF AL
SNF VEM
SNF GRM
SNF MAM
SNF DO
SNF RO
SNF MC
SNF CA

Art. n

009391
009379
009374
009375
009380
009392
009376
009378
071317
071318
071319
571330
571331
571332
009381

trasparente
bianco RAL 9010
grigio RAL 7004
avorio RAL 1013
marrone RAL 8017
nero RAL 9005
testa di moro RAL 8014
alluminio RAL 9006
verde metallizzato
grigio metallizzato
marrone metallizzato
douglas
rovere
mogano/ciliegio
camoscio RAL 8007

Stoccaggio

Contenuto

Confezione

[mesi]

V
[ml]

[pz]

12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12

310
310
310
310
310
310
310
310
310
310
310
310
310
310
310

25
25
25
12
12
25
25
12
12
12
12
12
12
12
12

Sigillanti

Colore

49

Silicone serramenti neutro SNF


INSTALLAZIONE

CARATTERISTICHE TECNICHE
Caratteristica tecnica

Sigillanti

Classe di reazione al fuoco


Base
Consistenza
Sistema di polimerizzazione
Colore
Densit
Tempo di formazione della pelle
Velocit di indurimento
Resistenza allo scorrimento
Durezza Shore A
Modulo elastico 100%

Unit di
misura

Normativa di
riferimento test

Valore

[-]
[-]
[-]
[-]
[-]
[kg/m]
[min]
[mm/giorno]
[mm]
[-]
[N/mm]

EN 13501-1
EN ISO 7390
ISO 868
EN ISO 8339
EN ISO 8339
ISO 37 rod 1
EN ISO 8339
ISO 37 rod 1
EN ISO 10563
EN ISO 7389
EN ISO 9046
-

E
neutra alcolica
pastosa
monocomponente con umidit
pi colori disponibili
1010 1030
10 30 (+23 C / 50% R.H.)
2 (+23 C / 50% R.H.)
1
14 20
0,30
0,50
1,20
250 350
500
10
98
20
+5 +40
40 +180
< +25

Resistenza a trazione

[N/mm]

Allungamento a rottura

[%]

Variazione di volume
Recupero elastico
Capacit di movimento
Range temperatura di applicazione
Range temperatura di esercizio
Range temperatura di stoccaggio

[%]
[%]
[%]
[C]
[C]
[C]

ISTRUZIONI POSA SIGILLANTE


La profondit del sigillante hd non
deve superare met della larghezza
della giunzione bd, quindi bd = 2 hd.
La larghezza della giunzione bd deve
essere determinata tenendo in conto sia
la mobilit prevista del giunto, sia la deformazione totale in esercizio del sigillante.
Riempire parzialmente la giunzione,
riducendo la profondit del sigillante
hd e creare una base concava con il
cordone fondo-giunto in polietilene
flessibile, antiaderente, a cellule chiuse
fischer FG.

50

NOTE AGGIUNTIVE

AVVERTENZE

STOCCAGGIO / SMALTIMENTO

Eseguire un test preliminare per valutare ladesione su alcune tipologie di


supporti verniciati con prodotti a bassa
tensione superficiale.
Valutare leventuale utilizzo di un primer su supporti dove ladesione non
risulti ottimale.

Consultare la Scheda di Sicurezza


(SDS) prima di utilizzare il prodotto.
Consultare la Dichiarazione di Prestazione (DoP) per luso previsto del
prodotto a marcatura CE.
Su materiali particolarmente porosi
eseguire un test preliminare per valutare leventuale comparsa di macchie.

Il prodotto deve essere stoccato in


luogo fresco e asciutto in contenitori
integri e al riparo da agenti atmosferici
Consultare la Scheda di Sicurezza
(SDS) per lo smaltimento dei rifiuti
considerando anche la legislazione
locale. La cartuccia in polietilene (PE)
pu essere smaltita come plastica
riciclabile solo se completamente
vuota. Il prodotto non indurito deve
essere smaltito come rifiuto speciale.
Il prodotto indurito pu essere smaltito
come rifiuto urbano.

Sigillante multiuso acrilico SA


Sigillante acrilico multiuso in dispersione acquosa per
applicazioni interne

Sigillatura di telai di porte

MATERIALI DI SUPPORTO

CERTIFICAZIONI

Aderisce a tutti i materiali di supporto


standard come:
Calcestruzzo
Muratura
Legno
Plastiche (non su PE, PP, Teflon)
Elementi anodizzati
Cartongesso
Non idoneo per:
Pietra naturale
Substrati bituminosi

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

Marcato CE per la sigillatura di facciate, lato interno.


La buona tenuta sui supporti porosi
garantisce una sigillatura sicura rendendo quindi lapplicazione affidabile.
Il sigillante acrilico in dispersione
acquosa inodore e quindi ideale
per luso in ambienti chiusi. Non contiene solventi e non corrosivo.
Buona resistenza agli agenti chimici e
ai raggi UV. In condizioni di irraggiamento estremo SA BI potrebbe mutare
colorazione.
Resistente al dilavamento dellacqua
(non stagnante) e allumidit dopo
lindurimento.
Il prodotto indurito verniciabile. Eseguire un test preliminare per valutare
la compatibilit con la vernice.

Certificato per la sigillatura non strutturale di:


Facciate in ambito edile, lato interno
(es. pannelli prefabbricati in calcestruzzo)
Adatto anche per la sigillatura di:
Fessure nella muratura e in altri materiali edili pieni in ambienti interni
Giunti di connessione con bassi
movimenti
Giunti di connessione con il davanzale
di finestre
Giunti di connessione allinterno degli
edifici tra finestre, porte, scale, soffitti
e pareti

Eliminare dalle superfici sporco,


polvere, olio e ruggine. Smerigliare o
sabbiare le superfici porose.
Tagliare lestremit di estrusione, applicare il beccuccio alla cartuccia tagliare
la punta per adattarla alle dimensioni
del giunto ed inserire in un dispenser
per silicone fischer KPM2PLUS o
KPM2.
Applicare il nastro adesivo ai margini
del giunto e quindi il prodotto lungo lo
stesso.
Livellare con spatola o dito bagnato/
insaponato. Rimuovere il nastro dai
bordi del giunto.
Pulire gli attrezzi di lavoro e il prodotto
non indurito con acqua. Il prodotto
indurito pu essere rimosso solo meccanicamente.
Non idoneo per applicazioni con
immersione continua in acqua e in
caso di pioggia o gelo imminente.

Sigillanti

Giunti di espansione in ambienti interni

DATI TECNICI
Sigillante multiuso acrilico SA

Colore

Prodotto

SA BI
SA GR

Art. n

009386
009387

bianco RAL 9010


grigio RAL 7004

Stoccaggio

Contenuto

Confezione

[mesi]

V
[ml]

[pz]

12
12

310
310

25
25

51

Sigillante multiuso acrilico SA


INSTALLAZIONE

CARATTERISTICHE TECNICHE
Caratteristica tecnica

Sigillanti

Classe di reazione al fuoco


Base
Consistenza
Sistema di polimerizzazione
Colore
Densit
Tempo di formazione della pelle
Velocit di indurimento
Durezza Shore A
Modulo elastico 100%
Variazione di volume
Capacit di movimento
Range temperatura di applicazione
Range temperatura di esercizio
Range temperatura di stoccaggio

Unit di
misura

Normativa di
riferimento test

Valore

[-]
[-]
[-]
[-]
[-]
[kg/m]
[min]
[mm/giorno]
[-]
[N/mm]
[%]
[%]
[C]
[C]
[C]

EN 13501-1
ISO 868
EN ISO 8339
EN ISO 10563
EN ISO 9046
-

E
acrilica
pastosa
monocomponente per evaporazione
bianco, grigio
1640
15 30
12
ca. 20
0,25
12
10
+5 +50
20 +80
+10 +25

ISTRUZIONI POSA SIGILLANTE


La profondit del sigillante hd non
deve superare met della larghezza
della giunzione bd, quindi bd = 2 hd.
La larghezza della giunzione bd deve
essere determinata tenendo in conto sia
la mobilit prevista del giunto, sia la deformazione totale in esercizio del sigillante.
Riempire parzialmente la giunzione,
riducendo la profondit del sigillante
hd e creare una base concava con il
cordone fondo-giunto in polietilene
flessibile, antiaderente, a cellule chiuse
fischer FG.

52

NOTE AGGIUNTIVE

AVVERTENZE

STOCCAGGIO / SMALTIMENTO

Non verniciare il giunto prima del suo


completo indurimento.

Consultare la Scheda di Sicurezza


(SDS) prima di utilizzare il prodotto.
Consultare la Dichiarazione di Prestazione (DoP) per luso previsto del
prodotto a marcatura CE.
La lieve umidificazione dei substrati
particolarmente migliora il potere
adesivo.
Su materiali particolarmente porosi
eseguire un test preliminare per valutare leventuale comparsa di macchie.
Non esporre al gelo.

Il prodotto deve essere stoccato in


luogo fresco e asciutto in contenitori
integri e al riparo da agenti atmosferici
Consultare la Scheda di Sicurezza
(SDS) per lo smaltimento dei rifiuti
considerando anche la legislazione
locale. La cartuccia in polietilene (PE)
pu essere smaltita come plastica
riciclabile solo se completamente
vuota. Il prodotto non indurito deve
essere smaltito come rifiuto speciale.
Il prodotto indurito pu essere smaltito
come rifiuto urbano.

Sigillante effetto intonaco acrilico SAR


Sigillante acrilico in dispersione acquosa per pareti intonacate
interne con effetto ruvido

Chiusura di fessure sul lato interno di pareti

MATERIALI DI SUPPORTO

CERTIFICAZIONI

Calcestruzzo
Muratura
Legno
Plastiche (non su PE, PP, Teflon)
Elementi anodizzati
Cartongesso
Non idoneo per:
Pietra naturale
Substrati bituminosi

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

Marcato CE per la sigillatura di facciate, lato interno.


La struttura granulosa ideale per
superfici ruvide riproducendo leffetto
tipico dellintonaco grezzo.
Il sigillante acrilico in dispersione
acquosa inodore e quindi ideale
per luso in ambienti chiusi. Non contiene solventi e non corrosivo.
Buona resistenza agli agenti chimici
e ai raggi UV. In condizioni di irraggiamento estremo potrebbe mutare
colorazione.
Resistente al dilavamento dellacqua
(non stagnante) e allumidit dopo
lindurimento.
Il prodotto verniciabile. Eseguire un
test preliminare per valutare la compatibilit con la vernice.

Certificato per la sigillatura non strutturale di:


Facciate in ambito edile, lato interno
(es. pannelli prefabbricati in calcestruzzo)
Adatto anche per la sigillatura di:
Fessure su superfici ruvide di pareti
interne
Giunti di connessione con bassi
movimenti
Giunti in costruzioni interne asciutte
Giunti tra pareti e soffitti
Giunti su finestra e connessione al
cassonetto

Eliminare dalle superfici sporco,


polvere, olio e ruggine. Smerigliare o
sabbiare le superfici porose.
Tagliare lestremit di estrusione, applicare il beccuccio alla cartuccia tagliare
la punta per adattarla alle dimensioni
del giunto ed inserire in un dispenser
per silicone fischer KPM2PLUS o
KPM2.
Applicare il nastro adesivo ai margini
del giunto e quindi il prodotto lungo
lo stesso. Livellare con spatola o dito
bagnato/insaponato. Rimuovere il
nastro dai bordi del giunto.
Pulire gli attrezzi di lavoro e il prodotto
non indurito con acqua. Il prodotto
indurito pu essere rimosso solo meccanicamente.
Non idoneo per applicazioni con
immersione continua in acqua e in
caso di pioggia o gelo imminente.

Sigillanti

Sigillatura di telai di porte

DATI TECNICI
Sigillante effetto intonaco acrilico SAR

Colore

Prodotto

SAR BI

Art. n

009388

bianco RAL 9010

Stoccaggio

Contenuto

Confezione

[mesi]

V
[ml]

[pz]

12

310

25

53

Sigillante effetto intonaco acrilico SAR


INSTALLAZIONE

CARATTERISTICHE TECNICHE
Caratteristica tecnica

Sigillanti

Classe di reazione al fuoco


Base
Consistenza
Sistema di polimerizzazione
Colore
Densit
Tempo di formazione della pelle
Velocit di indurimento
Durezza Shore A
Modulo elastico 100%
Variazione di volume
Capacit di movimento
Range temperatura di applicazione
Range temperatura di esercizio
Range temperatura di stoccaggio

Unit di
misura

Normativa di
riferimento test

Valore

[-]
[-]
[-]
[-]
[-]
[kg/m]
[min]
[mm/giorno]
[-]
[N/mm]
[%]
[%]
[C]
[C]
[C]

EN 13501-1
ISO 868
EN ISO 8339
EN ISO 10563
EN ISO 9046
-

E
acrilica
pastosa ruvida
monocomponente per evaporazione
bianco
1760
15 30
12
ca. 25
0,25
10
10
+5 +50
20 +80
+10 +25

ISTRUZIONI POSA SIGILLANTE


La profondit del sigillante hd non
deve superare met della larghezza
della giunzione bd, quindi bd = 2 hd.
La larghezza della giunzione bd deve
essere determinata tenendo in conto sia
la mobilit prevista del giunto, sia la deformazione totale in esercizio del sigillante.
Riempire parzialmente la giunzione,
riducendo la profondit del sigillante
hd e creare una base concava con il
cordone fondo-giunto in polietilene
flessibile, antiaderente, a cellule chiuse
fischer FG.

54

NOTE AGGIUNTIVE

AVVERTENZE

STOCCAGGIO / SMALTIMENTO

Non verniciare il giunto prima del suo


completo indurimento.

Consultare la Scheda di Sicurezza


(SDS) prima di utilizzare il prodotto.
Consultare la Dichiarazione di Prestazione (DoP) per luso previsto del
prodotto a marcatura CE.
La lieve umidificazione dei substrati
particolarmente migliora il potere
adesivo.
Su materiali particolarmente porosi
eseguire un test preliminare per valutare leventuale comparsa di macchie.
Non esporre al gelo.

Il prodotto deve essere stoccato in


luogo fresco e asciutto in contenitori
integri e al riparo da agenti atmosferici
Consultare la Scheda di Sicurezza
(SDS) per lo smaltimento dei rifiuti
considerando anche la legislazione
locale. La cartuccia in polietilene (PE)
pu essere smaltita come plastica
riciclabile solo se completamente
vuota. Il prodotto non indurito deve
essere smaltito come rifiuto speciale.
Il prodotto indurito pu essere smaltito
come rifiuto urbano.

Accessori sigillanti
KP M 2 PLUS

PUR

SAL 70

VANTAGGI

VANTAGGI

VANTAGGI

Pistola professionale in metallo con


telaio per una sigillatura precisa
Impugnatura ergonomica
Ridotto sforzo di estrusione del materiale
Speciale dispositivo sul retro della
pistola per arrestare la fuoriuscita di
materiale ed evitare le perdite
Il meccanismo di spinta sinterizzato
permette di non deformare lo stelo
garantisce una lunga durata della
pistola

Elimina i residui di schiuma fresca.


Previene gli inceppamenti delle
pistole.
Adatto per qualsiasi tipo di pistola.
Erogatore manuale in dotazione.
Rapido da applicare.

Le salviette sono in tessuto non


tessuto, morbide da un lato e abrasive
dallaltro, imbevute di una efficace
soluzione detergente che contiene
emollienti e idratanti naturali.
SAL non contiene solventi.
Non necessario il risciacquo e SAL
lascia sulle mani un gradevole profumo di agrumi
Perfetta per pulirsi velocemente in
ogni luogo, in assenza di acqua e
sapone: pratiche, con antibatterico, ph
epidermico.
Per pulire mani e utensili dal silicone
fresco e per togliere i residui di prodotto.
Elimina macchie di olio, catrame,
grasso, morchie, vernici, inchiostri,
toner, colle, tracce derba, odori di
benzina e di gasolio.

KP M 2

NOS

VANTAGGI

VANTAGGI

Pistola in metallo per una rapida


estrusione.
Ridotto sforzo di estrusione del materiale.

Beccuccio per cartucce di silicone.

Sigillanti

DATI TECNICI
Utilizzo
Prodotto

KP M 2 PLUS
PUR 500
SAL 70
KP M 2
NOS

Contiene

Art. n

009205
009286
071361
053117
531513

con pistola / manuale con erogatore


-

70 salviette
-

Contenuto

Stoccaggio

Confezione

V
[ml]

[mesi]

[pz]

500
-

-24
30
-

5
1
12
1
100

55

56

Fissaggi

Fissaggio distanziato Thermax 8 / 10........................................................................58


Fissaggio distanziato Thermax 12 / 16.....................................................................61
Fissaggio su pannelli isolanti FID...................................................................................67
Vite per serramenti FFSZ e FFS-SK..............................................................................69
Fissaggio prolungato SXRL..............................................................................................72
Fissaggio prolungato universale FUR...........................................................................77
Fissaggio metallico per serramenti F-M......................................................................82
Fissaggio per serramenti F-S...........................................................................................84
Resina a iniezione FIS GREEN........................................................................................86
Resina a iniezione FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS.................................. 101

Fissaggi

57

Fissaggio distanziato Thermax 8 / 10


Il fissaggio per installazione distanziata termicamente isolato
in sistemi compositi di isolamento termico esterno (ETICS)

Lampade esterne

MATERIALI DI SUPPORTO
Calcestruzzo
Mattone pieno in laterizio
Mattone pieno in silicato di calcio
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in laterizio
Mattone semipieno (perforati verticalmente) in silicato di calcio
Blocco cavo in calcestruzzo alleggerito
Calcestruzzo aerato autoclavato
(cellulare)

Fissaggi
58

Insegne e pluviali

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

Linstallazione distanziata permette di


regolare lesatta posizione delloggetto
da fissare, in questo modo sono evitati
segni da schiacciamento e danni al
sistema composito di isolamento
esterno (ETICS). Combinando Thermax
8 e 10 con il tassello universale UX
consente un ancoraggio sicuro nel
supporto.
Il cono in materiale plastico crea una
barriera termica tra loggetto da fissare
e linterno del supporto, realizzando un
ottimo fissaggio a taglio termico.
Il cono in plastica rinforzata con fibra
di vetro crea la propria sede nel pannello isolante garantendo uninstallazione semplice e veloce senza lutilizzo
di strumenti specifici.

Per il fissaggio termicamente isolato


di:
Insegne
Lampade
Cassette delle lettere
Impianti di allarme
Pluviali
Corrimano
Guide per i non vedenti

I Thermax 8 e 10 sono idonei per


installazioni non passanti.
Il cono rinforzato in fibra di vetro ricava
la propria sede attraverso lintonaco e
lisolamento durante linstallazione.
Il cono isolante crea una barriera
termica minimizzando le perdite di
calore.
Grazie alle diverse caratteristiche della
vasta gamma con viti truciolari (4.5 - 6
mm) e metriche (M 6/8/10) ottimizza
e copre diverse possibilit di applicazioni.
Su supporti semipieni in laterizio
forare a rotazione.

Fissaggio distanziato Thermax 8/10


DATI TECNICI

Thermax 8 e 10

Art. n

045685 1)
045680 1)
045686 1)
045687 1)
045688 1)
045682 1)
045689 1)
045690 1)
045691 1)
045692 1)
045693 1)
045694 1)
045695
045696
512605
514250
514251
045697
045698
045699
045700
514252
514253
514254
514255
045702
045703
045704
045705
514256
514257
514258
514259

10
10
10
10
10
10
10
10
10
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12

120
120
140
160
180
180
200
220
240
160
180
200
220
240
260
280
300
160
180
200
220
240
260
280
300
160
180
200
220
240
260
280
300

Spessore
fissabile
tfix
[mm]

Profondit
ancoraggio
hef
[mm]

Calotta

[mm]

Chiave di
serraggio
SW
[mm]

45 - 60
45 -60
60 - 80
80 - 100
100 - 120
100 - 120
120 - 140
140 - 160
160 - 180
80 - 100
100 - 120
120 - 140
140 - 160
160 - 180
180 - 200
200 - 220
220 - 240
80 - 100
100 - 120
120 - 140
140 - 160
160 - 180
180 - 200
200 - 220
220 - 240
80 - 100
100 - 120
120 - 140
140 - 160
160 - 180
180 - 200
200 - 220
220 - 240

60
60
60
60
60
60
60
60
60
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70

18
18
18
18
18
18
18
18
18
22
22
22
22
22
22
22
22
22
22
22
22
22
22
22
22
22
22
22
22
22
22
22
22

10
10
10
10
10
10
10
10
10
13
13
13
13
13
13
13
13
13
13
13
13
13
13
13
13
13
13
13
13
13
13
13
13

Viti truciolari e metriche Confezione

[pz]

4.5 - 6.0 / M6 / 6.3


4.5 - 6.0 / M6 / 6.3
4.5 - 6.0 / M6 / 6.3
4.5 - 6.0 / M6 / 6.3
4.5 - 6.0 / M6 / 6.3
4.5 - 6.0 / M6 / 6.3
4.5 - 6.0 / M6 / 6.3
4.5 - 6.0 / M6 / 6.3
4.5 - 6.0 / M6 / 6.3
4.5 - 6.0 / M6 / 6.3
4.5 - 6.0 / M6 / 6.3
4.5 - 6.0 / M6 / 6.3
4.5 - 6.0 / M6 / 6.3
4.5 - 6.0 / M6 / 6.3
4.5 - 6.0 / M6 / 6.3
4.5 - 6.0 / M6 / 6.3
4.5 - 6.0 / M6 / 6.3
M8
M8
M8
M8
M8
M8
M8
M8
M10
M10
M10
M10
M10
M10
M10
M10

20
2
20
20
20
2
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20

Fissaggi

Prodotto

Thermax 8/60 M 6
Thermax 8/80 M 6 B
Thermax 8/80 M 6
Thermax 8/100 M 6
Thermax 8/120 M 6
Thermax 8/120 M 6 B
Thermax 8/140 M 6
Thermax 8/160 M 6
Thermax 8/180 M 6
Thermax 10/100 M 6
Thermax 10/120 M 6
Thermax 10/140 M 6
Thermax 10/160 M 6
Thermax 10/180 M 6
Thermax 10/200 M 6
Thermax 10/220 M 6
Thermax 10/240 M 6
Thermax 10/100 M 8
Thermax 10/120 M 8
Thermax 10/140 M 8
Thermax 10/160 M 8
Thermax 10/180 M 8
Thermax 10/200 M 8
Thermax 10/220 M 8
Thermax 10/240 M 8
Thermax 10/100 M 10
Thermax 10/120 M 10
Thermax 10/140 M 10
Thermax 10/160 M 10
Thermax 10/180 M 10
Thermax 10/200 M 10
Thermax 10/220 M 10
Thermax 10/240 M 10

Diametro foro Profondit


foro
d0
h0
[mm]
[mm]

1) incluso il tassello SX 5.

59

Fissaggio distanziato Thermax 8 / 10


CARICHI
Fissaggi per carichi distanziati Thermax 8 e 10
Carichi a trazione raccomandati1) per un ancorante singolo.
Tipo

UX10/Thermax 8

UX12/Thermax 10

1,00
0,50
0,20
0,60
0,40

1,00
0,70
0,30
0,80
0,60

Carichi raccomandati a trazione nei rispettivi materiali di base Nracc2)

Calcestruzzo 3) 4)
C20/25
Mz 12
Mattone pieno in laterizio 3) 4)
Hlz 12
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in laterizio 4)
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in silicato di calcio 3) 4) KSL 12
P4
Calcestruzzo cellulare3) 4)
1)
2)

Fissaggi

60

stato considerato il coefficiente di sicurezza pari a 7.


Lancorante UX deve essere installato nel supporto con lintera profondit di ancoraggio. Il
metodo di foratura deve essere adattato al materiale utilizzato. Data la possibile diversa qualit
del giunto di malta, i valori indicati valgono solo per linstallazione nel mattone.

[kN]
[kN]
[kN]
[kN]
[kN]

I valori di carico a trazione raccomandati sono validi per fissaggi con viti metriche. Quando si
utilizzano viti truciolari con diametro 6,0 mm tali valori devono essere ridotti a 0,35 kN.
4)
I valori di carico a trazione raccomandati sono validi per fissaggi con viti metriche. Quando si
utilizzano SX5 con viti truciolari con diametro 4,5 - 5,5 mm essi devono essere ridotti a 0,1 kN.
3)

CARICHI
Fissaggi per carichi distanziati Thermax 8 e 10
Carichi di taglio raccomandati1) per un ancorante singolo.
Tipo

UX10/Thermax 8

UX12/Thermax 10

0,15

0,20

Carichi di taglio raccomandati Vracc1)

Sistema composito per isolamento termico esterno 2)


1)

Sono stati considerati i dovuti coefficienti di sicurezza.

180 mm

[kN]
2)

I valori sono validi per sistemi di isolamento composti da pannelli in schiuma rigida PS e PU.

Fissaggio distanziato Thermax 12 / 16


Il fissaggio per installazione distanziata termicamente isolato
in sistemi compositi di isolamento termico esterno (ETICS)

Tende da sole

Antenne paraboliche e condizionatori

MATERIALI DI SUPPORTO

CERTIFICAZIONI

Fissaggi

Certificato per:
Calcestruzzo, fessurato e non fessurato
Mattone pieno in laterizio
Mattone pieno in silicato di calcio
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in laterizio
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in silicato di calcio
Blocco cavo in calcestruzzo alleggerito
Idoneo anche per:
Calcestruzzo aerato autoclavato
(cellulare)

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

Quando combinato con le resine a


iniezione FIS EM, FIS SB, FIS PM e FIS
V, linstallazione distanziata certificata per carichi elevati su unampia
gamma di materiali. Questo permette
un fissaggio sicuro.
Le lunghezze utili da 60 a 295 mm
possono essere coperte con un solo
Thermax.
Il cono in materiale plastico crea una
barriera termica tra loggetto da fissare
e linterno del supporto, realizzando un
fissaggio ottimizzato a taglio termico.
Il cono in plastica rinforzata con fibra
di vetro crea la propria sede nel pannello isolante garantendo uninstallazione semplice e veloce senza lutilizzo
di strumenti specifici.

Per applicazioni a taglio termico:


Tende da sole
Tettoie
Parapetti e corrimano
Staffe
Condizionatori
Antenne paraboliche

I Thermax 12 e 16 sono idonei per


installazioni non passanti.
Il cono rinforzato in fibra di vetro ricava
la propria sede attraverso lintonaco e
lisolamento durante linstallazione.
Il cono isolante crea una barriera
termica minimizzando le perdite di
calore.
In caso di intonaco resistente (per
esempio intonaco spesso a base
cementizia) consigliato lutilizzo
dellapposita fresa per perforare
lintonaco.
Chiudere la facciata a livello dellintonaco sigillando lo spazio anulare
attorno al cono con ladesivo sigillante
KD ULTRA 60.
Su supporti semipieni in laterizio
forare a rotazione.

