Sei sulla pagina 1di 17

1.

AVE MARIA, FONTANA DELLA GRAZIA -2 RE-

Re- _ _ _ _ (pennata acuta)


(arpeggio)
Re- _ _ _ _ Si _ _ _ _ La- _ _ _ _ Re- _ _ _ _

Sib _ _ Sol- _ _ La- _ _ _ _ Sib _ _ Do _ La- _ Re- _ _

Re- Si La- Re-


A - a - ve, a - ve, a - ve Mari-i-a
Sib Sol- La- Sib Do La- Re-
A - a - ve, a - a - ve, a - ve Ma - ri - a.

Re- Si La- Re-


A - a - ve, a - ve, a - ve Mari-i-a
Sib Sol- La- Sib Do La- Re-
A - a - ve, a - a - ve, a - ve Ma - ri - a.

Re- Si
Stella che splendi nelle tenebre,
La- Re-
Luce radiosa che rischiara i cuor,
Sib Sol- La-
conduci al Cielo noi tuoi figli,
Sib Do La- Re-
ave Mari-i - i - i - a.

Re- Si La- Re-


A - a - ve, a - ve, a - ve Mari-i-a
Sib Sol- La- Sib Do La- Re-
A - a - ve, a - a - ve, a - ve Ma - ri - a.

Re- Si
Sorgente viva di bellezza,
La- Re-
Fontana pura della grazia,
Sib Sol- La-
disseta le anime assetate,
Sib Do La- Re-
ave Mari-i - i - i - a.

Re- Si La- Re-


A - a - ve, a - ve, a - ve Mari-i-a
Sib Sol- La- Sib Do La- Re-
A - a - ve, a - a - ve, a - ve Ma - ri - a.

Re- Si
Tempio regale dell’Altissimo,
La- Re-
Vero Santuario dello Spirito,
Sib Sol- La-
Dolce Rifugio nell’esilio,
Sib Do La- Re-
ave Mari-i - i - i - a.

Re- Si La- Re-


A - a - ve, a - ve, a - ve Mari-i-a
Sib Sol- La- Sib Do La- Re-
A - a - ve, a - a - ve, a - ve Ma - ri - a.
2. IN TRASPARENZA RE

Venne il sole sopra i monti e inondò di luce chiara,

fece splendidi tramonti e illuminò pian piano

la Madre che ogni uomo desidera.

Prima il cielo, poi la terra, prima luce e poi penombra:

fu lo stesso Dio-Amore che ci mostrò com'era,

quell'unica creatura: Immacolata Maria.

Tu che in silenzio ti riveli,

dall'amore stesso vieni.

Sei tu, che ciascuno di noi chiami

dietro te, dietro te.

Venne al mondo come donna, diventò Madre divina;

e ogni volta ancora torna lì dove c'è qualcuno

che tende la sua mano: Immacolata Maria.

Tu che in silenzio ti riveli,

dall'amore stesso vieni.

Sei tu, che ciascuno di noi chiami

dietro te, dietro te.

