Sei sulla pagina 1di 1

GIOVEDÌ 19 MAGGIO 2011

LA GAZZETTA DELLO SPORT R

SERIE BWIN IL PROTAGONISTA


s
metteva male e si finiva a bot-

«L’amico Messi e la A te». Come quella volta per Eze-


quiel: «Un giorno mio fratello è
stato ferito da un proiettile. Ha
avuto problemi a un polmone,
poi grazie a Dio si è salvato. Io
HA DETTO
SULLA ASSEMBLEA
taccuino

Se battiamo il Toro...» giocavo già al Boca ma lì ho de- «PULCE» Lega: dal marketing
ciso: me ne vado. E l’Italia mi 4 milioni in più ai club
ha cambiato la vita». Per prima MILANO (m.iar.) d«È un passag
cosa, come Messi in Spagna, si gio epocale», dice il presidente
è curato: «A Buenos Aires non Abodi. Si tratta del marketing asso
Forestieri, il suo concittadino Leo e un’arma in più capivano che problemi avessi.
Poi Simone, il mio procuratore,
ciativo della serie B, che ha avuto il
via libera in assemblea. A fine me
mi ha fatto visitare a Roma. Era se sarà scelto l’advisor: il progetto
«Mi aiuta un motivatore. Vorrei restare ancora a Empoli» la rotula, tutto risolto in due porterà nelle casse della Lega al
mesi». S meno 4 milioni l’anno per 3 anni,
LUCA BIANCHIN la città che saranno distribuiti ai club per il
5 RIPRODUZIONE RISERVATA Empoli batte Atene Per diventa- «Sono nato 50% in parti uguali e per l’altro 50%
re un calciatore vero ci ha mes- a Rosario in base ai risultati sportivi. Avviate
d«Bienvenidos a Rosario». Il so un po’ di più: Genoa, Siena, come Messi le trattative con l’Aic per il contrat
saluto è scritto a caratteri gigan- Vicenza, Malaga, Udinese, poi e l’ho to collettivo: si profila un accordo
ti su un ponte della circonvalla- l’Empoli. «Sono arrivato a gen- conosciuto: con compensi differenziati tra una
zione e qualcuno, con la bombo- naio e... gioco. Sono contento. gli ho parlato al categoria e l’altra ma senza paletti.
letta, potrebbe aggiungere «la Il rischio c’è stato a dicembre: telefono anche In attesa di lanciare il bando per i
città dei rivoluzionari». Nella mi voleva il Panathinaikos e sta- poco tempo fa» diritti tv 2011 12 sul digitale terre
terza metropoli d’Argentina so- vo per accettare, ma credo che stre (base d’asta 5 milioni), è stata
no nati il Che, Lucio Fontana — in Grecia avrei smesso di gioca- rifiutata l’offerta di concordato pre
l’artista delle tele tagliate, pa- re. Ora invece mi piacerebbe ri- S ventivo di Dahlia, che avrebbe rim
l’infanzia
dre del movimento spazialista manere a Empoli ancora un an- borsato appena il 16% del milione e
«Mai conosciuto
— e Leo Messi. L’uomo che, 25 no: meglio titolare in B che ri- mezzo di credito maturato, senza
Leo da piccolo,
anni dopo Maradona, ha ricam- serva da 15’ in A». In realtà, il risarcimenti per i tifosi abbonati.
me lo ricorderei.
biato il calcio. Da Rosario viene rifiuto di Atene è stato deciso
Vivevamo in due
anche Fernando Forestieri, e si da un gruppone: «Io, mia mam-
quartieri difficili:
TORINO
intuisce che il ragazzo non può ma, la mia famiglia, la mia ra- Gasbarroni e Obodo
mio fratello è
essere banale. F.F. ha lasciato gazza, conosciuta a Siena facen-
l’Argentina per ribellione, quan- do scuola guida, e Alberto, il
