Sei sulla pagina 1di 22

RIVISTA SCACCHI 21

di Rosario Lucio Ragonese

PROGETTO SCACCHI SCUOLE DI FRASCATI


Scuola Primaria Evaristo Dandini di Frascati e le succursali Lupacchino di Cocciano e
Tudisco di Cisternole.
Alunni partecipanti al PROGETTO SCACCHI (325) ecco i nomi in ordine alfabetico :
AGOSTINI AURORA, ALAIMO MARTINA, ALECCI VALERIA, ALEXANDRU NARCIS
SILVIU, AMENTA DAMIANO, ANDREACCHIO SARA, ANGELONI GIAN MARCO,
ANTONELLI CHIARA, ANTONIONI MAURIZIO, ARCIERO SIMONE, ARNALDI
GIORDANO, ARNULFO MANFREDI, ATTANASI COSTANZA, AVERSA GLORIA,
BACCANI BEATRICE, BADONI LUCA, BADONI MARTA, BALBONI LORENZO, BALDI
CHIARA, BALESTRA JACOPO, BALLARINI SARA, BARGELLI DANIELE, BARILLARI
MASSIMILIANO, BATEREANU MADELINA, BATTAGLIA NOEMI, BELARDINELLI
LUCA, BELLEGGIA VERONICA, BELLISARIO LORENZO, BENASSI ALESSANDRO,
BERISHA NDERIM, BERNASCHI FRANCESCA, BIANCHI FEDERICA, BIVONA
NATASHA, BOCCI ALESSANDRO, BONI ALESSIO, BORRELLI MATTEO, BOSCO
LEONARDO, BRAVETTI AURORA, BRINATI ANDREA, BRINDISI ROBERTO,
BRONZINI ROSSANO, BUDURI ARIJANA, BUDURI GENTIANA, BUFANO STEFANO,
BURECA MATTEO, BUSSAGLIA ALESSANDRO, CACCIATO FEDERICA, CALI'
EMILIANO, CANESTRI RAUL, CANNAVO' SARA, CANNONE FEDERICA, CAPITANI
GIULIA, CAPOMAGGI FEDERICA, CAPRETTI FRANCESCA, CARBONI SOFIA,
CARFAGNA GIORGIA, CAROPRESO SALVATORE, CARTOCCI ELISA, CASTALDI
CHIARA, CAVALCANTI SUSANNA, CECCACCI MATTIA, CECI MICAELA, CELLI ALICE,
CERA VALERIO, CERCHIARO ILARIA, CHERUBINI FEDERICO, CHERUBINI MATTEO,
CHIERICHINI ALESSIO, CHIERICHINI CHRISTIAN, CIANFRIGLIA VALENTINA,
CICCHINELLI ALESSIA, CICCHINELLI SARA, CIFERRI ALESSIA, CIMINO
FRANCESCA, CIOCCHETTI ALICE, CIOCCHETTI NICOLETTA, CIPOLLA MATTIA,
CIRIONI MARIA BEATRICE, CITEREI FRANCESCO, COLAGROSSI ERIKA,
CONSTANTIN JOANA DANIELA, CORI CARLITTO FILIPPO, CORI CARLITTO
LEONARDO, CORIA CRISTIAN, CORONA CAMILLO, CORREANI MARTA, COSTANTINI
ANNALISA, CRICCOMORO FLAVIA, CRISANTI FEDERICA, CROCE FEDERICA,
CUCCUMINI DESIREE', CUPELLINI GIULIO, CURCAN RELI FLORI, D'ANDREA
SHARON, DANESE ANDREA MANUEL, DAVENIA PAOLO, DE ANGELIS AURORA, DE
CESARIS EMANUELA, DE FELICI FLAVIO, DE LUCA CAROLA, DE LUCA MATTIA, DE
SIENA ALESSANDRA, DEL ZERI DAMIANO, DENNI FEDERICO, DI
DOMENICANTONIO ALESSANDRO, DI DOMENICANTONIO ILARIA, DI LASCIO
CLAUDIA, DI LORENZO LORENZO, DI MAIO GIULIA, DI SANTO CRISTINA, DI
STEFANO AURORA, DI VIRGILIO GIULIO, DONATI MARIKA, DURASTANTE MANUEL,
EMILI FRANCESCA, EMILI MATTIA, ESPOSTO DANILO, EVANGELISTA DANIELE,
FAIELLA NICOLO', FALERI ALESSANDRO, FALESSI FABIO, FALESSI SIMONE,
FARINA SARA, FARINA VERONICA, FAZZARI MARTINA, FELICIANGELI FLAVIO,
FISCANTE FRANCESCO, FORNACIARI FLAVIO, FORTI FILIPPO, FRAIOLI
FRANCESCO, FRANCHETTI SERENA, FUENTES DE LA ROSA DANIEL ALEJANDRO,
FUMASONI GIULIA, GAETANI ERIKA, GALASSI GIULIA, GALLI MICHELLE,
GAMBRIOLI GIANLUCA, GARDINI ALESSANDRA, GATTA GIORDANA, GATTA
MARTINA, GIORGI GIORGIA, GIORGI, MAURIZIO, GIORGINO DAVIDE, GIULIANI
ELEONORA, GRAZIANO MATTIA, GRIFANTINI VALENTINA, GROSSI FILIPPO,
1

