Sei sulla pagina 1di 4

Ragazzo Dell'Europa

Tu che guardi verso di me


hai visto i tori nel sonno ed hai lasciato Madrid
stai nei miei occhi e racconti le sirene e gli inganni del tuo sogno che va
tu ragazzo dell'Europa
tu non perdi mai la strada
tu che prendi a calci la notte
bevi fiumi di vodka e poi ti infili i miei jeans
tu cominci sempre qualcosa e mi lasci sospesa e non parli di te
tu ragazzo dell'Europa
tu col cuore fuori strada
tu che fai l'amore selvaggio
trovi sempre un pasaggio per andare più in là
viaggi con quell'aria precaria
sembri quasi un poeta dentro ai tuoi bouleavard
tu ragazzo dell'Europa
porti in giro la fortuna tu che incontri tutti per caso
non ritorni a Varsvia per non fare il soldato
ora vivi in mezzo a una sfida per le vie di Colonia
e non sai dove andrai
tu ragazzo dell'Europa
tu non pianti mai bandiera
tu ragazzo dell'Europa
tu ragazzo dell'Europa
tu non pianti mai bandiera
tu ragazzo dell'Europa
tu non pianti mai bandiera

Barbati Europei

Tu, care uita-te la mine


tu a vedea tauri în somn şi ai plecat la Madrid
esti in ochii mei si spune-sirenele şi deceptions de visul tău, care merge
tu băiat Europa
Tu niciodată nu pierde drumul
Ce vrei sa lovi cu piciorul de noapte
râuri bea de vodca si apoi aluneca blugi meu
de a începe ceva şi lasă-mă suspendat şi nu vorbesc despre tine
tu băiat Europa
tu cu inima mea pe un drum greşit
faci dragoste sălbatic
găsi întotdeauna un pasaggio pentru a merge mai departe
de călătorie cu faptul că precare
pare a fi aproape un poet în bouleavard dvs.
tu băiat Europa
porturile în jurul noroc pentru dumneavoastră dacă vă satisface toate
nu se întoarce să nu Varsvia un soldat
sunt în viaţă în mijlocul o provocare pentru străzile din Koln
şi nu ştiu unde să mă duc
tu băiat Europa
Nu a plantelor de pavilion vreodată
tu băiat Europa
tu băiat Europa
Nu a plantelor de pavilion vreodată
tu băiat Europa
Nu a plantelor de pavilion vreodată

Il ragazzo della via Gluck


Adriano Celentano

(coro) là dove c'era l'erba ora c'e una città.

Questa e' la storia


di uno di noi
anche lui nato per caso in via Gluck
in una casa fuori città
gente tranquilla che lavorava.
Là dove c'era l'erba ora c'e
una città
e quella casa in mezzo al verde ormai
dove sarà
questo ragazzo della via Gluck
si divertiva a giocare con me
ma un giorno disse: "vado in città"
e lo diceva mentre piangeva
io gli domando: "amico non sei contento?
vai finalmente a stare in città
là troverai le cose che non hai avuto qui.
Potrai lavarti in casa senza andar
giù nel cortile".
"Mio caro amico" disse "qui sono nato
e in questa strada ora lascio il mio cuore
ma come fai a non capire
che e' una fortuna per voi che restate
a piedi nudi a giocare nei prati
mentre là in centro io respiro il cemento
ma verrà un giorno che ritornerò
ancora qui
e sentirò l'amico treno che
fischia così.... ua ua".
passano gli anni ma otto son lunghi
però quel ragazzo ne ha fatta di strada
ma non si scorda la sua prima casa
ora coi soldi lui può comperarla
torna e non trova gli amici che aveva
solo case su case catrame e cemento
là dove c'era l'erba ora c'e
una città
e quella casa in mezzo al verde ormai
dove sarà
non so no so perché continuano
a costruire le case
e non lasciano l'erba, non lasciano l'erba
non lasciano l'erba
e non se andiamo avanti così
chissà come si farà
chissà chissà come si farà.

In Assenza Di Te (Mi manchi amore mio) - Laura Pausini


Io come un albero
nudo senza te
senza foglie e radici ormai
abbandonata cosi
per rinascere mi servi qui
non c' una cosa che non ricordi noi
in questa casa perduta ormai
mentre la neve va gi
quasi Natale e tu non ci sei pi

E mi manchi amore mio


tu mi manchi come quando cerco Dio
e in assenza di te
io ti vorrei per dirti che
tu mi manchi amore mio
il dolore forte come un lungo addio
e l'assenza di te
un vuoto dentro me

Perch di noi rimasta l'anima


ogni piega, ogni pagina
se chiudo gli occhi sei qui
che mi abbracci di nuovo cosi
e vedo noi stretti dentro noi
legati per non slegarsi mai
in ogni lacrima tu sarai
per non dimenticarti mai

E mi manchi amore mio


cosi tanto che ogni giorno muoio anch'io
ho bisogno di te
di averti qui per dirti che
tu mi manchi amore mio
il dolore freddo come un lungo addio
e in assenza di te
il vuoto dentro me
Tu mi manchi amore mio
e mi manchi come quando cerco Dio
Ho bisogno di te
di averti ancora qui con me
E mi manchi amore mio
cosi tanto che vorrei seguirti anch'io
e in assenza di te
il vuoto dentro me

Grido il bisogno di te
perch non c' pi vita in me
Vivo in assenza in assenza di te.