Sei sulla pagina 1di 4

L'INFORMAZIONE CI RENDE UGUALI A CURA DELLA REDAZIONE DEL POPOLO SAMMARITANO

N° 8 del 25/02/2011 - SUPPLEMENTO DI A.Z. AUT. TRIB. DI S.MARIA C.V. DEL 5\12\1979 N° 250

LA NOSTRA E' UNA VITTORIA MERITATA SIAMO STATI I SOLI AD ABBANDONARE GIUDICIANNI,
QUANDO, SU PRESSIONE DEGLI SPECULATORI
LICENZIO’ MARCIANO SCHETTINO CHE COME
ASSESSORE ALL’URBANISTICA NON LASCIAVA
PASSARE “GLI NGUACCHI PROGETTATI A TAVOLINO
DAI SOLITI NOTI. SIAMO STATI GLI UNICI A
RINUNCIARE AL POTERE PER NON ESSERE CONFUSI
NELLA MAREA DEGLI STROZZINI E SFRUTTATORI.
NON CI SIAMO FATTI COMPRARE E NON CI SIAMO
FATTI INTIMORIRE!
I casalesi pensano di bissare l’infiltrazione del 2002 e
del 2007. Questa volta non vi è trippa per gatti.
Sammaritani, anche se siete in uno stato di bisogno
non cedete il futuro dei vostri figli per una stecca di
sigarette, oppure per i soliti cinquanta Euro, piuttosto
che per le bottiglie di vino dello strozzino di turno; voi
continuerete a fare la fame, mentre i casalesi ed i loro
complici sammaritani si arricchiranno sempre più.
In città aumenta l’entusiasmo per il “RISORGIMENTO
SAMMARITANO” e le sue liste civiche, mentre sale la

MISERIA E NOBILTA'
preoccupazione degli speculatori che hanno investito
centinaia di milioni sulle indicazioni dei “magnaccioni
ribaltonisti”.La colpa non è solo dei cosiddetti
“Magnaccioni”, ma anche di quelli che li accolgono e
li osannano come se fossero dei figliuol prodigo,
MENTRE DA UNA PARTE SI SPRECA, DALL'ALTRA SI FA A BOTTE sperando, poi, nella loro munificenza. Facciamo in
PER UN PACCO DI PASTA NELL'ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI modo da liberarcene, votate con giudizio! Attenti ai falsi
A fronte dei 250'000 euro sperperati per le consulenze terminali, solo da parte degli assistenti sociali? Quante predicatori che da pulpiti privi di decenza promettono
(Corriere di Caserta) di cui almeno il 90% inutili, quanti situazioni tragiche sarebbero state risolte? Non lo l’Eden. Attenti a chi vorrebbe farvi credere che se viene
bisognosi avrebbero avuto un conforto? Di quante sapremo mai. Ecco cosa succede, quando manca la eletto vi concederà il paradiso in terra. Attenti ai
ore in più avrebbero goduto gli invalidi ed i malati trasparenza degli atti amministrativi. malfattori che vogliono rubarvi il futuro! DDR

