Sei sulla pagina 1di 1

LUNED

9 OTTOBRE 2017 Sport 25

Polpacci&nuvole
Tutti felici e scontenti
era scampata molto per caso
perch la partita la facevano
quelli in maglia verde e i nostri
non riuscivano nemmeno a
prendere appunti, cos quando
Cremo e Ternana pareggiano una partita dalla doppia vita: alla fine nessuno pu dirsi del tutto soddisfatto larbitro ha fischiato stato il
gong che salva il pugile suonato.
ma nemmeno troppo deluso. Per i nostri un punto da non disprezzare e qualche nodo da sciogliere Mentre la Cremo usciva con la
testa di piombo e le gambe di le-
gno ronzava una domanda, due
di GIOVANNI RATTI punte e un trequartista sono un
lusso che ci si pu permettere?
n E sopravvissero tutti, infelici Di sicuro, se Piccolo partecipa
e contenti. Perch se ogni risul- alla fase difensiva solo a scopo
tato ha il suo sapore questo pa- ornamentale come ieri, la ri-
reggio qui li ha un po tutti, da sposta negativa. Soprattutto
qualunque parte lo prendi, c quando rientrer Croce.
dentro rimpianto per la botta di Tesser ha incominciato a cam-
vita che non ti sei dato e c sol- biare la squadra mentre su Ra-
lievo per esserti salvato la buc- vaglia piovevano frecce incen-
cia quando cominciavi a non diarie, Brighenti su Almici con
contarci pi, sei consapevole di rimpasto e Scappini su Pauli-
esserti smarrito e orgoglioso di nho con capriccio, ma i primi
esserti ritrovato. Hai bussato al- due cambi non hanno avuto ef-
la porta del paradiso e ti ha fetto immediato perch inne-
aperto Belzeb, il pareggio non stati su una squadra ancora
il colpo dala che speravi e inerte. Il gol sbagliato da Carret-
nemmeno il crollo che a un cer- ta al 20 sembrato un dettaglio
to punto sembrava averti se- di cronaca, e invece ha permes-
polto vivo. Insieme al punto, e a so a Tesser di giocarsi lultima
una classifica che ha ancora la carta a partita ancora viva. Met-
faccia da poker e non sai che tere Perrulli al posto di Piccolo
carte ha in mano, ti restano pro- suona come un semplice atto
blemi da guardare dritto negli dovuto, e invece il terzo cambio
occhi, perch quei tre quarti di ha dato fuoco alla partita. Subito
partita in cui sembravi la vallet- Scappini lo ha alimentato con il
ta muta del prestigiatore che fa- gol del 2-3, il solito imprendibi-
ceva sparire la partita sotto il le Carretta ha omesso di spe-
naso del gentile pubblico non gnerlo una volta per tutte e allo-
avresti avuto il diritto di dimen- Paulinho in tuffo di testa Lesultanza di Piccolo dopo il rigore ra il focolaio ha attecchito dato
ticarli nemmeno se alla fine che finalmente in campo cera-
avessi vinto, hai una squadra i no anche i nostri. Perrulli stato
cui difetti rischiano di paraliz- decisivo per atteggiamento, se il
zarne i pregi se non prende la suo destro avesse risposto in
partita per il bavero, un catalogo modo adeguato sarebbe stato
di equivoci che invece di accor- per distacco luomo della parti-
ciarsi si allunga per via di un at- ta. Giampi ha avuto anche il
taccante irritante quando sta in pregio di innescare Renzetti, il
campo e adesso anche quando quale per ragioni tattiche e di-
esce. namiche sempre pi spesso
Il pomeriggio ha avuto una tra- emerge in chiave offensiva nei
ma fragorosa e per fortuna un finali di partita, e che magari si
p o incoerente, segni poi ti dovrebbe studiare il modo di
squagli come quello che dice sganciare con maggiore regola-
scendo a prendere le sigarette e rit. Mokulu ha raccolto i frutti
si arruola nella legione stranie- maturi della sua solita partita di
ra, ne prendi tre in un amen e ri- servizio, guadagnando lespul-
schi di prenderne ancora, poi la sione di Signorini il cui peso
partita entra nellultimo quarto n e l levoluzione del finale di
con una capriola da saltimban- partita ovvio, e segnando il 3-3
co, la rimedi e ti resta ancora il di carambola sul cross bomba-
tempo per rischiare di riperder- rolo di Renzetti. La partita or-
la e perfino di vincerla. Per do- mai era ebbra di voglia di sba-
po esserti fatto passare la sbor- lordire e si offerta di nuovo
nia da cronaca, ti tocca ricono- prima alla Ternana (rigore con
scere che non hai visto la squa- barriera per la balorda parata di
dra che speravi. La Ternana Ravaglia sul passaggio di Pesce)
organizzata e vigorosa ma le si poi alla Cremo, con Scappini a
permesso di fare un figurone ununghia dal gol del delirio. E
esagerato perch si giocato invece si finito cos, con qual-
con poca gamba e meno testa, si che illusione in meno ma con un
sono presi tre gol fra il 42 e la fi- punto in pi.
ne del primo tempo ma fin l la si Loccasione per Mokulu nel primo tempo (IB FRAME) RIPRODUZIONE RISERVATA