GROTTESI ARIANNA, GUADAGNI SIMONE, GUARNIERI DANTE, GUERRA


FRANCESCO, GUERRINI DAMIANO, GUGLIELMI CARLOTTA MADDALENA,
HARELIMANA EMANUELE GIORGIO, IANNILLI MATIAS, INSERRA ELEONORA,
KAYED DANIELE, KRASNICI EDON, KRUTSCH ANN-KATHRIN, LA TEGOLA GIULIA,
LACANEA EMANUELA, LACANEA MIRIAM, LARGONI ALESSANDRO, LAURETTI
BEATRICE, LAURETTI RICCARDO, LAURI BENEDETTA, LEONI GIANLUCA, LEONI
GIANLUCA, LINGENTI MATTEO, LIPPUCCI MARTA, LIVI LAURA, LUCARINI FLAVIA,
LUCARINI JACOPO, LUCARINI LORENZO, LUCIANI ENRICO, LULY BEATRICE,
MAGNANIMI GIORGIA, MANCINI FLAVIO, MANNA AURORA, MANZETTI LUCA, MANZI
EDOARDO, MARANO ILARIA, MARCHEGGIANI FEDERICO, MARCHEGIANI
FRANCESCA, MARCHETTI VALERIO, MARCOCCIA FLAVIA, MARCOCCIA VALERIA,
MARCOTULLI ARIANNA, MARINO DAVIDE, MARSILI DAVIDE, MARTINELLI LUIGI,
MARTINI SILVIA, MASCHERUCCI MATTEO, MASSARO LIVIO, MASSEI LORENZO,
MASSITTI GIORGIA, MATTIOLI FRANCESCA, MAZZAFERRI FLAVIO, MEI GIULIA,
MELONI DEVID, MIGGIANO NOEMI, MONTALTO ALESSIO, MORGANTE RACHELE,
MUSA LORENZO, MUSONE LIVIA, NISTOR CRISTIAN, NOCCHETTI SARA, NOVOTNY
FRANCESCA, OLIVIERO ROBERTA, OPREA GABRIEL LUCIAN, PACCHIAROTTI
LUCA, PACETTI MARTA, PACETTI MATTEO, PACINI RICCARDO, PACIOTTI SARA,
PALA CHIARA, PALMERIO ELISA, PALMIERI MATTEO, PALOMBI ILARIA, PAMFILE
MARIUS ALEXANDRU, PAOLUCCI MIRKO, PASCUCCI ALESSANDRO, PASQUALI
FLAVIA, PASSERI JONAS, PATRISSI GIORGIA, PATRUNJEL MARIUS ANDREI,
PELUCCHINI LORENZO, PERRI ALBERTO, PERRONE RICCARDO, PIANGERELLI
GIANMARCO, PICCIRILLO DANIELE, PIETRUCCI EMANUELE, PINNA MARTINA,
PINORI ALESSIA, POMANTE GIULIO, POMPILI ANTONIO, PONZO ERICA, PONZO
MATTEO, PONZO VALERIA, PREZIOSI MELISSA, PRISCO MARTINA, PROIETTI
GIULIA, PROIETTI LEONARDO, QUARANTA GABRIELE, QUARANTA GIULIA,
QUATTROCIOCCHI LUCA, QUIRICI ANDREA, RAGNONI ELISA, RAMAZZOTTI SARA,
RANALDI FEDERICO, RANIERI VALERIA, RAPACCIONI LUANA, RAPONI BEATRICE,
REALACCI ARIELE, REALI LINDA, RICCI ANDREA, RIMANOTI FRANCESCA ROMANA,
RIZZO FRANCESCA SOFIA, ROLLA PAOLO, RONZELLO GIANLUCA, RONZELLO
ILARIA, ROSSI VALERIA, ROSSI WALTER, RUBERTI CAMILLA, RUBERTI GIORGIA,
RUBERTI MIRIAM, RUFO FLAMINIA, SABBI SIMONE, SACCHETTI SABRINA,
SACCOCCIONI ALESSANDRO, SALOMONE PAOLO, SALVAGNI GAIA, SAMBUCINI
MARTINA, SANTANGELI MARCO, SANTINELLI MATTEO, SARDINI FRANCESCA,
SCACCHETTI NICHOLAS, SCARPATI ALESSANDRO, SCATOLA GIANMARIA,
SCIARRA ELEONORA, SERI LEONARDO, SERRANTI EMANUELA, SETTE FILIPPO,
SISTOPAOLO DILETTA, SOLAZZI ERNESTO CARLOS, SORICELLI TOMMASO,
SPAGNOLI CHIARA, SPARACIARRI RICCARDO, SPATARO VIVIANA, SPINA GIULIA,
SPURI ANDREA, SPURI LEONARDO, STELLANI ESMERALDA, TADDEI GIULIA, TAPPI
LUDOVICA, TARDIOLA SARA, TAURO SIMONE, TAVANI ELISABETTA, TAVANI
NICOLO', TICCONI ALESSANDRA, TIRILLO' AURORA, TOCCA CHRISTIAN, TOMASSO
GIORGIO, TORRISI ELIA, TORRISI MELISSA, TOSTI DANIELE, TRAMONTE DIANA,
TRENTADUE ALICE, TRIFELLA GAIA, TROIANI FEDERICO, TUCCI FLAVIA, TULLIO
ALESSIA, TYSZKA MONICA, UNGOLO ALICE, UNTU OXANA, VALEAU LORENZO,
VALERI SARA, VARI ALESSIA, VASTARINI CRESI LEONARDO, VENTURA ALESSIA,
VERDONI RICCARDO, VERONESI LUCA, ZITELLI MAURO, ZITELLI TIZIANA, ZORATTI
LUCREZIA MARIA, ZULLO ALESSIO.
Istruttore
Arbitro
Referente Scuola

