Sei sulla pagina 1di 15

ESERCIZIO 1 Indicate la persona e poi la forma dellinfinito delle seguenti forme verbali:

preferiscono, costruiamo, lottano, vince, piange, amo, ridi, sorridi, lavorate, ballano, prega.

ESERCIZIO 2 Mettere al singolare le seguenti forme verbali conservando inalterate la


persona, il tempo e il modo:

perdiamo, correte, piangono, mangiate, camminano, mettiamo, comprate, ballano, scriviamo,


tornano.

ESERCIZIO 3 Mettere al plurale le seguenti forme verbali conservando inalterate la persona ,


il tempo e il modo:

trovo, finisci, preferisce, punisco, adori, sposa, cresce, splende, osservi, spedisco, sente, godi,
teme.

ESERCIZIO 4 - Identifica i verbi transitivi e intransitivi del seguente testo, specificando quali
sono i complementi oggetto nel caso dei verbi transitivi:

La settimana scorsa un forte terremoto ha colpito lAbruzzo. Quando la terra ha tremato, migliaia
di persone sono rimaste senza casa e molte altre non possono rientrare nei loro appartamenti,
perch i vigili del fuoco stanno ancora controllando tutte le abitazioni: la situazione ancora
molto pericolosa perch continuano le scosse di terremoto.
Per ora queste famiglie abruzzesi vivono sotto le tende e hanno bisogno di tutte le cose
necessarie ogni giorno: cibo, acqua in bottiglia, vestiti, lenzuola e asciugamani, quaderni per la
scuola, giocattoli per i pi piccoli, saponi e i detersivi per la pulizia ecc.
Tutti possono collaborare alla raccolta di oggetti per la popolazione abruzzese colpita dal
terremoto: non chiediamo soldi ma cose necessarie alla vita di ogni giorno. Nelle situazioni di
emergenza serve laiuto di tutti: una persona sola non pu fare molto, ma se ognuno fa qualcosa,
tutti insieme possiamo fare cose impossibili!
I volontari dellassociazione Aiutiamo lAbruzzo

ESERCIZIO 5. Come sopra:

I. Indonesia sconvolta dallo tsunami e dal vulcano: almeno 180 morti e 400 dispersi

Giacarta, 27 ott. E' salito a 152 morti il bilancio dello tsunami che ha travolto ieri le isole
indonesiane di Mentawai. E' quanto riferiscono i dati ufficiali dell'agenzia regionale indonesiana
per la protezione civile, secondo la quale vi sono 15 feriti gravi e 400 dispersi.

Lo tsunami ha travolto una decina di villaggi sulle isole [...] nella provincia di Sumatra
occidentale, poco dopo un sisma di magnitudo 7,2 sulla scala Richter.

Crescono intanto a 28 i morti dell'altra catastrofe che ha colpito l'Indonesia, l'eruzione del
vulcano Merapi sull'isola di Giava.
Sulla devastazione nel sud est asiatico, Benedetto XVI oggi al termine dell'udienza generale in
Piazza San Pietro, ha rivolto un appello alla comunit internazionale affinch aiuti le popolazioni
dell'Indonesia e del Benin colpite dallo tsunami e da inondazioni. Il Papa ha espresso il suo ''vivo
cordoglio'' per le vittime e ha assicurato alla popolazione indonesiana la propria ''vicinanza e
preghiera''. ''Sono molto vicino alla cara popolazione del Benin - ha aggiunto Benedetto XVI -
colpita da continue alluvioni che hanno lasciato molte persone senza tetto e in precarie
condizioni igienico-sanitarie''. Il Papa ha fatto appello alla comunit internazionale affinch
faccia il possibile per il ''necessario aiuto'' teso ad ''alleviare le popolazioni che soffrono di queste
devastazioni''.

