Sei sulla pagina 1di 1

venerdì 25 marzo 2011 SPORT 25

CALCIO GIOVANILE – SI È SVOLTO LUNEDÌ AL «CALISE» DI FORIO. SESSANTA I PARTECIPANTI

Riuscito il raduno per il Catania


Lunedì 21 marzo scorso, alle
ore 15, presso il campo spor-
tivo ‘’S.Calise’’ di Forio, si è
tenuto il raduno di sessanta
giovani allievi delle scuole cal-
cio isolane,organizzato dalla
A.D.S. Soccer Panza. Trenta i
giovani tesserati della società
di Luigi Esposito. Scopo del
raduno selezionare giovani
calciatori,valorizzarne le po-
tenzialità per un futuro calci-
stico. Presenti il responsabile
del settore giovanile del Cata-
nia Calcio, Ernesto Lo Monaco,
con dirigenti e staff tecnico del-
le giovanili della società etnea
invitati dalla Soccer Panza. Gli “Calise” hanno effettuato par- teriore provino. Soddisfazione
atleti di età compresa tra gli 11 e titelle di 25’ ciascuna, per poi per il successo del raduno da
i 14 anni, provenienti da varie passare ad esercizi specifici. parte del presidente della Soc-
società giovanili isolane (Soccer Allenamenti particolareggiati, cer Panza, Luigi Esposito, e dei
Panza, Torrione, Real Casamic- punizioni, esercizi fisici per presidenti delle altre società
ciola, Barano, Mater Ecclesiae) tastare il polso ai convocati e giovanili convenute al “Calise”.
sono stati divisi per categorie saggiarne le qualità tecniche. Da segnalare che la scuola
(1996-97-98-99- ed alcuni ragaz- Presente anche Gaetano Mu- calcio Soccer Panza, nata nel
zi della classe 2000). sella (indimenticato giocatore 2005, ha già partecipato a tanti
Sotto l’occhio vigile degli os- del Napoli) con la sua signora, raduni organizzati da club pre-
servatori giunti da Catania,dei affermata procuratrice. stigiosi quali Napoli, Atalanta e
loro allenatori Antonio Porta Al termine del raduno sono sta- Benevento,ottenendo riscontri
(ex responsabile Primavera Na- ti segnalati alcuni calciatori del positivi, a riprova dell’ottimo
poli), Mimmo Salatiello e Gino ’96, ’97, ‘98 e del ‘99 che saranno lavoro svolto.
Monaco, i giovani convocati al convocati a Catania per un ul- Antonio Manna

