Sei sulla pagina 1di 24

Shape

Rivista del Gruppo Sapa • # 1 2009

› FUTURO RADIOSO PER


L’ILLUMINAZIONE DI DESIGN

› L’ARTISTA PASSATO DALLA


PITTURA ALL’ALLUMINIO

› NUOVA FINITURA SUPERFICIALE


ANTI-CORROSIONE

› RISPARMIO ENERGETICO
CON I PANNELLI SOLARI

VENTI
DI CAMBIAMENTO
SAPA E LA MAGGIORE FATTORIA
EOLICA AL MONDO

PAGINA 8›
# 1 2009 SHAPE • 1
INDICE #1
I profili in alluminio sono sempre più

Al vostro fianco diffusi nei settori di arredamento ed


illuminazione. Il design ottimizzato con

03
profili in alluminio può ridurre i costi

S
apa entra in nuovi mercati, assumendo personale di talento di produzione fino al 50 %, come
di ogni nazionalità ed ampliando la propria presenza interna- dimostrato da Sapa in Spagna.
zionale per soddisfare al meglio le esigenze specifiche dei
clienti in tutto il mondo.
La presenza in 29 Paesi ci consente di lavorare a stretto contat- Nel Mare del Nord è in costruzione la

08
to con i clienti in ogni fase di sviluppo. Insieme, possiamo risolvere fattoria eolica offshore più grande al
le sfide correlate alla realizzazione di prodotti disegnati specificata- mondo, con 80 turbine che inizieranno
mente per il mercato di riferimento. a generare elettricità nell’autunno 2009.
La realizzazione di prodotti personalizzati può essere molto
impegnativa e noi conosciamo bene l’impegno necessario per
sviluppare prodotti e soluzioni affidabili. La stretta relazione tra for- Le opere d’arte geometriche in profili di
nitori e clienti può risultare determinante ed è per questo che pun- alluminio sono diventate il tratto distinti-
tiamo ad essere sempre al vostro fianco nei tre segmenti commer- vo di Lars Erik Falk.

11
ciali globali di Sapa – Mass Transportation, Thermal Management “Non volevo utilizzare un materiale bello
ed Automotive. in quanto distoglie l’attenzione dall’im-
Una delle maggiori sfide del settore automobilistico è la ridu- patto della composizione”, afferma Falk.
zione delle emissioni di CO². Il settore è sotto pressione per
ridurre sia i consumi di carburante che le emissioni di CO² ed una
I dirigenti delle business area di Sapa
soluzione consiste nel produrre veicoli più leggeri in alluminio per
discutono della globalizzazione e dei van-
soddisfare entrambi i requisiti. Uno dei nostri clienti, Audi, è stata
taggi delle strette relazioni con i clienti

14
la prima casa automobilistica a produrre un’automobile in alluminio
in quanto il loro coinvolgimento fin dalla
senza acciaio. Oggi disponiamo delle tecnologie e dei materiali
fase di progettazione può risultare deter-
necessari per la produzione di massa di automobili in alluminio e la
minante per una soluzione di successo.
maggior parte dei produttori di veicoli utilizza sempre più compo-
nenti leggeri in alluminio.
Sapa profonde un grande impegno non soltanto per facilitare Un nuovo trattamento superficiale di
la produzione delle automobili in alluminio, ma anche per ridurne Sapa Components per il settore auto-
i costi. Inoltre, gli investimenti in attività di questo tipo sono sempre mobilistico assicura una maggiore

18
più preziosi in un mondo alla ricerca di soluzioni ecologiche. protezione dalla corrosione dei
Siamo orgogliosi di sviluppare soluzioni in alluminio specifiche componenti in alluminio dovuta
per le esigenze dei alle sostanze chimiche alcaline.
clienti in ogni settore ed
in ogni parte del mondo.
Sapa può aumentare
Sapa è un gruppo industriale inter- Redattore capo: Eva Ekselius
il valore di ogni attività. nazionale che sviluppa, produce Curatori: Anna-Lena Ahlberg
e distribuisce profili in alluminio Design grafico:
a valore aggiunto, componenti e Karin Löwencrantz
sistemi basati su profili e piastre in Produzione: OTW Publishing
alluminio per scambiatori di calore. Stampa: Strokirk-Landströms,
Sapa ha un fatturato annuale di Lidköping (Svezia)
circa 35 miliardi di SEK e conta Cambio d’indirizzo: I clienti devo-
quasi 15.000 dipendenti in Europa, no informare il proprio referente
Nordamerica, America Centrale e in Sapa, i dipendenti il reparto di
Cina. Shape è la rivista per i clienti amministrazione, gli altri interes-
del Gruppo e viene pubblicata due sati il Reparto Comunicazione al
volte l’anno in 14 lingue. Shape numero +46 (0) 8 459 59 00.
Ole Enger,
è disponibile anche sul sito
Presidente e CEO www.sapagroup.com

Diamo forma al futuro

2 SHAPE • # 1 2009
DESIGN

L’alluminio ha numerose proprietà che


lo rendono ideale per l’arredamento
e l’illuminazione. È robusto, pratico
e resistente alle intemperie –
ma anche attraente dal punto di vista

FUTURO
estetico.
Sapa Profiles in Spagna ha scelto
di investire nei settori di arredamento

RADIOSO
ed illuminazione collaborando
strettamente con i clienti fin dalla
fase di progettazione.

per l’alluminio


Design


SHAPE HA
CHIESTO
O AD ALCUNI
ggi può sembrare sorprendente, ma
all’inizio del XX secolo, prima di essere
utilizzato a livello industriale, l’alluminio

CLIENTI SAPA
era considerato un materiale costoso ed esclu-
sivo, e spesso veniva impiegato da designer ed
artisti di quel periodo.
Oggi, questo materiale è diventato di uso fre-
quente grazie agli sviluppi tecnologici. In seguito
al maggiore interesse generale nel design di interni,
NEL SETTORE
l’alluminio è diventato più rilevante anche nelle
applicazioni di alta qualità in cui design, innovazio-
ne ed estetica sono fattori importanti. L’alluminio
DELL’ILLUMINAZIONE
è spesso associato a concetti futuristici e design
high-tech ed è quindi il candidato ideale per la pro-
duzione di arredamento ed illuminazione.
PERCHÉ UTILIZZANO
SAPA IN SPAGNA ha registrato un maggiore utilizzo dei
profili in alluminio nei settori di arredamento ed
I PROFILI IN ALLUMINIO.
illuminazione e dedica grande attenzione ai clienti.
Soltanto in Spagna, la produzione in questi settori
è aumentata del 10% nel 2007 rispetto all’anno Sapa Profiles in Spagna offre una partnership Ataro, realizzata con un profilo
precedente, e le esportazioni sono aumentate del collaborativa con i clienti per sviluppare insieme in alluminio continuo.
22% tra il 2006 ed il 2007. soluzioni pratiche. Lo stabilimento di La Selva è
La combinazione di un buon design e delle varie specializzato in questo ambito e Sapa ha recente-
proprietà dell’alluminio può assicurare numerosi mente inaugurato un nuovo centro di applicazioni
vantaggi. per ricerca e sviluppo in Navarra, dove i clienti pos-
“Un buon design non rende il prodotto finale sono contare sulle consulenze di esperti e progetti-
più costoso - è proprio il contrario. Un prodotto sti nella fase di sviluppo del prodotto. Un’azienda
ben progettato può essere più economico da pro- con la quale Sapa ha instaurato una partnership
durre”, afferma Raquel Fernández Campaya del di questo tipo è Ornalux, che produce tra l’altro
reparto di marketing e comunicazione, aggiungen- sistemi di illuminazione avanzati per fiere, ospedali
do che un design ottimizzato può dimezzare i costi ed esposizioni.
di produzione. “Collaborare con i clienti fin dalla fase di proget-
tazione è importante in quanto ci consente di met-
POICHÉ L’ALLUMINIO è riciclabile, consente di combi- tere a disposizione la nostra esperienza dall’inizio”,
nare la praticità di design con i valori etici. Inoltre, afferma Matteo Luppi, direttore generale di Sapa
è possibile integrare diverse funzioni in un singolo in Spagna.
profilo, aumentando l’efficienza di produzione e “In futuro, è nostra ambizione diventare parte
consentendo di realizzare un prodotto ancora più integrante della catena del valore del cliente al fine
innovativo ed attraente, spiega Raquel Fernández di fornire un servizio globale. Offriamo la nostra
Campaya. collaborazione per la progettazione di profili, solu-
“Oggi, i progettisti non possono concentrarsi zioni meccaniche e finiture superficiali per consen-
soltanto sull’eleganza del prodotto finito ed ignora- tire ai clienti di concentrarsi sulla propria attività
re gli aspetti industriali; devono combinare requisi- chiave - il design.”
ti estetici, di produzione e tecnici.” testo Jessica Johansson