ESERCIZIO 6. Come sopra:

II. Francia. 11 gi dalla finestra, una vittima - Dom 24 Ott

Un neonato morto e undici persone sono rimaste ferite la notte scorsa dopo essersi lanciate
dalla finestra di un terzo piano per avere avuto, a loro dire, 'una paura terribile del diavolo'. Il
bambino era stato ricoverato in gravi condizioni in ospedale ed deceduto poche ore dopo. I
feriti hanno tutti riportato fratture multiple. In realta', il 'diavolo' era solo un uomo di 30 anni, di
origine africana, che si era alzato dal letto e girava nudo in casa. Una delle donne del gruppo ha
avuto una reazione isterica e ha trascinato gli altri nella sua follia, fino alla caduta. E' accaduto a
La Verriere, alla periferia di Parigi, vicino a Versailles. La magistratura sta indagando sull'ipotesi
che i defenestrati siano stati costretti a saltare giu' dalla finestra. Due uomini sono stati gi
sottoposti a un procedimento di fermo giudiziario dalla polizia

ESERCIZIO 7. Trasforma le seguenti frasi dall'attivo al passivo consevando inalterati i tempi


verbali:

1. Il pubblico ha ascoltato con molto interesse il discorso del re.


2. Nessuno deve dire queste cose!
3. I lavoratori della FIAT hanno fatto uno sciopero.
4. Chi ti ha prestato questo libro?
5. Hanno chiuso la scuola per motivi di sicurezza.
6. L'insegnante corregger i compiti domani.
7. Devi presentare il prima possibile la fotocopia del documento in segreteria.
8. Hai scritto tu queste parole sul muro?
9. Conoscevi Carla? Si, me l'aveva presentata Mario.
10. Leggeremo il documento appena avranno tolto i sigilli.

ESERCIZIO 8. Leggete con attenzione il testo seguente individuando le strutture verbali attive e
passive:
Iran, il procuratore: "Sakineh sar impiccata, colpevole di omicidio"

Teheran, 28 set.

Sakineh Mohammadi Ashtiani non sar giustiziata mediante lapidazione bens verr uccisa
tramite impiccaggione. E' quanto ha annunciato il procuratore iraniano Gholam-Hossein
Mohseni-Ejei secondo quanto riferisce l'edizione odierna del quotidiano iraniano 'Teheran
Times'. Parlando del caso della 43-enne condannata alla lapidazione perch accusata di adulterio,
il procuratore ha spiegato che stata condannata a morte per un altro reato, la complicit
nell'assassinio del marito, e per questo sar impiccata.

Il procuratore ha annunciato che "in base alle regole di questa corte, lei stata condannata per
l'omicidio del marito che ha la priorit sulla condanna accessoria che quella riguardante
l'adulterio". "La questione non deve essere politicizzata, cos come il giudizio non deve essere
influenzato dalla campagna propagandistica lanciata dai media occidentali", ha aggiunto,
commentando la mobilitazione condotta dall'opinione pubblica mondiale in favore della donna.

ESERCIZIO 9. Inserisci nelle seguenti frasi un CO, se il verbo transitivo, e un CI se il


verbo intransitivo:

Ho preparato _______ per il suo compleanno.

Laereo decollato ________ con due ore di ritardo.

Giovanni uscito _______ subito dopo aver mangiato.

Ho lasciato ________ dal parrucchiere.

Il prezzo della benzina ultiimamente aumentato __________ .

Nella Giornata Sportiva della scuola Mario ha vinto ______ .

Anche stanotte ho dormito ________ .

Fra unora si parte: hai gi fatto _________ ?

Stava cogliendo le albicocche quando caduto __________ .

Non parler _________ di questo argomento.

ESERCIZIO 10 - Trasforma in attive le frasi passive:

Umberto stato invitato a una festa di compleanno.


Ieri mi stata rubata la bicicletta.
Nella Valle dei Templi sono stati abbattuti molti edifici abusivi.
Oggi molti di noi sono soggiogati dal potere dei media.
Il canale di Otranto attraversato da molte imbarcazioni.
Lelicottero da combattimento fu abbattuto dalla contraerea nemica.
sempre stato circondato da molto affetto.
Dopo lincidente le fu somministrata una forte dose di tranquillanti.
La manifestazione stata indetta da tutti i movimenti pacifisti.
La nuova stagione sar inaugurata da una commedia di Pirandello.
In occasione della visita del presidente furono disposte imponenti misure di sicurezza.

ESERCIZIO 11 - Identifica le forme verbali riflessive contenute nelle seguenti frasi (Proprie,
Apparenti, Reciproche):

La mia amica londinese e io ci scriviamo almeno una volta al mese.