DOBBIAMO VERAMENTE ABBANDONARE OGNI


SPERANZA ? LA CENTRALITA' POLITICA DI NICOLA DI MURO
Esimio Tudisco, credo che sia possibile fare una prima sano e corretto rapporto diretto con lui , così come non
riflessione sulla prossima vicenda elettorale che vedrà potrà affidarsi a liste che garantiscano solo la quantità
la nostra città impegnata in una scelta di governo e non anche la qualità delle persone, specie per i profili
cittadino che si preannuncia molto delicata e difficile. di fedeltà al progetto politico iniziale e di lealtà ed
Al momento siamo solo alle voci.......sul futuro Sindaco onestà di principi in genere. Intendo dire, in parole
della città. I nomi che si sentono...sono quelli che fanno povere, che la “struttura” stessa dell’attuale politica
“chiacchierio” fuori i bar , nei circoli ...o in giro, dove sammaritana non potrà consentire alle liste dimuriane
due o tre o più persone si trastullano su previsioni ...e di votare il Sindaco di Zinzi o del PDL o anche del FLI
anche giudizi.....i più vari e disparati. Di ufficiale e di e del PD...... a meno che non si vogliano correre i rischi
concreto , quindi, non c’è nulla . I nomi dei candidati ........del recente passato. Questa semplice
alla poltrona di Sindaco della città sono ancora nei considerazione dovrebbe portare ad una domanda
pensieri nascosti dei diversi schieramenti. Molti semplice : chi sarà il Sindaco indicato da Di Muro ? E
Una volta era il fiore all’occhiello dell’intera sanità di politologi, comunque, si cimentano nella costruzione non è una domanda “provocatoria” perché ha un
Terra di Lavoro. E- in quanto tale- veniva additato alla delle possibili alleanze e anche dei possibili gradimenti. fondamento politico, che cercherò di esplicitare in
pubblica opinione quale esempio di efficienza e di Si dice, ad esempio, che le liste civiche che fanno poche parole. Se fosse vero, così come è certamente
ottimi servizi forniti all’utenza. Oggi, poco ci manca riferimento a Di Muro senior siano pronte ad allearsi vero, che il quadro politico sammaritano assegna ,
che sul cancello di ingresso dell’ospedale Melorio con l’UDC e , quindi, che il FLI ed altre forze riconducibili quasi fisiologicamente, alla parte politica di “Di Muro
venga affisso il cartello dantesco: “Lasciate ogni al terzo polo non abbiano altra scelta “VINCENTE” se senior” il ruolo di “forza determinante”, allora è pur
speranza, o voi che entrate”. E, in effetti, dello storico non quella di accodarsi al carro Di Muro – Zinzi. Si dice vero che questa parte politica non può fare da
nosocomio sammaritano è sopravvissuto ben poca ancora che il P.D. punterebbe su A. Mirra. Si mormora “rimorchio” a chicchessia ma è ampiamente legittimata
cosa dopo che il reparto di pediatria è in procinto di che il PDL , una volta cadute le possibili candidature a rivendicare e ad assumere un ruolo di responsabilità
essere ubicato presso l’ospedale normanno. E Giudicianni e Campochiaro , soprattutto perché e centralità politiche. Grazie per la cortese ospitalità.
finanche l’unità coronarica- gioiellino medico di alta “impossibili” rispetto ad una prospettiva di vittoria,
specializzazione- potrebbe fare la stessa fine nell’arco ripiegherebbe su Crisileo o Marcello.... Si vocifera con Libero Liberato (dal blog di Mario Tudisco)
di pochi mesi. In pratica, ci troviamo di fronte a un insistenza anche di una possibile intesa “terzo polo”
plesso sanitario in fase di dismissione progressiva. PDL , costruita da Zinzi, che trainerebbe in tal senso le
Pezzo dopo pezzo, reparto dopo reparto, servizio liste dimuriane. In tutte queste ipotesi si ritiene dai più
dopo servizio, l’ospedale Melorio è destinato a , e probabilmente non a torto, che il ruolo di ago della
chiudere i battenti. Eppure troppo frettolosamente MARI', MA STU NATALE STA SEMPE MMIEZE?
bilancia sia proprio delle liste civiche di Di Muro. Ogni
viene considerato funzionale solo alla cittadinanza ipotesi, in effetti, data per scontata la frattura profonda
dell’antica Capua. Ma non è così: si tratta di un polo che divide il PD dalle liste civiche dimuriane, secondo GIUSE', TI DEVO DARE UNA BRUTTA NOTIZIA,
sanitario di riferimento anche per i comuni limitrofi il nostro modesto avviso, impatta, comunque, con I NATALE SONO DUE!
a Santa Maria Capua Vetere. E a queste somme di quella razionale ed intelligente esigenza che le liste
utenze devono essere aggiunti le migliaia di civiche legate al carro dimuriano dovrebbero soddisfare,
frequentatori giornalieri della città dell’anfiteatro: da memori certamente della lezione che viene dalla
chi si reca in tribunale a chi va a far compere alla fiera precedente esperienza.
bisettimanale; dagli studenti di ogni ordine e grado In parole povere cosa intendiamo dire è molto semplice
inferiore proveniente da altri centri del casertano agli : non v’è dubbio che in casa “Di Muro padre” si sia ben
universitari delle diverse facoltà dislocate sul nostro compreso che , secondo le attuali leggi , il Sindaco
territorio. Verrebbe, poi, da chiedere: come mai abbia un ruolo assolutamente determinante e disponga
l’ospedale Melorio è ormai da considerarsi quasi un di poteri e strumenti che lo rendono assolutamente
ex nosocomio? E le colpe vanno ricercate in una autonomo rispetto a forze politiche che non abbiano
intera classe dirigente politica per nulla attenta alle peso e coesione in Consiglio Comunale. La
esigenze basilari della città. E all’interno di essa, realizzazione, dunque, di un qualsivoglia progetto
magna culpa va addebitata all’ex consigliere regionale politico abbisogna della fedeltà del Sindaco allo stesso
Giuseppe Stellato che- all’epoca delle sue e della lealtà e fedeltà dei consiglieri comunali eletti
frequentazioni a palazzo Santa Lucia era componente nelle liste che lo hanno sostenuto. Di Muro, dunque,
della commissione regionale sanitaria. E il cui impegno già deluso e tradito nella precedente esperienza, non
pro Melorio ricorda il cognome di un notissimo potrà accettare assolutamente di votare e sostenere
cantante che di nome fa Renato… Mario Tudisco un Sindaco che sia di “altri”, che non abbia, cioè, un

