Sei sulla pagina 1di 1

L'elemento base di qualsiasi rituali teurgico o cerimoniale la comprensione del Circolo Arcano, conosciuto ai pi come "cerchio magico".

. Preferisco usare la terminologia di Circolo Arcano (o Satsang) per differenziarlo dal moderno "cerchio magico" venutosi a sostituire per valenza simbolica e propriet energetiche. Ma partiamo dalle basi. Il Circolo Arcano ovviamente un Cerchio, ma la sua forma rappresenta non solo quella di Cerchio (da cui la Coppa, per il Sangue) ma molti altri significati. Il suo significato originale sviscerato gi solo analizzando il suo nome. Circolo Arcano da vedere nell'ottica di "Cerchio dell'Arcano), o anche come "Cerchio costituito di Arcani". Non a caso stata scelta la parola TARO per indicare il mazzo di 22 carte. TARO anche ROTA, e se a questo aggiungiamo il fatto che i TARO sono chiamati anche "Arcani", abbiamo scoperto il primo significato nascosto del Circolo Arcano, ovvero un Cerchio costituito dagli Arcani. Ovviamente, per sviscerare a fondo questo senso bisognerebbe avere una conoscenza approfondita degli Arcani, ma sarebbe troppo dispersivo farlo in questa discussione. Ma ora veniamo al significato nascosto del Circolo, quello che rappresenta l'essenza di ogni rituale di questo tipo di magia. Come in molti di voi sapranno, la terminologia di "Circoli Arcani" riferita (storicamente) anche a quei gruppi di persone che si riunivano in "gruppi" per operare magia. E' il termine antecedente al moderno "coven". In questi gruppi c'era sempre un "capo", generalmente uomo (poich alle donne non concesso prendere parte alla massoneria, e non a torto), che conduceva i rituali e manteneva vivo il Circolo. Precisato questo, possiamo notare come una volta creato il Circolo, soltanto il mago possa entrare al suo interno. Osservando dall'alto, avremo un Circolo composto di Arcani, ed il Mago al Centro... un Punto al Centro di un Cerchio... ovvero il Simbolo del Sole. Ecco quindi mostrata la pi antica simbologia collegata al Circolo, esso rappresenta la Coscienza Solare di Tiphareth. Ed per questo che anticamente alle donne non era permesso usare l'alta magia, poich l'alta magia magia maschile. Allo stesso modo agli uomini non dovrebbe essere concesso di praticare la bassa magia, poich magia lunare quindi femminile. Ovviamente, bisogna sempre considerare che anche il Simbolo del Sole non un traguardo per dire di aver compreso il senso del Circolo Arcano. Il Sole un Cerchio con all'interno un Punto... ma come ogni simbolo esso rappresenta un'idea per chi lo osserva. Allora dobbiamo analizzare il Simbolo del Sole per comprendere appieno il senso del Circolo. Un Cerchio ed un Punto all'Interno... questo simbolo rappresenta la forma stilizzata di un Occhio. Ecco allora che se il Mago Dio all'Interno del Cerchio, ed il Cerchio con all'Interno il Maso simbolicamente un Occhio, allora si va a creare il "Potente Occhio di Dio". Nonostante questo, usare un tale potere non per tutti, poich come l'Antico Udjat, l'Occhio diviso in tante parti che prima di tutto devono essere riunite. E come ci tramanda la Tradizione, 1/64esimo dell'Occhio ottenibile solo grazie alla "Magia di Thot"... Concludendo, il Circolo Arcano rappresenta l'Occhio di Dio che Osserva l'Universo e pu disporne per Creare e Distruggere.