I sommozzatori si immersero nelle gelide acque del Baltico.
Da bambino facevo i caprici e mi buttavo a terra strillando.
Ho unamica che si trucca due volte al giorno con massima cura.
Non capisco perch si sono lasciati appena dopo essersi sposati.
Edoardo non si pettina mai.
Ho bisogno di rilassarmi: non vedo lora di farmi un bagno caldo.
Vediamo chi si nasconde qui dietro.
Appena si sono incontrati si sono scambiati un salutato, dandosi la mano.
Susanna e io ci conosciamo ormai da dieci anni.
Non capisco perche non vi siete ribellati a quellintollerabile decisione.
Appena i loro sguardi si incontrarono, i due ragazzi si sorrisero.
Allacciati bene le scarpe: potresti inciampare.
Vorrei tanto che tu ti concedessi una piccola vacanza.
La donna si stringeva al petto il figlioletto.

ESERCIZIO 12 - Identifica le forme verbali riflessive e intrasitive pronominali contenute nelle


seguenti frasi:

Si pentito moltissimo di non aver accettato il nuovo incarico.

Quando torner a casa mi preparer una cena leggera e andr subito a letto.

Abbiamo sentito un rumore ed entrambi ci siamo voltati da quella parte.

Non vi preoccupate: la situazione sotto controllo.

Fino a ieri quei due si guardavano in cagnesco, ora sono i migliori amici.

Ormai i tralci della vite si sono arrampicati fino alla grondaia.

Marco non si arrender tanto facilmente al verdetto dei medici.

Si lanciarono col paracadute senza un attimo di esitazione.

Quando siete usciti vi siete dimenticati di spegnere la luce.

Non voglio incontrarlo perch mi vergogno di aver parlato male di lui.

Presta troppa attenzione al suo aspetto: si cambia tre volte al giorno.

A un certo punto Laura si imbronciata e non ha pi aperto la bocca.

Si sentivano le urla dei tifosi provenire dallo stadio.

Stai attento come parli: si offende per niente.

I due fermati si sono rifiutati di fornire le proprie generalit.

Mi sono comprato quel bel maglione che desideravo tanto.

ESERCIZIO 13. Componi una frase con ognuno dei seguenti verbi usandoli transitivamente:

correre vivere piangere dormire morire sognare parlare.

ESERCIZIO 14. Per ciascuno dei verbi elencati sotto, scrivi due frasi, usandoli prima in modo
transitivo e poi in modo intransitivo:
aumentare sfilare rovinare girare scendere terminare chiudere vincere risuscitare -
suonare

ESERCIZIO 15. Per ciascuno dei verbi elencati sotto, scrivi due frasi, usandoli prima in modo
transitivo e poi in modo intransitivo, evidenziando i significati diversi a seconda degli usi:

aspirare mancare attendere riflettere scorrere assistere versare chiedere annegare


avanzare calare fuggire girare passare provare servire.

ESERCIZIO 16. Per ciascuno dei verbi elencati sotto, componi tre frasi in cui ogni vrebo sia
usato alle tre forme riflessive: propria, apparente, reciproca:

amare rimproverare pulire studiare schizzare nascondere

ESERCIZIO 17. Costruite delle frasi secondo il modello e spiegate le differenze tra i due valori
aspettuali:

Imperfettivi Perfettivi
Ieri alle 7 Gianni dormiva ancora. Ieri Gianni ha dormito dalle 5 alle 7 (fino alle 7)
In quel periodo andavo (spesso) a trovare la In quel periodo sono andato spesso a trovare la
nonna nonna
Mario arrivava (ogni volta) in ritardo Mario arrivato in ritardo
Il mese scorso pioveva la domenica Il mese scorso e piovuto una domenica.
Mentre io gli parlavo, lui guardava da unaltra Mentre io gli ho parlato, lui ha guardato da
parte unaltra parte

ESERCIZIO 18 - Scegli gli usi giusti dellimperfetto o dei perfetti:

1. Ieri alle 4 (giocare) ancora a tennis.

2. Ieri (giocare) a tennis dalle 4 alle 6/ tra le 4 e le 6/ fino alle 6.

3. Da bambina (divertirsi) a costruire castelli di sabbia.

4. Da giovane (andare) sempre in bicicletta.

5. Ricordo che Marta (arrivare) ogni volta in ritardo.

6. Paolo e arrivato nel momento in cui (andare via).

7. (Lavorare) da due anni quando (fare le prime vacanze).