61

Fissaggio distanziato Thermax 12 / 16


INSTALLAZIONE

DATI TECNICI

Fissaggi

Thermax 12/110 M12

acciaio
zincato

Certificazioni

Thermax 16/170 M12

Contenuto

Confezione

DIBt
Prodotto

Thermax 12/110 M12

62

Art. n
gvz

[pz]

051291

Thermax 12/110 M12 B 051290

Thermax 16/170 M12

051293

Thermax 16/170 M12 B 051292

20 barre filettate M 12, 20 coni isolanti, 20 viti di chiusura M 12-A4, 20 rondelle A4, 20
dadi A4, 20 tasselli a rete 20 x 130, 5 frese per materiali ad alta densit, 5 inserti esagonali, 5 manuali duso
2 barre filettate M 12, 2 coni isolanti, 2 viti di chiusura M 12-A4, 2 rondelle A4, 2 dadi
A4, 2 tasselli a rete 20 x 130, 1 fresa per materiali ad alta densit, 1 inserto esagonale, 1
manuale duso
20 barre filettate M 16, 20 coni isolanti, 20 viti di chiusura M 12-A4, 20 rondelle A4, 20
dadi A4, 20 tasselli a rete 20 x 200, 5 frese per materiali ad alta densit, 5 inserti esagonali, 5 tubi flessibili per l'erogatore, 5 manuali d'uso
2 barre filettate M 16, 2 coni isolanti, 2 viti di chiusura M 12-A4, 2 rondelle A4, 2 dadi A4,
2 tasselli a rete 20 x 200, 1 fresa per materiali ad alta densit, 1 inserto esagonale, 1 tubo
flessibile per l'erogatore, 1 manuale d'uso

20

20

Fissaggio distanziato Thermax 12 / 16


DATI TECNICI

Sistema in ancoraggio multiplo

Barra Lunghezza Dimensiofilettata ancorante ni cono


totale isolante

Prodotto

Thermax
M 12
12/110 M 12
Thermax
M 16
16/170 M 12

La
[mm]

240

Materiale
di supporto

Spessore Spessore Profondit Diamefissabile elemento ancoraggio tro


max
da fissare
min
foro

DAKK x L
[mm]

tfix
[mm]

45 x 60

e
[mm]

Calcestruzzo

60 - 1701)

Mattone pieno

60 - 1651)

70 / 723)
< 162)

370

45 x 60

60 - 2901)

Mattone pieno

60 - 2951)

Mattone semipieno 60 - 170

75

< 162)

14

td
[mm]

Tinst
[unit graduate] [Nm]

tfix + 70 / 723) mm

75
200

20 tfix + 200 mm + 5 mm 20 x 200

80 / 963)

1)

do
[mm]

Tassello a Quantit di Coppia


rete
resina richiesta di serraggio

tfix + 75 mm + 5 mm
20 tfix + 130 mm + 5 mm 20 x 130
tfix + 80 / 963) mm
18
tfix + 75 mm + 5 mm

130

Mattone semipieno 60 - 1101)


Calcestruzzo

hef
[mm]

Profondit
foro

2 / 63)
3

20

25
5 / 103)
5

20

40

Fissaggi

Sistema in ancoraggio singolo

1) per ulteriori lunghezze consultare lomologazione


2) secondo lomologazione possibile avere una lunghezza utile fino a 200 mm.
3) Valori validi per il sistema chimico a iniezione FPB.

DATI TECNICI
Resina in cartuccia
FIS EM 390 S

Resina in cartuccia
FIS SB 390 S

Resina in cartuccia
FIS PM 360 S

Resina in cartuccia
FIS V 410 C

Certificazioni

Adesivo sigillante
KD ULTRA 60

Prodotto

FIS EM 390 S
FIS SB 390 S
FIS PM 360 S
FIS V 410 C
KD ULTRA 60

Art. n

507611
519450
520527
521431
046917

DIBt

ETA

Lingue sulla cartuccia

Contenuto

I
I
I
I
I

1 cartuccia 390 ml, 2 miscelatori FIS MR


1 cartuccia 390 ml, 2 miscelatori FIS MR
1 cartuccia 360 ml, 2 miscelatori FIS MR
1 cartuccia 410 ml, 2 miscelatori FIS Easy mixer
1 cartuccia 290 ml

Confezione

[pz]

6
6
6
16
12

DATI TECNICI
Scovolino in acciaio
per calcestruzzo e muratura BS

Prodotto

BS 14
BS 16/18

Art. n

078180
078181

Diametro scovolino
[mm]

16
20

Per diametro foro


[mm]

14
16/18

Confezione
[pz]

1
1

63

Fissaggio distanziato Thermax 12 / 16

Pompetta ABG

Scovolino in nylon

Prodotto

Art. n

Scovolino 14/20 mm
Scovolino 20/30 mm
Pompetta ABG

048980
048981
089300

Confezione
[pz]

Adatto per diametro foro


[mm]

8 - 16
16 - 30

1
1
1

Fissaggi

6
Dispenser FIS DM S

Dispenser FIS DM C

Confezione
[pz]

Adatto per
Prodotto

Art. n

FIS DM S

511118

FIS DM C

009191

FIS SB 390 S, FIS EM 390 S, FIS PM 360 S, FIS HB 345 S, FIS P 360 S, FIS V 360 S,
FIS V-BOND 300 T, T-BOND, FIS VS 150 C, PE 300 SF
FIS V 410 C, FIS VT 380 C, FIP C 700 HP, PE 410 SF

1
1

ACCESSORI PER CALCESTRUZZO CELLULARE

Certificazioni

Punta per foro conico PBB

Prodotto

Punta PBB
Tassello PBZ

64

Art. n

090634
090671

Tassello di centraggio PBZ

Adatto per

[pz]

DIBt

Confezione

M8 - M12; FIS E
M8 - M12; FIS E

1
10

Fissaggio distanziato Thermax 12 / 16


CARICHI
Fissaggi per carichi distanziati Thermax 12 e 16
Carichi ammissibili1) 6) per un Thermax su calcestruzzo e muratura in mattoni pieni8) per fissaggi in gruppo2)
Per la progettazione deve essere consultata lOmologazione Tedesca Z-21.8-1837 cos come le omologazioni dellancorante chimico usato.
ResiTipo di
Profon- Coppia di
stenza a mattone dit di serraggio
compres- in accordo ancoraggio
sione alla DIN 7) efficace
mattone
fb
[-]
hef, min Tinst,max9)
[N/mm]

[-]

[mm]

[Nm]

Calcestruzzo e muratura in mattoni pieni


Carico
Carico ammissibile a taglio per
Inte- Distanza
ammisrasse
dal
tfix =
tfix =
tfix =
tfix =
tfix =
tfix =
tfix =
tfix =
tfix =
3)
sibile a
bordo
5)
5)
5)
5)
5)
5)
5)
5)
5) minimo
62mm 100mm 120mm 140mm 160mm 180mm 200mm 250mm 300mm
trazione
minima
12)

Nperm3) Vperm3) Vperm3) Vperm3) Vperm3) Vperm3) Vperm3) Vperm3) Vperm3) Vperm3) smin (amin) cmin (ar)
[kN]

Calcestruzzo fessurato13) e non fessurato11)


Thermax 12 25
C20/25 70 (72)10) 20,0 3,404)
Thermax 16 25
C20/25 80 (96)10) 20,0 3,404)
Mattone pieno in laterizio Mz
Thermax 12 12
Mz
75
20,0
1,70
Thermax 16 12
Mz
75
20,0
1,70
Mattone pieno e blocco pieno in silicato di calcio KS
Thermax 12 12
KS
75
20,0
1,70
Thermax 16 12
KS
75
20,0
1,70

[kN]

[kN]

[kN]

[kN]

[kN]

0,88
1,51

0,49
0,85

0,31
0,62

0,21
0,45

0,16
0,34

0,88
1,51

0,49
0,85

0,31
0,62

0,21
0,45

0,88
1,51

0,49
0,85

0,31
0,62

0,21
0,45

Sono stati considerati i dovuti coefficienti di sicurezza.


Per il fissaggio singolo consultare lomologazione.
3)
Per combinazioni di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare il benestare. I valori intermedi possono
essere calcolati mediante interpolazione lineare.
4)
Corrispondente al carico ammissibile a trazione del cono del Thermax.
5)
I carichi ammissibili si riferiscono al fissaggio Thermax con barra filettata zincata applicata senza
tassello a rete. Quando lo spostamento dovuto a carichi nel breve termine (per es. carico da vento)
limitato a 1 mm sufficiente la sigillatura dello spazio attorno al cono con ladesivo fischer KD.
Per spostamenti maggiori di un 1 mm consultare il cap. 3.2.4 del benestare.
6)
I valori di carico riportati sono validi per fissaggi su calcestruzzo asciutto e umido con temperatura fino a +50 (nel breve termine fino a +80C) e con fori puliti secondo lomologazione.
7)
Per ulteriori condizioni consultare lomologazione.

[kN]

[kN]

[kN]

[kN]

[mm]

[mm]

0,1114) 0,0814)
0,26 0,21

0,14

0,0814)

55
65

55
65

0,16
0,34

0,1114) 0,0814)
0,26 0,21

0,14

0,0814)

50
50

60
60

0,16
0,34

0,1114) 0,0814)
0,26 0,21

0,14

0,0814)

50
50

60
60

Muratura con sovraccarico sufficiente e senza influenza di bordi.


Vite di fissaggio M 12.
10)
I valori tra parentesi sono validi per lancorante FIS PM con il manicotto Powersleeve.
11)
Luso dellancorante FIS V certificato solo per applicazioni su calcestruzzo non fessurato.
12)
Valido solo per muratura sufficientemente sovraccaricata o con sistemi antiribaltamento. Non
valido per carichi di taglio agenti verso un bordo libero.
13)
Lutilizzo degli ancoranti FIS EM, FIS SB e FIS PM con il manicotto Powersleeve sono certificati
per applicazioni su calcestruzzo fessurato e non fessurato.
14)
Per tali applicazioni necessario sostituire la barra filettata zincata in dotazione con una barra
filettata di lunghezza maggiore almeno in classe 8.8.

1)

8)

2)

9)

Fissaggi

Tipo

65

Fissaggio distanziato Thermax 12 / 16


CARICHI
Fissaggi per carichi distanziati Thermax 12 e 16
Carichi ammissibili1) 6) 11) per un Thermax su muratura in mattoni semipieni (perforati verticalmente)8) per fissaggi in gruppo2).
Per la progettazione deve essere consultata lOmologazione Tedesca Z-21.8-1837 cos come le omologazioni dellancorante chimico usato.
Type

Fissaggi

ResiTipo di
Profon- Coppia di
stenza a mattone dit di serraggio
compres- in accordo ancoraggio
sione alla DIN7) efficace
fb

[-]

hef10)

[N/mm]

[-]

[mm]

Muratura in mattoni semipieni (perforati verticalmente)


Carico
Carico ammissibile a taglio per
Inte- Distanza
ammisrasse
dal
tfix =
tfix =
tfix =
tfix =
tfix =
tfix =
tfix =
tfix =
tfix =
3)
sibile a
bordo
5)
5)
5)
5)
5)
5)
5)
5)
5) minimo
62mm 100mm 120mm 140mm 160mm 180mm 200mm 250mm 300mm
trazione
min12)

Tinst,max9) Nperm3) 4) Vperm3) 4) Vperm3) 4) Vperm3) 4) Vperm3) 4) Vperm3) 4) Vperm3) 4) Vperm3) 4) Vperm3) 4) Vperm3) 4) smin(amin) cmin (ar)
[Nm]

[kN]

[kN]

[kN]

Sono stati considerati i dovuti coefficienti di sicurezza.


Per il fissaggio singolo consultare lomologazione.
3)
Per combinazioni di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare il benestare. I valori intermedi possono
essere calcolati mediante interpolazione lineare.
4)
I valori sono validi per la foratura a rotazione (senza percussione). Il blocco KSL deve avere uno
spessore della costa esterna di minimo 30 mm (blocchi esistenti).
5)
I carichi ammissibili si riferiscono al fissaggio Thermax con barra filettata zincata applicata con
tassello a rete. Quando lo spostamento dovuto a carichi nel breve termine (per es. carico da
vento) limitato a 1 mm sufficiente la sigillatura dello spazio attorno al cono con ladesivo
fischer KD. Per spostamenti maggiori di un 1 mm consultare il cap. 3.2.4 del benestare.
6)
I valori di carico riportati sono validi per fissaggi su muratura asciutta e umida con temperatura
fino a +50 (nel breve termine fino a +80C) e con fori puliti secondo lomologazione

66

[kN]

Mattone semipieno (perforato verticalmente) in laterizio Hlz


Thermax 12
4
HLz
130
20,0
0,60 0,60 0,49 0,3114)
Thermax 16
4
HLz
200
20,0
0,60 0,60 0,60 0,60
Thermax 12
6
HLz
130
20,0
0,80 0,80 0,49 0,3114)
Thermax 16
6
HLz
200
20,0
0,80 0,80 0,80 0,62
Thermax 12 12
HLz
130
20,0
1,00 0,88 0,49 0,3114)
Thermax 16 12
HLz
200
20,0
1,00 1,00 0,85 0,62
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in silicato di calcio KSL
Thermax 12
4
KSL
130
20,0
0,60 0,60 0,49 0,3114)
Thermax 16
4
KSL
200
20,0
0,60 0,60 0,60 0,60
Thermax 12
6
KSL
130
20,0
0,80 0,80 0,49 0,3114)
Thermax 16
6
KSL
200
20,0
0,80 0,80 0,80 0,62
Thermax 12 12
KSL
130
20,0
1,40 0,88 0,49 0,3114)
Thermax 16 12
KSL
200
20,0
1,40 1,40 0,85 0,62
Blocco cavo di calcestruzzo alleggerito Hbl
Thermax 12
2
Hbl
130
20,0
0,50 0,50 0,49 0,3114)
Thermax 16
2
Hbl
200
20,0
0,50 0,50 0,50 0,50
Thermax 12
4
Hbl
130
20,0
0,80 0,80 0,49 0,3114)
Thermax 16
4
Hbl
200
20,0
0,80 0,80 0,80 0,62
Blocco cavo in calcestruzzo normale Hbn
Thermax 12
4
Hbn
130
20,0
0,80 0,80 0,49 0,3114)
Thermax 16
4
Hbn
20,0
0,80 0,80 0,80 0,62
200

[kN]

[kN]

[kN]

[kN]

[kN]

[kN]

[mm]

[mm]

0,2114) 0,1614)
0,45 0,34
0,2114) 0,1614)
0,45 0,34
0,2114) 0,1614)
0,45 0,34

0,1114)
0,2614)
0,1114)
0,2614)
0,1114)
0,2614)

0,0814)
0,2114) 0,1414) 0,0814)
0,0814)
0,2114) 0,1414) 0,0814)
0,0814)
0,2114) 0,1414) 0,0814)

50
50
50
50
50
50

50
50
50
50
50
50

0,2114) 0,1614)
0,45 0,34
0,2114) 0,1614)
0,45 0,34
0,2114) 0,1614)
0,45 0,34

0,1114)
0,2614)
0,1114)
0,2614)
0,1114)
0,2614)

0,0814)
0,2114) 0,1414) 0,0814)
0,0814)
0,2114) 0,1414) 0,0814)
0,0814)
0,2114) 0,1414) 0,0814)

50
50
50
50
50
50

50
50
50
50
50
50

0,2114) 0,1614)
0,45 0,34
0,2114) 0,1614)
0,45 0,34

0,1114)
0,2614)
0,1114)
0,2614)

0,0814)
0,2114) 0,1414) 0,0814)
0,0814)
0,2114) 0,1414) 0,0814)

20013)
20013)
20013)
20013)

50
50
50
50

0,2114) 0,1614) 0,1114) 0,0814)


20013)
0,45 0,34 0,2614) 0,2114) 0,1414) 0,0814) 20013)

50
50

Per ulteriori condizioni consultare lomologazione.


Muratura con sovraccarico sufficiente e senza influenza di bordi.
9)
Vite di fissaggio M 12.
10)
Tali valori sono validi anche con il tassello FIS H 20x85 K.
11)
I valori sono validi per lancorante FIS V, Omologazione Tedesca -Nr. Z-21.3-1824.
12)
Valido solo per muratura sufficientemente sovraccaricata o con sistemi antiribaltamento. Non
valido per carichi di taglio agenti verso un bordo libero.
13)
Non necessario ridurre il carico ammissibile.
14)
Per tali applicazioni necessario sostituire la barra filettata zincata in dotazione con una barra
filettata di lunghezza maggiore almeno in classe 8.8.

1)

7)

2)

8)

Fissaggio su pannelli isolanti FID


Il fissaggio per installazioni senza ponte termico su pannelli
isolanti

Fissaggio su sistemi compositi di isolamento


termico esterno (ETICS)

MATERIALI DI SUPPORTO
Pannelli isolanti resistenti a compressione, non intonacati
Pannelli isolanti resistenti a compressione, intonacati
Pannelli di sistemi compositi di isolamento termico esterno (ETICS)

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

Lancorante installato esclusivamente


sullisolamento stesso, gli oggetti da
fissare possono essere installati senza
ponte termico.
La geometria del FID permette uninstallazione semplice in strati sottilidi
intonaco, senza il bisogno di preforare,
risparmiando cos una fase dellinstallazione.
Il FID 50 utilizzato in pannelli isolanti
sottili da 50 mm. Il FID 90 utilizzato
in pannelli isolanti pi spessi e pu
sopportare carichi pi alti.
Linstallazione con linserto permette
lutilizzo dellavvitatore, garantendo
cos uninstallazione veloce ed economicamente vantaggiosa.

Per fissare accessori leggeri in pannelli isolanti intonacati o non intonacati. Le aree di applicazione sono:
Facciate con sistemi compositi di isolamento termico esterno (ETICS)
Isolamento
Applicazioni elettriche
Applicazioni refrigerate e climatizzate
Applicazioni acustiche

Il FID pu essere installato nel


pannello isolante con un avvitatore
elettrico o a mano.
La speciale spirale filettata in grado
di creare la sua sede nellisolante.
Gli oggetti sono fissati con una vite da
4,5 mm per il FID 50 e con una vite
da 6 mm per il FID 90.
Linfiltrazione dacqua pu essere
prevenuta sigillando il collarino del fissaggio con un sigillante idoneo dopo
linstallazione non passante.

Fissaggi

Fissaggio su sistemi compositi di isolamento


termico esterno (ETICS)

67

Fissaggio su pannelli isolanti FID


DATI TECNICI

Fissaggio per isolanti FID 50

Fissaggio per isolanti FID 90


Lunghezza
ancorante
l

Prodotto

FID 50
FID 90

Fissaggi

Art. n

Viti truciolari

[mm]

Profondit di
ancoraggio
hef
[mm]

50
90

50
90

4,5 - 5,0
6

048213
510971

Impronta

ds
[mm]

T40
Hex 6 mm

Profondit di
avvitamento

Confezione

[mm]

[pz]

40
80

50
25

CARICHI
Fissaggio su sistemi di isolamento FID
Carichi raccomandati1) per un ancorante singolo.
I valori di carico riportati sono validi per viti truciolari.
Tipo

Diametro vite

[mm]

FID 50

FID 90

4,5 - 5,0

0,05
0,09

0,08
0,14

Carichi raccomandati nel corrispondente materiale di base Fracc2)

Polistirene
Polistirene
1)

68

Comprende il fattore di sicurezza 5.

PS 15
PS 20

[kN]
[kN]
2)

Valido per azioni di trazione.

Vite per serramenti FFSZ e FFS-SK


Vite speciale per installazione di serramenti

Telai di finestre

Calcestruzzo
Mattone pieno in laterizio
Mattone pieno in silicato di calcio
Blocco pieno in calcestruzzo alleggerito
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in laterizio
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in silicato di calcio
Blocco cavo in calcestruzzo alleggerito
Calcestruzzo aerato autoclavato
(cellulare)

CERTIFICAZIONI

Rapporto di prova n:
14-000559-PR02

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

Per linstallazione della vite non


richiesto alcun accessorio addizionale,
questo permette un avanzamento del
lavoro rapido e vantaggioso anche dal
punto di vista economico.
Il diametro ridotto della punta
consente uninstallazione efficiente,
soprattutto in caso di installazione in
serie.
La filettatura continua impedisce che il
telaio del serramento sia tirato contro
il substrato, assicurando cos un fissaggio duraturo e senza tensioni.
La filettatura speciale ottimizzata
riduce la forza richiesta per lavvitamento, questo significa che il processo
di installazione pu essere completato
senza uno sforzo eccessivo.

Telai di finestre
Telai di porte
Elementi squadrati in legno

Controllare il foro e la profondit di


avvitamento della vite nei diversi materiali riportata in tabella.
Per evitare la torsione della vite
durante linstallazione nel calcestruzzo
deve essere rispettata la massima
profondit di ancoraggio prevista.
Le viti con testa cilindrica sono raccomandate per installazioni a incasso in
profili in legno.
Le viti con testa piana sono raccomandate per linstallazione in profili in
plastica e alluminio.

Fissaggi

MATERIALI DI SUPPORTO

69

Vite per serramenti FFSZ e FFS-SK


DATI TECNICI

Vite per serramenti con testa cilindrica FFSZ

Fissaggi

6
Certificazione
Prodotto

FFSZ 5 x 62 T15
FFSZ 5 x 72 T15
FFSZ 5 x 82 T15
FFSZ 5 x 92 T15
FFSZ 7,5 x 52 T30
FFSZ 7,5 x 62 T30
FFSZ 7,5 x 72 T30
FFSZ 7,5 x 82 T30
FFSZ 7,5 x 92 T30
FFSZ 7,5 x 102 T30
FFSZ 7,5 x 112 T30
FFSZ 7,5 x 122 T30
FFSZ 7,5 x 132 T30
FFSZ 7,5 x 152 T30
FFSZ 7,5 x 182 T30
FFSZ 7,5 x 202 T30
FFSZ 7,5 x 212 T30

Art. n

533615
533616
533617
533618
515731
515732
515734
515737
515738
515739
515740
515741
515742
515743
515744
515745
515746

ift

Diametro
foro
d0
[mm]

Lunghezza
vite
ls
[mm]

Attacco
utensile

4
4
4
4
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6

62
72
82
92
52
62
72
82
92
102
112
122
132
152
182
202
212

T15
T15
T15
T15
T30
T30
T30
T30
T30
T30
T30
T30
T30
T30
T30
T30
T30

Testa

Confezione

[ mm]

[pz]

5
5
5
5
7,5
7,5
7,5
7,5
7,5
7,5
7,5
7,5
7,5
7,5
7,5
7,5
7,5

50
50
50
50
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100

Testa vite

Confezione

Diametro nel calcestruzzo d0 = 6,5 mm

DATI TECNICI

Vite per serramenti con testa piana FFS-SK

Certificazione
Prodotto

FFS 7,5 x 42 SK
FFS 7,5 x 52 SK

Art. n

062379
062395

Diametro nel calcestruzzo d0 = 6,5 mm

70

ift

Diametro
foro
d0
[mm]

Lunghezza
vite
ls
[mm]

Attacco
utensile

6
6

42
52

T30
T30

[ mm]

[pz]

11,5
11,5

100
100

Vite per serramenti FFSZ e FFS-SK


DATI TECNICI

Vite per serramenti con testa piana FFS-SK

6
Prodotto

FFS 7,5 x 62 SK
FFS 7,5 x 72 SK
FFS 7,5 x 82 SK
FFS 7,5 x 92 SK
FFS 7,5 x 102 SK
FFS 7,5 x 112 SK
FFS 7,5 x 122 SK
FFS 7,5 x 132 SK
FFS 7,5 x 152 SK
FFS 7,5 x 182 SK
FFS 7,5 x 202 SK
FFS 7,5 x 212 SK

Art. n

062396
061550
068955
061551
068956
061552
068957
061553
061554
061555
068958
061556

ift

Diametro
foro
d0
[mm]

Lunghezza
vite
ls
[mm]

Attacco
utensile

6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6

62
72
82
92
102
112
122
132
152
182
202
212

T30
T30
T30
T30
T30
T30
T30
T30
T30
T30
T30
T30

Testa vite

Confezione

[ mm]

[pz]

11,5
11,5
11,5
11,5
11,5
11,5
11,5
11,5
11,5
11,5
11,5
11,5

100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100

Fissaggi

Certificazione

Diametro nel calcestruzzo d0 = 6,5 mm

ACCESSORI

Calotta FFS A

Colore
Prodotto

FFS A-MS marrone scuro


FFS A-B bianca

Art. n

061561
061560

marrone
bianca

Calotta

Altezza calotta

[ mm]

[mm]

15
15

4
4

Adatto per

Confezione

FFS-testa piana
FFS-testa piana

100
100

[pz]

CARICHI
Fissaggio prolungato FFSZ 7,5 e FFS-SK 7,5
Carichi raccomandati1) per un ancorante singolo per uso multiplo in applicazioni non strutturali in calcestruzzo C20/25.
Tipo

FFS 7,5 SK
FFSZ 7,5
FFS 7,5 SK
FFSZ 7,5
1)

Calcestruzzo fessurato o non fessurato


Carico a taglio
Interasse
raccomandato
min
Vracc
smin

Profondit di
ancoraggio efficace
hef

Carico a trazione
raccomandato
Nracc

Distanza dal
bordo min
cmin

[mm]

[kN]

[kN]

[mm]

[mm]

20
20
40
40

0,9
0,9
1,9
1,9

0,4
0,4
0,6
0,6

60
60
120
120

30
30
30
30

Sono stati considerati i dovuti coefficienti di sicurezza.

71

Fissaggio prolungato SXRL


Il fissaggio risolutore a lunga espansione

Console a parete

VERSIONI

CERTIFICAZIONI

acciaio zincato
acciaio inossidabile A4

Fissaggi
72

Sottostrutture di facciate

MATERIALI DI SUPPORTO
Certificato per:
Calcestruzzo C12/15
Mattone pieno in laterizio
Mattone pieno in silicato di calcio
Blocco pieno in calcestruzzo normale
e alleggerito
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in laterizio
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in silicato di calcio
Blocco cavo in calcestruzzo alleggerito
Calcestruzzo aerato autoclavato (cellulare)
Blocchi con isolamento termico
Adatto anche per:
Pietra naturale compatta
Pannelli pieni in gesso

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

Certificato anche per calcestruzzo cellulare: dispone di una doppia profondit di


posa (70 e 90 mm) per poter scegliere
in funzione dellintensit del carico.
Doppio stadio di espansione: grazie alla
speciale geometria del tassello, le forze
di ancoraggio si distribuiscono uniformemente sulle pareti del foro
Approvazione ETA: permette lutilizzo su
numerosi materiali edili, garantendo al
tempo stesso un fissaggio sicuro.
Doppi dispositivi anti rotazione: le
quattro alette in prossimit del collare e
le due alette prolungate addizionali sul
corpo espandente evitano la rotazione
del tassello durante lavvitamento.
Ampia gamma dimensionale: spessori
fissabili da 10 a 220 mm.

Facciate, controsoffitti e sottostrutture


per tetti in legno e metallo
Console per TV
Mobili pensili da cucina
Guardaroba
Cornici in legno
Serramenti
Porte e cancelli

Il design di SXRL pensato per avere,


in un unico tassello, due diverse
modalit di espansione: uno per
materiali pieni e semipieni, e uno per il
calcestruzzo cellulare.
Il tassello SXRL adatto per installazioni passanti.
Su supporti semipieni forare solo a
rotazione (senza rotopercussione).
Consigliamo:
SXRL-T (con viti a testa svasata con
impronta Torx) per il fissaggio di strutture in legno;
SXRL-FUS (con bordo piatto, vite flangiata a testa esagonale con impronta
Torx) per linstallazione di strutture
metalliche.