“Un buon design non rende il prodotto finale più


costoso - è proprio il contrario. Un prodotto ben
progettato può essere più economico da produrre”
4 SHAPE • # 1 2009
3
L’olandese Modular

1
La tedesca Hoffmeister Lightning Instruments
Leuchten GmbH produce tra produce elementi di illumi-
l’altro prodotti di illuminazione nazione innovativi per sale
per interni ed esterni per instal- concerti, abitazioni private
lazioni di prestigio. Risponde ed uffici. Risponde Tom
Frank Lesch, responsabile Samyn, responsabile marketing.
acquisti.
Perché utilizzate i profili in alluminio?
Perché utilizzate i profili in alluminio “I profili in alluminio sono incredibilmente
nei vostri prodotti? versatili, caratteristica essenziale per i prodotti
“Sono ideali per realizzare portalampada con Spotlighten Bibox. ordinati per lunghezza. Modular utilizza 15
la stessa sezione, ma con lunghezze differenti. profili in alluminio differenti, ognuno dal design
Inoltre, i profili in alluminio sono leggeri e l’ano- Quali sono le maggiori sfide nella produ- esclusivo. Non è importante soltanto la forma
dizzazione assicura una buona protezione dalla zione di mobili e sistemi di illuminazione visibile del profilo, ma anche le canaline inter-
corrosione. Utilizziamo i profili in alluminio per i in alluminio? ne, che fanno parte del design del profilo e
prodotti per interni ed esterni e per le canaline.” “Per i nuovi portalampada, le maggiori sfide contribuiscono a semplificare l’installazione.”
Quali sono i vantaggi? sono state rappresentate dai requisiti dei pro- Per quali prodotti utilizzate questo
“I profili in alluminio sono leggeri, facili da gettisti in termini di pareti sottili e dalla creazione materiale?
lavorare e presentano una buona conduttività di nuove forme più moderne nel processo di “Utilizziamo l’alluminio nella nostra business
termica.” produzione.” area dei profili di illuminazione. La divisione
è specializzata in prodotti ordinati per lun-
ghezza. Iniziamo da profili in alluminio con una
lunghezza massima di 6 metri, tagliandoli alla

2
lunghezza desiderata e praticando i fori per
TIl Gruppo Waldmann è uno il montaggio delle varie fonti luminose. Ogni
dei maggiori produttori in ordine è unico, con design, lunghezze e confi-
Germania e progetta sistemi di gurazioni differenti.”
illuminazione per uffici, aziende Quali vantaggi offre questo materiale?
e medicali. Abbiamo intervista- L’alluminio è un materiale incredibilmente
to Wolfgang Auber, responsabile marketing. versatile. Inoltre, può essere riciclato al 95%,
un fattore sempre più importante in termini di
In quali prodotti utilizzate i profili in tutela dell’ambiente e sostenibilità.”
alluminio e perché? Qual è il trend principale nei prodotti di
“Lampade da scrivania, piantane ed illumina- illuminazione?
zione industriale. L’alluminio è un materiale di alta “Attualmente sono di moda i profili in allumi-
qualità, durevole e dall’eccellente conduttività nio colorati. I colori più trendy sono bianco e
termica, particolarmente importante per le lam- nero, in alluminio anodizzato o laccato.”
pade a LED.”
Quali vantaggi offre questo materiale?
“Acquistiamo profili semilavorati ed è relati-
vamente facile aggiungere altri componenti ad
esempio con viti di fissaggio o adesivi.”
Quali sono i requisiti di qualità principali
nella scelta dei materiali per un nuovo pro-
dotto?
“Lunga durata, proprietà specifiche per ogni
applicazione, possibilità di finiture superficiali in
diversi colori, requisiti di produzione, possibilità
di riciclaggio e requisiti di movimentazione del
materiale per la produzione.”
Qual è stata la maggiore sfida per la nuova
lampada Ataro?
“La piegatura del lungo profilo in alluminio e la
realizzazione di un telaio monoblocco in alluminio
senza giunture.”
Profili di illuminazione per uffici.

# 1 2009 SHAPE • 5
Design

Illuminazione per uffici


Etherea.

La spagnola Ornalux produce lampade


high-tech per ospedali, locali pubblici,
esposizioni ed uffici. Abbiamo intervista-
to la coordinatrice Isabel González de
los Reyes.

Perché utilizzate i profili in alluminio?


“La caratteristica principale del materiale
è la versatilità - l’alluminio può essere pla-
smato in diversi modi. È possibile produrre
una grande varietà di finiture in base all’im-
magine ed allo scopo del prodotto. Inoltre, il
materiale enfatizza il design, è estremamen-
te resistente e completamente riciclabile.”
Per quali componenti utilizzate l’allu-
minio?
“Per qualsiasi componente con sezio-
ne regolare in cui è possibile sfruttare le
proprietà meccaniche dell’alluminio quali
conduttività termica, leggerezza e possibilità
di finitura anodizzata.”
Quali vantaggi di design offre l’allumi-
nio estruso?
“Il materiale è sinonimo di eleganza, prati-

4
cità, qualità e rispetto dell’ambiente.”
Vi siete avvalsi dei servizi offerti da
Sapa?
“Sapa ci ha fornito indicazioni preziose
che hanno migliorato il nostro design.”

5
Imperial è il maggiore produttore di sistemi di
illuminazione in Polonia, con una gamma di oltre
2.000 prodotti differenti. Risponde Bartłomiej Družba,
responsabile export.

Per quali prodotti utilizzate i profili in alluminio?


“Abbiamo progettato profili in alluminio personalizzati e li utilizziamo
per produrre i portalampada per la nostra linea di prodotti Profi.”
Quali sono i trend attuali nel settore dell’illuminazione
in Polonia?
“Il mercato polacco dell’illuminazione è cresciuto negli ultimi anni. La
Polonia segue i trend europei. Particolarmente diffusi sono i sistemi di
illuminazione sospesi ed incassati per fonti di luce T5 con portalampada
in profili di alluminio. Anche l’illuminazione con LED è molto popolare.”
Quali vantaggi offre l’alluminio?
“I vantaggi più importanti sono riduzione di peso del prodotto, migliore
raffreddamento dei componenti elettronici e possibilità infinite di design.”

6 SHAPE • # 1 2009
NOTIZIE IN BREVE

Coperture di tendenza
> In hotel e ristoranti all’aperto sono noti come “jumbrellas” - grandi ombrelloni
o parasole che proteggono dal sole e dalla pioggia. Prendiamo il Bahama
Largo del produttore tedesco Becher Textil- & Stahlbau GmbH. Una singola
unità può coprire un’area in esterni di 64 mq. Ripiegata, può resistere a venti
fino a 130 km/h. Ha la forma di un tulipano, è dotata di illuminazione e sistema di
azionamento incorporati ed è in grado di raccogliere l’acqua piovana e scaricarla
direttamente nell’impianto fognario attraverso il palo centrale.
Becher Textil- & Stahlbau vanta oltre 30 anni di esperienza nella lavorazione
e nella saldatura dell’alluminio. L’azienda apprezza la puntualità di consegna,
la disponibilità nonché la capacità di Sapa di soddisfare i requisiti tecnici e
comprendere le esigenze del cliente.

