Sei sulla pagina 1di 15

Copyright by: Bigol News - Testata Registr. Trib.

Napoli 20/2008 del 28/02/2008


2
3 3 3 3 Nuovo Tecnico, Solita Juve;
4 44 4 Sofferenza e Orgoglio, Napoli Super;
5 55 5 Linter stecca la prima, zero a zero;
6 66 6 Milan 3-1 Lazio, laria cambiata;
7 77 7 Due volte Di Natale, Strama sorride;
8 88 8 Zaza, spettacolo e goal;
9 99 9 talanta e !erona, partita dalle poche emozioni;
10 10 10 10 "atto #i $alciomercato, Italia;
12 12 12 12 %ramer contro %ramer;
13 13 13 13 Moto &', One Upon a time in Silverstone!;
14 14 14 14 Tennis, Nic" passione e dedizione#
Sintesi - Il neo tecnico bianconero Max Allegri per la sfida con il Chievo decide di non
cambiare nulla rispetto allo scorso anno e decide di schierare la squadra con il 3-5-2.
Date le assene di Chiellini e !aragli" ai fianchi di !onucci ci sono #gbonna e Caceres.
A centrocampo c$% Marchisio al posto dell$infortunato &irlo" mentre in attacco viene
subito lanciato il giovanissimo Coman in coppia con 'eve. Dall$altra parte Corini
rinuncia a &aloschi e si schiera con un pi( prudente )-5-* per fronteggiare la
supremaia del centrocampo bianconero. +a mossa del tecnico clivense non si rivela
aeccata e i padroni di casa subiscono continuamente la pressione degli avversari.
&ronti - via e la ,uve % gi- in vantaggio al ./ minuto0 Caceres raccoglie di testa un
angolo di 'eve con la palla che colpisce la schiena di !iraghi prima di entrare in rete.
&assano i minuti e i campioni d$Italia provano ad affondare il colpo. 1uperato il quarto
d$ora ci prova 2 volte 2idal ma" prima trova Cesar che salva i suoi rifugiandosi in
angolo" poi c$% il palo a negare la gioia al cileno. Il Chievo non reagisce e cos3 la ,uve
continua ad attaccare a testa bassa ma deve fare i conti ancora con i legni. Infatti sul
finire di tempo sia 'eve" su cross di +ichtsteiner" sia Caceres" su angolo dell$apache"
colpiscono la traversa. 1i conclude cos3 la prima fraione con il risultato di *-4 e con il
5bottino6 di 3 legni e . palle goal per i bianconeri" mentre il Chievo % totalmente
assente. 7el secondo tempo Corini inserisce &aloschi e 8adovanovic e ridisegna il
Chievo con un )-)-*-* ma la musica non cambia. Coman non sembra accusare
l$emoione ala sua prima ufficiale e sfiora il raddoppio con una conclusione da fuori
che esce di un soffio e con un colpo di testa alto di poco. 7onostante tutto la ,uve non
riesce ad affondare il colpo del 9o e Allegri % preoccupato. &rova cos3 la mossa
+lorente che prende il posto del Coman" il quale esce tra gli applausi. :d % proprio lo
spagnolo a cercare il raddoppio al $2. e al $34" entrambe le volte su assist d
+ichtsteiner" ma fallisce. All$improvviso per; ricompare il Chievo. I giallobl(" rintanati
per quasi tutta la gara nella propria met- campo" hanno la grande occasione0 un
rimpallo favorisce Maxi +ope che s ritrova tutto solo davanti a !uffon ma al momento
del tiro scivola e il portierone aurro ringraia. 7on accade pi( nulla e i bianconeri si
portano a casa i primi 3 punti della stagione
Nuoo te!ni!o" solita #ue. Chieo battuto in tras$erta.
%&autogol di Biraghi regala i ' punti. Buona la pri(a di )llegri.