Fissaggio prolungato SXRL


DATI TECNICI

SXRL 10 x 80 T
SXRL 10 x 100 T
SXRL 10 x 120 T
SXRL 10 x 140 T
SXRL 10 x 160 T
SXRL 10 x 180 T
SXRL 10 x 200 T
SXRL 10 x 230 T
SXRL 10 x 260 T
SXRL 10 x 290 T
SXRL 14 x 80 T
SXRL 14 x 100 T
SXRL 14 x 120 T
SXRL 14 x 140 T
SXRL 14 x 160 T
SXRL 14 x 180 T
SXRL 14 x 200 T
SXRL 14 x 230 T
SXRL 14 x 260 T
SXRL 14 x 300 T
SXRL 14 x 330 T
SXRL 14 x 360 T

acciaio
inossidabile

Art. n
gvz

Art. n
A4

522698
522699
522700
522701
522703
522704
522705
522706
522707
522708
530920
530921
530922
530923
530924
530925
530926
530927
530928
530929 1)
530930 1)
530931 1)

522709
522710
522711
522712
522713
522714
522715
522716
522717
522718

ETA

Diametro foro Profondit foro Lunghezza utile Lunghezza utile


per installazione con profondit con profondit
passante min di ancoraggio di ancoraggio
70 mm
90 mm
do
h2
tfix
tfix
[mm]
[mm]
[mm]
[mm]

10
10
10
10
10
10
10
10
10
10
14
14
14
14
14
14
14
14
14
14
14
14

90
110
130
150
170
190
210
240
270
300
95
115
135
155
175
195
215
245
275
315
345
375

10
30
50
70
90
110
130
160
190
220
10
30
50
70
90
110
130
160
190
230
260
290

10
30
50
70
90
110
140
170
200

10
30
50
70
90
110
140
170
210
240
270

Lunghezza
ancorante

Attacco Confezione
utensili

l
[mm]

80
100
120
140
160
180
200
230
260
290
80
100
120
140
160
180
200
230
260
300
330
360

[pz]

T40
T40
T40
T40
T40
T40
T40
T40
T40
T40
T50
T50
T50
T50
T50
T50
T50
T50
T50
T50
T50
T50

50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
20
20
20

Fissaggi

Prodotto

acciaio
zincato

Certificazioni

Fissaggio prolungato con vite fischer


premontata con testa svasata piana
e Impronta TX SXRL-T

1) Non preassemblato

DATI TECNICI

Prodotto

SXRL 10 x 80 FUS
SXRL 10 x 100 FUS
SXRL 10 x 120 FUS
SXRL 10 x 140 FUS
SXRL 10 x 160 FUS
SXRL 10 x 180 FUS
SXRL 10 x 200 FUS

acciaio
zincato

acciaio
inossidabile

Art. n
gvz

Art. n
A4

522719
522720
522721
522723
522724
522725
522726

522730
522731
522732
522733
522734
522735
522736

Certificazioni

Fissaggio prolungato con vite fischer


premontata con testa esagonale flangiata
e impronta TX SXRL-FUS

ETA

Diametro foro Profondit foro Lunghezza utile Lunghezza utile


per installazione con profondit con profondit
passante min di ancoraggio di ancoraggio
70 mm
90 mm
do
h2
tfix
tfix
[mm]
[mm]
[mm]
[mm]

10
10
10
10
10
10
10

90
110
130
150
170
190
210

10
30
50
70
90
110
130

10
30
50
70
90
110

Lunghezza
ancorante

Attacco
utensili

Confezione

l
[mm]

80
100
120
140
160
180
200

[pz]

T40/SW13
T40/SW13
T40/SW13
T40/SW13
T40/SW13
T40/SW13
T40/SW13

50
50
50
50
50
50
50

1) Non preassemblato

73

Fissaggio prolungato SXRL


DATI TECNICI

Prodotto

Fissaggi

SXRL 10 x 230 FUS


SXRL 10 x 260 FUS
SXRL 10 x 290 FUS
SXRL 14 x 80 FUS
SXRL 14 x 100 FUS
SXRL 14 x 120 FUS
SXRL 14 x 140 FUS
SXRL 14 x 160 FUS
SXRL 14 x 180 FUS
SXRL 14 x 200 FUS
SXRL 14 x 230 FUS
SXRL 14 x 260 FUS

acciaio
zincato

acciaio
inossidabile

Art. n
gvz

Art. n
A4

522727 522737
522728 1) 522738 1)
522729 1) 522739 1)

530946

530947

530948

530949

530950

530951

530952

530953

530954

Certificazioni

Fissaggio prolungato con vite fischer


premontata con testa esagonale flangiata
e impronta TX SXRL-FUS

ETA

Diametro foro Profondit foro Lunghezza utile Lunghezza utile


per installazione con profondit con profondit
passante min di ancoraggio di ancoraggio
70 mm
90 mm
do
h2
tfix
tfix
[mm]
[mm]
[mm]
[mm]

10
10
10
14
14
14
14
14
14
14
14
14

240
270
300
95
115
135
155
175
195
215
245
275

160
190
220
10
30
50
70
90
110
130
160
190

140
170
200

10
30
50
70
90
110
140
170

Lunghezza
ancorante

Attacco
utensili

Confezione

l
[mm]

230
260
290
80
100
120
140
160
180
200
230
260

[pz]

T40/SW13
T40/SW13
T40/SW13
T50/SW17
T50/SW17
T50/SW17
T50/SW17
T50/SW17
T50/SW17
T50/SW17
T50/SW17
T50/SW17

50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50

1) Non preassemblato

ACCESSORI
Calotta ADT

Colore
Prodotto

ADT 15 W
ADT 15 DB
ADT 18 W
ADT 18 DB

Art. n

060326
060329
060334
060337

Calotta

Impronta vite

Confezione

T40
T40
Vite di sicurezza con testa esagonale e impronta Torx T40
Vite di sicurezza con testa esagonale e impronta Torx T40

100
100
100
100

[ mm]

bianco
marrone scuro
bianco
marrone scuro

15
15
18
18

[pz]

CARICHI
Fissaggio prolungato SXRL 10 4)
Carichi ammissibili1) 6) per un ancorante singolo in fissaggi multipli di applicazioni non strutturali in calcestruzzo normale C12/15 ( B15)
Per la progettazione deve essere consultato il Benestare Tecnico Europeo ETA - 07/0121.
Tipo

SXRL10

Spessore minimo
supporto
hmin

Carico ammissibile
a trazione
Namm3)

[mm]

[mm]

[kN]

[kN]

[mm]

[mm]

70

100

2,6

2,65)

50

50

Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la
resistenza dei materiali e il coefficiente parziale di sicurezza per le azioni L = 1,4. Un ancorante
considerato singolo quando ha un interasse s scr,N e una distanza dal bordo c ccr,N,
secondo la tabella 8 del Benestare Tecnico Europeo.
2)
possibile utilizzare gli interassi minimi (ancoranti in gruppo) o la distanza dal bordo minima per
calcestruzzo C16/20 solo riducendo il carico ammissibile. Il contemporaneo utilizzo dellinterasse minimo e della distanza dal bordo minima non consentito. Uno dei due valori minimi deve
essere incrementato secondo le prescrizioni riportate nel Benestare Tecnico Europeo. Per valori
relativi al calcestruzzo C12/15 consultare il Benestare Tecnico Europeo.
1)

74

Calcestruzzo fessurato o non fessurato


Carico ammissibile
Interasse
a taglio
minimo
Vamm3)
smin2)

Profondit di
ancoraggio minima
hnom (hv)

Distanza dal
bordo minima
cmin2)

Per combinazioni di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare il Benestare Tecnico Europeo.
Valido per viti gvz e A4. Per applicazioni di viti in acciaio zincato in ambienti esterni necessario
adottare delle misure contro lumidit come riportato nel Benestare Tecnico Europeo.
5)
Il carico ammissibile a taglio calcolato secondo ETAG 020, Annesso C considera esclusivamente
la rottura dellacciaio della vite. Esso vale Vamm = 6,0 kN. Gli spostamenti conseguenti a questo
modo di rottura rendono non funzionale loggetto fissato. Si consiglia pertanto di adottare il
carico ammissibile a taglio che deriva dalla tabella 7 del Benestare Tecnico Europeo.
6)
Valori validi per temperatura del supporto fino a +50C (per il breve termine fino a 80C). Per
temperature fino a 30C nel lungo termine possibile incrementare i carichi ammissibili.
3)

4)

Fissaggio prolungato SXRL


LOADS
Fissaggio prolungato SXRL 14 4)
Carichi ammissibili1) 6) per un ancorante singolo in fissaggi multipli di applicazioni non strutturali in calcestruzzo normale C12/15 ( B15)
fino a C50/60. Per la progettazione deve essere consultata la Valutazione Tecnica Europea ETA-14/0297.

SXRL 14

Calcestruzzo fessurato o non fessurato


Carico ammissibile
Interasse
a taglio
minimo
Vamm3)
smin2)

Profondit di
ancoraggio minima
hnom (hv)

Spessore minimo
supporto
hmin

Carico ammissibile
a trazione
Namm3)

[mm]

[mm]

[kN]

[kN]

[mm]

[mm]

70

110

3,4

3,4 5)

80

100

Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la
resistenza dei materiali e il coefficiente parziale di sicurezza per le azioni L = 1,4. Un ancorante
considerato singolo quando ha un interasse s scr,N e una distanza dal bordo c ccr,N,
secondo la tabella B.2.2 della Valutazione Tecnica Europea.
2)
possibile utilizzare gli interassi minimi (ancoranti in gruppo) o la distanza dal bordo minima
per calcestruzzo C16/20 solo riducendo il carico ammissibile. Il contemporaneo utilizzo dellinterasse minimo e della distanza dal bordo minima non consentito. Uno dei due valori minimi
deve essere incrementato secondo le prescrizioni riportate nella Valutazione Tecnica Europea. Per
valori relativi al calcestruzzo C12/15 consultare la Valutazione Tecnica Europea.
1)

Distanza dal
bordo minima
cmin2)

Per combinazioni di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare la Valutazione Tecnica Europea.
4)
Valido per viti gvz e A4. Per applicazioni di viti in acciaio zincato in ambienti esterni necessario
adottare delle misure contro lumidit come riportato nella Valutazione Tecnica Europea.
5)
Il carico ammissibile a taglio calcolato secondo ETAG 020, Annesso C considera esclusivamente
la rottura dellacciaio della vite. Esso vale Vamm = 12,4 kN. Gli spostamenti conseguenti a questo
modo di rottura rendono non funzionale loggetto fissato. Si consiglia pertanto di adottare il
carico ammissibile a taglio che deriva dalla tabella C4 della Valutazione Tecnica Europea.
6)
Valori validi per temperatura del supporto fino a +50C (per il breve termine fino a 80C). Per
temperature fino a 30C nel lungo termine possibile incrementare i carichi ammissibili.
3)

CARICHI
Fissaggio prolungato SXRL 10 4)
Carichi ammissibili1) 6) per un ancorante singolo in fissaggi multipli di applicazioni non strutturali in muratura.
Per la progettazione deve essere consultato il Benestare Tecnico Europeo ETA - 07/0121.
Tipo

Resistenza a com- Tipo di mattone in Profondit di inseri- Spessore minimo


pressione mattone accordo alla DIN
mento minima
supporto
fb
hnom (hv)
hmin
[N/mm]

[-]

[mm]

Mattone pieno in laterizio Mz


SXRL 10
20
Mz
70
SXRL 10
28
Mz
70
Mattone pieno e blocco pieno in silicato di calcio KS
SXRL 10
12
KS
70
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in laterizio Hlz
SXRL 10
20
HLz
70
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in silicato di calcio KSL
SXRL 10
20
KSL
70
Mattone cavo in calcestruzzo alleggerito Hbl
SXRL 10
6
Hbl
70
SXRL 10
10
Hbl
70
Mattone pieno e blocco pieno di calcestruzzo alleggerito V
SXRL 10
2
V
70
Blocchi e lastre armate in calcestruzzo aerato autoclavato AAC (cellulare)
SXRL 10
2
AAC
90
SXRL 10
6
AAC
90
Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la
resistenza dei materiali e il coefficiente parziale di sicurezza per le azioni L = 1,4. Un ancorante
considerato singolo se linterasse minimo smin in accordo alla tabella 11 o alla tabella 15 del
Benestare Tecnico Europeo.
2)
possibile utilizzare gli interassi minimi (ancoranti in gruppo) o la distanza dal bordo minima solo
riducendo il carico ammissibile. Il contemporaneo utilizzo dellinterasse minimo e della distanza
dal bordo minima non consentito. Uno dei due valori minimi deve essere incrementato secondo
le prescrizioni riportate nel Benestare Tecnico Europeo.
3)
Valido per azioni di trazione, di taglio e oblique con qualsiasi inclinazione. Per combinazioni di
azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti consultare il Benestare Tecnico Europeo.
1)

Fissaggi

Tipo

Muratura in mattoni pieni e in mattoni semipieni


Carico
Interasse
Distanza dal
ammissibile
minimo
bordo minima
Famm3) 5)
smin2)
cmin2)

[mm]

[kN]

[mm]

[mm]

110
110

1,14
1,57

100
100

100
100

110

1,86

100

100

110

0,34

100

100

110

1,00

100

100

110
110

0,437)
0,717)

100
100

100
100

100

0,34

100

100

175
175

0,32
1,43

200
200

100
100

Valido per viti gvz e A4. Per applicazioni di viti in acciaio zincato in ambienti esterni necessario
adottare delle misure contro lumidit come riportato nel Benestare Tecnico Europeo.
5)
I valori indicati si applicano mattoni semipieni o blocchi cavi con fori eseguiti a rotazione (senza
percussione). I carichi indicati sono valori di riferimento che possono cambiare in base al tipo di
mattone e al produttore. Nel caso di profondit di inserimento maggiore di hnom= 70 mm, devono
essere eseguite delle prove in cantiere.
6)
Valori validi per temperatura del supporto fino a +50C (per il breve termine fino a 80C). Per
temperature fino a 30C nel lungo termine possibile incrementare i carichi ammissibili.
7)
Spessore minimo della cartella esterna 35 mm e foratura a rotazione (senza percussione).
4)

75

Fissaggio prolungato SXRL


CARICHI
Fissaggio prolungato SXRL 14 4)
Carichi ammissibili1) 6) per un ancorante singolo in fissaggi multipli di applicazioni non strutturali in muratura.
Per la progettazione deve essere consultato la Valutazione Tecnica Europea ETA-14/0297.
Tipo

Fissaggi

Resistenza a
compressione
mattone
fb

Densit

Dimensione del
mattone minima
(L x W x H)

Profondit di
ancoraggio
minima
hnom

Spessore
minimo
supporto
hmin

[N/mm]

[kg/dm]

[mm]

[mm]

[mm]

Famm3)

smin2)

cmin2)

[kN]

[mm]

[mm]

Mattone pieno in laterizio Mz secondo DIN 105-100:2012-01, EN 771-1:2011


SXRL 14
10
0,86
100
100
SXRL 14
10
1,29
100
200
1,8
NF (240x113x71)
70
110
SXRL 14
20
1,14
100
100
SXRL 14
20
1,71
100
200
Mattone pieno in silicato di calcio KS secondo DIN V 106, DIN EN 771-2
SXRL 14
10
0,86
100
100
SXRL 14
10
1,00
100
200
1,8
NF (240x113x71)
70
110
SXRL 14
20
1,29
100
100
SXRL 14
20
1,43
100
200
SXRL 14
8
0,57
100
100
1,8
SXRL 14
8
1,57
100
200
2 DF
70
110
(240x115x113)
SXRL 14
12
1,00
100
100
20
SXRL 14
12
2,43
100
200
Blocco pieno in calcestruzzo alleggerito V secondo DIN V 18152-100, DIN EN 771-3
SXRL 14
2
1,2
0,34
100
100
SXRL 14
6
0,57
100
100
250x240x245
70
110
SXRL 14
6
1,29
100
200
1,6
SXRL 14
10
1,00
100
100
SXRL 14
10
2,29
100
200
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in laterizio Hlz secondo DIN 105-100:2012-01, DIN EN 771-1:2011
100
100
SXRL 14
6
0,34 5)
100
100
SXRL 14
8
0,43 5)
3 DF
1,0
70
110
(240x175x113)
100
100
SXRL 14
10
0,57 5)
100
100
SXRL 14
12
0,57 5)
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in silicato di calcio KSL secondo DIN V 106, DIN EN 771-2
SXRL 14
6
0,34
100
100
2 DF
SXRL 14
8
0,43
100
100
(240x115x113)
SXRL 14
10
1,4
70
110
0,57
100
100
SXRL 14
10
0,57
100
100
9 DF
(380x175x240)
SXRL 14
20
1,14
100
100
Blocco cavo in calcestruzzo alleggerito Hbl secondo DIN V 18153-100, EN 771-3
70
110
0,43 5)
100
100
SXRL 14
0,7
20
240x500x240 7)
Blocchi in calcestruzzo aerato secondo DIN V 4165-100:2005-10, EN 771-4 e pannelli rinforzati per pareti secondo EN 12602, DIN 4223
SXRL 14
2
70
175
0,32
80
80
SXRL 14
2
90
175
0,43
80
80
SXRL 14
6
70
300
1,43
80
100
SXRL 14
6
90
300
1,80
100
120
Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la
resistenza dei materiali e il coefficiente parziale di sicurezza per le azioni L = 1,4. Un ancorante
considerato singolo se linterasse minimo smin in accordo alla tabella B3.2 della Valutazione
Tecnica Europea.
2)
possibile utilizzare gli interassi minimi (ancoranti in gruppo) o la distanza dal bordo minima solo
riducendo il carico ammissibile. Il contemporaneo utilizzo dellinterasse minimo e della distanza
dal bordo minima non consentito. Uno dei due valori minimi deve essere incrementato secondo
le prescrizioni riportate nella Valutazione Tecnica Europea.
3)
Valido per azioni di trazione, di taglio e oblique con qualsiasi inclinazione. Per combinazioni di
azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti consultare la Valutazione Tecnica Europea.
1)

76

Muratura in mattoni pieni e semipieni


Carico
Interasse
Distanza dal
ammissibile
minimo
bordo minima

Valido per viti gvz e A4. Per applicazioni di viti in acciaio zincato in ambienti esterni necessario
adottare delle misure contro lumidit come riportato nella Valutazione Tecnica Europea.
5)
I valori indicati si applicano mattoni semipieni o blocchi cavi con fori eseguiti a rotazione (senza
percussione). I carichi indicati sono valori di riferimento che possono cambiare in base al tipo di
mattone e al produttore.
6)
Valori validi per temperatura del supporto fino a +50C (per il breve termine fino a 80C). Per
temperature fino a 30C nel lungo termine possibile incrementare i carichi ammissibili.
7)
Spessore minimo della cartella esterna 50 mm e foratura a rotazione (senza percussione).
4)

Fissaggio prolungato universale FUR


Il tassello prolungato certificato a espansione progressiva

Sottostrutture di facciate

VERSIONI

Finestre

CERTIFICAZIONI

Fissaggi

acciaio zincato
acciaio inossidabile A4

MATERIALI DI SUPPORTO
Certificato per:
Calcestruzzo C12/15
Calcestruzzo alleggerito
Mattoni pieni in laterizio e silicato di calcio
Mattoni semipieni (forati verticalmente) in laterizio e silicato di calcio
Blocchi pieni e cavi in calcestruzzo
alleggerito
Idoneo anche per:
Pietra naturale a struttura densa
Pannelli solidi in gesso

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

Massima versatilit: la lunghezza della


sezione espandente pari a 70 mm e
lespansione progressiva e indipendente delle lamelle permettono al
tassello FUR di adattarsi perfettamente
a tutti i tipi di materiali da costruzione;
Approvazione ETA: permette lutilizzo
su numerosi materiali edili, garantendo
al tempo stesso un fissaggio sicuro.
Dispositivi anti rotazione: le quattro
alette in prossimit del collare evitano
la rotazione del tassello durante lavvitamento.
Elevate prestazioni: FUR 14 soddisfa
i requisiti pi elevati in termini di
massima lunghezza di utilizzo e sollecitazione a taglio; quindi adatto per
numerose applicazioni.
Ampia gamma: permette di avere a
disposizione il tassello corretto per
ogni applicazione; spessori fissabili da
10 a 285 mm.

Strutture in legno
Serramenti
Portoni basculanti
Cancelli e ringhiere
Parapetti
Porte da esterni
Serramenti tagliafuoco
Travi in legno

Sulla parte anteriore del tassello, le


lamelle espandono in maniera progressiva, e differenziata in funzione del
materiale di supporto:
nei materiali pieni lancoraggio avviene
per attrito;
nei materiali semipieni lancoraggio
avviene per sottosquadro.
Su supporti semipieni forare solo a
rotazione (senza rotopercussione).
Consigliamo:
FUR-T (con viti a testa svasata con
impronta Torx) per il fissaggio di strutture in legno;
FUR-FUS (con bordo piatto, vite flangiata a testa esagonale con impronta
Torx) per linstallazione di strutture
metalliche;
FUR-VAE (con vite a borchia, impronta
Torx e stellina) per il montaggio di
inferriate.
Il tassello FUR adatto per installazioni passanti.

77

Fissaggio prolungato universale FUR


DATI TECNICI

FUR-T - con vite testa svasata piana


premontata

Fissaggi

Prodotto

FUR 8 x 80 T
FUR 8 x 100 T
FUR 8 x 120 T
FUR 10 x 80 T
FUR 10 x 100 T
FUR 10 x 115 T
FUR 10 x 135 T
FUR 10 x 160 T
FUR 10 x 185 T
FUR 10 x 200 T
FUR 10 x 230 T
FUR 14 x 100 T
FUR 14 x 140 T
FUR 14 x 165 T
FUR 14 x 180 T
FUR 14 x 210 T
FUR 14 x 240 T
FUR 14 x 270 T
FUR 14 x 300 T
FUR 14 x 330 T
FUR 14 x 360 T

acciaio
inossidabile

Art. n
gvz

Art. n
A4

070110
070111
070112
088756
088757
088760
088758
088759
088761
088764
088762
048711
048712
048713
048714
048844
048715
048716
090759
090760
090761

070120
070121
070122
088784
088785
088791
088786
088787
088788
088789
088790

048719
048720
048721
048845

Diametro
foro

Certificazioni

acciaio
zincato

DIBt

ETA

do
[mm]

8
8
8
10
10
10
10
10
10
10
10
14
14
14
14
14
14
14
14
14
14

Profondit Profondit di
foro min per ancoraggio
installazione
min
passante
h2
hnom (hv)
[mm]
[mm]

90
110
130
90
110
125
145
170
195
210
240
115
155
180
195
225
255
285
315
345
375

70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70

Lunghezza
ancorante

Spessore
fissabile
max

Attacco
utensili

Confezione

l
[mm]

t fix
[mm]

80
100
120
80
100
115
135
160
185
200
230
100
140
165
180
210
240
270
300
330
360

10
30
50
10
30
45
65
90
115
130
160
30
70
95
110
140
170
200
230
260
290

T30
T30
T30
T40
T40
T40
T40
T40
T40
T40
T40
T50
T50
T50
T50
T50
T50
T50
T50
T50
T50

50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
20
20
20

Lunghezza
ancorante

Spessore
fissabile
max

Chiave di
serraggio

Confezione

l
[mm]

t fix
[mm]

[mm]

[pz]

80
100
120
80
100
115
135
160
185
200
230

10
30
50
10
30
45
65
90
115
130
160

10
10
10
13
13
13
13
13
13
13
13

50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50

[pz]

DATI TECNICI

FUR 8-SS e FUR 10-SS - con vite testa


esagonale premontata

Prodotto

FUR 8 x 80 SS
FUR 8 x 100 SS
FUR 8 x 120 SS
FUR 10 x 80 SS
FUR 10 x 100 SS
FUR 10 x 115 SS
FUR 10 x 135 SS
FUR 10 x 160 SS
FUR 10 x 185 SS
FUR 10 x 200 SS
FUR 10 x 230 SS

78

acciaio
inossidabile

Art. n
gvz

Art. n
A4

070130
070131
070132
088776
088777
088783
088778
088779
088780
088781
088782

070140
070141

088792
088793
088799
088794
088795
088796
088797
088798

Diametro
foro

Certificazioni

acciaio
zincato

DIBt

ETA

do
[mm]

8
8
8
10
10
10
10
10
10
10
10

Profondit Profondit di
foro min per ancoraggio
installazione
min
passante
h2
hnom (hv)
[mm]
[mm]

90
110
130
90
110
125
145
170
195
210
240

70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70

SW

Fissaggio prolungato universale FUR


DATI TECNICI

FUR 14 FUS - con vite testa flangiata


esagonale premontata

Art. n
gvz

Art. n
A4

DIBt

do
[mm]

048724 1)
048725 1)
048726 1)
048727 1)
048728 1)
048842 1)
048729 1)
048730 1)
090762 2)
090763 2)
090764 2)

048731 1)
048732 1)
048733 1)
048734 1)
048735 1)
048843 1)
048736 1)
048737 1)

14
14
14
14
14
14
14
14
14
14
14

Prodotto

FUR 14 x 80 FUS
FUR 14 x 100 FUS
FUR 14 x 140 FUS
FUR 14 x 165 FUS
FUR 14 x 180 FUS
FUR 14 x 210 FUS
FUR 14 x 240 FUS
FUR 14 x 270 FUS
FUR 14 x 300 US
FUR 14 x 330 US
FUR 14 x 360 US

Diametro
foro

Profondit Profondit di Lunghezza Spessore


Chiave di
foro min per ancoraggio ancorante fissabile max serraggio
installazione
min
passante
h2
hnom (hv)
l
t fix
SW
[mm]
[mm]
[mm]
[mm]
[mm]

95
115
155
180
195
225
255
285
315
345
375

70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70

80
100
140
165
180
210
240
270
300
330
360

10
30
70
95
110
140
170
200
225
255
285

17
17
17
17
17
17
17
17
17
17
17

Attacco
utensili

Confezione

[pz]

T50
T50
T50
T50
T50
T50
T50
T50
T50
T50
T50

50
50
50
50
50
50
50
50
20
20
20

Fissaggi

acciaio
inossidabile

Certificazioni

acciaio
zincato

1) Diametro del collare: 26 x 3 mm.


2) Diametro del collare: 26 x 3 mm. Non premontato.

DATI TECNICI

FUR VAE - con vite non premontata


antifurto, testa a borchia con impronta TX e
stellina,

acciaio
zincato

Prodotto

FUR 10 x 80 VAE
FUR 10 x 100 VAE
FUR 10 x 115 VAE
FUR 10 x 135 VAE
FUR 10 x 160 VAE
FUR 10 x 200 VAE

Art. n
gvz

515779
515780
515781
515782
515730
515731

Diametro foro

do
[mm]

Profondit foro Profondit di anco- Lunghezza anco- Spessore fissabile Adatto per vite
min per installazioraggio min
rante
max
di sicurezza con
ne passante
impronta TX
h2
hnom (hv)
l
t fix
[mm]
[mm]
[mm]
[mm]

10
10
10
10
10
10

90
110
130
150
170
210

70
70
70
70
70
70

80
100
115
135
160
200

10
30
45
65
90
130

Confezione

[pz]

T40
T40
T40
T40
T40
T40

100
100
100
100
50
50

ACCESSORI
Calotta ADT

Colore
Prodotto

ADT 15 W
ADT 15 DB

Art. n

060326
060329

Calotta

Per impronta vite TX

Confezione

T40
T40

100
100

[ mm]

bianco
marrone scuro

15
15

[pz]

79

Fissaggio prolungato universale FUR


CARICHI
Fissaggio prolungato universale FUR 4)
Carichi ammissibili1) per un ancorante singolo in fissaggi multipli di applicazioni non strutturali in calcestruzzo normale C12/15 (
B15)5). Per la progettazione deve essere consultato il Benestare Tecnico Europeo ETA - 13/0235.
Tipo

FUR 10

Calcestruzzo fessurato o non fessurato


Carico ammissibile a Carico ammissibile a
Interasse minimo
trazione
taglio
Namm
Vamm
smin2)

Profondit di
inserimento minima
hnom (hv)

Spessore minimo
supporto
hmin

[mm]

[mm]

[kN]

70

110

1,8

Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la
resistenza dei materiali e il coefficiente parziale di sicurezza per le azioni L = 1,4.
2)
possibile utilizzare interassi e distanze dal bordo minimi per calcestruzzo C16/20 solo
riducendo il carico ammissibile.
3)
Per combinazioni di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
1)

Fissaggi

5,4 (5,0) 5)

[mm]

[mm]

50

100

distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare il benestare.


4)
gvz e A4. Per applicazioni allesterno necessario prendere misure contro lumidit.
5)
I valori tra parentesi si applicano al tipo A4 - acciaio inossidabile con classe di resistenza alla
corrosione III, ad es. A4.

