Sei sulla pagina 1di 5

N° 46 del 22 Ottobre 2021

NUOVA VITA PER IL “CAMPO” DI SANTO STEFANO


Nuova area verde attrezzata per la realtà di Santo
Stefano. Si estenderà tra le vie Franzi e Fornara. I lavori
prenderanno avvio alla fine di quest’anno per concludersi
entro la primavera. Uno spazio, a favore delle famiglie ,
un polmone verde ad uso di anziani e giovani. E’ un
intervento che integra e migliora la dotazione di verde
pubblico, con positive ricadute su tutta la collettività. La
proposta Progettuale, nel rispetto delle linee
programmatiche, prevede la sistemazione dell’area del
campo sportivo, attraverso:

− la realizzazione delle opere di sistemazione


dell’attuale terreno, per renderlo complanare;
− creazione di un parcheggio di uso pubblico con
ingresso da Via Fornara, per un alloggiamento di 9
posti auto ed un posto auto per portatori di
Handicap e biciclette;
− creazione di un viale che divide diagonalmente
l’area e collega l’ingresso tra la Via Fornara e la Via
Franzi;
− realizzazione di un campo da BASKET tre contro
tre e campo polifunzionale;
− realizzazione area giochi per bambini;
− realizzazione pump truck;
− creazione Illuminazione e posa arredo urbano;
− nuove piantumazioni.

“Investire in strutture compatibili con l’attuale stato di


pandemia significa offrire un servizio ai cittadini e non
solo ad abbellire degli spazi pubblici”, ha sottolineato
l’Assessore Elisa Zanetta.

L'area si configura come parco pubblico aperto e fruibile


da parte di tutti i cittadini.

AMPLIATO IL REPARTO DI TERAPIA INTENSIVA


Il Sindaco Sergio Bossi è intervenuto nella mattinata
di giovedì 21 ottobre, all'Ospedale Ss. Trinità per la
cerimonia di inaugurazione della nuova terapia
intensiva della struttura complessa Anestesia e
Rianimazione. I lavori iniziati nel dicembre dello
scorso anno, sono terminati ad agosto con la
realizzazione di 6 nuovi posti letto di terapia intensiva
che raddoppiano la capacità ricettiva dell'Ospedale di
Borgomanero. L'intervento è stato realizzato tramite la
sopraelevazione di un piano del fabbricato interrato
occupato dal servizio di risonanza magnetica. Nelle
prossime settimane sarà avviato l'ampliamento del
DEA/Pronto Soccorso per ricavare ulteriori 4 posti
letto di terapia semintensiva.
BORGOMANERO AL SALONE DEL LIBRO
Il vice Sindaco di Borgomanero Ignazio Stefano Zanetta ha
partecipato nella giornata di domenica 17 ottobre alla
conferenza di presentazione, svoltasi al Salone del Libro di
Torino, del progetto “Right To Read, leggere è un diritto”.
L’appuntamento ha visto la presenza dell’Assessore alla
Cooperazione Internazionale della regione Piemonte Maurizio
Marrone e del Direttore del “Circolo dei Lettori” di Torino Elena
Loewenthal. Il progetto prevede la costruzione o integrazione di
biblioteche scolastiche e di comunità in aree difficili del mondo.
Zanetta, oltre a portare i saluti dell’Amministrazione Comunale
borgomanerese e di Anci, ha voluto illustrare il lavoro che
coinvolge il Comune di Borgomanero con il Benin, in atto da
ben 11 anni. Nel paese sub sahariano, presso il Comune di
Adjohoun è stato costruito ed attrezzato un centro che ospita
bambine e ragazze vittime di violenza e tratta, ed è stato
attrezzato un laboratorio per la produzione di succo di frutta da
distribuire poi in ambito (per ora) locale, gestito da una
cooperative di donne del paese.