3. BATTE BATTE Intro NO SI- bat - te, bat - te


Mi-7 La
Si- _ La Si- _ _ Si- _ La Si- _ La e contempli quel grande mistero
Si- La Si- Si- Fa#-7 Si-
La casa alle tue spalle che ora palpita dentro te.
La
già non si vede più Mi-7 _ _ La _ _ Si- _ Fa#-7 _ Si- _ _ _ ˍ La
Si- La Si- Si-
da Nazareth tu parti
Sol Fa#4 Fa# La Si-
senza indugio verso il sud La strada è lunga e dura
Re La Re La
guardi il sole ed il cielo azzurro ma tu non provi più
Sol La Re Si- La Si-
ma il sole è sceso in te né ansia né pa ura
Si- La Re Sol Fa#4 Fa#
nel tuo cuore una vita nuova la tua gioia è molto più
Sol La Sol Fa# Re La Re
perché sai che il tuo Si gnore Sol La Re La Si-
Sol La Re Magnificat anima me -a Dominum
ha scelto proprio te Sol La Si4 Si- (Fa#-
Si- La Re 7)
e il tuo cuore per il suo amore Magnificat anima me - a.
Sol La Sol Fa# Sol La Re La Si-
bat - te, bat - te Magnificat anima me -a Dominum
Mi-7 La Mi-7 La Si4 Si-
perché sei ora Madre di un figlio Magnificat Dominum.
Si- Fa#-7 Si-
il suo nome sarà “Gesù”. Si- La Si-
Magnifichi il tuo Dio
Sol La La-
Intorno a te che per la sua bontà
Re La Si- Si- La Si-
si leva un co ro di angeli ha posto la sua casa
Sol La Si- Sol Fa#4 Fa#
cantano al Re che vive in te. su una terra d'umiltà
Sol La Re La Si- Re La Re
L'umanità ora e per tutti i secoli la tua voce è come un canto
Mi-7 La Si- Sol La Re
beata ti chiamerà. risuona ancora qui
Si- La Re
Mi-7 _ _ La _ _ Si- _ Fa#-7 _ Si- Si-! nel segreto di ogni cuore
Si- La Si- Sol La Sol Fa#
bat - te, bat - te
Ti vede da lontano
La- Mi-7 La
ci ricolma dei beni d'amore
e corre incontro a te
Si- La Si- Si- Fa#-7 Si-
che il Signore ha versato in te.
è tarda ormai la sera
Sol Fa#4 Fa#
Sol La Re La Si-
ed è tarda la sua età
Re La Re Magnificat anima me -a Dominum
Sol La Si4 Si- (Fa#-
ma al suono di quel sa luto
Sol La Re 7)
Magnificat anima me - a.
che le rivolgi tu
Si- La Re Sol La Re La Si-
Magnificat anima me -a Dominum
anche il cuore del suo bambino
Sol La Sol Fa# Mi-7 La Si4 Si
Magnificat Dominum. x3
bat - te, bat - te
Mi-7 La volte
sta esultando nel suo Signore
Si- Fa#-7 Si- Ultima v.: Si4_ _ _ _ Si_ _
Si!
che tu porti dentro di te.
Dominum.