CARICHI
Fissaggio prolungato universale FUR 4)
Carichi ammissibili1) 6) per un ancorante singolo in fissaggi multipli di applicazioni non strutturali su muratura.
Per la progettazione deve essere consultato il Benestare Tecnico Europeo ETA - 13/0235.
Tipo

Resistenza a
compressione
mattone
fb

Densit

Dimensioni
minime del
mattone
(L x W x H)

[N/mm]

[kg/dm]

[mm]

Profondit di Spessore minimo


inserimento
supporto9)
minima8)
hnom
hmin
[mm]

[mm]

Muratura di mattoni pieni e di mattoni forati


Carico
Interasse
Distanza dal
ammissibile
minimo
bordo minima
Fperm3)

smin2)

cmin2)

[kN]

[mm]

[mm]

Mattone pieno Mz (DIN 105-100 e DIN EN 771-1)


FUR 10
8
0,57
100
NF
FUR 10
10
1,8
70
110 (113)
0,71
100
(240x113x71)
FUR 10
12
0,86
100
Mattone pieno di arenaria calcarea KS (DIN V 106 e DIN EN 771-2)
FUR 10
8
0,43
100
NF
FUR 10
10
1,8
70
110 (113)
0,57
100
(240x113x71)
FUR 10
20
0,71
100
FUR 10
8
0,71
100
FUR 10
10
1,8
500x175x235
70
110 (175)
0,86
100
FUR 10
12
1,00
100
Mattone pieno alleggerito KLB V (DIN V 18152-100 e DIN EN 771-3)
FUR 10
6
0,57
100
1,6
250x240x245
70
110 (240)
FUR 10
8
0,86
100
Mattone forato verticalmente Hlz (DIN 105-100 e DIN EN 771-1)
100
FUR 10
10
0,29 5)
100
FUR 10
12
0,375)
1,4
Form B
70
110 (175)
100
FUR 10
16
0,495)
100
FUR 10
20
0,575)
Mattone forato di silicato di calcio KSL (DIN V 106 e DIN EN 771-2)
FUR 10
10
0,43
100
2 DF
1,6
70
110 (115)
FUR 10
12
0,57
100
(240x115x113)
FUR 10
16
0,71
100
Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la
resistenza dei materiali e il coefficiente parziale di sicurezza per le azioni L = 1,4. Per ancorante
singolo si intende un ancorante con un interasse minimo smin in accordo alla tabella 10 della
certificazione.
2)
possibile utilizzare linterasse minimo solo riducendo il carico ammissibile. La combinazione di
interasse minimo e distanza minima del bordo non consentita. Uno dei due valori minimi deve
essere aumentato secondo le prescrizioni del Benestare Tecnico Europeo.
3)
Valido per azioni di trazione, di taglio e oblique con qualsiasi inclinazione. Per combinazioni di
azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti consultare il benestare. Se i giunti non sono visibili
1)

80

Distanza dal bordo


minima
cmin2)

100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100

il carico ammissibile deve essere dimezzato.


Valido per viti gvz e A4. Per applicazioni di viti in acciaio galvanizzato allesterno necessario
prendere misure contro lumidit.
5)
Realizzare il foro a rotazione (no rotopercussione).
6)
Valori validi per temperatura del supporto fino a +50C (per il breve termine fino a 80C).
8)
Nel caso di profondit di inserimento maggiore di hnom= 70 mm (solo per muratura forata), sono
necessarie prove in sito.
9)
I valori fra parentesi sono riferiti alla dimensione minima del mattone.
4)

Fissaggio prolungato universale FUR


CARICHI
Fissaggio prolungato universale FUR 4)
Carichi ammissibili1) per un ancorante singolo in fissaggi multipli di applicazioni non strutturali in calcestruzzo normale C12/15 ( B15)5).
Per la progettazione deve essere consultata lOmologazione Tedesca Z-21.2-1204.

FUR 8
FUR 10
FUR 14

Profondit di inserimento Spessore minimo supporto


minima
hnom (hv)
h (d)

Calcestruzzo fessurato o non fessurato


Carico ammissibile
Interasse minimo
Distanza dal bordo minima
Famm3)

smin (a) 2)

cmin (ar) 2)

[mm]

[mm]

[kN]

[mm]

[mm]

70
70
70

100
120
120

1,0
1,6
1,8

50
50
50

50
50
60

Sono stati considerati i dovuti coefficienti di sicurezza come indicato nellomologazione.


possibile utilizzare interassi e distanze dal bordo minimi solo riducendo il carico ammissibile.
3)
Valido per azioni di trazione, di taglio e oblique con qualsiasi inclinazione. Per le limitazioni dei
carichi permanenti di trazione agenti consultare lomologazione. Per combinazioni di azioni di
trazione, di taglio e momenti flettenti consultare la tabella 4 dellomologazione.
1)

4)

2)

5)

gvz e A4. Per applicazioni di viti in acciaio galvanizzato allesterno necessario prendere misure
contro lumidit.
Per i carichi ammissibili per pannelli di facciata a tripla pelle per applicazioni esterne cos come
per elementi non sottili in calcestruzzo alleggerito consultare lomologazione.

CARICHI
Fissaggio prolungato universale FUR 4)
Carichi ammissibili1) per un ancorante singolo in fissaggi multipli di facciate su muratura.
Per la progettazione deve essere consultata lOmologazione Tedesca Z-21.2-1204.
Tipo

Muratura di mattoni pieni e muratura di mattoni forati


Resistenza a com- Tipo di mattone in Profondit di inseri- Spessore minimo Carico ammissibile Interasse minimo Distanza dal bordo
pressione mattone accordo alla DIN
mento minima
supporto
minima
fb
hnom (hv)
h (d)
Famm3) 5)
smin (a) 2)
cmin (ar) 6)
[N/mm]

[-]

[mm]

[mm]

[kN]

[mm]

[mm]

70
70
70

115
115
115

0,60
0,80
0,80

100
100
250

100
100
100

70
70
70

115
115
115

0,60
0,80
0,80

100
100
250

100
100
100

70
70
70

115
115
115

0,37)
0,57)

100
250
250

100
100
100

70
70
70

115
115
115

0,40
0,60

100
250
250

100
100
100

708)
708)
708)

115
115
115

0,25
0,30

100
250
250

100
100
100

70
70
70

115
115
115

0,25
0,50

100
100
250

100
100
100

Mattone pieno Mz
FUR 8
12
Mz
FUR 10
12
Mz
FUR 14
12
Mz
Mattone pieno e blocco pieno di arenaria calcarea KS
FUR 8
12
KS
FUR 10
12
KS
FUR 14
12
KS
Mattone forato verticalmente Hlz
FUR 8
12
HLz
FUR 10
12
HLz
FUR 14
12
HLz
Mattone forato di arenaria calcarea KSL
FUR 8
6
KSL
FUR 10
6
KSL
FUR 14
6
KSL
Blocco forato di calcestruzzo alleggerito Hbl
FUR 8
2
Hbl
FUR 10
2
Hbl
FUR 14
2
Hbl
Mattone pieno e blocco pieno di calcestruzzo alleggerito
FUR 8
2
V
FUR 10
2
V
FUR 14
2
V
Sono stati considerati i dovuti coefficienti di sicurezza come indicato nellomologazione.
Minima distanza consentita senza ridurre il carico ammissibile.
3)
Valido per azioni di trazione, di taglio e oblique con qualsiasi inclinazione. Per le limitazioni dei
carichi permanenti di trazione agenti consultare lomologazione. Per combinazioni di azioni di
trazione, di taglio e momenti flettenti consultare la tabella 4 dellomologazione.
4)
gvz e A4. Per applicazioni di viti in acciaio galvanizzato allesterno necessario prendere misure
contro lumidit.

Fissaggi

Tipo

I valori indicati si applicano per fori eseguiti a rotazione su mattoni forati (senza percussione).
Distanza minima dal bordo consentita con maggiorazione per giunti non riempiti di malta. Per
distanze dal bordo prive di maggiorazione consultare lomologazione.
7)
Valido per massa volumica superiore a 1,0 kg/dm. In caso contrario, il carico ammissibile deve
essere determinato mediante prove in sito.
8)
La parte espandente dellancorante deve essere inserita nella cartella del mattone (vedi allegato 6
dellomologazione).

1)

5)

2)

6)

81

Fissaggio metallico per serramenti F-M


Il fissaggio per linstallazione senza tensioni di telai di porte e
finestre

Porte tagliafuoco

MATERIALI DI SUPPORTO

Fissaggi

Calcestruzzo
Mattone pieno in laterizio
Mattone pieno in silicato di calcio
Blocco pieno in calcestruzzo alleggerito
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in laterizio
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in silicato di calcio
Blocco cavo in calcestruzzo alleggerito
Calcestruzzo aerato autoclavato
(cellulare)

82

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

Il principio di funzionamento impedisce al telaio della finestra di essere


tirato contro il substrato e assicurando
un fissaggio duraturo e senza tensioni.
La speciale geometria del fissaggio
blocca i profili metallici e plastici nei
confronti delle azioni di trazione e di
compressione e permette una tenuta
sicura del telaio delle finestre.

Telai di finestre
Telai di porte
Elementi squadrati in legno

F-M adatto per installazioni passanti.


Serrando la vite il cono richiamato
nel corpo del fissaggio che cos
espanso contro le pareti del foro. Gli
infissi sono quindi fissati senza tensioni indotte.
La coppia massima di installazione
5 Nm.

Fissaggio metallico per serramenti F-M


DATI TECNICI
Fissaggio metallico per serramenti testa
svasata con calotta F 8 M T.S.C

Fissaggio metallico per serramenti testa


svasata piana F 10 M T.S.P.

Art. n

do
[mm]

088660 1)
088662 1)
088670 2)
088672 2)
088674 2)
088676 2)

8
8
10
10
10
10

Prodotto

F 8 M 72 T.S.C.
F 8 M 92 T.S.C.
F 10 M 72 T.S.P.
F 10 M 92 T.S.P.
F 10 M 112 T.S.P.
F 10 M 132 T.S.P.

Profondit foro min Profondit di


per installazione ancoraggio min
passante
h2
hef
[mm]
[mm]

90
110
90
110
130
150

30
30
30
30
30
30

Lunghezza
ancorante

Spessore
fissabile max

l
[mm]

tfix
[mm]

72
92
72
92
112
132

42
62
42
62
82
102

Attacco
utensile

Confezione

PH2
PH2
PH3
PH3
PH3
PH3

100
100
100
100
100
100

[pz]

1) Diametro testa della vite 10 mm


2) Diametro testa della vite 13 mm

Fissaggi

Diametro foro

CARICHI
Fissaggio prolungato metallico F-M
Carichi raccomandati1) per ancorante singolo in applicazioni ridondanti non strutturali.
Tipo

F8M

F 10 M

1,00
0,30
0,70
0,25

1,40
1,30
1,30
0,50
0,60

Carichi raccomandati nei rispettivi materiali di base Fracc2)

Calcestruzzo
C20/25
Mattone pieno in laterizio
Mz 12
Mattone pieno di silicato di calcio
KS 12
Blocco pieno in calcestruzzo alleggerito
V2
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in silicato di calcio KSL 12
1)

stato considerato il coefficiente di sicurezza pari a 4.

[kN]
[kN]
[kN]
[kN]
[kN]
2)

Valido per azioni di trazione, di taglio e oblique con qualsiasi inclinazione.

83

Fissaggio per serramenti F-S


Il fissaggio in nylon per installazioni di serramenti

Telai di finestre

MATERIALI EDILI
Calcestruzzo
Mattoni pieni in laterizio e silicato di calcio
Mattoni semipieni (forati verticalmente) in laterizio e silicato di calcio
Calcestruzzo cellulare
Blocchi pieni e cavi in calcestruzzo
alleggerito

Fissaggi
84

CERTIFICAZIONI

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

Il corpo del tassello funge da isolante


contro la corrosione e i ponti temici.
Le alette laterali in prossimit del
collare impediscono al tassello di
ruotare nellintercapedine del profilato,
creando un collegamento resistente
alla trazione e alla compressione.
Le calotte di copertura (disponibili
separatamente) possono essere utilizzate per nascondere la testa della vite.

Telai di finestre
Telai di porte

F-S adatto per installazioni passanti.


Lespansione a mezzo del cono
avviene senza che linfisso sia compresso o spostato dalla sua sede verso
il supporto. Il serramento della finestra
viene quindi facilmente fissato.
La coppia massima di installazione
3 Nm per F 8 S e 6 Nm per F 10 S.
Su supporti semipieni forare solo a
rotazione (senza rotopercussione).

Fissaggio per serramenti F-S


DATI TECNICI

F-S - con vite zincata con testa svasata piana


e impronta PZ 3

Profondit di
ancoraggio min

Lunghezza
ancorante

d0
[mm]

hef
[mm]

l
[mm]

8
8
8
8
10
10
10
10
10

40
40
40
40
50
50
50
50
50

75
100
120
140
75
100
120
140
165

Colore

Confezione

bianco

100

Colore

Confezione

Art. n

F 8 S 75
F 8 S 100
F 8 S 120
F 8 S 140
F 10 S 75
F 10 S 100
F 10 S 120
F 10 S 140
F 10 S 165

501942
501990
501943
501991
501936
501937
501938
501939
501940

Spessore fissabile Profondit foro min


max
per installazione
passante
tfix
h2
[mm]
[mm]

25
50
70
90
15
40
60
80
105

90
115
135
155
90
115
135
155
180

Coppia max di
serraggio

Confezione

Tinst
[Nm]

[pz]

3
3
3
3
6
6
6
6
6

50
50
50
50
50
50
50
50
50

Fissaggi

Prodotto

Diametro foro

ACCESSORI
Calotte per F-S con viti con impronta PZ 3
Diametro
Prodotto

D
[mm]

Art. n

ADF 12 B bianca

060275

12

[pz]

ACCESSORI
Calotte per F-S con viti con impronta PZ 3

Diametro
Prodotto

ADK 18 B bianca
ADK 18 M marrone

Art. n

060298
060300

D
[mm]

18
18

[pz]

bianco
marrone

100
100

CARICHI
Fissaggio prolungato per serramenti F-S
Carichi raccomandati1) per ancorante singolo in applicazioni ridondanti non strutturali.
Tipo

F8S

F 10 S

0,78
0,90
0,90
0,25
0,25

1,48
1,25
1,25
-

Carichi raccomandati nei rispettivi materiali di base Fracc2)

Calcestruzzo
Mattone pieno
Mattone pieno di silicato di calcio
Mattone pieno di calcestruzzo alleggerito
Mattone forato di silicato di calcio
1)

stato considerato il coefficiente di sicurezza pari a 4.

C20/25
Mz 12
KS 12
V2
KSL 6

[kN]
[kN]
[kN]
[kN]
[kN]
2)

Valido per azioni di trazione, di taglio e oblique con qualsiasi inclinazione.

85

Resina a iniezione FIS GREEN


La prima resina a iniezione certificata con biomateriali per
applicazioni strutturali

Ancoraggi in ambienti interni

MATERIALI DI SUPPORTO

CARATTERISTICHE

Certificato per ancoraggi in:


Calcestruzzo con classe di resistenza
da C20/25 a C50/60, non fessurato
Mattone pieno in laterizio
Mattone pieno in silicato di calcio
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in laterizio
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in silicato di calcio
Calcestruzzo cellulare (aerato AAC)
Adatto anche per:
Calcestruzzo con classe di resistenza
C12/15

Fissaggi
86

Rinnovamento di edifici

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

La prima resina a iniezione al mondo a


base di biomateriali certificata da DIN
CERTCO / TV Rheinland.
La FIS GREEN certificata per lutilizzo
in calcestruzzo non fessurato e muratura, anche per ancoraggi attraverso
due file di mattoni.
Il basso contenuto di Composti
Organici Volatili (COV) ha un effetto
positivo per la valutazione dei fissaggi
nei progetti Green Building.
Limpiego di biomateriali sia per la
cartuccia che per la resina tiene sotto
controllo il bilancio delle risorse utilizzate nella produzione a favore della
qualit ambientale delle abitazioni e
del posto di lavoro preservando preziose risorse per le generazioni future.
Non ci sono pittogrammi di pericolo
sulletichetta della cartuccia e in
scheda di sicurezza, questo riduce al
minimo il rischio per lutilizzatore finale
e per lambiente durante lutilizzo del
prodotto.
FIS GREEN idoneo per lutilizzo con
tutta la gamma di accessori fischer per
i sistemi a iniezione.

Resina a iniezione per lutilizzo con:


Barra filettata FIS A
Bussola filettata internamente RG MI,
in calcestruzzo
Barra di armatura, in calcestruzzo
Barra filettata / barra di armatura FRA,
in calcestruzzo
Tasselli a rete FIS H, in muratura
Tassello di centraggio PBZ, in calcestruzzo cellulare
Per lancoraggio di:
Strutture da giardino
Componenti di cucine e sanitari
Componenti in legno
Porte, cancelli e finestre
Scale
Facciate
Lavoro di ritocco e riparazione

FIS GREEN una resina chimica a


iniezione bi-componente.
Resina e induritore sono in due contenitori separati e non sono mescolati o
attivati fino allestrusione attraverso il
miscelatore.
Le cartucce a iniezione sono veloci
e facili da usare con lutilizzo di un
dispenser fischer.
Le cartucce parzialmente utilizzate
possono essere ri-usate cambiando il
miscelatore.
Gli accessori per le diverse applicazioni possono essere trovati nelle
pagine calcestruzzo non fessurato e
muratura.

Resina a iniezione FIS GREEN


INSTALLAZIONE IN MATTONE PIENO

INSTALLAZIONE IN MATTONE SEMIPIENO

Fissaggi

6
INSTALLAZIONE IN CALCESTRUZZO E AAC

DATI TECNICI
Resina a iniezione FIS GREEN
Contenuto
Prodotto

Confezione

Art. n

FIS GREEN 300 T

523245

[pz]

1 Cartuccia 300 ml, 2 x Miscelatori con clip trasparenti

12

TEMPI FIS GREEN


Temperatura cartuccia

Tempo di lavorabilit

Temperatura
del supporto

Tempo per applicazione


del carico

13 min
9 min
5 min
4 min
2 min

0C +5C
+5C +10C
+10C +20C
+20C +30C
+30C +40C

6 ore
4 ore
90 min
60 min
30 min

(resina)

0C +5C
+5C +10C
+10C +20C
+20C +30C
+30C +40C

I tempi sopra riportati di applicano a partire dal contatto tra la resina e linduritore nel miscelatore.
Per linstallazione, la temperatura della cartuccia deve essere almeno +5C. Per tempi di installazione pi lunghi, per esempio quando avvengono interruzioni del lavoro, il miscelatore deve essere sostituito.

87

Resina a iniezione FIS GREEN


DATI TECNICI SU CALCESTRUZZO

Barra filettata FIS A

Prodotto

Fissaggi

FIS A M 6 x 70
FIS A M 6 x 75
FIS A M 6 x 85
FIS A M 6 x 110
FIS A M 6 x 1000
FIS A M 8 x 90
FIS A M 8 x 110
FIS A M 8 x 130
FIS A M 8 x 175
FIS A M 8 x 1000
FIS A M 10 x 110
FIS A M 10 x 130
FIS A M 10 x 150
FIS A M 10 x 170
FIS A M 10 x 190
FIS A M 10 x 200
FIS A M 10 x 1000
FIS A M 12 x 120
FIS A M 12 x 140
FIS A M 12 x 160
FIS A M 12 x 180
FIS A M 12 x 200
FIS A M 12 x 210
FIS A M 12 x 260
FIS A M 12 x 1000
FIS A M 16 x 130
FIS A M 16 x 175
FIS A M 16 x 200
FIS A M 16 x 250
FIS A M 16 x 300
FIS A M 16 x 1000

Art. n
gvz

Art. n
gvz

Art. n
A4

ETA

do
[mm]

Profondit
ancoraggio
min
hef, min
[mm]

046204 1)
090243
090272
090273

090274
090275
090276
090277 1)

090278
090279
090281
044969 1)

090282 1)

044971 1)
090283
090284
090285

090286 1)
090287 1)

044972 1)
090288
090289
090290
090291

530365 3)
519390 1)
519391 1)
519392 1)
519393
530366 3)

517935 1)
519395
517936
519396 1)
530367 3)
519397 1)
519398 1)
517937
519399 1)
517938

530368 3)
519400 1)
519401 1)
517939
517940 1)
519402 1)
530370 3)

046205
090437
090438
090439
530387 1)
090440
090441
090442
090443 1)
530388 2)
090444
090447
090448
044973 1)
519420 1)
090449
530389 2)
044974 1)
090450
090451
090452
519421 1)
090453
090454
530390 2)
044975 1)
090455
090456
090457
090458
530392 2)

8
8
8
8
8
10
10
10
10
10
12
12
12
12
12
12
12
14
14
14
14
14
14
14
14
18
18
18
18
18
18

50
50
50
50
50
60
60
60
60
60
60
60
60
60
60
60
60
70
70
70
70
70
70
70
70
80
80
80
80
80
80

Certificazione

acciaio
acciaio
acciaio
zincato
zincato
inossidabile
(classe 5.8) (classe 8.8)
(A4-70)

Diametro
foro

Spessore
fissabile
max
tfix, max
[mm]

Quantit di resina
in unit graduate

Confezione

[unit]

[pz]

11
17
27
50
940
19
36
56
101
929
20
40
60
80
100
110
927
19
39
59
79

109
159
914

35
60
110
160
900

2
2
2
2
2
2
2
2
2
2
3
3
3
3
3
3
3
4
4
4
4
4
4
4
4
6
6
6
6
6
6

10
20
20
20
50
10
10
10
10
50
10
10
10
10
10
10
50 / 253)
10
10
10
10
10
10
10
20
10
10
10
10
10
10

1) Prezzi e tempi di consegna disponibili su richiesta. 2) Prezzi e tempi di consegna disponibili su richiesta. Ordinare dado e rondella separatamente. 3) Ordinare dado e rondella separatamente.
4) Numero pezzi relativo alle barre in acciaio inox A4.

88

Resina a iniezione FIS GREEN


DATI TECNICI SU MURATURA

Art. n
gvz

Quantit
di resina
in unit
graduate

Muratura in mattoni semipieni


Diametro Profondi- Spessore Idoneo per Confeforo t anco- fissabile tassello a zione
raggio
max
rete
FIS H .. K
do
hef
tfix,max

Art. n
A4

ETA

[mm]

[mm]

[mm]

[unit]

ETA

[mm]

[mm]

[mm]

046205 1)
090437
090438
090439
046245
090440

8
8
8
8
10
10

50
50
50
50
50
50

11
17
27
50
9
29

2
2
2
2
2
2

12

85

16

12 x 85

20

85
85
85
85
85
85
130
85
85
85
130
130
85
130
130
85
130
130
85
130
130
85
85
85
130
130
85
130
130
85
130
130
85
130
130
85
130
130
200

14
14
34
34
79
79
34
12
32
52
7
7
72
27
27
92
47
47
102
57
57
19
39
59
14
14
79
34
34
99
54
54
109
64
64
169
114
114
44

12 x 85
16 x 85
12 x 85
16 x 85
12 x 85
16 x 85
16 x 130
16 x 85
16 x 85
16 x 85
16 x 130
18 x 130
16 x 85
16 x 130
18 x 130
16 x 85
16 x 130
18 x 130
16 x 85
16 x 130
18 x 130
20 x 85
20 x 85
20 x 85
18 x 130
20 x 130
20 x 85
18 x 130
20 x 130
20 x 85
18 x 130
20 x 130
20 x 85
18 x 130
20 x 130
20 x 85
18 x 130
20 x 130
20 x 200

FIS A M 6 x 70
FIS A M 6 x 75
FIS A M 6 x 85
FIS A M 6 x 110
FIS A M 8 x 70
FIS A M 8 x 90

046204 1)

090243

090272

090273

046206 1)
090274 519390 1)

FIS A M 8 x 110

090275

519391 1) 090441

10

50

46

FIS A M 8 x 130

090276

519392 1) 090442

10

50

66

FIS A M 8 x 175

090277 1) 519393

090443 1)

10

50

111

FIS A M 10 x 110
FIS A M 10 x 130

090278
090279

090444
090447

12
12

50
50

30
50

3
3

12
16
12
16
12
16
16
16
16

FIS A M 10 x 150

090281

517935 1) 090448

12

50

70

16

FIS A M 10 x 170

044969 1) 519395

044973 1)

12

50

90

16

517936

519420 1)

12

50

110

16

FIS A M 10 x 190

FIS A M 10 x 200

090282 1) 519396 1) 090449

12

50

120

16

FIS A M 12 x 120
FIS A M 12 x 140

044971 1) 519397 1) 044974 1)


090283 519398 1) 090450

14
14

50
50

39
59

3
3

20
20

FIS A M 12 x 160

090284

517937

090451

14

50

79

20

FIS A M 12 x 180

090285

519399 1) 090452

14

50

99

20

FIS A M 12 x 200

517938

519421 1)

14

50

119

20

FIS A M 12 x 210

090286 1)

090453

14

50

129

20

FIS A M 12 x 260

090287 1)

090454

14

50

179

20

[pz]

Fissaggi

Prodotto

Art. n
gvz

Muratura in mattoni pieni


Diametro Pro- Spessore
foro
fondit fissabile
ancorag. max
min
do
hef, min tfix,max

Certificazione

acciaio
acciaio
acciaio
zincato
zincato
inossidabile
(classe 5.8) (classe 8.8)
(A4-70)

Certificazione

Barra filettata FIS A

10
10
10
10
10
10

10

10

10
10
10
10

10

10

10

10

1) Prezzi e tempi di consegna disponibili su richiesta.

89

Resina a iniezione FIS GREEN


DATI TECNICI SU MURATURA

Fissaggi

6
Prodotto

Art. n
gvz

Art. n
gvz

Art. n
A4

Muratura in mattoni pieni


Diametro Pro- Spessore
foro
fondit fissabile
ancorag. max
min
do
hef, min tfix,max

Quantit
di resina
in unit
graduate

Certificazione

acciaio
acciaio
acciaio
zincato
zincato
inossidabile
(classe 5.8) (classe 8.8)
(A4-70)

Certificazione

Barra filettata FIS A

Muratura in mattoni semipieni


Diametro Profondi- Spessore Idoneo per Confeforo t anco- fissabile tassello a zione
raggio
max
rete
FIS H .. K
do
hef
tfix,max

ETA

[mm]

[mm]

[mm]

[unit]

ETA

[mm]

[mm]

[mm]

18

50

20

20

85
85
130
130
85
130
130
85
130
130
200
85
130
130
200

25
70
25
25
95
50
50
145
100
100
30
195
150
150
80

FIS A M 16 x 130

044972 1) 519400 1) 044975 1)

FIS A M 16 x 175

090288

519401 1) 090455

20

FIS A M 16 x 200

090289

517939

090456

20

FIS A M 16 x 250

090290

517940

090457

20

FIS A M 16 x 300

090291

519402 1) 090458

20

[pz]

20 x 85
20 x 85
20 x 130
22 x 130
20 x 85
20 x 130
22 x 130
20 x 85
20 x 130
22 x 130
20 x 200
20 x 85
20 x 130
22 x 130
20 x 200

10
10

10

10

10

1) Prezzi e tempi di consegna disponibili su richiesta.

