Sei sulla pagina 1di 46

LE LEGGI

ESOTERICHE
DEL DENARO
Emiliano Soldani

DICEMBRE

2014

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 1


La Settima Soglia, 2014
Emiliano Soldani, 2014

vietata la riproduzione, anche parziale,


con qualsiasi mezzo effettuata,
compresa la fotocopia, anche a uso
interno o didattico, non autorizzata.
Questo ebook non potr formare
oggetto di scambio, commercio
e rivendita senza il previo consenso
scritto dellautore (L. 633/1941).

Informazioni sullautore
e sullOpera de La Settima Soglia

La Settima Soglia
Piazza Carli, 2
36012 Asiago (Vi), Italia
Tel +39 338 1037979
info@lasettimasoglia.it
www.lasettimasoglia.it

Progetto grafico: Sandra Camol


Editing: Eleonora Cipollina

I edizione digitale dicembre 2014


INDICE

4 INTRODUZIONE
LE LEGGI ESOTERICHE DEL DENARO

8 1 LEGGE:
RICONNETTERSI AL FLUSSO DELLA RICCHEZZA

16 2 LEGGE:
IL DENARO PURO POTENZIALE ESPRIMIBILE
DELLA PROPRIA ANIMA, DELLA PROPRIA PERSONALIT,
DELLA PRESENZA DIVINA IO SONO

21 3 LEGGE:
IL DENARO HA UNA QUALIT E UNA QUANTIT

23 4 LEGGE:
IL DENARO energia vitale convertita in terra

28 5 LEGGE:
IL DENARO SEGUE LINTENTO, SEMPRE!

31 6 LEGGE:
SENTIRSI ED ESSERE UNO
CON LABBONDANZA COSMICA

34 7 LEGGE:
VUOTARE IL CALICE PER POTERLO COLMARE

41 8 LEGGE:
IL SOLE EMANA LORO

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 3


Introduzione

LE LEGGI
ESOTERICHE
DEL DENARO

Riteniamo sia nostro diritto divino di nascita sperimentare labbon


danza in ogni sua forma, possedendo denaro benedetto che ci porti
felicit, serenit, perfetta salute.
Daltro canto, non avrebbe molto senso arricchirsi, se il denaro accu
mulato ci causasse infelicit o, peggio, malattie. Esistono delle leggi
che regolano il flusso di denaro e la ricchezza, e queste leggi vengono
applicate in modo molto pi celere che in passato.

Negli ultimi anni le economie dei paesi pi ricchi, Europa ed Usa, sono state
spinte in una crisi economica senza precedenti, la cui portata non ci ancora
manifesta, dato che ad oggi (autunno 2014) gli stati europei sono sullorlo di
una sua ulteriore recrudescenza. Naturalmente le nazioni con pi problemi
strutturali, come lItalia, risentono maggiormente di altri della situazione
generalmente depressa.
Questa crisi stata uno dei progetti meglio riusciti da parte di coloro che
detengono le leve del potere finanziario, il cui prioritario obbiettivo giungere
alla creazione di un governo unico mondiale che controlli tutti, passando
per gli Stati Uniti dEuropa.
La crisi stata voluta affinch si potesse proporre ai popoli una soluzione
che rappresenta i reali intenti dei burattinai: la cessione di sovranit nazionale
alle istituzioni europee, in modo da avere una politica fiscale comune e una
politica di difesa comune.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 4


Una volta che questo accadr, la crisi europea miracolosamente verr
sanata, attraverso lapplicazione di strumenti di politica monetaria di cui gi
si dispone, ma che si stranamente restii a utilizzare. Allora probabilmente
i cittadini del primo mondo condivideranno una nuova lenta ripresa, sino
alla prossima crisi, progettata per unire tutto il mondo sotto un governo
verosimilmente guidato dallOnu.
Dopodich, sar presentata una moneta unica mondiale, un governo unico
mondiale, una politica fiscale unica e una difesa comune (probabilmente verso
gli extraterrestri, dato che noi saremo pacificati).

A quel punto le crisi economiche cesseranno, e i burattinai temporanea


mente vinceranno su tutti i fronti. In prima battuta, perch in questi anni,
volgendo i loro sforzi alla generazione di condizioni di miseria, stanno
riducendo un numero sempre crescente di persone a vivere in condizioni di
preoccupazione e timore per il proprio futuro. E la paura lesatto contrario
dellamore necessario al risveglio, poich una vibrazione molto densa,
paralizzante, che non ci consente di esprimere il nostro potere personale.
In seconda battuta, dopo che tutto sar livellato e pacificato, perch una
popolazione benestante ma controllata, assuefatta di realt virtuale, social
network, droghe, vizi e perversioni varie, non riuscirebbe di sicuro a risvegliarsi.

Perch queste due diverse strategie?


Perch non continuare semplicemente a profondere sforzi per esasperare i
conflitti, costruire muri ideologici tra le nazioni e diffondere virus che, riducendo
la popolazione, abbattano la crescita economica (qualsiasi economista spiega
che il PIL di uno Stato uguale al numero degli abitanti moltiplicato per la
produttivit media pro-capite)?
Perch a un certo punto dovranno necessariamente consentirci di vivere
nellabbondanza, dato che le armoniche planetarie che condivideremo non
permetteranno pi una coscienza di scarsit che si manifesta come condizioni
di miseria. Allora per mantenere il controllo sul comportamento delle masse

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 5


opteranno per gli altri sistemi menzionati sopra, sin tanto che anche questi
diverranno insostenibili e il risveglio collettivo indurr i burattinai ad arrendersi.
Il quadro dipinto da queste poche parole a tinte assai fosche, soprattutto
per limmediato futuro. Questa, infatti, una verit di bassa frequenza e,
anche se quanto esposto vero, non ci conviene nutrire questi pensieri,
poich cos perdiamo forza nellosservare ci che esiste nel nostro presente
collettivo e, indeboliti, non riusciamo a centrarci nella creazione di un futuro
alternativo e migliore.

Dobbiamo aprire gli occhi subito e concordare su una verit pi alta: la


semplice ma forte verit che tutto ci che ci circonda non che un ologramma
di luce modulata in onde, soggetta a vibrazione e suono. E questo
ologramma pu cambiare immediatamente, per rispecchiare un nuovo stato
di coscienza ove vibriamo nellabbondanza.
Solo attraverso un radicale cambiamento nella nostra percezione del mondo
potremo divenire esempi fulgidi di abbondanza, conseguita nelletica e nella
moralit delle leggi divine. In sostanza, non ci resta altro da fare che imparare
ad arricchirsi e uscire da questa illusione di morte nella quale la nostra mente
ci tiene prigionieri. Proprio cos, care anime. Se esistono coloro che possono
controllarci, significa che noi abbiamo ceduto al mondo molta parte del
nostro potere divino. E qual il potere
pi grande di tutti? Quello di creare
realt, a immagine e somiglianza del
Creatore. Quello di sperimentare qui ed
ora labbondanza illimitata del Cielo,
vivendo il Paradiso sulla Terra.

Per questo motivo un grandissimo


Maestro, Il Buddha, ha deciso di pro
muovere il corso Le Leggi Esoteriche del
Denaro, ispirandolo e donandocene la

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 6


conoscenza. Il Buddha, infatti, uno dei Maestri Ascesi di cui riceviamo gli
insegnamenti attraverso larte del channeling (letteralmente, canalizzazione)
e della manifestazione, che presuppone lidentificazione con essi. I Maestri
Ascesi sono anime un tempo provviste di un corpo fisico esattamente come
noi, che hanno ridefinito se stesse scegliendo di identificarsi con la parte divina
di s. Sono ascesi in completa coscienza di unit, cio sentendosi Uno con il
tutto, e sono quindi anche le parti pi alte di noi.
Ci affidiamo ora completamente alla conoscenza del Buddha, alla Sua forza,
alla Sua illimitatezza.