3. BATTE BATTE Intro NO SI- guardi il sole ed il cielo azzurro


+2 Fa Sol Do
ma il sole è sceso in te
La- _ Sol La- _ _ La- _ Sol La- _ Sol
La- Sol Do
La- Sol La- nel tuo cuore una vita nuova
La casa alle tue spalle Fa Sol Fa Mi
Sol bat - te, bat - te
già non si vede più Re-7 Sol
La- Sol La- e contempli quel grande mistero
da Nazareth tu parti La- Mi-7 La-
Fa Mi4 Mi che ora palpita dentro te.
senza indugio verso il sud
Do Sol Do
Re-7 _ _ Sol _ _ La- _ Mi-7 _ La- _ _ _ ˍ Sol La- Sol Do
La- anche il cuore del suo bambino
Fa Sol Fa Mi
Sol La- bat - te, bat - te
La strada è lunga e dura Re-7 Sol
Sol sta esultando nel suo Signore
ma tu non provi più La- Mi-7 La-
La- Sol La- che tu porti dentro di te.
né ansia né pa ura
Fa Mi4 Mi Fa Sol Do Sol La-
la tua gioia è molto più Magnificat anima me - a Dominum
Do Sol Do Fa Sol La4 La- (Mi-7)
perché sai che il tuo Si gnore Magnificat anima me - a.
Fa Sol Do Fa Sol Do Sol La-
ha scelto proprio te Magnificat anima me -a Dominum
La- Sol Do Re-7 Sol La4 La-
e il tuo cuore per il suo amore Magnificat Dominum.
Fa Sol Fa Mi
bat - te, bat - te La- Sol La-
Re-7 Sol Magnifichi il tuo Dio
perché sei ora Madre di un figlio Sol
La- Mi-7 La- che per la sua bontà
il suo nome sarà “Gesù”. La- Sol La-
ha posto la sua casa
Fa Sol Fa Mi4 Mi
Intorno a te su una terra d'umiltà
Do Sol La- Do Sol Do
si leva un co ro di angeli la tua voce è come un canto
Fa Sol La- Fa Sol Do
cantano al Re che vive in te. risuona ancora qui
Fa Sol Do Sol La- La- Sol Do
L'umanità ora e per tutti i secoli nel segreto di ogni cuore
Re-7 Sol La- Fa Sol Fa Mi
beata ti chiamerà. bat - te, bat - te
Re-7 Sol
Re-7 _ _ Sol _ _ La- _ Mi-7 _ La- La-! ci ricolma dei beni d'amore
La- Mi-7 La-
che il Signore ha versato in te.
La- Sol La- Fa Sol Do Sol La-
Ti vede da lontano Magnificat anima me - a Dominum
Sol Fa Sol La4 La- (Mi-7)
e corre incontro a te Magnificat anima me - a.
La- Sol La- Fa Sol Do Sol La-
è tarda ormai la sera Magnificat anima me -a Dominum
Fa Mi4 Mi Re-7 Sol La4 La+
ed è tarda la sua età Magnificat Dominum. x2
Do Sol Do volte
ma al suono di quel sa luto
Fa Sol Do Ultima v.: La4_ _ _ _ La_ _
che le rivolgi tu La!
Dominum.
4. A NAZARETH RE Mi- Re
Sol _ _ _ Re _ _ _ si alzava e poi scendeva
Sol _ _ _ Re _ _ _ Mi- Re
Sol _ _ _ Re _ _ _ ed era giorno e sera,
La _ _ _ Re _ _ La Re
come sempre.
Sol Re Sol Re
E il sole all’orizzonte E il sole all’orizzonte
Mi- Re
si alzava e poi scendeva
Mi- Re Sol Re
ed era giorno e sera, E il sole all’orizzonte
La Re Re _ _ Mi- Re
come sempre. si alzava e poi scendeva
Mi- Re
La Re ed era giorno e sera,
E Nazareth viveva, La Re
La Re come sempre.
come un viandante stanco, Sol Re
Mi- La Re E il sole all’orizzonte
immersa nei pensieri di ogni giorno: Mi- Re
Fa#- Si- La Re si alzava e poi scendeva
il campo da arare, il gregge da tosare, Mi- Re
La- Mi- Si7 Mi- ed era giorno e sera,
gli affari da concludere entro se - ra; La Re
Sol Re come sempre.
la festa per gli sposi,
Mi- Si- Sol _ _ _ Re _ _ _
il lutto per chi muore, Sol _ _ _ Re _ _ _
Re La Re Sol _ _ _ Re _ _ _
la gioia di una nascita e l’attesa. La _ _ _ Re _ _