DATI TECNICI SU CALCESTRUZZO CELLULARE

Barra filettata FIS A

Prodotto

FIS A M 6 x 1000
FIS A M 8 x 130
FIS A M 8 x 175
FIS A M 8 x 1000
FIS A M 10 x 150
FIS A M 10 x 170
FIS A M 10 x 190
FIS A M 10 x 200
FIS A M 10 x 1000
FIS A M 12 x 140
FIS A M 12 x 160
FIS A M 12 x 180

Diametro foro

Profondit
ancoraggio

do

hef

tfix, max

Certificazione

acciaio
acciaio
acciaio
zincato
zincato
inossidabile
(classe 5.8) (classe 8.8)
(A4-70)

Spessore fissabile Quantit di resina in


max
unit graduate

Confezione

Art. n
gvz

Art. n
gvz

Art. n
A4

ETA

[mm]

[mm]

[mm]

[unit]

[pz]

090276
090277 1)

090281
044969 1)

090282 1)

090283
090284
090285

530365 3)
519392 1)
519393
530366 3)
517935 1)
519395
517936
519396 1)
530367 3)
519398 1)
517937
519399 1)

530387 3)
090442
090443 1)
530388 3)
090448
044973 1)
519420 1)
090449
530389 3)
090450
090451
090452

8
10
10
10
12
12
12
12
12
14
14
14

100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100

891
16
61
886
20
40
60
70
870
9
29
49

4
4
4
4
6
6
6
6
6
7
7
7

50
10
10
50
10
10
10
10
50/254)
10
10
10

1) Prezzi e tempi di consegna disponibili su richiesta. 2) Prezzi e tempi di consegna disponibili su richiesta. Ordinare dado e rondella separatamente. 3) Ordinare dado e rondella separatamente.
4) Numero pezzi relativo alle barre in acciaio inox A4.

90

Resina a iniezione FIS GREEN


DATI TECNICI SU CALCESTRUZZO CELLULARE

Barra filettata FIS A

FIS A M 12 x 200
FIS A M 12 x 210
FIS A M 12 x 260
FIS A M 12 x 1000
FIS A M 16 x 175
FIS A M 16 x 200
FIS A M 16 x 250
FIS A M 16 x 300
FIS A M 16 x 1000

Profondit
ancoraggio

Spessore fissabile Quantit di resina in


max
unit graduate

do

hef

tfix, max

Confezione

Art. n
gvz

Art. n
gvz

Art. n
A4

ETA

[mm]

[mm]

[mm]

[unit]

[pz]

090286 1)
090287 1)

090288
090289
090290
090291

517938

530368 3)
519401 1)
517939
517940 1)
519402 1)
530370 3)

519421 1)
090453
090454
530390 3)
090455
090456
090457
090458
530392 3)

14
14
14
14
18
18
18
18
18

100
100
100
100
100
100
100
100
100

69
79
129
869
15
40
90
140
840

7
7
7
7
12
12
12
12
12

10
10
10
20
10
10
10
10
10

Fissaggi

Prodotto

Diametro foro
Certificazione

acciaio
acciaio
acciaio
zincato
zincato
inossidabile
(classe 5.8) (classe 8.8)
(A4-70)

1) Prezzi e tempi di consegna disponibili su richiesta. 2) Prezzi e tempi di consegna disponibili su richiesta. Ordinare dado e rondella separatamente. 3) Ordinare dado e rondella separatamente.
4) Numero pezzi relativo alle barre in acciaio inox A4.

DATI TECNICI

Dado esagonale MU e rondella U

acciaio
acciaio
Chiave di Confezione
zincato
inossidabile serraggio
(classe 8.8)
(A4-70)

acciaio
acciaio
Rondella Confezione
zincato
inossidabile (diametro
(classe 8.8)
(A4-70)
esterno x
spessore)

SW
Prodotto

Dado MU M 6
Dado MU M 8
Dado MU M 10
Dado MU M 12
Dado MU M 16
Dado MU M 20

Art.-No.
gvz

Art.-No.
A4

[mm]

079735
024650
557297
557299 1)

557320
071465
557206
557120
557122
557123 1)

10
13
17
19
24
30

[pz]
Prodotto

100
100
100
100
50
20

Rondella U M 6
Rondella U M 8
Rondella U M 10
Rondella U M 12
Rondella U M 16
Rondella U M 20

Art.-No.
gvz

Art.-No.
A4

[mm]

[pz]

071521
071522
071524
071525 1)

071509
071510
071511
557209
557111
557112 1)

12 x 1,6
16 x 1,6
20 x 2,0
24 x 2,5
30 x 3,0
37 x 3,0

100
100
100
100
50
20

Adatto per

FIS A M 6 x 1000
FIS A M 8 x 1000
FIS A M 10 x 1000
FIS A M 12 x 1000
FIS A M 16 x 1000
FIS A M 20 x 1000

1) Prezzi e tempi di consegna disponibili su richiesta.

91

Resina a iniezione FIS GREEN


DATI TECNICI

acciaio
zincato

acciaio
inossidabile

Art. n
gvz

Art. n
A4

050552 2)
050553 1)
050562 1)
050563 1)

050565 2)
050566 1)
050567 1)
050568 1)

Fissaggi

6
Prodotto

RG 12 x 90 M8 I
RG 16 x 90 M10 I
RG 18 x 125 M12 I
RG 22 x 160 M16 I

Certificazione

Bussola filettata internamente RG MI

Diametro
foro

ETA

do
[mm]

Calcestruzzo non fessurato


Profondit di
Profondit di
Quantit di
avvitamento
avvitamento resina in unit
min
max
graduate
lE,min
lE,max

14
18
20
24

[mm]

[mm]

[unit]

12
15
18
24

18
23
26
35

5
7
11
17

Scovolino per
calcestruzzo BS
da utilizzare

Confezione

[pz]

078180 BS 14
078181 BS 16/18
052277 BS 20
078182 BS 24

10
10
10
5

1) Il dispositivo di installazione incluso in ogni confezione.


2) Prezzi e tempi di consegna disponibili su richiesta. Il dispositivo di installazione incluso in ogni confezione.

DATI TECNICI
Bussola internamente filettata FIS E

Prodotto

FIS E 11 x 85 M6
FIS E 11 x 85 M8
FIS E 15 x 85 M10
FIS E 15 x 85 M12

92

Art. n
gvz

043631
043632
043633
043634

14
14
18
18

85
85
85
85

4
4
5
5

Certificazione

Certificazione

Muratura in mattoni pieni


Muratura in mattoni semipieni Calcestruzzo aerato autoclavato Prof. avvi- Prof. avvi- ConfeDiame- Prof.
Q.t
Diame- Prof. Adatto
Dia- Prof.
Q.t tamento tamento zione
min
max
tro foro ancorag- resina
tro ancorag- per
metro ancorag- resina
gio eff. in unit
foro gio eff. FIS H ..K
foro gio eff. in unit
graduate
graduate
do
hef
do
hef
do
hef
lE,min
lE,max
ETA [mm] [mm] [unit] ETA [mm] [mm]
ETA [mm] [mm] [unit]
[mm]
[mm]
[pz]
Certificazione

acciaio
zincato

16
20
20
20

85
85
85
85

16 x 85
16 x 85
20 x 85
20 x 85

14
14
18
18

85
85
85
85

4
4
5
5

6
8
10
12

60
60
60
60

10
10
10
10

Resina a iniezione FIS GREEN


DATI TECNICI

Tassello a rete FIS H K

Art. n

do
[mm]

h1
[mm]

12
16
16
16

95
95
140
140

85
85
130
130

ETA

Profondit di
ancoraggio
efficace
hef

Adatto per

Quantit di
resina in unit
graduate

Confezione

[unit]

[pz]

10
12
15
15

50
50
20
1000

15

20

25
40

20
20

Quantit di
resina in unit
graduate

Confezione

[unit]

[pz]

35
45

10
10

[mm]

Prodotto

FIS H 12 x 85 K
FIS H 16 x 85 K
FIS H 16 x 130 K
FIS H 16 x 130 K BAG

041901
041902
041905
009113

FIS H 20 x 85 K

041906

20

95

85

FIS H 20 x 130 K
FIS H 20 x 200 K

046703
046704

20
20

140
210

130
200

FIS A M6-M8
FIS A M8-M10, FIS E M6-M8
FIS A M8-M10
FIS A M8-M10
FIS A M12-M16,
FIS E M10-M12
FIS A M12-M16
FIS A M12-M16

Fissaggi

Profondit
foro min

Certificazione

Diametro foro

DATI TECNICI

Certificazione

Tassello a rete per installazione passante FIS H K

Art. n

Diametro
foro

Profondit
foro max

Profondit
Spessore
ancoraggio eff. fissabile max

ETA

DIBt

do
[mm]

[mm]

hef
[mm]

t fix
[mm]

18
22

340
340

130
130

200
200

Adatto per

Prodotto

FIS H 18 x 130/200 K 045707


FIS H 22 x 130/200 K 045708

M10 - M12
M 16

DATI TECNICI
Bussola retinata in metallo da 1 metro FIS H L

Prodotto

FIS H 12 x 1000 L
FIS H 16 x 1000 L
FIS H 22 x 1000 L
FIS H 30 x 1000 L

Art. n

050598
050599
045301
000645

Diametro foro

Lunghezza totale

do
[mm]

[mm]

12
16
22
30

1000
1000
1000
1000

Adatto per

6 / M 6 - 8 / M 8
10/M10 / 12/M12
12/M12 - 16/M16
16/M16 - 22/M22

Quantit di resina in unit


graduate per 10 cm

Confezione

[unit]/10 cm

[pz]

12
14
20
26

10
10
6
4

93

Resina a iniezione FIS GREEN


DATI TECNICI

Tassello a calza FIS H N

Diametro foro

Prodotto

Fissaggi

FIS H 16 x 85 N
FIS H 18 x 85 N
FIS H 20 x 85 N

Art. n

050470
050472
050474

Profondit foro min

do

h1

Profondit di posa
del tassello
hs

Quantit di resina in
unit graduate

[mm]

[mm]

[mm]

[unit]

16
18
20

95
95
95

90
90
90

15
17
18

Adatto per

Confezione

[pz]

8/M8
10/M10
12/M12

20
20
20

ACCESSORI PER LA PULIZIA DEL FORO


Scovolino in acciaio
per calcestruzzo e muratura BS

Scovolino in nylon

Mandrino SDS

Prodotto

BS 8
BS 10
BS 12
BS 14
BS 16/18
BS 20
Scovolino 14/20 mm
Scovolino 20/30 mm
FIS prolunga per scovolino
Mandrino SDS

Diametro scovolino
[mm]

Art.-Nr.

078177
078178
078179
078180
078181
052277
048980
048981
508791
511961

9
11
13
16
20
25
-

Pistola ad aria compressa ABP


Prodotto

Pistola ad aria compressa ABP


Pompetta manuale ABG

94

Per diametro foro


[mm]

8
10
12
14
16/18
20
8 - 16
16 - 30
-

Confezione
[pz]

1
1
1
1
1
1
1
1
1
2

Pompetta manuale ABG


Art. n

059456
089300

Confezione
[pz]

1
1

Resina a iniezione FIS GREEN


DISPENSER

Prodotto

Dispenser manuale KPM 2


Adatto per

Dati di prestazione

Confezione
[pz]

FIS V-BOND 300 T, FIS VS 150 C, FIS GREEN, T-BOND PLUS


FIS V-BOND 300 T, FIS VS 150 C, FIS GREEN, T-BOND PLUS

1
1

Art. n

KPM 2 PLUS
KPM 2

009205
053117

CARICHI BARRE FILETTATE SU CALCESTRUZZO

Sistema a iniezione FIS green con barra filettata FIS A (classe 5.8)
Carichi ammissibili per un ancorante singolo1) 6) in calcestruzzo C20/255) non fessurato e in foro a rotopercussione
Per la progettazione deve essere consultata la Valutazione Tecnica Europea ETA-14/0408.
Calcestruzzo non fessurato
Tipo

FIS A M 8 (5.8)
FIS A M 10 (5.8)
FIS A M 12 (5.8)
FIS A M 16 (5.8)

Coppia Inte- Distanza


di ser- rasse bordo
raggio minimo minima
Tinst smin2) cmin2)
60
[Nm] [mm] [mm] [mm]

10
20
40
60

40
45
55
65

40
45
55
65

6,3
7,5
-

Carico ammissibile a trazione Namm3) [kN]


Profondit di ancoraggio efficace
70
[mm]

80
[mm]

90
[mm]

120
[mm]

140
[mm]

160
[mm]

200
[mm]

220
[mm]

240
[mm]

320
[mm]

7,3
8,7
9,9
-

8,4
10,0
11,4
13,6

8,7
8,7
8,7
11,2 12,5 13,8
12,8 14,2 17,1
15,3 17,0 20,3

8,7
13,8
19,9
23,7

8,7
13,8
20,1
27,1

13,8
20,1
33,9

20,1
37,3

20,1
37,4

37,4

Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la resistenza dei materiali,
come indicato nel benestare, e il coefficiente parziale di sicurezza per le azioni di carico L = 1,4. Un ancorante considerato singolo quando linterasse s 3 x hef e la distanza dal bordo c 1,5 x hef. Per maggiori dettagli consultare il benestare.
2)
possibile utilizzare interassi e distanze dal bordo minimi solo riducendo il carico ammissibile.
3)
Per combinazioni di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare il benestare.
1)

100
[mm]

Carico
amm.
taglio
400 Vamm3) 4)
[mm]
[kN]

Fissaggi

Dispenser manuale KPM 2 PLUS

5,2
8,3
12,0
22,4

Il carico ammissibile a taglio riferito alla profondit minima riportata nel Benestare.
Per calcestruzzi di classe superiore (fino a C50/60) possibile incrementare i carichi ammissibili.
I valori di carico riportati sono validi per fissaggi su calcestruzzo asciutto e umido con temperatura
fino a +50 (nel breve termine fino a +80C) e con la migliore pulizia del foro secondo il benestare.
Il dato evidenziato in grassetto si riferisce alla profondit di posa standard.

4)
5)
6)

CARICHI BARRE FILETTATE SU CALCESTRUZZO


Sistema a iniezione FIS green con barra filettata FIS A (classe 8.8)
Carichi ammissibili per un ancorante singolo1) 6) in calcestruzzo C20/255) non fessurato e in foro a rotopercussione
Per la progettazione deve essere consultata la Valutazione Tecnica Europea ETA-14/0408.
Calcestruzzo non fessurato
Tipo

FIS A M 8 (8.8)
FIS A M 10 (8.8)
FIS A M 12 (8.8)
FIS A M 16 (8.8)

Coppia Inte- Distanza


di ser- rasse bordo
raggio minimo minima
Tinst
smin2)
cmin2)
60
[Nm] [mm] [mm] [mm]

10
20
40
60

40
45
55
65

40
45
55
65

6,3
7,5
-

70
[mm]

80
[mm]

90
[mm]

120
[mm]

140
[mm]

160
[mm]

200
[mm]

220
[mm]

240
[mm]

320
[mm]

400
[mm]

Carico
amm.
taglio
Vamm3) 4)
[kN]

7,3
8,7
9,9
-

8,4
10,0
11,4
13,6

9,4 10,5 12,6


11,2 12,5 15,0
12,8 14,2 17,1
15,3 17,0 20,3

13,9
17,5
19,9
23,7

13,9
19,9
22,7
27,1

22,1
28,4
33,9

31,3
37,3

32,1
40,7

54,3

8,4
13,3
19,3
27,1

Carico ammissibile a trazione Namm3) [kN]


Profondit di ancoraggio efficace

Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la resistenza dei materiali,
come indicato nel benestare, e il coefficiente parziale di sicurezza per le azioni di carico L = 1,4. Un ancorante considerato singolo quando linterasse s 3 x hef e la distanza dal bordo c 1,5 x hef. Per maggiori dettagli consultare il benestare.
2)
possibile utilizzare interassi e distanze dal bordo minimi solo riducendo il carico ammissibile.
3)
Per combinazioni di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare il benestare.
1)

100
[mm]

Il carico ammissibile a taglio riferito alla profondit minima riportata nel Benestare.
Per calcestruzzi di classe superiore (fino a C50/60) possibile incrementare i carichi ammissibili.
I valori di carico riportati sono validi per fissaggi su calcestruzzo asciutto e umido con temperatura
fino a +50 (nel breve termine fino a +80C) e con la migliore pulizia del foro secondo il benestare.
Il dato evidenziato in grassetto si riferisce alla profondit di posa standard.

4)
5)
6)

95

Resina a iniezione FIS GREEN


CARICHI BARRE FILETTATE SU CALCESTRUZZO
Sistema a iniezione FIS green con barra filettata FIS A A4 (classe A4-70)
Carichi ammissibili per un ancorante singolo1) 6) in calcestruzzo C20/255) non fessurato e in foro a rotopercussione
Per la progettazione deve essere consultata la Valutazione Tecnica Europea ETA-14/0408.
Calcestruzzo non fessurato
Tipo

FIS A M 8 (A4)
FIS A M 10 (A4)
FIS A M 12 (A4)
FIS A M 16 (A4)

Coppia Inte- Distanza


di ser- rasse bordo
raggio minimo minima
Tinst smin2) cmin2)
60
[Nm] [mm] [mm] [mm]

10
20
40
60

40
45
55
65

40
45
55
65

6,3
7,5
-

Carico ammissibile a trazione Namm3) [kN]


Profondit di ancoraggio efficace
70
[mm]

80
[mm]

90
[mm]

120
[mm]

140
[mm]

160
[mm]

200
[mm]

220
[mm]

240
[mm]

320
[mm]

7,3
8,7
9,9
-

8,4
10,0
11,4
13,6

9,4
9,8
9,8
11,2 12,5 15,0
12,8 14,2 17,1
15,3 17,0 20,3

9,8
15,5
19,9
23,7

9,8
15,5
22,6
27,1

15,5
22,6
33,9

22,6
37,3

22,6
40,7

42,1

Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la resistenza dei materiali,
come indicato nel benestare, e il coefficiente parziale di sicurezza per le azioni di carico L = 1,4. Un ancorante considerato singolo quando linterasse s 3 x hef e la distanza dal bordo c 1,5 x hef. Per maggiori dettagli consultare il benestare.
2)
possibile utilizzare interassi e distanze dal bordo minimi solo riducendo il carico ammissibile.
3)
Per combinazioni di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare il benestare.
1)

Fissaggi

100
[mm]

Carico
amm.
taglio
400 Vamm3) 4)
[mm]
[kN]

5,9
9,3
13,5
25,2

Il carico ammissibile a taglio riferito alla profondit minima riportata nel Benestare.
Per calcestruzzi di classe superiore (fino a C50/60) possibile incrementare i carichi ammissibili.
6)
I valori di carico riportati sono validi per fissaggi su calcestruzzo asciutto e umido con temperatura
fino a +50 (nel breve termine fino a +80C) e con la migliore pulizia del foro secondo il benestare.
Il dato evidenziato in grassetto si riferisce alla profondit di posa standard.
4)
5)

CARICHI BUSSOLE FILETTATE SU CALCESTRUZZO


Sistema a iniezione FIS green con bussola filettata internamente RG MI (vite con classe 5.8)
Carichi ammissibili per un ancorante singolo1) 5) in calcestruzzo C20/254) non fessurato e in foro a rotopercussione
Per la progettazione deve essere consultata la Valutazione Tecnica Europea ETA-14/0408.
Tipo

RG M 8 I (5.8)
RG M 10 I (5.8)
RG M 12 I (5.8)
RG M 16 I (5.8)

Profondit Spessore
di ancorag- supporto
gio efficace minimo
hef
hmin

Calcestruzzo non fessurato


Carico ammissibile a
Interasse minimo
taglio

Coppia di
serraggio

Carico ammissibile a
trazione

Distanza dal bordo


minima

Tinst

Namm3)

Vamm3)

smin2)

cmin2)

[mm]

[mm]

[Nm]

[kN]

[kN]

[mm]

[mm]

90
90
125
160

120
126
165
208

10,0
20,0
40,0
80,0

9,0
13,8
20,5
30,2

5,3
8,3
12,1
22,4

55
65
75
95

55
65
75
95

Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la
resistenza dei materiali, come indicato nel benestare, e il coefficiente parziale di sicurezza per le
azioni L = 1,4. Un ancorante considerato singolo quando linterasse s 3 x hef e la distanza
dal bordo c 1,5 x hef. Per maggiori dettagli consultare il benestare.
2)
possibile utilizzare interassi e distanze dal bordo minimi solo riducendo il carico ammissibile.
1)

Per combinazioni di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare il benestare.
Per calcestruzzi di classe superiore (fino a C50/60) possibile incrementare i carichi ammissibili.
5)
I valori di carico riportati sono validi per fissaggi su calcestruzzo asciutto e umido con temperatura
fino a +35 (nel breve termine fino a +60C) e con la migliore pulizia del foro secondo il benestare.
3)

4)

CARICHI BUSSOLE FILETTATE SU CALCESTRUZZO


Sistema a iniezione FIS green con bussola filettata internamente RG MI (vite con classe 8.8)
Carichi ammissibili per un ancorante singolo1) 5) in calcestruzzo C20/254) non fessurato e in foro a rotopercussione
Per la progettazione deve essere consultata la Valutazione Tecnica Europea ETA-14/0408.
Tipo

RG M 8 I (8.8)
RG M 10 I (8.8)
RG M 12 I (8.8)
RG M 16 I (8.8)

Profondit Spessore
di ancorag- supporto
gio efficace minimo
hef
hmin

Carico ammissibile a
trazione

Tinst

Namm3)

Vamm3)

smin2)

cmin2)

96

Distanza dal bordo


minima

[mm]

[mm]

[Nm]

[kN]

[kN]

[mm]

[mm]

90
90
125
160

120
126
165
208

10,0
20,0
40,0
80,0

12,7
15,1
22,2
30,2

8,3
13,3
19,3
35,8

55
65
75
95

55
65
75
95

Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la
resistenza dei materiali, come indicato nel benestare, e il coefficiente parziale di sicurezza per le
azioni L = 1,4. Un ancorante considerato singolo quando linterasse s 3 x hef e la distanza
dal bordo c 1,5 x hef. Per maggiori dettagli consultare il benestare.
2)
possibile utilizzare interassi e distanze dal bordo minimi solo riducendo il carico ammissibile.
1)

Calcestruzzo non fessurato


Carico ammissibile a
Interasse minimo
taglio

Coppia di
serraggio

Per combinazioni di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare il benestare.
Per calcestruzzi di classe superiore (fino a C50/60) possibile incrementare i carichi ammissibili.
5)
I valori di carico riportati sono validi per fissaggi su calcestruzzo asciutto e umido con temperatura
fino a +35 (nel breve termine fino a +60C) e con la migliore pulizia del foro secondo il benestare.
3)

4)

Resina a iniezione FIS GREEN


CARICHI BUSSOLE FILETTATE SU CALCESTRUZZO
Sistema a iniezione FIS green con bussola filettata internamente RG MI A4 (vite con classe A4-70)
Carichi ammissibili per un ancorante singolo1) 5) in calcestruzzo C20/254) non fessurato e in foro a rotopercussione
Per la progettazione deve essere consultata la Valutazione Tecnica Europea ETA-14/0408.

RG M 8 I (A4)
RG M 10 I (A4)
RG M 12 I (A4)
RG M 16 I (A4)

Profondit Spessore
di ancorag- supporto
gio efficace minimo
hef
hmin

Carico ammissibile a
trazione

Tinst

Namm3)

Vamm3)

smin2)

cmin2)

Distanza dal bordo


minima

[mm]

[mm]

[Nm]

[kN]

[kN]

[mm]

[mm]

90
90
125
160

120
126
165
208

10,0
20,0
40,0
80,0

9,9
15,1
22,2
30,2

5,9
9,3
13,5
25,1

55
65
75
95

55
65
75
95

Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la
resistenza dei materiali, come indicato nel benestare, e il coefficiente parziale di sicurezza per le
azioni L = 1,4. Un ancorante considerato singolo quando linterasse s 3 x hef e la distanza
dal bordo c 1,5 x hef. Per maggiori dettagli consultare il benestare.
2)
possibile utilizzare interassi e distanze dal bordo minimi solo riducendo il carico ammissibile.
1)

Calcestruzzo non fessurato


Carico ammissibile a
Interasse minimo
taglio

Coppia di
serraggio

Per combinazioni di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare il benestare.
4)
Per calcestruzzi di classe superiore (fino a C50/60) possibile incrementare i carichi ammissibili.
5)
I valori di carico riportati sono validi per fissaggi su calcestruzzo asciutto e umido con temperatura
fino a +35 (nel breve termine fino a +60C) e con la migliore pulizia del foro secondo il benestare.
3)

Fissaggi

Tipo

97

Resina a iniezione FIS GREEN


CARICHI
Sistema a iniezione FIS green con barra filettata FIS A5)
Carichi ammissibili massimi1) 6) per un ancorante singolo in muratura in mattoni pieni per installazione passante e non passante.
Per la progettazione deve essere consultata la Valutazione Tecnica Europea ETA-14/0471.
Tipo

Fissaggi

Resistenza a
compressione
mattone
fb

Densit
mattone

Dimensioni
minime
mattone
(L x W x H)

Profondit
ancoraggio
efficace
hef

[N/mm]

[kg/dm]

[mm]

[mm]

Mattone pieno in laterizio Mz secondo EN 771-1


50 85
M6
10
M8
10
50 200
M 10
10
50
M 10
10
80
M 10
10
200
M 12
10
50
M 12
10
80
M 12
10
200
240x115x71
M6
20
50 85
M8
20
50 200
1,8
M 10
20
50
M 10
20
80
M 10
20
200
M 12
20
50
M 12
20
80
M 12
10
200
M6
20
50 200
M8
20
50 200
230x108x55
M 10
20
50 200
M 12
20
50 200
Mattone pieno in silicato di calcio KS secondo EN 771-2
M6
10
50 85
M8
10
50 200
M 10
10
50
M 10
10
80
M 10
10
200
M 12
10
50
M 12
10
80
M 12
10
200
1,8
240x115x71
M6
20
50 85
M8
20
50 200
M 10
20
50
M 10
20
80
M 10
20
200
M 12
20
50
M 12
20
80
M 12
20
200
Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la
resistenza dei materiali e un coefficiente parziale di sicurezza per le azioni di carico di L = 1,4.
2)
Interasse o distanze dal bordo minimi possibili per gruppi di ancoranti. Per ulteriori misure, per
es. linterasse corrispondente per gruppi di ancoranti o la distanza minima tra gruppi di ancoranti
consultare la valutazione.
3)
Per combinazione di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare la valutazione.
5)
gvz, A4 e C.
1)

98

Spessore min Coppia di


supporto serraggio max

Muratura in mattoni pieni


Carico a
Carico a
Interasse Distanza dal
trazione taglio ammismin2)
bordo min2)
ammissibile3)
sibile3)
Namm
Vamm
smin
cmin

hmin

Tinst,max

[mm]

[Nm]

[kN]

[kN]

0,43
0,71
0,86
1,29
3,14
0,86
1,43
2,00
0,43
0,71
1,29
1,71
3,43
1,14
2,00
2,86
0,43
0,57
0,57
0,86

0,71
0,71
1,14
1,14
2,43
1,14
1,14
3,29
1,14
1,14
1,71
1,71
3,43
1,57
1,57
3,43
0,71
1,14
1,57
1,57

150 (240)7)
100
150 (300)8) 100 (150)8)
150
100
240
100
300
150
150
100
240
100
300
150
100
150 (240)7)
150 (300)8) 100 (150)8)
150
100
240
100
300
150
150
100
240
100
300
150
150
100
150
100
150
100
150
100

0,43
0,71
0,57
0,86
2,57
0,57
0,86
2,57
0,43
0,71
0,86
1,14
3,43
0,86
1,29
3,43

0,86
1,14
1,14
1,14
1,14
1,43
1,43
1,43
1,14
1,57
1,57
1,57
1,57
2,00
2,00
2,00

100
150 (240)7)
150 (300)8) 100 (150)8)
150
100
240
100
300
150
150
100
240
100
300
150
100
150 (240)7)
150 (300)8) 100 (150)8)
150
100
240
100
300
150
150
100
240
100
300
150

10

hef + 30
80

10

4
hef + 30
80

10

10

hef + 30
80

10

[mm]

[mm]

I carichi riportati sono validi per installazione e utilizzo di fissaggi in muratura asciutta per temperature del supporto fino a +50 C (o nel breve periodo fino a +80 C) e pulizia del foro secondo la
valutazione. I tipi di mattone riportati con i relativi carichi ammissibili sono solamente un estratto
della valutazione.
7)
Valore tra parentesi valido per una profondit di ancoraggio efficace hef 80mm.
8)
Valore tra parentesi valido per una profondit di ancoraggio efficace hef 200mm. Per i valori
intermedi consultare la Valutazione Tecnica Europea.
6)

Resina a iniezione FIS GREEN


CARICHI
Sistema a iniezione FIS green con barra filettata FIS A5)
Carichi ammissibili massimi1) 6) per un ancorante singolo in muratura di calcestruzzo cellulare per installazione passante e non passante.
Per la progettazione deve essere consultata la Valutazione Tecnica Europea ETA-14/0471.
Resistenza a
compressione
mattone
fb

Densit
mattone

Dimensioni
minime
mattone
(L x W x H)

Profondit
ancoraggio
efficace
hef

[N/mm]

[kg/dm]

[mm]

[mm]

Blocchi di calcestruzzo cellulare


M6
2,0
M8
2,0
M 10
2,0
M 12
2,0
M 16
2,0
M6
4,0
M8
4,0
M 10
4,0
M 12
4,0
M 16
4,0
M6
6,0
M8
6,0
M 10
6,0
M 12
6,0
M 16
6,0

0,35
0,35
0,35
0,35
0,35
0,50
0,50
0,50
0,50
0,50
0,60
0,60
0,60
0,60
0,60

Spessore min Coppia di


supporto serraggio max

100 200
100 200
100 200
100 200
100 200
100 200
100 200
500x250x175 100 200
100 200
100 200
100 200
100 200
100 200
100 200
100 200

Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la
resistenza dei materiali e un coefficiente parziale di sicurezza per le azioni di carico di L = 1,4.
2)
Interasse o distanze dal bordo minimi possibili per gruppi di ancoranti. Per ulteriori misure, per
es. Linterasse corrispondente per gruppi di ancoranti o la distanza minima tra gruppi di ancoranti
consultare la valutazione.
3)
Per combinazione di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare la valutazione.
1)

Calcestruzzo cellulare
Carico a
Carico a
Interasse
trazione taglio ammismin2)
ammissibile3)
sibile3)
Namm
Vamm
smin

Distanza dal
bordo min2)

hmin

Tinst,max

[mm]

[Nm]

[kN]

[kN]

[mm]

[mm]

hef + 30
80

1,0
2,0
4,0
4,0
4,0
1,0
2,0
4,0
4,0
4,0
1,0
2,0
4,0
4,0
4,0

0,43
0,57
0,57
0,71
0,71
0,57
0,71
0,86
0,86
0,86
0,71
1,00
1,14
1,14
1,14

0,26
0,26
0,26
0,26
0,34
0,43
0,43
0,43
0,43
0,43
0,71
0,71
0,71
0,71
0,57

115
115
115
115
115
115
115
115
115
115
115
115
115
115
115

80
80
80
80
80
80
80
80
80
80
80
80
80
80
80

5)
6)

cmin

Fissaggi

Tipo

gvz, A4 e C.
I carichi riportati sono validi per installazione e utilizzo di fissaggi in muratura asciutta per temperature del supporto fino a +50 C (o nel breve periodo fino a +80 C) e pulizia del foro secondo la
valutazione. I tipi di mattone riportati con i relativi carichi ammissibili sono solamente un estratto
della valutazione.

