Sei sulla pagina 1di 4

Sc.Media "A.

De Gasperi"- Cutigliano -N° 3 - Dicembre 2009

L'ECO DELLA CAMPANELLA


I grandi temi del vivere e del convivere: scopriamo insieme il Pianeta Adolescenza...Dove è...Come è....

Adolescenti in primo piano


Quest'anno con la nostra scuola abbiamo
affrontato il tema dell' adolescenza. Ognuno
di noi ha riportato la proprie esperienze e
abbiamo capito che indubbiamente questo è
un periodo molto difficile così come
altrettanto importante e divertente. Il nostro
corpo cambia, si trasforma ,ci vediamo e ci
sentiamo diversi. Si affrontano i primi scontri
con i genitori,con gli amici e il nostro look
cambia, c'è chi diventa "metallaro",
"punk",c'è chi si trucca tanto, c'è chi si trucca
poco. Cominciamo a cambiarci d'abito più
volte al giorno,mutiamo le nostre passioni per
la lettura,per il cinema e per lo sport. Si
cominciano a delineare le nostre personalità.
Nascono i primi amori, si creano nuove
amicizie e vogliamo più libertà. Abbiamo
fatto, a questo proposito, dei sondaggi, nei
quali abbiamo affrontato il problema del
Un'esperienza di........SENSO
nostro rapporto con il corpo che cambia, dei
rapporti con i genitori e dell'importanza che CIVICO.............
diamo al nostro look. La maggior parte di noi
non è soddisfatta del proprio aspetto fisico, il Il 19 settembre noi ragazzi della scuola a insieme agli organizzatori con un pullman
23% dei ragazzi non ama i propri media di Cutigliano, accompagnati da alcuni privato che ci ha portato fino a Pianosinatico,
capelli,invece il 33% non è soddisfatto della insegnanti, abbiamo preso parte all'iniziativa dove siamo stati dotati di guanti, per evitare
pelle del viso. Quasi tutti gli studenti non "Montagna pulita"che prevedeva di pulire la di tagliarsi con vetri e lattine, sacchetti di
hanno un buon rapporto con il proprio corpo e strada statale nel tratto che va da plastica di varie misure, cappelli e pettorine
più della metà non sono soddisfatti della loro Pianosinatico a Cecchetto.Questa per essere ben visibili alle auto in
altezza. Nel secondo sondaggio abbiamo manifestazione era stata organizzata dal transito.Abbiamo cominciato a camminare
parlato del rapporto con i genitori ed è Lions Club Abetone Montagna Pistoiese, e lungo il guardrail e a raccogliere i
scaturito che la maggior parte di noi ha un dall' Associazione Zeno Colò, con la rifiuti.Abbiamo trovato davvero di tutto....
buon rapporto con loro. Dal sondaggio è partecipazione dei comuni di Cutigliano e (Continua nell'ultima pagina)
emerso, inoltre, che il 40% dei genitori ha Abetone.Verso le nove siamo partiti da scuol-
fiducia nei loro figli .Il maggior motivo di
contrasto con i genitori riguarda però il
rendimento scolastico e il fatto che non siamo
ordinati in casa. I ragazzi odiano nei conflitti Io e gli alberi....Io e la natura...Chi siamo
familiari la predica,la punizione e il fatto che
i genitori non ammettano mai di avere torto.
Circa la metà dei ragazzi crede che vestirsi
S.O.S. AMBIENTE
con abiti firmati sia determinante per essere
notato e che le persone si debbano
riconoscere soltanto dal loro look; l'altra Durante l'ora di ed. alla cittadinanza abbiamo
metà non dà invece importanza alle griffe e parlato di ambiente e di quanto sia
pensa che ognuno debba essere valutato in importante tutelarlo. Anche noi nel nostro
base ad altri parametri diversi piccolo cerchiamo di essere bravi
dall'abbigliamento…. Il Pianeta adolescenza è ambientalisti. E' importante per la
ancora molto difficile da esplorare e anche salvaguardia di ciò che ci circonda ridurre il ve,ma temono i temporali e i
noi che ne facciamo parte non lo conosciamo consumo di energia,l'inquinamento dell'acqua terremoti.Ognuno ha ammesso di rispettare
ancora bene. e dell'aria. Per capire il nostro rapporto con la l'ambiente e di partecipare a qualsiasi
natura abbiamo anche fatto un sondaggio in iniziativa per la sua tutela.
classe da cui è emerso che circa il 50% dei
ragazzi ama gli alberi, ne conosce e ne Marco G.-Alberto N.-Andrea C.-Siham El.H.
Anna C.-Massimo I.-Andrea P.-Manolo F. apprezza la funzione, il 35% è capace di -cl. I
-cl.III sviluppare con il bosco un rapporto
personale,solo il 15% ha poca considerazione
delle piante e dalla loro importanza. Tutti
adorano il vento e la ne-
L'Eco della Campanella pagina 2