Sol Re
E il sole all’orizzonte La Re
Mi- Re A Nazareth nessuno
si alzava e poi scendeva La Re
Mi- Re avrebbe mai pensato
ed era giorno e sera, Mi- La Re
La Re che il tempo giusto ormai era venuto:
come sempre. Fa#- Si- La Re
Sol Re un’umile famiglia, confusa fra le tante
E il sole all’orizzonte La- Mi- Si7 Mi-
Mi- Re aveva accolto Dio su questa ter - ra.
si alzava e poi scendeva Sol Re
Mi- Re Giuseppe il falegname,
ed era giorno e sera, Mi- Si-
La Re Re_ _ Maria donna di casa
come sempre. Re La Re
nutrivano l’autore della vita.
La Re Sol Re
A Nazareth qualcuno E il sole all’orizzonte
La Re Mi- Re
forse pensava a Dio si alzava e poi scendeva
Mi- La Re Mi- Re
col sabato, le decime e il digiuno. ed era giorno e sera,
Fa#- Si- La Re
E a volte tra la folla come sempre.
La Re Sol Re
qualcuno si chiedeva: E il sole all’orizzonte
La- Mi- Si7 Mi- Re
Mi- si alzava e poi scendeva
ma quando arriverà per noi il Messi - Mi- Re
a? ed era giorno e sera,
Sol Re Mi- Si- La Re
E c’era chi sperava e c’era chi credeva come sempre.
Re La Re
che ormai la sua venuta era vicina. La Re
A Nazareth la gente Re La Re
La Re e far di tutti una famiglia sola.
entrava in quella casa
Mi- La Re Sol Re
e lì trovava amore in ogni cosa, E il sole all’orizzonte
Fa#- Si- Mi- Re
sentiva l’armonia, risplenderà sereno
La Re Mi- Re
provava quella pace, perché vedrà la terra
La- Mi- Si7 La Re
Mi- come il cie - lo.
ma mai nessuno ne scoprì il miste - ro.
Sol Re Sol Re
La casa di due sposi, E il sole all’orizzonte
Mi- Si- Mi- Re
la vita più normale, risplenderà sereno
Re La Re Mi- Re
ma lì voltava pagina la storia. perché vedrà la terra
La Re
Sol Re come il cie - lo.
E il sole all’orizzonte
Mi- Re Sol _ _ _ Re _ _ _
si alzava e poi scendeva Mi- _ _ _ Re _ _ _
Mi- Re Mi- _ _ _ Re _ _ _
ed era giorno e sera, La _ _ _ Re _ _ _ (x2)
La Re
come sempre. Sol Re
Sol Re E il sole all’orizzonte
E il sole all’orizzonte Mi- Re
Mi- Re risplenderà sereno
si alzava e poi scendeva Mi- Re
Mi- Re perché vedrà la terra
ed era giorno e sera, La Re
La Re come il cie - lo.
come sempre.
Sol Re
La Re E il sole all’orizzonte
È questa l’attrattiva Mi- Re
La Re risplenderà sereno
di ieri, d’oggi e di sempre: Mi- Re
Mi- La Re perché vedrà la terra
portare con la vita Dio nel mondo. La Re
Fa#- Si- come il cie - lo.
Andare tra la folla,
La Re Sol _ _ _ Re _ _ _
uomo accanto a uomo Mi- _ _ _ Re _ _ _
La- Mi- Si7 Mi- Mi- _ _ _ Re _ _ _
e avvolgere di luce il mondo inte - ro; La _ _ _ Re _ _ _ (x2)
Sol Re
dividere con tutti Re _ _ _ Re _ _ _
Mi- Si- Mi- _ _ La Re _ _ _
offese, fame e gioia
5. VIENI MARIA BARRÈ +1 SIB -

Ecco Tua madre nel disegno di Dio svelato,

abisso di dolore, vetta d’amore.

Ecco Tua madre ora sola, sospesa nel nulla,

offerta silenziosa che genera vita.

Tu la madre dall’Eternità pensata per noi,

adesso tuoi figli, figli tuoi.

La- Fa
Vieni, Maria, vieni con noi!
Re- La-
La nostra casa sia casa tua.
La- Fa
Vieni, Maria, vieni con noi! (Vieni Maria)
Re- La-
La nostra casa sia casa tua. (Vieni con noi, casa tua)

Ecco i tuoi figli: tu plasmaci a immagine del tuo cuore,

rifugio d’amore per l’umanità.

Ecco i tuoi figli: fa’ splendere in noi il tuo volto,

riflesso di cielo, sorriso di pace.

Noi tuoi figli: la nostra vita sia specchio di te

e, al tuo sguardo d’amore, il mondo risperi.