: Carla Mircoli
: Rosario Lucio Ragonese
: Ins. Antonella Lupardini
2

Alunni ammessi alle Semifinali valide per lassegnazione di un CORSO SCACCHI


GRATUITO propedeutico per la partecipazione alla squadra rappresentativa della scuola
ai Giochi Sportivi Studenteschi di Roma.
Ecco i 101 nomi in ordine alfabetico :
ALEXANDRU NARCIS SILVIU, ANTONELLI CHIARA, ARNALDI GIORDANO, ARNULFO
MANFREDI, ATTANASI COSTANZA, BADONI MARTA, BALBONI LORENZO,
BALESTRA JACOPO, BELLEGGIA VERONICA, BERISHA NDERIM, BIANCHI
FEDERICA, BONI ALESSIO, BORRELLI MATTEO, BOSCO LEONARDO, BRINATI
ANDREA, BRINDISI ROBERTO, BRONZINI ROSSANO, BUFANO STEFANO,
CARFAGNA GIORGIA, CHIERICHINI ALESSIO, CIANFRIGLIA VALENTINA,
CICCHINELLI ALESSIA, CIMINO FRANCESCA, CIPOLLA MATTIA, CORI CARLITTO
FILIPPO, CORI CARLITTO LEONARDO, CORIA CRISTIAN, CRISANTI FEDERICA,
CROCE FEDERICA, CUPELLINI GIULIO, D'ANDREA SHARON, DANESE ANDREA
MANUEL, DAVENIA PAOLO, DE FELICI FLAVIO, DE LUCA CAROLA, DENNI
FEDERICO, DI LASCIO CLAUDIA, DI SANTO CRISTINA, DI STEFANO AURORA, DI
VIRGILIO GIULIO, FALERI ALESSANDRO, FALESSI SIMONE, FELICIANGELI FLAVIO,
FORNACIARI FLAVIO, FORTI FILIPPO, GALLI MICHELLE, GIULIANI ELEONORA,
GROSSI FILIPPO, GUADAGNI SIMONE, HARELIMANA EMANUELE, IANNILLI MATIAS,
LARGONI ALESSANDRO, LAURETTI BEATRICE, LAURI BENEDETTA, LUCARINI
JACOPO, LUCARINI LORENZO, LUCIANI ENRICO, MARTINELLI LUIGI,
MASCHERUCCI MATTEO, MASSEI LORENZO, MUSA LORENZO, MUSONE LIVIA,
OLIVIERO ROBERTA, PACCHIAROTTI LUCA, PACINI RICCARDO, PALOMBI ILARIA,
PATRUNJEL MARIUS ANDREI, PERRI ALBERTO, PERRONE RICCARDO,
PIANGERELLI GIANMARCO, PICCIRILLO DANIELE, PIETRUCCI EMANUELE,
QUARANTA GABRIELE, QUATTROCIOCCHI LUCA, RAGNONI ELISA, RANALDI
FEDERICO, RANIERI VALERIA, REALACCI ARIELE, RICCI ANDREA, RIZZO
FRANCESCA SOFIA, RONZELLO ILARIA, ROSSI WALTER, RUBERTI CAMILLA,
SALOMONE PAOLO, SARDINI FRANCESCA, SCACCHETTI NICHOLAS, SCARPATI
ALESSANDRO, SCATOLA GIANMARIA, SERI LEONARDO, SORICELLI TOMMASO,
SPURI ANDREA, SPURI LEONARDO, TAURO SIMONE, TAVANI NICOLO', TOMASSO
GIORGIO, TOSTI DANIELE, TRENTADUE ALICE, UNTU OXANA, VALEAU LORENZO,
VASTARINI CRESI LEONARDO, VERDONI RICCARDO.

Gli scacchi sono un misto di teoria e pratica, dopo il corso di alfabetizzazione


scacchistica fatto a Scuola segue il torneo per lammissione dei migliori al
Corso Scacchi GRATUITO propedeutico alla convocazione nella squadra
della Scuola Dandini che parteciper ai Giochi Sportivi Studenteschi di
Roma (febbraio 2009).
Gli alunni della Dandini ARNULFO MANFREDI, CROCE FEDERICA, DI
VIRGILIO GIULIO, GRECO ALDO, LUCIANI ENRICO e QUARANTA
GABRIELE sono qualificati al Campionato Italiano Giovanile di Courmayeur
(AO) dal 29 giugno al 5 luglio 2009.
Gli alunni della Dandini ARNULFO MANFREDI e CROCE FEDERICA
hanno partecipato al Campionato Italiano Giovanile di Merano (BZ) 2008.
C POSTO PER TUTTI
TUTTI QUELLI A CUI IL GIOCO PIACE E SI IMPEGNANO !!!
3

frascati

SEMIFINALE SCUOLE

16-12-08

- TURNI 6

CLASSIFICA FINALE
nome
classe punti buh. ps id
-------------------------------------------------------------------------1'
2'
3'
4'
5'
6'
7'
8'
9'
10'
11'
12'
13'
14'
15'
16'
17'
18'
19'
20'
21'
22'