NUMERO DA CONSERVARE, PER I VOSTRI FIGLI E PER I VOSTRI NIPOTI


LA FRECCIA
UN'AMMINISTRAZIONE DI SPRECONI. MENO GLI ALLEATI FACCIA DI BRONZO
MALE CHE LI ABBIAMO MANDATI VIA !!!
Si fa sempre più radicata in
Mancano settanta giorni all’elezione e l’unico
schieramento politico certo e compatto è il gruppo
denominato Risorgimento Sammaritano. Sotto questa
denominazione è raggruppato un gruppo di liste
me la convinzione che la mia civiche composto da cittadini prestati dalla società
azione di contrasto e di netta civile alla politica. Esse raggruppano etica, politica,
o p p o s i z i o n e interesse collettivo. Il PDL è sempre più isolato, l’unica
all’Amministrazione alleanza possibile del PDL è quella di correre da soli,
Giudicianni è stata più che oppure allearsi con il PD. Il PD vive una sorta di resa
giusta e legittima e l’aver dei conti, qualcuno aspetta di sapere chi sarà il
liberato la città da quello che candidato sindaco della sinistra, perché quello sarà
tanti considerano una piaga, il momento per restituire le pugnalate subite durante
è motivo di grande la campagna elettorale regionale. Quest’attesa per la Caro Mario, leggendo l'intervista rilasciata da Giovanni
soddisfazione. In questi tre resa dei conti impedirà la candidatura di un Campochiaro oggi sulle colonne della Gazzetta di
anni e sette mesi in cui questa rappresentante della sinistra capace di aggregare Caserta, ho avvertito la necessità di commentarla in
Amministrazione e tutti e, allo stesso tempo, i singoli consiglieri si quanto sembrava che l'ex vice sindaco di Enzo Iodice
sopravvissuta, tra ribaltoni e guarderanno bene dal candidarsi. Questa crisi di fosse stato l'unico che avrebbe voluto che il Tribunale
cambi di casacca credibilità che vive il PD la vive anche il PDL, due restasse nel perimetro del centro storico. Quando,
squallidi,Santa Maria ha vissuto un periodo di partiti che non sono stati capaci di portare una seria invece, è notorio a tutti che lui era il primo che si è
oscurantismo politico e culturale e di assenza di punti piattaforma di rinnovamento per la città. L’incapacità battuto per trasferire il Foro sammaritano nell'area
di riferimento per una popolazione allo stremo. Si è di entrambi i partiti di sapersi rinnovare sia negli della ex Stu in via Olanda. Parlare di faccia tosta è
pensato solo a conferire incarichi ad ingegneri, architetti, uomini che nelle idee, ha fatto degli stessi un troppo poco, parlare di faccia di bronzo, beh! ci si
professionisti o avvocati amici, dilapidando risorse che carrozzone clientelare lontano dalla gente e dai avvicina ma non è esauriente, bisognerebbe visitare
potevano essere usate per aiutare la povera gente che problemi reali. Ancora oggi PD , PDL e la loro agenda la storia recente, anzi la cronaca, d’inizio secolo per
non arriva alla fine del mese o per aggiustare le strade politica è di fatto ispirata prevalentemente da centri trovare dei “Maghi” della finanza che sono riusciti a
o le scuole che versano in una situazione drammatica. di potere esterni alla politica. Oramai questi due partiti vendere al Comune di S.Maria CV i famigerati prodotti
Così come non si è lesinato, per gonfiare appalti come residuo di quello che furono alle ultime regionali non finanziari denominati “derivati” per poter fare dei
quello della nettezza Urbana e per il verde pubblico, di sono in grado di produrre né programmi innovativi, paragoni con la capacità di raccontafrottole dei nostri
aumentare in modo esponenziale la TARSU. Sono state né uomini di spessore e colleganza politica-cittadini, ex amministratori. Qualcuno, ancora oggi, dopo aver
fatte assunzioni clientelari di addetti al servizio di raccolta hanno fallito su uomini e programmi, persino l’attuale subito l’onta della defenestrazione, continua a dire
degli RSU, della manutenzione del verde e dei parcheggi, commissario governativo, il prefetto Pizzi, li ha solo st…te, in merito al Tribunale, all’Università ed ai
solo per far comodo ai consiglieri che dovevano stare smentiti chiudendo la STU. Iodice e Giudicianni progetti che questa “compagnia di giro” ( e chiedo
zitti, anche di fronte all’evidenza di uno sprechi così dovrebbero pagare i danni prodotti e risarcire i scusa alle compagnie di giro che sono dei teatranti di
palesi. Doveva venire il Commissario, S.E. dr. Pizzi, per cittadini. Nessuno nel PDL potrà pensare di candidarsi, tutto rispetto), ci ha propinato. Parlano di progetti? ma
morigerate gli incarichi legali ed imporre delle parcelle sono solo illusioni, perché qualunque lista del PDL se avevano già deciso di portare il tribunale nell’area
ragionevoli a coloro che assumono incarichi da parte dovrà rispondere ai canoni dettati dall'UDC. Il della STU (ci sono delle dichiarazioni in tal senso).
del Comune. Appena fui eletto nel Consiglio Comunale, segretario cittadino,provinciale,regionale, i vari Non ci hanno ancora spiegato perché hanno interrotto
proposi una delibera in cui venivano fissati i compensi deputati regionali e provinciali del PDL in questa città i pagamenti dei canoni d’affitto del tribunale civile
minimi in favore di coloro che assumevano incarichi non potranno, alla luce dei noti avvenimenti, non costringendo i proprietari a darci lo sfratto. Non ci
legali davanti alle diverse giurisdizioni. Sono contento tenerne conto. avv. Michele D'Abrosca hanno ancora detto perché l’ex sindaco non ha
di aver lottato tanto contro questi personaggi ed auspico comunicato lo sfratto al Consiglio Comunale, cosi
che non si ripeta questa triste esperienza negativa per come ci hanno tenuto nascosto tante altre
una città che ha bisogno di essere governata, non di un ampliamento fino al 20% della volumetria
preesistente, e gli interventi straordinari di demolizione “cosucce”che, appena chiarite completamente, sarà
essere spolpata. Ora si passi ad arginare i guai che nostra cura, riferirvi. Donato Di Rienzo
potrebbero essere causati da una cattiva interpretazione e ricostruzione ex art 5 della legge, che prevede un
della Legge sul Piano Casa e, di questo, sono sicuro aumento fino al 35% della volumetria esistente, sono
che l’ottimo Prefetto Pizzi ed il Segretario Generale che consentiti anche per gli edifici che siano stati edificati
lo supporta così bene, sapranno fare, in assenza della o ristrutturati entro gli ultimi 50 anni in tutte le zone
politica, gli interessi della città che ha bisogno di essere territoriali omogenee di cui alla lettera A art 2 D.M.
aiutata a rinascere. Gaetano Rauso n.1444/1968 e assimilabili , quindi il centro storico
non è affatto escluso da tali interventi particolarmente
invasivi . Nulla di nuovo rispetto a ciò che abbiamo
NOTE ESPLICATIVE: visto fino ad oggi a S. Maria C. V. dirà qualcuno .......
QUALI POSSIBILI SOLUZIONI POSSONO ESSERE invece si: mentre prima l'improvvisa apparizione di Sede Zonale di S. Maria C. V. (CE)
alveari in ogni dove era frutto di stravolgimenti
ADOTTATE PER EVITARE CHE IL PIANO CASA interpretativi della legge, ora sarà tutto legale e C.so Aldo Moro n.73
REGIONALE SI TRASFORMI NELLA MANNA DEGLI legittimo, una differenza di poco conto visto che nulla tel 0823 - 1680427
SPECULATORI DEL MATTONE ? è accaduto, fino ad oggi , a chi ha costruito in difformità
e-mail: ugl.smariacv@libero.it
L'ex consigliere comunale Gaetano Rauso ricorda ai regolamenti urbanistici ma comunque ,formalmente,
l'imminente scadenza della possibilità per le è molto più disarmante . Non vi meravigliate , quindi Presso la sede zonale UGL di S. Maria C.V., in C.so
amministrazioni di delimitare gli interventi previsti dal , di vedere abbattere il Politeama ed altri palazzetti del Aldo Moro n.73, a seguito dell'invio di cartelle
cd. piano casa regionale ,si tratta di quelle scelte che centro e al loro posto preparatevi a veder sorgere esattoriali Tarsu e bollette dell'acqua che, insieme al
solo territorialmente possono essere adottate a tutela edifici che apparentemente possono sembrare simili vessatorio “balzello” delle selvagge strisce blu,
dell'assetto urbanistico , visto che la legge regionale ma che in realtà potranno contenere non il doppio contribuiscono a prosciugare le già magre tasche dei
deroga agli strumenti urbanistici dei singoli comuni delle unità abitative precedenti ma anche 10 volte di sammaritani, è stato istituito uno sportello in difesa
che ne sono dotati . Giustamente, Rauso si richiama più di quelle che vi erano: l'unica condizione posta in ed a tutela dei cittadini dove potrete ottenere
all'ultimo atto deliberativo adottato dal Consiglio merito dalla normativa è che queste non debbano gratuitamente consigli legali su come potervi
comunale in quanto è l'unico che potrebbe prendere essere inferiori ai 60mq. La legge regionale , per evitare difendere, laddove ve ne siano i presupposti. Lo
in considerazione il commissario prefettizio , essendo inaccettabili stravolgimenti ha dato la possibilità ai sportello sarà aperto tutti i venerdì dalle ore 17,00
tali scelte di indirizzo prevalentemente di carattere comuni di poter deliberare entro 60 giorni alle ore 20,00 e sarà gestito da avvocati professionisti
politico, ma, in questo caso, non siamo per nulla convinti dall’emanazione della modifica del piano casa , che potranno fornirvi consigli e assistenza appropriata
che la semplice reiterazione di quella delibera possa attraverso i Consigli Comunali al fine di delimitare,” . Si ricorda che per il disbrigo di tutte le altre pratiche
mettere al riparo S. Maria C.V. da un'ulteriore ondata di per esigenze di carattere urbanistico ed edilizio”, le INPS, INAIL, INPDAP, IPSEMA, quali ad esempio
cemento in quanto le modifiche apportate alla norma aree di applicabilità degli interventi menzionati . In Invalidità Civile, Reversibilità, Vecchiaia,
nel dicembre scorso dalla regione prevedono addirittura assenza di un atto delimitativo la legge sarà applicabile Disoccupazioni ed ogni altro genere di assistenza
una nuova definizione di ricostruzione : permettendo in tutto il territorio comunale. Quale soluzione per Sociale. ;730, ISE, RED, ISEE, Bonus Famiglia – etc.;
di abbattere e ricostruire immobili preesistenti evitare tutto ciò? Basterà il solo rigoroso rispetto degli Vertenze sindacali, Assistenza Diversamente Abili ed
mantenendo gli stessi confini precedenti con un standard obbligatori previsti per legge, la cui verifica assistenza per tutti i Contratti di Lavoro, Sindacato
aumento di cubatura fino al 35% . Inoltre, la norma è potrebbe limitare simili sfregi e soprattutto la Emigrati ed Immigrati. La sede UGL è aperta dal
applicabile non solo agli edifici preesistenti ma è conseguente invivibilità della città ?Quali atti potrebbe Lunedì al venerdì dalle 16:30 alle 19:30. Per info è
utilizzabile anche in caso di nuove costruzioni . Ebbene, adottare il commissario prefettizio in sostituzione del possibile contattare i nostri addetti ai seguenti numeri:
gli interventi di ampliamento ex art 4 , consistenti in consiglio comunale in questo caso? ADM 0823/1680427; 333/5621232.