8. Quando lui (parlare) lei non lo (ascoltare).


9. Allora (abitare) in periferia e la sera (rimanere) spesso a casa.

10. Quando lui (partire) lei (rimanere) da sola.

ESERCIZIO 19 - Come sopra:

1. Ieri (rimanere) tutto il giorno a casa.

2. Carlo (lavorare) per un anno alla Fiat.

3. (Essere) in Egitto dallagosto a settembre/ fino a settembre.

4. (Studiare) fino a mezzanotte.

5. Durante il mio soggiorno in Italia (andare) una sola volta a Milano.

6. Quando Carlo stava a casa nostra non (voler uscire) neanche una volta.

7. Ieri, mentre Paolo (guardare) la TV, Maria (fare) i compiti e Marta (giocare).

8. Era cosi noioso che mentre (parlare) tutti (sbadigliare).

ESERCIZIO 20.- Continuate le frasi dov possibile osservando le differenze tra le tre frasi
della tripletta:

1a. Dovevo prendere il treno delle sette e

1b. Dovevo prendere il treno delle sette, ma ..

1c. Ho dovuto prendere il treno delle sette = ..

2a. Potevamo rimanere ancora un po e

2b. Potevamo rimanere ancora un po, ma

2c. Siamo potuti rimanere ancora un po =

3a. Volevo andare al cinema stasera e .

3b. Volevo andare al cinema stasera ma .

3c. Sono voluto andare al cinema stasera =

4a. Sapevi che Franca si sposa? Si, ..


4b. Hai saputo che Franca si sposa? Si, ..

ESERCIZIO 21 Trasformate I DD in DI:

1. " ora di dormire". Benito dichiar che ......

2. "Non conosco questa classe". La professoressa disse che ......

3. "Adesso ti spiego come funziona la regola del discorso indiretto". Teresa mi promise che ..
4. Me ne vado. Paolo disse che ........

5. "Dove sei stata fino a quest'ora?". La nonna le chiedeva sempre ......

6. "Marco in ritardo". Paolo disse che ....

7. Preferisco che tu ritorni subito. - Anna disse ....

8. Perch non vi fermate qui? - Anna domand perch non ......

9. Mi dispiace che tu sia ammalata. - Loredana diceva che .....

10. Se vuoi, ti do un passaggio. - Gianluca ha detto che .....

11. Siete tutti daccordo? - Il capo chiese se ...

12. Se vuoi conoscere Donatella, te la presento. - Francesco disse che .....

13. Io e Gianluca andiamo a vedere una mostra. - Stefania dice ...

14. Mi porti un bicchiere dacqua? - Susanna chiese a Stefania se ....

15. Vi dispiace chiudere la finestra? - La Signora Rossi chiede agli altri se

ESERCIZIO 22 Completare con i tempi opportuni (passato remoto, passato prossimo,


Imperfetto):

Quella sera faceva buio presto. "Del resto siamo a dicembre" ... (pensare) Eugenio, strofinandosi
le braccia e sfiorando meccanicamente il radiatore per accertarsi che fosse abbastanza caldo.
..(guardare) fuori della finestra: la neve (essere) ancora l, sul ciglio della strada, mentre sulla
carreggiata non era rimasto che fango.
(Decidere) di preparare la cena. "Che cosa (rimanere) nel frigorifero?" ... (chiedersi)
mentalmente. Gli ... (venire) in mente la pasta al forno di due o tre sere prima che (aspettare) nel
congelatore. ... (tirare) fuori il contenitore di plastica con il coperchio rosa e lo ... (mettere) nel
microonde. Nel frattempo ... (apparecchiare) la tavola e ... (accendere) la televisione. Non c'era
niente di interessante, ma ormai era diventata un'abitudine, quella di sentire qualche voce,
scorgere qualche immagine, durante la cena.
Il microonde ... (avvertire) che il piatto era pronto. Eugenio gli ... (dare) un'occhiata per
accertarsi che fosse caldo al punto giusto. (Sembrare) tutto a posto.
Il suono dell'elettrodomestico aveva miracolosamente risvegliato il gatto che .....(dormire) da pi
di due ore su un maglione mezzo infeltrito, ai piedi del letto. L'animale ... (arrivare) in cucina
annusando tutt'intorno e con gli occhi ancora un po' socchiusi.
Eugenio ... (sedersi) a tavola per iniziare una delle sue tante cene da single.