CARICHI
Sistema a iniezione FIS green con barra filettata FIS A5) e tassello a rete FIS H..K
Carichi ammissibili massimi1) 6) per un ancorante singolo in muratura in mattoni pieni per installazione non passante.
Per la progettazione deve essere consultata la Valutazione Tecnica Europea ETA-14/0471.
Tipo

Resistenza a Densit
compressione mattone
mattone
fb

[N/mm] [kg/dm]

Dimensioni
minime
mattone
(L x W x H)

Muratura in mattoni pieni


Tassello a rete Profondit Spessore min Coppia di
Carico a
Carico a
Interasse Distanza dal
FIS H..K
ancoraggio
supporto serraggio max trazione taglio ammismin2)
bordo min2)
efficace
ammissibile3)
sibile3)
hef
hmin
Tinst,max
Namm
Vamm
smin
cmin

[mm]

Mattone pieno in silicato di calcio KS secondo EN 771-2


M 6/M 8
12 x 85
M 8/M 10
16 x 85
M 12/M 16
20 x 85
M 8/M 10
16 x 130
10
M 10/M 12
18 x 130/200
M 12/M 16
20 x 130
M16
22 x 130/200
1,8 240x115x113
M 6/M 8
12 x 85
M 8/M 10
16 x 85
M 12/M 16
20 x 85
20
M 8/M 10
16 x 130
M 10/M 12
18 x 130/200
M 12/M 16
20 x 130
M16
22 x 130/200

[mm]

85
85
85
110 130
110 130
110 130
110 130
85
85
85
110 130
110 130
110 130
110 130

Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la
resistenza dei materiali e un coefficiente parziale di sicurezza per le azioni di carico di L = 1,4.
2)
Interasse o distanze dal bordo minimi possibili per gruppi di ancoranti. Per ulteriori misure, per
es. Linterasse corrispondente per gruppi di ancoranti o la distanza minima tra gruppi di ancoranti
consultare la valutazione.
3)
Per combinazione di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare la valutazione.
1)

[mm]

[Nm]

[kN]

[kN]

[mm]

[mm]

4/10

1,57
1,00
2,71
0,86
0,86
1,71
1,71
2,29
1,29
3,43
1,29
1,29
2,43
2,43

0,86
1,00
1,00
1,00
1,00
1,00
1,00
1,29
1,57
1,57
1,57
1,57
1,57
1,57

255
255
255
390
390
390
390
255
255
255
390
390
390
390

100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100

10
hef + 30
80

4/10

10

La massima profondit di ancoraggio corrispondente con la relativo tassello a rete FIS H..K
(vedere dati tecnici).
5)
gvz, A4 e C.
6)
I carichi riportati sono validi per installazione e utilizzo di fissaggi in muratura asciutta per temperature del supporto fino a +50 C (o nel breve periodo fino a +80 C) e pulizia del foro secondo la
valutazione. I tipi di mattone riportati con i relativi carichi ammissibili sono solamente un estratto
della valutazione.
7)
Consultare la valutazione per i dettagli di esecuzione della foratura.
4)

99

Resina a iniezione FIS GREEN


CARICHI
Sistema a iniezione FIS green con barra filettata FIS A5) e tassello a rete FIS H..K
Carichi ammissibili massimi1) 6) per un ancorante singolo in muratura in mattoni semipieni per installazione non passante.
Per la progettazione deve essere consultata la Valutazione Tecnica Europea ETA-14/0471.
Tipo

Resistenza a Densit
compressione mattone
mattone
fb

[N/mm]

Fissaggi

[kg/dm]

Dimensioni
minime
mattone
(L x W x H)
[mm]

Muratura in mattoni semipieni


Tassello a rete Profondit Spessore min Coppia di
Carico a
Carico a
Interasse Distanza dal
FIS H..K
ancoraggio supporto
serraggio
trazione taglio ammis- min2)
bordo min2)
efficace min
max
ammissibile3)
sibile3)
hef
hmin
Tinst,max
Namm
Vamm
smin
cmin
[mm]

Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la
resistenza dei materiali e un coefficiente parziale di sicurezza per le azioni di carico di L = 1,4.
2)
Interasse o distanze dal bordo minimi possibili per gruppi di ancoranti. Per ulteriori misure, per
es. linterasse corrispondente per gruppi di ancoranti o la distanza minima tra gruppi di ancoranti
consultare la valutazione.
3)
Per combinazione di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare la valutazione.
1)

100

[mm]

[Nm]

Mattone semipieno (perforato verticalmente) in laterizio Hlz secondo EN 771-1


M 6/M 8
12 x 85
85
2,0
M 8/M 10
8
1,4 230x108x55
16 x 85
85
4,0
M 12/M 16
20 x 85
85
4,0
M 6/M 8
12 x 85
85
2,0
M 8/M 10
16 x 85
85
4,0
hef + 30
80
M 12/M 16
20 x 85
85
4,0
10
0,9 240x175x113 16 x 130 110 130
M 8/M 10
4,0
M 10/M 12
18 x 130/200 110 130
4,0
M 12/M 16
20 x 130 110 130
4,0
M 16
22 x 130/200 110 130
4,0
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in silicato di calcio KSL secondo EN 771-2
2,0
M 6/M 8
12 x 85
85
M 8/M 10
16 x 85
85
4,0
M 10/M 12/M 16
20 x 85
85
4,0
M 8/M 10
12
16 x 130 110 130
4,0
M 10/M 12
18 x 130/200 110 130
4,0
20 x 130 110 130
4,0
M 12/M 16
M 16
22 x 130/200 110 130 hef + 30
4,0
1,4 240x175x113
80
M 6/M 8
12 x 85
85
2,0
M 8/M 10
16 x 85
85
4,0
M 10/M 12/M 16
20 x 85
85
4,0
M 8/M 10
20
16 x 130 110 130
4,0
M 10/M 12
18 x 130/200 110 130
4,0
20 x 130 110 130
4,0
M 12/M 16
M 16
22 x 130/200 110 130
4,0
Mattone semipieno (perforato verticalmente) riempito con lana minerale
M 6/M 8
12 x 85
85
2,0
M 8/M 10
16 x 85
85
4,0
M 12/M 16
20 x 85
85
4,0
M 8/M 10
16 x 130 110 130 hef + 30
4,0
8
0,6 370x250x245
80
M 10/M 12
18 x 130/200 110 130
4,0
20 x 130 110 130
4,0
M 12/M 16
M 16
22 x 130/200 110 130
4,0
M 12/M 16
20 x 200 110 130
4,0

[kN]

[kN]

[mm]

[mm]

1,00
1,00
1,00
1,00
1,00
1,14
1,29
1,29
1,00
1,00

0,71
0,71
0,71
1,14
1,57
1,71
1,57
1,57
1,71
1,71

55
55
55
115
115
115
115
115
115
115

100
100
100
120
120
120
120
120
120
120

0,57
1,00
1,00
1,00
1,00
0,71
0,71
1,00
1,57
1,57
1,57
1,57
1,29
1,29

0,71
1,57
1,29
1,57
1,57
1,29
1,29
1,29
2,29
2,14
2,29
2,29
2,14
2,14

115
115
115
115
115
115
115
115
115
115
115
115
115
115

100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100

0,57
0,43
0,57
0,71
0,71
0,57
0,57
0,71

0,71
0,86
0,43
0,86
0,86
0,43
0,43
0,43

240
240
240
240
240
240
240
240

120
120
120
120
120
120
120
120

La massima profondit di ancoraggio corrispondente con la relativo tassello a rete FIS H..K
(vedere dati tecnici).
5)
gvz, A4 e C.
6)
I carichi riportati sono validi per installazione e utilizzo di fissaggi in muratura asciutta per temperature del supporto fino a +50 C (o nel breve periodo fino a +80 C) e pulizia del foro secondo la
valutazione. I tipi di mattone riportati con i relativi carichi ammissibili sono solamente un estratto
della valutazione.
7)
Consultare la valutazione per i dettagli di esecuzione della foratura.
4)

Resina a iniezione FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS


La resina ibrida per ancoraggi in calcestruzzo non fessurato e in
muratura

Ringhiere per balconi

Staffaggio di impianti elettrici

MATERIALI DI SUPPORTO

CERTIFICAZIONI

Fissaggi

Certificato per ancoraggi in:


Calcestruzzo con classe di resistenza
da C20/25 a C50/60, non fessurato
Mattone pieno in laterizio
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in laterizio
Mattone pieno in silicato di calcio
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in silicato di calcio
Blocco cavo in calcestruzzo alleggerito
Adatto anche per:
Calcestruzzo con classe di resistenza
C12/15
Blocco cavo in calcestruzzo
Calcestruzzo cellulare

VANTAGGI

APPLICAZIONI

FUNZIONAMENTO

FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS


un ancorante chimico certificato per
luso in calcestruzzo non fessurato e
muratura, raggiungendo alte capacit
portanti in queste condizioni.
La resina a iniezione pu essere utilizzata in fori umidi e bagnati dacqua,
questo consente un rapido avanzamento delle installazioni.
Il cemento Portland contenuto nellancorante chimico FIPC700HPPLUS
/T-BONDPLUS consente di mantenere un alto livello di carico per lintervallo di temperatura da - 40 C fino a
+120 C, fornendo cos una grande
flessibilit.
Lampia gamma di accessori ideale
per la famiglia di resine a iniezione
FIPC700HPPLUS /T-BONDPLUS,
incrementa la grande flessibilit del
sistema e consente pertanto di una
vasta gamma di applicazioni.
T-BOND PLUS pu essere utilizzata
con i dispenser standard da silicone.
Non richiesto alcun equipaggiamento speciale. Di conseguenza, i
costi di approvvigionamento possono
essere ridotti.

Ancorante chimico ad iniezione per


lutilizzo in calcestruzzo non fessurato
e muratura con:
Barre filettate FIS A
Bussole filettate internamente per
calcestruzzo RG MI
Bussole filettate internamente per
muratura FIS E
Tasselli a rete FIS HK , a calza FIS HN e
bussole retinate FIS HL per muratura
Tasselli a rete per installazione passante per muratura FIS HK
Per il fissaggio di:
Scale
Serramenti e infissi
Pensiline
Mobili pensili
Cardini per scuri
Antenne paraboliche
Telecamere

FIPC700HPPLUS /T-BONDPLUS
sono ancoranti chimici ad iniezione
bi-componenti ibridi.
Resina e induritore sono in due contenitori separati e non sono mescolati o
attivati finch non avviene lestrusione
attraverso il miscelatore.
Prima di eseguire linstallazione
eseguire la pulizia del foro secondo le
indicazioni di seguito riportate.
Estrudere la resina senza bolle daria a
partire dal fondo del foro.
Lancorante chimico collega saldamente lintera superficie laterale
dellaccessorio con la superficie laterale del foro sigillando lo stesso.
La barra filettata inserita manualmente ruotandola finch non raggiunge la base del foro.
Le differenti cartucce sono di facile e
veloce utilizzo con i dispenser fischer.
Le cartucce parzialmente utilizzate
possono essere riutilizzate semplicemente sostituendo il miscelatore.

101

INSTALLAZIONE NON PASSANTE FIS A IN CALCESTRUZZO

INSTALLAZIONE PASSANTE FIS A IN CALCESTRUZZO

Fissaggi

6
INSTALLAZIONE RG MI IN CALCESTRUZZO

INSTALLAZIONE FIS A IN MURATURA DI MATTONI PIENI

INSTALLAZIONE FIS A E FIS HK IN MURATURA DI MATTONI SEMIPIENI

INSTALLAZIONE PASSANTE FIS A E FIS HK IN MURATURA DI MATTONI SEMIPIENI

102

DATI TECNICI
Ancorante chimico a iniezione
T-BOND PLUS

Miscelatore FIS S

Ancorante chimico a iniezione


in busta T-BOND PLUS 300 K

Certificazione

Ancorante chimico a iniezione


FIP C700 HP PLUS

art. n

093446
093179
071778
512783

Unit
graduate

Contenuto

Confezione

I
I
I

180
150
150

1 cartuccia 410 ml + 2 miscelatori FIS Easy mixer


1 cartuccia 300 ml + 2 miscelatori FIS Easy mixer
1 cartuccia 300 ml + 2 miscelatori FIS Easy mixer
12 miscelatori

ETA

[pz]

16
12
12
12

TEMPI FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS


Temperatura cartuccia

Tempo di lavorabilit

(resina)

+0C +5C
+5C +10C
+10C +20C
+20C +30C
+30C +40C

13 min
9 min
5 min
4 min
2 min

Temperatura
del supporto

Tempo per applicazione


del carico

-5C +0C
+1C +5C
+6C +10C
+11C +20C
+21C +30C
+31C +40C

24 ore
3 ore
90 min
60 min
45 min
35 min

Fissaggi

Prodotto

FIP C 700 HP PLUS


T-BOND PLUS
T-BOND PLUS 300 K
FIS S

Lingue sulletichetta

I tempi sopra riportati si applicano a partire dal contatto tra la resina e linduritore nel miscelatore.
Per linstallazione, la temperatura della cartuccia deve essere almeno +5C. Per tempi di installazione pi lunghi, per es. quando avvengono interruzioni del lavoro, il miscelatore deve essere sostituito.

DATI TECNICI SU CALCESTRUZZO

Barra filettata FIS A

Prodotto

FIS A M 6 x 70
FIS A M 6 x 75
FIS A M 6 x 85
FIS A M 6 x 110
FIS A M 6 x 1000
FIS A M 8 x 90
FIS A M 8 x 110
FIS A M 8 x 130
FIS A M 8 x 175
FIS A M 8 x 1000
FIS A M 10 x 130
FIS A M 10 x 150
FIS A M 10 x 170

Art. n
gvz

Art. n
gvz

Art. n
A4

ETA

do
[mm]

Profondit
ancoraggio
min
hef, min
[mm]

046204 1)
090243
090272
090273

090274
090275
090276
090277 1)

090279
090281
044969 1)

530365 2)
519390 1)
519391 1)
519392 1)
519393
530366 2)

517935 1)
519395

046205
090437
090438
090439
530387 2)
090440
090441
090442
090443 1)
530388 2)
090447
090448
044973 1)

8
8
8
8
8
10
10
10
10
10
12
12
12

50
50
50
50
50
64
64
64
64
64
80
80
80

Certificazione

acciaio
acciaio
acciaio
zincato
zincato
inossidabile
(classe 5.8) (classe 8.8)
(A4-70)

Diametro
foro

Spessore
fissabile
max
tfix, max
[mm]

Quantit di resina
in unit graduate

Confezione

[unit]

[pz]

11
17
27
50
940
15
32
52
97
925
20
40
60

2
2
2
2
2
2
2
2
2
2
3
3
3

10
20
20
20
50
10
10
10
10
50
10
10
10

1) Prezzi e tempi di consegna disponibili su richiesta.


2) Ordinare dado e rondella separatamente.
3) Prezzi e tempi di consegna disponibili su richiesta. Ordinare dado e rondella separatamente.
4) Numero pezzi relativo alle barre in acciaio inox A4.

103

DATI TECNICI SU CALCESTRUZZO

Barra filettata FIS A

Prodotto

Fissaggi

FIS A M 10 x 190
FIS A M 10 x 200
FIS A M 10 x 1000
FIS A M 12 x 140
FIS A M 12 x 160
FIS A M 12 x 180
FIS A M 12 x 200
FIS A M 12 x 210
FIS A M 12 x 260
FIS A M 12 x 1000
FIS A M 16 x 200
FIS A M 16 x 250
FIS A M 16 x 300
FIS A M 16 x 1000
FIS A M 20 x 290
FIS A M 20 x 1000
FIS A M 24 x 380
FIS A M 24 x 1000
FIS A M 30 x 430
FIS A M 30 x 1000

Art. n
gvz

Art. n
gvz

Art. n
A4

ETA

do
[mm]

Profondit
ancoraggio
min
hef, min
[mm]

090282 1)

090283
090284
090285

090286 1)
090287 1)

090289
090290
090291

090293

090295

090297

517936
519396 1)
530367 2)
519398 1)
517937
519399 1)
517938

530368 2)
517939
517940 1)
519402 1)
530370 2)
519406 1)
530372 3)

530373 3)

530375 3)

519420 1)
090449
530389 2)
090450
090451
090452
519421 1)
090453
090454
530390 2)
090456
090457
090458
530392 2)
090460
530393 3)
090462
530394 3)
090464
530396 3)

12
12
12
14
14
14
14
14
14
14
18
18
18
18
24
24
28
28
35
35

80
80
80
96
96
96
96
96
96
96
128
128
128
128
160
160
192
192
240
240

Certificazione

acciaio
acciaio
acciaio
zincato
zincato
inossidabile
(classe 5.8) (classe 8.8)
(A4-70)

Diametro
foro

Spessore
fissabile
max
tfix, max
[mm]

Quantit di resina
in unit graduate

Confezione

[unit]

[pz]

80
90
907
13
33
53
73
83
133
888
12
62
112
852
38
815
66
779
38
725

3
3
3
5
5
5
5
5
5
5
8
8
8
8
20
20
28
28
53
53

10
10
50 / 254)
10
10
10
10
10
10
20
10
10
10
10
10
10
5
5
5
3

1) Prezzi e tempi di consegna disponibili su richiesta.


2) Ordinare dado e rondella separatamente.
3) Prezzi e tempi di consegna disponibili su richiesta. Ordinare dado e rondella separatamente.
4) Numero pezzi relativo alle barre in acciaio inox A4.

DATI TECNICI

Prodotto

FIS A M 6 x 70
FIS A M 6 x 75
FIS A M 6 x 85
FIS A M 6 x 110
FIS A M 8 x 70
FIS A M 8 x 90

Art. n
gvz

Art. n
gvz

046204 1)

090243

090272

090273

046206
090274 519390 1)

1) Prezzi e tempi di consegna disponibili su richiesta.

104

Muratura in mattoni pieni


Diametro Profondit Spessore Quantit
foro
efficace fissabile di resina
min
max
in unit
graduate
do
hef, min tfix, max

Certificazione

Acciaio
Acciaio
Acciaio
zincato
zincato
inossidabile
(classe 5.8) (classe 8.8)
(A4-70)

Certificazione

Barra filettata FIS A

Muratura in mattoni semipieni


Diametro Profondit Spessore Idoneo per Confeforo
efficace fissabile tassello a zione
min
max
rete
FIS H .. K
do
hef,min
tfix,max

Art. n
A4

ETA

[mm]

[mm]

[mm]

[unit]

ETA

[mm]

[mm]

[mm]

046205 1)
090437
090438
090439
046245
090440

10
10

75
75

3
3

12
12
12
12
12
12

50
50
50
50
50
50

11
16
26
51
9
29

[pz]

12 x 50
12 x 50
12 x 50
12 x 50
12 x 50
12 x 50

10
20
20
20
10
10

DATI TECNICI

Art. n
gvz

Art. n
A4

ETA

[mm]

[mm]

[mm]

[unit]

ETA

Muratura in mattoni semipieni


Diametro Profondit Spessore Idoneo per Confeforo
efficace fissabile tassello a zione
min
max
rete
FIS H .. K
do
hef,min
tfix,max
[mm]

[mm]

[mm]

50
85
85
50
85
85
50
85
85
130
85
85
85
130
85
130
85
130
85
130
85
85
85
130
85
130
85
130
85
130
85
130
200
85
85
130
85
130
85
130
200
85
130
200

49
14
14
69
34
34
114
79
79
34
12
32
52
7
72
27
92
47
102
57
19
39
59
14
79
34
99
54
109
64
169
114
44
25
70
25
95
50
145
100
30
195
150
80

FIS A M 8 x 110

090275

519391 1) 090441

10

75

24

FIS A M 8 x 130

090276

519392 1) 090442

10

75

44

FIS A M 8 x 175

090277 1) 519393

090443 1)

10

75

89

FIS A M 10 x 110
FIS A M 10 x 130

090278
090279

090444
090447

12
12

75
75

22
42

4
4

12
12
16
12
12
16
12
12
16
16
16
16

FIS A M 10 x 150

090281

517935 1) 090448

12

75

62

16

FIS A M 10 x 170

044969 1) 519395

044973 1)

12

75

82

16

517936

519420 1)

12

75

16

FIS A M 10 x 190

FIS A M 10 x 200

090282 1) 519396 1) 090449

12

75

112

16

FIS A M 12 x 120
FIS A M 12 x 140

044971 1) 519397 1) 044974 1)

090283 519398 1) 090450

14
14

75
75

29
44

5
5

20
20

FIS A M 12 x 160

090284

517937

090451

14

75

64

20

FIS A M 12 x 180

090285

519399 1) 090452

14

75

84

20

FIS A M 12 x 200

519421 1)

14

75

20

517938

FIS A M 12 x 210

090286 1)

090453

14

75

114

20

FIS A M 12 x 260

090287 1)

090454

14

75

164

20

FIS A M 16 x 130

044972 1) 519400 1) 044975 1)

18

75

35

20

FIS A M 16 x 175

090288

519401 1) 090455

18

75

80

20

FIS A M 16 x 200

090289

517939

090456

18

75

105

20

FIS A M 16 x 250

090290

517940 1) 090457

18

75

155

20

FIS A M 16 x 300

090291

519402 1) 090458

18

75

205

20

[pz]

12 x 50
12 x 85
16 x 85
12 x 50
12 x 85
16 x 85
12 x 50
12 x 85
16 x 85
16 x 130
16 x 85
16 x 85
16 x 85
16 x 130
16 x 85
16 x 130
16 x 85
16 x 130
16 x 85
16 x 130
20 x 85
20 x 85
20 x 85
20 x 130
20 x 85
20 x 130
20 x 85
20 x 130
20 x 85
20 x 130
20 x 85
20 x 130
20 x 200
20 x 85
20 x 85
20 x 130
20 x 85
20 x 130
20 x 85
20 x 130
20 x 200
20 x 85
20 x 130
20 x 200

10

10

Fissaggi

Prodotto

Art. n
gvz

Muratura in mattoni pieni


Diametro Profondit Spessore Quantit
foro
efficace fissabile di resina
min
max
in unit
graduate
do
hef, min tfix, max

Certificazione

Acciaio
Acciaio
Acciaio
zincato
zincato
inossidabile
(classe 5.8) (classe 8.8)
(A4-70)

Certificazione

Barra filettata FIS A

10
10
10
10
10
10
10
10
10
10
10
10
10
10
10
10
10
10

10

1) Prezzi e tempi di consegna disponibili su richiesta.

105

Resina a iniezione FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS


DATI TECNICI

Dado esagonale MU e rondella U

acciaio
acciaio
Chiave di Confezione
zincato
inossidabile serraggio
(classe 8.8)
(A4-70)

acciaio
acciaio
Rondella Confezione
zincato
inossidabile (diametro
(classe 8.8)
(A4-70)
esterno x
spessore)

SW
Art. n
gvz

Art. n
A4

[mm]

079735
024650
557297
557299 1)
557300 1)
071508 1)

557320
071465
557206
557120
557122
557123 1)
071466 1)
071468 1)

10
13
17
19
24
30
36
46

Prodotto

Fissaggi

Dado MU M 6
Dado MU M 8
Dado MU M 10
Dado MU M 12
Dado MU M 16
Dado MU M 20
Dado MU M 24
Dado MU M 30

[pz]
Prodotto

100
100
100
100
50
20
20
10

Rondella U M 6
Rondella U M 8
Rondella U M 10
Rondella U M 12
Rondella U M 16
Rondella U M 20
Rondella U M 24
Rondella U M 30

Art. n
gvz

Art. n
A4

[mm]

[pz]

071521
071522
071524
071525 1)
557306 1)
071520 1)

071509
071510
071511
557209
557111
557112 1)
071454 1)
071513 1)

12 x 1,6
16 x 1,6
20 x 2,0
24 x 2,5
30 x 3,0
37 x 3,0
44 x 4,0
56 x 4,0

100
100
100
100
50
20
20
10

Adatto per

FIS A M 6 x 1000
FIS A M 8 x 1000
FIS A M 10 x 1000
FIS A M 12 x 1000
FIS A M 16 x 1000
FIS A M 20 x 1000
FIS A M 24 x 1000
FIS A M 30 x 1000

1) Prezzi e tempi di consegna disponibili su richiesta.