Prima di trattare le leggi esoteriche, ciascuna correlata a un pensiero da


poter ripetere come un mantra che ci doni forza e centratura, meditiamo
sul fatto che tutti i Maestri Ascesi vivono dentro di noi, poich ci amano
incondizionatamente. Loro sono perfettamente consapevoli che tutti noi
siamo Uno. Sforziamoci di risuonare sulle loro frequenze.
Proviamo quindi per Il Buddha profondo amore e rispetto, sentendoci uno
con Lui, percependo il suo amore

Sussurrando il suo nome, ci accordiamo alla sua energia:

Lord Gautama, Lord Gautama, Lord Gautama...

Ora possiamo iniziare la trattazione di ogni legge.


Presenteremo anche unimportante parte pratica, con alcuni esercizi che
possono, a ragion veduta, considerarsi unarte di arricchirsi eticamente.
Invitiamo il lettore a valutare un approfondimento attraverso il corso che
proponiamo ciclicamente, poich solo in presenza fisica possono essere
trasmessi gli esercizi pi potenti ed efficaci, data la condivisione energetica.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 7


1 LEGGE

RICONNETTERSI
AL FLUSSO DELLA RICCHEZZA

Il denaro la concretizzazione della nostra energia totale.


Le persone possono arricchirsi essenzialmente in due modi: vampirizzando
energia dagli altri oppure diffondendola per arricchire tutti noi. La prima
modalit ovviamente associata allillusione della separazione.
Negli ultimi tredicimila anni, in seguito al Diluvio Universale che caus
linabissamento di Atlantide, la nostra economia stata profondamente
plasmata dal nostro approccio al denaro. I pi si arricchivano sottraendo
energia, accaparrandosi il denaro in circolazione e immobilizzandolo in
immensi patrimoni inutilizzati. Per sua natura lenergia fluisce da un corpo
allaltro, continuamente. Se immobilizziamo il denaro, uccidiamo la ricchezza
collettiva. Il denaro deve essere sempre costantemente inserito nel flusso di
circolazione, da persona a persona, da cuore a cuore.
Naturalmente il risparmio prezioso. Quando affermo che non dovremmo
immobilizzare denaro non mi sto riferendo al piccolo risparmiatore, ma ai
grossi detentori dei patrimoni immobiliari e finanziari globali.
Ma anche il piccolo risparmiatore dovrebbe sapere che nel momento in
cui risparmia non lo fa per accumulare denaro, ma per accumulare forza,
energia sufficiente a concretizzare un progetto che consenta alla sua anima di
esprimersi ed essere felice.

Coloro che reggono le redini del potere, che dora in avanti definiremo
Illusionisti, poich lottano con tutte le loro forze per portare avanti

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 8


lillusione della separazione, hanno inventato il tasso di interesse e il concetto
stesso di debito.
Il problema del debito che lega la persona che lo ha contratto al
passato. Se sei legato al passato, perdi il momento presente, dove c tutta
lenergia, e percepisci la netta sensazione che qualcuno ti stia vampirizzando
energeticamente, oltre che fisicamente.
Un Maestro onora ci che viene affermato nel Padre Nostro: Rimetti a noi
i nostri debiti, come noi li rimettiamo ai nostri debitori. Il Cristo non si
riferiva solo ai debiti karmici, ma anche ai debiti monetari, perch entrambi
legano il contraente e il creditore al passato.
Bisognerebbe creare un sistema nel quale il credito venga elargito sulla
base di commissioni che valutano progetti individuali da finanziare a fondo
perduto, con un accurato organismo di controllo sullutilizzo del denaro
versato, che non dovrebbe mai essere restituito. Chiaramente si dovrebbero
mettere in atto accorgimenti per tenere linflazione sotto controllo, ma le
idee per una riforma strutturale completa del sistema finanziario globale non
mancano. Ci che carente la volont di porle in atto. Parlo con cognizione
di causa, visto che sono laureato in Economia e finanza internazionale. Ho
scelto gli studi in ambito finanziario perch il mio intento sempre stato
quello di conoscere bene gli Illusionisti e il modo in cui ragionano, cos da
poter agire per cambiare il sistema. Ma lo scopo di questa trattazione non
addentrarsi in macroeconomia o politica monetaria. Desidero mantenere un
approccio spirituale, poich proprio lo spirito, in qualit di agente creatore,
a manifestare la nostra realt economica.

Mentre attendiamo che giunga il tempo in cui il sistema verr riformato,


iniziamo a rimettere agli altri i loro debiti, nella misura in cui lo riteniamo in
accordo con le nostre possibilit e il nostro sentire interiore.
Perch questo aspetto cos importante?
Come ho scritto nel libro QSE - Quantum Solution Energy, per rispondere
a questa domanda dovrei esprimermi su un concetto apparentemente com

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 9


plesso, quello dellentanglement quantistico. Con questo termine inglese ci si
riferisce ad un fenomeno fisico, osservato in laboratorio, di connessione di tutte
le particelle subatomiche che compongono la materia. Si praticamente appu
rato che la materia totalmente connessa in un campo che la informa. [...] Noi
sperimentiamo ci che proiettiamo nel campo, sia a livello conscio che a livello
inconscio. Esiste una legge divina che prevede questo. LArcangelo Michele la
chiama legge del cerchio. Linsieme dei nostri pensieri, e soprattutto delle
nostre emozioni, crea unemissione energetica che influisce sul campo eterico
sottile nel quale siamo immersi. Immaginiamo il campo come uno specchio
che ci restituisce lo stesso modello energetico, amplificato. Ne consegue che
se proiettassi rabbia, incontrerei spesso persone che mi fanno arrabbiare, se
proiettassi autostima, incontrerei persone che mi dimostrano stima. [1]

Allo stesso modo, latteggiamento di assoluta intransigenza rispetto ai debiti


contratti rende ognuno di noi schiavo di un immenso debito pubblico. Se
desideriamo affrancarcene, a livello personale dobbiamo determinare nuove
leggi alle quali accordarci. Concordare sulla remissione del debito sarebbe
vantaggioso per tutti. Un Maestro onora e serve le leggi che gli consentono
di avere pi forza, amore, volont e soprattutto felicit. Occorre uno sforzo
notevole per rimettere a qualcuno un debito nei nostri confronti, ma tale
sforzo verr ampiamente ripagato dal riposizionamento in un livello vibratorio
ove il Karma non arriva a far valere la sua implacabile giustizia. Cos come
trattiamo i nostri fratelli e sorelle, saremo trattati dal Cielo, poich non vi
alcun Dio giudicante, semplicemente otteniamo dal campo ci che abbiamo
proiettato. Se siamo intransigenti, la stessa intransigenza sar usata nei nostri
confronti. Per questo motivo il Cristo insegnava: Chi senza peccato scagli
la prima pietra!
Comportiamoci come farebbe un Maestro e il flusso di denaro tor
ner a fluire.

1. Emiliano Soldani, QSE - Quantum Solution Energy, Milano, Anima Edizioni, 2013, pp. 14 e 39

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 10


Affinch lenergia possa scorrere liberamente essenziale larmonia nello
scambio. Gli Illusionisti hanno favorito il collasso delle banche periferiche,
tentandole con lavidit e legocentrismo, sino a portarle sullorlo del fallimento.
Nel mercato finanziario degli strumenti derivati le banche commerciali si sono
fatte guerra, a volte alleandosi, spesso tradendosi vicendevolmente, mentre
il Denaro diveniva lunico dio adorato, in nome del quale hanno sacrificato i
valori etici e morali di fiducia, rispetto e verit. Ora le banche vengono salvate
con denaro pubblico, vuotando le tasche delle famiglie, e questo ha causato
una crisi economica potenzialmente senza precedenti.
Demolendo la fiducia tra istituti bancari, ora nessuno fa pi circolare denaro.
Lenergia si bloccata, mentre gli Illusionisti sono riusciti ad accumulare patrimoni
immensi scommettendo sul fallimento degli stati e sul tracollo delleconomia.
Lo hanno fatto con il preciso intento di sottrarre energia vitale a tutti noi, in
modo da impedire il risveglio perch, come accennato prima, la paura ci lega
alle basse frequenze nel quale lIllusionista della Separazione dimora.
Nel mondo spirituale si parla di Nesara [2], ridistribuzione della ricchezza,
fondi di prosperit ma niente di tutto ci avverr in tempi ragionevolmente
rapidi. Occorrer ancora del tempo, quindi molto pi saggio smettere di
credere in forze esterne che ci salveranno e iniziare ad arricchirsi subito, senza
ovviamente dannarsi lanima.

