Sei sulla pagina 1di 3

ALLEGATO N. 2 ALLA CIRCOLARE DI GRUPPO N.

95 DEL 27/03/2020

EMERGENZA COVID-19 NEL TERRITORIO ITALIANO


SOSPENSIONE DEI PAGAMENTI RELATIVI A FINANZIAMENTI – INIZIATIVA UBI BANCA
Modulo di richiesta a società del Gruppo UBI Banca per avviare l’iter di valutazione di richieste di sospensione dei pagamenti
relativi a finanziamenti, per casistiche che non rientrino in situazioni già coperte da misure emergenziali di legge (decreti,
ordinanze Prot. Civile) o offerte dal sistema bancario (Accordo ABI 2019)

RICHIESTA DI SOSPENSIONE CON AUTOCERTIFICAZIONE

 TITOLARE/TITOLARI DEL FINANZIAMENTO: _______________________________________________


(nome/cognome/ragione sociale – in caso di cointestazione indicare tutti i nominativi)
di seguito, anche la “Parte Finanziata”

 NDG “PARTE FINANZIATA”:


______________________________________________________________

RIFERIMENTI DEL FINANZIAMENTO:


(barrare la casella e completare i dati negli spazi corrispondenti)

 mutuo UBI BANCA, n.________ , importo originario Euro ____________ filiale di ___________

prestito UBI BANCA, n._______ , importo originario Euro ____________ filiale di ___________
altro finanziamento (indicare tipologia) _______________, n._______ , importo originario
Euro ____________, filiale di ______________

RICHIESTA DI SOSPENSIONE E AUTOCERTIFICAZIONE


(compilare i dati negli spazi)

I/ Il/ la Sottoscritt_, _________________________________________________________________


nato/ a _____________________________________________ il ____/ ____/ ______
a ________________________________________ residente in _________________________ (___)
via _______________________________________ num. _____
codice fiscale _________________________________________
n. telefono ______________________ indirizzo e-mail _______________________________
anche in nome e per conto di eventuali cointestatari, di cui dichiara qui rappresentante

(compilare in caso di società/impresa/associazione/ente)


in qualità di legale rappresentante di ____________________________________________
con sede in _________________________________________________________________
codice fiscale ________________________________________________________________
partita IVA __________________________________________________________________
n. telefono ______________________ indirizzo e-mail _______________________________

(compilare in caso di richiesta presentata da legali rappresentanti per conto di minori/interdetti/inabilitati/altro)


in qualità di __________________ di ____________________________________________
nato/ a _____________________________________________ il ____/ ____/ ______
a ________________________________________ residente in _________________________ (___)
via _______________________________________ num. _____
codice fiscale _________________________________________

pag. 1 di 3
ALLEGATO N. 2 ALLA CIRCOLARE DI GRUPPO N. 95 DEL 27/03/2020

n. telefono ______________________ indirizzo e-mail _______________________________

con riferimento al finanziamento sopra indicato

CHIEDE/ CHIEDONO
(barrare la casella e indicare di seguito il numero di rate per il quale si chiede la sospensione)

 la sospensione dell’intera rata (quota capitale e interessi)


[opzione riservata ai soli clienti privati (persone fisiche)]

la sospensione della sola quota capitale della rata (fermo restando il pagamento degli interessi)
[opzione riservata sia per tutte le tipologie di clientela]

per n. ______ mesi


(indicare massimo 3 mesi per i Clienti Privati, massimo 12 mesi per le Imprese)

dalla rata scaduta/in scadenza il __________ fino alla rata scaduta/in scadenza il __________
Nel caso di mutui cartolarizzati, la presente è presentata alla Banca anche quale mandataria della
Società veicolo ___________________ .

