Sei sulla pagina 1di 7

RU-STEEL Italia

GIUNTI ELASTICI SERIE


ELASTIC COUPLINGS

(Ed.6)

G i u n t i d i E l a s t i c i d i t r a s m i s s i o n e i d o n e i p e r a m b i en t i a r i s c h i o e s p l o s i o n e

E l a s t i c T r a n s m i s s i o n C o u pl i n g s S u it a b l e i n H a z a r d o u s A r e a s

Direttiva 94/9/CE
ATEX 95

Directive 94/9/CE
ATEX 95
www.europa.eu.int/comm/
enterprice/atex

Direttiva 94/9/CE
Directive 94/9/CE

1)

Lazienda
About Us
Caratteristiche
Characteristics

2)

Sommario
Scelta del Giunto
Summary
Coupling Selection

3)

Tipo E
Type E

4)

Tipo ECS
Type ECS

5)

Tipo ED
Type ED

6)

In conformit con le direttive 94/9/CE ATEX 95, sono


disponibili complete norme di montaggio uso e manutenzione e relativi certificati di conformit.

Categorie, Zone
Categories, Zones

7)

Il tipo di esame effettuato, per i Giunti Elastici serie


E , in accordo con lallegato VIII delle direttive
94/9/CE.

La direttiva 94/9/CE ha lo scopo di garantire la libera


circolazione dei prodotti, a cui essa si applica,
allinterno della comunit europea e fornisce i requisiti
essenziali di salute e sicurezza per la progettazione e
realizzazione di apparecchi o componenti per atmosfere
potenzialmente esplosive allegato II.
I Giunti di trasmissione serie E soddisfano completamente le normative che regolano i prodotti non elettrici
utilizzabili nelle atmosfere a rischio esplosione. Le particolarit costruttive li rendono sicuri in condizioni di
uso normali e anche in presenza di disfunzioni previste,
pertanto risultano utilizzabili nelle zone 1 e 2 (zone gas
G) o nelle zone 21 e 22 (zone polvere D).

La relazione tecnica RU-STEEL depositata presso uno


dei maggiori enti di certificazione italiani: BUREAU
VERITAS.

The directive 94/9/CE finds its purpose in guaranteeing the circulation of the products it refers to, in the
European Community and provides the fundamental
requirements concerning health and safety factors for
engineering and manufacturing units or spare parts in
hazardous areas enclosed in the annex II.
Flexible Couplings Series E fulfil all the requirements
concerning non-electrical products working in hazardous areas. Their construction details make them safe
both in average working conditions and in expected
trouble ones, thus they can be used in zone 1 and 2 (
gas G) or in zone 21 and 22 (dust D).
In agreement with the directives 94/9/CE ATEX 95,
we provide our customers with complete assembly,
usage and maintenance rules and their pertaining
conformity documents.
The study here carried out, regarding Elastic Couplings series E , meets the requirements expressed
in the document VIII of the directive 94/9/CE.
The technical report RU-STEEL is registered by one
of the major Italian certification office called BUREAU
VERITAS.

PAGINA 1

GIUNTI ELASTICI SERIE E (ED. 4)

About Us

LA z i e n d a
RU-STEEL una realt produttiva in continua crescita
presente nel settore da 40 anni. Essa deve il suo successo
al costante impegno profuso da tutta la struttura aziendale
che coniuga una forte tradizione produttiva ad una costante
ricerca tecnologica. La nostra produzione realizzata completamente al nostro interno, permettendoci di essere rapidi,
flessibili e precisi nei servizi. I nostri prodotti trovano applicazione in diversi settori industriali :Cartario,
Petrolchimico,
Alimentare,
Tessile,e comunque dove vi siano
potenze da trasmettere.
Realizziamo in tempi rapidi esecuzioni speciali a disegno
offrendo come pronti a magazzino giunti grezzi a catalogo
e ricambi. La RU-STEEL certificata con il Registro Navale
Italiano RINA conforme alla norma UNI EN ISO 9001
effettua con regolarit pubblicazioni in riviste di settore e
partecipa a fiere espositive di livello internazionale

RU-STEEL is a company with 40 years experience and in


continuous growth in the field of power transmission couplings. The success is due to dedication to quality and leading edge technology.
RU-STEEL is known for its reliable methods of in house
production. RU-STEEL is also well known for its flexibility
and on time deliveries. RU-STEEL ships to clients in the
Paper, Chemical, Petrochemical, Food, and Textile
industries. Actually, RU-STEEL ships to anyone who deals
with power transmission problems. Special application, to
client specifications, are easily and quickly handled. Catalogue listed articles are spare parts, including unbored couplings which are shipped even quicker directly from warehouse stocks.
RU-STEEL is certified by RINA (the ITALIAN NAVAL
REGISTER) and adheres to UNI EN ISO 9001 norms.