Il secondo modo di ottenere ricchezza agire in coscienza di unit, e


diffondere abbondanza ovunque, ad esempio lavorando affinch gli altri
apprendano ad arricchirsi. Se non avete al momento possibilit di farlo,
lavorate affinch gli altri abbiamo da voi qualcosa (un bene o un servizio) che
percepiscano di valore pi alto rispetto al denaro che vi danno in cambio.
Questa regola preziosa, poich stabilisce larmonia. Larmonia nello scam
bio la base dei valori di fiducia, lealt e gratitudine, indispensabili affinch

2. National Economic Stabilization and Recovery Act. Le informazioni disponibili online non sono sempre
attendibili, per approfondimenti vedi G. Michael, La Luce Divina non Viene Mai Meno, BIS Edizioni, 2011.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 11


lenergia denaro possa fluire liberamente e in abbondanza. Le persone cui
prestate un servizio o vendete un bene devono poter attribuire a ci
che date loro un valore pi alto rispetto al denaro che vi pagano.
inutile vendere frigoriferi agli eschimesi. Anche se ci riuscissimo, grazie alla
nostra abilit di persuasione o contrattazione, il denaro ricevuto non verrebbe
elargito con gratitudine e non ci porterebbe nulla di buono.
Per inibire larmonia negli scambi gli Illusionisti
hanno introdotto lEuro, una nuova moneta la cui
conversione non stata fatta in modo appropriato.
Gli Illusionisti contavano su questo errore, cos come
contavano sullovvia conoscenza che se si introduce
una moneta unica per economie diverse, con politiche
fiscali e salariali diverse, ovviamente si distruggono i paesi
pi deboli a vantaggio dei pi forti e ricchi, perch si impedisce a uno stato
sovrano di svalutare la propria moneta per favorire la ripresa economica
attraverso le esportazioni.
A livello economico, il popolo ha vissuto una manipolazione senza precedenti.
I prezzi al dettaglio sono aumentati, mentre gli stipendi e i salari sono stati
convertiti in modo corretto, causando limmediata fine dellarmonia negli
scambi, sfociata in un diffuso impoverimento. Ora bisogna invertire questo
processo, ricostruendo larmonia. Ovviamente non possibile per i venditori
al dettaglio abbassare i prezzi, dato laumento palese della pressione fiscale
per salvare le banche.

La soluzione quindi migliorare i beni e i servizi, aggiungendo qualit


e amore. Se vado in un bar per acquistare un semplicissimo pacchetto di
chewing gum, il cui costo 1,50 euro, preferir andare in un locale ove il
barista me lo offre con amore, con un sorriso sincero, perch sa e sente di essere
Uno con me, vivo come me. Il queste condizioni il chewing gum acquisisce un
valore aggiunto immenso. Che prezzo possiamo dare allamore?
In questo modo larmonia viene ristabilita.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 12


Questa crisi esiste solo per chi ci crede e i media hanno impiegato anni a
convincerci dellimminente crisi. Cambiamo punto di vista riguardo ad essa!

La crisi opera degli Illusionisti, ma al tempo stesso unoccasione


per rivedere le proprie priorit, rimettere nella giusta posizione i valori.
unoccasione per andare oltre, trascendere lillusione della separazione e
dare di pi, trasmettere amore negli scambi commerciali, diffondere armonia
in tutto ci che facciamo. Stiamo attenti a non confondere lamore qui
menzionato con lamore emozionale. Lamore che bisogna diffondere
amore incondizionato, che significa sentirsi Uno con la vita in espressione
ovunque. Infondere quindi tutto di energia.

Dal punto di vista della fisica quantistica, lamore incondizionato presente


allinterno dellatomo sotto forma di [...] forza nucleare debole. Questa
forza veicolata dai bosoni W e Z, ed responsabile del moto di rotazione
degli elettroni intorno al nucleo degli atomi. [...] Se ci percepiamo uno con
il Creatore/Creato, quindi uno con tutte le persone, le piante, gli animali,
amiamo incondizionatamente il Tutto e letteralmente interagiamo con la forza
nucleare debole. LAmor che move il Sole e le altre stelle, parafrasando
Dante nel Paradiso della Divina Commedia, esattamente questo. In effetti,
data la veridicit del principio delle corrispondenze [3] tra alto e basso di
Ermete Trismegisto, la forza che fa ruotare gli elettroni intorno al nucleo degli
atomi la stessa che muove i pianeti intorno al Sole. []
La gravit [invece ] la forza veicolata dai gravitoni, che induce i corpi ad
attrarsi lun laltro e quindi ci tiene fortunatamente ancorati al pianeta. Essa
corrisponde sicuramente ad amore, ma in questo caso si tratta di un amore
emozionale, un amore che lega e trattiene con passione. [4]

3. Come in alto cos in basso, come in basso cos in alto, per il miracolo della Cosa Una. Vedi
anche il corso QSE.
4. Emiliano Soldani, Op. cit., pp. 87-89.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 13


Oggi, se vogliamo riconnetterci al flusso della ricchezza, dobbiamo sentire
dentro lamore incondizionato e portarlo fuori, in tutto ci che facciamo.
Bisogna inoltre considerare in altro modo la beneficenza. Siamo costan
temente bombardati da richieste di aiuto fortemente emotive.
Queste richieste spargono per risonanza povert ovunque, invece di sanarla.
Questo perch noi entriamo in empatia con coloro che soffrono, che muoiono
di fame, e immediatamente proviamo pena per loro. Se proviamo pena, il
Grande Illusionista, entit guida dei piccoli Illusionisti terreni, ha gi vinto. Il
motivo per cui ha vinto che siamo caduti nellillusione di crederci migliori,
o pi fortunati, di coloro che soffrono. Siamo cio separati da loro e su un
piedistallo elargiamo beneficenza. Oppure ci chiudiamo e barrichiamo il cuore
e non doniamo mai nulla, perch vi troppo da sanare e non possiamo dare
a tutti. In questo modo affermiamo davanti al Cielo di essere poveri e il Cielo
osserva e risponde sempre: Cos Sia!
Un atteggiamento corretto sarebbe lavorare affinch gli indigenti si
emancipino e possano provvedere al loro sostentamento, diffondendo
istruzione e conoscenza, ad esempio.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 14


Riguardo alla beneficenza, sarebbe il caso che agissimo in coscienza di
unit. Quando incontro per strada un senzatetto che mi chiede dei soldi, se
ne ho, gli do quello che sento giusto, ma senza pormi al di sopra di lui nel
pensare: Poverino. Glieli porgo pensando che noi siamo Uno e sto sanando
una parte di me, una parte di ci che noi siamo.
Ricordiamoci sempre: in questo meraviglioso pianeta, nessuno potr
affermare di essere veramente ricco, finch ci sar un povero. Noi stiamo
sanando ci che siamo, a livello planetario, diffondendo coscienza di
abbondanza che sostituisca la coscienza di scarsit, i cui effetti sono sotto gli
occhi di tutti.

Esercizio pratico:
Donare qualcosa a qualcuno visibilmente indigente,
sentendo di sanare parti di s.

Pensiero da ripetere come un mantra silenzioso:


Mi riconnetto al flusso della ricchezza.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 15


2 LEGGE

IL DENARO PURO POTENZIALE


ESPRIMIBILE DELLA PROPRIA ANIMA,
DELLA PROPRIA PERSONALIT,
DELLA PRESENZA DIVINA IO SONO

Attraverso il denaro abbiamo possibilit di esprimere noi stessi.