La- Fa
Vieni, Maria, vieni con noi!
Re- La-
La nostra casa sia casa tua.
La- Fa
Vieni, Maria, vieni con noi! (Vieni Maria)
Re- La-
La nostra casa sia casa tua. (Vieni con noi, casa tua)
6. VESTITA DI SOLE Sol _ _ _ _Sol _ _ _ _ Re _ _ Mi- _ _ Si-7 _Sol _ _
La
Re
Regina tu rallegrati, rallegrati Maria.
Sol7+ Sol Mi- Fa#- Si-7 Sol La
Re
È la gloria del Risorto che ti veste già di sole, di so - le.

Sol Re La Si-
Rallegrati, rallegrati, rallegrati perché,
Sol Re La
Regina tu rallegrati perché
Sol Re La Si-
È la gloria del Risorto che Ti veste già di sole,
Sol Re La
la gloria del risorto in te.
Sol Re La Si-
Rallegrati, rallegrati, rallegrati perché,
Sol Re La
Regina tu rallegrati perché
Mi- Si- La Si-
È la gloria del risorto che ti veste già di sole
Sol Re La
La gloria del Risorto in te.
Sol
La gloria del Risorto in te.
Re Mi- Si-7 Sol Sol La
La gloria del Risorto in te (A - ve Ma - ri - i - a
Re
Regina tu rallegrati, rallegrati Maria
Sol7+ Sol Mi- Fa#- Si-7 Sol
La
È la gloria del Risorto che ti veste già di sole, di so - le.
Mi- Re La Si-
(la gloria del risorto in te…) tu rallegrati,
Sol Re La Si- Mi- Re La Si- Sol Re La
(ti veste già di so..) Rallegrati Mari - Glo ria, glo - ria. Glo – o – ria

Sol Re La Si-
Rallegrati, rallegrati, rallegrati perché,
Sol Re La
Regina tu rallegrati perché
Sol Re La Si-
È la gloria del Risorto che Ti veste già di sole,
Sol Re La
la gloria del risorto in te.
Sol Re La Si-
Rallegrati, rallegrati, rallegrati perché,
Sol Re La
Regina tu rallegrati perché
Mi- Si- La Si-
È la gloria del risorto che ti veste già di sole
Sol Re La Si
La gloria del Risorto in te. È la
Mi- Re La Si-
gloria del risorto che ti veste già di sole
Sol Re La
La gloria del risorto in te
Sol La
È la gloria del risorto
La4 La
Ti veste già di sole,
Re Sol Re
in te.
6. VESTITA DI SOLE La _ _ _ _La _ _ _ _ Mi _ _ Fa#- _ _ Do#-7 _La _ _ Si
Mi
Regina tu rallegrati, rallegrati Maria.
La7+ La Fa#- Sol#- Do#-7 La Si
Mi
È la gloria del Risorto che ti veste già di sole, di so - le.

La Mi Si Do#-
Rallegrati, rallegrati, rallegrati perché,
La Mi Si
Regina tu rallegrati perché
La Mi Si Do#-
È la gloria del Risorto che Ti veste già di sole,
La Mi Si
la gloria del risorto in te.
La Mi Si Do#-
Rallegrati, rallegrati, rallegrati perché,
La Mi Si
Regina tu rallegrati perché
Fa#. Do#- Si Do#-
È la gloria del risorto che ti veste già di sole
La Mi Si
La gloria del Risorto in te.
La
La gloria del Risorto in te.
Mi Fa#- Do#- La La Si
La gloria del Risorto in te (A - ve Ma - ri - i - a
Mi
Regina tu rallegrati, rallegrati Maria
La7+ La Fa#- Sol#- Do#-7 La Si
È la gloria del Risorto che ti veste già di sole, di so - le.
Fa#- Mi Si Do#-
(la gloria del risorto in te…) tu rallegrati,
La Mi Si Do#- Fa#- Mi Si Do#- La Mi Si
(ti veste già di so..) Rallegrati Mari - Glo ria, glo - ria. Glo – o – ria