C h a ra ct e r i s t i c s

C a ra t t e r i s t i c h e
La progettazione del giunto elastico tipoE consente di trasmettere una coppia tra un motore e applicazione condotta
per mezzo di un elemento elastico interposto tra un mozzo
dentato maschio e una mozzo corona femmina. La particolare forma costruttiva non consente contatti o sfregamenti
tra parti metalliche, anche in caso della rottura completa
dellelemento elastico. Le peculiarit del giunto si possono
sintetizzare come riportato di seguito:
Realizzati in: Ghisa G.250 e elemento elastico polimerico.
Trasmissione elastica atta ad accettare e smorzare vibrazioni torsionali eventualmente presenti ed ad annullarne gli
effetti negativi.

The elastic transmission couplings design allows to transmit


a torque between an engine and an application operating
through an elastic element which is between a male
toothed hub and a female gear hub. Moreover its peculiar
design does not allow either frettings or rubbings between
metallic parts. See here below its characteristics:
Manufactured in: Cast iron G.250 and Rubber 80 Shore.
Elastic transmission suitable to accept and to damp torsion
vibrations which can occur and to eliminate the negative
effect.
Possibility of functioning in both running directions.

Possibilit di funzionamento in entrambi sensi di marcia.

Possibility of functioning in unfavourable environmental conditions.

Possibilit di funzionamento in avverse condizioni ambientali.

Cardanic angle.

Angolo cardanico.
Assorbimento di spinte assiali.
Assenza di contatto tra parti metalliche in caso di usura
dellelemento elastico.
Rotazione folle in caso rottura completa dellelemento elastico.
Ampia gamma di esecuzioni che permettono varie soluzioni
di accoppiamento.
Manutenzione ridotta alla sostituzione dellelemento elastico.
Temperatura di esercizio (-20 c +80 c).

Axial thrusts absorption.


No fretting between metallic parts even when the elastic
element is damaged.
Coupling cams slip through in case of elastic elements
break.
Wide range of executions which allow various coupling
ways.
Reduced maintenance after the replacement of the Elastic
Element.
Operative temperature (-20 c
+80 c)

PAGINA 2

GIUNTI ELASTICI SERIE E (ED. 4)

Coupling Selection

Scelta del Giunto


Per selezionare la grandezza del giunto indispensabile considerare la potenza massima della macchina motrice anzich la potenza assorbita dalla
macchina condotta, sempre che questa ultima non sia superiore.

A) Selezione della grandezza del giunto con scelta dei valori a 1 giro / 1
P.za nominale =

X fattore di servizio

Kw.

For the choice of the coupling size it is advisable to use the actual available
power of the driving machine rather than the calculated adsorbed power of the
driven machine, unless this latter is know not to be exceed. After having determined the maximum Kw that should be transmitted, these ones are brought
back to 1 RPM of speed. Comparing the resulting values to the dates showed
on the column N/n it had a first selection.
A) Determination of the coupling size with the choice of the values at 1 RPM
Nominal power =

Giri /1 (di esercizio)

Kw.

X service factor

RPM (of operation)


In alternativa considerando sempre la potenza massima e il numero di giri /1
possibile trovare la coppia nominale del giunto e quindi paragonare il valore
ottenuto con la colonna Nm.
B) Selezione della grandezza del giunto con scelta della coppia nominale in
Nm.
Coppia nominale =

Kw. X 9550

X fattore di servizio

Alternatively, always using the maximum power and the RPM it is possible to
find the coupling s nominal torque and compare the resulting values to the
dates shown on the column nominal torque.
B) Determination of the coupling size with the choice of the nominal torque in
Nm
Nominal torque =

X service factor

Kw. X 9550
RPM (of operation)

Giri /1 (di esercizio)


Il giunto a catalogo sopporta una coppia di spunto pari a due volte la nominale, se superiore selezionare il giunto nei seguenti modi:
Come da A)

The couplings listed in the catalogue support a starting torque equal to twice
the nominal torque; if it is higher than 2 the coupling must be chosen as follows:
Like A)

P.za nominale =

Kw.

_ X

Giri /1 (di esercizio)

coppia di spunto

X fattore di servizio

Nominal power =

2 la coppia nom.