CALCIO A 5 | TROFEO CENTRO SPORTIVO BARANO – OTTAVI DI FINALE

IL ZELLUSO VOLA IN SEMIFINALE


- OTTAVI - sentati al campo facendo falsa- Griffato che riesce a tener testa un rigore da Viola sul 5-0. Nel Giovani Veterani: Di Meglio A.
SOL. E SICUREZZA 1 re alcuni premi da assegnare al Zelluso: da questa squadra secondo tempo il Fiorauto di- 5, Vitale C 5, Ferrandino C. 5.5,
QUELLI D.CHIANCA 37 nel torneo. ci si aspetta tanto nei prossimi laga con Di Iorio a segno altre Lauro G. 5.5, Di Manso P. 6 (1)
SOLUZIONI E SICUREZZA: Coz- tornei. 17 volte e con la tripletta dello Barano E. 5.
zolino M. 8, Mennella G. 5.5, Ti- GRIFFATO VIAGGI 4 “Svizzero”. Incredibile anche lo Il Ristorante Zelluso mette già
scione F. (1) 5.5, Mattera R. 5.5. RIST. ZELLUSO 9 FIORAUTO 30 show di Coppa che riesce a su- le mani sulla semifinale dando
QUELLI DELLA CHIANCA: Schia- GRIFFATO VIAGGI: Trani L. (1) 6.5, CEN. REV. CALISE 16 perare l’estremo difensore del 12 reti di differenza ai Giovani
no G. (4) 8, Monti A. (18) 9, Ia- Cuomo M. 6, Mattera L. 6, Frisio FIORAUTO: Viola C. 9, Di Iorio N. Fiorauto che non era Viola (usci- Veterani, che non sono mai stati
cono S. (7) 8, Romano G. (4) 8, M. (1) 7, Castaldi A. 6, Scotti R. (25) 9, Patalano “Svizzero” A. (4) to per infortunio), ben 12 volte. in partita. Comincia subito bene
Lazri D. (4) 8 All. Mattera M. 10 (1) 7, Fermo G. 6.5, Mancusi C. 10, Di Scala M. (1) 8, Ferrigno G. Fin quando era in campo Viola il Rist. Zelluso che fa subito
Vrmr Iacono C. 7 (1) 6.5. 8, D’Angelo F. 8 è stato il migliore in campo e ha 2-0 grazie a due reti stupende
Partita senza storia, che vede RISTORANTE ZELLUSO: Chiocca CENTRO REV. CALISE: Preziuso eseguito delle stupende parate di Senese M. e Pisani A., dopo
presentarsi la squadra di Coz- N. 7.5, Chiocca S. 7, Arcamone A. 5, Coppa G. 9 (12), Lamonaca su Lamonaca a e Coppa. pochi secondi ad accorciare le
zolino con soli quattro uomini G. 7, Arcamone N. (1) 6.5, Sene- A. 8.5 (2), Messina D. (2) 8. distanze è Di Manso P. con un
pur di onorare il torneo. I ra- se M. (2) 8, Massaro L. (6) 9. Gara senza storia tra le due CAVANI BOYS 0 bel diagonale. Fino alla fine del
gazzi della Chianca, sportiva- Partita scoppiettante tra il Ri- foriane. Il Centro Rev. Calise si SOUTHPARK 15 match c’è solo una squadra in
mente per tutta la durata del storante Zelluso e il Griffato presenta con un uomo in meno (per assenza) campo, il Zelluso, che si porta
match hanno giocato in quattro. Viaggi. Senese porta in vantag- a causa di un’epidemia influen- Per il Southpark qualificazione già alla fine del primo tempo sul
Il primo tempo termina con un gio la squadra casamicciolese zale che ha ridotto la squadra ai “a tavolino” per assenza del Ca- risultato di 6-1 con reti di Sene-
perentorio 15-0. Nella ripresa ma Frisio in 2’ pareggia. Ancora minimi termini. Il Fiorauto, già vani Boys. se M. Massaro L.(2) Arcamone
la Chianca ha dilagato con altre Senese a portare in vantaggio impostosi all’andata, ha chiuso G. Il secondo tempo inizia con
22 reti, tra quelle del portiere il Zelluso e serve a Massaro la la pratica in pochi minuti. La - QUARTI - subito una doppietta magistrale
Schiano che si è dilettato a fare palla del 3-1. Massaro detta prima frazione termina 10-4 con RISTOR. ZELLUSO 13 di Massaro L.,dopo pochi istanti
l’attaccante. Monti ne fa ben i tempi e il gioco, andando in ben 8 reti del bomber Di Iorio e GIOVANI VETERANI 1 con un diagonale di Senese M.
18 reti che lo portano al primo rete altre 5 volte e facendo se- una per Di Scala e Patalano (il Ristorante Zelluso: Chiocca N. si portano sul risultato di 9-1.
posto nella classifica cannonie- gnare anche Arcamone N., tra i quale ha esultato con la caprio- 7, Arcamone G. 7 (2), Massaro Nei minuti finali il Zelluso ne ap-
ri. Imperdonabile l’assenza di fischi del gemello Arcamone G. la), mentre Viola è stato supera- L. 8 (4), Russo I. 6.5 (2), Pisani profitta rifilando altri 4 gol con
alcuni giocatori della Soluzione rendendo nulle le reti di Scotti, to dalle doppiette di Lamonaca A. 7 (2), Chiocca S. 7, Senese M. doppietta di Russo I. Arcamone
e Sicurezza che non si sono pre- Mancusi e Trani. Complimenti al e Messina. Coppa si fa parare 8 (3). G. e Pisano A.