Calcio.....che Calcio........che
passione!!!!!!!!! passione!!!!!
Come tutti sanno il calcio è di origine inglese e composta da 15 ragazzi tra 10-11 anni. Ci
risale al 1800. Dal 1888 si diffuse in Europa e ritroviamo al campo sportivo di Gavinana due
in Sud America e con il passare degli anni volte alla settimana per gli allenamenti dalle
divenne gioco olimpico. Il 1930 è una data 15:00 alle 17:00.Le partite vengono disputate il
storica perchè si disputò la prima coppa del sabato e la domenica e sono a livello
mondo. Nel 1929 nacque la fondazione italiana provinciale. Amiamo il nostro sport, perchè ci
gioco calcio. Anche nella nostra montagna insegna a socializzare. Il nostro mister Claudio
esistono importanti squadre di calcio. Una di ci aiuta a capire che si vince rispettando le
queste è il P.S.B. Montagna. E' regole e il gioco corretto.

Omar S.-Simone Di C.-Matteo C.-cl. I

Lo sci nelle nostre montagne è la parola d'ordine che fa scattare in piedi fin da bambini..................

La stagione sciistica è alle porte..


Lo sci, nelle nostre montagne, è la parola
d'ordine che fa scattare in piedi fin da
bambini. Questo sport è nato nel XIX secolo.
Secondo alcuni storici l'invenzione dello sci
è avvenuta addirittura prima dell'invenzione
della ruota. I primi giochi olimpici invernali
furono in Inghilterra, nel dicembre 1908 e da
allora vengono organizzati ogni quattro anni.
Anche nella nostra montagna lo sci ha origini
antiche e molti appassionati ,che fin dalla più
giovane età si inscrivono alle migliori scuole
di sci sia dell'Abetone che della Doganaccia e
dopo le prime inevitabili cadute e sconfitte
diventano provetti campioni. Abbiamo a
questo proposito intervistato il Signor
Antonio Rigatti Di Grazia consigliere dello
sci club Abetone e del Comitato Appennino
Toscano che ci ha fornito molte notizie. I Foto fornita da Vittoria Grazzini
ragazzi delle squadre di sci effettuano di
solito le preparazioni estive sui ghiacciai e
anche se quest'anno le condizioni
Downhill...nuova disciplina sportiva
meteorologiche non sono state ottimali i
ragazzi si sono preparati nel migliore dei
modi. Gli abbiamo chiesto inoltre se Chiara
Petrucci ,abitante della nostra zona ,che è Doganaccia e Abetone ospitano il Downhill
entrata quest'anno nel gruppo delle azzurre,
fosse pronta per affrontare nuove avversarie. La montagna pistoiese è pronta che gestisce gli impianti sportivi della
Ha risposto che Chiara si sta allenando molto per ogni tipo di turista che pratichi Doganaccia, utilizzando le migliori bici
bene,tutti in nazionale sono ansiosi che possa semiprofessionali dotate di un 'ottima
far bene. È una ragazza molto seria, e sia sport invernali che estivi. stabilità e ammortizzatori perfetti. Il miglior
determinata a vincere e a dimostrare tutte le La montagna Vi aspetta per il piazzamento dei due ragazzi è stato 24° su 70
sue buone qualità. Tutti speriamo di Vostro divertimento!!!!!!!!!! con un tempo di 11.42 minuti. Il motto dei
diventare come lei e anche se ognuno di noi nostri amici è : "se un campioncino vuoi
non sempre riesce, deve sapere che un'atleta Il downhill è una disciplina che significa "giù diventare un po' di breccino devi assaggiare!
deve guardare avanti, mai voltarsi indietro e per la collina" e consiste nel percorrere un Per fare questo sport ci vuole una buona
dare sempre il meglio di sé stesso.FORZA A tratto di strada sterrata e pericolosa con molta preparazione atletica e una gran dose di
TUTTI NOI! rapidità. La difficoltà di questo sport sta nel coraggio; ed è per questo che suggeriscono a
cercare di effettuare le curve con la maggior chiunque voglia praticarlo: pensaci bene!
Mafalda R.Di G.-Consuelo B.-Lucia velocità possibile. Anche sulla nostra
P.-Vittoria G.-Enrico C. - cl. I-II montagna si può praticare questo sport, sulla Simone B.-Angelica C.-Giorgia C.-Amos F.-
pista nera della Doganaccia e in quella dell' cl. III
Ovovia all' Abetone. Anche i nostri amici
Tommaso Ziviani e Alessandro Ceccarelli,
da noi intervistati, si sono avvicinati a questo
sport utilizzando tutte le attrezzature fornite
dalla famiglia Ceccarelli
L'eco della Campanella pagina 3