CROCE FEDERICA
PICCIRILLO DANIELE
QUARANTA GABRIELE
ARNULFO MANFREDI
DANESE ANDREA
DI VIRGILIO GIULIO
MUSA LORENZO
BALESTRA JACOPO
MASCHERUCCI MATTEO
LUCIANI ENRICO
SCARPATI ALESSANDRO
FORTI FILIPPO
RAGNONI ELISA
GROSSI FILIPPO
LARGONI ALESSANDRO
UNTU OXANA
ARNALDI GIORDANO
ANTONELLI CHIARA
DENNI FEDERICO
BRINATI ANDREA
LUCARINI JACOPO
RANALDI FEDERICO

5E
5E
5C
5E
5C
3E
5C
5C
3E
3E
4C
4C
5C
4A
4D
5C
3E
2B
3E
4C
4C
4C

5.0
5.0
4.5
4.5
4.0
4.0
3.5
3.0
3.0
3.0
3.0
2.5
2.5
2.5
2.0
2.0
1.5
1.5
1.0
1.0
1.0
1.0

20.0
19.5
22.5
17.5
19.0
15.0
15.0
20.5
16.5
16.5
16.0
13.0
12.0
12.0
15.0
10.5
15.0
13.0
17.5
11.5
9.0
8.5

1.5
1.0

1.0
1.0

corso
corso
corso
corso
corso
corso
corso
corso
corso
corso
corso
corso
corso
corso
corso
corso
corso
corso
corso
corso
-

livello
livello
livello
livello
livello
livello
livello
livello
livello
livello
livello
livello
livello
livello
livello
livello
livello
livello
livello
livello

2
2
2
2
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1

Ha diretto Rosario Lucio Ragonese


frascati

SEMIFINALE SCUOLE

18-12-08

- TURNI 4

CLASSIFICA FINALE
nome
classe punti buh. ps nv
-------------------------------------------------------------------------1' CROCE FEDERICA
5E 4.0
9.0
2' PICCIRILLO DANIELE
5E 3.0
8.5
3' ARNULFO MANFREDI
5E 3.0
8.0
4' VALEAU LORENZO
4A 3.0
7.5
corso livello 1
5' MUSA LORENZO
5E 2.5
6.0
6' GUADAGNI SIMONE
5E 2.0
8.0 1.0
2
corso livello 1
7' MARTINELLI LUIGI
4P 2.0
8.0 1.0
1
corso livello 1
8' ROSSI WALTER
5P 2.0
7.5
corso livello 1
9' HARELIMANA EMANUELE
3P 2.0
6.0
corso livello 1
10' PERRI ALBERTO
4A 1.5
7.0
corso livello 1
11' PACCHIAROTTI LUCA
4P 1.0
7.5 1.0
corso livello 1
12' FELICIANGELI FLAVIO
3P 1.0
7.5
corso livello 1
13' GRECO ALDO
2P 1.0
5.0
corso livello 1

Ha diretto Rosario Lucio Ragonese

SCUOLA MEDIA MARTIN LUTHER KING

17-12-08

- TURNI 4

CLASSIFICA FINALE
nome
classe punti buh. ps
premio
------------------------------------------------------------------------------1' MASTRANTONIO GIUSEPPE
2A 4.0
8.5
COPPA + MEDAGLIA + INVITO
2' SCIUSCO FRANCESCO
1A 3.0
9.5
LIBRO + MEDAGLIA + INVITO
3' SELVA RUBEN
3A 3.0
8.5
MEDAGLIA + RIVISTA+INVITO
4' MASTROMATTEI MARTINA
1A 3.0
7.5
COPPA + MEDAGLIA + INVITO
5' SUMA ROBERTO
3E 3.0
6.0
MEDAGLIA
6' PICCIRILLO PAOLO
1C 2.5
8.0 1.5 MEDAGLIA
7' SCARDACCHI IVAN
1A 2.5
8.0 1.0 MEDAGLIA
8' BODNARIUC MIHAITA
2E 2.5
7.0
MEDAGLIA
9' BELSITO ALESSANDRA
1C 2.5
6.0
MEDAGLIA + LIBRO
10' GALBANI DAMIANO
1D 2.0
7.5 1.5 MEDAGLIA
11' GALLINELLA SIMONE
2E 2.0
7.5 1.0 MEDAGLIA
12' SCRIMA ELISA
1C 2.0
6.5
MEDAGLIA + RIVISTA
13' PASSAMONTI LORENZO
1C 2.0
6.0
MEDAGLIA
14' VENTURI ALESSIA
1C 2.0
5.5
MEDAGLIA
15' GALBANI RICCARDO
3D 1.5
6.5 1.5 MEDAGLIA
16' CASCIO RAFFAELE
1B 1.5
6.5 1.0 MEDAGLIA
17' BATTISTELLI LORENZO
3A 1.0
7.5 1.0 MEDAGLIA
18' GHEBRE YOSEF
1A 1.0
7.5 0.5 MEDAGLIA
19' FELICE FEDERICA
1C 1.0
7.0
MEDAGLIA
20' MORICONI SYRIA
1C 1.0
6.0
MEDAGLIA
21' PASSERI ALESSIO
1D 0.5
6.0
MEDAGLIA
22' VERNALEONE ALESSANDRO
3A 0.5
5.5
MEDAGLIA
Ha diretto Rosario Lucio Ragonese - Arbitro della Federazione Scacchistica
Italiana
Referente prof. Bruna Iannucci
I primi 4 sono stati invitati dal Circolo Frascati Scacchi al Torneo di Natale !