Boom Partnership per la


dell’alluminio consegna della posta
in Finlandia > In Svezia, anziché all’ingresso principale, i condomini hanno da sempre
una cassetta delle lettere alla porta di ogni appartamento. Ma la situa-
zione è destinata a cambiare in quanto una nuova azienda, Blockbox, punta

> Per decenni, nelle abitazioni


finlandesi venivano utilizzate pareti
e divisorie interne in legno. Tuttavia, la
ad offrire un’alternativa completamente nuova alle soluzioni finora disponibili.
“È nostra ambizione che i residenti percepiscano che la casa inizia all’in-
gresso principale del condominio”, afferma Markus Berglund di Blockbox. “In
situazione ha iniziato a cambiare e l’azienda un’era in cui il design degli interni è così importante, è naturale aspettarsi un
finlandese Muotolevy Oy, specializzata in tocco di eleganza anche sulle scale.”
costruzioni ed allestimenti per interni, voleva Le cassette delle lettere per condomini sono disponibili in una varietà di
restare al passo con i tempi. stili, con componenti sostituibili. L’azienda ha prestato grande attenzione al
“Gli architetti amano l’alluminio”, design delle cassette, assicurandosi addirittura che emettano
afferma Mika Kujanpää, responsabile delle vendite delle pareti per interni. “Negli un suono di conferma in sede di apertura e
ultimi anni, i sistemi in alluminio hanno praticamente raggiunto la popolarità del chiusura.
legno.” Muotolevy ha compreso fin dall’inizio che per soddisfare i requisiti di Naturalmente, nella fase
isolamento acustico e versatilità era necessario un design personalizzato. di progettazione sono stati
“La nostra collaborazione con Sapa è estremamente proficua e l’azienda ci ha considerati la serratura unica
fornito indicazioni preziose per lo sviluppo dei nostri prodotti”, afferma Kujanpää. imposta dal servizio postale
svedese e le richieste degli
architetti in termini di design
modulare.

Lo sapevate che ... Per mantenere gli investi-


menti ed i costi di attrezzag-

… riducendo il peso delle lattine in gio ad un livello ragionevole,


Blockbox ha sviluppato la

alluminio del 5% sarebbe possibile ridurre le propria serie con profili in


alluminio.

emissioni di anidride carbonica di 78.000 “Sapa ha contribuito attiva-


mente allo sviluppo del prodotto”,

tonnellate soltanto in Europa.


afferma Markus Berglund. “I profili in alluminio
facilitano lo sviluppo di soluzioni modulari. All’occorrenza,
Fonte: Aluminiumriket possiamo aumentare larghezza ed altezza. E naturalmente Sapa è
(associazione svedese dei in grado di fornire un’enorme varietà di finiture superficiali, quindi possiamo
produttori di alluminio) creare numerose varianti con pochissimi componenti.”

# 1 2009 SHAPE • 7
AMBIENTE

SAPA RAFFREDDA
UNA FATTORIA EOLICA
NEL MARE DEL NORD
Nel Mare del Nord è in costruzione la fattoria eolica offshore più grande al mondo.
ABB ha il compito di collegare la nuova fattoria eolica alla rete tedesca -
un compito che richiede un raffreddamento efficiente.
“Gli impianti di raffreddamento ad acqua hanno registrato miglioramenti tangibili
e Sapa ha un ruolo attivo”, afferma Pontus Mellung, responsabile degli acquisti da
Sapa presso la divisione HVDC di ABB, con sede a Ludvika (Svezia).

L
’azienda energetica tedesca eon è responsabile terraferma con un sistema di comunicazione a fibre Secondo Tommy Lövehagen, le fattorie eoli-
della realizzazione della fattoria eolica che ottiche.” che offshore hanno un grande potenziale:
fornirà l’energia elettrica alla rete tedesca, con Sulla piattaforma, l’elettricità generata dalla “È la prima volta che un’installazione così
una potenza equivalente a quella di una centrale fattoria eolica viene convertita da alternata in grande viene costruita offshore ed è importante
elettrica a carbone di medie dimensioni oppure alla continua, quindi trasferita via cavo ad una stazione che abbia successo. È un mercato in crescita e
metà di una centrale nucleare svedese. sulla terraferma, dove viene riconvertita in corrente stiamo lavorando duramente per consolidare la
In questo progetto, abb ha il compito di trasfe- alternata. nostra posizione nel settore. Inoltre, disponia-
rire l’elettricità dalla fattoria eolica. Si tratta di una mo di una tecnologia esclusiva per i progetti di
delle maggiori commesse per abb nel 2007, del L’ELETTRICITÀ VIENE CONVERTITA sia in entrata che in questo tipo.”


valore di 2,7 miliardi di sek. Il contratto riguarda uscita da convertitori detti anche valvole. Questo testo mats lundström

un sistema hvdc Light, una tecnologia di trasmis- processo comporta la generazione di calore, che
sione in cui abb è decisamente all’avanguardia. viene dissipato dai profili di raffreddamento pro-
“È una tecnologia collaudata, ma è la prima dotti da Sapa a Finspång (Svezia).
volta che la utilizziamo nella nostra piattaforma “L’alta precisione necessaria per un raffredda- La fattoria eolica in breve
offshore con un centro operativo completamente mento efficiente è assicurata da profili con giunture
automatizzato”, spiega Tommy Lövehagen, respon- realizzate mediante saldatura per attrito (fsw)”, • Il progetto è denominato NordE.ON 1 e
sabile generale del progetto in abb. afferma Rolf Pettersson, responsabile delle vendite l’installazione si trova 128 km al largo della costa
“Questo richiede soluzioni differenti, in quanto dei profili di raffreddamento in Sapa. tedesca sul Mare del Nord.
le installazioni offshore hanno maggiori esigenze di Per mantenere basse le temperature vengono uti- • La fattoria eolica è costituita da 80 turbine che
automazione e comunicazio- lizzati numerosi radiatori ad acqua di vari tipi. Per entreranno in funzione nell’autunno 2009 ed
ne. La piattaforma si trova a questo motivo, Sapa lavora a stretto contatto con avranno una potenza combinata di 400 MW.
128 km dalla costa e siamo in abb per garantire lo sviluppo continuo dei prodot- • È già prevista la realizzazione di altri parchi con
grado di svolgere la maggior ti. Il progetto prevede la fornitura anche di molti 7-8 fattorie eoliche ognuno, denominati Borkum
parte dei controlli e della altri componenti in alluminio. 1, Borkum 2, Helgoland e Sylt.
manutenzione a distanza. I “Collaboriamo sia allo sviluppo di nuovi pro- • La Germania sta effettuando grandi investimenti
dati operativi e gli eventuali dotti che al miglioramento di quelli esistenti, con nell’energia eolica offshore ed entro il 2020
allarmi vengono inviati ad un incontri periodici tra il personale ABB ed i rappre- dovrebbe raggiungere una capacità comples-
Tommy Lövehagen centro automatizzato sulla sentanti Sapa”, afferma Pontus Mellung. siva di 12.000 MW.

8 SHAPE • # 1 2009
DENMARK

BORKUM 2

Sylt

128 km
Helgoland

Norden
Cuxhaven

Borkum

Emden
Wilhelms- Bremerhaven
haven

NEtherlands DIELE
GERMANY

# 1 2009 SHAPE • 9
NOTIZIE IN BREVE

15.000 Ascensori pneumatici


lattine di alluminio sono
state utilizzate per costruire rivoluzionari
un modellino alto 12 metri
della Torre Eiffel, esposto > Un ascensore pneumatico
- talvolta detto ascensore

in settembre alla fiera pneumatico a depressione - è una


sorta di tubo di vetro contenente

Aluminium 2008 di Essen. una cabina che si muove senza


un mezzo di propulsione visibile.
L’aria, o piuttosto l’assenza di
Fonte: Aluminiumriket (associazione pressione dell’aria, permette
svedese dei produttori di alluminio) all’ascensore di salire in modo
silenzioso e la pressione
atmosferica lo riporta gentilmente

Primo progetto
al pianoterra. Un ascensore
pneumatico impiega soltanto
una minima quantità di energia

per la facciata elettrica per rimanere al piano in


cui si trova. Questo nuovo tipo di

continua unita
ascensore, il cui sviluppo risale
a circa 10 anni fa, conquista
rapidamente nuove quote nel mercato delle abitazioni unifamiliari. L’installazione

> Sapa Building System si è aggiudicata una commessa per i nuovi


uffici dell’Accademia delle Scienze di Varsavia (Polonia). È la prima
applicazione per la nuova facciata continua unita.
richiede non più di 1 mq di spazio, senza fossa o sala macchine. I dispositivi
sono facili da installare e possono addirittura essere trasferiti da un edificio
all’altro.
Per “unita” si intende una facciata continua di pannelli di profili in allu- In soli 2 anni di attività, Elevadores Neumáticos Ibéricos S.L. ha già
minio e vetri preassemblati in fabbrica, quindi montati in loco per velociz- conquistato una solida reputazione in Spagna e Portogallo. Sapa fornisce
zare considerevolmente l’installazione. i profili in alluminio - piegati, lavorati e finiti sulla base dei design e delle
“Questo primo ordine è il banco di prova definitivo per tutte le funzio- specifiche dell’azienda - utilizzati per i telai degli ascensori, inclusi anelli e
nalità della facciata continua unita”, afferma Hans Johansson, presidente dispositivi di fissaggio.
della business area Sapa Building System.

