Sei sulla pagina 1di 2

CANTIAMO CON GIOIA AL NOSTRO DIO Via la tristezza, torna l'allegria; La destra del Signore ha annientato il nemico,

Cantiamo con gioia al nostro Dio E quando passa tutto si trasforma, Le sue schiere ha riversato in fondo al mare.
Gridiamo con forza al nostro Re! Torna l'allegria Sull’asciutto tutto il suo popolo passò ,
Le mani battiamo, insieme danziamo Nel tuo cuor e nel mio cuor. Con timpani e con danze il Signore si esaltò .
Cantiamo per la felicità.
Chi è che ama? Gesù ama. Con la tua potenza Israele hai salvato,
Rialza chiunque è caduto, Chi è che salva? Gesù salva. Per la tua promessa una terra gli hai dato.
Rafforza chi è debole tra noi Chi è che vive? Gesù vive. Per i suoi prodigi al Signore canterò,
Chi è triste ritrova in Lui la gioia Chi è che regna? Gesù regna. Con un canto nuovo il Suo nome esalterò.
Su canta insieme a noi e grida più che puoi
Che Gesù Cristo è il Signor!
ANNUNCEREMO CON FRANCESCO PROFETI TRA LA GENTE
Eterna è la Sua misericordia, Annunceremo che Tu sei verità Quando andate per le strade del mondo, lodatelo.
Fedele per sempre è il Suo amor Lo grideremo dai tetti delle nostre città, Quando siete lungo la via, amatelo.
Con forza ha sconfitto il nemico senza paura anche tu lo puoi cantare. (x2) Quando stanchi vi buttate per terra, pregatelo.
Su canta insieme a noi e grida più che puoi Quando ancora tu sei pieno di forze, ringrazialo.
Che Gesù Cristo è il Signor! E non temere dai Quando il cuore dice “non ce la fai”, invocalo.
che non ci vuole poi tanto Quando arrivi e ti senti felice, adoralo.
quello che non si sa
COME DAVIDE non resterà nascosto. Il Signore Dio Onnipotente
Come Davide che cantò a Javhè, Se ti parlo nel buio noi vi annunciamo:
danzerò ed esulterò, davanti ai Re dei re! lo dirai alla luce Con semplicità e fedeltà
ogni giorno è il momento di credere in Te. lodate il Signore.
Come Miryam che suonò i timpani,
batterò le mie mani, davanti al Re dei re! Con il coraggio tu, Quando vedi un fratello un po’ triste, sorridigli.
porterai la Parola che salva Se ti accorgi che è rimasto un po’ indietro, aspettalo.
Come Giuda fece in battaglia anche se ci sarà chi non vuole accogliere il dono. Se il suo zaino è troppo pesante, aiutalo.
faremo un suono gioioso, davanti al Re dei re! Tu non devi fermarti ma continua a lottare Alla gente che per strada incontri, annuncialo.
il mio Spirito sempre ti accompagnerà. Solo Lui è la gioia e l’Amore , proclamalo.
Come Giosuè fece a Gerico, Con il canto e la pace nel cuore, dimostralo.
gridiamo la nostra vittoria, davanti al Re dei re! Non ti abbandono mai
o sono il Dio fedele, Se il fratello ha sbagliato in qualcosa, perdonalo.
Noi veniam davanti a Te per adorarti o Re, conosco il cuore tuo Quando invece è stato tuo il peccato, convertiti.
noi veniam e t'adoriam, Gesù sei il Re! ogni tuo pensiero mi è noto. Perché Cristo rinnovati nel cuore, ci aspetta già.
La tua vita è preziosa Con Francesco il giullare di Dio, Alleluia.
vale più di ogni cosa, Noi profeti tra la gente saremo, Alleluia.
JESÙS ESTÀ PASANDO è il segno più grande del mio Amore per te. Per lodare e annunciare il Signore, Alleluia.
Jesùs està pasando por aquì,
Jesùs està pasando por aquì;
Y cuando El pasa todo se transforma, VOGLIO CANTARE AL SIGNOR GLORIA, GLORIA, GLORIA IO L’HO INCONTRATO
Se va la tristeza y llega la alegria; Voglio cantare al Signor e dare Gloria a Lui, Gloria, gloria, gloria io l’ho incontrato (x3)
Y cuando El pasa todo se transforma, Voglio cantare per sempre al Signor . (x2) Ho incontrato il mio signor.
Llega la alegrìa para ti y para mì.
Cavallo e cavaliere ha gettato nel mare, Nel suo Santo Spirito...
Gesù è il Signor, che passa proprio qui, Egli è il mio Dio e lo voglio esaltare. Nella santa Chiesa io l’ho incontrato…
Gesù è il Signor che passa proprio qui; Chi è come te , lassù nei cieli , o Signor? Per mezzo di Maria io l’ho incontrato…
E quando passa tutto si trasforma, Chi è come te , lassù , maestoso in santità?