GUARDATELI E RICORDATE I LORO NOMI. UN GIORNO FARANNO A GARA PER DIRE CHE

MARIA LUISA CHIRICO


Non basta Non basta Non basta Non bastano Non basta Non bastano
il comune in rovina il territorio devastato il cambio di casacca Non basta il nuovo p.r.g. le promesse non
Non bastano Non bastano il trasversalismo forestieri e miliardi mantenute
dei Consiglieri perche’ Non basta
gli sprechi le strade colabrodo affaristico l’ati su campo sorbo
Non bastano Non basta Non bastano l’ ufficio tecnico Non basta
Non bastano Non basta
gli incarichi per un comandante dei vigili i ricatti dei gruppuscoli gli assessori forestieri “funzioni” l’italtel la speculazione del
miliardi di lire forestiero consiliari politeama
E QUESTI SOGGETTI PRETENDONO ANCHE DI RIPRESENTARSI AL VAGLIO DELL'ELETTORATO DOPO AVERLI TRADITI
NEL FIANCO
UN INVITO AI SAMMARITANI: PRIMA DI ENTRARE
NELL'URNA DOMANDATEVI COSA INTENDETE PER
AMMINISTRATIVE: IL "NO" DELL'UDC LOCALE A Dal Blog di Mario Tudisco: EUROSPIN-GATE, L'IMPUTATO
SVILUPPO DELLA CITTA'
I miei concittadini, a Maggio, prima di entrare nell’urna
IODICE SINDACO. LA SEL RIPENSA ALLA COALIZIONE GAGLIARDI SPIEGA COME IL PREZZO DEL TERRENO
ZINZI LO AVREBBE LANCIATO NELLA BAGARRE