Sul binario giusto


> La svizzera Montech è leader mondiale nell’automazione di processi
intralogistici e di produzione complessi. Il suo sistema di trasporto
modulare di grande successo Montrac, largamente diffuso in tutto il mondo in
ambito industriale, si avvale di una monorotaia in alluminio trasparente estruso
anodizzato fornita da Sapa. Una vasta gamma di componenti standardizzati come
curve, navette, elevatori, incroci e scambi, consente una varietà di disposizioni e
configurazioni in base alle esigenze dei clienti.
Poiché questi sistemi possono richiedere rotaie lunghe centinaia di metri, per
supportare un traffico intenso di componenti sono necessarie una precisione
estrema ed una resistenza elevata alla torsione. “Grazie al livello di qualità
elevato ed all’aspetto estetico attraente, i profili in alluminio contribuiscono in
modo determinante al successo dei nostri prodotti!”, afferma Marco Dal Maso,
responsabile acquisti in Montech.

10 SHAPE • # 1 2009
PROFILO

FOTO: ANDERS BARKFELDT


LARS
erik
FALK
Quando il suo nome è
apparso sull’Enciclopedia
Nazionale Svedese, Lars Erik
Falk ha realizzato di essere
entrato nella storia dell’arte
svedese. Ora ha scritto un
libro sulla vita e sull’arte, e


anche un po’ sull’alluminio.

# 1 2009 SHAPE • 11

PROFILO

L
“Quando non utilizzo la vernice, passo alla
e sue opere sono geometriche,
spesso realizzate con profili in
alluminio a L simmetrici prodotti
da Sapa. Le mensole nel suo attico
supportano metro dopo metro la
cera per ottenere una leggera lucentezza.
materia prima.
“Il mio lavoro non è basato sulla Utilizzo la cera per automobili e ho scoperto
vita reale. Al contrario, utilizzo i
profili in alluminio per creare la mia realtà. Le
mie sculture vengono definite sculture modulari
che anche Sapa adotta questo metodo per
e rilievi modulari. I moduli sono perfettamente
identici, così posso costruire quello che voglio”, aumentare la lucentezza.”
afferma Lars Erik Falk.
Il suo studio si trova all’ultimo piano della e si definisce un costruttivista, in quanto non ritengo che vi sia spazio per approcci differenti.”
casa in cui vive da decenni con la moglie ritrae il mondo che lo circonda, ma tende a cre- Prima di ogni opera, Falk lavora meticolo-
Margit. Le pareti sono tappezzate di disegni are i propri mondi. samente sui disegni e raccomanda ai giovani
del figlio e del nipotino. Falk ha almeno 3 È rimasto fedele al costruttivismo fin da artisti di bruciare tutto quello di cui non sono
banchi da lavoro. Quando uno dei banchi è quando lo ha incontrato. Negli anni ’40, ha soddisfatti, come ha sempre fatto lui.
troppo pieno, passa semplicemente ad un altro. studiato pittura con il maestro svedese Isaac “Sono fiero di averlo fatto. Non è bello vede-
Una libreria ospita una collezione personale Grünewald, sempre infu-
sui costruttivisti come Olle Baertling, che ha riato per l’interesse per

MAGNUS GLANS
sempre richiesto ai tassisti di fare un giro in l’astratto del suo studente.
più intorno alla scultura di Falk nella piazza
Hornsplan di Stoccolma. “PERCHÉ CREARE una nuova
realtà? Questa non è suffi-
LO STUDIO È PIENO di macchinari ed attrezzi in ciente?”
quanto Falk costruisce le proprie sculture da “Voglio la libertà di fare
solo. quello che mi pare; non
“Ovviamente, alcune sculture sono troppo intendo perdere tempo
alte, fino a 12 metri, ed in tal caso mi trasferisco a ritrarre le persone, ma
in un cantiere navale”, afferma Falk. questo non significa che
Le scale che portano all’ultimo piano sono mi considero al di sopra
ricolme di libri e quadri. Falk ha appena com- degli artisti figurativi.
pletato due mostre, una a Stoccolma ed una Spesso filosofeggiamo sulla
nella città natale di Sigtuna. differenza con un amico e
“Incontrare tante persone, autografare i libri siamo giunti alla conclu-
e presenziare alle inaugurazioni delle mostre è sione che l’aspetto finale
un duro lavoro. Ho ricevuto anche un ordine non è importante finché si
per un’opera pubblica, ma è ancora presto per tratta di buona arte”, affer-
svelarne i dettagli. Ricevo molte richieste, ma ma Falk.
spesso si perdono nei meandri della burocrazia. Sebbene nel proprio
Dovrò affrontare il problema non appena avrò libro descriva l’arte con-
un po’ di tempo.” temporanea come “gio-
Il suo nuovo libro Life/Art Lars Erik Falk è in vani donne con problemi
gran parte autobiografico. Dalle porte dell’hotel mestruali figurativi”, nella
di terza categoria del padre di Falk ad Uppsala vita reale è più diploma-
sono passati molti artisti sconosciuti. Talvolta il tico.
padre ha dovuto accettare di essere pagato con “Non mi occupo di
quadri anziché contanti. I suoi genitori erano questioni intellettuali o di
piuttosto scettici in merito alle sue ambizioni installazioni. Alcuni pensa-
artistiche ed è per questo che ha debuttato più no che sia sufficiente sten-
tardi del solito. La sua prima personale si è dere una pelle di tigre per
tenuta nel 1952. Lars Erik Falk è uno dei pochi creare un interno. Questo
artisti che non ha mai seguito i trend e le mode non è il mio stile. Ma I profili caratteristici di Lars Erik Falk, qui in Karlavägen a Stoccolma.

12 SHAPE • # 1 2009
MAGNUS GLANS
Questi profili in alluminio di 16 metri si stagliano nel cielo all’ingresso della stazione della metropolitana di Kista a Stoccolma. Lars Erik Falk ha scelto anche i colori per
tutta la stazione.

re delle opere approssimative. Ed è scorretto se passato all’alluminio, il materiale che è diventa-