LE MIE MANI SON PIENE E LA STRADA SI APRE CI LIBERERÀ IL SIGNOR
Le mie mani son piene di benedizioni Raggio che buca le nubi ed è già cielo aperto, Ci libererà il Signor, ci libererà il Signor,
Le mie mani son piene di benedizioni Acqua che scende decisa scavando da sé col suo braccio santo ci libererà (x2)
Il fratello che tocco guarito sarà L’argine per la vita, traiettoria di un volo che
La sorella che tocco guarita sarà Sull’orizzonte di sera, Grande è il nostro Dio nella Sua bontà,
Le mie mani son piene di benedizioni Tutto di questa natura ha una strada per sé. non ci lascia soli nelle avversità.
E se il piede destro dal laccio scioglierà,
Cristo mi ha preso per mano e non mi vuole lasciar Attimo che segue attimo, un salto nel tempo questo nostro piede per Lui danzerà.
Cristo mi ha preso per mano e non mi vuole lasciar Passi di un mondo che tende oramai all’unità
Io ero tanto triste ma ora son felice perchè Che non è più domani, usiamo allora queste mani, Grande è il nostro Dio nella sua bontà,
Cristo mi ha preso per mano e non mi vuole lasciar Scaviamo a fondo nell’amore non ci lascia soli nelle avversità.
Solo scegliendo l’amore il mondo vedrà…. E se l’altro piede dal laccio scioglierà,
Io mi sono innamorato, anche questo piede per Lui danzerà.
Mi sono innamorato di Dio Che la strada si apre, passo dopo passo,
Mi sono innamorato di Dio Ora su questa strada noi. Grande il nostro Dio nella sua bontà,
Io mi sono innamorato, E si spalanca un cielo, un mondo che Rinasce: non ci lascia soli nelle avversità.
Mi sono innamorato di Dio Si può vivere per l’unità. Se la mano destra dal laccio scioglierà,
Mi sono innamorato di Dio questa mano destra per Lui danzerà.
Io ero tanto triste ma ora son felice perchè Nave che segue una rotta in mezzo alle onde
Cristo mi ha preso per mano e non mi vuole lasciar Uomo che s’apre la strada in una giungla d’idee Grande è il nostro Dio nella sua bontà,
Seguendo sempre il sole quando si sente assetato non ci lascia soli nelle avversità.
Deve raggiungere l’acqua, E se l’altra mano dal laccio scioglierà,
Sabbia che nella risacca ritorna al mare. anche questa mano per Lui danzerà.
RALLEGRIAMOCI Usiamo allora queste mani,
Rallegriamoci, non c’è spazio alla tristezza in questo Scaviamo a fondo nell’amore Grande è il nostro Dio nella sua bontà,
Giorno, rallegriamoci, è la vita che distrugge ogni Solo scegliendo l’amore il mondo vedrà…. non ci lascia soli nelle avversità.
Paura. Rallegriamoci, che si compie in questo giorno la E se il nostro corpo dal laccio scioglierà,
Promessa, rallegriamoci, ogni uomo lo vedrà: E SE NON FOSSE UN SOGNO tutto il nostro corpo per Lui danzerà.
La salvezza di Dio E se non fosse un sogno se tutto fosse vero?
Se fosse vero Amore che il mondo fa girar?
Gloria a Te Emmanuele, E se non fosse un sogno se tutto fosse vero? IL POPOLO DELLA LODE
Gloria a Te Figlio di Dio. Potresti far qualcosa per rinnovar con noi Questa è la gente che loda il Signor,
Gloria a Te Cristo Signore l’intera umanità. Questa è la gente che loda il Signor,
che nasci per noi e torna la gioia. Questa è la gente che ha la gioia,
Se coraggio avrai, alto volerai che ha la fede, che loda il Signor. (x2)
Rallegriamoci, Egli viene a liberarci da ogni male. Verso un orizzonte che non è più utopia
Rallegriamoci,è il momento di gustare il sui perdono, E quel mondo in cui non speravi più La testa in alto, la testa in basso,
Rallegriamoci, con coraggio riceviamo la sua vita, Lo vedremo insieme io e te muovendola da un lato al'altro (x2)
Rallegriamoci, perché è giunta in mezzo a noi la
Presenza di Dio. Se coraggio avrai, seme ti farai Le mani in alto…
Che caduto in terra vi marcisce in umiltà.
Rallegriamoci, tutti i popoli del mondo lo vedranno Piccolo così sembra nulla, ma Le spalle…
Rallegriamoci, nel Signore è la nostra dignità. Un grandioso albero sarà
Rallegriamoci nella luce del suo regno in cui viviamo, Se coraggio avrai, certo crederai La gamba…
Rallegriamoci, siamo tempio vivo suo, siamo chiesa di Dio. Che la vera vita dalla morte nascerà
La fragilità forza diverrà Un salto in alto…
Quando le sue orme seguirai