Sei sulla pagina 1di 3

Roma 26/6/2018

TRATTATO DI FILOSOFIA E
PSICOLOGIA

DIFFERENZE QUALITATIVE E FUNZIONALI


TRA SOGGETTI EMOTIVAMENTE
COMPULSIVI E CORPORALMENTE
ISTINTIVI NELLE CONSEGUENZE DELLE
SCELTE PERSONALI.

Bussotto Vittorio*

PREMESSA
Roma 26/6/2018

Le differenti conseguenze delle nostre scelte personali,ci


hanno portato ad essere cio che siamo ,identificandoci
nei comportamenti e nelle modalita fine ad esse.
E bene ricordare che le scelte accompagnano da sempre l
essere umano e tutti gli animali,dalla loro nascita ad oggi.
Un mondo senza scelta sarebbe come usare solo un
colore per vedere o conoscere solo una
parola,esisterebbe vita complessa senza ?E’ nella scelta
che l essere umano si evolve distinguendosi dagl animali
in base alla lungimiranza nel compierla ,all inizio
rudimentalmente ,gli ha permesso di scegliere piu parole
per descrivere il mondo che lo circondava,creando cosi
una complessita di sfumature.Potremmo definire la scelta
come una tecnologia mentale adattata alla
sopravvivenza.
Oggi le scelte sono diventate molto piu complesse ,la loro
frequenza e’ in rapporto alla vita sociale di ognuno.Una
vita sommariamente frenetica ai vertici del successo avra
una cadenza di scelte maggiori rispetto a un indigeno di
5000 anni fa.La lungimiranza nello scegliere e’ stata
essenziale ed e’ ritenuta ricerca continua per chi dell
esoterismo ne fa virtu.Quando viviamo nella routine
quotidiana ,crediamo spesso di fare le scelte giuste(alla
fine inbuona percentuale ci sbagliamo) e adottiamo
Roma 26/6/2018

sempre lo stesso comportamento per farlo,chi e piu


istintivo e nn spreca tempo e chi invece compulsivamente
,lo consuma.Questo mi ricorda molto la storiella della
cicala e la formica ,una corporalmente istintiva e l altra
compulsivamente emotiva,o meglio una moka da caffe e
un frullatore,il primo ha bisogno di tempo ,si deve
scaldare bene prima invece il tritatutto no.
Capiamo bene ora le differenze qualitative e funzionali
tra soggetti emotivamente compulsivi e corporalmente
istintivi nelle conseguenze delle scelte personali.Posso
dire con franchezza che l argomento ,mi entusiasma
,prendendola come una missione ,cerchero di armarmi di
tutta l esperienza accumolata ,per fare chiarezza a
riguardo.Dividero multidimensionalmente l essere umano
per capire cosa si nasconde dietro alla scelta e al suo
loop,con testimonianze di fatti accaduti.