Sei sulla pagina 1di 1

: io/ &ed& deMa/ Jl

Torino il capoluogo del Piemonte e la quarta citt d'Italia per numero di abitanti e per importanza economica. Oggi Torino ha quasi un milione di abitanti per via dell'intensa emigrazione di lavoratori provenienti dal Sud nell'immediato dopoguerra e delle diverse industrie che ancora oggi offrono delle opportunit di lavoro. La pi forte l'industria automobilistica, a cui si affiancano anche la metalmeccanica e l'industria aeronautica. Sono molto competitive anche le industrie della gomma, della plastica, dei materiali tessili, della carta, del vetro, dell'abbigliamento, dell'agricoltura, oltre a quelle dolciaria e grafico-editoriale. Quando si parla dell'industria torinese si pensa subito alla FIAT, il maggiore produttore italiano di automobili, camion ed altri mezzi di trasporto commerciali. La Punto, la Stilo, la Panda, la Seicento, l'Idea e PUlysse sono soltanto alcuni dei modelli pi conosciuti e venduti non solo in Italia, ma in Europa e nel resto del mondo. La FIAT, ovvero Fabbrica Italiana Automobili Torino, una societ fondata nel 1899 da alcuni industriali, tra cui Giovanni Agnelli senior. Il primo successo della fabbrica si Una vista di Torino con la famosa verifica durante la prima guerra mondiale con la produzione di Mole Antonelliana . serie di autoveicoli. L'attivit della fabbrica si estesa al settore ferroviario, a quello aeronautico e navale, alle macchine usate nell'edilizia e nell'agricoltura, nonch ai settori elettronico e nucleare. Oggi molti paesi costruiscono o montano auto su licenza FIAT. Nel corso degli anni la FIAT ha acquistato altri marchi come Lancia, Ferrari, Alfa Romeo e Maserati. Le societ FIAT operano in oltre sessanta paesi, inclusi gli Stati Uniti. La FIAT anche presente nel campo assicurativo, nei settori mobiliare e alimentare come pure nei servizi finanziari.

Torino viene fondata dai Taurini nel secolo I a.C. e diventa una colonia militare romana. Nel corso dei secoli la citt governata da varie dinastie e signorie. Molte volte assediata dai francesi e dagli spagnoli, che influiscono tanto sulla cultura del Piemonte. Nel 1563 Torino diventa la capitale del ducato dei Savoia. Nonostante gli assedi i Savoia governano la citt per quasi novecento anni. Nel 1861 Vittorio Emanuele II diventa il primo re dell'Italia unita. Torino, essendo il centro politico e culturale del Risorgimento (il periodo storico durante il quale avviene l'unificazione d'Italia), contribuisce notevolmente alla realizzazione del sogno di un'Italia unita. Dal 1861 al 1865 la citt la prima capitale della nuova monarchia. Durante la seconda guerra mondiale Torino bombardata intensamente dagli Alleati e subisce enormi danni.
Citt, cittadine e paesi / I I