:$ la ,uventus ad inaugurare la stagione 24*)-24*5 nell$anticipo del sabato al !entegodi
contro il Chievo e lo fa nel migliore dei modi" vincendo per *-4. +a partita iniia e i
bianconeri corrono" pressano e lottano su ogni pallone. I torinesi non lasciano spaio ai
giocatori del Chievo che si rintanano continuamente nella propria met- campo e la
superano di rado. I campioni d$Italia in carica riprendono proprio come avevano finito il
campionato scorso. 7on sembra cambiato nulla. Invece ti giri verso la panchina e ti
ritrovi Allegri a dare indicaioni e non Conte. Il neo tecnico" saggiamente <viste le
numerose assene=" preferisce schierare la squadra con quel 3-5-2 che ha fatto le
fortune della ,uve e di Conte negli ultimi 3 anni" piuttosto che aardare esperimenti
tattici. 1i rivela una scelta aeccata. Il risultato al termine della gara va decisamente
stretto ai bianconeri che si rammaricano dei 3 legni colpiti e delle tante occasioni non
sfruttate. 'otalmente assente invece il Chievo che in >4 minuti si fa vedere solamente al
??/ con Maxi +ope" anche se l$occasione poteva costar caro alla 2ecchia 1ignora. +a
,uve iniia proprio come aveva lasciato lo scorso anno 0 vincendo. 1uperato nel migliore
dei modi il primo 5giorno di scuola6 per Max Allegri.
!incenzo !itale
Doveva arrivare un segnale forte" ed % arrivato. Il 7apoli dimentica l$eliminaione
dalla Champions" e batte il @enoa con tante difficolt-. Dopo soli tre minuti
CalleAon" su assist perfetto di Biguain" batte con un destro al volo &erin. 1ubito
avanti e pallino del gioco in mano agli aurri che per; si spengono dopo venti
minuti. 8eaione dei padroni di casa con ben tre occasioni per &inilla" che viene
fermato da un super 8afael <migliore in campo=. Alla quarta occasione il cileno non
sbaglia e con un colpo di testa batte il portiere aurro" complice anche una
marcatura approssimativa di CoulibalD" che nel primo tempo non prende mai l$ex
Cagliari" giocando per; un ottimo secondo tempo. 7ella ripresa la partita si blocca"
poco 7apoli e poco spettacolo0 Biguain comincia ad innervosirsi" Bamsi9 si spegne
sempre pi(" CalleAon si infuria per la sostituione ed Insigne sbaglia un gol gi- fatto.
:scono tutte le seconde punte ed entrano Mertens" De @uman e Michu. 7egli
ultimi *4 minuti % assalto 7apoli0 Mertens sfiora due volte il gol" il &ipita ci va
vicino da posiione impossibile. 1embra che la sorte sia contro !enite e i suoi"
soprattutto dopo un rigore negato ad un super Euniga" ritornato ai suoi livelli.
&roprio su un lancio del colombiano da centrocampo nasce il gol vittoria0 la difesa
rossoblu dorme" De @uman si inserisce benissimo e da ero metri batte &erin. :$
festa grande" il 7apoli comincia con una vittoria" anche se con un brutta partita. Il
1an Mames sembra essere solo un brutto ricordo" ma per puntare alla vittoria
finale" il 7apoli deve lavorare" e anche tantoF
*enoa: +erin ,.-. Burdisso ,"/e 0aio -.-" 0ar!hese
-.-.1denilson -.-"Sturaro ," Rin!on ,.-" +erotti ," 2u!3a ,"
4al5ue -.+inilla 6"-
Napoli: Ra$ael 6"-. 2oulibaly -.-")lbiol ," 0aggio
-"7uniga 6.#orginho -.-"8nler -.-" Calle9on ," :a(si3 -.-"
8nsigne -" 0ertens ,.-" /e *u;(an ,.-" :iguain ,.-
R.)gnello
+$Inter e l$arbitro Doveri steccano l$esordio stagionale.