Come da B)

Kw.

starting torque x service factor

RPM (of operation)

2 nominal torque

Like B)

Coppia nominale = Kw. X 9550 X coppia di spunto

X fattore di servizio

Nominal torque = Kw. X 9550

Giri /1 (di esercizio) 2 x coppia nom.

RPM (of operation)

FATTORI DI SERVIZIO SAFETY FACTOR

UNIFORME

UNIFORM
LEGGERO

Coppia costante Costant Torque


Pompe centrifughe, piccoli convettori, alternatori, compressori
centrifughi.

Centrifugal Pumps, small convectors, alternators, centrifugal


compressors.
Coppia poco fluttuante Non-floating torque

starting torque x service factor


2 x nominal torque

Motori elettrici o
Turbine a gas o vapore

Macchine a vapore
Turbine ad acqua

Electrical motor drive or


gas/steam turbines

Steam engines
Water turbines

1,0

1,25

Macchine utensili, pompe a vite,compressori ad anello liquido.

LIGHT

Machine tools, screw-pumps, liquid ring compressors.

1,5

2,0

MEDIO

Coppia fluttuante Floating Torque


Pompe alternative, miscelatori a bassa viscosit, gru.
Reciprocating pumps, low viscosity mixers, cranes.

2,0

2,5

2,5

3,0

MEDIUM

Coppia alta con fluttuazioni eccezionali

PESANTE

HIGH

High torque with extraordinary floatings

Presse rotanti, compressori alternativi, miscelatori ad alta viscosit.

Rotary presses. reciprocating compressors, high viscosity mixers.

Per motori con avviamento in diretta, con coppia di spunto non superione di
due volte la nominale, si dovr applicare un fattore di servizio minimo di 1,5.
Per coppie di spunto superiori applicare le formule soprastanti.

For direct on line starts motors, where the starting torque does not exceed
twice the nominal torque , a service factor as 1,5. must be applied For higher
starting torques use the above formulas.

Nelle zone potenzialmente esplosive si RACCOMANDA, al momento della scelta applicare fattore di servizio idoneo, indicativamente
di un punto superiore ai valori standard indicati nella tabella. In
ogni caso, NON scegliere mai un fattore di servizio MINORE DI 2.

In hazardous areas it is RECOMMENDED, once the coupling is selected, to apply a suitable service factor, approximately 1 point
higher than the values in the table. Anyway, DONT choose a service factor lower than 2.

Come controllo finale necessario assicurarsi che i fori ammessi siano adeguati agli alberi su cui il giunto andr montato.

A final check should be made to ensure


that, the maximum bore hubs dimension
is adequate for the shaft.

PAGINA 3

GIUNTI ELASTICI SERIE E (ED. 4)

Coupling in two pieces

Giunto in due pezzi


S

d1 m a x

d2 m a x

Dh

D1

D2

RP M
M ax

P eso
We ight
Kg.

E80

80

0 ,0 0 8 4

30

38

85

56

65

72

35

8000

d2
N/n
Kw

D2

T ipo
T ype

C o ppia
N o m ina l
e
N o m ina
l t o rque
(N m)

Dh

D1

d1

M o m e nt o
d'ine rzia
M o m e nt o f
ine rt ia
( k gm ^2 )

2 ,0

0 ,0 0 2 1

E 10 0

12 0

0 ,0 12 6

40

45

10 5

70

80

82

40

8000

3 ,6

0 ,0 0 5 7

E 12 0

2 10

0 ,0 2 2 0

48

52

13 0

85

90

110

5 3 ,5

6000

6 ,2

0 ,0 14 0

E 15 0

400

0 ,0 4 19

60

66

15 5

10 5

115

13 7

67

5000

12 ,0

0 ,0 2 16

E 18 0

700

0 ,0 7 3 3

70

78

19 0

12 0

13 5

16 7

82

4000

2 1,0

0 ,0 5 13

15 0 0

0 ,15 7 1

85

95

225

14 5

16 5

202

99

3000

3 3 ,0

0 ,13 8

2600

0 ,2 7 2 3

5 6 ,0

0 ,2 9 6

E220
E260

95

112

265

16 5

19 5

238

117

2800

I pesi e le inerzie di questo catalogo sono calcolati con mozzi senza fori.

Weight and inertia are calculated with un-bored hubs.

Dati e informazioni di questo catalogo possono essere variati senza preavviso.

The information given in this catalogue is subject to change without notice.