vieni pagato.” to praticamente la sua firma. L’artista in primo piano
Falk è cresciuto in un ambiente socialdemo- “Non volevo utilizzare un materiale bello, anche
cratico in ogni senso. I suoi figli erano attivisti se non si può affermare che l’alluminio sia brutto. Il
nel movimento studentesco radicale della fine rame ha una bellezza propria e distoglie l’attenzione
degli anni ’60 e Falk ha disegnato tra l’altro i dall’impatto della composizione.”
cartelloni di protesta contro la commercializza- Anche l’alluminio può essere dipinto. Le scultu-
zione del Natale. re di Falk sono spesso dipinte con i colori primari.
Ottenere la finitura giusta è un lavoro meticoloso
TUTTAVIA, LA SUA ARTE non ha alcun connotato che svolge personalmente.
politico o emotivo. “Quando non utilizzo la vernice, passo alla cera
“È più facile scrivere che dipingere. Inoltre, per ottenere una leggera lucentezza. Utilizzo la cera
credo che l’arte prenda forma negli occhi degli per automobili e ho scoperto che anche Sapa adot- Nascita: 1922, Uppsala (Svezia).
osservatori”, afferma Falk. ta questo metodo per aumentare la lucentezza”, Istruzione: I maestri Otte Sköld ed Isaac
I costruttivisti sono un piccolo gruppo con prosegue Falk. Grünewald. Ha studiato design grafico al
una prospettiva decisamente demodé rispetto Beckmans College of Design. È diventato un
all’arte, in un’era in cui alla luce dei riflettori si L’ALLUMINIO È IDEALE anche per un altro aspetto. artista professionista soltanto negli anni ‘80.
trovano controverse fotografie artistiche e teschi Funziona bene su larga scala. Famiglia: I figli Hans, Johan e Gunnar con l’ex
incastonati di diamanti. “È parte del mio approccio all’arte, vedere ed moglie Kerstin ed il figlio Mikael con l’attuale
“Approfondendo un tema in ogni minimo esprimere il pieno significato delle immagini con moglie Margit.
dettaglio, lascio ben poco all’immaginazione e cui lavoro. Naturalmente ho in mente l’aspetto Residenza: Sigtuna (Svezia).
quel poco può essere percepito come freddo. Ma finale dell’opera in scala reale, ma è sempre presente Altri interessi: Ama gli scrittori proletari
la mia passione è pari a quella degli altri artisti.” un elemento di incertezza. Sarà bella? Verrà come e l’ultimo libro che ha letto è di Elsie
Dalla rappresentazione delle pianure di voglio? Come verrà percepita? È un duro lavoro, Johansson.
Uppsala degli anni ‘40, è evoluto nel cubismo che mi tiene sveglio di notte. Non mi sono mai Opera d’arte preferita: Una chitarra di
e nelle figure geometriche di cartone, dove la scoraggiato, anche se è sempre difficile come la cartone di Picasso.
pittura è diventata bidimensionale, quindi è prima volta.” TESTO EMMA OLSSON

# 1 2009 SHAPE • 13
APPROFONDIMENTO: SEGMENTI COMMERCIALI

TRE MERCATI
– UNA FILOSOFIA
I tre segmenti commerciali strategici di Sapa Profiles servono tre
mercati differenti, ma hanno una filosofia in comune: passare dalla
fornitura di profili alla fornitura di soluzioni.

I segmenti commerciali di Sapa Profiles sono Sapa di sviluppare un’unica filosofia che permea team dedicati di vendita, marketing e consulenze
stati definiti per sfruttare le risorse globali del ogni attività. tecniche per mercato, sviluppando competenze
Gruppo e soddisfare le esigenze specifiche Tutti i tre mercati sono estremamente mirate ed una comprensione approfondita di come
dei clienti nei settori automobilistico, competitivi e, per ampliare la propria presenza, operano e di che cosa vogliono esattamente gli
ferroviario e navale, delle telecomunicazioni e Sapa ha riconosciuto l’esigenza di andare oltre attori chiave dai propri fornitori. L’obiettivo finale
dell’elettronica. Sebbene questi mercati siano la semplice fornitura di profili in alluminio. di ogni segmento commerciale è creare valore
considerevolmente differenti, presentano Uno dei pilastri strategici di Sapa è la customer aggiunto e passare dalla fornitura di profili alla
caratteristiche comuni che hanno consentito a intimacy: ogni segmento commerciale dispone di fornitura di soluzioni.

Victor Schneider Tolga Egrilmezer Lars-Inge Arwidson Lars Forsberg

14 SHAPE • # 1 2009
Piattaforme comuni
Una caratteristica essenziale nei mercati dei segmenti commerciali dopo fare visita ad un cantiere navale in Asia-
Pacifico.
è la globalizzazione. “I maggiori attori di ogni segmento operano a “Il settore del materiale rotabile è incentrato
livello globale e sono alla ricerca di fornitori in grado di servire la in gran parte sul trasporto pubblico e registra
sviluppi considerevoli in ogni ambito, dai
propria piattaforma globale”, afferma Lars Forsberg, responsabile treni transcontinentali ad alta velocità alle reti
dei segmenti commerciali. tranviarie e metropolitane.
“Nei prossimi 10-15 anni, in Nordamerica
“I nostri segmenti commerciali allacciano “Collaborando con i clienti fin dall’inizio, verranno avviati alcuni progetti significativi
solide relazioni con i clienti per identificare le possiamo svolgere tutti i calcoli termici di treni ad alta velocità e l’alluminio ha grandi
soluzioni di design e fornitura, quindi operano necessari per sviluppare un design ottimale”, potenzialità in questo mercato”, afferma
in tutti i mercati di Sapa per assicurare la spiega Arwidson. “Prendiamo ad esempio lo Egrilmezer. “Dobbiamo riuscire a convincere
continuità delle forniture in tutto il mondo”, sviluppo dei dissipatori di calore: partecipando i clienti dei nostri clienti dei vantaggi
spiega Forsberg. al progetto fin dall’inizio, possiamo consigliare dell’alluminio.”
Forsberg è responsabile di due segmenti al cliente il design ideale per ottenere la
commerciali, Sapa Thermal Management e massima efficienza prolungando al contempo la La joint-venture con Alcoa ha avuto un grande
Sapa Mass Transportation. durata dei componenti. impatto sulle dimensioni e sulla struttura
Sapa Thermal Management, che di Sapa Profiles. “Immediatamente dopo la
affonda le proprie radici nel settore delle “Il nostro mercato comprende qualsiasi formazione della joint-venture è stata avviata
telecomunicazioni, ha iniziato a collaborare applicazione in cui è necessario dissipare il una grande revisione strategica ed il nostro
con Ericsson per i quadri elettrici. Quando il calore dai componenti elettronici. Stiamo obiettivo è una crescita del 150%”, dichiara
trend del mercato ha portato la produzione cercando di sfruttare la nostra competenza Forsberg. “Per conseguire questo obiettivo, è
verso l’Asia, Sapa ha aperto uno stabilimento maturata insieme a leader di mercato come essenziale disporre delle persone giuste, con
produttivo a Shanghai. Ericsson e Nokia per applicazioni quali energia esperienze dirette del settore, e consulenti
I segmenti commerciali di Sapa Profiles operano elettrica, prodotti di consumo, turbine eoliche tecnici che possano consentirci di consolidare
nell’ambito del team di ricerca e sviluppo, con un ed azionamenti ibridi.” le relazioni con i clienti, combinando le proprie
lavoro di progettazione congiunto. “In qualità di Sapa Mass Transportation è il segmento conoscenze specifiche del settore con la grande
parte integrante del team di ricerca del cliente, più piccolo ma con le maggiori ambizioni competenza del Gruppo Sapa. In tal modo,
possiamo contribuire allo sviluppo di soluzioni globali, secondo il direttore Tolga Egrilmezer. potremo offrire valore aggiunto ai nostri clienti
migliori”, afferma Lars-Inge Arwidson, direttore “Il nostro team può essere al lavoro su un in tutto il mondo.”
di Sapa Thermal Management. treno ad alta velocità in Europa e la settimana