SAN SEBASTIANO. DI MURO DETTA LEGGE NELLE LIEVITO' DA 650 MILA EURO A 1 MILIONE E 250 MILA
dovrebbero domandarsi cosa intendono per sviluppo PER LIBERARE DA PRESSIONI LA POLTRONA DEL
della città. Perché se ritengono che questo coincida
con le consuete colate di cemento funzionali al ULTIME 24 ORE. SORPRESE DOPO L'INTERPARTITICO Occorreranno altre due udienze- già fissate per il 2 e 16
riempimento delle tasche dei soliti noti imprenditori DEL CENTROSINISTRA marzo prossimo- per venire a capo della complicatissima
dell’agro aversano ed autorizzate in piena violazione vicenda dell'edificazione del discount Eurospin a Santa
Santa Maria Capua Vetere - Che il Maria Capua Vetere in via Galatina. Nell'udienza di oggi
delle regole urbanistiche ed edilizie, ben faranno a presidente della Provincia Domenico
consolidare i poteri forti che da circa venti anni a il tribunale (presidente Raffaello Magi) ha ascoltato
Zinzi abbia più volte pronunciato il l'imputato Ignazio Gagliardi, faccendiere di Casal Di
questa parte predominano a casa nostra. In tal modo, nome di Enzo Iodice da proporre
è bene chiarirlo, accetteranno la loro propensione Principe detenuto agli arresti domiciliari. Una
come candidato sindaco per l'Udc deposizione, quella del Gagliardi, che non sembra aver
ad aggirare le norme per ottenere i risultati desiderati, è fuori discussione. L'ex primo
a favorire il successo individuale con tutti i mezzi, a convinto sia il presidente Magi sia il pubblico ministero
cittadino di Santa Maria Capua Vetere Giordano. Comunque sia, il Gagliardi ha negato che i
ricercare l’impunità, a favorire il condizionamento però non dovrebbe (e il condizionale
dell’attività amministrativa finalizzato ad ottenere la soldi intascati fossero serviti a corrompere amministratori
è d'obbligo trattandosi dell'ex comunali sammaritani. E- allo stesso tempo- ha ammesso
tutela di interessi di parte e privilegi di casta. Se invece segretario provinciale del Partito
per sviluppo del territorio intenderanno il miglioramento che la storiella di un interessamento alla vicenda della
democratico) accettare una eventuale Camorra era solo una frottola. Più interessante, invece,
delle condizioni di vita dei membri della nostra sintesi con il centrodestra locale.
collettività, la scolarizzazione, un reddito che assicuri un altro passaggio dell'interrogatorio in cui il Gagliardi
Iodice è stato chiaro, anche in occasione della ha ricostruito come si arrivò al prezzo finale da
uno standard di vita da paese non ‘in via di sviluppo conferenza stampa di presentazione al Caffè
’ ed un’ esistenza sana, è chiaro che dovranno voltare corrispondere al proprietario D'Amico per la cessione
Contemporaneo: "Mai con il centrodestra". Dimenticava dell'area su cui, in seguito, venne costruito il
le spalle a coloro che hanno riempito di immondizia la forse che l'Udc, a livello regionale e provinciale, convive
vecchia Capua ed indirizzare i loro favori verso coloro supermarket. Secondo la sua ricostruzione dei fatti, in
con il Pdl e con tutte le espressioni politiche un primo momento l'imprenditore di Pomezia Armando
che, anche a costo di sonore bastonature ( vedi Gaetano strettamente collegate ai berlusconiani. Ma il partito,
RAUSO) o di attentati dinamitardi ( vedi Marciano Bello (acquirente del terreno in nome e per conto della
l'Udc in questo caso, dovrà pur ripagare in qualche catena Eurospin), aveva pattuito con il D'Amico il prezzo
SCHETTINO) si sono segnalati per avere osteggiato la modo l'ingresso di Iodice. Detto, fatto. L'ex sindaco
cementificazione delle aree adibite alle attività industriali di circa seicentocinquantamila euro. In un secondo
della città del Foro si è fatto avanti, il desiderio è momento - sempre stando a quanto dichiarato
e lavorative e per avere ininterrottamente stigmatizzato alquanto ambizioso: la direzione sanitaria dell'Ospedale
tutte le nefandezze poste in essere dalle vecchie dall'imputato - ci fu un secondo incontro a cui prese
San Sebastiano di Caserta. Ecco spiegata la proposta parte anche Pasquale Labate chiedendo di maggiorare
amministrazioni comunali. Favorire la logica dei vecchi di Iodice candidato sindaco a Santa Maria Capua Vetere:
amministratori, c’è poco da discutere, significa il prezzo che alla fine- come il Gagliardi dice di aver
Zinzi non pare troppo accondiscendente in merito alla appreso dal Bello - lievitò a un milione e
incentivare la logica dell’arricchimento facile, del richiesta 'sanitaria' dell'ex presidente dell'Ept Caserta
disprezzo del lavoro onesto, del sopruso e del domino duecentocinquantamila euro di cui solo centomila
e, di conseguenza, lanciarlo nella bagarre elettorale giustificabili con l'acquisto di un piccolo terreno limitrofo
violento, della disuguaglianza sociale, della della città del Foro gli consentirebbe di liberare da
sottomissione ai poteri economici organizzati. Tutto il a quello di proprietà del D'Amico. A fine udienza,
pressioni una poltrona che, proprio a Iodice, non l'avvocato Carlo De Stavola ha nuovamente chiesto al
contrario, cioè, di una società fondata sul consenso dovrebbe andare. Tutto facile se non fosse per la
civile che assicuri lo sviluppo armonico della tribunale di ascoltare - come persone informate dei fatti
ferrigna e giustificata opposizione degli esponenti locali - sia Pasquale Labate sia Antonio Napolitano. Ma per la
potenzialità dei suoi cittadini. M. E.
dell'Udc. Entro l'inizio della prossima settimana il seconda volta, il giudice Magi si è riservato di decidere
presidente della Provincia potrebbe portare sul tavolo