Progetto "Orto in condotta"....


....e Quattro a chi l'ha sciupato!!!!!!!!!!!!!
Dallo scorso anno scolastico la seconda arci soddisfazioni,ma con la fine della
classe della scuola media di Cutigliano Esperienza nuova da scuola abbiamo dovuto sospendere l'attività.
partecipa a un progetto dal titolo "Orto in vivere all'aperto nella A settembre abbiamo iniziato a ripulire
condotta" che consiste nel fare e mantenere l'orto dalle erbacce e abbiamo avuto la
un orto vicino alla scuola.Dopo aver studiato quale ci siamo sorpresa di trovare cavoli,sedani e pomodori
in classe alcuni principi di orticultura, siamo impegnati belli e maturi.Questo progetto ci è piaciuto
andati all'Istituto Agrario di Pistoia, per molto, è stata un' esperienza nuova da vivere
imparare a seminare gli ortaggi. In
molto.L'orto rinascerà all'aperto nella quale ci siamo impegnati
primavera gli operai del comune hanno più bello..... molto. Per questo motivo quando una
recintato uno spicchio di terra dietro la mattina lo abbiamo trovato sciupato ci è
scuola e successivamente l'hanno arato. molto dispiaciuto, ma sappiamo che il nostro
Dopo qualche giorno abbiamo ripulito non è stato un lavoro inutile.Ci
questo terreno dai sassi e quando è venuto il rimboccheremo le maniche e non ci
professor Serafino Ceccarelli dell'Istituto lasceremo intimorire da pochi sciocchi e
Agrario abbiamo iniziato il lavoro nel nostro prepotenti. L'orto rinascerà più bello di
orto. Il lavoro si è svolto in più fasi : prima prima.Ci potete contare!!!
di tutto abbiamo disegnato la piantina
dell'orto e abbiamo indicato i posti adatti per
gli ortaggi; poi con la zappa abbiamo
riquadrato degli spazi per le verdure come Gabriele G.-Andrea C.-Leonardo B.- cl. II
previsto dal disegno, dopo abbiamo scavato
i solchi e abbiamo trapiantato gli
ortaggi,quindi abbiamo battuto i corridoi e
abbiamo lasciato un angolo per i fiori.
Abbiamo concimato e annaffiato tutte le
piante, seguito la loro crescita e annaffiato
quando è stato necessario. A metà giugno l'
orto iniziava a d-

Sc. Media....Nuovo Premio Impressioni...Pronti via!!!