ESERCIZIO 23. - Trasformate i verbi allIMP nei seguenti periodi ipotetici:

1. Se viaggiavi in aereo, spendevi il doppio.

2. Se mi telefonavi prima, ti accompagnavo io alla stazione.

3. Se stavi zitto, questo non succedeva.

4. Se Maria prendeva lautobus, non si stancava.

ESERCIZIO 24. Completate i seguenti periodi ipotetici:

1. Se io non avessi provato, non poteva mai credere (non ..................). Leopardi.

2. Se Lucia non faceva (non .......) quel segno, la risposta sarebbe stata diversa. Manzoni.

3. Se non vi vedeva, veniva a ritrovarvi (Goldoni)

4. Ella non disse niente, ma cadeva se non la sorreggevano le mani di lui (Fogazzaro)

ESERCIZIO 25 Come sopra:

1. Laura andata in segreteria, ma lha trovata chiusa.


Se (informarsi)..................(sapere)..............che il pomeriggio non si ricevolo gli studenti.
2. Carlo ha di nuovo sbagliato i conti.
Se tu (insegnatgli) .........esattamente come si fa, non (commettere) ........... un altro errore.
3. Ieri ho passato tutto il pomeriggio in casa.
Davvero? Se (dircelo) ........., (venire) .......... a trovarti.
4. Ho limpressione che stamattina Maria abbia evitato di salutarmi.
No, forse era distratta e non ti ha visto. Se (vederti)............, salutarti) ........ sicuramente.
6. Le piace il mestiere che fa?
S, ma se da giovane (potere) .........., (preferire) .................. studiare.
6. Hanno fatto tutta la strada a piedi e ora sono stanchi.
Se (prendere) lautobus, .......... (non stancarsi) ........ .
7. La lettera di Mario ci ha messo tre giorni per arrivare.
Se (mandarla) ........ per via aerea, (arrivare) ....... prima.
8. Siamo arrivati a casa bagnati fradici.
Se (telefonarmi) ......... , (accompagnarvi) ........... io.

ESERCIZIO 26. - Riconoscete I valori modali del futuro semplice:

1. Ti dir che non mi pare che tu ti sia comportato onestamente (Ti dico che ....)
2. Ti confesser che sono rimasta un po delusa del tuo lavoro.
3. Non vi nasconder che per me stata una bella esperienza.
4. Sar sincero con te e ti dir tutta la verit.
5. Quanti anni avr questa bella donna? Non so esattamente, ma stata la maestra del mio
fratello maggiore, quindi avr almeno una quarantina, anche se non li dimostra.
6. Che sar, che sar, che sar // Che sar della mia vita, chi lo sa? // So far tutto o forse
niente da domani si vedr// E sar, sar quel che sar.
7. - Che ore saranno? - Non lo so, ma passato il postino. Saranno le quattro.
8. Dove sar Marco? - Sar da Chiara. Lho visto entrare poco fa.
9. Se continuerai a fumare, finirai male.
10. - Come mai Claudio cos gi?
- Chiss! Avr di nuovo problemi con i suoi.
- Gi! Glielo possiamo chiedere. Avr bisogno di aiuto.
11. Se Claudio avr bisogno di aiuto, glielo daremo senzaltro.
12. Lei mi scuser (mi vorr scusare, mi perdoner), ma devo proprio uscire.
13. Le polpette saranno buonissime, non lo nego, ma a me da fastidio persino lodore.
14. Tuo marito sar una persona perbene, ma con me si comportato da maleducato.
15. - Eros bravissimo con la chitarra. Non ti pare? - Sar... (Sar per te, ma a me non
sembra, ne dubito).
16. La prossima volta me lo direte chiaro e tondo. (Siamo) intesi?
17. Giorgino, basta! Ora aprirai questa porta e te ne andrai direttamente nella camera da letto.
(Siamo) intesi?
18. Onorerai il padre e la madre. // Non commetterai adulterio.
19. La prossima volta andrete direttamente in polizia e riferirete tutto, altrimenti loro
continueranno a rubarvi.
20. Stasera ti verr a trovare appena finisco il lavoro.