PAGINA 4

GIUNTI ELASTICI SERIE E (ED. 4)

ECC

C o u p l i n g i n fo u r p i e c e s

Giunto in quattro pezzi


L
DBSE

Dh

C o ppia
N o m ina le
N o m ina l
t o rque
(N m)

N/n
Kw

d
M ax

Dh

D B SE

RP M
M ax

P eso
We ight
Kg.

80

0 ,0 0 8 4

30

85

56

9 8 ,5

2 8 ,5

35

8000

2 ,7

0 ,0 0 17

E C C 10 0

12 0

0 ,0 12 6

40

10 5

70

114 ,1

3 4 ,1

40

8000

4 ,6

0 ,0 0 4 5

E C C 12 0

2 10

0 ,0 2 2 0

48

13 0

85

15 8

51

5 3 ,5

6000

9 ,5

0 ,0 14 2

E C C 15 0

400

0 ,0 4 18 8

60

15 5

10 5

18 8

54

67

5000

17 ,6

0 ,0 3 3 9

E C C 18 0

700

0 ,0 7 3 3

70

19 0

115

226

62

82

4000

2 9 ,2

0 ,0 8 3 1

EC C 220

15 0 0

0 ,15 7 0 7

85

225

13 5

282

84

99

3000

5 2 ,6

0 ,2 16 0

8 8 ,4

0 ,4 9 7 4

T ipo
T ype

EC C 80

EC C 260

2600

0 ,2 7 2 2 5

95

265

16 5

333

99

117

2800

M o m e nt o
d'ine rzia
M o m e nt
o f ine rt ia
( k gm ^2 )

I pesi e le inerzie di questo catalogo sono calcolati con mozzi senza fori.

Weight and inertia are calculated with un-bored hubs.

Dati e informazioni di questo catalogo possono essere variati senza preavviso.

The information given in this catalogue is subject to change without notice.

PAGINA 5

GIUNTI ELASTICI SERIE E (ED. 4)

DBSE

d2

d1

D1

Dh

Spacer Coupling

Giunto con spaziatore

D2

ED

T ipo
T ype

C o ppia
N o m ina le
N o m ina l
t o rque
(N m)

N/n
Kw

d1
M ax

d2
M ax

Dh

D1

D2

D B SE

180

40

100

120

0,0126

40

45

105

70

65

200

40

120

E D 10 0 - 10 0
E D 10 0 - 12 0

RP M
M ax

8000

P eso
We ight
Kg.

M o m e nt o
d'ine rzia
M o m e nt
o f ine rt ia
( k gm ^2 )

5,9

0,0071

6,1

0,0073

E D 10 0 - 14 0

220

40

140

6,4

0,0074

E D 12 0 - 10 0

207

53,5

100

10,6

0,0194

227

53,5

120

247

53,5

140

234

67

100

254

67

120

E D 15 0 - 14 0

274

67

140

E D 18 0 - 12 0

284

82

120

304

82

140

E D 18 0 - 16 0

324

82

160

33,8

0,1064

E D 2 2 0 - 14 0

338

99

140

61,3

0,2784

65,8

0,2937

E D 12 0 - 12 0

210

0,0220

48

55

130

85

80

E D 12 0 - 14 0
E D 15 0 - 10 0
E D 15 0 - 12 0

E D 18 0 - 14 0

400

700

1500

0,0419

0,0733

0,1571

60

70

85

70

80

100

155

190

225

105

120

145

100

115

145

6000

11

0,0198

11,4

0,0202

19,3

0,0416

19,9

0,0427

20,6

0,0439

32,1

0,1022

32,9

0,1042

5000

4000

3000

378

99

180

ED 220-200

398

99

200

68

0,3012

E D 2 6 0 - 18 0

414

117

180

95

0,6044

434

117

200

484

117

250

E D 2 2 0 - 18 0

ED 260-200

2600

0,2723

95

115

265

165

ED 260-250

165

2800

96,8

0,6135

101,1

0,6353

I pesi e le inerzie di questo catalogo sono calcolati con mozzi senza fori.

Weight and inertia are calculated with un-bored hubs.

Dati e informazioni di questo catalogo possono essere variati senza preavviso.

The information given in this catalogue is subject to change without notice.