Ovviamente il denaro in s non n buono n cattivo, semplicemente
e splendidamente neutro. Il denaro un amplificatore di ci che noi siamo.
Una persona avara, se possiede molto denaro, render ancora pi evidente
questo suo aspetto. Una persona generosa, disponendo di molto denaro pu
concretamente aiutare e donare moltissimo.
Il denaro ci consente di mantenerci in vita. Giustamente, usiamo una parte
della nostra energia denaro per sostentarci. Questo denaro viene speso per il
corpo fisico e le sue necessit.
Il denaro permette inoltre alla nostra personalit di togliersi qualche sfizio,
ma se non prestiamo attenzione, se non badiamo a mantenere il controllo
dei desideri dellego-mente, presto la mente ci incanta con le sue voglie (che
nel momento in cui vengono soddisfatte non ci appagano nel profondo) e
poi ci incatena alla materia. Occorre stare attenti a non divenire schiavi della
materia acquisita tramite denaro che esprime la nostra personalit. Bisogna
fare attenzione, perch il rischio di perdersi molto alto. Moltissime persone,
una volta arricchitesi, sono letteralmente impazzite.
Dovreste sapere che le persone che vincono grosse somme di denaro
solitamente perdono gli affetti sinceri, le amicizie, le relazioni, la salute (a

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 16


causa dei vizi) e finiscono con il circondarsi di opportunisti, e quindi di falsit
nei loro rapporti umani. Questi fortunati nella maggior parte dei casi
entrano in depressione nel volgere di pochi anni dalla vincita. Molti di coloro
che vincono al superenalotto a distanza di cinque anni sono depressi, alcuni
si tolgono la vita.
Immaginate la situazione: se una persona povera e infelice, psicologicamente
pu attribuire la colpa della sua infelicit alla mancanza di denaro. Ma se una
persona ricca e infelice perch esprimendo il proprio ego-mente si dannata
lanima, cosa pu fare? O cerca un percorso di risveglio valido e lo segue con
costanza (virt difficile da riscontrare nelle persone che vincono molto denaro
e improvvisamente possono fare ci che vogliono), o assume psicofarmaci e
droghe, o si butta da un ponte.
Sembra assurdo, ma cos.
In questo tempo si stanno suicidando troppe persone per problematiche
connesse alla crisi, per mancanza di denaro. Si stanno anche suicidando un
sacco di persone per il troppo denaro. Occorre quindi stare in guardia.

La soluzione non pu essere avere il giusto mezzo riguardo al denaro: Ne


voglio, ma non in quantit eccessiva, altrimenti non saprei neppure cosa
farne. Se ragiono cos, mi disconnetto subito dal flusso del denaro. Il Cielo
osserva e non capisce neppure che cosa vogliamo. Se un miliardario non si
china per raccogliere una moneta da un centesimo, sta seminando povert e in
questepoca non rimarr miliardario
a lungo. Gli Illusionisti sanno queste
cose. Conoscono le leggi esoteriche
del denaro e quindi hanno pensato
di introdurre i centesimi, insieme
alla trovata dellEuro. Cos le persone
quasi li schifano, non li vogliono. Li
lasciano con noncuranza alla cassiera
del supermercato oppure li racimolano

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 17


e li danno in beneficenza, pensando di liberarsene e fare unopera pia per i
poveretti. Cos cosa seminano per loro stessi? Povert. Perch il Cielo osserva e
non capisce. Se rifiutiamo i centesimi, che sono espressione del denaro, allora
rifiutiamo tutto il denaro.
Il denaro usato per esprimere la personalit porta alla corruzione dellanima,
che viene intasata di memorie legate a proiezione emozionale inconsulta e
insignificante.
Esempio: Guarda che bella borsetta, la mia amica ne ha comprata una della
stessa marca ma io lho avuta in saldo. Sottinteso: come sono furba io rispetto
alla mia amica. Coscienza di separazione, coscienza di povert, povert fisica
in tempi rapidi. Memorie che asfissiano lanima.

Allora qual la soluzione?


Usare il denaro per esprimere ci che vuole la nostra anima, dopo aver
ovviamente soddisfatto le necessit fisiche. Cosa vogliono fare le anime?
Innanzitutto creare, dato che sono unemanazione stessa del Creatore. Le
anime amano creare qualsiasi cosa, ognuna in un modo diverso e splendido.
Inoltre le anime amano condividere con gli altri ci che hanno creato. Infine
amano contemplare la bellezza della loro creazione o delle creazioni altrui

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 18


(compresa la Madre Terra, creazione divina), possibilmente insieme agli altri,
perch vibrano in coscienza di unit.
In questo modo possiamo avere moltissimo denaro ed esso sar per noi
benedetto.

Possiamo anche usare il denaro per esprimere la Presenza divina Io Sono


in questo piano di realt, in modo consapevole e cosciente. In questo caso
useremo il nostro denaro affinch generi abbondanza e ricchezza per tutti.
Non c azione pi benedetta dal Cielo di questa, soprattutto in questo tempo
lineare nel quale gli Illusionisti sono allopera per fare lesatto contrario.

Esercizio pratico:
Risparmiate ogni giorno una quantit di denaro fissa. Anche se
fosse un euro al giorno, fatelo. Se bevete caff potete sicuramente
rinunciare a un caff. Se fumate, potete rinunciare al fumo e mettere
da parte pi di un euro al giorno. Se non bevete caff e non fumate,
molto probabile che siate gi nelle condizioni di poter risparmiare.
Poniamo quindi un risparmio di un euro al giorno.
Dopodich, ogni sera, prendete le vostre monete da un euro e le
contate, facendole passare tra le mani pi volte. Mentre lo fate vi
centrate nel momento presente, dove c tutta lenergia, e ripetete
pi volte mentalmente e ad alta voce lintento di usare quel denaro
per esprimere ci che vuole la vostra anima. Parlate con le monete,
come se fossero vive. In effetti, lo sono.
Quando avrete abbastanza denaro lo spenderete per fare ci
che vuole la vostra anima, per nessunaltra ragione che quella.
Non temete di non sapere cosa lanima desiderer manifestare.
Quando vi sar un po di denaro destinato a lei, si far avanti e lo

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 19


render chiaro, attraverso un sogno, unintuizione o unispirazione.
Non una riserva di denaro da usare in caso di bisogno!
Ricordatelo sempre! Se lo userete in caso di bisogno, vi condan
nerete alla povert. Quando lo spenderete per soddisfare la vostra
anima, essa canter di gioia e far in modo di procurarvi altro denaro,
che risparmierete a quello scopo. Lanima potr farlo poich essa
il vero agente creatore della realt quotidiana. Si tratta di lasciare
che si esprima e affidarsi ad essa. Vedrete accadere miracoli, che
a ben vedere non sono nulla di eccezionale, ma semplicemente il
risultato dellazione dellanima, colma di vita e forza.
Se capitasse unemergenza, vi affidate al Cielo e fate finta che
quel denaro non esista. Quel denaro per la vostra anima, non
per il corpo fisico o per la personalit. Non usatelo diversamente,
nemmeno per la salute. Affermiamo ci perch unanima felice
porta in breve tempo salute al corpo fisico e ora fondamentale
uscire da un circolo vizioso nel quale la coscienza di scarsit viene
sempre pi enfatizzata.

