Sei sulla pagina 1di 3

PAESE :Italia DIFFUSIONE :(307000)

PAGINE :77 AUTORE :Di Marco Principini


SUPERFICIE :71 %

31 gennaio 2020

Fatturato ok per le piccole imprese


Si fatica sui mercati internazionali
Il Pil marchigiano è inferiore dell’8,4% rispetto a quello di 11 anni fa, non si recupera il gap con l’Italia
Soffrono i distretti della calzature, dell’abbigliamento e delle cucine. Sorride solo l’alimentare
addetti (94,5%); ma non basta- ricostruzione. Le aziende coin-
di Marco Principini
no alle Marche per recuperare il volte sono state 1.682 con una
Come sta l’economia delle Mar- gap con l’Italia e con i dati pre- stima di 1.335 nuovi occupati».
che? Il fatturato è in crescita crisi del 2008: il Pil marchigiano Per analizzare lo stato dell’eco-
(+4,3%) per le imprese sotto i 20 è inferiore dell’8,4% rispetto a nomia delle Marche, si possono
dipendenti nel primo semestre quello di 11 anni fa (38,2 miliardi
osservare anche i dati dell’ex-
dell’anno, ma con un trend che contro 41,7del 2008); -3,4% il di-
port dei nove distretti marchi-
rallenta; mentre nei primi 11me- vario nello stesso periodo per
l’Italia. In crescita in particolare giani, con risultati – secondo l’ul-
si del 2019 è proseguita l’emor-
tima rilevazione – che non sono
ragia di piccole aziende (da il fatturato delle imprese di co-
incoraggianti. Continua, infatti,
148.858 a 147.448; -1.410). I dati struzioni (+14,1), servizi (+4,8%),
il trend negativo relativamente
sono emersi dal periodico rap- ristorazione e turismo (+4,4%);
al secondo trimestre 2019: -
porto dell’Osservatorio congiun- in diminuzione i ricavi per mani-
8,8%. Solo il settore Cartario di
turale Trend Marche presentato fatturiero (-3,4%), tessile abbi-
Fabriano riesce a conservare un
da Cna, Confartigianato e Ubi gliamento e calzature (-13%) e
dato positivo al termine del pri-
Banca, e realizzato analizzando meccanica (-12,2%) con l’ecce-
mo semestre dell’anno, +5,8%.
i bilanci di un campione di 3mila zione della meccanica di base
Questi numeri emergono dal
imprese. Tra i protagonisti del (+4,3%).
Monitor dei Distretti industriali
report anche il rettore della Poli- Segnali preoccupanti per il ca-
delle Marche, curato dalla Dire-
tecnica Marche, Gian Luca Gre- lo delle imprese arrivano da
zione Studi e Ricerche di Intesa
gori, e Ilario Favaretto (Universi-
commercio (-750 unità in 11me- Sanpaolo. Nessun Distretto regi-
tà di Urbino), componenti del
si), agricoltura (-688), manifattu- stra risultati positivi e solo uno
comitato scientifico.
riero (-258) e costruzioni (-334). riesce a mantenersi positivo nel
Analizzando il trend delle Mar-
In controtendenza attività di no- dato complessivo del primo se-
che, emerge un andamento po-
leggio, agenzie viaggio e sup- mestre 2019: il Cartario di Fa-
sitivo dei ricavi ‘per conto terzi’
porto imprese (+172), immobilia- briano. Per il resto Calzature di
(+8,1%) e delle spese per retribu- Fermo -8,8 la variazione tenden-
ri (+160) e professionali tecni-
zioni (+21,2%); in calo le spese ziale, penalizzato dal calo subi-
che e scientifiche (+141).«La Re-
per i consumi (-8,7%). L’export
gione si è messa in campo con to in Russia, Germania e Fran-
rimane stagnante: nei primi no-
forza per sostenere il sistema cia; Pelletteria di Tolentino
ve mesi del 2019 è cresciuto del -8,5%; la Jeans valley del Monte-
produttivo regionale» ha ricor-
3,3% in pratica solo grazie ai set- feltro -24,4% e l’Abbigliamento
dato Manuela Bora, assessore
tori della nautica e della farma- -13,1%; Cucine di Pesaro -11%;
ceutica. Entrando nel dettaglio, regionale all’Industria, all’Arti-
Cappe aspiranti ed elettrodome-
le esportazioni regionali (8,9 mi- gianato e al Commercio. «Com-
stici di Fabriano -3,1%; Macchi-
liardi di euro) sono salite di plessivamente sono stati attiva-
ne utensili e per il legno di Pesa-
286,3 milioni e settori come nau- ti 562,2 milioni di euro delle ri-
ro -15,1%; Strumenti musicali di
tica e farmaceutica hanno fatto sorse del Fesr (92% del totale).
Castelfidardo -0,4%.
registrare rispettivamente Di questi fondi, il 47,2% pari a
Il trend sfavorevole è determina-
+355,8 e +169,3 milioni di euro. to sia dai mercati emergenti
248,6 milioni di euro, sono stati
Ci sono segnali di ripresa per i (-10,9%), sia da quelli maturi
destinati alle imprese per favori-
ricavi delle piccole e medie im- (-7,3%). In evidenza i cali regi-
re innovazione, diffusione digi-
prese: sono 125.325 con meno strati in Russia -21%, in Turchia,
tale, competitività, sostenibili-
di 50 dipendenti (99,4% del to- in Oman e in Algeria, non com-
tà, ambiente, cultura, turismo e
tale) e 119.139 con meno di 10 pensati dalla buona crescita in