stato ferito da E’ rottura con Lerda
un proiettile»
do hanno sparato al fratello, a mio motivatore. Lui dice che de- TORINOd Gasbarroni e Obodo
18 anni ha fatto gol in Serie A e vo diventare il Messi italiano, saltano la trasferta di Empoli.
a 20 si è scoperto comparsa in io vorrei ma mi viene da sorride- S «Scelta tecnica» è la risposta della
Primavera. Tutto alla rovescia, re: Messi calcia piano piano e fa in campo società. Ma i due centrocampisti
altro che Messi: «Leo ha tre an- sempre gol, io ancora poco». La «Dicono che non rientrano più nei piani di Lerda.
ni più di me e giocava al Campo motivazione comunque funzio- dovrei diventare
Grandoli, 5 chilometri da casa na, visto che con 6,14 Fernan- il Messi italiano dLA SITUAZIONE Così dopo 40
mia. Mai incontrato, sennò me do ha la miglior media voto in ma lui calcia giornate: Atalanta p. 77; Siena 74;
lo ricorderei. Però ci siamo co- carriera: «Uno come Alberto de- piano e fa Novara 67; Varese 65; Reggina 60;
nosciuti da grandi: gli ho parla- vi averlo, è importante. È stata sempre gol. Io in Torino 57; Padova e Livorno 56;
to al telefono anche poco tem- una sua idea quella di farmi scri- quello devo Empoli 55; Pescara 53; Crotone e
po fa e c’è chi dice che gli somi- vere Fernandos, con la s, sulla migliorare tanto» Vicenza 50; Grosseto e Modena
glio». maglietta. Lavora con me, Bo- 49; Cittadella 47; Piacenza 46;
nucci, Sestu e Pasquato: siamo Ascoli ( 7) e Sassuolo 45; Albino
Un giorno a Rosario In effetti il IN ITALIA DA 5 ANNI LA VOLATA PLAYOFF come una squadra a parte tra A Leffe 43; Triestina e Portogruaro
tipo di giocatore è lo stesso: pic- Fernardo Forestieri è nato a 41ª 42ª e B». Mancano un portiere, un 40; Frosinone 38. Domani, ore
colo, rapido, cresciuto in un Rosario (Argentina) il 15 gennaio REGGINA 60 Ascoli SASSUOLO capitano di esperienza e qual- 20.45: Empoli Torino (1 2). Saba
contesto non ricco. «La zona è 1990. Ha una presenza in B con TORINO 57 EMPOLI Padova che centrocampista, ma come to, ore 15: Atalanta Cittadella (1 0),
abbastanza povera e da ragaz- il Genoa nel 2006-07 e ha formazione sembra interessan- Crotone Grosseto (2 2), Frosino
PADOVA 56 Livorno TORINO
zo ero sempre con gli amici. debuttato in A con il Siena nel te. Quasi come l’Empoli: «Sì, se ne Sassuolo (3 5), Modena Porto
Non sapevi mai cosa ti sarebbe 2007-08. Ha poi giocato con il LIVORNO 56 PADOVA Frosinone batteremo il Torino, meritere- gruaro (1 1), Padova Livorno (3 3),
capitato durante la giornata. Vicenza e il Malaga (Spagna). EMPOLI 55 Torino VICENZA mo la A». Forestieri sa che po- Pescara Novara (1 1), Piacenza Al
Magari trovavi la squadra di un Da gennaio è a Empoli e in 18 PESCARA 53 Novara CITTADELLA trebbe bastare un gol, il quarto binoLeffe (3 3), Reggina Ascoli
altro quartiere e la partita dura- gare ha segnato 3 gol FOTOPRESS In maiuscolo le partite in trasferta. Novara e Varese sono già della sua stagione. Anche tiran- (1 2), Triestina Vicenza (0 2). Lune
va un pomeriggio, oppure si ai playoff, restano due posti. do piano piano. dì, ore 20.45: Siena Varese (0 1).