LA CLASSIFICA I RISULTATI I MARCATORI


In casa Fuori Reti Media Bari-Avellino 2-1
SQUADRE P.ti P.te 8 reti: Caputo (Empoli)
V. N. P. V. N. P. F. S. inglese Cesena-Spezia 1-0
Empoli 14 8 3 0 1 1 2 1 17 12 -2 Cremonese-Ternana 3-3 7 reti: Pettinari (Pescara)
Palermo 14 8 3 2 0 0 3 0 10 6 -4 Empoli-Foggia 3-1 6 reti: Improta (Bari); Han (Pe-
Frosinone 14 8 2 1 0 2 1 2 12 9 0 Entella-Brescia 3-0 rugia)
Perugia 13 8 3 0 1 1 1 2 16 12 -3 Novara-Frosinone 2-1
5 reti: Ardemagni (Avellino)
Palermo-Parma 1-1
Cittadella 13 8 2 1 1 2 0 2 12 8 -3 4 reti: Castaldo (Avellino); Don-
Perugia-Pro Vercelli 1-5
Venezia 13 8 1 2 1 2 2 0 8 4 -3 narumma (Empoli); Mazzeo
Pescara-Cittadella 1-2
Avellino 13 8 3 1 0 1 0 3 16 14 -3 Salernitana-Ascoli 0-0 (Foggia)
Bari 12 8 4 0 1 0 0 3 13 10 -6 Venezia-Carpi 2-0 3 reti: Morosini (Avellino); Ca-
Entella 12 8 2 1 1 1 2 1 12 11 -4
racciolo (Brescia); Mbakogu
Parma 11 8 1 1 2 2 1 1 7 9 -5
Carpi 11 8 2 0 2 1 2 1 5 7 -5 PROSSIMO TURNO (Carpi); Kouame (Cittadella);
Cremonese 10 8 1 3 0 1 1 2 11 8 -6
Mokulu (Cremonese); Troia-
Ascoli-Venezia
Pescara 10 8 1 2 1 1 2 1 16 14 -6 no (Entella); Ciofani (Frosino-
Avellino-Salernitana
Novara 10 8 2 0 2 1 1 2 8 9 -6 Brescia-Novara ne); Di Carmine (Perugia);
Brescia 10 8 1 3 0 1 1 2 7 9 -6 Carpi-Cesena Benali, Capone (Pescara); Fi-
Spezia 10 8 3 0 1 0 1 3 4 7 -6 Cittadella-Cremonese renze (Pro Vercelli)
Salernitana 9 8 1 3 0 0 3 1 7 6 -7 Entella-Empoli I NOSTRI MARCATORI
Pro Vercelli 8 8 1 1 2 1 1 2 13 13 -8 Foggia-Perugia
3 reti: Mokulu
Ascoli 8 8 1 1 2 1 1 2 6 9 -8 Frosinone-Palermo
Ternana 7 8 1 2 1 0 2 2 9 14 -9 Parma-Pescara 2 reti: Brighenti
Foggia 7 8 0 3 0 1 1 3 12 20 -7 Pro Vercelli-Bari 1 rete: Scappini, Cavion, Piccolo,
Cesena 7 8 2 1 1 0 0 4 6 16 -9 Ternana-Spezia Pesce, Croce, Castrovilli