La Mi Si Do#-
Rallegrati, rallegrati, rallegrati perché,
La Mi Si
Regina tu rallegrati perché
La Mi Si Do#-
È la gloria del Risorto che Ti veste già di sole,
La Mi Si
la gloria del risorto in te.
La Mi Si Do#-
Rallegrati, rallegrati, rallegrati perché,
La Mi Si
Regina tu rallegrati perché
Fa#- Do#- Si Do#-
È la gloria del risorto che ti veste già di sole
La Mi Si Do#
La gloria del Risorto in te. È la
Fa#- Mi Si Do#-
gloria del risorto che ti veste già di sole
La Mi Si
La gloria del risorto in te
La Si
È la gloria del risorto
Si4 Si
Ti veste già di sole,
Mi La Mi
in te.
8. REGINA DELLA BENEVOLENZA SI -
Stella del mare, Signora del cielo,

porto sicuro dell’anima nelle tempeste.

Casa dei popoli, donna d’amore,

dolce regina che dona il re dell’universo.

Madre di Dio, prega per noi,

prega, prega, prega per noi.

Mano che veglia sui cuori nella notte buia,

sguardo di benevolenza sopra la città,

aurora chiara del giorno nuovo che ci aspetta,

mistica rosa fiorita sulle ingiurie della terra.

Madre di Dio, prega per noi,

prega, prega, prega per noi.


(Arpeggio)
Si- La Re
Stella del mare, Signora del cielo,
Si- Mi- Sol
porto sicuro dell’anima nelle tempeste.
Si- La Re
Casa dei popoli, donna d’amore,
Si- Mi- Sol
dolce regina che dona il re dell’universo.

Si- Fa#- Sol Re


Madre di Dio, prega per noi,
Si- Mi- Si- Sol La Si-
prega, prega, prega per noi.
(Arpeggio raddoppiato o ritmo)
Si- Fa#- Si- Fa#-
Mano che veglia sui cuori nella notte buia,
Si- Fa#- Si- Mi-
sguardo di benevolenza sopra la città,
Si- Fa#- Si- Fa#-
aurora chiara del giorno nuovo che ci aspetta,
Sol La Mi- Fa#- Si-
mistica rosa fiorita sulle ingiurie della terra.

Si- Fa#- Sol Re


Madre di Dio, prega per noi,
Si- Mi- Si- Sol La Si-
prega, prega, prega per noi.