TORNEO CIG

21-12-08

- TURNI 5

CLASSIFICA FINALE - TORNEO 21 dicembre


nome
ctg. punti buh. ps id nv cc
-----------------------------------------------------------------1'
6-MOVILEANU DANIELA
RM96 4.0
13.0
2'
8-LA GRECA MATTEO
RM98 4.0
12.5
3'
7-ARNULFO MANFREDI
RM98 4.0
12.0
4'
1-QUARANTA GABRIELE
RM98 3.0
10.0
5'
4-MASTRANTONIO GIUSEPPE
RM96 2.5
9.5
6' 10-PIZZICONI ALESSIO
RM98 2.0
15.0
7'
5-DI VIRGILIO GIULIO
RM00 2.0
10.5
8'
3-PICCIRILLO DANIELE
RM98 1.5
11.5
9'
9-MASTRANTONIO GIADA
RM01 1.0
10.5
10'
2-BULDINI RICCARDO
RM97 1.0
9.0
Ha diretto Rosario Lucio Ragonese - Arbitro della Federazione Scacchistica
Italiana

FRASCATI RAPID

28-12-08

- TURNI 8

CLASSIFICA FINALE - TORNEO 28 DICEMBRE


nome
ctg. punti buh. ps id
------------------------------------------------------------------------1'
2-MANGANELLI GIAMPAOLO
RMCM
6.5
37.5 4.0
2049
2'
3-CONVERTITO Vincenzo
RM C
6.5
37.5 3.0
1841
3'
9-CARNICELLI Valerio
RM F
6.5
36.0
1491 JUNIOR FRASCATI
4'
1-ALBERTINI Luca
RM C
6.0
34.5
2066 JUNIOR FRASCATI
5'
6-BARILE Giuseppe
AQ F
5.5
35.5
1596
6' 25-FLAMMINI Antonio
AQ F
5.0
33.0
1404
7'
8-MOVILEANU Daniela
RM F
4.5
36.0
1506 JUNIOR FRASCATI
8'
5-CARLACCI Umberto
RM E
4.5
33.5
1619
9' 24-LA GRECA Matteo
RM F
4.5
33.0 3.5
1413 JUNIOR FRASCATI
10'
7-MANZO Andrea
RM F
4.5
33.0 1.0
1566
11' 15-DI VIRGILIO GIULIO
RM NC 4.5
29.5
1440 JUNIOR FRASCATI
12' 13-COLANTUONO Virginia
RM Fx 4.5
29.0
1440 JUNIOR FRASCATI
13' 26-FIDA Federico
RM G
4.5
24.5
1392 JUNIOR FRASCATI
14'
4-FIORE Danilo
RM E
4.0
37.5
1631
15' 17-GENTILE FEDERICO
RM NC 4.0
30.5
1440 JUNIOR FRASCATI
16' 23-RIZZUTI GIANLUCA
RM NC 4.0
30.0
1440 JUNIOR FRASCATI
17' 22-PICCIRILLO DANIELE
RM NC 4.0
25.5
1440 JUNIOR FRASCATI
18' 18-PELLINO ANDREA
RM NC 3.5
30.0 3.0
1440 JUNIOR FRASCATI
19' 11-ARNULFO MANFREDI
RM NC 3.5
30.0 2.0
1440 JUNIOR FRASCATI
20' 10-PICA Livia
RM F
3.5
29.0
1442
21' 14-CROCE FEDERICA
RM NC 3.0
30.0
1440 JUNIOR FRASCATI
22' 16-FUNARO JACOB ANGELO
RM NC 3.0
27.5
1440 JUNIOR FRASCATI
23' 27-LUCIANI ENRICO
RM NC 3.0
24.5
1440 JUNIOR FRASCATI
24' 21-MARTINI LORENZO
RM NC 3.0
24.0
* 1440 JUNIOR FRASCATI
25' 19-PELLINO VINCENZO
RM NC 3.0
24.0
1440 JUNIOR FRASCATI
26' 12-BARILLARI MASSIMILIANO
RM NC 2.0
22.0
1440 JUNIOR FRASCATI
27' 20-COLAFRANCESCO LUCA
RM NC 1.0
23.5
1440 JUNIOR FRASCATI
Ha diretto Rosario Lucio Ragonese - Arbitro della Federazione Scacchistica
Italiana

CLASSIFICA FINALE

GENITORI

nome
ctg. punti buh. ps id nv cc
-----------------------------------------------------------------1'
2-COLANTUONO GIOVANNI
NC 4.0
8.0
2'
6-ARNULFO CARLO
NC 3.0
8.0
3'
4-RIZZUTI ROBERTO
NC 3.0
7.0 2.0
4'
7-MOVILEANU IONICA
NC 3.0
7.0
5'
1-TERENZI EVA
NC 2.0
9.0
6'
8-FIDA DOMENICO
NC 2.0
6.0
7'
3-CIUFFETTA VERONICA
NC 2.0
5.0
8'
9-DI GIACOMO MANUELA
NC 1.0
10.0
9'
5-PELLINO GIUSEPPE
NC 0.0
7.0 2.0
10' 10-LA GRECA TONINO
NC 0.0
7.0 1.0
TORNEO TRA PRINCIPIANTI, GENITORI DEI NOSTI GIOVANI !!!