NOTIZIE UTILI
in merito. Mario Tudisco
delle trattative un secondo nome: un professionista
indiscusso e, a sentir dire, capace di far convergere
AL CENTRO CULTURALE anche le attenzioni del centrodestra cittadino e della
IL PILASTRO DI VIA
ROBERTO D'ANGIO',
società civile. A proposito di società civile, proprio ieri
sera Rienzo e Ferriero hanno fatto visita a Nicola Di
Muro. Anche in questo caso c'è tanto ottimismo:
A QUANDO IL RICAMBIO DEL VOLTI NEL PD ?
Caro Mario, consentimi
"A LOVE SUPREME" l'accordo sembra in dirittura d'arrivo ma, pare, alle uno sfogo in vista della
di MARIO GIACOBONE condizioni della famiglia Di Muro. Dopo l'incontro prossima consultazione
IL 27 FEBBRAIO ALLE romano tra Biagio Di Muro ed il segretario nazionale elettorale da storico
ORE 11.00. di Forza del Sud Miccichè (con il conseguente confronto simpatizzante prima del
Pds e attualmente del
LA MOSTRA TRATTERA' tra lo stesso Biagio e il duo Coronella-Zinzi) e le
attenzioni riservate a Don Nicola, le ultime 24 ore della Pd. Da diverse
I MITI MUSICALI DEGLI politica sammaritana hanno consacrato (qualora ce ne settimane, purtroppo,
ANNI 60/70. fosse bisogno) i poteri di Piazza San Pietro quale ago sento fare sempre gli
GIACOBONE, VIVE E della bilancia della bagarre elettorale. Ultime 24 ore stessi nomi sia come
LAVORA A CAPUA DOVE che hanno anche evidenziato un accenno di imbarazzo possibili candidati
nella casa del Pdl le cui idee sono ancora molto confuse sindaci sia come
SVOLGE L'ATTIVITA' e la mancata convinzione da parte di Sel, dopo la possibili candidati al
DI PITTORE E DI MUSICISTA rinuncia di Antonio Mirra, a voler abbracciare in maniera Consiglio Comunale: i vari Mirra, Monaco e l'immancabile
incondizionata il progetto del centrosinistra Giuseppe Stellato che ogni volta che ci appresta a delle
sammaritano. L'interpartitico di ieri sera non rimarrà votazioni c'è sempre anche se si dovesse scegliere
senza conseguenze. Vincenzo Altieri l'amministratore condominiale di un qualsivoglia palazzo
della nostra città. Si tratta, insomma, dei soliti noti che-
ULTIME NOTIZIE tranne il Mirra- sono stati vicini e contigui a quella
A DISTANZA DI BEN 7 ANNI NON SI E' ANCORA sciagura amministrativa che si chiamava Giudicianni e
CONCLUSO L'ITER GIUDIZIARIO INNANZI ALLA che, quindi, non possono rappresentare il nuovo. Eppure
CORTE DEI CONTI, NEI CONFRONTI DI IODICE E nel partito per cui faccio il tifo non mancherebbero volti
CAMPOCHIARO IN CARICA NEL 2004, I QUALI nuovi come Rosida Baia, Gaetano Cenname, Pierpaolo
AVREBBERO PROCURATO DANNO ERARIALE Alabisio e le nuove leve under 30 che sono, secondo
PER AVER INTERROTTO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA me, più che una speranza per il partito e la città. Perchè
IN UN PERIODO DI MASSIMA EMERGENZA RIFIUTI. allora i vecchi non si mettono un pò da parte e iniziano
LA CAUSA E' STATA RIMANDATA A SETTEMBRE 2011. a fare spazio alle persone che prima citavo?
NOTIZIE UTILI
DA NON PERDERE IL VOLUME STORICO DI
Con affetto e stima un simpatizzante del
Partito Democratico
GIOVANNI LAURENZA "CRONACHE DEL XVII SECOLO".
LA SANTA MARIA DI NICOLA SALZILLO, PITTORE
S A M M A R I TA N O E M I G R AT O I N S PA G N A , D O V E
RAGGIUNSE I MASSIMI VERTICI NELL'ARTE LIGNEA
BAROCCA DELL'EPOCA. UN TRIBUTO E RICONOSCIMENTO,
L'AUTORE LO HA VOLUTO FARE ALL'ILLUSTRE ARTISTA
ZACARIAS CEREZO, UN PITTORE SPAGNOLO CHE HA
SCOPERTO E RIVALUTATO L'OPERA DEL SALZILLO
E DI CONSEGUENZA SI E' INNAMORATO DI S.M.C.V.

LORO NON HANNO AVUTO RESPONSABILITÀ PER CIÒ CHE È SUCCESSO A S. MARIA C.V..
NEW ENTRY

Martino Valiante Salvatore


Salvatore
Enrico Mastroianni
Mastroianni
Monaco
PASQUALE ZITO Nando Cimino
Non basta Non basta Non basta Non basta Non basta
Non basta
l’inutile attesa dei bisognosi
Non basta Non basta vendersi tutto...
la stu la miseria la droga la perdita l’ostruzionismo gabbare verde compreso
fuori le porte del Sindaco Non basta
Non bastano che riceve solo i palazzinari Non basta dell’ospedale ai dissenzienti p.zza della resistenza Non bastano
i centri commerciali e i parenti la delinquenza la camorra Non bastano Non bastano Non basta le promesse non mantenute
Non bastano Non basta Non basta i palazzinari il mulino parisi su campo sorbo
migliaia di disoccupati la violenza al cimitero i voltagabana Non basta
la miseria
E QUESTI SOGGETTI PRETENDONO ANCHE DI RIPRESENTARSI AL VAGLIO DELL'ELETTORATO DOPO AVERLI TRADITI
LA FRECCIA NEL FIANCO