# 1 2009 SHAPE • 15
APPROFONDIMENTO: SEGMENTI COMMERCIALI

PARLARE LA LINGUA
del settore automobilistico
Il settore automobilistico riveste un ruolo importante nella strategia sviluppare la nostra organizzazione in modo
da raggiungere nuovi clienti in altre regioni”,
di crescita di Sapa ed i cambiamenti in corso nel settore offrono spiega Schneider. “Per il nostro successo è
grandi opportunità per Sapa Automotive, il segmento commerciale essenziale costruire una grande rete tra tutte
le società del Gruppo Sapa nel mondo che
più consolidato. Le tematiche ambientali come la riduzione delle operano nel settore automobilistico per
emissioni e dei consumi di carburante richiedono un nuovo consentire loro di consolidarsi nelle rispettive
regioni. Stiamo formando un personale
approccio di progettazione e l’alluminio estruso è un materiale ideale. specializzato che parla la lingua dei clienti e
conosce le loro aspettative.”
Victor Schneider, vice presidente di Sapa L’approccio al mercato di Sapa Automotive
Automotive, è entrato in azienda dopo 25 anni è basato sulla gestione del valore del cliente, Il settore automobilistico non è soltanto
di successi nel settore automobilistico. Ingegnere con strette relazioni con i clienti fin dalla fase di globalizzato, ma anche molto standardizzato.
meccanico, ha lavorato nel settore in Stati Uniti ed progettazione per identificare le soluzioni ottimali. “Per diventare un fornitore chiave nel settore
Europa, negli ultimi 10 anni con un fornitore Tier I responsabili dei clienti chiave sono supportati non è sufficiente offrire tecnologie avanzate
1 in Francia. “La riduzione di peso è determinante da consulenti dedicati. “La nostra missione è la o prodotti innovativi”, afferma Schneider.
per ridurre i consumi di carburante e le emissioni massima attenzione al settore automobilistico “Dobbiamo anche comprendere come funziona
di co²”, spiega Schneider. “L’alluminio è un ed abbiamo sviluppato una base di competenza il settore nel complesso. Tutte le aziende
materiale ideale sia per le automobili che per i tecnica specifica per questo mercato”, aggiunge del settore impongono ai fornitori le stesse
camion grazie al rapporto eccellente tra peso e Schneider. procedure di gestione e gli stessi standard
robustezza, alla buona resistenza alla corrosione ed sofisticati. Questi sistemi sono essenziali per un
alla facilità di lavorazione. Con il nostro know-how Dopo aver consolidato la propria posizione di buon sviluppo commerciale e fanno parte della
tecnologico e le nostre capacità produttive, siamo forza nel mercato scandinavo, Sapa Automotive ‘lingua’ del settore automobilistico, che Sapa
convinti di essere in grado di offrire più soluzioni persegue una strategia di ampliamento del Automotive è intenzionata a parlare.”
innovative per una vasta gamma di applicazioni nel proprio modello al settore automobilistico TESTO LINDA TROTMAN

settore automobilistico.” globale. “A tal scopo, dobbiamo adattare e FOTO ED SHAW

16 SHAPE • # 1 2009
Una tenda protegge i lavoratori e la strut-
tura del viadotto durante le riparazioni.

TENDE GIGANTI
PER COSTRUZIONI VERSATILI
Un materiale leggero, facile da allestire e plasmare – questi sono i criteri
principali che hanno portato l’azienda norvegese OB Wiik ad optare per i profili
in alluminio per le proprie tende e coperture.

L’AZIENDA HA SEDE in Norvegia, ma OB Wiik “La protezione dalle intemperie è progettata tende prodotte da OB Wiik – un’alternativa
distribuisce i propri prodotti in tutto il mondo per soddisfare la grande domanda di flessibilità versatile per i clienti alla ricerca di un sistema
– al Polo Sud, in Siberia, a Malmö, Oslo ed del mercato. Il sistema di telai per le pareti ed di immagazinaggio facile e veloce da montare e
Amburgo - ovunque esiste un’esigenza di il tetto è costituito da una trave in alluminio smontare.
immagazzinaggio provvisorio o di protezione lavorata ed assemblata da Sapa secondo le nostre “La domanda di soluzioni di immagazzinag-
dei cantieri edili dal vento e dalle intemperie. specifiche”, afferma Lars Dalgaard. gio di questo tipo è in aumento. In molti casi,
“L’umidità nei cantieri è uno dei maggiori pro- si tratta di una soluzione migliore rispetto alle
blemi nell’edilizia moderna ed è per questo che DALGAARD spiega che tradizionalmente le strutture costruzioni tradizionali, in particolare se i tempi
vendiamo sempre più coperture. La domanda di di questo tipo erano realizzate in acciaio, di immagazzinaggio non sono certi oppure non
imprese ed appaltatori è in crescita”, afferma Lars ma negli ultimi 5 anni l’azienda è passata si dispone delle risorse necessarie per costru-
Dalgaard, direttore generale di OB Wiik. all’alluminio. Naturalmente, uno dei motivi è la ire un magazzino permanente”, afferma Lars
Il prodotto che soddisfa questa esigenza è una riduzione di peso, ma Lars Dalgaard sottolinea Dalgaard.
protezione dalle intemperie costituita essenzial- anche che l’alluminio è più facile da plasmare Ancora una volta, l’alluminio sta sostituendo
mente da una tenda che viene allestita sopra il con precisione nella forma desiderata. velocemente le soluzioni tradizionali in acciaio
cantiere. Può essere utilizzata sia per le nuove “Per noi è molto importante in quanto abbia- per questo tipo di prodotti.
costruzioni che per le sostituzioni dei tetti e le mo sviluppato un design speciale che agevola il “Il maggiore vantaggio è la velocità di allesti-
grandi ristrutturazioni. Oltre ad eliminare i pro- fissaggio del materiale della tenda al telaio.” mento. Se una struttura deve essere montata e
blemi di umidità, questa soluzione assicura un I profili in alluminio vengono utilizzati anche smontata più volte, l’alluminio è la scelta ideale.”
ambiente di lavoro migliore per i costruttori. come struttura di supporto per alcune delle testo Susanna Lidström

# 1 2009 SHAPE • 17
TECNOLOGIE MODERNE

Il nuovo rivestimento Sapa è stato


testato su rail sul tetto, montanti e
griglie con ottimi risultati.

18 SHAPE • # 1 2009
Today’s technology

LOTTA ALLA
CORROSIONE
Il crescente utilizzo particolare alle sostanze alcaline sempre più puntano ad aumentare la resistenza al magico
utilizzate negli autolavaggi. Queste sostan- valore di 13,5, richiesto dalle case automobi-
dell’alluminio da parte delle ze deteriorano rapidamente i rivestimenti listiche ma non ancora ottenuto nella pratica.
case automobilistiche ha applicati all’alluminio ed il crescente utilizzo A livello sperimentale, Sapa ha dimostrato
dell’alluminio da parte delle case automobi- che rivestimenti resistenti a pH 13,0 sono
aumentato l’esposizione listiche ha incentivato le attività di sviluppo possibili.
dei veicoli a sostanze per risolvere questo problema. Per illustrare Oltre alla protezione dei componenti
la portata del miglioramento, Shaw spiega: esterni in alluminio, il nostro rivestimento
chimiche corrosive, ma “In genere, le pellicole di ossido di alluminio offre alle case automobilistiche l’opportu-
un nuovo processo sono stabili a pH compresi tra 4 e 8. Il rive- nità di utilizzare questo materiale leggero e
di anodizzazione può stimento che intendiamo offrire resiste ad un riciclabile in misura superiore. Riducendo
pH superiore a 12,5.” Poiché la scala del pH è il peso complessivo di un veicolo è possibile
aumentare la resistenza del logaritmica, con un valore di 14 per gli alcali ridurre i consumi di carburante e le emissioni
metallo di 10.000 volte. più forti, l’aumento da 8,5 a 12,5 corrisponde di anidride carbonica. Inoltre, il rivestimento
ad un miglioramento di 10.000 volte. resistente presenta una finitura attraente e
LA VITA è sempre più dura per le automobili. I dettagli del processo sono strettamente può essere utilizzato anche per i componenti
Anche negli autolavaggi, detergenti più aggres- riservati, come conferma Tony Wall, respon- esterni.
sivi attaccano la brillantezza dei componenti in sabile vendite di Sapa Components. “Per Il nuovo rivestimento è stato testato su
alluminio più velocemente che in passato. Per ottenere un rivestimento con le proprietà numerosi componenti automobilistici, come
combattere il problema, Sapa Components Ltd fisiche giuste ed una maggiore resistenza alle rail sul tetto, montanti e griglie, da grandi
di Gloucester (Gran Bretagna) ha sviluppato un sostanze alcaline corrosive abbiamo dovuto case automobilistiche come General Motors,
processo di anodizzazione migliorato che assi- risolvere considerevoli problemi tecnici.” Ford, Jaguar ed Aston Martin. Dopo il suc-
cura una maggiore resistenza ai prodotti chimici Il progetto di sviluppo biennale anni ha cesso dei test iniziali, l’azienda ha ricevuto il
corrosivi presenti sul mercato. aggiunto una nuova dimensione al processo primo ordine da parte di un oem (produttore
L’anodizzazione è un trattamento superficiale di anodizzazione e Sapa ha collaborato con originale dell’attrezzatura) per la finitura di
estremamente diffuso per le leghe di alluminio i maggiori fornitori di prodotti chimici per un nuovo pannello esterno, conferma Wall.
che fornisce un rivestimento protettivo ossi- sviluppare il nuovo rivestimento. “La chiave Sapa ha puntato l’obiettivo anche sull’am-
dando il metallo in acido solforico mediante del processo è la composizione delle sostanze pliamento delle applicazioni del nuovo
elettrolisi. I vantaggi sono una maggiore resisten- chimiche”, afferma Wall. rivestimento, che ha un grande potenziale in
za a corrosione ed usura nonché una migliore tutti i settori di anodizzazione dell’alluminio.
adesione dei primer, delle vernici e degli adesivi L’AZIENDA HA investito circa 500.000 sterline Un segmento promettente è il mercato degli
sul metallo nudo. nello sviluppo del nuovo processo, nelle infissi per finestre. Negli Stati Uniti, un pro-
“Il nuovo processo di anodizzazione è costitu- attrezzature e nei locali necessari per la pro- duttore di finestre in alluminio ha espresso
ito da un nuovo tipo di rivestimento anti-corro- duzione, che hanno garantito a Sapa “un grande interesse per la maggiore protezione
sione in grado di inibire l’attacco da parte delle vantaggio di almeno 2-3 anni rispetto ai mag- dalla salsedine che il rivestimento può assicu-
sostanze alcaline sulla superficie dell’alluminio giori concorrenti sul mercato”, dichiara Wall. rare ai prodotti installati nelle regioni costiere.
anodizzato”, spiega Richard Shaw, esperto di Nonostante alcune aziende in Europa vantino “Un altro settore potenziale per il nuovo
anodizzazione in Sapa Components (Pressweld). di offrire un livello simile di resistenza, Wall processo di anodizzazione sono gli elettrodo-
afferma: “Riteniamo di essere l’unica azienda mestici come lavastoviglie, piani di cottura
IL NUOVO PROCESSO è stato sviluppato in risposta ad offrire una finitura anodizzata con una e lavatrici, per la cui pulizia vengono spesso
alla domanda del settore automobilistico di resistenza a pH 12,5 in una varietà di colori.” utilizzati prodotti alcalini”, conclude Wall.
componenti più resistenti alla corrosione, in Inoltre, le attività di sviluppo dell’azienda testo Elaine McClarence

