Sei sulla pagina 1di 2

EUROPA VERDE-VERDI

Al Procuratore della Repubblica di Roma

I sottoscritti Angelo Bonelli, nato a Roma il 30.07.1962, Eleonora Evi, nata a Milano il
20.11.1983, nella loro qualità di co-portavoce di Europa Verde-Verdi e domiciliati presso la sede del
partito in via Augusto Valenziani 5 a Roma espongono quanto segue.
In data 21 ottobre 2021 la testata giornalistica online Fanpage ha pubblicato sul suo sito
l’inchiesta video dal titolo “ForzaNuoVax“. Questa inchiesta video è stata trasmessa dal programma
Piazza Pulita su LA7 alle ore 21.15 del giorno 21 ottobre 2021.
L’inchiesta descrive come la formazione politica di estrema destra abbia preso la guida del
movimento No Vax e No Green Pass.
Gli scriventi intendono però sottoporre all’attenzione della S.V. un passaggio dell’inchiesta.
In una riunione ripresa con telecamera nascosta del 10/10/2020, a cui partecipavano tutti gli
esponenti di Forza Nuova, venivano ripresi gli interventi per la nascita del governo del ”Comitato di
liberazione nazionale”.
Nel governo del comitato di liberazione nazionale voluto dagli esponenti di parte di Forza
Nuova, venivano indicati, come facenti parte, Fiore Roberto Ministro degli esteri, l’avv. Carlo
Taormina ministro della giustizia, Vincenzo Nardulli, ex avanguardia nazionale, ministro Sport,
Giuliano Castellino ministro per attuazione programma.
E’ Giuliano Castellino a delineare il programma del comitato di liberazione, che è di natura
chiaramente eversiva.
Riportiamo integralmente il testo dell’intervento di Giuliano Castellino:
“Il mio ministero calza un po’ con quella che è stata la mia storia, quello dell’attuazione del
programma di liberazione nazionale. Noi dobbiamo chiedere lo scioglimento di queste Camere e
questo Senato. Giurie popolari, togliere il potere ai Pm, scioglimento del Csm e di tutte le
organizzazioni politiche che hanno condizionato per decenni la vita di questo paese. Io non voglio
abbassare il livello. Lo voglio alzare! Abbiamo una nazione da liberare. Noi oggi dobbiamo guidare
il popolo verso la liberazione.”
Si chiede alla S.V. se nei fatti sopra esposti contenuti nel video e altri che codesto ufficio
possa ritenere rilevanti, si configurino i reati ai sensi dell’art.270 bis, ovvero di eversione dell’ordine
democratico, e di violazione della XII disposizione transitoria della Costituzione e dell’art.3 della
legge 645/1952.
Preme ricordare alla S.V. che come accaduto nel caso di Ordine Nuovo, il Consiglio di Stato
ha avuto modo di chiarire che l’applicazione dell’articolo 3 della legge 645/1952 non richiede
necessariamente una sentenza penale di condanna, ma una qualunque sentenza da cui risulti
l’accertamento della fattispecie prevista dalla richiamata norma (Cons.Stato,
Sez.IV,21/06/1974,n.452.)

www.europaverde.it - Via Augusto Valenziani, 5 - 00187 Roma - 06 89573305


EUROPA VERDE-VERDI

Sulla base di quanto esposto le chiediamo di valutare l’apertura di un’urgente indagine per
verificare se siano stati commessi i reati succitati, o quanti altri che verranno evidenziati dalle
indagini, e se vi siano gli estremi per l’emanazione di un provvedimento di scioglimento
dell’organizzazione Forza Nuova e del Comitato di liberazione nazionale.
Le chiediamo di essere informati, ex art.406 III comma c.p.p di ogni eventuale richiesta di
proroga delle indagini e di essere avvisati, ex art.408 II comma c.p.p. di un’eventuale richiesta di
archiviazione.

Roma, 22/10/2021

Angelo BONELLI    Eleonora EVI

www.europaverde.it - Via Augusto Valenziani, 5 - 00187 Roma - 06 89573305