+$undici di Maarri pareggia all$esordio in campionato
in casa del 'orino sena dare mai un segno di
superiorit-. Il fischietto Dovrei non % da meno
dirigendo in maniera mediocra una partita dai
contenuti scialbi. Il tecnico neraurro lancia da primo
minuto ben quattro novit- mentre 2entura rispetto
alla scorsa stagione % orfano di Cerci e Immobile. +a
partita % soporifera" un classico delle prime di
campionato" ed % smossa solo da uno svarione
dell$arbitro. Doveri vede una inesistente trattenuta in
area di 2idic ai danni di Guagliarella" assegnando cos3
iun rigore ai granata.Dal dischetto si presenta a
sorpresa +arrondo che per; si lascia ipnotiare da un
attento Bandanovic. +a prima fraione scivola via
sena grandi sussulti rispecchiando a pieno il risultato
ad occhiali. +a ripresa non % da meno e prosegue sullo
stesso binario dei primi )5minuti. +$inter % molto
compassata e l$assetto tattico non aiuta la squadra a
dare una scossa. 7eanche l$ingresso in campo di
#svaldo al posto di uno spento M$2ila riesce a dare il
giusto brio alla squadra di 'hohir.
A gara in corso Maarri cambia sia Dod; che ,onathan" i due
spenti esterni naraurri. Il risultato non cambia e ani continua a
mostrare gli evidenti limiti di una squadra msa male in campo dal
suo allenatore. :$ il 'orino ani a rendersi pi( pericoloso "
andando molto vicino al gol con l3ex ,uve Guagliarella. Anche
l$ingresso di 1anche Mino da pi( brio ai granata che per; non
sono in grado di piortare a casa l$intera posta in palio. Come
nellprimo tempo al >3esimo" a gare abbondandemente scaduta"
l$arbitro Doveri" in negativo sale in cattedra" espellendo per un
presunto ironico applauso l$incolpevole 2idic. Il serbo tralasciando
il cartellino rosso ha dimostrato ampiamente che la sua
esperiena % un punto cardine della stagione 24*)H24*5
dell$iInter.
ntonio &reco
7el giorno del debbutto di &ippo Inaghi comincia con un successo convincente il campionato del Milan"
che a 1an 1iro supera la +aio 3-*. @ol di Bonda" servito da un grande assist di :l 1haaraID" sblocca il
match al ?J. 7ella ripresa arrivano il bis di Muntari <5.J= e il 3-4 di Mene <.)J=" a segno graie a un rigore
provocato da un fallo di De 2riA sullo stesso francese. Kn autogol di Alex regala ai biancocelesti il gol della
bandiera <.?J=. Diego +ope para un rigore a Candreva al >)J.
Milan 3-1 Lazio: buona la prima per Pippo
A 1an 1iro cJ% Inaghi allJesordio in panchina e 1ilvio
!erlusconi che torna allo stadio dopo un anno e sei mesi.
&ippo si presenta in giacca e cravatta" ma % come se fosse in
campo con la squadra. Kna partita" nella partita con Indicaioni
continue" ripetute" per >4 minuti e oltre. 'eso e concentrato"
maniacale e pieno dJenergia come sempre. Caratteristiche che il
nuovo tecnico" in totale simbiosi col gruppo" pare iniettare nelle
vene dei giocatori. Il )-3-3 rossonero % solido e l3 davanti"
il Milan pu; nuovamente contare su :l 1haaraID" che alla prima
occasione spacca in due la partita. Al ?$ minuto" !onera lancia in
profondit- il Laraone" che corre per .4 metri" brucia De 2riA e
serve un pregevole assist per Bonda" bravo ad accompagnare
lJaione sulla destraM il giapponese colpisce di prima intenione e
beffa !erisha tra le gambe.
+a %a;ionon % mai pericolosa per i primi )5 minuti.