# 1 2009 SHAPE • 19
TECNOLOGIE MODERNE

UNA LEGA IDEALE


Dopo il bando dell’UE del velocità e la precisione di produzione. Tuttavia, piombo, ed anche il problema della sbavatura è
le norme dell’Unione Europea, approvate stato risolto in modo efficace”, afferma Claudio
piombo come additivo nelle dal Parlamento Europeo nel 2002 e 2003 Del Furia, analista di marketing in Sapa.
leghe di alluminio, uno ed entrate in vigore nel 2006 e quest’anno, “Naturalmente non è come il piombo, ma è
proibiscono di fatto l’utilizzo del piombo decisamente soddisfacente e più ecologico.”
stabilimento italiano ha come additivo nelle leghe di alluminio (le Le prestazioni della lega sviluppata da Sapa
trovato un sostituto. norme consentono una percentuale massima sono state testate sul campo da un produttore
dello 0,4%, ma soltanto se è già presente automobilistico tedesco. “Il cliente è rimasto
“SVILUPPARE UNA LEGA è come cucire un abito”, nell’alluminio riciclato). così soddisfatto che ha ordinato 600 tonnellate
afferma Sergio Sannicolò, direttore di Sapa “Le nuove norme hanno comportato della nuova lega per il 2009”, aggiunge
Profili S.R.L. di Bolzano. Proprio come gli problemi significativi per il nostro settore”, Sannicolò. “Possiamo affermare di aver risolto il
abiti su misura, le leghe dure utilizzate nei ricorda Sannicolò. Sapa avrebbe preferito che problema del bando del piombo all’80%.”
profili in alluminio prodotte dall’azienda l’Unione Europa specificasse un sostituto,
devono soddisfare le esigenze specifiche dei ma Bruxelles ha lasciato la scelta al mercato. LO SVILUPPO della nuova lega prosegue.
clienti. Poiché lo stabilimento di Bolzano Per questo motivo, negli ultimi anni Sapa si è Attualmente, il centro di ricerca Sapa in Svezia
è specializzato in profili per applicazioni concentrata sullo sviluppo di una lega senza è al lavoro per ridurre gli scarti derivanti dalle
automobilistiche ed industriali (in gran parte piombo, ma con le proprietà desiderate del bave metalliche e migliorare il controllo della
in leghe dure per attrezzature meccaniche, piombo. Dopo molti mesi di ricerca, l’azienda qualità. La produzione delle automobili è
elettriche ed elettroniche), le leghe utilizzate ha sviluppato una lega di alluminio con velocissima ed altamente automatizzata. Un
devono soddisfare i requisiti di questi settori. magnesio, silicio, rame, stagno e bismuto. metallo di qualità scadente può compromettere
Fino a poco tempo fa, Sapa utilizzava il Gli additivi, in particolare stagno e bismuto, sia la velocità di produzione che la qualità del
piombo nelle proprie leghe in quanto l’aggiunta riproducono le proprietà del piombo che prodotto finito.
di un massimo del 2% di piombo aumenta la migliorano le caratteristiche della lega. “Il nostro obiettivo è sempre la perfezione”,
produttività. Infatti, riduce il problema della “I risultati iniziali sono stati ottimi, conclude Sannicolò.
sbavatura del metallo in eccesso ed aumenta la praticamente pari a quelli delle leghe con testo Claudia B. Flisi

20 SHAPE • # 1 2009
NOTIZIE BREVI

Fornitore unico per


condizioni migliori
> “Tredici anni fa, Hällde aveva tre fornitori di profili in alluminio, ora ne ha soltanto uno:
Sapa”, afferma Rami Riihimäki, responsabile acquisti in Hällde.
Hällde è un produttore svedese di attrezzature per catering. Grazie a numerosi brevetti chia-
ve, l’azienda ha conquistato la leadership mondiale nello sviluppo e nella produzione di affetta-
verdure ed altre attrezzature alimentari. I suoi prodotti vengono distribuiti in più di 80 Paesi.
Queste attrezzature professionali rientrano in una classe a sé stante rispetto agli elettrodo-
mestici tradizionali e sono sinonimo di efficienza, sicurezza, ergonomia e prestazioni.
“Tutti gli involucri delle attrezzature Hällde sono in profili in alluminio forniti esclusivamente da
Sapa e, grazie ai volumi elevati, Sapa è riuscita ad offrirci una soluzione completa ad un costo
contenuto”, conferma Rami Riihimäki.

Due in vetta
> Due progetti commerciali importanti a Portland, Oregon
(USA), si sono aggiudicati il terzo posto ai prestigiosi
premi “Daily Journal of Commerce” 2008.
Il palazzo Atwater di Portland è stato realizzato con
un sistema personalizzato di guide per i vetri e schermi
privacy in alluminio prodotti da Sapa, che si è occupata
internamente di verniciatura, progettazione e gestione del
progetto.
Il Casey, un altro palazzo premiato di Portland, è stato
allestito con un sistema di guide personalizzato da Sapa
con tre tipi di inserti (vetro, pannelli esterni ed interni) ed
una vernice antracite di qualità commerciale a 3 strati. Tutti
i progetti, i disegni, le formulazioni, le estrusioni ecc. sono
stati realizzati internamente.

