Sei sulla pagina 1di 4

Con il patrocinio dellOrdine degli Psicologi Regione Campania LAssociazione Culturale Virgilio.

Ricerca e percorsi in psicologia Organizza SEMINARIO TEORICO-ESPERIENZIALE

LARTE DELLESSERE Il potenziale evocativo delle arti-terapie nei percorsi di crescita.

Questo seminario si propone come giornata di studio volta ad esplorare le arti-terapie come arricchimento nei percorsi evolutivi, terapeutici e formativi. Tale interesse nasce e si situa nellorizzonte della psicoterapia della Gestalt che pone laccento sul concetto di creativit, partendo dalla convinzione che questa sia la caratteristica pi tipicamente umana e di assoluta importanza affinch lessere umano possa mobilitare le energie che consentono una nuova riorganizzazione delle risorse personali da spendere nella relazione con il mondo. La possibilit di esplorare parti di s ignote e spesso reiette, promuove il contatto con aspetti di s che riscoperti ed integrati, arricchiscono la personalit di potenziali espressivi, creativi e relazionali sconosciuti. Dopo una vita trascorsa a cercare di cambiare, lunica vera novit diventare se stessi (B. Simmons) Le tecniche artistiche divengono, quindi, mediatori nella relazione tra S e la ltro e tra la persona e se stessa consentendo di raccontare senza parlare, di ascoltare e comunicare ci che non si sa di sapere. Nel gioco del far finta che dellarte della recitazione, per esempio, si ritrova quel vero che la maschera della quotidianit ottunde e confonde in falsi copioni esistenziali. Cos come attraverso le tecniche di espressivit corporea, si pu reimparare la leggerezza perduta del proprio corpo. Corpo che, come scrigno di ricchezze dimenticate, pu dire molte cose senza dire una parola, facendo spazio a quel silenzio che pu far parlare qualcosa che usualmente non ha parole. Date al dolore la parola; il dolore che non parla, sussurra al cuore oppresso e gli dice di spezzarsi. (W. Shakespeare) Le arti-terapie offrono uno spazio per dare voce a vissuti di sofferenza, che spesso prendono la forma di una disabilit alla vita e trasformano quegli stessi da motivo di
1

isolamento a ricchezza espressiva ed emozionale, riscoprendo la gioia del gioco negato. Il paziente deve imparare a vivere con la sua scissione, con il suo conflitto, con la sua ambivalenza, che nessuna terapia pu eliminare poich se lo facesse, porterebbe via con se la vera fonte della vita (O. Rank)

LA GIORNATA DI STUDIO SAR ARTICOLATA IN DUE PARTI.

SESSIONE TEORICA 8.30 Registrazione dei partecipanti 9.00 9.10 Saluti istituzionali Dott. Raffaele Felaco Presentazione della giornata di studio Dott.ssa Daniela Moriniello Lettura recitata da Massimiliano Gallo

9.30 Il processo di trasformazione e le arti-terapie Dott. Raffaele Sperandeo 10.00 Il mito dellarte nella riabilitazione psicosociale Dott. Alfredo Rubino 10.30 Pausa 11.00 Vedere se stessi. Video e fotografia nella psicoterapia Dott. Oliviero Rossi 11.30 Rivivere il corpo dopo il dolore. Danzare unemozione. Unesperienza di Supporto psicologico in oncologia Dott.ssa Ida Bolognini 11.45 Il processo creativo in psicoterapia. Levolversi del S in formazione Dott.ssa Luisa Esposito 12.00 13.00 Discussione interattiva con i partecipanti Chiusura della prima parte dei lavori
2

SESSIONE ESPERIENZIALE La sessione pomeridiana prevede due laboratori esperienziali a cui possibile partecipare iscrivendosi allatto della registrazione che si terr in mattinata. (Massimo 15 partecipanti per laboratorio)

14.30 16.30 Il videodream: un nuovo approccio al lavoro con i sogni Laboratorio a cura di Dott. Oliviero Rossi 16.45 18.45 Una scena per cambiare scena: psicodramma e Psicoterapia della Gestalt Laboratorio a cura di Dott.ssa Daniela Moriniello Il seminario si terr il giorno venerd 13 dicembre 2013 presso la sede dellOrdine degli Psicologi in Piazzetta Matilde Serao 7 Liscrizione alla giornata di studio gratuita. Per iscriversi necessario mandare una mail entro il 5 dicembre allindirizzo associazioneculturalevirgilio@gmail.com Nella mail va specificato: Nome e Cognome Professione Recapito telefonico LAssociazione Culturale Virgilio invier una mail di avvenuta prenotazione. Il numero massimo di partecipanti di 35

RELATORI
Dott. Raffaele Felaco Presidente Ordine degli Psicologi Regione Campania
3

Dott.ssa Daniela Moriniello Psicologa clinica, Psicoterapeuta della Gestalt. Presidente Associazione Culturale Virgilio Ricerca e formazione in psicologia Dott. Raffaele Sperandeo Professore a contratto di psicopatologia dello sviluppo presso la Facolt di Lettere e Filosofia Universit degli Studi della Basilicata. Professore Ordinario FISIG. Direttore e Responsabile della Ricerca presso la Scuola di Specializzazione in Terapia della Gestalt SiPGI Dott. Oliviero Rossi Psicologo clinico, Psicoterapeuta, Direttore del Master Metodi dellimmagine nella relazione di aiuto presso lUniversit pontificia Antonianum Roma Dott. Alfredo Rubino Psicologo, Psicoterapeuta. Dirigente 1 livello presso UOSM Distretto 32 ASL Napoli 1 Dott.ssa Ida Bolognini psicologa clinica presso LSSD, Psiconcologia I.N.T. G. Pascale Di Napoli, consigliere ASS. culturale Virgilio; Dott.ssa Luisa Esposito psicologa clinica, Amministratore ASS. culturale Virgilio.