Il secondo tempo iniia sempre con i gol rossoneri" infatti al 5.$
assist di Abate dalla destra con un inserimento di Muntari. Al .)$
De 2riA commette un fallo in area di rigore su Mene" ed % lo
stesso francese a realiare il 3-4 proprio su rigore. &ioli cerca di
scuotere i suoi mandando in campo DAordAevic e Lelipe Anderson"
trova lJ*-3 con lJautogol di Alex" sfortunato nel deviare nella
propria porta un cross di Candreva al .?$.
In pieno recupero Candreva dagli ** metri" ha lJoccasione per
accorciare di nuovo le distane" ma Diego +ope completa la festa
in casa rossonera respingendo il rigore. !uona la prima per &ippo
Inaghi" l$allenatore infatti vuole dimostrare che lJaria a 1an 1iro" %
davvero cambiata.
*iuseppe /&)(brosio
Due volte Di Natale, Stramaccioni sorride
:sordio con vittoria per la prima partita ufficiale della nuova Kdinese di 1tramaccioni. Al Lriuli
l$attenione mediatica % tutta incentrata sull$ex allenatore interista ed anche il pubblico %
curioso di vedere quale sia il nuovo corso dei bianconeri. +$avversario % l$:mpoli di 1arri"
ritornata in serie A dopo un$ottima stagione nella serie cadetta. 7onostante presenti sei
esordienti in serie A" la squadra toscana gioca in scioltea" e dopo una fase iniiale di studio"
spaventa in pi( di un$occasione Carne9is" colpendo anche una traversa con 2ecino. +$Kdinese
paga una condiione atletica non ottimale e la mancana di un regista in grado di innescare le
punte. 7ella sperana che l$ultimo giorno di mercato regali un colpo a sorpresa" i friulani si
aggrappano a quella certea che risponde al nome di 'ot; Di 7atale" uno che nonostante la
veneranda et- corre e segna come un ventenne. +a classe del capitano % quell$ incognita che
stravolge l$ordine di una partita e a farne le spese % l$acerba difesa dell$:mpoli" che al
dodicesimo viene raggirata dal *4 bianconero e punita con un tiro preciso. &assano cinque
minuti ed % ancora Di 7atale a battere 1epe" approfittando di un regalo del distratto +aurini e
firmando il definitivo 2 a 4. 8eaione blanda per l$:mpoli" che dovr- limitare al minimo gli errori
per trovare la via della salvea in un campionato difficile come la serie A. !uona la prima per
1tramaccioni" il suo progetto calcistico % allettante e sembra adatto ad una squadra ricca di
giovani promesse come l$KdineseM e quando le cose si mettono male" ci pensa sempre 'ot; Di
7atale.
"rancesco (osa
7on era la partita pi( attesa della giornata"
ma tra nomi e curiosit-" 1assuolo e Cagliari
prometteva spettacolo. Eeman contro Di
Lrancesco" maestro contro allievo.Il gioco
offensivo del boemo sfidava il tridente dei
neroverdi" che % forse il pi( talentuoso e
giovane della 1erie A. : infine un certo
1imone Eaa appena convocato da Conte in
7aionale. Il giovane" di propriet- della
,uventus" non si % spaventato" ani" al )2$ su
assist di !erardi con un sinistro volante
batte Colombi. :$ il gol pi( bello della
giornata e il numero *4 del 1assuolo
risponde presente alla chiamata del Ct. Due
minuti dopo per; 1au" pallino di Eeman"
insacca da due passi e porta le squadre sul
pari prima della fine di fraione. 7ella
ripresa ci sono altri 24 minuti di spettacolo
e di occasioni" prima che le due squadre
crollino dalla stanchea e si accontentano
del pari. Come al solito per la squadra di
Eeman c$% qualcosa da migliorare nella
difesa" il 1assuolo invece pu; puntare alla
salvea graie ad un attacco di giovani
ambiiosi.
