Sei sulla pagina 1di 1

Esercizi di Struttura della Materia.

VIII

(A)

Si consideri la molecola C+ 2 2 2 1
2 nello stato eccitato 1σg 2σu 1πu 1πg (solo elettro ni di valenza).
Assegnare i possibili simboli di termine degli stati a molti elettroni e la loro degenerazione.
(B)
Gli atomi d’idrogeno e ossigeno hanno uguale energia di ionizzazione I = 13.6 eV. Scrivere
lo schema dei livelli elettronici e il simbolo di termine dello stato a molti elettroni della
molecola OH (d ∼ 1.0Å) nello schema MO-LCAO. Stimare l’energia di dissociazione della
molecola assumendo < uH1s |HuH1s >=< uO2p |HuO2p >= −I, < uH1s |HuO2p >= 2 eV e
< uO2p |uH1s >=< uO2s |uH1s >=< uO1s |uH1s >= 0.

(C)
Si consideri la funzione d’onda elettronica (due elettroni) della molecola H2 (d = 0.74Å)
nello schema MO-LCAO. Calcolare la probabilità relativa di trovare un elettrone su uno
dei due nuclei rispetto alla probabilità di trovarlo nel punto medio della distanza internu-
cleare per
i) lo stato fondamentale,
ii) il primo stato eccitato.
L’integrale di overlap S per lo stato 1s vale S = 0.9.
(D)

Si consideri la molecola H+ 2 (d ∼ 2ao ) nello schema MO-LCAO. Calcolare la probabilità


relativa (rapporto tra le probabilità) di trovare l’elettrone su uno dei due nuclei nello stato
fondamentale e nel primo stato eccitato. L’integrale di overlap è S ∼ 0.6.
(E)

Si consideri la molecola O2 nello schema MO-LCAO. Calcolare le energie degli stati σ


(leganti e antileganti) ottenuti dagli orbitali atomici 2s e 2p. Si trascuri l’integrale di
overlap e il mescolamento degli orbitali s e p (< u2s (A)|H|u2p(B) >= 0).
Si assuma < u2s (A)|H|u2s (A) >= −29.14 eV , < u2p (A)|H|u2p(A) >= −14.13 eV ,
< u2s (A)|H|u2s(B) >= −7.32 eV , < u2p (A)|H|u2p (B) >= 16.94 eV , dove A e B si rifer
iscono ai due atomi della molecola.