ESERCIZIO 27.- Riconoscete I valori modali del futuro composto:

1. - Dove sar finito Carlo? - Sar andato con Maria al cinema. Li ho visti di
fronte al cinematografo unora fa.
2. Quanti anno aveva tuo padre quando si laureato? Avr avuto s e no una
trentina danni. Io ero gi nato....
3. Saranno stati gentili, non lo nego, ma io non mi sono sentito al mio agio da loro.
4. Sar stato abbastanza gentile con loro?
5. Non ho visto mia cugina da dieci anni. Sar gi sposata e avr anche figli. Oppure
sar andata anche lei allestero e far la signora. Chiss?
6. Non avrai mica avuto paura.
7. Quando iniziato lo spettacolo, saranno state le nove.
8. Le avremo prese, ma ne abbiamo anche date.
9. La valigia di Paolo era molto pesante. Avr avuto almeno dieci chili.
10. - Perch sar dimagrita Lina? - Chiss? Avr avuto dei problemi oppure avr
fatto una cura dimagrante. Con le donne non si sa mai.

ESERCIZIO 28. - Osserva gli usi del condizionale:

Ti dispiacerebbe essere sincero per una volta?


Scusi, potrebbe ripetere? Non ho capito bene.
Mi presteresti 100 euro? Ne ho veramente bisogno.
Secondo te, chi ha ragione, io o lui? .. Mah... direi che state sbagliando tutti e due.
Scusate, posso parlare? Avrei anchio qualcosa da dire!

Ad essere sincero, non sarei daccordo: io farei diversamente.

Vieni al cinema stasera? Grazie, non posso, avrei un altro impegno.

Allora ti sei messo davvero a studiare! Bravo! Non lavrei mai immaginato!

Il signor Geri vorrebbe parlare con me?! E chi sarebbe questo signor Geri? Non lho mai
conosciuto!

Allora ti sei messo davvero a studiare! Bravo! Non lavrei mai immaginato!

Il signor Geri vorrebbe parlare con me?! E chi sarebbe questo signor Geri? Non lho mai
conosciuto!

ESERCIZIO 29. Volgi le seguenti situazioni al passato:

Modello: Ci ha telefonato stamattina che arriver in ritardo per il pranzo di oggi --- Ci ha telefonato
(telefon) quella mattina che sarebbe arrivato in ritardo per il pranzo di quel giorno.

a) La mia amica mi dice che quando arriver la bella stagione andremo a fare qualche gita.
Partiremo la mattina e ci recheremo in campagna o in qualche paesino caratteristico. Visiteremo
luoghi suggestivi e faremo molte foto.

a) La mia amica mi disse che ......


b) Il professore ci ha avvertito che luned prossimo ci sar il test di verifica. Ci ha detto che non
ammetter allesame gli studenti impreparati.

b) ......

c) Nella sua lettera Carlo mi scrive che torner per le vacanze di Natale e si fermer dai suoi
genitori per una settimana. Poi andr a sciare in montagna e torner in Francia verso la met di
gennaio.

c') .........

d) Franca mi ha telefonato dicendo che domani non potr venire alla festa di Elena. Mi ha detto
che si scuser personalmente con la festeggiata e le mander un mazzo di fiori.

d) .........

ESERCIZIO 30. - Completa le seguenti frasi con il condizionale:

a) (bere) ............ volentieri un caff, ma poi stanotte non (riuscire)........ a dormire.


b) Ieri sera (andare).......... volentieri a vedere lultimo film di Nanni Moretti, ma eravamo stanchi
morti.
c) Maria ti (mandare)........... un telegramma, ma non aveva il tuo indirizzo.
d) Forse (essere) ...... meglio non insistere.
e) (avere)............ una domanda da rivolgerti.
f) Per Natale quale regalo ti (piacere)............ ricevere. (preferire) ....................dei libri oppure un
pullover?
g) Io (volere) ........ sapere con esattezza come sono andate le cose.
h) Lui (dare)......... qualunque cosa per vedere i suoi figli soddisfatti.
i) Paolo, mi (dare)....... una mano a portare in casa le borse della spesa?
j) Questa s che (essere).... una bella idea!
k) Pensavo che prima o poi tu (accettare) ......... quel lavoro.
l) Non credevo che tu (rifiutare) .................. unofferta cos vantaggiosa.
m) Secondo te, questa )essere) .......... un mobile di Settecento? Io non (dire).......... !.
n) In quella situazione (bastare)............ un po di pazienza e (ottenere) ............. ci che
desideravate.
o) Per favore, mi (portare) ....... il libro ditaliano?