Sala dei Duecento Ringraziamenti e Auguri Prima media....
Ringraziamenti e Auguri
gremita di giovani Ringraziamenti e Auguri
in rosa......
L' 11 novembre 2009 gli alunni della Scuola Finalmente siamo giunti alle tanto sognate
Con il presente giornalino abbiamo avuto
Media "A.De Gasperi" di Cutigliano si sono scuole medie di cui ci avevano parlato anche
l'opportunità di diventare giornalisti provetti,
recati a Firenze nella sala dei Duecento nel le maestre, in parte tranquillizzandoci,in
fotografi e cronisti.Vogliamo ringraziare il
Palazzo Vecchio per ritirare il secondo parte allarmandoci forse un po' troppo. Il
Dirigente scolastico e gli insegnanti che ci
premio per un concorso regionale di poesia primo giorno di scuola è stato molto bello
hanno permesso di realizzare "L'Eco della
avente il titolo "In cammino per la pace e la per tutti e siamo stati molto contenti ; anche
Campanella" e di dar voce alle nostre
non violenza". La manifestazione è iniziata i professori ci hanno dato una buona
impressioni. Cogliamo l'occasione per augura-
con un video sulla pace,dopo di che è impressione , abbiamo fatto nuove amicizie
cominciata la cerimonia di premiazione a con i nostri compagni. L'ambiente scolastico
cura di importanti autorità del Comune di ci è apparso subito molto bello e la scuola
Firenze. Il premio è stato ritirato da Niccolò accogliente. Gli strumenti informatici sono
Rossi della classe III in qualità di Sindaco ottimi e all' avanguardia e possiamo usare
dei ragazzi del nostro Comune.Le emozioni anche una bellissima lavagna interattiva.
di quella giornata non sono finite con il Però non tutto è rose e fiori ... ad esempio
premio, perché in seguito abbiamo visitato troppe interrogazioni e troppi compiti
la bellissima chiesa di Santa Maria Novella orali!!!!! Ahimè! Comunque già dai primi
in cui si ritrovano splendidi tesori artistici giorni di scuola abbiamo fatto molte
come il crocifisso di Giotto, quello ligneo amicizie e ci sono stati anche i primi amori
del Brunelleschi, l'Annunciazione di a prima vista, le prime occhiatine, i primi
Botticelli e la bellissima Trinità del re a tutti Buone Feste e un Felice Anno batticuori per i ragazzini più grandi. Chissà
Masaccio , unica nei suoi splendidi colori. Nuovo. In questa edizione di Dicembre in via se nasceranno storie vere e serie... lo
Indimenticabile giornata!!!!! eccezionale troverete in allegato il volume scoprirete alla prossima puntata.
Niccolò R.-Antonio Z.-Nicola R.-Claudio "Via Verde Transappenninica", una nostra
L.-cl. III guida storica e ambientale, sulle bellezze Alesia P.-Gaia S.-Lucrezia S.-Marina B.-
della nostra montagna che nasconde tanti cl.I
tesori e segreti.
L'Eco della Campanella pagina 4

Il piacere di un film da sogno...


In classe abbiamo fatto un sondaggio sui gusti toria d' amore in pieno stile che finisce con un
cinematografici degli adolescenti ed è lieto fine. La nota di merito va alle splendide
risultato che tutti guardano film,il 50% ne scene naturali in cui vengono esaltati tutti i
guarda più di 10 al mese, il 37,5% ne guarda toni del verde, così come agli effetti speciali.
da 6 a 10, mentre il 12,5% ne guarda da 1 a 5. La colonna sonora è molto bella e ha
I più gettonati sono i film horror circa in contribuito a rafforzare il clima cupo e forte
70,5%, a seguire vengono i film comici e degli ambienti selvaggi e delle suggestive
quelli d' avventura. In un film molti scenografie che fanno da sfondo a questo
apprezzano la colonna sonora e rimangono amore dell' adolescenza. Con gli occhi
colpiti dai personaggi , dai luoghi ,dalle sognanti abbiamo assaporato attimo per
inquadrature e dagli effetti speciali. La attimo ogni immagine sul grande schermo e
maggior parte di noi guarda i film alla tv , ma ci siamo abbandonati all'immaginazione….
molti vanno anche al cinema perchè è molto Consigliamo la visione del film a tutti per
emozionante. La maggior parte dei ragazzi passare una bella serata e vivere intense e
adora guardare i film con gli amici , altri li caste emozioni. Aspettiamo con trepidazione
guardano con i genitori o da soli. Proprio per di vedere il seguito……Sognare fa bene!
condividere con tutti gli amici la nostra
Dimmi che film passione per il cinema in classe abbiamo
visto il film Twilight, romantico- horror, Ada B.-Claudia R.-Antonio C.-Gabriele P.-
guardi e ti dirò chi tratto dal best-seller di Stepheny Meyer. Alberto N. -cl. III
Racconta l' amore tra Bella ed Edward un
sei........... vampiro " vegetariano" come si definisce lui
stesso . Con lui Bella vive una s-