Pensiero da ripetere come un mantra silenzioso:


Attraverso il denaro esprimo il potenziale della mia anima e
dellIo Sono.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 20


3 LEGGE

IL DENARO HA UNA QUALIT


E UNA QUANTIT

Le persone oggigiorno mirano alla quantit del denaro, tralasciando


laspetto fondamentale della qualit. Solamente denaro di alta qualit porta
alla felicit, diversamente la legge del cerchio (che afferma che ogni proiezione
nel campo ci viene restituita, a volte persino amplificata, nel bene come nel
male, senza alcun giudizio di valore o merito), agisce e porta equilibrio.
La qualit del denaro data dal modo in cui si guadagna. Chi ve lo d
contento di darvelo? Vi grato per ci che gli avete fornito in cambio?
Inutile pensare che il fine giustifichi i mezzi.
Ad esempio: guadagno dei soldi spacciando droga, cos mantengo la
famiglia e faccio una donazione in chiesa per salvarmi lanima. Piuttosto che
fare qualcosa che rechi danno agli altri in qualsiasi modo al fine di guada
gnare denaro che vi serve per vivere, andate a chiedere lelemosina. Piuttosto
che fare qualcosa che uccida la vostra anima, chiedete sinceramente la carit,
accettando di umiliarvi.
Coloro che guadagnano denaro di bassissima qualit, solitamente spen
deranno quel denaro in medicine, per loro o per la loro famiglia, cui il de
naro diretto. Coloro che preferiscono la quantit alla qualit al punto da
commettere crimini, uccidono poco a poco la loro anima.
Se mai vi capitasse di vivere una fase di estrema povert, affidatevi al
Cielo e alla carit terrena, piuttosto che nuocere agli altri. Altrettanto inutile
pensare che il denaro di bassa qualit possa essere usato a fin di bene o
possa essere trasmutato.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 21


Ricordate: la qualit del denaro data dal modo in cui lo guadagnate.
Se ve lo donano, dal modo in cui lhanno ottenuto coloro che ve lo donano. E
soprattutto, dallintento profondo che muove la loro donazione. Se lintento
davvero puro, disinteressato e pervaso di amore, quel denaro reca con s
benedizioni e forza, diversamente sarebbe meglio non averlo.
Miriamo quindi alla qualit, ponendola al primo posto rispetto alla quantit.
Ovviamente lobiettivo possedere molto denaro di alta qualit, ma per fare
ci bisogna partire con il piede giusto.

Esercizio pratico:
In stato di centratura, la sera, contate tutto il denaro fisico di cui
disponete in quel giorno. Mentre lo fate, ripetete ad alta voce,
parlando alle banconote:
Tu sei benedetto, ti ho guadagnato onestamente.

Potete farlo anche leggendo il saldo del conto corrente, al computer o su una
contabile di banca (nel caso in cui sia positivo).

Pensiero da ripetere come un mantra silenzioso:


Il mio denaro di altissima qualit.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 22


4 LEGGE

IL DENARO ENERGIA VITALE


CONVERTITA IN TERRA

Il denaro, come abbiamo visto, rappresenta il nostro potenziale esprimibile


qui sulla Terra. Esso, infatti, energia divenuta apparentemente solida, cos
come tutte le cose terrene. La differenza che il denaro si fermato a uno
stadio intermedio di rallentamento dellenergia. Non propriamente materia,
perch non materia identificata con una forma. Consente di ottenere
qualsiasi forma di materia, che potenzialmente possiamo acquistare grazie
a esso. Questo suo aspetto lo rende affascinante, lo rende quasi divino agli
occhi di molti. Infatti la Presenza divina Io sono, donando forza alle anime,
la creatrice suprema, che pu dare forma alla materia rallentando lenergia
secondo la Sua Volont e la Sua Idea.
Con il denaro inoltre possiamo acquistare servizi intangibili, ma a volte pi
preziosi delle cose materiali. Il denaro spesso viene usato per esercitare potere
sugli altri. E qui si apre una controversia storica sulletica del potere. giusto
esercitare potere? sbagliato?
A mio avviso non giusto ne sbagliato, il potere semplicemente esiste
da sempre e sempre esister. Esiste il potere che esercitiamo sugli altri
per un vantaggio personale, ovviamente legato al grande Illusionista della
Separazione. E il potere che esercitiamo affinch si compia il Piano della
Luce sulla Terra, legato alla volont di ritorno allUno. Qui la differenza
sottile ma sostanziale. Spesso si maschera il potere diabolico (diavolo significa
colui che divide) dietro il paravento del potere divino e della volont di
Dio. Parecchi movimenti spirituali esercitano la loro azione esclusivamente per

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 23


Fabio Azzolina
denaro e potere dei fondatori. I diversi sistemi ideologici di credenza hanno
manipolato denaro per ottenere potere e regnare su ci che pensiamo, poich
gestendo il pensiero collettivo si pu avere il controllo sul genere umano.
Non dovremmo mai consentire ad alcuno di manipolarci riguardo a ci che
possiamo o non possiamo fare, cosa dovremmo desiderare (attraverso la
pubblicit), come definire il nostro successo (con i modelli propugnati in tv)
o come relazionarci agli altri. Viviamo in un sistema costruito per plasmare
il nostro pensiero e abbattere lautenticit, livellandoci come se fossimo
omogenei. Mentre, al contrario, lessere umano basato sulla meraviglia
delle diversit che caratterizzano ogni individuo. Tutti i miliardi di anime
incarnate sulla Terra desiderano esprimersi in modo diverso e vario. Cercando
lomologazione e lidentificazione con la massa, perdiamo di vista la nostra
splendida individualit, da non confondere con la personalit.

Oggi evidente chi basa il proprio successo sullespressione animica e chi


invece sullesasperazione di una personalit senza freni. Questi ultimi sono
destinati purtroppo a un successo effimero, che reca con s infelicit, in
definitiva un successo illusorio, poich basato su ci che non esiste veramente.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 24


Esistono davvero solo le anime, con la loro splendida individualit che rispecchia
la biodiversit naturale.
Occorre applicare un severo discernimento riguardo al pericolo di venire
assoggettati a un potere poco luminoso, basato sullespressione dellego-
mente, oppure divenire i suoi propugnatori. Un buon sistema per discernere
osservarci senza giudizio e ascoltare il proprio corpo fisico. Ci che infatti
differenzia il potere luminoso da quello oscuro lintento che muove le azioni.
In questo tempo di falsi profeti e incantatori di folle non facile scoprire il reale
intento delle persone. Ascoltate quindi il vostro cuore (non emozionale) per
discernere riguardo a questo. Ascoltate attentamente le sensazioni fisiche. Cos
facendo, nel momento in cui vi arricchirete grazie alluso di queste leggi, non
cadrete mai nelle trappole dellIllusionista, che sa mascherare se stesso dietro
a false giustificazioni riguardo al bene comune. State in guardia dalla vostra
natura inferiore. Tenetela sempre sotto osservazione distaccata e benedicente.

I burattinai hanno inoltre speso molto denaro ed energia per creare nel corso
dei secoli lidea che la ricchezza fosse di pertinenza del Grande Illusionista della
Separazione. Hanno diffuso lidea che possiamo tranquillamente spendere
denaro per il traffico di armi o nella lotta economica delle multinazionali, ma
non ne dovremmo spendere per i movimenti spirituali. Lidea promulgata
che lo spirito non si paga, si condivide liberamente e gratuitamente.
Questo approccio nefasto ha fatto s che il Grande Illusionista regnasse
sulla Terra sino ad ora. Il denaro infatti lenergia collettiva convertita in Terra
e se lui controlla il denaro, controlla tutta lenergia. Leconomia basata sulla
morte, la malattia, la separazione e i conflitti. L dove si muove il denaro
focalizzata lenergia, quindi lIllusionista si garantito in questo modo il
controllo delle menti e lagonia delle anime che vivono privazioni indicibili
(non potendo mai esprimersi).
La Luce intende convertire leconomia, da beni e servizi squisitamente
materiali a beni e servizi spirituali. Dal punto di vista della Luce infatti non vi
differenza tra spirito e materia, dato che la materia spirito apparentemente

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 25


solido. ora di finirla di fare i moralisti e continuare a nutrire il Grande
Illusionista. Bisogna trasformare leconomia. Le multinazionali della morte
devono essere sostituite da multinazionali della vita, ove luomo apprende a
ricordare la propria divinit e migliora se stesso e gli altri.
Sino ad ora sul denaro ha regnato lIllusionista, giunto il momento di un
cambio di guardia.