MONTECOMPATRI

4 GENNAIO 2009

- E NATALE ... VIVILO CON NOI

CLASSIFICA FINALE - TORNEO 4 genn


nome
ctg. punti buh. ps id nv cc
--------------------------------------------------------------------------1'
4-VARGIU Antonio
RM E
6.0
26.0
1626
2'
1-BERTONI Massimiliano
RM D
5.5
27.5
1829
3'
2-MACCHINI Bruno
RM D
5.5
26.0
1787
4'
6-MOVILEANU Daniela
RM F
4.5
25.5
1506
5' 17-GACCETTA Matteo
RM G
4.5
18.5
1386
6'
3-FIORE Danilo
RM E
4.0
29.5
1631
7'
8-COLANTUONO VIRGINIA
-- 4.0
26.5
1440
8' 18-RIZZUTI Gianluca
RM G
4.0
23.0
1344
9'
7-ARNULFO MANFREDI
-- 3.5
28.0
1440
10' 14-MASTRANTONIO GIUSEPPE
-- 3.5
17.5
1440
11'
5-CARLACCI Umberto
RM E
3.0
23.0
1619
12' 16-FIDA Federico
RM G
3.0
22.0
1392
13' 15-PICCIRILLO DANIELE
-- 3.0
21.5
1440
14'
9-CROCE FEDERICA
-- 3.0
21.0
1440
15' 13-MASTRANTONIO GIORDANO
-- 2.5
20.5
1440
16' 11-HARELIMANA EMANUELE
-- 2.5
20.0
1440
17' 10-GRECO ALDO
-- 1.0
21.5
1440
18' 12-MASTRANTONIO GIADA
-- 0.0
19.5
1440
Ha diretto Rosario Lucio Ragonese - Arbitro della Federazione Scacchistica
Italiana

CAMPIONATO SOCIALE LAMPO FRASCATI


CLASSIFICA FINALE

18-01-09

- TURNI 8

OPEN

nome
ctg. punti buh. ps id nv cc
-------------------------------------------------------------------------1'
2-FABRI LUCA
CM 8.0
36.0
2120
2'
3-DINI Andrea
RM D
6.5
36.0
2024
3'
1-ALBERTINI Luca
RM C
6.0
36.5
2303
4'
5-LISI Davide
RM D
5.5
35.0
1913
5' 11-TUDOR Manea
RM F
5.0
33.5
1548
6'
7-CARNICELLI Valerio
RM E
5.0
31.0
1785
7'
8-CARNICELLI Flavio
RM E
4.5
37.5
1773
8' 12-MOVILEANU Daniela
RM F
4.5
34.0
1533
9'
4-MURPHY JONES
CM 4.5
33.5
2000
10'
9-MUSETTI Flavio
RM E
4.0
33.5
1656
11' 10-DE FELICI ROBERTO
2N 4.0
33.0
1631
12' 28-MUSETTI Cristiano
RM F
4.0
26.5 2.5
1359
13' 23-MASTRANTONIO GIUSEPPE
NC 4.0
26.5 2.0
1440
14' 27-LA GRECA Matteo
RM F
4.0
24.5
1413
15' 14-ARNULFO MANFREDI
NC 4.0
17.5
1452
16' 25-PICCIRILLO DANIELE
NC 4.0
17.0
1440
17'
6-LAPRESA GILBERTO
NC 3.5
27.0
1440
18' 26-QUARANTA GABRIELE
NC 3.0
32.5
1440
19' 18-FUNARO JACOB ANGELO
NC 3.0
29.5
1440
20' 15-CAPILLA MURPHY SERENA
NC 3.0
28.5
1440
21' 17-DANESE ANDREA
NC 3.0
28.0
1440
22' 22-MASTRANTONIO GIORDANO
NC 3.0
22.0
1440
23' 19-GRECO ALDO
NC 2.5
24.5
1440
24' 20-HARELIMANA EMANUELE
NC 2.5
13.5
1440
25' 13-LAPRESA GIOVANNI
NC 2.0
26.0
1440
26' 21-MASTRANTONIO GIADA
NC 2.0
23.0
1440

27'
28'

24-MOVILEANU STEFAN
16-CROCE FEDERICA

NC
NC

1.5
1.5

19.5
11.0

1440
1440

Scacchi che passione...


Nuovo appuntamento presso la Feltrinelli Librerie via V.E. Orlando, 78/81 - Roma - Sabato 24 Gennaio 2009 dalle ore
17:00
Scacchi che passione...
"Re e regine, torri e alfieri, si animeranno per noi e ci faranno scoprire i segreti di un gioco antico: gli scacchi. Capacit di
ragionamento e intuizione saranno il motore di una nuova divertente avventura. Ogni volta una sfida diversa ed
imprevedibile. Regole, trabocchetti, nulla dettato dal caso. Carla Mircoli, istruttore delle Federazione scacchistica
italiana e Rosario Lucio Ragonese arbitro, ci sveleranno i trucchi, le mosse e gli ostacoli di un gioco che ha radici
lontane nel tempo."
Et consigliata: dai 6 anni in poi.
L'evento diffuso in tutte le librerie la Feltrinelli e nei maggiori punti di ritrovo della citt, il depliant degli Eventi Feltrinelli
stampato in oltre 22.000 copie! Un'ottima pubblicit e visibilit per gli scacchi che entrano in un luogo di cultura, come
ha ricordato nei suoi messaggi di congratulazione il Presidente FSI.