Harry Potter...un mito...


Il piacere della lettura...........
Vendute otto milioni Le avventure di Harry
di copie in sono facili da leggere,
ventiquattro ore i libri fantasy sono
dall'uscita....... avvincenti.........

…(Continua).. dalle bottiglie ai ferri vecchi, rafie. Tutti gli spettattori vivono le avventure
dalle cartacce, ai pannolini, dai pacchetti di insieme ad Harry,Hermione,Ron,sfuggendo
sigarette alle taniche per benzina e perfino I romanzi,che hanno per protagonista il alle occhiatacce di Piton, parlando dei
parecchi pneumatici, tavolette per W.C. e un giovane mago HARRY POTTER,hanno problemi scolastici insieme a Silente.
lavandino, senza contare oggetti veramente avuto molto successo.Nelle prime 24 ore Grazie ad un sondaggio tra alunni e professori
pesanti e impossibili da raccogliere.Alla fine dall'uscita dell'ultimo libro sono state vendute abbiamo scoperto che su 30 alunni 27 non
della giornata abbiamo riempito una ventina 8.000.000 di copie delle quali 2,7 in Gran hanno letto nessun libro,mentre sempre su 30
di sacchi e i rifiuti più ingombranti li abbiamo Bretagna:si può dire che ha raggiunto un alunni 27 hanno visto almeno un film e tutti
lasciati a bordo strada per farli ritirare da un primato assoluto.La scrittrice J.K. Rowling è conoscono Harry Potter come personaggio.
camion.La giornata si è conclusa con un l'autrice di questa serie di Tra gli insegnanti è risultato che tutti hanno
rinfresco al rifugio dell’ovovia, dove abbiamo romanzi;l'ispirazione per questa storia le è visto almeno un film e quasi tutti hanno letto
mangiato e giocato.Quando gli insegnanti ci venuta viaggiando in treno;alla fine del almeno un libro. Da poco è uscito il sesto film
avevano parlato di questa iniziativa, non viaggio i personaggi avevano già preso “Il principe mezzosangue”, appena ci sarà
avevamo capito bene perché “toccasse a noi “ forma. possibile lo vedremo anche noi...sarà
pulire dove altri avevano sporcato e abbiamo Ai ragazzi questi libri piacciono molto, sicuramente bellissimo.
anche pensato che non avremmo trovato perchè sono facili da leggere, e perchè i
granché.Poi visto come sono andate le cose ci protagonisti sono giovani come noi e Fiore D.- Rebecca C.- cl.II
abbiamo pensato su e abbiamo capito che lo soprattutto perchè i libri fantasy sono un
stato dell’ambiente in cui viviamo è anche genere molto avvincente che unisce realtà e
“affare nostro”; ora ci sentiamo molto fantasia.
orgogliosi di aver contribuito a mantenere In tutto i libri sono 7.
pulite le nostre montagne. In seguito sono stati tratti dai romanzi
altrettanti film anche questi molto amati dai
Matteo C.-Emanuele P.-Giulia S.-Alberto ragazzi.
C.-Filippo C.-Tommaso B.- cl.II- Molto coinvolgenti sono le colonne sonore,gli
effetti speciali ,i costumi,le scenog-