()gnello
Atalanta e Verona iniziano la nuova stagione con una 'x', al termine di una gara combattuta, ma tutt'altro che
accesa. Da segnalare che le occasioni migliori sono capitate ai nerazzurri, inesistenti in attacco. Per la
formazione di Colantuono si tratta della 14esima gara consecutiva senza subire gol (precampionato
compreso, ovviamente): se non un record, poco ci manca.
PRIMO TEMPO - Approccio soft per le due squadre, che, nei primi minuti di gara, si preoccupano pi di
studiarsi, che di cercare di offendere. La prima iniziativa di marca ospite perch intorno al decimo
minuto: Jankovic impegna Sportiello con una conclusione dalla distanza. Ottima la risposta del giovane
estremo difensore bergamasco, promosso titolare dopo la cessione al Sassuolo di Consigli: sicuro tra i pali,
perfetto nelle uscite e dotato di un ottimo senso della posizione. Il pubblico apprezza le gesta del baby
'canterano' nerazzurro, che al 23esimo compie una grande prodezza: Toni serve Jankovic in area di rigore, il
serbo si gira su se stesso ed esplode un gran destro dall'altezza del dischetto. Prodigiosa la risposta di
Sportiello, che respinge la sfera con la gamba destra. Nel frattempo una bella combinazione sull'asse Denis-
Bonaventura (destro del talento marchigiano respinto da Moras) e un sinistro molto insidioso di Luca Toni.
Quanto al gioco, entrambe le squadre hanno lasciato a desiderare: il Verona, seppur in emergenza, ha dato
l'idea di aver assimilato i concetti richiesti da Mandorlini. LAtalanta, invece, apparsa ancora in ritardo,
nonostante l'ottimo precampionato: l'undici di Colantuono ha faticato a cambiare passo, perdendo pi volte la
palla a centrocampo ed esponendosi a contropiedi pi che pericolosi. Le uniche iniziative degne di nota sono
nate dai piedi di Cigarini, il cervello della squadra: perfettamente smarcati dal regista emiliano, Dram e
Zappacosta, terzini di spinta richiesti dal tecnico romana, hanno messo un paio di cross interessanti al centro
dell'area di rigore avversaria, dove per, mancato Denis.
RIPRESA - La gara, gi di per s priva di grandi emozioni, si spegne ulteriormente con il passare dei minuti.
Le prime,e uniche emozioni le regala all'inizio della ripresa lAtalanta subito vicina al gol con Maxi Moralez,
ben servito da Estigarribia. Il fantasista nerazzurro, per, spara alto da pochissimi passi. Il Verona non accusa
il colpo, e reagisce immediatamente sugli sviluppi di un corner, Toni, lasciato completamente solo, mette sul
fondo incredibilmente, sprecando una palla gol colossale. Cala anche l'intensit del match, con le due squadre
che perdono lucidit anche in fase di impostazione. L'occasione pi grande capita a una manciata di minuti
dal 90esimo: Cigarini calibra un cross morbidisso, Boakye anticipa tutti ma ad un metro da Rafael, colpisce
goffamente la sfera con il braccio, invece che inzuccare. Finisce senza reti: risultato giusto, per quanto visto in
campo.
E.Izzo
+artita Noiosa !on po!he e(o;ioni tra )talanta ed :.<erona.
n
*nter+ lvarez va al Sun#erlan#
Si aprono le porte della $remier %eaugue per lormai e& centrocampista
dellInter 'ic"( )lvarez* %argentino stato ceduto al Sunderland on la
+ormula del prestito oneroso# circa , milione di euro# vincolato
allobbligo di riscatto# in caso di salvezza dei -.lac" /ats0# +issato ad una
ci+ra vicina agli undici milioni*
,el -ernan#ez saluta l*talia e firma con l-ull $it.