CLASSIFICA FINALE - BASILE 1 FEBBRAIO 2009


Porte aperte alla Scuola Primaria G.B.Basile di Torre Angela, domenica 1 febbraio per una giornata
di scacchi, questa volta c stato anche il torneo esterni, giovani delle Scuole Medie e amici di altre
scuole Primarie.
nome
ctg. punti buh. ps id nv cc
-----------------------------------------------------------------1'
1-GENTILE FEDERICO
NC 5.0
19.0
2'
9-LA GRECA MATTEO
NC 4.5
18.5
3' 13-MAHLLI SARAH
NC 4.0
19.0
4'
4-PIZZICONI ALESSIO
NC 4.0
17.0
5'
5-PELLINO ANDREA
NC 3.5
19.5
6' 12-PELLINO VINCENZO
NC 3.5
12.5
7'
8-RIZZUTI GIANLUCA
NC 3.0
19.5
8' 11-RIZZO AURORA
NC 3.0
19.0
9' 14-BIZZARRO SOFIA
NC 3.0
17.0
10'
2-LEUZZI CHIARA
NC 2.5
15.5
11'
3-COLAPICCHIONI MATTEO
NC 2.5
14.0
12'
7-GRASSI ERIKA
NC 2.0
14.0
13' 10-BORTAS ANTONIO
NC 1.0
15.5
14'
6-RUFO MARGHERITA
NC 0.5
14.0
TORNEO ESTERNI
1.
2.
3.
4.
5.
6.

MOVILEANU DANIELA
COLANTUONO VIRGINIA
ARNULFO MANFREDI
CROCE FEDERICA
FIDA FEDERICO
PICCIRILLO DANIELE

4,5 su 5
3,5
2,5
2
1,5
1

0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0

INCONTRO

G.B. BASILE MARTIN LUTHER KING

E ORMAI DA 4 ANNI CHE SI RIPETE QUESTO EVENTO, LA SCUOLA


ELEMENTARE G.B. BASILE AFFRONTA LA SCUOLA MEDIA MARTIN LUTHER
KING.
ANCHE QUESTANNO SI E DIMOSTRATO CHE DEI GIOVANI PIU PICCOLI MA
PIU ALLENATI SUPERANO E NOTEVOLMENTE DEI GIOCATORI MENO ALLENATI.
LETA CONTA POCO.

Martin Luther
King
MASTRANTONIO
SALVETTI
SELVA
SCIUSCO
SCARDACHI
MASTROMATTEI
BELSITO
SCRIMA
VENTURI
FELICE
MORICONI

2
G. B. BASILE
19
01
GENTILE
10
00
LA GRECA
11
00
PIZZICONI
11
00
RIZZUTI
11
00
PELLINO A.
11
0
PELLINO V.
1
00
MAHLLI
11
00
RIZZO
11
00
BIZZARRO
11
00 LEUZZI / GRASSI 11
BORTAS / RUFO

Frascati Scacchi
Incontro con il Presidente FSI
Sabato 7 febbraio, il solito incontro con i giovani di Frascati Scacchi, si trasformato in evento speciale. Il Presidente
della Federazione Scacchistica Italiana, Giampietro Pagnoncelli, e il Direttore Tecnico, GM Sergio Mariotti, hanno
visitato il circolo e si sono intrattenuti con i tanti giovani presenti. Interessante dal lato umano il momento in cui il
Presidente aprendosi ai giovani ha raccontato le Sue
esperienze personali di giocatore e di genitore.
Successivamente alcuni allievi particolarmente ispirati hanno
creato con delle domande pungenti un clima di ilarit.
Aldo, di 7 anni, ha chiesto: "Ma come fai ad essere Presidente
se giochi male?"
Giovanni, 10 anni, ha domandato: "Come avete iniziato a
giocare a scacchi?" Qui la risposta stata articolata, ma ha
stupito la risposta del GM Mariotti: "Avevo il morbillo e mio
fratello per tenermi buono ...".
Antonio, 8 anni, ha posto questa domanda che ha lasciato tutti
sorpresi: "Cosa provi a giocare a scacchi?".
L'istruttore Carla Mircoli ha girato ai bambini la stessa domanda, tanti sorrisi e nessuna risposta esauriente...
Dopo la presentazione dei vari campioni del circolo, il Presidente si congratulato per il lavoro svolto con il Presidente
del circolo Claudio Tosti, l'arbitro Rosario Lucio Ragonese e l'istruttore dell'anno Carla Mircoli e ha tracciato le linee
per il futuro. Anche il GM Sergio Mariotti si associato con parole di elegio per la continuit dell'attivit giovanile.
A conclusione bambini e genitori si sono intrattenuti con Pagnoncelli e Mariotti con i quali si instaurato un clima molto
amichevole e proficuo.
Foto su www.frascatiscacchi.it

GLI SCACCHI: un gioco per crescere


L'A.S.D. Frascati Scacchi lieta di annunciare che Carla Mircoli, istruttore dell'anno, stata invitata a partecipare al
Convegno di rilevanza internazionale sul tema "GLI SCACCHI: un gioco per crescere" che si terr a Torino dal 25 al 27
febbraio 2009.
Il Convegno organizzato dal Comitato regionale Piemonte F.S.I., con il patrocinio del Consiglio della F.S.I.
Sito di riferimento: http://www.turinchessinschools.com/

10

Zorro vince il torneo di carnevale


Grande successo del torneo di Carnevale che si svolto sabato 21 febbraio al circolo.
Moltissimi i bambini mascherati, alcuni al loro 1 torneo, e grande partecipazione dei
genitori che hanno collaborato allo spuntino con dolci e bibite. Zorro (4 bambini), Calciatore
(3 bambini), Strega, Doctor House, Frate, Pulcinella, Pippi Calzelunghe, Robin Hood,
Arabo, Winx, Pierrot e Leopardo si sono dati battaglia sulla scacchiera, animando un
torneo divertente ed "insolito". Ha vinto l'eroe di tutti i tempi: Zorro alias Valerio Carnicelli
e, come sempre, ha vinto lo spirito di stare insieme e di giocare a scacchi.
Foto su www.frascatiscacchi.it
Scacchi sulla neve

