Sei sulla pagina 1di 3

21/10/2015

4/03034:CAMERAITERATTO

ATTOCAMERA
INTERROGAZIONEARISPOSTASCRITTA4/03034
Datidipresentazionedell'atto

Legislatura:17
Sedutadiannuncio:143del21/12/2013
Firmatari

Primofirmatario:MANNINOCLAUDIA
Gruppo:MOVIMENTO5STELLE
Datafirma:21/12/2013
Destinatari

Ministerodestinatario:
MINISTERODELLASALUTE
Attualedelegatoarispondere:MINISTERODELLASALUTEdelegatoindata
21/12/2013
Statoiter:INCORSO
Fasiiter:

SOLLECITOIL27/01/2014
SOLLECITOIL28/02/2014
SOLLECITOIL24/03/2014
SOLLECITOIL23/04/2014
SOLLECITOIL15/05/2014
SOLLECITOIL05/06/2014
SOLLECITOIL04/07/2014
SOLLECITOIL05/08/2014
SOLLECITOIL15/09/2014
SOLLECITOIL20/11/2014
SOLLECITOIL17/12/2014
SOLLECITOIL15/01/2015
SOLLECITOIL12/02/2015
SOLLECITOIL25/03/2015
SOLLECITOIL21/04/2015
AttoCamera
Interrogazionearispostascritta403034
presentatoda
MANNINOClaudia
testodi
Venerd17gennaio2014,sedutan.154
http://banchedati.camera.it/sindacatoispettivo_17/showXhtml.Asp?idAtto=11744&stile=7&highLight=1&paroleContenute=%27INTERROGAZIONE+A+RIS