CIAO JURGEN
Ha destato profondo cordoglio la scomparsa di Jurgen Hild, 78
anni, “ambasciatore” della citta’ di Bad Mergentheim, situata
nel land del Baden-Württemberg e da parecchi anni gemellata
con Borgomanero. “Jurgen – ha evidenziato il Sindaco Sergio
Bossi - era legato alla nostra Città in maniera molto forte tanto
che, dalla data del gemellaggio, avvenuto nel 2005, è stato per
ben 36 volte a Borgomanero “. Continua “ questo lutto ci
colpisce inaspettatamente e lascia una nota di sgomento; a
nome dell’Amministrazione Comunale esprimo sentite
condoglianze alla famiglia e alla città di Bad”. Anche il vice
Sindaco Ignazio Stefano Zanetta ha voluto tratteggiare la figura
di Jurgen “Ero legato a lui – dice Zanetta che ricopre la carica
di Assessore ai Gemellaggi – da una sincera amicizia che era
nata 14 anni or sono; aveva eletto Borgomanero come sua
città d’adozione e, spesso e volentieri, ricavava del tempo per
una visita, anche se breve; rinnovo il cordoglio espresso dal
Sindaco; ci mancherà tantissimo”.
Nella foto, il vicesindaco Zanetta con Jurgen Hild

NUOVI ASSUNTI
Potenziata la pianta organica del Comune di
Borgomanero con l’assunzione di quattro nuove
risorse che hanno preso servizio negli uffici
municipali. Le nuove assunzioni rientrano all'interno
del piano di riorganizzazione dell'Amministrazione
Comunale. Le quattro figure vanno ad integrare
posizioni che negli ultimi anni erano rimaste scoperte
a seguito di pensionamenti. Le nuove assunzioni sono
state eseguite attraverso concorsi pubblici. A
rafforzare gli uffici di Palazzo Tornielli , Chiara Bonetti
e Davide Favero per l’area finanziaria e attività
contabili; Andrea Mora Ufficio di Segreteria, Erika
Godio Ufficio di Stato Civile.
“Con il rafforzamento dell’organico condotto negli
ultimi mesi – ha sottolineato il Sindaco Sergio Bossi -
andiamo a potenziare aree strategiche per la nostra
Città”.
BALCONI FIORITE E VETRINE SETTEMBRINE
Nel pomeriggio di giovedì 21 ottobre, nella sala Consiglio
di Palazzo Tornielli, l’Amministrazione comunale ha
premiato i vincitori del concorso “Vetrine settembrine e
Balconi fioriti 2021”, promosso dall’Assessorato al
Commercio, in occasione della Festa dell’Uva del
settembre scorso.

Per la sezione “Balconi fioriti– categoria “singoli” , a


vincere il primo premio le sorelle Filippa e Giovanna
Amato. Al secondo posto Annalisa Motolese seguita
Alessia Peruzzotti. Un premio speciale per l’originalità è
stato ottenuto da Barbara Fregonara.

Per la sezione “Vetrine settembrine”- categoria attività


commerciali” il primo premio è andato a Gastronomia “Il
Claud” di Claudio Picozzi, seguito da Oasi 2 fiori e piante
di Lucia Filotti, Acconciature Marinella di Marinella
Sacchettini. Riconoscimento speciale per l’originalità a Il gruppo vincitore dei “Balconi fioriti”…
Luisella Banchini e Jeyama di Santa Giovanna Ianni.

Questo il responso della commissione esaminatrice


formata dal Sindaco Sergio Bossi, dall’assessore al
Commercio Annalisa Beccaria; Massimo Zanetta
Presidente Unpli della Provincia di Novara; Stefania
Zoppis Presidente Pro Loco Borgomanero; don Piero
Cerutti, prevosto; Andrea Favergiotti, Confartigianato;
Alberto Ruga CNA, Luigi Laterza presidente Ascom.
L’Assessore al Commercio Annalisa Beccaria, dopo aver
portato i saluti del Sindaco, ha ringraziato “la
commissione e tutti coloro che hanno partecipato a
questa manifestazione con l’intento di valorizzare la
Città, il commercio e l’impegno dei borgomaneresi”. Ha
poi auspicato “di continuare ad incrementare per il futuro,
il numero degli aderenti all’iniziativa, vista l’importante
sinergia che si è instaurata con i cittadini e le attività ”.
… e quello delle “Vetrine Settembrine”