Il denaro energia convertita in Terra, ci significa che come qualsiasi


altra creazione origina a partire dai tre elementi naturali, Fuoco, Acqua e Aria,
convertiti nellelemento Terra.
Il Fuoco conferisce al denaro il potere di esercitare la volont, sia quella
della personalit che quella animica.
LAcqua conferisce al denaro il potere di suscitare emozioni oppure di vivere
in uno stato in cui esiste solo la coscienza di unit (lamore incondizionato).
LAria conferisce al denaro il potere di appagare ogni capriccio mentale, ma
anche di affrancarsi dalle preoccupazioni della sussistenza per dedicarsi agli
esercizi di centratura e raggiungere la pace della mente.
Il tutto convertito in Terra, sottoforma di oro che, prima dellabbandono della
parit aurea (nel 1914 in Europa, con la scusa di dover finanziare la prima guerra
mondiale), veniva fatto corrispondere alle banconote. Ora la corrispondenza con
loro fisico volutamente scomparsa e il denaro per la maggior parte virtuale.
Attraverso il contatto con loro fisico era possibile lavorare con gli elementi
naturali connessi al denaro, imparando a trascendere le tentazioni insite
nelloro e relazionandosi con laltissima frequenza
di questo splendido metallo. Gli Illusionisti
lhanno scoperto presto e hanno pensato
bene di far sparire quanto pi oro
possibile dalla circolazione.
Loro infatti luce del Sole solidificata e
per lavorare esotericamente con il denaro
sarebbe opportuno possederne un po.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 26


Per ottenere denaro dobbiamo onorare i tre elementi di base, ma soprattut
to dobbiamo riconoscere la sua esistenza in Terra. Le frequenze si attraggono
per risonanza e similitudine. Se vogliamo possedere denaro, dobbiamo
necessariamente essere ben radicati nella Madre Terra.
Dobbiamo lavorare sul sanare complessi mentali del tipo: Se potessi fuggirei
da questo pianeta In altri mondi si sta meglio Sento il richiamo di casa
Queste fisime della mente non hanno ragione di esistere. Se lanima non
fosse voluta venire sulla Terra, non si sarebbe incarnata. Dato che lo ha fatto,
tanto vale imparare a godersi lesperienza.

Esercizio pratico:
Osservate il vostro portamento e il modo di camminare. Prestate
attenzione alle piante dei piedi. Poggiano a terra per intero oppure
no? In caso negativo siate accorti mentre camminate, per correggere
i difetti di radicamento. Occorre inoltre lavorare sul sentirsi amati
dalla Madre Terra.
Se avete difficolt in questo, potete valutare altri corsi de La Settima
Soglia nei quali si agisce sul rapporto tra noi, la Terra e il Cielo, ad
esempio il corso per operatori VestaRa.

Pensiero da ripetere come un mantra silenzioso:


Sono radicato nellamore della Madre Terra.

Senza un adeguato radicamento non giunger mai denaro in abbondanza,


poich quella divina energia sentir di non potersi esprimere in Terra attraverso
di voi e sceglier altri canali.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 27


5 LEGGE

IL DENARO SEGUE LINTENTO,


SEMPRE!

Chi vive nella coscienza di scarsit e si trova nelle ristrettezze economiche,


spesso ragiona in questi termini: Se vincessi al superenalotto, andrei in vacanza
tutta la vita e allora sarei felice. Il pensiero consequenziale in questo caso:
avere denaro, per poter fare e poi essere. Peccato che le probabilit di vincere
al superenalotto siano una su 630 milioni. Non funziona mai in questo modo.
In realt lesatto contrario.
Bisogna partire dallessere, per fare. Allora il denaro fluisce come
conseguenza. Le persone di solito obbiettano che senza denaro non si pu
iniziare nessuna attivit in Italia. Falso, basta ingegnarsi. I sistemi ci sono.

Mi viene in mente lesempio di unazienda specializzata in componentistica


per auto in Lombardia, che serviva grosse compagnie tedesche grazie alla
competenza e agli alti standard qualitativi. Lazienda stata comprata da un
imprenditore polacco che ha delocalizzato la produzione, preso i macchinari
migliori per trasferirli altrove e lasciato a casa quasi tutti i dipendenti in
appena due anni.
Gli operai disoccupati, dopo alcuni mesi di agonia lavorativa (non riuscivano
a trovare unaltra occupazione a causa della crisi), hanno deciso di occupare
il vecchio stabilimento in disuso e produrre altro, allinizio lavorando
gratuitamente, pur di tenersi occupati. Ora sono riusciti a rimettere in piedi
unaltra azienda dalle ceneri della vecchia e stanno guadagnando, oltre che
gestendo direttamente lattivit.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 28


Fabio Azzolina

Questi sono miracoli del puro intento allineato alla volont di agire per
il bene comune. Da sempre il denaro un mezzo, non un fine. Il mezzo
arriva sempre quando il progetto sufficientemente valido e lintento che lo
muove puro.
La coscienza di abbondanza ragiona in questi termini: Io Sono dunque
agisco, lavere arriver, a Dio piacendo. A Dio piacendo presuppone la totale
dedizione e volont di affidarsi al Cielo, dopo aver fatto tutto ci che era
umanamente possibile in Terra.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 29


Esercizio pratico:
Non bisogna cadere mai nellillusione che i soldi piovano dal Cielo. Il
Cielo ha le sue leggi e lazione importante. Bisogna vincere la pigrizia
e la mancanza di volont. Per farlo, respiriamo i raggi del Sole in stato
di centratura, consapevoli che tutta la Volont contenuta in essi. In
questo modo verremo allineati alla Volont divina e i raggi solari ci
doneranno anche ispirazioni da mettere in pratica, che potenzialmente
ci arricchiranno.

Pensiero da ripetere come un mantra silenzioso:


Posso semplicemente essere, e agire in questo piano in base al
mio sentire.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 30


6 LEGGE

SENTIRSI ED ESSERE UNO


CON LABBONDANZA COSMICA

Esiste una sola legge che non pu mai essere elusa: la Legge dellUno.
Essa afferma che noi in realt siamo Uno con il tutto, siamo esattamente
tutto ci che esiste. Purtroppo lo abbiamo dimenticato, ma bene ricor
darcelo, se vogliamo sperimentare abbondanza in ogni forma, evitando di
sacrificare quanto ci di pi caro per ottenerla.

Il Maestro che regge questo corso, Il Buddha, affermava:


Tu sei quello che pensi di essere.

Allora facile basta sapere di essere Dio e possiamo ricordarcelo. S,


in effetti non difficile, ma occorre saperlo per un tempo sufficientemente
lungo, affinch tutte le cellule del nostro corpo lo sentano dentro. Dato
che si tratta di un compito laborioso, tanto vale iniziare sin da adesso.
Sforziamoci di vivere e ragionare in coscienza di unit.
Riguardo al denaro, smettiamo immediatamente di formulare preghiere
in forma di richiesta con il fine di ottenerlo. La vera preghiera consiste nel
sentire di possederlo gi.
Ma possiamo fare ancora meglio. Possiamo sforzarci, con tutta la forza della
nostra volont, di sentire di essere tutto il denaro, cos come possiamo
sentire di essere tutto ci che esiste, lUniverso, le galassie, i sistemi solari,
la Terra, tutti i pianeti. Sentiamo di essere tutto questo e ci rendiamo conto
che labbondanza illimitata ci che siamo, quindi gi nostra.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 31


Interrompiamo subito qualsiasi pratica proiettiva volta a ottenere denaro.
Queste pratiche solitamente impoveriscono parecchio chi le pone in essere.
Qualche anno fa sono quasi caduto in rovina applicandole.
Qualsiasi proiezione volta a ottenere denaro, per il semplice fatto di essere
posta in essere, presuppone che vi percepiate nella scarsit e, per la Legge di
Attrazione, attrae altra scarsit. Inoltre, ringraziare per qualcosa che ancora
non esiste in modo tangibile non nella nostra natura, la mente di solito
oppone troppe resistenze.
La mente invece oppone meno resistenze allidea che ci che in basso (un
atomo del nostro corpo) come ci che in alto (un sistema solare) e ci che
in alto (una galassia) come ci che in basso (una cellula). Allora sentiamo di
essere Uno con il tutto, e semplicemente siamo. Vi immaginate un milionario
seduto a meditare per aver pi denaro? Sembra un po assurdo

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 32


Se desiderate acquisire davvero moltissimo denaro di eccellente qualit
dovete focalizzarvi sulla ricchezza degli altri, non sulla vostra. Se dedicherete
lesistenza a cercare di arricchire gli altri realizzerete presto una fortuna, perch
il Cielo ama moltissimo questo proposito e vi sosterr in modi inimmaginabili.