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia DIFFUSIONE :(307000)
PAGINE :77 AUTORE :Di Marco Principini
SUPERFICIE :71 %

31 gennaio 2020

Cina e in Indonesia. Nei mercati


maturi si è registrata una riduzio-
ne dei valori esportati in Svizze-
ra e in Francia, non compensati
dai progressi sviluppati negli
Stati Uniti e in Giappone.
Da segnalare, infine, che arriva-
no segnali positivi dall’export ali-
mentare marchigiano nei primi
nove mesi del 2019: le esporta-
zioni (164 milioni di euro) in que-
sto settore sono aumentate del
9,2% (+13,8 milioni di euro) ri-
spetto allo stesso periodo del
2018, una dinamica che quasi
triplica il +3,2% del periodo gen-
naio-settembre 2018 ed è più in-
tensa del +4,2% della media na-
zionale e del +3,3% dell’export
manifatturiero marchigiano. Ri-
sulta dalle elaborazioni dell’Uffi-
cio Studi di Confartigianato Mar-
che. «Quello dell’alimentare - fa
notare Giuseppe Mazzarella,
Presidente di Confartigianato
Imprese Marche - è uno dei com-
parti a maggiore concentrazio-
ne di Medie e piccole imprese e
di artigianato». Nelle Mpi fino a
49 addetti sono occupati 3 ad-
detti su quattro (74,8%; 8.944).
La crescita di export nel settore
alimentare è stata determinata
principalmente dalle vendite ne-
gli Usa (3,3 milioni di euro;
+39,0%), seguono Francia (+2,9
milioni; +21,3%), Germania (+2,6
milioni; +13%) e Regno Unito
(+1,7 milioni; +29%).

L’ASSESSORE BORA

«La Regione
si è messa in campo
per sostenere
il sistema produttivo»

LUCI

Solo il settore
Cartario di Fabriano
riesce a conservare
un dato positivo

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia DIFFUSIONE :(307000)
PAGINE :77 AUTORE :Di Marco Principini
SUPERFICIE :71 %

31 gennaio 2020

L’Osservatorio Trend Marche analizza 3mila imprese. Sotto, l’assessore regionale Manuela Bora

Tutti i diritti riservati