Un altro gioiellino saluta la Serie )* 1opo essere stato pi2 volte ad Inter
e .en+ica# il centravanti uruguaiano# reduce da un ottima promozione
dalla . alla ) con il $alermo# si accasato in $remier %eaugue all3ull
/it(* Il costo delloperazione si aggira attorno ai dodici milioni di euro*
%attaccante dopo cin4ue anni saluta la Sicilia *
ntonio &reco
*4
Milan, / Torres il #opo 0alotelli1
I rossoneri sembrano aver trovato in 5ernando 6orres il sostituto
naturale di 7ario .alotelli* %o spagnolo arriverebbe con la +ormula
del prestito e con una parte di stipendio a carico del /helsea* 7a
attenzione il recente in+ortunio di 1iego /osto potrebbe portare i
.lues a +ermare bruscamente loperazione*
La 2uventus insiste per S3a4uiri ma occ3io all*nter5
I campioni dItalia stanno cercando con insistenza di strappare il
talento svizzero al .a(ern 7onaco* In .aviera Sha4uiri chiuso
dallagguerrita concorrenza di due mostri sacri come 'obben e 'iber(
e per 4uesto potrebbe decidere di cambiare aria* $er ora la richiesta
di inserire %ichsteiner nella trattativa sta +renando i bianconeri*
$otrebbe appro+ittarne linter che# dopo la cessione di )lvarez#
sembra voglia +are sul serio*
0a.ern Monaco+ arriva 6a,i lonso
7anca soltanto lu++icialit8 ma 9abi )lonso sar8 4uasi sicuramente un
nuovo calciatore del .a(ern 7onaco* %esperto regista 4uindi percorre il
tragitto inverso di 6on( :roos# approdato proprio in estate dai tedeschi
al 'eal 7adrid* %a ci+ra delloperazione s+iora i 4uindici milioni mentre
per strappare il si del giocatore pronto un biennale da dieci milioni
lordi a stagione
/too, ,iennale con l/verton
3a +inalmente un epilogo una delle pi2 lunghe storie di calciomercato di
sempre* Il campione camerunense dopo essere stato accostato a
centinaia di club# tra cui molte italiane# ha +inalmente +irmato un nuovo
contratto* ;too rimarr8 in $remier con ancora il blu sulla pella* <uesta
volta per= il colore 4uello dell;verton# s4uadra con cui ha +irmato un
ricco biennale*
ntonio &reco
**
(a,iot, Lrsenal pu7 c3iu#ere
Il giovane centrocampista del $sg# accostato anche a 7ilan e
Juventus# pare abbia scelto la sua destinazione* 1ecisivo il volere della
mamma procuratore che sta spingendo il +iglio verso la $remier e
soprattutto verso il connazionale >enger# 1opo un timido tentativo
del 6ottenham# l)rsenal a ?@ milioni pu= chiudere la++are*
$am,iasso firma con il Leicester
1opo un lungo tira e molla condito da tanti dubbi e poche certezze#
;steban /ambiasso pare si sia lasciato sedurre dallinsistente corte
del %eicester# club neopromosso in $remier* Nelle prossime ore
dovrebbe arrivare la tanto agognata +irma* Il contratto sar8# per
volont8 del giocatore# di durata annuale# in modo da poter permetter
allargentino di valutare un eventuale ritorno in patria nel Aiugno
?@,B*
5:ppur mi son scordato di te6" cos3 titolava una celebre canone di !attisti negli N?4M
oggi pi( che mai inerente al caso del giovane Christoph Cramer. Il 23enne
centrocampista del !orussia MOnchengladbach e della naionale" infatti" in seguito
allo scontro con :equiel @araD" avvenuto nella finale dei mondiali in !rasile" pare
avrebbe dimenticato quanto accaduto nella sua me$ora di gioco. 5I medici sono
sicuri che i ricordi di quella parte della finale non torneranno5 ha dichiarato in questi
giorni il calciatore" comprensibilmente dispiaciutoM giocare una finale mondiale"
vincerla e non ricordarla % un dolce troppo amaro da buttar gi(.