Esercizio pratico:
Con lintento di arricchire tutti quanti, sapendo di essere Uno con
lUniverso, cantiamo questo mantra che evoca la forza del Buddha,
la forza di realizzare in ogni cellula che noi siamo ci che pensiamo
di essere.

Om Namo Namaha
Om Namo Namaha
Om Namo Namaha
Lord Gautama
Lord Gautama
Lord Gautama
Om Namo Namaha

Pensiero da ripetere come un mantra silenzioso:


Diffondo abbondanza in ogni forma, ovunque io sia, e Io Sono
ovunque esista lo spazio.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 33


7 LEGGE

VUOTARE IL CALICE
PER POTERLO COLMARE

Vuotare il calice significa creare il Vuoto dentro di s. Il vuoto rispetto a


tutte le convinzioni autolimitanti riguardo al denaro. Ricordiamo che il Vuoto
il nulla materialmente, il tutto potenzialmente. Se riusciamo a liberarci di
ogni sovrastruttura mentale limitante, allora il nostro cervello diverr come
una tabula rasa, sulla quale potremo scrivere la storia che preferiremo vivere.
In vite precedenti, il nostro cattivo rapporto riguardo al denaro ci ha indotti a
proiettare memorie dense, che hanno costituito quello che in Oriente si chiama
Karma, impoverendoci e arrecando sofferenza alla nostra anima. Pensiamo,
ad esempio, ai voti di povert pronunciati perch convinti che il denaro fosse
qualcosa di sporco e che il Paradiso fosse riservato a chi ne era privo.
A ben vedere il Paradiso, identificato con la Quinta Dimensione proiettata
dai raggi solari nella banda di frequenza dei raggi X, il luogo eterico nel
quale esiste ogni ricchezza.
Riporter una breve descrizione delle sette dimensioni o piani di realt,
dal libro QSE - Quantum Solution Energy, in modo che abbiate dei riferimenti
chiari per comprendere quanto seguir:

1. Piano fisico
il piano corrispondente a tutto ci che tangibile. Sicuramente il piano
che conosciamo meglio, grazie ai nostri cinque sensi. Sperimentiamo questo
piano grazie al corpo biologico. Esso legato alle onde Hertz. Gli altri piani
sono tutti intangibili e invisibili per chi non avesse il terzo occhio aperto.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 34


2. Piano emozionale, mentale o astrale
Questo piano non un bel luogo ove dimorare. [Vi] vivono entit che
ispirano pensieri ed emozioni di bassa frequenza (paura, rabbia), [...] i
cosiddetti fantasmi [... e] gli elementali di natura (folletti, gnomi, fate,
etc.) [...]. Questo piano modulato con raggi infrarossi e lo possiamo

Spettro di emissione elettromagnetica.


Schema tratto dal corso Attivazione della Ghiandola Pineale,
Chiave di Manifestazione del nostro S Divino.

TIPI SPETTRO REAMI


DI RADIAZIONI DELLA LUCE DEL CREATO

Luce Vera settimo piano: completo appagamento


di ogni anima > nessun corpo

Raggi gamma piano della Coscienza di Unit > corpo rosa


Raggi X piano paradisiaco > corpo doro

Raggi ultravioletti piano di guarigione > corpo blu

Sole Luce visibile piano energetico > corpo di luce

Raggi infrarossi piano emozionale-mentale > corpo astrale

Onde Hertz piano fisico-materiale > corpo fisico

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 35


sperimentare tramite il corpo astrale, il corpo associato alla nostra proiezione
emozionale e mentale inferiore.

3. Piano energetico
Questo piano composto prevalentemente di energia informata in matrici di
forma geometrica. Le matrici energetiche appaiono come solidi platonici colmi
di luce. il piano che sostiene gli altri due, lessenza della nostra realt attuale
di Terza Dimensione. Essendo modulato con la luce visibile, ne possiamo fare
esperienza mediante il corpo di luce o corpo dellanima. [...] Sul pianeta Terra
sperimentiamo questi tre piani di realt.

4. Piano della guarigione


Questo piano la Quarta Dimensione verso la quale si sta dirigendo il pianeta, per
approdare alla Quinta. un piano caratterizzato dalla guarigione di tutto ci che
ci limita e ci fa soffrire. A noi la scelta di vivere questa dimensione trasmutando
con lalchimia superior (contemplazione del bello) piuttosto che con quella
inferior (eventi dolorosi da accettare, perdonare e benedire). [...] Corrisponde
alla luce ultravioletta e ne possiamo fare esperienza solo dopo aver ottenuto un
ulteriore corpo sottile, il corpo blu, costituito da un reticolo di luce ultravioletta.

5. Piano paradisiaco
Questo piano la Quinta Dimensione, il punto di arrivo del percorso ascen
sionale della Terra. Si tratta di un luogo meraviglioso, ove si vede un ambiente
naturale incontaminato, pervaso di luce che irradia dallinterno verso lesterno. Il
cielo appare di molti colori cangianti, come se ospitasse aurore boreali. Dal cielo
una musica sublime, cantata dagli angeli, scende sulla Terra. modulato tramite
i raggi X e ne possiamo fare esperienza solo dopo aver ottenuto il corpo doro.

6. Piano della Coscienza Cristica


In questo piano il sentimento di unit con il Creatore pervade ogni cosa ed
essere che vi dimori. il luogo nel quale vivono i Maestri Ascesi e gli Arcangeli.
modulato tramite i raggi gamma. Per poterne fare esperienza occorre il
corpo della Coscienza Cristica.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 36


7. Piano della Forza
Siamo nella singolarit, nel Punto Zero, Dio, Keter secondo la visione cabalistica.
In questa dimensione siamo fusi con lUno, non disponiamo di alcun corpo. [5]

Ora, per accedere alle armoniche della Quinta Dimensione occorre vibrare
in risonanza con esse e disfarsi delle vecchie memorie o, per dirla allorientale,
bruciare il Karma.
Lapproccio che noi consigliamo rivolto a meditare sul Vuoto, poich
cos facendo si generer in noi lo spazio per accogliere lenergia denaro e
contemporaneamente verranno dissolte tutte le memorie limitanti relative a
voti in vite precedenti o semplicemente a credenze non convenienti che dal
nostro passato determinano il presente.
Meditando sul Vuoto la proiezione inconscia viene resettata e la rete
neurale poco a poco si disconnette. Il passaggio successivo, la sua riconnessio
ne volta a processare informazioni di abbondanza, verr conseguito con
lapplicazione dellultima legge, relativa alla luce.
Proponiamo una meditazione infallibile, la cui conoscenza stata rivelata
dallArcangelo Uriel quando ha trasmesso alluomo la Cabala Bianca.

Esercizio pratico:
Il Vuoto in Cabala si chiama Ain.
Secondo la tradizione ebraica il nome la cosa, non vi alcuna
differenza tra essi, quindi il Vuoto Ain.
Ain anche il nome di una lettera dellalfabeto ebraico, il cui si
gnificato : lOcchio, la Sorgente.
evidente che stiamo parlando del Centro dellUniverso, originatosi
a partire dal Vuoto che ha deciso di ordinare la Luce caotica di cui

5. Emiliano Soldani, Op. cit., pp. 60-62

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 37


LE SEPHIROT E I PIANETI

NETTUNO
Corona
1

KETHER

3 2
SATURNO URANO
BINAH CHOKMAH Zodiaco

DAAT
5 4
MARTE GIOVE
GEBURAH CHESED

TIPHARET

8 7
MERCURIO VENERE
HOD NETZACH

YESOD

10

MALKUTH

TERRA

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 38


era composto in un centro di Volont chiamato Kether. La Volont
(principio maschile) poi ha fatto ci di cui era capace, protendendosi
verso il Vuoto per creare lo spazio, lAmore (principio femminile). A
quel punto la Volont e lAmore si sono uniti sotto la Legge dellUno
e hanno manifestato lIntelligenza divina (Il Figlio).
Ain, il Vuoto, connesso alla Sefir Daat dellalbero sefirotico. Daat
la sefir nascosta, che non fa propriamente parte dellalbero, ma
la sintesi ideale tra Chokmah e Binah, rispettivamente la Saggezza
e lIntelligenza presenti in questo universo. Daat inoltre il backup
dati cosmico, non facendo propriamente parte della struttura
energetica universale programmata nellalbero. Ain connesso a