PRIMA DIVISIONE Il personaggio


Chiappara, c’è un Guardiola a Roma GLI SPAREGGI MERCATO
Playoff e playout Il Verona blocca
ni. Ultimamente qualche pan- spogliatoio non è cambiato Mandorlini:
Atletico: dal campo china l’ho fatta — racconta iro- LA SCHEDA nulla. Il nuovo ruolo è stato vis- Domenica il via
subito in panchina. nicamente — avevo già la te- suto con naturalezza dai suoi con la Seconda «Niente Spezia»
«Ma il mio modello
resta Giampaolo»
sta in prospettiva, mettevo al
servizio dei compagni la mia
esperienza. Diciamo che ero
OROBERTO CHIAPPARA
ormai ex compagni, Chiappa-
ra ha riportato compattezza
ed entusiasmo: «La squadra
Domenica iniziano playoff e
playout di Seconda divisione:
ecco le gare e gli arbitri (ore 16).
Il Verona blinda Mandorlini. Dopo che
lo Spezia si è mosso per riportare il
tecnico al Picco, l’Hellas interviene
vecchio da giocatore, ora sono 37 ANNI
mi segue, mi sta dando tutto e
PLAYOFF-A Renate-Feralpi Salò attraverso l’amministratore Benito
un giovane allenatore». ne sono orgoglioso. Non ho la (a Meda): Saia di Palermo; Pro Siciliano: «Lui e il suo staff hanno
ALLENATORE ATLETICO ROMA
ALEX FROSIO presunzione di dire "sono il vo- Patria-Pro Vercelli: Coccia di San con noi un altro anno di contratto. E
Consigli dagli amici Con umiltà,
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
Chiappara ha chiesto aiuto
Ha giocato in A stro allenatore". Siamo un cor-
po unico, e questo può fare la
Benedetto del Tronto.
PLAYOFF-B S. Marino-Carrarese:
da Verona non si muoveranno.
Posso assicurare quindi che
dGuardiola, Allegri, Mancini, agli amici e «nuovi» colleghi: con l’Empoli differenza. È un sogno che vi- Di Paolo di Avezzano; L'Aquila-
Prato: Borriello di Mantova.
Mandorlini resterà a Verona anche
nella prossima stagione».
Conte: tutti ex giocatori, poi di- Giampaolo, che aveva avuto a viamo tutti insieme: è il nostro
ventati allenatori di successo. Treviso («Mi dà consigli come e il Treviso motto». PLAYOFF-C Neapolis-Trapani (a
Isola del Liri): Pairetto di ALTRE PANCHINE La Reggiana ha
Ma Roberto Chiappara li batte pochi»), ma anche Fabio Gal- Nichelino; Avellino-Milazzo: rinnovato il contratto ad Amedeo
tutti. Perché lui è passato dal lo, che guida gli allievi del- Nato a Milano l’8 Il sogno Ora c’è la B, che sareb- Abbattista di Molfetta. Mangone, che era stato accostato al
campo alla panchina in una l’Atalanta («È come un fra- novembre 1973, ha be per l’Atletico la seconda pro- PLAYOUT-A Sanremese- Brescia. Alla Cremonese è in arrivo
settimana. L’11 aprile l’ultima tello»), Beppe Scienza, tec- giocato con Empoli mozione consecutiva ai Sacilese: Bolano di Livorno. Gigi Simoni dal Gubbio come
delle 15 presenze con l’Atleti- nico del Viareggio («Mi ha e Treviso in A, poi playoff, raggiunti grazie allo direttore tecnico: come allenatore
co Roma, il 19 promosso tecni- pure passato qualche rela- ad Arezzo, Spezia, sprint: per Chiappara 4 parti- I playoff e i playout di Prima potrebbe portare il suo pupillo Fulvio
divisione iniziano invece Pea (Inter Primavera, era con Simoni
co al posto del dimissionario zione sulle avversarie»), e Be- Novara e Modena. te, 3 vittorie e un pareggio, 12 domenica 29 (ore 16). alla Lucchese), candidato anche alla
Beppe Incocciati. «E mi è cam- pi Pillon. «Da un mese ho gol fatti e 2 subiti. La qualità GIRONE A Playoff: Verona- panchina del Gubbio se parte
biata la vita — confessa il messo anima e cuore non manca: Baronio, France- Sorrento e Salernitana- Torrente. Il Barletta ha annunciato
37enne Chiappara — il mio in questa nuova av- schini, Esposito e Babù hanno Alessandria. Playout: Alto Adige- l’arrivo di Renzo Castagnini come
amico Marco Giampaolo mi ventura, per non frequentato la Serie A. Altri po- Ravenna e Monza-Pergocrema. d.s. al posto di Pitino: in panchina
GIRONE B Playoff: Juve Stabia- resta Cari. In Seconda, domani il
aveva avvertito, ma io non ci deludere chi ha trebbero arrivarci: Balzano, Benevento e Taranto-Atletico Poggibonsi presenta il nuovo
credevo...». creduto in me e Padella, Angeletti, Franchini e Roma. Playout: Viareggio- allenatore al posto di Soda, ma
cercando di ricor- Ciofani (17 gol, 55 in tre sta- Cosenza e Foligno-Ternana senza annunciarne il nome.
In anticipo La scelta improvvi- darmi le cose che gioni a Roma) sono nomi da
sa del presidente Ciaccia e del mi piacevano segnarsi. E Chiappara, mai SERIE D E’ stato giocato il primo GIOCATORI Il Bassano ha annunciato
fratello («Non smetterò mai di quando gioca- avuto voglia di tornare in cam- turno dei playoff anche nel girone l’ingaggio di Daniele Ferretti, ex
B: Voghera-Olginatese 2-1; Mezzocorona, cresciuto alla
ringraziarli») ha soltanto anti- vo». Ricordi fre- po? «Mai, sono troppo concen- Pontisola-Colognese 0-1. Civitanovese con il tecnico Osvaldo
cipato i tempi: «Avrei smesso a schi, evidente- trato nel guidare la squadra. Domenica la finale (si giocano Jaconi. Invece Nicola Lenzoni, uno
fine anno e mi sarei acconten- mente. Magari mi verrà voglia di gio- anche quelle degli altri otto gironi) dei protagonisti della promozione
tato di allenare nel settore gio- care questa estate, quando sa- è quindi Voghera-Colognese. della Tritium, piace al Mantova (in
vanile, come era nelle previsio- Il motto Nello remo in vacanza...». vantaggio sull’Entella).