DATI TECNICI

Prodotto

RG 8 x 75 M 5 I
RG 10 x 75 M 6 I
RG 12 x 90 M 8 I
RG 16 x 90 M 10 I
RG 18 x 125 M 12 I
RG 22 x 160 M 16 I
RG 28 x 200 M 20 I

acciaio
zincato

acciaio
inossidabile

Art. n
gvz

Art. n
A4

048221 2)
048222 1)
050552 1)
050553 1)
050562 1)
050563 1)
050564 1)

050565 1)
050566 1)
050567 1)
050568 1)
050569 2)

Certificazione

Bussola filettata internamente RG MI

Diametro
foro

Profondit di
avvitamento
min

Profondit di
avvitamento
max

Quantit di
resina in unit
graduate

ETA

do
[mm]

lE,min
[mm]

lE,max
[mm]

[unit]

10
12
14
18
20
24
32

8
10
12
15
18
24
30

14
16
18
23
26
35
45

5
5
5
7
11
17
48

1) Il dispositivo di installazione incluso in ogni confezione.


2) Prezzi e tempi di consegna disponibili su richiesta. Il dispositivo di installazione incluso in ogni confezione.

106

Scovolino per
calcestruzzo BS
da utilizzare

Confezione

[pz]

078178 BS 10
078179 BS 12
078180 BS 14
078181 BS 16/18
052277 BS 20
078182 BS 24
078184 BS 35

10
10
10
10
10
5
5

Resina a iniezione FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS


DATI TECNICI

Art. n
gvz

ETA

Prof. avvita- Prof. avvita- Confezione


Muratura in mattoni semipieni
Diametro Profondit Adatto per mento min mento max
foro
di ancorag- FIS H ..K
gio efficace
do
hef
lE,min
lE,max
ETA
[mm]
[mm]
[mm]
[mm]
[pz]

16
20
16
20

FIS E 11 x 85 M 6

043631

14

85

FIS E 11 x 85 M 8

043632

14

85

FIS E 15 x 85 M 10

043633

18

85

20

85

FIS E 15 x 85 M 12

043634

18

85

20

85

85
85

16 x 85
20 x 85
16 x 85
20 x 85

60

10

60

10

20 x 85

10

60

10

20 x 85

12

60

10

Fissaggi

Prodotto

Muratura in mattoni pieni


Diametro Profondit Q.t resina
foro
di ancorag- in unit
gio efficace graduate
do
hef
[mm]
[mm]
[unit]

Certificazione

acciaio
zincato

Certificazione

Bussola internamente filettata FIS E

DATI TECNICI

Certificazione

Tassello a rete FIS H K

Art. n

ETA

Diametro
foro

Profondit
foro min

Profondit di
ancoraggio
efficace

do
[mm]

h1
[mm]

hef
[mm]

55
90
90
135
135

50
85
85
130
130

Adatto per

Quantit di
resina in unit
graduate

Confezione

[unit]

[pz]

5
10
12
15
15

50
50
50
20
1000

15

20

25
40

20
20

Prodotto

FIS H 12 x 50 K
FIS H 12 x 85 K
FIS H 16 x 85 K
FIS H 16 x 130 K
FIS H 16 x 130 K BAG

041900
041901
041902
041905
009113

12
12
16
16
16

FIS H 20 x 85 K

041906

20

90

85

FIS H 20 x 130 K
FIS H 20 x 200 K

046703
046704

20
20

135
205

130
200

FIS A M6-M8
FIS A M6-M8
FIS A M8-M10, FIS E M6-M8
FIS A M8-M10
FIS A M8-M10
FIS A M12-M16,
FIS E M10-M12
FIS A M12-M16
FIS A M12-M16

107

Resina a iniezione FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS


DATI TECNICI
Bussola retinata in metallo da 1 metro FIS H L

Prodotto

FIS H 12 x 1000 L
FIS H 16 x 1000 L
FIS H 22 x 1000 L
FIS H 30 x 1000 L

Diametro foro

Lunghezza totale

do

Art. n

050598
050599
045301
000645

[mm]

[mm]

12
16
22
30

1000
1000
1000
1000

Adatto per

Quantit di resina in unit


graduate per 10 cm

Confezione

[unit]/10 cm

[pz]

12
14
20
26

10
10
6
4

6 / M 6 - 8 / M 8
10/M10 / 12/M12
12/M12 - 16/M16
16/M16 - 22/M22

DATI TECNICI

Fissaggi

6
Tassello a calza FIS H N

Prodotto

FIS H 16 x 85 N
FIS H 18 x 85 N
FIS H 20 x 85 N

Diametro foro

Profondit foro min

do
[mm]

16
18
20

Art. n

050470
050472
050474

h1
[mm]

Profondit di posa
del tassello
hs
[mm]

Quantit di resina in
unit graduate

95
95
95

90
90
90

15
17
18

Adatto per

[unit]

Confezione

[pz]

8/M8
10/M10
12/M12

20
20
20

DATI TECNICI

Tassello a rete per installazione passante FIS HK

Profondit
foro max

ETA

do
[mm]

[mm]

hef
[mm]

tfix
[mm]

18
22

340
340

130
130

200
200

Certificazione

Diametro
foro

Art. n

Profondit Spessore fissabiancoraggio eff.


le max

Adatto per

Quantit di
resina in unit
graduate

Confezione

[unit]

[pz]

35
45

10
10

Prodotto

FIS H 18 x 130/200 K 045707


FIS H 22 x 130/200 K 045708

108

M10 - M12
M 16

Resina a iniezione FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS


ACCESSORI PER LA PULIZIA DEL FORO
Scovolino in acciaio
per calcestruzzo e muratura BS

Scovolino in nylon

Mandrino SDS
Diametro scovolino
[mm]

Art.-Nr.

BS 8
BS 10
BS 12
BS 14
BS 16/18
BS 20
BS 24
BS 25
BS 28
BS 35
Scovolino 14/20 mm
Scovolino 20/30 mm
FIS prolunga per scovolino
Mandrino SDS

078177
078178
078179
078180
078181
052277
078182
097806
078183
078184
048980
048981
508791
511961

9
11
13
16
20
25
26
27
30
40
-

Pistola ad aria compressa ABP


Prodotto

Per diametro foro


[mm]

8
10
12
14
16/18
20
24
25
28
30/32/35
8 - 16
16 - 30
-

1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
2

Pompetta manuale ABG


Confezione
[pz]

Art. n

Pistola ad aria compressa ABP


Pompetta manuale ABG

Confezione
[pz]

Fissaggi

Prodotto

059456
089300

1
1

DISPENSER

Dispenser manuale FIS DM C


Prodotto

FIS DM C
FIS AC

Dispenser manuale FIS AC


Adatto per

Dati tecnici

Confezione
[pz]

FIS V 410 C, FIP C 700 HP PLUS, PE 410 SF


FIS V 410 C, FIP C 700 HP PLUS, PE 410 SF

1
1

Art. n

009191
009192

109

Resina a iniezione FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS

Dispenser manuale KPM 2 PLUS


Prodotto

KPM 2 PLUS
KPM 2

Dispenser manuale KPM 2


Adatto per

Dati tecnici

FIS V-BOND 300 T, FIS VS 150 C, FIS GREEN, T-BOND PLUS


FIS V-BOND 300 T, FIS VS 150 C, FIS GREEN, T-BOND PLUS

Confezione

Art. n

009205
053117

[pz]

1
1

CARICHI

Fissaggi

Sistema a iniezione FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS con barre filettate FIS A (classe 5.8)
Carichi ammissibili per un ancorante singolo1) 6) in calcestruzzo C20/254)
Per la progettazione deve essere consultato il Benestare Tecnico Europeo ETA - 08/0061.
Tipo

Profondit di ancorag- Profondit di ancoraggio efficace minima gio efficace massima


hef,min
hef,max
[mm]

FIS A M 8
FIS A M 10
FIS A M 12
FIS A M 16
FIS A M 20
FIS A M 24
FIS A M 30

[mm]

64
96
80
120
96
144
128
192
160
240
192
288
240
360

Coppia di
serraggio
Tinst

[mm]

[Nm]

[kN]

[kN]

[mm]

[mm]

100
130
110
150
130
180
160
230
210
290
250
345
310
430

10,0
10,0
20,0
20,0
40,0
40,0
60,0
60,0
120,0
120,0
150,0
150,0
300,0
300,0

7,0
9,0
11,0
13,8
15,8
20,5
25,5
37,6
37,9
56,8
51,7
77,6
74,5
114,4

5,1
5,1
8,6
8,6
12,0
12,0
22,3
22,3
34,9
34,9
50,9
50,9
80,6
80,6

40
40
45
45
55
55
65
65
85
85
105
105
140
140

40
40
45
45
55
55
65
65
85
85
105
105
140
140

Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la
resistenza dei materiali, come indicato nel benestare, e il coefficiente parziale di sicurezza per le
azioni L = 1,4. Un ancorante considerato singolo quando linterasse s 3 x hef e la distanza dal
bordo c 1,5 x hef. Per maggiori dettagli consultare il benestare.
2)
possibile utilizzare interassi e distanze dal bordo minimi solo riducendo il carico ammissibile.
1)

110

Calcestruzzo non fessurato


Carico ammissi- Carico ammissiInterasse
bile a trazione
bile a taglio
minimo
Namm3)
Vamm3)
smin2)

Spessore minimo
supporto
hmin

Distanza dal
bordo minima
cmin2)

Per combinazioni di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare il benestare.
Per calcestruzzi di classe superiore (fino a C50/60) possibile incrementare i carichi ammissibili.
6)
I valori di carico riportati sono validi per fissaggi su calcestruzzo asciutto e umido con temperatura fino a +50 (nel breve termine fino a +80C) e con la migliore pulizia del foro secondo il
benestare.
3)

4)

Resina a iniezione FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS


CARICHI
Sistema a iniezione FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS con barre filettate FIS A A4 (classe A4-70)
Carichi ammissibili per un ancorante singolo1) 6) in calcestruzzo C20/254)
Per la progettazione deve essere consultato il Benestare Tecnico Europeo ETA - 08/0061.
Profondit di ancorag- Profondit di ancoraggio efficace minima gio efficace massima
hef,min
hef,max
[mm]

FIS A M 8 A4
FIS A M 10 A4
FIS A M 12 A4
FIS A M 16 A4
FIS A M 20 A4
FIS A M 24 A4
FIS A M 30 A4

Calcestruzzo non fessurato


Carico ammissi- Carico ammissiInterasse
bile a trazione
bile a taglio
minimo
Namm3)
Vamm3)
smin2)

Spessore minimo
supporto
hmin

Coppia di
serraggio
Tinst

[mm]

[Nm]

[kN]

[kN]

[mm]

[mm]

100
130
110
150
130
180
160
230
210
290
250
345
310
430

10,0
10,0
20,0
20,0
40,0
40,0
60,0
60,0
120,0
120,0
150,0
150,0
300,0
300,0

7,0
9,9
11,0
15,7
15,8
22,5
25,5
38,3
37,9
56,8
51,7
77,6
74,5
114,4

6,0
6,0
9,2
9,2
13,7
13,7
25,2
25,2
39,4
39,4
56,8
56,8
90,2
90,2

40
40
45
45
55
55
65
65
85
85
105
105
140
140

40
40
45
45
55
55
65
65
85
85
105
105
140
140

[mm]

64
96
80
120
96
144
128
192
160
240
192
288
240
360

Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la
resistenza dei materiali, come indicato nel benestare, e il coefficiente parziale di sicurezza per le
azioni L = 1,4. Un ancorante considerato singolo quando linterasse s 3 x hef e la distanza dal
bordo c 1,5 x hef. Per maggiori dettagli consultare il benestare.
2)
possibile utilizzare interassi e distanze dal bordo minimi solo riducendo il carico ammissibile.
1)

Distanza dal
bordo minima
cmin2)

Per combinazioni di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare il benestare.
4)
Per calcestruzzi di classe superiore (fino a C50/60) possibile incrementare i carichi ammissibili.
6)
I valori di carico riportati sono validi per fissaggi su calcestruzzo asciutto e umido con temperatura fino a +50 (nel breve termine fino a +80C) e con la migliore pulizia del foro secondo il
benestare.
3)

Fissaggi

Type

CARICHI
Sistema a iniezione FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS con bussola filettata internamente RG MI (vite con classe 8.8)
Carico ammissibile per un ancorante singolo1) 6) in concrete C20/254)
Per la progettazione deve essere consultato il Benestare Tecnico Europeo ETA - 08/0061.
Type

RG M 8 I
RG M 10 I
RG M 12 I
RG M 16 I
RG M 20 I

Profondit di anco- Spessore minimo


raggio efficace
supporto
hef
hmin

Coppia di
serraggio
Tinst

Distanza dal
bordo minima
cmin2)

[mm]

[mm]

[Nm]

[kN]

[kN]

[mm]

[mm]

90
90
125
160
200

120
125
165
205
260

10,0
20,0
40,0
80,0
120,0

11,9
15,9
19,8
29,8
45,6

8,3
13,3
19,3
35,8
42,9

55
65
75
95
125

55
65
75
95
125

Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la
resistenza dei materiali, come indicato nel benestare, e il coefficiente parziale di sicurezza per le
azioni L = 1,4. Un ancorante considerato singolo quando linterasse s 3 x hef e la distanza dal
bordo c 1,5 x hef. Per maggiori dettagli consultare il benestare.
2)
possibile utilizzare interassi e distanze dal bordo minimi solo riducendo il carico ammissibile.
1)

Calcestruzzo non fessurato


Carico ammissibile Carico ammissibile
Interasse
a trazione
a taglio
minimo
Namm3)
Vamm3)
smin2)

Per combinazioni di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare il benestare.
4)
Per calcestruzzi di classe superiore (fino a C50/60) possibile incrementare i carichi ammissibili.
6)
I valori di carico riportati sono validi per fissaggi su calcestruzzo asciutto e umido con temperatura fino a +50 (nel breve termine fino a +80C) e con la migliore pulizia del foro secondo il
benestare.
3)

111

Resina a iniezione FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS


CARICHI
Sistema a iniezione FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS con bussola filettata internamente RG MI A4 (vite con classe A4-70)
Carichi ammissibili per un ancorante singolo1) 6) in calcestruzzo C20/254)
Per la progettazione deve essere consultato il Benestare Tecnico Europeo ETA - 08/0061.
Tipo

RG M 8 I A4
RG M 10 I A4
RG M 12 I A4
RG M 16 I A4
RG M 20 I A4

Fissaggi

Profondit di anco- Spessore minimo


raggio efficace
supporto
hef
hmin

Coppia di
serraggio
Tinst

Distanza dal
bordo minima
cmin2)

[mm]

[mm]

[Nm]

[kN]

[kN]

[mm]

[mm]

90
90
125
160
200

120
125
165
205
260

10,0
20,0
40,0
80,0
120,0

9,9
15,7
19,8
29,8
45,6

5,9
9,3
13,5
25,1
39,4

55
65
75
95
125

55
65
75
95
125

Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la
resistenza dei materiali, come indicato nel benestare, e il coefficiente parziale di sicurezza per le
azioni L = 1,4. Un ancorante considerato singolo quando linterasse s 3 x hef e la distanza dal
bordo c 1,5 x hef. Per maggiori dettagli consultare il benestare.
2)
possibile utilizzare interassi e distanze dal bordo minimi solo riducendo il carico ammissibile.
1)

Per combinazioni di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare il benestare.
4)
Per calcestruzzi di classe superiore (fino a C50/60) possibile incrementare i carichi ammissibili.
6)
I valori di carico riportati sono validi per fissaggi su calcestruzzo asciutto e umido con temperatura fino a +50 (nel breve termine fino a +80C) e con la migliore pulizia del foro secondo il
benestare.
3)

CARICHI
Sistema a iniezione FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS con barra filettata FIS A5)
Carichi ammissibili pi alti1) 6) per un ancorante singolo in muratura di mattoni pieni per installazione passante e non passante.
Per la progettazione deve essere consultato il Benestare Tecnico Europeo ETA-12/0180.
Tipo

Profondit di
ancoraggio
efficace min4)
hef,min

Tipo mattone,
denominazione
secondo DIN
[-]

Coppia di
serraggio
massima
Tinst,max

Carico a
trazione
ammissibile3)
Namm

[N/mm]

[mm]

[-]

[Nm]

[kN]

[kN]

[mm]

[mm]

Mz
Mz
Mz
Mz
Mz
Mz
Mz
Mz

4,0
4,0
4,0
4,0
4,0
4,0
4,0
4,0

0,43
0,57
0,71
0,71
0,57
0,71
0,86
1,00

0,71
0,71
0,71
0,71
0,86
0,86
1,00
1,14

80
80
80
80
80
80
80
80

50
50
50
55
50
50
50
55

KS (2DF)
KS (2DF)
KS (2DF)
KS (2DF)
KS (2DF)
KS (2DF)
KS (2DF)
KS (2DF)
KS (8DF)
KS (8DF)
KS (8DF)
KS (8DF)
KS (8DF)
KS (8DF)
KS (8DF)
KS (8DF)

4,0
4,0
4,0
4,0
4,0
4,0
4,0
4,0
4,0
4,0
4,0
4,0
4,0
4,0
4,0
4,0

0,43
0,43
0,43
0,57
0,57
0,71
0,71
0,71
1,43
1,43
1,43
2,57
2,14
2,57
2,57
2,57

0,71
0,71
0,71
0,71
1,00
1,00
1,00
1,00
0,71
0,71
0,71
0,86
1,29
1,29
1,29
1,43

80
80
80
80
80
80
80
80
80
80
80
80
80
80
80
80

50
50
50
55
50
50
50
55
50
50
50
55
50
50
50
55

Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la
resistenza dei materiali, come indicato nel benestare, e il coefficiente parziale di sicurezza per le
azioni L = 1,4.
2)
Valori minimi di interasse e distanza dal bordo. Per dettagli relativi alla distanza dai giunti
consultare il benestare
3)
Per combinazioni di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare il benestare.
1)

Muratura di mattoni pieni


Carico a
Interasse
taglio
minimo2)
ammissibile3)
Vamm
smin

Resistenza a
compressione
del mattone
fb

Mattone pieno in laterizio Mz


M8
10
50
M 10
10
50
M 12
10
50
M 16
10
64
M8
16
50
M 10
16
50
M 12
16
50
M 16
16
64
Mattone pieno e blocco pieno in silicato di calcio KS
M8
10
50
M 10
10
50
M 12
10
50
M 16
10
64
M8
20
50
M 10
20
50
M 12
20
50
M 16
20
64
M8
10
50
M 10
10
50
M 12
10
50
M 16
10
64
M8
28
50
M 10
28
50
M 12
28
50
M 16
28
64

112

Calcestruzzo non fessurato


Carico ammissibile Carico ammissibile
Interasse
a trazione
a taglio
minimo
Namm3)
Vamm3)
smin2)

Distanza dal
bordo minima2)
cmin

Profondit di ancoraggio efficace max 100 mm.


gvz, A4 e C.
6)
I valori di carico riportati sono validi per fissaggi su muratura asciutta e umida con temperatura del
supporto fino a +50 (nel breve termine fino a +80C) e con la migliore pulizia del foro secondo il
benestare.
4)
5)

Resina a iniezione FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS


CARICHI
Sistema a iniezione FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS con barra filettata FIS A5) e tassello a rete FIS H..K
Carichi ammissibili pi alti1) 6) per un ancorante singolo in muratura di mattoni pieni per installazione non passante.
Per la progettazione deve essere consultato il Benestare Tecnico Europeo ETA-12/0180.
Profondit di
ancoraggio
efficace min4)
hef,min

Tipo mattone,
denominazione
secondo DIN
[-]

Coppia di
serraggio
massima
Tinst,max

Carico a
trazione
ammissibile3)
Namm

[N/mm]

[mm]

[-]

[Nm]

[kN]

[kN]

[mm]

[mm]

Mz
Mz
Mz
Mz

4,0
4,0
4,0
4,0

0,71
0,71
0,71
0,71

0,86
0,86
1,14
1,14

80
80
80
80

50
50
50
50

KS (2DF)
KS (2DF)
KS (2DF)
KS (2DF)
KS (8DF)
KS (8DF)
KS (8DF)
KS (8DF)

4,0
4,0
4,0
4,0
4,0
4,0
4,0
4,0

0,43
0,43
0,57
0,57
1,43
1,43
2,57
2,57

0,86
0,86
1,29
1,29
0,86
0,86
1,43
1,43

80
80
80
80
80
80
80
80

50
50
50
50
50
50
50
50

Vbl
Vbl
Vbl
Vbl
Vbl
Vbl

4,0
4,0
4,0
4,0
4,0
4,0

0,57
0,57
0,71
1,00
0,71
1,00

0,43
0,43
0,43
0,43
0,43
0,43

80
80
80
80
80
80

50
50
60
60
60
60

Mattone pieno in laterizio Mz


M8
10
85
M 10
10
85
M8
16
85
M 10
16
85
Mattone pieno e blocco pieno in silicato di calcio KS
M8
10
85
M 10
10
85
M8
20
85
M 10
20
85
M8
10
85
M 10
10
85
M8
28
85
M 10
28
85
Blocco pieno in calcestruzzo alleggerito Vbl
M8
2
110
M 10
2
110
M 12
2
110
M 12
2
180
M 16
2
110
M 16
2
180

Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la
resistenza dei materiali, come indicato nel benestare, e il coefficiente parziale di sicurezza per le azioni
L = 1,4.
2)
Sono possibili interassi o distanze dal bordo minime solo riducendo il carico ammissibile.
3)
Per combinazioni di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare il benestare.
1)

Muratura di mattoni pieni


Carico a
Interasse
taglio
min2)
ammissibile3)
Vamm
smin

Resistenza
compressione
mattone
fb

Distanza dal
bordo min2)
cmin

Fissaggi

Tipo

La profondit di ancoraggio massima corrisponde alla lunghezza del tassello a rete FIS H .. K
(vedere i dati tecnici).
5)
gvz, A4 e C.
6)
I valori di carico riportati sono validi per fissaggi su muratura asciutta e umida con temperatura del supporto fino a +50 (nel breve termine fino a +80C) e con la migliore pulizia del foro secondo il benestare.
4)

113

Resina a iniezione FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS


CARICHI
Sistema a iniezione FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS con barra filettata FIS A5) e tassello a rete FIS H..K
Carichi ammissibili pi alti1) 6) per un ancorante singolo in muratura di mattoni semipieni (perforati verticalmente) per installazione non passante.
Per la progettazione deve essere consultato il Benestare Tecnico Europeo ETA-12/0180.
Tipo

Fissaggi

Muratura in mattoni semipieni (perforati verticalmente)


Carico a
Carico a
Interasse
Distanza dal
trazione
taglio
min2)
bordo min2)
ammissibile3)
ammissibile3)
Namm
Vamm
smin
cmin

Resistenza a
compressione
del mattone
fb

Profondit di
ancoraggio
efficace min4)
hef,min

Tipo mattone,
denominazione
secondo DIN
[-]

Coppia di
serraggio max

[N/mm]

[mm]

[-]

[Nm]

[kN]

[kN]

[mm]

[mm]

2,0
2,0
2,0
2,0
2,0
2,0
2,0
2,0

0,57
0,43
0,71
1,00
0,57
1,00
1,00
-

0,57
0,57
0,43
0,43
0,57
0,57
1,71
-

80
80
80
80
80
80
100
-

100
120
100
120
100
120
240
-

2,0
2,0
2,0
2,0

0,71
0,86
1,00
1,29

1,29
1,29
1,71
1,71

80
80
80
80

100
120
100
120

2,0
2,0

0,34
0,34

0,71
0,71

80
80

100
120

Tinst,max

Mattone semipieno (perforato verticalmente) in laterizio Hlz


M 8 / M 10
8
110
Hlz
M 12 / M 16
8
110
Hlz
M 8 / M 10
10
110
Hlz
M 12 / M 16
10
110
Hlz
Hlz
M 8 / M 10
12
110 7)
M 12 / M 16
12
110
Hlz
M 8 / M 10
28
85
Hlz
M 12 / M 16
28
110
Hlz
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in silicato di calcio KSL
M 8 / M 10
12
85
KSL
M 12 / M 16
12
110
KSL
M 8 / M 10
20
85
KSL
M 12 / M 16
20
110
KSL
Blocco cavo in calcestruzzo alleggerito Hbl
M 8 / M 10
6
110
Hbl
M 12 / M 16
6
110
Hbl
Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la
resistenza dei materiali, come indicato nel benestare, e il coefficiente parziale di sicurezza per le azioni
L = 1,4.
2)
Sono possibili interassi o distanze dal bordo minime solo riducendo il carico ammissibile.
3)
Per combinazioni di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare il benestare.
1)

La profondit di ancoraggio massima corrisponde alla lunghezza del tassello a rete FIS H .. K
(vedere i dati tecnici).
gvz, A4 e C.
6)
I valori di carico riportati sono validi per fissaggi su muratura asciutta e umida con temperatura del supporto fino a +50 (nel breve termine fino a +80C) e con la migliore pulizia del foro secondo il benestare.
7)
Per alcuni mattoni sono possibili anche profondit del foro di 85 mm. Consultare il benestare.
4)

5)

CARICHI
Sistema a iniezione FIP C700 HP PLUS / T-BOND PLUS con barra filettata FIS A5) e tassello a rete per installazione passante FIS H..K
Carichi ammissibili pi alti1) 6) per un ancorante singolo in muratura di mattoni semipieni (perforati verticalmente) per installazione passante.
Per la progettazione deve essere consultato il Benestare Tecnico Europeo ETA-12/0180.
Tipo

Resistenza a
compressione
del mattone
fb

Profondit di
ancoraggio
efficace4)
hef

[N/mm]

[mm]

Nome mattone,
Coppia di
denominazione serraggio max
secondo DIN
[-]
Tinst,max
[-]

Mattone semipieno (perforato verticalmente) in laterizio Hlz


M 10 / M 12
8
130
HLz
M 16
8
130
HLz
M 10 / M 12
10
130
HLz
M 16
10
130
HLz
M 10 / M 12
12
130
HLz
M 16
12
130
HLz
Mattone semipieno (perforato verticalmente) in silicato di calcio KSL
M 10 / M 12
12
130
KSL
M 16
12
130
KSL
M 10 / M 12
20
130
KSL
M 16
20
130
KSL
Blocco cavo in calcestruzzo alleggerito Hbl
M 10 / M 12
6
130
Hbl
M 16
6
130
Hbl
Nel calcolo del carico ammissibile sono stati considerati i coefficienti parziali di sicurezza per la resistenza
dei materiali, come indicato nel benestare, e il coefficiente parziale di sicurezza per le azioni L = 1,4.
2)
Sono possibili interassi o distanze dal bordo minime solo riducendo il carico ammissibile.
3)
Per combinazioni di azioni di trazione, di taglio e momenti flettenti, cos come per interassi e/o
distanze dal bordo ridotti (ancoranti in gruppo) consultare il benestare.
1)

114

Muratura in mattoni semipieni (perforati verticalmente)


Carico a
Carico a
Interasse
Distanza dal
trazione
taglio
min2)
bordo min2)
ammissibile3)
ammissibile3)
Namm
Vamm
smin
cmin

[Nm]

[kN]

[kN]

[mm]

[mm]

2,0
2,0
2,0
2,0
2,0
2,0

0,57
0,71
0,71
1,00
0,57
1,00

0,57
0,57
0,43
0,43
0,57
0,57

80
80
80
80
80
80

100
120
100
120
100
120

2,0
2,0
2,0
2,0

0,86
0,86
1,29
1,29

1,29
1,29
1,71
1,71

80
80
80
80

100
120
100
120

2,0
2,0

0,34
0,34

0,71
0,71

80
80

100
120

La profondit di ancoraggio massima corrisponde alla lunghezza del tassello a rete FIS H 18 K e
FIS H 22 K (vedere i dati tecnici).
5)
gvz, A4 e C.
6)
I valori di carico riportati sono validi per fissaggi su muratura asciutta e umida con temperatura del supporto fino a +50 (nel breve termine fino a +80C) e con la migliore pulizia del foro secondo il benestare.
4)

27% pi veloce
per una i nstallazione

semplice. FAZ II K.
Per le pi altre prestazioni.

Corto e pratico.