Ma facciamo un salto nel passato" % il *3 luglio 24*) stadio Maracan- di 8io" % in scena
la finale dei Mondiali in !rasile. +e due squadre che si contendono il titolo sono
@ermania ed Argentina" l$arbitro" l$italiano 7icola 8ioli. In avvio la @ermania di +oeI
deve fare subito i conti con l$infortunio al polpaccio di Chedira sostituito proprio da
Cramer che parte cos3 titolare. Match da subito molto teso e con poche occasioniM la
prima vera palla gol della partita % per Biguain al 2*$ ma spreca sul fondo per farsi poi
perdonare al 34$" quando per; il goal viene annullato" per fuorigioco. Kn minuto dopo
colpo alla testa per Cramer che viene subito sostituito. Al )4$ occasione per il pi(
atteso" Messi che per; viene fermato sulla linea da !oateng. In chiusura di primo
tempo su calcio d$angolo per la @ermania" BoeIdes colpisce il palo. Il secondo tempo"
resta a porte inviolate" sporadiche occasioni" nessuna eclatante e valer di cambi" tra
cui al PP$ esce Close per il 22enne @oete. +a partita sembra essere indiriata ai rigori
quando al **3$ % proprio il giocatore del !aDern Monaco a siglare il golal che vale il )
titolo mondiale dei tedeschi.
08R2= 0)77=%)
1ilverstone. @p di @ran !retagna. Dopo i 5*4H*46 ottenuti sul circuito di
Indianapolis" per la ormai leggenda del motociclismo Marc Marque
arriva il trionfo stagionale numero undici" ani 5once6 per dirlo in lingua
spagnola. 'rofeo agguantato dunque in Inghilterra" dove la stessa parola
pronunciata in maniera diversa <anglosassone per l$appunto= % usata
come iniiale dell$espressione 5once upon a time6" ovvero 5c$era una
voltaQ6" proprio come comincia una favola" quella del pilota Bonda per il
quale si % gi- sprecata" a dispetto dei suoi soli 2* anni" ogni forma di
aggettivo. Marque che" ricordiamo" torna al successo dopo la parentesi
&edrosa" protagonista con la sua 5rabbia Ceca6 dell$ultimo @p di !rno. +a
gara in terra britannica % un turbinio di emoioni gi- a partire dai primi
giri0 ottima partena di tutti i top riders con il nostro Andrea Doviioso
che parte dalla prima fila" ma il ducatista dopo qualche schermaglia
iniiale ceder- il passo agli irraggiungibili Marque e +oreno che
prenderanno il largo e daranno vita ad un accesissimo duello fino
all$ultima curva" col campione del mondo in carica che firma l$ennesima
spettacolare opera. Altrettanto interessante ed avvincente la battaglia
per il tero gradino del podio col dottor 8ossi che lo riuscir- a conquistare
<primo podio in questo @p= dopo una lunga serie di sorpassi tra &edrosa e
Doviioso" i quali si dovranno accontentare all$arrivo rispettivamente del
quinto e sesto posto. !uona anche la prova di Andrea Iannone che chiude
in ottava posiione. &rossimo appuntamento il prossimo *) 1ettembre
per Il @p di 1an Marino .