ESERCIZIO 31. - Completa con i verbi al modo e al tempo giusto le seguenti frasi:

a) (Comprare)........... volentieri quel quadro, ma (essere) ......... troppo caro.


b) (Rispondere) ............. alla lettera di Francesca, ma non mi (mandare) ............. lindirizzo.
c) Io (andare) ............... volentieri a fare quella gita, ma quel giorno non (avere) ........ la
macchina.
d) (Volere) .......... presentarti Maria, ma (partire).....gi.............. .
e) Mi (piacere) ............. tanto partecipare a quel concorso, ma i termini della domanda
(scadere) ...... gi ............... .
f) Mi (fare) ............... tanto piacere venire con voi sabato scorso: perch non mi
(invitare)............?
g) (potere) ................ studiare di pi: i tuoi voti non (essere) ..... tanto belli.
h) Ieri sera tu (dovere) ...................... il medico: perch non lo (chiamare).........?
i) (essere) ........... bello partire tutti insieme! Purtroppo non (essere) ................. mai
possibile, perch ognuno (avere) ...... i propri impegni.
j) Non (tu dovere) ............. dire quelle brutte parole, (fare) ........ veramente una brutta
figura.
k) Domenica scorsa (volere) ........ visitare il museo etrusco, ma (arrivare) .............. nostra
cugina allimprovviso e (noi dovere) ............. cambiare programma,
l) Io (volere) ..... chiederti scusa, ma non me lo (permettere) ............ .

ESERCIZIO 32. - Completa con i verbi al modo condizionale:

a) Secondo i giornali, il Governo (firmare) ............ laccordo sindacale.


b) (Potere) ........... arrivare prima, no? Non sei mai puntuale.
c) Questo vaso (potrebbe) .......... essere molto antico.
d) Secondo alcune voci, lereditiera (sposarsi)........... in segreto con il figlio di un noto
industriale.
e) Meno male che sei venuta a quella festa. Senza di te io (annoiarsi) ......... .
f) Scusi, (potere) ........... farLe una domanda indiscreta?
g) Secondo le previsioni meteorologiche (dovere) ........... arrivare unondata di gelo.
h) Perche non me lo hai detto? (Potere) .............. dirmelo e io ti (aiutare).
i) Scusi, io (volere)........ sapere quanto costa questa borsa.

ESERCIZIO 33. - Mettete le seguenti frasi al passato:

a) Paola dice sempre che prima o poi lascer quel ragazzo.


b) Ogni volta che lo vedo, Franco mi ripete che seguir i miei consigli.
c) Il signor Martini continua a dire che andr a vivere in campagna, ma nessuno lo crede.
d) Siano sicuri che un giorno o laltro ci sar uno sciopero generale.
e) Credete forse che le cose cambieranno in meglio?

ESERCIZIO 34. - Completa il seguente testo coniugando i verbi tra parentesi:

A Pietro non (piacere) ................ i giochi con la palla. Non che non ci (provare)..................., ,a tra lui e
la palla (esserci) ............. incompatibilit e Pietro (preferire)............lasciar perdere. Gli (piacere)............
molto andare il bicicletta attraverso il bosco e (adorare)........... gli animali, specialmente quelli che la
gente definiva ..........schifosi come serpenri e insetti. Era meglio che (essere)............ anche un po
pericolosi, come la tracina. Se Pietro (essere) ........ un animale, avrebbe voluto essere una tracina, perch
era possibile che, con il suo pungiglione velenoso (paralizzare)..........il piede a qualcuno. Gli
(piacere).............anche le zanzare, tanto che, per la ricerca di scienze, (scegliere)....La materia e la
zanzare. Affinch la ricerca (essere)......... perfetta, quel pomeriggio sarebbe andato con la sua amica
Gloria a intervistare un medico esperto di malaria.