Fissaggi

in foratura e montaggio

Punte fischer
Inarrestabili.

115

fischer Deutschland Vertriebs GmbH


Weinhalde 14-18
72178 Waldachtal
GERMANY
Tel.: (0049) 744312-6000
Fax: (0049) 744312-4500
www.fischer.de
E-Mail: info@fischer.de

anwendungstechnik@fischer.de

vertriebsinnendienst@fischer.de

fischer Argentina S.A.


Armenia 3044
1605 Munro
Ra-PCIA: De Buenos Aires
ARGENTINA
Tel.: (0054) 1147-622778
Fax: (0054) 1147-561311
www.fischer.com.ar
E-Mail: asistenciatecnica@fischer.com.ar

116

fischer Australia Pty. Ltd.


Unit 1, 61 Waterview Close
Dandenong South
VIC 3175
AUSTRALIA
Tel.: (0061) 39799-2096
Fax: (0061) 39799-2696
www.fischerfixings.com.au
E-Mail: info@fischerfixings.com.au
fischer Austria GmbH
Wiener Strae 95
2514 Traiskirchen
AUSTRIA
Tel.: (0043) 225253730
Fax: (0043) 225253730-70
www.fischer.at
E-Mail: office@fischer.at

fischer Cobemabel s.n.c.


Schalinhoevedreef 20 D
2800 Mechelen
BELGIUM
Tel.: (0032) 152847-00
Fax: (0032) 152847-10
www.fischer.be
E-Mail: info@fischerbelgium.be

fischer Brasil Indstria e Comrcio Ltda.


Estrada do Dende, 300 Ilha do Governador
BR-21920-001 Rio de Janeiro-RJ
BRAZIL
Tel.: (0055) 21 24 67 87 96
Fax: (0055) 21 24 67 11 30
www.fischerbrasil.com.br
E-Mail: fischer@fischerbrasil.com.br

fischer (Taicang) fixings Co., Ltd.


Shanghai Rep. Office
Rm 1503-1504,
No. 63 Chifeng Road,
200092 Shanghai
CHINA
Tel.: (0086) 2151001668
Fax: (0086) 2165979669
www.fischer.com.cn
E-Mail: ficnsh@fischer.com.cn

fischer Hrvatska d.o.o.


Nadinska 29 Velikopoje
10010 Zagreb
CROATIA
www.fischer.ar
E-Mail: alen.dopsaj@fischer.at

fischer international s.r.o.


Prmyslov 1833
25001 Brands nad Labem
CZECH REPUBLIC
Tel.: +(00420) 3269046-01
Fax: (00420) 3269046-00
www.fischer-cz.cz
E-Mail: info@fischerwerke.cz

fischer a/s
Sandvadsvej 17 A
4600 Kge
DENMARK
Tel.: (0045) 4632-0220
Fax: (0045) 4632-5052
www.fischerdanmark.dk
E-Mail: fidk@fischerdanmark.dk

fischer Finland
Suomalaistentie 7 B
02270 Espoo
FINLAND
Tel.: (00358) 2074146-60
Fax: (00358) 2074146-69
www.fischer.de
E-Mail: jorma.makkonen@fischerfinland.fi

fischer S.A.S.
12, rue Livio B. P. 10182
67022 Strasbourg-Cedex
FRANCE
Tel.: (0033) 38839-1867
Fax: (0033) 38839-8044
www.fischer.fr
E-Mail: info@fischer.fr

fischer fixings UK Limited


Whitely Road
Oxon OX10 9AT Wallingford
OX 10 9AT
GREAT BRITAIN
Tel.: (0044) 149 182 79-00
Fax: (0004) 149 182 79-53
www.fischer.co.uk
E-Mail: info@fischer.co.uk
fischer Hellas
Emporiki EPE, Roupel 6
145 64 Kifissia, Athens
GREECE
www.fischer.gr
fischer HUNGRIA Bt.
Szermi t 7.
1117 Budapest
HUNGARY
Tel.: (0036) 134797-55
Fax: (0036) 134797-65
www.fischerhungary.hu
E-Mail: info@fischerhungary.hu

fischer italia s.r.l.


Corso Stati Uniti, 25
Casella Postale 391
35127 Padova Z.I. Sud
ITALY
Tel.: (0039) 0498063-111
Fax: (0039) 0498063-401
www.fischeritalia.it
E-Mail: sercli@fischeritalia.it

fischer Japan K.K.


Seishin Kudan Building 3rd Floor
3-4-15 Kudan Minami
Chiyoda-ku
Tokyo 102-0074
JAPAN
Tel.: (0081) 503675-7782
Fax: (0081) 503675-7782
www.fischerjapan.co.jp
E-Mail: georg.lenz@fischerjapan.co.jp

fischer Sistemas de
Fijacin, S.A. de C.V.
Blvd. Manuel Avila Camacho 3130 - 400B
Col. Valle Dorado, Tlalnepantla
Estado de Mexico, C.P. 54020
MEXICO
Tel.: (0052) 555572-0883
Fax: (0052) 555572-1590
www.fischer.de
E-Mail: info@fischermex.com.mx

fischer Benelux B.V.


Amsterdamsestraatweg 45 B/C
1411 AX Naarden
NETHERLANDS
Tel.: (0031) 3569566-66
Fax: (0031) 3569566-99
www.fischer.nl
E-Mail: info@fischer.nl

fischer Norge AS
Oluf Onsumsvei 9
0680 OSLO
NORWAY
Tel.: (0047) 232427-10
Fax: (0047) 232427-13
www.fischernorge.no
E-Mail: jmo@fischernorge.no
fischerpolska Sp. z o.o.
ul..Albatrosow 2
30-716 Krakw
POLAND
Tel.: (0048) 1229008-80
Fax: (0048) 1229008-88
www.fischerpolska.pl
E-Mail: info@fischerpolska.pl
fischerwerke Portugal , Lda
Av. Casal da Serra , Lote I-4, Sala 5
2625-085 Povoa de Santa Iria
PORTUGAL
Tel.: (00351) 2195-37450
Fax: (00351) 2195-91390
www.fischer.pt
E-Mail: fischerportugal.info@fischer.es
000 fischer Befestigungssysteme Rus
l. Dokukina 16/1, Building 1
129226 Moscow
RUSSIA
Tel.: (007) 495 223-0334
Fax: (007) 495 223-0334
www.fischerfixings.ru
E-Mail: info@fischerfixings.ru

fischer systems Asia Pte. Ltd.


150 Kampong Ampat
#04-03 KA Centre
Singapore 368324
SINGAPORE
Tel.: (0065) 6285-2207
Fax: (0065) 6285-8310
www.fischer.sg
E-Mail: sales@fischer.sg
fischer S. K. s. r. o.
Vajnorsk 134/A
831 04 Bratislava
SLOVAKIA
Tel.: (0421) 2 4920 6046
Fax: (0421) 2 4920 6044
E-Mail: info@fischerwerke.sk
www.fischer-sk.sk

fischer Korea Co. Ltd.


#503 Dae-Ryung Techno Town 8th 481-11
Gasan-dong, Geumcheon-Gu
153-775 SEOUL
SOUTH KOREA
Tel.: (0082) 154489-55
Fax: (0082) 154489-03
www.fischerkorea.com
E-Mail: info@fischerkorea.com

Fischer Ibrica S.A.


Klaus Fischer 1
43300 Mont-Roig del Camp
Tarragona
SPAIN
Tel.: (0034) 9778387-11
Fax: (0034) 9778387-70
www.fischer.es
E-Mail: tacos@fischer.es

fischer Metal Sanayi ve Ticaret


Limited Sirketi
Yeni yol Sokak
ETAP Is Merkezi. A Blok
No: 16/9
34722 Hasanpasa / Kadikoy
Istanbul
Tel.: (0090) 216 326 0066
Fax: (0090) 216 326 0018

fischer Sverige AB
Koppargatan 11
602 23 Norrkping
SWEDEN
Tel.: (0046) 1131-4450
Fax: (0046) 1131-1950
www.fischersverige.se
E-Mail: gg@fischersverige.se

fischer FZE
P. O. Box 261738
Jebel Ali Free Zone
Dubai
UNITED ARAB EMIRATES
Tel.: (00971) 488374-77
Fax: (00971) 1488374-76
www.fischer.ae
E-Mail: fixings@fischer.ae

fischer fixings LLC


62 Orange Ave
Suffern, NY 10901
USA
Tel.: (001) 845-5045098
Fax: (001) 845-6252666
www.fischerfixings.com
E-Mail: info@fischerfixingsusa.com

117

Algeria
Haddad Equipment Professionnel
D6, Cit du Lyce
16012 Rouiba
Tel.: (00213) 21 8549 05
Fax: (00213) 21 8557 72
E-Mail: heprouiba@hotmail.com

Colombia
Ingenieria y Representaciones S.A.
Calle 41 Norte No. 1N-03
Cali
Tel.: (0057) 23 194020
Fax: (0057) 24 482521
E-Mail: germanramirez@inresa.cc

Azerbaijan
Santral Elektrik LTD
Boyuk Shor Highway 11/2062
Baku, AZ1029
Tel.: (00994) 12-514 40 48

(00994) 12-514 40 50

(00994) 50 312 54 06 mobile
Fax: (00994) 12-514 40 46

Costa Rica
Distribuidora Arsa
A.GUADALUPE 400MT.ES-475MT.SUR
San Jose
Tel.: (00506) 28 54224
E-Mail: lartavia@disarsa.com

Bahrain
M.H. Al Mahroos BSC (c)
Building No. 208, Shaikh Salman Highway, P.O. Box 65
Salihiya, Block 356
Manama,Bahrain
Tel.: (00973) 17 40 80 90
Fax: (00973) 17 40 43 23
E-Mail: almahroos@almahroos.com
www.almahroos.com
Bangladesh
Abedin Equipment Ltd.
B 52, Kemal Ataturk Avenue
Banani, Dhaka - 1213
Tel.: (00880) 28 81871819
Fax: (00880) 29 862340
E-Mail: info@abedinequipment.com

ms.islam@abedinequipment.com
Barbados
D.B.W. Incorporated
ST. MICHAEL / WEST INDIES
Tel.: (001246) 43 87651
Fax: (001246) 43 87654
Bolivia
WAKO IMPORTAC.Y REPRESENTAC.
AV.PEDRO RIBERA NRO. 3550
Santa Cruz
Tel.: (00591) 3488929/3488921
E-Mail: wako@wako.scz.com
Botswana
Prominent Paints Botswana (Pty.) Ltd.
P.O. Box 292 Gaborone
Botswana
Tel.: (00267) 39 53327
Fax: (00267) 39 53509
E-Mail: alan.phillips@prominentpaints.co.za
Canada
Wm. P. Somerville (1996) Ltd.
Fasteners For Construction
3964 Kitchener Street
Burnaby, BC V5C 3M2
Tel.: (001) 60 42983622

(001) 60 42985926
E-Mail: wmp1996@telus.net
Canada
Canadian Fasteners Hegedus Ltd.
1180 De Louvain Ouest
Montral, Quebec H4N 1G5
Tel.: (001) 51 43813431

(001) 51 43819987
E-Mail: rbyford@ancragescanadiens.com
Chile
American Screw de Chile Ltda
CNO.A MELIPILLA 10338-C.1844
Santiago
Tel.: (0056) 24 407000
E-Mail: mauricio.penaloza@amscrew.cl

118

Cuba
CI. Neginter del Caribe Ltda.
Mirarmar Trade Center, Edificio Santa Clara Oficina 133,
Calle 3ra entre 76 y 78
Ciudad de La Habana
Tel.: (0053) 72 044145
E-Mail: juancarlos@neginter.cu
Cyprus
Unicol Chemicals Ltd.
10.P.Demetrakopoulos Street
P.O. Box 25606
1090 Nicosia
Tel.: (00357) 22 663316 or +357 22 667073
Fax: (00357) 22 667059
E-Mail: ioannis@unicolltd.com

info@unicolltd.com
Egypt
Modern Machines & Materials Co.
23 El Madina El Monawara St.
Mohandseen
Cairo
Tel.: (0020) 23 3354771
Fax: (0020) 23 7612387
E-Mail: mmm.egypt@hotmail.com

enayatazab@hotmail.com
Estonia
Hekamerk O
Kadaka tee 185
12618 Tallinn
Tel.: (00372) 67 76304
Fax: (00372) 67 76301
E-Mail: erkki@hekamerk.ee
Ethiopia
Seif Tewfik Sherif
Arada Sub City, Kebele 01/02
Global Insurance building, 7th Floor
P.O. Box 2525
Addis Ababa
Tel.: (00251) 11-1558008
Fax: (00251)-11-1558009
E-Mail: seif@ethionet.et
Ecuador
Pino Aristata S.A.
Luis Urdaneta Nr 1909 y Tulcan
Apartado Postal Nr 09-04-500
Guayaquil
Tel.: (00593) 422 88000
E-Mail: principal@pinoaristata.com
Georgia
Caucasus 99 Ltd.
Tamara Schwili Str. 12
0102 Tiblissi
Tel.: (00995) 32 37 53 79
Fax: (00995) 32 38 52 38
E-Mail: admin@dewalt.ge
Ghana
Stegha Ltd.
East La Dadekotopon (Tseaddo)
P.O. Box TF, 440 La
Accra
Tel.: (00233) 24 4382522
E-Mail: sales@stegha.com

Guatemala
Fijaciones S.A.
8A CALLE 6-62 - ZONA 4
Guatemala
Tel.: (00502) 23 607406
E-Mail: gustavo.herrera@edisa.com.gt
Honduras
Importadora Ferretera S.A
17 Calle Circunvalacion 5 Y6
San Pedro Sula / Honduras C.A
E-Mail: importaciones@imferra.com
INDUFESA
Calle Principal Col. San Jose del Pedregal, No. 401
S 70123 Comayaguela, M.D.C.
Larach & Cia, S. de R.L. de C.V
1347 Calle de la Salud, Colonia Miramontes
Tegucigalpa M.D.C
E-Mail: Importaciones@larachycia.com
Hong Kong
Infix (HK) LTD
12 Ka Yip Street
Chai Wan
Tel.: (00852) 2898 26 68
Fax: (00852) 2898 23 38
E-Mail: barry@infix.com.hk
Iceland
Byko Ltd.
Skemmuvegur 2a
200 Kopavogur
Tel.: (00354) 51 54000
Fax: (00354) 51 54199
E-Mail: simi@byko.is
India
Bosch India Ltd.
RMB Complex, Power Tools
Hosur Road, Adugodi,
Bangalore - 560030
Tel.: (0091) 80 22992099

(0091) 98 45197313 mobile
Fax: (0091) 80 22213706
E-Mail: Soma.Sundaram@in.bosch.com
Indonesia
PT Bersama Bangun Persada
Perkantoran Mega Sunter Blok D10-11
Jl. Danau Sunter Selatan
Jakarta 14350, Indonesia
Tel.: (0062) 21-6583 7575
Fax: (0062) 21-6583 5363
E-Mail: hendrik@mrsafetygroup.com

Israel
Ledico Ltd.
31 Lazarov St.
Rishon Le Ziyon
Tel.: (00972) 3963 0000
Fax: (00972) 3963 0055
E-Mail: yoav@ledico.com
Jordan
Izzat Marji Group
No. 10, Amer Bin Malek St. - Um Sumaq
P.O. Box 1945
Amman 11821
Tel.: (00962) 655 20284
Fax: (00962) 655 20294
E-Mail: info@marji.jo
Kazakhstan
Zentr. Krepyoshnych Materialov (ZKM)
Satpaeva 90, 4 et, 24
KZ - 480046 Almaty
Tel.: (007) 727 2777747
Fax: (007) 727 2777757
E-Mail: ck_ckm@ck.kz
Kazakhstan
Lamed Ltd.
Tazhibaevoi 155/1
050060 Almaty
Tel.: (007) 7272 446400
E-Mail: lamed@ lamed.kz
Kenya
Alibhai Shariff & Sons Limited
P. O. Box 40382-00100
Nairobi
Tel.: (00254) 20 2219965

(00254) 722 207622 mobile
Fax: (00254) 20 311392 / 2218103
E-Mail: ajay@alibhaishariff.com
Kuwait
M/S SAFINA AL NAJJAT CO.
Shuwaikh - Khalifa Jassim Street
P.O.Box 20329, Safat 13064
Tel.: (00965) 2481 8786 - 2482 5972
Fax: (00965) 2481 83858
E-Mail: teampro@terra.net.lb
Lebanon
Team-Pro S.A.L.
Dora; Dora Trade Center
Beirut
Tel.: (00961) 1249088
Fax: (00961) 1249098
E-Mail: info@team-pro.info

Iran
Abzarsara Co.
Arash Baghaie
148 Sanai St.
15866 Teheran
Tel.: (0098) 21 8 82 84 20
Fax: (0098) 21 8 30 14 86
E-Mail: Alireza.Ramzgooyan@abzarsara.com

Latvia
SIA Multifikss
Artilerijas 65
LV-1009 Riga
Tel.: (00371) 67455195

(00371) 29212385
Fax: (00371) 67 612926

Ireland
Masonry Fixings Services Ltd.
Unit 83
Cherry Orchard Industrial Estate
Dublin 10
Tel.: (00353) 16 426700
Fax: (00353) 16 263493
E-Mail: info@masonryfixings.ie

Lithuania
UAB Augrika
Savanoriu ave. 173
2028 Vilnius
Tel.: (00370) 52640600
Fax: (00370) 52640014
E-Mail: info@augrika.lt

Ireland
Chadwicks Ltd. (SaMontec)
Chadwicks Building Materials
Walkinstown
Dublin 12
Tel.: (00353) 14 197500
Fax: (00353) 14 6501075
E-Mail: finbarr.bennett@chadwicks.ie

Maldives
M/S Sonee Hardware
Sonee Building
#7 Ibrahim Hassan Didi Magu
20188 Mal
Tel.: (00960) 33 36699
Fax: (00960) 33 20304
E-Mail: suhas@sonee.com.mv

Malta
NVC Trading
3 / 9 Dr. Nikola Zammit Street
QRM 15
Siggiewi
Tel.: (00356) 21 465384
Fax: (00356) 21 462337
E-Mail: nicholas@nvctrading.com
Marocco
Outipro
53, Rue du Lieutenant Mohamed Mahroud
Casablanca
Tel.: (00212) 22 247721
Fax: (00212) 22 408234
E-Mail: miri.mounir@outipro.ma
Moldova
Altosan SRL
Siusev str. 78
2023 Chisinau
Tel.: (00373) 22 222797
E-Mail: serghei.motinga@altosan.md
Mongolia
Mongolian Star Melchers / MSM/LLC
MSM Building
62/1 Chinggis Avenue, Khan-Uul District
C.P.O. Box 154
17070 Ulaanbaatar
Tel.: (00976) 11 70148138, ext. 108

(00976) 99 999454 mobile
Fax: (00976) 11 342175
E-Mail: sergelen@msmco.net
Mozambique
Nova Vida Lda - Maputo
Rua Paulino Santos Gil No 94
Maputo
Tel.: (00258) 21 327 370
Fax: (00258) 21 327 371
E-Mail: info@novavida.co.mz
Namibia
Werner Behnsen Enterprises cc
PO Box 6302 Ausspannplatz
8 Kalie Roodt Street
Northern Industrial
Windhoek
Tel.: (00264) 61234234
Fax: (00264) 61225353
E-Mail: info@wtb-namibia.com
Oman
Technical Supplies International Co LLC
Al Athaibah, Sultanate of Oman
Post Box: 1827 Postal Code: 130
Tel.: (00968) 2450 39 15
Tel.: (00968) 2450 39 20
E-Mail: venugopal@tecsintl.com
Pakistan
H.S.AHMEDALLY
Showroom=08,Serena Pride,
Plot= 14/A/1, Block-6, PECHS,
Shara-e-Faisal, Adjacent KFC Nursury
Karachi
Tel.: (0092) 21-34548345-47
Fax: (0092) 21-34548348
E-Mail: sghazanfar@hsahmedally.com
Paraguay
Ferreteria Americana
MCAL.ESTIGARRIBA 111
Tel.: (00595) 21-492021
E-Mail: jcsosa@nuevaamericana.com.py

Philippines
E.C. Daughson, Inc
No 100 Congressional Avenue, Project 8
Quezon City Philippines 1106
Tel.: (0063) 29 27 35 70
Fax: (0063) 29 27 35 67
E-Mail: emmanuel.lopez@ecdaughson.com
Romania
SC Profix SRL
Calea Baciului Nr. 179
Cluj Napoca
Tel.: (0040) 722319422
Fax: (0040) 264403060
E-Mail: office@profix.com.ro
Qatar
TEAM PRO QATAR
Doha-Mouayzer-Saylia Road 250
Doha,Qatar
Tel.: (00974) 4 451 5976
Fax: (00974) 4 451 5974
E-Mail: customerservice-qatar@team-pro.info
Rwanda
Maltexx Ltd.
(Sam Karema Epsylon Consulting S.A.R.L.)
Rue Araucaria nord 106
Gacuriro - Kigali
Tel.: (00250) 788 411422
E-Mail: sam.karema@gmail.com
Saudi Arabia
Juffali Technical Equipment Company (JTECO)
Kilo 6, Madinah Road
P.O. Box 1049
Jeddah 21431, Saudi Arabia
Tel.: (00966) 2 66 72 222 Ext. 1527/1528
Fax: (00966) 2 66 76 308
E-Mail: roland@eajb.com.sa
South Africa
Upat S.A. (Pty.) Ltd.
Lekrom House
Cnr. 3rd & Miller Streets
New Doornfontein
Johannesburg
Tel.: (0027) 11 624 6700
Fax: (0027) 11 624 6760
E-Mail: ideas@upat.co.za
Sri Lanka
Diesel & Motor Engineering Co. Ltd.
65, Jetawana Road
P.O. Box 339
Colombo 14
Tel.: (00941) 1 46 06 800
Tel.: (00941) 613 627 / 28
Tel.: (00941) 44 90 80
E-Mail: Mahesh.Madawala@dimolanka.com
E-Mail: Jaminda.mendis@dimolanka.com
Swaziland
Tech-Tool 2000 (Pty.) Ltd.
P.O. Box 607
Matsapha M202
Tel.: (00268) 251 86621
Fax: (00268) 251 86411
E-Mail: sales@techtool.co.sz
Switzerland
SFS unimarket AG
Befestigungstechnik
Nefenstrasse 30
CH-9435 Heerbrugg
Tel.: (0041) 71 7275200
Fax: (0041) 71 7275219
E-Mail: befestigungstechnik@sfsunimarket.biz

Switzerland
SFS unimarket AG
Befestigungstechnik
Werkstrasse 4
CH-6020 Emmenbrcke
Tel.: (0041) 41 2096500
Fax: (0041) 41 2096565
E-Mail: ferronorm@sfsunimarket.biz
Switzerland
SFS unimarket AG
Befestigungstechnik
Blegi 14
CH-6343 Rotkreuz
Tel.: (0041) 41 7982525
Fax: (0041) 41 7982555
E-Mail: befestigungstechnik@sfsunimarket.biz
Switzerland
SFS unimarket SA
Technique de fixation
Rte de Grandcour
CH-1530 Payerne
Tel.: (0041) 26 6623636
Fax: (0041) 26 6623616
E-Mail: techniquedefixation@sfsunimarket.biz
Syria
Dallal Est.
P.O. Box 8303
Baron Street.
Aleppo-Syria
Tel.: (00963) 93 3887722
E-Mail: rdallal@cyberia.net.lb
Taiwan
Seven Technology Co.Ltd.
5 F, No. 25, Lane 38, Sec. 2, Jhongsiao Rd
Sanchong City County 241, Taipei
Tel.: (00886) 22999 2048
Fax: (00886) 22999 6545
E-Mail: kentlo@livemail.tw
Chong Fong Technology Co.Ltd.
No. 1, 23 alley 91 lane, Sec. 1 Nei Hu Road
Taipei
Tel.: (00886) 2 8992 2592
Fax: (00886) 2 8992 3797
E-Mail: lgco.paul@gmail.com
Perfect Link Co. Ltd.
2 Fl. No 261, Siyuan Road
231 Taipei, Sindian City
Tel.: (00886) 2 299 920 48
Fax: (00886) 2 299 965 45
E-Mail: harvey@perfectlink.com.tw
Thailand
R F S International Co.,Ltd.
38, 40 Chaleom Prakiat Ratchakarn Thi 9 Rd. Soi 33
Nongbon, Pravet, Bangkok 10250, Thailand
Tel.: (0066) 2 7473751 - 2
Fax: (0066) 2 7473754
E-Mail: vinai@ssm.in.th

Ukraine
Elementary Mechanics UA Co. Ltd.
Kurenevskaya str. 18
04073 Kiev
Tel.: (00380) 442275220
E-Mail: elmechanics@ukr.net
Ukraine
TOW SMK Ukraina
Promyshlennaja 31
65031 Odessa
Tel.: (00380) 487941616
E-Mail: cmk-ua@mail.ru
Uruguay
Pampin y Cia
Valparaiso 1199
Montevideo
Tel.: (00598) 29 240608
E-Mail: apampin@pampin.com.uy

Uruguay
Juan Goldfarb S.A.
Rio Negro 1617
Montevideo
Tel.: (00598) 29 022606
E-Mail: importaciones@goldfarb.com.uy
Uruguay
LANDFOR S.A.
ITUZAINGO SUR RINCON 531 ES302
ZONA FRANCA FLORIDA
Tel.: (00598) 29 027492
E-Mail: rectools@netgate.com.uy
Uruguay
Record Tools S.A.
Paysandu 951
Montevideo
Tel.: (00598) 9161164-9157575
E-Mail: rectools@netgate.com.uy
Venezuela
Impex
Zona Industrial La Morita 1
Av. Este Parcela 61, Galpn 02
Maracay
Edo Aragua
Tel.: (00582) 432696291
E-Mail: danielgigena@impex.net.ve

impex.net.ve
Vietnam
Huu Hong Machinery Joint Stock Company
157-159 Xuan Hong Street Ward 12 Tan Binh District
HoChiMinh City
Tel.: (0084) 8 8117 454
Fax: (0084) 8 8116 338
E-Mail: fischer@huuhong.com.vn

Tunisia
TEG Tunisienne quipement General
43, Av Hdi Chaker
1002 Tunis
Tel.: (00216) 71800297

(00216) 71795531
Fax: (00216) 71792739
E-Mail: habibsahnoun@tegnegoce.com
UgandaMaltexx Ltd.
P.O. Box
35789 Kampala
Tel.: (00256) 788 075446
E-Mail: info@maltexx.com

119

Note

Servizi

120

Servizi

121

Note

Servizi

122

Copyright Fischer Italia S.r.l. Unipersonale


Corso Stati Uniti, 25
35127 Padova - Zona Industriale Sud
Tutti i diritti sono riservati.
E vietata la riproduzione di testi, disegni, foto e illustrazioni senza
autorizzazione di fischer Italia.
Le immagini a colori sono puramente indicative
e possono non corrispondere alle tonalit dei prodotti.
I disegni sono indicativi alle informazioni
ed illustrano limpiego dei prodotti.
fischer Italia si riserva la possibilit di cambiare, modificare o
eliminare prodotti da questo catalogo senza preavviso.
Finito di stampare nel mese di Marzo 2016.

Sistemi per la posa dei serramenti


Catalogo

04/2016
Contatti

Sistemi per la posa dei serramenti - Catalogo

fischer Italia S.r.l. Unipersonale


Corso Stati Uniti, 25
35127 Padova
Fax +39 049 806 3401
www.fischeritalia.it

Personale qualificato fischer a tua disposizione per:


trasmettere ordini e verificarne lo stato di evasione
raccogliere segnalazioni

Cod. 520782 - Stampa La Grafica Faggian S.r.l. - Ed. 04/2016

fornire informazioni e documentazioni tecniche

www.fischeritalia.it
www.facebook.com/fissaggio
www.youtube.com/fissaggifischer