Si- Fa#- Sol Re


Madre di Dio, prega per noi,
Si- Mi- Si- Sol La Si-…….
prega, prega, prega per noi.
9. LODE A MARIA LA
Do# F a # - Do#- /M i R e (marcata la
Madre, donna vestita di sole, con l’umiltà. A - v e prima pennata)
Do Si- La
voragine dell’amore. Mari - i - a,
Fa#- Do#-/Mi Re ritmo pieno
Casa di Dio in mezzo a noi. A --- -- a -------- ve
Do Si- La
Maria, del tuo Signore la Sposa, Mari - i - a,
Do Re Sol
del cielo mistica rosa, Il Dio del cielo ha posto in te
Mi- Mib
specchio tu sei Fonti di vita e fiumi di grazie
(pennate) Fa#- Do#-/Mi Re Sol Do#dim7 (Do#m7/5b) Re4 Re
di santità A - ve Che tu verserai su di no i
Do Si- La Fa#- Do#-/Mi Re
Mari - i - a, A --- -- a -------- ve
Fa#- Do#-/Mi Re Do Si- La
A --- -- a -------- ve Mari - i - a,
Do Si- La Fa#- Do#-/Mi Re
Mari - i - a, A --- -- a -------- ve
Do S i - L a (La arpeggiato, continua arp.)
(arpeggio a ogni cambio Ta-ta-ta Ta) Mari - i - a,
La Fa#-/La La Fa#-
Madre, ponte fra terra e cielo, Madre! Prego e il tuo nome risuona
Re Re
radioso arcobaleno, Coi grani della corona:
Si7 Mi La Si7 Mi (Ta-ta-ta Ta Stop!)
porta sei tu d’eternità, Maria non finirei di dirlo mai!
Fa#-/La La Fa#-
dell’universo regina, Maria, sia questa sola parola
Re Re
della natura Corona. (pennate) L’ultima nella mia ora,
Si7 Mi Do# F a # - Do#- /M i R e Si7 Mi
La gloria del l’umanità A - ve nel giorno che
Do Si- La Do# (pennate) Fa#- Do#/Mi Re
Mari - i - a, mi chiamerai. A - ve
Fa#- Do#-/Mi Re Do Si- La
A --- -- a -------- ve Mari - i - a,
Do Si- La Fa#- Do#-/Mi Si7 Si-
Mari - i - a, A --- -- a -------- ve
Do Sol La
Ritmo leggero Mari - i - a,
La Fa#-
Madre sorgente della sapienza
Fa#-7+ Fa#-7 Re
Purissi - ma innocenza,
Si7 Mi
beata tu sempre sarai.
La Fa#-
Maria, cielo che contiene il sole,
Fa#-7+ Fa#-7 Re
silenzio pieno d’amore,
Si7 Mi Do#
che attrae Dio
9. LODE A MARIA LA +2
(Si) Mi- Si- D o (marcata la
Madre, donna vestita di sole, con l’umiltà. A - v e prima pennata)
Sib La- Sol
voragine dell’amore. Mari - i - a,
Mi- Si- Do ritmo pieno
Casa di Dio in mezzo a noi. A --- -- a -------- ve
Sib La- Sol
Maria, del tuo Signore la Sposa, Mari - i - a,
Sib Do Fa
del cielo mistica rosa, Il Dio del cielo ha posto in te
Re- Do#
specchio tu sei Fonti di vita e fiumi di grazie
(pennate) Mi- Si- Do Fa Sidim7 Do4 Do
di santità A - ve Che tu verserai su di no i
Sib La- Sol Mi- Si- Do
Mari - i - a, A --- -- a -------- ve
Mi- Si- Do Sib La- Sol
A --- -- a -------- ve Mari - i - a,
Sib La- Sol Mi- Si- Do
Mari - i - a, A --- -- a -------- ve
Sib L a - S o l (La arpeggiato, continua arp.)
(arpeggio a ogni cambio Ta-ta-ta Ta) Mari - i - a,
Sol Mi- Sol Mi-
Madre, ponte fra terra e cielo, Madre! Prego e il tuo nome risuona
Do Do
radioso arcobaleno, Coi grani della corona:
La7 Re Sol La7 Re (Ta-ta-ta Ta Stop!)
porta sei tu d’eternità, Maria non finirei di dirlo mai!
Mi- Sol Mi-
dell’universo regina, Maria, sia questa sola parola
Do Do
della natura Corona. (pennate) L’ultima nella mia ora,
La7 Re Si Mi- Si- Do La7 Re
La gloria del l’umanità A - ve nel giorno che
Sib La- Sol Si (pennate) Mi- Si- Do
Mari - i - a, mi chiamerai. A - ve
Mi- Si- Do Sib La- Sol
A --- -- a -------- ve Mari - i - a,
Sib La- Sol Mi- Si- La7 La-
Mari - i - a, A --- -- a -------- ve
Sib Fa Sol
Ritmo leggero Mari - i - a,
Sol Mi-
Madre sorgente della sapienza
Mi-7+ Mi-7 Do
Purissi - ma innocenza,
La7 Re
beata tu sempre sarai.
Sol Mi-
Maria, cielo che contiene il sole,
Mi-7+ Mi-7 Do
silenzio pieno d’amore,
La7 Re Si
che attrae Dio

10. MARIA, MADRE DELL’UMANITÀ


DO-
Eccomi qui madre nostra,

incontenibile gioia

perché Dio ti creò

con un cuore immacolato

che batte come il cuore suo.