Sale la tensione per l’avvicinarsi dello scontro finale. per le palazzine nel tentativo di catturare voti per la
Tutti alla ricerca del voto, i vecchi ed i nuovi candidati. sinistra Sammaritana che alla luce del suo poco
C’è qualche aspirante, tra i “vecchi” che ancor prima onorevole recente passato (aiuto alle speculazioni,
di essere eletto ammesso che lo sia, ha già cambiato CDR, sprechi eccessivi con la STU ecc.) è in grosse
due schieramenti. Qualcuno, con ritrovato buon senso
si è già ritirato, mentre altri, che sono dei veri e propri
difficoltà e Don Clemente come sempre, s’adopera per
dare una mano….! Abbiamo, inoltre, notizie che nella FUOCO DI PAGLIA
La paglia è quel che resta degli steli dei cereali e delle
cavalli azzoppati dalla loro cattiva condotta(visto? sinistra si è aperto un dibattito ed un confronto senza
Questa volta ho usato il maschile) pretendono di esclusione di colpi, perché una parte di esso non è leguminose dopo la trebbiatura. E'
partecipare con i colori della scuderia che hanno favorevole alla scelta, come candidata sindaco di una infiammabilissima,ma dà, all'accensione,una fiamma
infangata, nonostante la dichiarazione del direttore donna (Rosida Baia). Per molti è vivo ancora il ricordo alta ma di breve durata. E' una fiamma luminosissima
responsabile che pubblicamente li ha sconfessati e delle passate elezioni, quando la candidata sindaco, però che non riscalda e non fa brace. Da queste
ridimensionati, ma, colpevolmente, non li ha ancora che arrivò al ballottaggio, diventando poi la premesse si capisce che ,come combustibile,la paglia
mandati a lavorare in campagna. Anche le famiglie rappresentante dell’opposizione di sinistra in consiglio serve a ben poco.Lo stesso dicasi del fuoco derivante
sono in subbuglio, abbiamo registrato che in una sola comunale,(Chirico) rivendicando il suo diritto di donna dalla sua accensione. E' di queste ultime ore una
famiglia di cinque persone ci sono tre candidati, poi a cambiare opinione, s’accordò con il sindaco notizia elettorale fresca fresca. Un oppositore dell'ex-
né abbiamo capito il motivo. Vi spiego. Come vi abbiamo Giancacca e divenne sua alleata, distruggendo sindaco starebbe per dar vita ad un nuovo soggetto
raccontato nei numeri precedenti, dalla Parrocchia di completamente la pretesa “diversità antropologica” in elettorale. Cedendo alle insistenze dei due
S.Andrea dei Lagni uscivano ( e forse ancora escono, termini etici, della sinistra italiana. Ora, pare, che estimatori,starebbe per proporsi come sindaco,dando
ma con cautela) buoni per l’acquisto di generi alimentari, considerata l’assenza di compagni di spessore, la vita ad alcune liste civiche di supporto alla sua persona.
in negozi segnalati, per un ammontare di cinquanta scelta ricada sulla Rosida Baia che ha dimostrato di Oramai questa città comincio ad immaginarmela come
Euro. Altri concorrenti stanno distribuendo stecche di possedere la passione politica necessaria per affrontare un sottobosco alla fine di settembre,dopo un agosto
sigarette, altri ancora stanno promettendo buoni di il gravoso impegno ed alla quale facciamo i nostri piovoso. Se esci al mattino di buon'ora e sei pratico
benzina. La gente si organizza, giustamente, in questi auguri perché siamo convinti che solo l’altra metà del della zona,camminando ogni tanto in un anfratto ci
casi, e si assiste alla proliferazione delle liste per motivi. cielo può risollevare la dignità dei nipotini di E. puoi trovare un fungo. Magari in quello stesso posto
diciamo, d’assorbimento organizzato. Nella C1 Nord Berlinguer. c'eri passato pure ieri e non avevi trovato niente, ma
hanno arruolato missionari spagnoli da portare in giro, i funghi sono così,spuntano all'improvviso,talvolta
sempre nello stesso posto,altre volte dove meno te li
ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2011 - ANTONIO MIRRA aspetti. Naturalmente chi va per funghi deve stare con