PAGINA 6

GIUNTI ELASTICI SERIE E (ED. 4)

Categorie, Gruppi e codifiche

C a t e g o r i e s G ro u p s a n d C o d i n g
Livello di
protezione

ZONE DI PERICOLO

HAZARDUS AREAS

precedenti classificazioni
Zona

Zona

20

Molto alto Very High

Zona

Zona

21

Alto High

Gas

Zona

22

Gruppo II industria

Group I mine

Guard Level

previus classification

Zona

Gruppo I miniera

Group II industry

CATEGORIA CATEGORY

M1
M2

1
2
3

Normale Normal

G per gas, D per polveri, G/D entrambi

Polveri-Dust

G for gas, D for dust,

G/D for both

Gruppo di
esplosione

Explosion
group

Classi temperatura

Classes of temperature

II

T6 85C

T5 100C

IIA

T4 135C

T3 200C

IIB

T2 300C

T1 450C

IIC

Esempio di marcatura per un giunto:

Marking of a Coupling

II 2G c IIB T4 -20C Ta +80

II 2G c IIB T4 -20C Ta +80

Gruppo II Cat. 2G (zona 1) Tipo di protezione c


idonea contro laccensione di un gas esplosivo del gruppo
IIB temperatura T4 temperatura ambiente
Ta da 20C a + 80C

Hazardous area II Cat. 2G (zone 1). Class of protection


c suitable against ignition of esplosive gas of area IIB,
temperature T4, environmental Temperature
Ta from 20C to + 80C.

7) Cat. M1, Cat. 1: Protezione


molto elevata. Due mezzi di
protezione indipendenti che
garantiscano la protezione richiesta anche in presenza di due
guasti indipendenti uno
dallaltro.

Zona 2: Luogo in cui la presenza di gas o miscele esplosive/


infiammabili durante il funzionamento normale sia improbabile, ma che se si presenta, persista per un periodo breve.

7) Cat. M1, Cat. 1: very high


protection. Two independent
protection devices which guarantee the requested guard even
when two independent malfunctions occur at the same time.

Zona 20: Luogo con presenza


continua o frequente di polveri esplosive/infiammabili, es.
interno di serbatoi, tubi, recipienti ecc.

Cat. M2, Cat. 2: high protection. It is suitable for hard working conditions, for average usage and for frequent or
expected malfunctions.

Zona 21: Luogo con presenza


occasionale di nubi o polveri
esplosive/infiammabili durante
il funzionamento normale es.
immediate vicinanze zone di
caricamento o svuotamento e
dove si formano strati di polveri
che possano creare miscele
esplosive con aria.

Cat. Cat 3: protection suitable


for average usage.

Cat. M2, Cat. 2: Protezione


elevata. Adatta a condizioni
duso gravose, al funzionamento
normale e a disfunzioni frequenti o previste.
Cat. 3: Protezione adatta
funzionamento normale.

al

Zona 0: Luogo con presenza di


gas o miscele esplosive/
infiammabili continua o frequente, es. interno di serbatoi,
tubi, recipienti ecc.

Zona 1: Luogo con presenza


occasionale di gas o miscele
esplosive/infiammabili durante il
funzionamento normale
es.
immediate vicinanze zone 0,
nelle immediate vicinanze di
premistoppa valvole e pompe.

Zona 22: Luogo con presenza


improbabile di gas o miscele
esplosive/infiammabili durante
il funzionamento normale ma
nel caso in cui si presentasse,
persista per un periodo breve,
es. sale di macinazione dove
eventuali perdite da mulini
creino depositi.

Sede legale
Via F.Sforza,4 20060 Liscate (MI)
Uffici e Produzione
Via Ugo La Malfa,25 20066 Melzo (MI)
ITALIA

Zone 0: it indicates an environment with gas or explosive/


flammable mixture either permanent or frequent, for ex.
inner side of tanks, tubes, containers.
Zone 1: it indicates an area
where occasionally gas or
explosive/inflammable mixtures
take place. For ex. in the nearby
of zone 0, or in valves and
pumps glands.

unlikely to occur in normal


functioning; anyway they usually last for a short period.
Zone 20: it indicates an area
where explosive/inflammable
dusts are frequent or persistent. For ex. inner side of
tanks, tubes, containers.
Zone 21: it indicates an area
where occasionally explosive/
inflammable clouds or dusts
occur in normal usage. For ex.
In the nearby of loading and
unloading areas and where dust
coats take place creating explosive mixture when coming into
touch with air.
Zone 22: it indicates an area
where it is unlikely to find gas
or explosive/inflammable mixtures in normal functioning;
anyway it usually lasts for a
short period. For ex. grinding
zones where possible losses
could cause settlement.

Zone 2: it indicates an area


where gas or explosive/
f l a m m a b le m i x t u r e s a r e

Tel.: +39 02 95735269


Fax: +39 02 95t35270
E-mail: info@ru-steel.it
www.ru-steel.it

PAGINA 7