(arpeggio) Stacco musicale senza chitarre
Sib Fa Sol-
Mib
Maria che il Signore ha voluto Madre
Sib Re- Sol-
7 Mib (ritmo)
Immacolata del figlio suo. Do- Mib Sib Fa
Sib Fa Eccomi qui madre nostra,
O Maria quanto amore Do- Mib Sib Fa
Sol- Mib incontenibile gioia
per quel figlio hai dato Do- Mib
Sib Re- Sol- 7 perché Dio ti creò
Immacolata la tua anima Sol- Re-
Midim Do#dim Sib cielo immenso e senza nubi
E quando o madre ai piedi della Mib Do-7 Fa
croce che può abbracciare ognuno di noi.
Midim Mib- Sib
l’amore ti ha donato a noi Do-
Do7 Do#dim7 Sib Sol- Che può abbracciare il mondo
Su noi si è riversato l’impensabi le Mib
Do- Fa Sib Che abbraccia l’universo,
Il tuo amore stesso per Gesù. Do- Mib
Do cielo che può accogliere in se
L’amore di Gesù. Fa Sib Re-
(acustica arpeggia, classica ritmo) l’umani tà,
Fa Do Re- Do-7 Mib Fa Sib
Sib l’intera uma ni tà.
Maria tra le braccia stringi il tuo
bambino
Fa La- Re- Sib
Immacolata il figlio tu o o
Fa Do Re-
Sib
O Maria quel bambino sono pure io
Fa La- Re-
Immacolata, la tua anima
Sidim Sol#dim Fa
A te posso parlare di ogni cosa
Sidim Sibdim Fa
Perché con la mamma si può
Sidim Sol#dim Fa Re-
Ci penserai tu al Padre come chiedere
Sol-7 Do7 Fa
Do
Tu lo sai e io ripo - so in te, riposo in
te.
10. MARIA, MADRE DELL’UMANITÀ
DO-

Eccomi qui madre nostra,

incontenibile gioia

perché Dio ti creò

con un cuore immacolato

che batte come il cuore suo.


(arpeggio)
La Mi Fa#- Stacco musicale senza chitarre
Re
Maria che il Signore ha voluto Madre
La Do#-
Fa#- 7 Re
Immacolata del figlio suo. (ritmo)
La Mi Si- Re La Mi
O Maria quanto amore Eccomi qui madre nostra,
Fa#- Re Si- Re La Mi
per quel figlio hai dato incontenibile gioia
La Do#- Fa#- 7 Si- Re
Immacolata la tua anima perché Dio ti creò
Mibdim Dodim La Fa#- Do#-
E quando o madre ai piedi della cielo immenso e senza nubi
croce Re Si-7 Mi
Mibdim Re- La che può abbracciare ognuno di noi.
l’amore ti ha donato a noi
Si7 Dodim7 La Fa#- Si-
Su noi si è riversato l’impensabi le Che può abbracciare il mondo
Si- Mi La Re
Il tuo amore stesso per Gesù. Che abbraccia l’universo,
Si7 Si- Re
L’amore di Gesù. cielo che può accogliere in se
(acustica arpeggia, classica ritmo) Mi La Do#-
Mi Si Do#- l’u - mani tà,
La Si-7 Re Mi La
Maria tra le braccia stringi il tuo l’intera uma ni tà.
bambino
Mi Sol#- Do#- La
Immacolata il figlio tu o o
Mi Si Do#-
La
O Maria quel bambino sono pure io
Mi Sol#- Do#-
Immacolata, la tua anima
Sibdim Soldim Mi
A te posso parlare di ogni cosa
Sibdim Ladim Mi
Perché con la mamma si può
Sibdim Soldim Mi
Do#-
Ci penserai tu al Padre come chiedere
Fa#-7 Si7 Mi
Si
Tu lo sai e io ripo - so in te, riposo in
te.

Potrebbero piacerti anche