Lettera al Giornale
tanto di occhi aperti perché, molto spesso,quelli
mangerecci e quelli velenosi si somigliano moltissimo
ASSENTE PER MOTIVI DI FAMIGLIA e,nella malaugurata ipotesi che ci si imbatta in
quest'ultimi,sono membri......non dolcificati.! E torniamo
alle elezioni. Fino a maggio ne spunteranno altri di
Caro segretario funghi,mangerecci e non. Magari ne spunteranno pure
Sono, ormai, una persona anziana, espulso per motivi di velenosi travestiti da mangerecci,ma in questo
anagrafici dal mondo del lavoro. Sono rimasto un tranello non ci cadrà nessuno. I funghi velenosi,quelli
attento osservatore della politica cittadina e non posso che solo se li annusi ne resti fulminato,ormai tutti
dire di essere stato contento di questi ultimi quindici hanno imparato a riconoscerli. Chi,per mera necessità,li
anni. Molto di quello che era stato costruito dalla dovuti assaggiare sa quello che ha passato per poterli
Democrazia Cristiana è stato vanificato da una classe digerire!Oramai ccà nisciuno è fesso!
politica assolutamente irresponsabile. Lo stesso
equilibrio case residenziali/case popolari è stato
distrutto da una speculazione edilizia selvaggia e
incontrollata, così come il rapporto tra occupati e
disoccupati che aumenta sempre di più a favore di
LA PRESA DELLA BASTIGLIA
Nella prima Repubblica,che tutti oggi bistrattano e che
quest’ultimi. Ma, al di la di queste cose che sono di io invece rimpiango,tra un'elezione ed un'altra passava
pubblico dominio, mi punge una curiosità e mi rivolgo un periodo denominato "tregua elettorale".Era l'arco
Quando si frequentava la scuola media superiore e si a voi per soddisfarla; vorrei sapere se i miracolati , di tempo che intercorreva dalla presa di possesso di
era impreparati in qualche materia, si cercava di non come me, degli anni 60/70 e 80 che hanno avuto la un'amministrazione o di un governo fino alla loro
andare a scuola e si pregava il genitore di firmare una fortuna di lavorare in casa propria, tra ospedale, scadenza naturale. Tre mesi prima della scadenza di
giustifica con la dicitura " prego voler giustificare mio Comune, Provincia, Regione, a cui la DC ha assicurato un mandato,il Prefetto indiceva le nuove elezioni e
figlio per l'assenza del giorno ...... per motivi di famiglia". una vita tranquilla, continuano a mostrare verso di autorizzava i comizi elettorali che dovevano terminare
Antonio Mirra sarà il grande assente dalle elezioni essa e di chi la rappresentava, quel sentimento di entro la mezzanotte del venerdì. Tutto questo nella
amministrative 2011, poiché il P.D. non riesce ad avere gratitudine che l’umana concezione cattolica prevede, seconda Repubblica è divenuto
seguito con altre liste, ma soprattutto l'avvocato per vale a dire del beneficiato verso il benefattore. Cordiali irrealizzabile,considerate la provvisorietà e la precarietà
non prendere “impreparato” si è fatto la giustifica ed saluti. Mario D.F. delle amministrazioni e dei governi. Ne consegue che
in questo caso sarà assente per motivi di famiglia. quella famosa"tregua elettorale"è andata a farsi
Pubblicato da PROSPERO CECERE Caro Miracolato benedire. Ora siamo in campagna elettorale
Nei luoghi comuni, come nei proverbi e nei vecchi perenne,con tutto quello che ne deriva in
adagi, si racconta, della gratitudine, come di una merce
I NOSTRI COMPLIMENTI ED rara e difficilmente esigibile. Il sentimento che la gente
tensioni,schermaglie,controversie e- diciamolo pure-
brogli possibili ed inimmaginabili. E' di queste ultime
ha verso la maggior parte dei benefattori, somiglia a
AUGURI ALL AVV. LINO MASCIA, quello che si ha verso il dentista. Si riconosce che il
dentista l’ha liberato dal male, ma si ricorda più il
ore la scoperta,da parte del comando della Polizia
Municipale di Napoli ,di una truffa di duemila false
domande di residenza organizzata dalla malavita,al
ELETTO ALLA CAMERA PENALE, dolore dell’estrazione che non lo stato di benessere
che sopraggiunge dopo. Mio nonno mi raccomandava:
fine di pilotare ed indirizzare una massa di elettori da
un comune a un altro. Il sig. Prefetto PIZZI voglia
DOVE E' RISULTATO IL PIU' Se vedi qualcuno che sta per essere investito, non
trattenerlo, perché dopo, invece di ringraziarti, per
disporre,in questo periodo elettorale,che il comando
della Polizia Municipale esamini attentamente ogni
avergli salvato la vita, ti accuserà di avergli strappato
VOTATO DELLA LISTA CON la giacca. Ma dopo aver filosofeggiato, debbo
richiesta di passaggio di residenza,al fine di
scongiurare irregolari spostamenti di voti. D'altro canto
confessarti che anche in questo i Sammaritani sono
130 VOTI, CONQUISTANDO diversi! Abbiamo chiamato e ci hanno risposto,
abbiamo chiesto e ci hanno dato e ci daranno ancora!
un celebre detto napoletano recita:"'ntiempo 'e guerra
ogni spito è spata".In campagna elettorale,chi è
consapevole che il suo tempo ormai è finito da un
LA CARICA DI VICE PRESIDENTE Spero di aver soddisfatto la tua curiosità. DRD pezzo, si aggrappa a tutto,pur di restare ancora a galla.
Ma,per fortuna,anche l'elettorato li conosce ad uno ad
uno quelli che,nel bene e nel male, oramai hanno fatto
CRISTO SI E' FERMATO... A SANT'ANDREA
In una recente puntata di Ballarò,BERSANI,parlando
il loro tempo. Sulla tomba del cardinale RICHELIEAU
troneggia questo epitaffio: "Qui giace quel cardinale
che in vita fece molto male e anche del bene. Il male
di liberalizzazioni ha dichiarato che,quando tra breve lo fece molto bene, il bene lo fece molto male".
la sinistraandrà al governo,le farmacie da sedicimila

NOTIZIE UTILI
che sono saranno centuplicate(potenza del Lambrusco
di SORBARA !). Soltanto in questa deprecabile e
malaugurata ipotesi il rione S.Andrea potrebbe
avere,dopo aver tirato il collo da quasi un ottantennio,la
"sua" farmacia. Il problema è antico,com’ è antico il
cucco. Ogni volta che un gruppo di cittadini di quel
rione reclamava, a buon diritto, l'apertura della nona
farmacia,gli amministratori del tempo hanno sempre Sede Zonale di S. Maria C. V. (CE)
nicchiato. L'apertura poi del sottopasso aveva fatto C.so Aldo Moro n.73
perdere le ultime speranze, in quanto gli amministratori tel 0823 - 1680427
ritenevano ormai collegato bene il rione alla e-mail: ugl.smariacv@libero.it
città,trascurando il fatto che una persona non
motorizzata, per procurarsi un farmaco, doveva FARMACIE DI TURNO, APERTE NEI
percorrere a piedi più di un chilometro! Poi, dulcis in NEI GIORNI:
fundo, un assessore del passato, uomo influente e 26 FEBBRAIO: ANTONONE (VIA CAPUA)
deciso, ogni volta che si parlava della nona farmacia / IODICE (P.ZZA PADRE PIO)
diceva: "apritela dove volete purché non sia a 27 FEBBRAIO: BENEDUCE (V. GIOVANNI PAOLO)
OSPEDALE MELORIO 0823/ 89 11 11
S.ANDREA". Ora, parce sepulto, lui è trapassato, senza GUARDIA MEDICA 0823 / 89 13 43
non prima lasciarci in eredità quel campione di figlio. 0823 / 89 13 99
DDR