"a,io De Martino
Marco Sebastiano Zotti
BA C#M&IK'# P3 A77I I7 GK:1'I @I#87I. MA 7ICC !#++:''I:8I 7#7
+I DIM#1'8A 1: 7#7 A+'8# &:8 GK:++A &A11I#7: che continua a
sprigionare in campo ogni giorno. +eggenda vuole che il giovane maestro
si ali ogni mattina alle > per una seduta da ?-0 addominali" con la lunga
giornata che termina in serata per l$ultima leione" pagata
profumatamente <ogni seduta privata viaggia ai @00 dollari l$ora=. 7ic9 %
considerato il guru del tennis mondiale" probabilmente il piu$ grande
allenatore di tutti i tempi " colui che ha saputo cambiare pi( di ogni
altro questo sport in America e nel mondo. +ui che da giovane si %
diplomato in filosofia e non avendo nemmeno troppa dimestichea con
il tenni"s decise di abbandonare l$universit- di Miami per iniiare ad
allenare nella prestigiosa RaDland AcademD. Dopo aver lavorato per
diverse strutture" il guru del tennis decide nel *>?P di aprirne una
propria a !redenton in Llorida fondando un$ Accademia la Ni!3
Bollettieri Tennis )!ade(y che si % evoluta in un enorme impianto che
si estende su una superficie di quasi P44 mila metri quadri" un vero e
proprio tempio dello sport a tempo pieno che conta pi( di >44 studenti
in otto sport diversi. +$allenatore nato da genitori di origini italiane" ha
!res!iuto ed insegnato tennis a ben ?0 tennisti poi dientati n.? al
(ondo0 )gassi" Be!3er" 8ios" Courier e 1ampras tra gli uominiM Serena e
<enus Aillia(" Sharapoa" ,an9ovic" 1eles" Capriati e Bingis e la nostra
:rrani fra le donne. #ggi" quella struttura fondata nel *>?P" vede passare
nel corso dell$anno circa ?- (ila fra Aunior" adulti" professionisti e coach
provenienti da tutto il mondo. Disciplina % una delle parole chiave di
7ic9" quasi come se si fosse dentro un$accademia militare e uno stile di
vita equilibrato perchS il talento da solo non fa un campione ma deve
esserci anche la parte mentale. +$ uso della mente" l$approccio mentale
alla partita e pi( in generale all$attivit- agonistica0 concetti ostrogoti
prima delle sue dottrine.=. Kna vita passata lontano dagli affetti pi( cari"
con otto mogli e sette figli . BNon saro& (ai ri!ordato !o(e uno !he ha
(esso la $a(iglia daanti a tutto C ha a((esso C stao in giro ',
setti(ane all&anno (entre i (iei $igli !res!eano. &er fortuna mi hanno
perdonato0 li ringraio per questo.6 I sacrifici famigliari sono stati ripagati
con il successo mondiale 5Ci vogliono persone come me per ottenere
risultati che gli altri pensano siano impossibili. 1e a volte ho gridato
dietro ai miei giocatori" % perchS ero convinto delle loro capacit-6.8' anni
di passione" saggea e rivoluione0 quella portata nel tennis e nella
mente di tutti i giocatori" o quasi tutti . Anche perchS di personaggi alla
)gassi ce ne vorrebbero di piu$.
N8C2: +)SS8=N1 1 /1/878=N1
/irettore: Cristiana Barone
1ditore: )ntonella Castaldo
Capo Redattore: %uigi %iguori
Coordinatore di Reda;ione: Ste$ano %i(ongelli e 4erru!!io
0ontesar!hio
1diting *ra$i!a: Catello Carbone
Coordinatore +agina di 4a!eboo3 4/S: 2arina =. +alo(ba
Reda;ione: Corso di *iornalis(o Sportio - DniersitE
+arthenope di Napoli
4/C e 4/S by Bigol News - Testata Registr. Trib. Napoli 20/2008
del 28/02/2008
8n$o line: $attodisportFg(ail.!o(
Segui!i an!he su 4a!eboo3 : 4)TT= /8 S+=RT
4)TT= CR=N)C)
S+GN1AS2>
8 N=STR8 S1TT80)N)%8 =N %8N1 /18 C=RS8 /8 *8=RN)%8S0=
8N<1ST8*)T8B= 1 S+=RT8<= /1%%&)T1N1= +)RT:1N=+1 /8 N)+=%8