ESERCIZIO 35. Completa le frasi con il congiuntivo imperfetto e trapassato:

a. Credevo che tu (essere) ........ sincero con me, invece non hai fatto altro che raccontare
bugie!
b. Non sapevo che Maria (partire)............, speravo che (rimanere)................. ............... fino
alla fine del mese.
c. Stamattina sembrava che (stare) .............. per nevicare, invece tornato il bel tempo.
d. Paolo voleva che io (andare) ............... a Roma con lui, ma proprio non ho potuto.
e. In quella situazione era necessario che tutti (dare) ............il loro aiuto.
f. Temevamo che tu (prendere)...............una decisione avventata.
g. Credevo che Luigi non (ritornare) ...................ancora dalle vacanze, per questo non lho
invitato.
h. Avevo paura che tu (dimenticarsi)...............del nostro appuntamento, perci ti ho
telefonato.

ESERCIZIO 36. - Volgi al passato le seguenti frasi:

a. Temo che laereo parta in ritardo.


b. Non credo che questo libro le piacer.
c. Penso che Luca stia benissimo.
d. Ci auguriamo che lesame sia andato bene.
e. preferibile che tu ci vada da solo.
f. Non so quando ritorneranno a casa.
g. Dubito che voglia venire anche lui.
h. Credo che vi siete stancati troppo.
i. Speriamo che glielabbia detto.
j. Mi sembra che non abbiano capito bene lindirizzo.
k. Non sono convinto che Luca abbia detto la verit.
l. Carla convinta che prima o poi conquister Fabio.
m. Temo che Anna e Marta abbiano imboccato una cattiva strada.

ESERCIZIO 37. - Completa le seguenti frasi con i verbi al tempo e modo appropriati:

a. Voglio salutare i miei amici prima che (loro partire)................. .


b. Il professore parla lentamente perch gli studenti (potere) ........... capire.
c. Mario un incosciente. Continua a fumare sebbene (avere) .......... gravi problemi di
salute.
d. Bench (guadagnare)..................molto, sempre al verde.
e. Va bene, verr con voi, purch lo spettacolo non (finire)...........troppo tardi e io
(potere)..........tornare a casa presto.
f. Sei la persona pi simpatica che io (incontrare).............. .
g. Ci avevo gi pensato da solo, prima che tu me lo (chiedere)................. .
h. vero! Gli dissi tutta la verit affinch (capire)............... con chi aveva a che fare.
i. stato molto gentile: mi ha ascoltato con pazienza sebbene (avere) .............molto da fare.
j. Tutti eravano sicuri che la verit prima o poi (venire) .............. a galla e che il colpevole
(confessare) .............il suo delitto.
k. Lorto aveva bisogno di essere annaffiato, bench (piovere).......... per due giorno.

ESERCIZIO 38. - Completa le frasi inserendo una delle seguenti congiunzioni: sia che.....sia
che, affinch, bench, senza ch, prima che, nel caso in cui, purch, a meno che, perch,
sebbene:

a. Ho telefonato al direttore ............ rimandasse lappuntamento.


b. Torner al lavoro domani .....................non sia completamente guarito.
c. Ha organizzato tutto da solo ............. nessuno lo avesse aiutato.
d. .................. decidessimo di venire, ti telefoneremo.
e. Verr con piacere, ............non gli capiti un impegno improvviso.
f. Va bene!. Ti dar i soldi ................. tu non li spenda in cose inutili.
g. un viaggio faticoso ..............tu lo faccia in auto .............lo faccia in treno.
h. Metter tutto in ordine, ............arrivino gli ospiti.
i. Ha fatto tutto quello che poteva ...............tutti fossero soddisfatti.

ESERCIZIO 39. - Trasforma le seguenti frasi sostituendo alle parole in corsivo una
congiunzione + il congiuntivo:

Modello: Partir se il tempo non cambia Partir purch il tempo non cambi.

a. Ti confider questo segreto solo se non lo riferirai a nessuno. .......................................


b. Ti prester la macchina, cos sarai pi libero a girare. ..................................................
c. Vuoi o non vuoi, devi fare quellesame. ..........................................................................
d. Ho tradotto quella lettera senza laiuto di nessuno. .........................................................
e. Ci sono andato, anche se non ne avevo nessuna voglia. .................................................
f. Ho telefonato a Paola per farle cambiare idea. ...............................................................
g. Sono disposto a iniziare questo lavoro, ma con laiuto di un esperto. ............................
h. Devo fare queste commissioni prima della chiusura dei negozi. ...................................
i. Aspettando larrivo del treno, vado a prendermi un caff. .............................................
j. Si perso, anche se gli avevo indicato la strada pi volte. .............................................