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 39


Daat, poich lUniverso ha avuto origine dal Vuoto e l presente un
portale di comunicazione con altre dimensioni e mondi, ove regna
la Volont Divina.
La lettera Ain associata al colore
blu intenso, caratteristico del
terzo occhio. Questo perch alli
neandoci con il Vuoto ci sinto
nizziamo sulla sua potenzialit
LETTERA
creativa, dato che a partire dal EBRAICA
nulla stato creato tutto ci che AIN

esiste. La lettera Ain inoltre


corrispondente al numero 70,
a rappresentare le sette dimensioni scaturite dallemanazione del
Vuoto, i sette raggi colorati emanati dalla luce.
Quindi meditare su Ain e Daat ci consente di resettare la rete
neurale e vuotare il calice, preparando il nostro terzo occhio (la cui
funzione principale di proiettore) a proiettare la Volont divina
(mai proiettare richieste di denaro, mai!) in modo da poter esprimere
tale Volont sul piano fisico, in unattivit.
A livello pratico ci centriamo, nel momento presente, dove c tutta
lenergia, visualizzando il colore blu intenso.
Iniziamo a cantare lentamente questo mantra, pi volte, sin tanto
che sentiremo che sta agendo in profondit:

Ain Daat, Ain Daat, Ain Daat


Pensiero da ripetere come un mantra silenzioso:
Il mio calice Vuoto, nel qui ed ora.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 40


8 LEGGE

IL SOLE EMANA LORO

Secondo la tradizione egizio-atlantidea, Horus un Maestro Asceso, anche


se in Egitto stato venerato come una divinit.
Horus un essere che ha deciso di percepire se stesso come il Figlio di Dio.
Cos come il Cristo, Horus identifica nel Sole il rappresentante pi vicino a
noi dellaspetto maschile di Dio. Padre nostro che sei nei cieli dacci oggi
il nostro pane quotidiano: il Sole, che nei cieli, fa maturare il grano nei
campi, usato per il pane. Sia il Cristo che Horus, quindi, onorano il Sole e si

Locchio di Horus

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 41


riconoscono come suoi figli. Laspetto divino femminile invece incarnato dalla
Madre Terra, senza il cui amore non potremmo vivere.
Dal nome Horus deriva la parola oro. Questo a indicare che anticamente si
sapeva benissimo che il Sole a inviare, attraverso i suoi raggi, linformazione
delloro alla Terra.

Omraam Mikhal Avanhov afferma che dovremmo mirare alloro spirituale,


contenuto nei raggi solari, invece che calpestarci lun laltro per accaparrarci
loro fisico. In realt, con buona pace di Adam Smith (padre delleconomia che
ha sancito il principio della scarsit delle risorse), esister oro sulla Terra sin
tanto che splender il Sole nel cielo. Se lo estraessimo tutto se ne creerebbe
dellaltro, in modo inesauribile. Loro, e quindi il denaro ad esso connesso,
letteralmente luce solida.
In particolare, nello spettro di emissione elettromagnetica solare, loro viene
emanato in una frequenza facente parte della banda della luce visibile.
Tutto ci che esiste non altro che una matrice illusoria proiettata dal Sole
(per questo sistema solare). Il Sole infatti proietta tutte le dimensioni create
(sei), mentre la settima Dio.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 42


La matrice illusoria basata su codici numerici e il Buddha ci ha trasmesso il
codice del denaro:

819471
Abbiamo analizzato questo codice rivelandone linformazione, scomponen
dolo in coppie di due cifre.
81 significa: linfinita abbondanza del Cielo emanata dallUno;
94 significa: nella perfezione della creazione attraverso i quattro elementi
naturali;
71 significa: affinch possiamo giocare nel creare sette dimensioni e ritornare
allUno in un eterno respiro cosmico della creazione.

Centrarsi sul Sole, inspirando i suoi raggi e immaginando che essi ci tra
smettano questo codice numerico con linformazione dellabbondanza illi
mitata quanto di meglio si possa fare per sintonizzarsi con i depositi celesti di
ricchezza e convertirla in terra.
Se miriamo alla luce solare, loro fisico giunger entro breve, poich non
altro che la sua condensazione.
Dobbiamo ricordarci che esistiamo in un campo di informazione nel quale
le anime proiettano luce, in misura diversa sulla base delle loro possibilit di
esprimersi. Se vogliamo giocare con la luce in elevate frequenze e quantit, luce
che poi diverr reale manifestazione di abbondanza in ogni forma possibile,
dobbiamo rivendicare la nostra natura di figli del Sole, che ricevono da un
Padre amorevole tutto ci che occorre per vibrare in una felicit illimitata.

Il codice numerico, quindi, uninformazione di ricchezza, che non fa


altro che ricordare alla nostra anima ci che gi suo: la luce.
Sar proprio la luce a occuparsi di tutto, se glielo consentiremo. Consigliamo
di dare attenzione al Sole, poich lattenzione una manifestazione di amore
incondizionato, e in tal modo linformazione del codice potr essere vissuta.

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 43


Inoltre, care anime, nel weekend del 14 e 15 febbraio 2015 condivideremo
un evento speciale di due giorni sullaltopiano di Asiago. Tale evento
sar dedicato alla manifestazione in Terra della consapevolezza buddhica di
abbondanza. Verranno trasmesse tecniche estremamente potenti e la forza del
gruppo moltiplicher esponenzialmente il risultato.
Il nostro puro intento che si diffonda sul Pianeta una coscienza di prosperit,
in modo che ognuno di noi possa trarre un profondo sospiro di sollievo, iniziare
a sorridere e gioire nella Grazia divina.

Se tutto ci vi risuona, potete condividere lebook o il vostro sentire lasciando


un commento a questo link.

Un caro abbraccio, da cuore a cuore.


La Settima Soglia

Tu sei quello
che pensi di essere.
IL BUDDHA

www.lasettimasoglia.it La Settima Soglia, 2014 / Emiliano Soldani, 2014 44


La Settima Soglia unOpera di Risveglio della coscienza e sviluppo
del potenziale divino insito in ognuno di noi.
Fondata da Emiliano Soldani e Fabio Azzolina, organizza corsi, ritiri,
residenziali, viaggi e attivazioni per tutti coloro che desiderano
conoscere e migliorare sensibilmente la propria qualit di vita.
Lobiettivo primario degli eventi proposti imparare a gestire la realt
quotidiana, raggiungendo la maestria dei pensieri e delle emozioni
che, proiettati, plasmano gli eventi della vita.
Le informazioni che consentono di espandere i confini della mente
e risvegliare la nostra coscienza sono state apprese grazie alla connessione
a un campo informato di coscienza ed energia, dove tutta la conoscenza
contenuta e mediata dai Maestri Ascesi.
Essi sono amorevoli esseri che vibrano al di fuori del gioco duale,
non identificati con alcuna religione o corrente di pensiero.
Impareremo a essere uno con loro, mentre consentiremo alla nostra anima
di manifestare la forza del Cielo e realizzare il Paradiso sulla Terra.
La Settima Soglia

www.lasettimasoglia.it
Emiliano Soldani
Esploratore di verit insite in ogni filosofia e corrente
spirituale, ha sviluppato doti di manifestazione
dei Maestri Ascesi, che unisce a un naturale talento
nella comunicazione.
Ha fondato insieme a Fabio Azzolina la scuola iniziatica
La Settima Soglia, ove trasmette i messaggi spirituali
e i contenuti dei corsi.
Ha scritto il libro QSE - Quantum Solution Energy,
edito da Anima Edizioni.
laureato in Economia e finanza internazionale
alla Nottingham Trent University.