Soluzioni solari in Sapa


>
L’alluminio è un materiale perfetto per il set- il settore solare offrendo soluzioni complete, dai
tore solare: robustezza, duttilità, resistenza telai per pannelli ai sistemi di installazione. Nel
alla corrosione e peso ridotto lo rendono corso degli anni, l’azienda ha maturato una grande
ideale per le applicazioni di questo tipo. I profili in competenza in tutti i segmenti industriali, come
alluminio possono integrare numerose funzionalità, testimoniato da numerosi esempi di idee e soluzio-
sono estremamente durevoli, non necessitano pra- ni. Ora, tutta questa esperienza è a disposizione
ticamente di manutenzione ed offrono la possibilità del settore solare.
di finiture personalizzate. Inoltre, sono ecologici Per maggiori informazioni, vedere:
perché sono riciclabili al 100%. www.sapagroup.com/solar.
Sapa ha lanciato una nuova organizzazione per

# 1 2009 SHAPE • 21
IL CARTELLONE PIÙ
INTELLIGENTE DEL MONDO
Può resistere alle intemperie, non deve essere collegato alla rete elettrica
per l’illuminazione ed una sola persona può sostituire un manifesto in
meno di 5 minuti. La finlandese Bannergear ha sviluppato il cartellone
pubblicitario del futuro - naturalmente in alluminio.
I CARTELLONI PUBBLICITARI tradizionali vengono uti-
lizzati da anni e normalmente hanno un telaio in
legno o acciaio sul quale viene incollato un mani-
festo. L’operazione richiede spesso più persone ed
un posizionamento molto preciso in quanto
i manifesti sono divisi in sezioni.
Bannergear ha adottato un approccio differente.
Il manifesto viene agganciato ad un telaio in profili
in alluminio, quindi sollevato semplicemente in
posizione.
“Una sola persona può sostituire un manifesto
di diversi metri quadri in soli 5 minuti. Inoltre,
i manifesti possono essere in diversi materia-
li – carta, politene, Airtex o pvc – in base alle
preferenze del cliente”, afferma Kari Karesola,
responsabile di prodotto in
Bannergear.
Anche le dimensioni dei
cartelloni possono essere per-
sonalizzate in base ai requisiti
dei clienti, oltre a numerose
Ora la sostituzione dei manifesti è più facile e veloce.
opzioni di illuminazione, ad
esempio con faretti sopra il car-
Kari Karesola
tellone oppure con led dietro genze e fornire i profili in lunghezze differenti.” versione ad energia eolica, che sarà ideale per i
manifesti semi-trasparenti. I cartelloni possono essere resi ancora più luoghi ventosi”, aggiunge Kari Karesola.
Tuttavia, i profili dei telai dei cartelloni sono ecologici installando pannelli solari sul telaio Tra i clienti, l’azienda annovera il gigante ali-
sempre realizzati nello stesso materiale e Kari che provvedono all’illuminazione senza collega- mentare tedesco Lidl e l’impresa edile K-Rauta.
Karesola spiega la scelta dell’azienda. mento alla rete elettrica. “Il prodotto ha destato grande interesse ed è
“I profili sono estremamente durevoli e facili “In pratica, il cliente può posizionare il car- probabile che Bannergear crescerà considere-
da lavorare, con la possibilità di aggiungere varie tellone in qualsiasi luogo illuminato dalla luce volmente nei prossimi anni.”
funzionalità. Naturalmente, un altro vantaggio è del sole. Deve soltanto sostituire il manifesto testo DAG ENANDER

l’aspetto estetico dell’alluminio. Sapa è un ottimo occasionalmente. Stiamo valutando anche una
fornitore, in grado di comprendere le nostre esi-

22 SHAPE • # 1 2009
NOTIZIE BREVI

Illuminismo
 urbano
> Presto molte città nel mondo potranno avere un tocco
moderno alla “belle époque” in quanto il trend dell’architettura
Perle sul fiume
urbana cambia la forma dei lampioni in alluminio, influenzato dalla
moda, dal design e dagli sviluppi tecnici. Le tecniche di estrusione
moderne consentono a Sapa Pole Products di fornire prodotti
> Immaginate un quartiere con chilometri di lungofiume per paseggiare,
fare jogging o andare in bicicletta. Pensate ad un’area brulicante di
gallerie d’arie, librerie, nuovi ristoranti e café. Poi unite il tutto.
in alluminio innovativi ed affidabili come le colonne quadrate dei Cultura downtown e grandi spazi aperti fanno da sfondo alle Waterfront
lampioni Philips Urban Line di Düsseldorf, Tilburg, Eindhoven Pearl, due torri di 10 piani sulle rive del fiume Willamette a Portland, Oregon
ed Amsterdam. Lo stabilimento one-stop-shop Sapa di Drunen (USA). Per assicurare una vista mozzafiato ai residenti, gli architetti
(Paesi Bassi) è in grado di fornire lampioni in alluminio non soltanto responsabili del progetto si sono rivolti a Sapa Railing Systems. Per
rotondi e quadrati, ma in una varietà di forme differenti. Grazie alla il design definitivo sono stati utilizzati rail piatti in alluminio Sapa
propria esperienza in termini di alluminio, tecnologie di estrusione, serie 200 con inserto in vetro temperato da 1/4” e rail orizzontali
procedure, design e fabbricazione, Sapa Pole Products può decorativi. Dai propri balconi, i residenti delle Waterfront Pearl
soddisfare le esigenze di ogni cliente. possono godere del panorama in tutta sicurezza.

Ottime sospensioni
> Gli amanti degli sport motoristici sono abituati a vedere i furgoni di assistenza di Öhlins sui cir-
cuiti di tutto il mondo. Ma i componenti per sospensioni di Öhlins Racing non vengono utilizzati
solamente su moto da corsa, automobili, motoslitte ed ATV. Un numero crescente di utenti privati
ordina gli ammortizzatori Öhlins prodotti in Svezia per i propri veicoli a 2 o 4 ruote o cingolati.
Sapa, fornitore di Öhlins da ben 25 anni, ha seguito tutta la crescita dell’azienda da produtto-
re locale a leader mondiale nella propria nicchia di mercato. Il successo di Öhlins è il frutto
di un lavoro continuo di ricerca e sviluppo, che rappresenta un elemento chiave anche
nella partnership con Sapa in qualità di fornitore di componenti sempre più raffinati
e complessi.
“Abbiamo definito standard elevati di qualità, prestazioni, funzionalità ed este-
tica”, dichiara Lars Macklin, responsabile acquisti in Öhlins Racing. “Immaginate
una moto scintillante al sole... naturalmente il proprietario sarà soddisfatto solo
se gli ammortizzatori sono i migliori sul mercato – ma devono essere anche i più
belli.”

# 1 2009 SHAPE • 23
DANZA NELL’ALLUMINIO
Molti di noi utilizzano la pellicola
D
al debutto in Israele nel 2003, lo show ha sistenza di Yuval Keden, esperto di effetti spe-
girato il mondo conquistando un pubblico ciali, che ha trasformato in realtà tutte le idee
di alluminio per incartare i panini sempre più vasto. Con l’accompagnamento fantasiose del coreografo. La performance ruota
o mettere gli avanzi in frigo. Ma il di dance music moderna, il pubblico ha scoperto intorno all’interrogativo se è l’uomo a controlla-
l’alluminio sotto forma di cuscini giganti sospesi re la tecnologia oppure è la tecnologia a control-
coreografo israeliano Ilan Azriel sulle teste dei ballerini e di enormi Slinkys, i giocat- lare l’uomo, ma è anche un mero momento di
ha concepito un’applicazione toli a spirale che scendono le scale. La performance intrattenimento.
è un mix di danza, musica ed effetti speciali, arric- Tuttavia, per gli artisti non è un compito leg-
decisamente differente per chiti da immaginazione e creatività. gero in quanto sono spesso costretti a danzare
questo materiale, trasformandolo Alla conferenza stampa in vista del tour euro- con costumi completamente in alluminio.
nell’elemento chiave nella propria peo del 2008, Ilan Azriel ha spiegato come è “Le prove non sono state facili”, conferma
nata questa idea: Ilan Azriel.
performance di danza: l’Aluminum “Ero alla ricerca di un’ispirazione per il mio “I ballerini amano mostrarsi, ma in questo
Show. nuovo show e mi sono ritrovato tra le mani un caso sono nascosti per gran parte del tempo in
pezzo di canalina in alluminio di un impianto varie forme di alluminio. Imparare a danzare
di climatizzazione. Ho infilato una mano nella nell’alluminio richiede un grande allenamento,
canalina, mi sono reso conto di quanto fosse ma sono tutti professionisti ed ormai indossano
flessibile ed è scoccata la scintilla. Quando ho i costumi con grande naturalezza.”
deciso di utilizzare l’alluminio, ho scoperto che Naturalmente, tutto l’alluminio utilizzato
è un materiale estremamente versatile.” nella performance è riciclato.
Per i dettagli tecnici, Azriel ha richiesto l’as- testo Henrik Emilson

24 SHAPE • # 1 2009