1/3

21/10/2015

4/03034:CAMERAITERATTO

MANNINO.AlMinistrodellasalute.Persaperepremessoche:
ildecretolegislativo30luglio1999,n.300attribuiscealMinisterodellaSalutelefunzionispettanti
alloStato,inmateriadituteladellasaluteumana,dituteladellasaluteneiluoghidilavoroediigiene
edisicurezzadeglialimenti
lostessodecretolegislativostabiliscecheilMinisterodellaSalutesvolgelefunzionidicompetenza
stataleconcernentilatuteladellasaluteumanaanchesottoilprofiloambientale,nonchil
monitoraggiodellaqualitdelleattivitsanitarieregionali
aseguitodisopralluoghieffettuatidallecompetentiautoritil6dicembre2005risultavachela
cementeriadiIsoladelleFemmine,sitanelcomunediIsoladelleFemmine,utilizzassecome
combustibile,peripropriimpiantidiproduzione,ilpetcokesenzaavereottenutoalcuna
autorizzazione
aseguitodiunattodidiffidadellaregionesiciliana,ilgestoredell'impiantohapresentato,indata3
novembre2006,un'istanzaperottenerel'AutorizzazioneIntegrataAmbientalenecessariaarealizzare
unprogettodiconversionetecnologicadegliimpiantiproduttivi(revamping)
nelcorsodelprocedimentoautorizzatorio,ilsoggettogestorehachiestoilrilasciodell'autorizzazione
integrataambientale,esclusivamenteperl'impiantoesistenteincludendoilcokedipetroliotrai
combustibiliutilizzati,impegnandosiaripresentareunarichiestadiautorizzazioneperlarealizzazione
delprogettodiconversionetecnologicadell'impianto,dopoaveracquisitoilnecessariogiudiziodi
compatibilitambientaleperlarealizzazionedelleopereprevistenellostessoprogetto
condecretodelresponsabiledelservizion.693del18luglio2008,statarilasciataallasociet
italcementiSpAl'autorizzazioneintegrataambientaleperl'impiantoesistentecementerdiIsola
delleFemmine,sitonelcomunediIsoladelleFemmine,checonsentel'impiegodelcokedipetrolio
traicombustibiliautorizzati
l'articolo6deldecreton.693del2008stabiliscecheilprovvedimentodefinitivosarsubordinato
allerisultanzedellavisitadicollaudo,insenoallaqualeglientiprepostialcontrollopotranno,se
ritenutonecessario,modificarelecondizionieleprescrizioniautorizzative,stabilitedall'articolo7
dellostessodecreton.693del2008
l'articolo7deldecreton.693del2008elenca,dettagliatamente,lecondizionieleprescrizioniche
devonoessererispettaterelativamentealrecuperodeirifiuticomematerieprime,ailimitidi
emissione,allaconversionetecnologicadell'impianto,all'usodeicombustibilieaiconsumienergetici,
altrattamentodeirifiutiprodottieinfinealleattivitdimonitoraggio,stabilendochel'efficacia
dell'AutorizzazioneIntegrataAmbientalevienesubordinataalrispettodellecondizioniedituttele
prescrizioniimpartitedallecompetentiautoritintervenuteinsedediconferenzadiservizi,echea
fardatadallanotificadelprovvedimentodovrannoessereosservateleprescrizionirelative
all'applicazionedellemiglioritecnichedisponibili,dettatedairappresentantidegliEntiprepostia
rilasciareparereinconferenzadiservizidecisoriariportatedettagliatamentenellostessodecreto
traleprescrizionirelativeall'impianto,fissatedalDecreto693/2008,all'articolo7,statoinserito
l'obbligo,perilgestore,diprocedereentro24mesidalrilasciodell'autorizzazionealla
conversionetecnologica(ilcosiddettorevamping)dell'impiantoconilcompletoallineamentodelle
miglioritecnichedisponibili(M.T.D.)perlaproduzionedelcemento,alfinediottenereunsostanziale
abbattimentodeiprincipaliinquinanti:polveri,ossididiazotoeossididizolfo
adistanzadipidi5annidalrilasciodell'autorizzazioneintegrataambientale,laconversione
tecnologicadell'impianto,prescrittadall'articolo7deldecreton.693del2008,nonstatarealizzata
nonrisultachel'amministrazionecompetentealrilasciodell'AIAabbiaeffettuatoalcuncontrolloin
ordineall'effettivoadempimento,dapartedelsoggettogestore,alleprescrizionidettagliatamente
elencateneldecreton.693del2008,nonostanteindata18gennaio2011siastatacomunicata
all'amministrazioneregionaleeall'autoritgiudiziariaunasituazionediemergenzaambientalerelativa
anotevoliepericoloseesalazionidifumoprovenientidallacementeria
nelcomunediIsoladelleFemmine,inprovinciadiPalermo,continua,dunque,adoperareun
impiantoperlaproduzionedelcemento,chenonutilizzaletecnologiedisponibiliperconseguireun
effettivoabbattimentodelleemissioniinquinanti:polveri,ossididiazotoeossididizolfo
lamancataottemperanzaalleprescrizionifissatenelprovvedimentodirilasciodell'Autorizzazione
IntegrataAmbientaleeinparticolareaquellaconcernentel'obbligodiadeguamentotecnologico
dell'impiantoesistentecostituisceunagraveminacciaperlasalutepubblicastantelastessa
http://banchedati.camera.it/sindacatoispettivo_17/showXhtml.Asp?idAtto=11744&stile=7&highLight=1&paroleContenute=%27INTERROGAZIONE+A+RIS

2/3

21/10/2015

4/03034:CAMERAITERATTO

collocazionedell'impiantorispettoaicentriabitaticircostanti:
qualielementidispongainmeritoallasituazioneeaifattiesposti
seintendaassumereiniziativealfineditutelarelasalutedellecomunitcheabitanonelterritorio
interessatodalleemissioniinquinanticonnessealfunzionamentodellacementeriadiIsoladelle
Femmine.(403034)
ClassificazioneTESEO:

SIGLAODENOMINAZIONE:
DL19990300
GEOPOLITICO:
ISOLADELLEFEMMINE,PALERMOProv,SICILIA

http://banchedati.camera.it/sindacatoispettivo_17/showXhtml.Asp?idAtto=11744&stile=7&highLight=1&paroleContenute=%27INTERROGAZIONE+A+RIS

3/3