A TAL FINE
consapevole/i che chiunque rilascia dichiarazioni mendaci è punito ai sensi del codice penale e
delle leggi speciali in materia, ai sensi e per gli effetti degli artt. 46 e 47 D.P.R. n. 445/2000

sotto la propria responsabilità, allegando alla presente copia / immagine di documento identificativo in
corso di validità

DICHIARA/DICHIARANO
 di aver subito carenze di liquidità quale conseguenza diretta della diffusione dell’epidemia da
COVID-19 nel territorio italiano, alla base della presente richiesta
 che eventuali garanti/datori d’ipoteca sono stati preventivamente messi a conoscenza della
presente richiesta ed hanno prestato il loro assenso

Nel chiedere la sospensione, la Parte Finanziata prende atto e accetta che:


- la Banca/l’Intermediario finanziario valuterà la richiesta secondo il principio di sana e prudente gestione, nel rispetto delle
proprie procedure;
- in caso di mancato accoglimento della domanda, le rate incluse nella presente richiesta resteranno dovute per l'intero loro
ammontare ai sensi del contratto vigente a partire dalla data di comunicazione della mancata accettazione
- ai fini della concessione delle facilitazioni previste, la Banca/l’Intermediario finanziario potrà richiedere ulteriori informazioni;
- la sospensione comporterà l’allungamento del piano di ammortamento per un periodo pari a quello delle rate sospese,
conseguentemente al termine della sospensione l’ammortamento riprenderà dall’ultima rata non sospesa senza alterare la
sequenza delle rate;
- qualora la richiesta di sospensione riguardasse l’intera rata, gli interessi maturati nel periodo di sospensione, calcolati sul debito
residuo in linea capitale al tasso indicato in contratto, saranno rimborsati senza applicazione di ulteriori interessi, a partire dalla
prima rata scadente dopo il termine di sospensione in quote di uguale importo aggiuntive alle rate stesse per una durata pari
a quella residua del finanziamento;
- qualora la richiesta di sospensione riguardasse la sola quota capitale, per tutta la durata della sospensione, la Parte Finanziata
sarà tenuta a corrispondere le quote di interessi alle originarie scadenze delle rate sospese, calcolate sul debito residuo in linea
capitale, al tasso e con le modalità contrattuali previsti;
- nel caso le dichiarazioni sopra riportate non fossero veritiere sarà Vs. facoltà dichiararmi/ci decaduto/i dal beneficio della
sospensione delle rate, con conseguente addebito delle rate non corrisposte e dei relativi interessi di mora, nella misura e
secondo le modalità stabilite nel contratto originario;
- la sospensione in oggetto costituisce e fa decadere eventuali altre sospensioni in corso, accordate ad altro titolo, che si
intendono pertanto rinunziate in via definitiva;
- qualora il finanziamento per il quale viene richiesta la sospensione sia assistito da garanzia rilasciata da un Ente terzo, dovrà –
ove richiesto - prendere contatto con tale Ente e fornire allo stesso la documentazione necessaria per lo svolgimento da parte

pag. 2 di 3
ALLEGATO N. 2 ALLA CIRCOLARE DI GRUPPO N. 95 DEL 27/03/2020

del medesimo della propria istruttoria per la conferma della garanzia in essere, consapevole che, in tal caso, la Vostra
accettazione potrà essere subordinata alla conferma delle garanzie da parte dell’Ente medesimo
- qualora il finanziamento sia destinato alle attività agricole e zootecniche del fondo nonché a quelle connesse o collaterali, ai
sensi dell'art.43, comma I e III, del D.L.vo 1/9/1993 n.385 e sia assistito dalla garanzia sussidiaria di "ISMEA - Istituto di Servizi
per il Mercato Agricolo Alimentare " (ente terzo rispetto alla Banca) potrà richiedere il pagamento di una commissione
integrativa la cui misura corrispondente è pubblicizzata nei Fogli Informativi dedicati.

Cordiali Saluti.

______________________________  _______________________________________
(luogo e data) (firma*)

* Sostituibile con altre forme di sottoscrizione e invio accettate dalla Banca.

pag. 3 di 3