CASTAGNATA ALPINA
Dieci quintali di castagne per la 45° edizione della
“Castagnata Alpina” in piazza XX Settembre (San
Gottardo). La manifestazione è, come da tradizione, a
scopo benefico: martedì 26 ottobre si riunirà il
Consiglio Direttivo per stilare un resoconto della festa,
il cui ricavato verrà sommato alle entrate delle serate
gastronomiche “Stelle e Padelle” dello scorso
settembre e poi devoluto in beneficenza. Domenica 24
ottobre un gruppo di Alpini proporrà al Monte Mesma
una castagnata il cui ricavato sarà devoluto per le
necessità del Convento.
ORDINANZE
Con ordinanza numero 290 del 18 ottobre il
Comandante della Polizia Locale ha disposto che da
lunedì 25 ottobre a giovedì 28 ottobre 2021 la via
Torrione, in prossimità del civico 16, nel tratto
compreso tra l’intersezione con viale Marconi e
l’intersezione con via dei Mille, è chiusa al transito
veicolare per consentire l’esecuzione dei lavori di
scavo per posa cavo telefonico.
Con ordinanza numero 288 del 18 ottobre il
Comandante della Polizia Locale ha stabilito che
sino a mercoledì 27 ottobre nel tratto di Viale
Marazza in prossimità del civico n. 11, é istituito il
divieto di sosta con rimozione forzata, per consentire
l’esecuzione dei lavori di tinteggiatura delle facciate.

38° MOSTRA FILATELICA E NUMISMATICA


Sino a giovedì 28 ottobre, è in programma a Villa
Marazza la 38° edizione della Mostra Filatelica e
Numismatica a cura del Gruppo Filatelico e
Numismatico “A. Marazza”. La cerimonia di
inaugurazione è prevista nel salone d’onore della
Fondazione per le 10.30 di sabato 23 ottobre.
Seguirà la consegna del Premio Borgomanerese
dell’anno” dedicato a Giovanni Pennaglia e giunto
alla 33° edizione.
Sarà anche l’occasione per festeggiare i 40 anni
della fondazione del Gruppo Filatelico e
Numismatico e i 50 anni della Fondazione Marazza.
(Nella foto la consegna del premio lo scorso anno)

ANNULLO FILATELICO
In occasione della 38° edizione della Mostra
Filatelica e Numismatica è previsto, per la giornata di
sabato 23 ottobre, l’annullo speciale figurato
(riportato a lato) che sarà utilizzato nell’ufficio postale
distaccato presso la Fondazione, aperto dalle 9 alle
15.
Tutta la corrispondenza sarà timbrata con questo
speciale annullo a ricordo del mezzo secolo di vita
della Fondazione.
Il timbro, dopo questa giornata, sarà conservato al
Museo della Posta e Telecomunicazioni di Roma.
ACCADEMIA – BORGARO: 2 A 1
Importante vittoria per i rossoblù che serve per la
classifica, il morale e soprattutto per il gioco.
L'Accademia si porta a casa tre punti importantissimi
in vista della trasferta di Biella e del ritorno di Coppa
contro lo Stresa.

BASKET: ARRIVA IL LEGNANO


Domenica 24 ottobre alle 18.30 al Pala Don Bosco,
quarto impegno di campionato per la Cipir College
Borgomanero. E’ attesa la compagine del 3G
Eletronics Legnano, formazione in testa alla
classifica a punteggio pieno. Il College è matricola in
questo torneo di serie B: un campionato nazionale,
composto da quattro gironi di sedici squadre
ciascuno. Dopo le trenta partite di stagione regolare
con la formula di andata e ritorno le prime otto di ogni
gruppo accederanno ai playoff per la promozione in
A2, mentre le ultime classificate retrocederanno
direttamente in C.

LEZIONI ALL’UNITRE
Ha ripreso, in presenza, l’Università della Terza Età,
con corsi a Villa Marazza. Venerdí 22 ottobre ore
15.00/17.00 corso di Diritto; Sabato 23 ottobre. ore
9.30/12.00 laboratorio di acquerello- laboratorio di
pittura; Martedí 26 ottobre ore 15.00/17.00 corso di
Letteratura Italiana; ore 9.00/11.00 laboratorio di
ricamo; ore 10.00/12.00 corso di inglese. Mercoledí
27 ottobre ore 15.00/17.00 corso di storia
contemporanea 1; ore 10.00/12.00 corso di
spagnolo; Giovedí 28 ottobre ore 15.00/17.00 corso
letteratura inglese, ore 9.30/12.00 laboratorio di
disegno; Venerdí 29 ottobre ore 15.00/17.00 corso
di Scienze Religiose; Sabato 30 ottobre ore
9.30/12.00 laboratorio di acquerello- laboratorio di
pittura.