Stefano Mensurati, noto giornalista e conduttore di Radio Rai, ha tenuto domenica 1


marzo una simultanea su 20 scacchiere presso gli impianti di risalita della seggiovia la
Brecciara, nella splendida stazione invernale di Campo Felice. Molti appassionati sciatoriscacchisti si sono avvicinati al tendone appositamente allestito per l'evento. Grande
partecipazione di bambini che con curiosit hanno sfidato il C.M. Stefano Mensurati che
ha vinto tutte le partite. Rosario Lucio Ragonese ha presentato la manifestazione con
regole ed aneddoti, Carla Mircoli, istruttore dell'anno, ha illustrato le potenzialit del gioco
degli scacchi per la crescita dei bambini. Foto su www.frascatiscacchi.it

Scacchi che passione ... ! ... e 5 !


Nuovo appuntamento in libreria di Scacchi che Passione...! Siamo giunti al 5 incontro !
Scacchi che passione...!
la Feltrinelli Librerie - via V.E. Orlando, 78/81 - Sabato 21 Marzo 2009 dalle ore 17:00
Un nuovo appuntamento con il gioco degli scacchi. Carla Mircoli, istruttore della
Federazione Scacchistica Italiana, e Rosario Lucio Ragonese, arbitro, ci sveleranno i
trucchi, le mosse e gli ostacoli di un gioco che ha radici lontane nel tempo: giochiamo a
scacchi !
Et consigliata: dai 5 anni in poi.

11

CLASSIFICA ATTIVITA' Gennaio - Marzo 2009

FRASCATI SCACCHI
N
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41

COGNOME
COLANTUONO
MASTRANTONIO
MOVILEANU
RIZZUTI
LA GRECA
CROCE
PICCIRILLO
PIZZICONI
HARELIMANA
ARNULFO
MASTRANTONIO
DI VIRGILIO
FIDA
LAPRESA
QUARANTA
MADDONNI
GRECO
CARNICELLI
GACCETTA
GENTILE
CAPILLA
LUCIANI
MASTRANTONIO
VILONA
DANESE
PELLINO
GUADAGNI
BORTAS
FUNARO
MOVILEANU
BULDINI
CROCE
LA TEGOLA
PELLINO
BULDINI
QUARANTA
TANFI
FUNARO
TANFI
VERONESI
ZULLO

NOME
VIRGINIA
GIUSEPPE
DANIELA
GIANLUCA
MATTEO
FEDERICA
DANIELE
ALESSIO
EMANUELE
MANFREDI
GIORDANO
GIULIO
FEDERICO
GIOVANNI
GABRIELE
SILVANO VENTO

ALDO
VALERIO
MATTEO
FEDERICO
SERENA
ENRICO
GIADA
LEONARDO
ANDREA
ANDREA
SIMONE
ANTONIO
JACOB ANGELO

STEFAN
RICCARDO
SIMONE
GIULIA
VINCENZO
LUCA
GIULIA
DAVIDE
DANIEL
SIMONE
LUCA
ALESSIO

4/1
4,0
3,5
4,5
4,0
*
3,0
3,0
*
2,5
3,5
2,5
*
3,0
*
*
*
1,0
*
4,5
*
*
*
1,0
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
13

11/1
4,5
2,5
*
3,0
3,5
3,5
3,0
*
3,0
3,5
2,0
2,0
*
3,0
2,5
4,0
2,0
*
*
*
2,0
3,0
1,0
*
2,0
4,0
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
1,0
20

Direzione gara : Rosario Lucio


Ragonese

12

25/1
5,0
4,0
6,0
3,5
*
3,0
3,0
4,0
2,0
3,0
2,0
*
*
1,5
4,0
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
1,0
3,0
*
*
*
2,0
*
*
*
*
1,0
*
16

31/1
5,0
4,0
*
4,0
5,0
*
*
*
*
*
*
2,0
*
*
*
*
*
*
*
*
*
1,0
1,0
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
7

7/2 15/2 21/2 28/2 8/3 21/3


TOTALE
39,0
3,5 4,5
3,5
5,0 4,0
34,5
4,0 3,5
4,0
6,0 3,0
30,0
4,0 5,0
4,5
*
6,0
29,0
4,0 3,5
4,0
*
3,0
28,0
3,0 4,0
4,0
4,5 4,0
22,5
*
3,0
3,0
4,0 3,0
22,0
*
4,0
3,0
3,0 3,0
21,0
4,0 2,0
3,5
4,5 3,0
18,0
*
2,0
3,0
3,0 2,5
16,5
*
3,5
3,0
*
*
16,0
*
2,0
2,0
3,0 2,5
14,0
3,0 3,0
*
4,0
*
14,0
*
3,0
4,0
4,0
*
13,5
2,0 2,0
*
3,0 2,0
13,5
*
3,0
4,0
*
*
13,0
*
3,5
2,5
3,0
*
11,5
3,0
*
1,5
3,0 1,0
10,5
*
*
5,5
*
5,0
9,5
*
5,0
*
*
*
9,0
*
*
5,0
4,0
*
8,5
*
4,0
*
*
2,5
8,5
2,5
*
2,0
*
*
8,0
*
*
1,5
2,5 1,0
8,0
2,0
*
*
2,5 3,5
7,0
*
2,0
3,0
*
*
7,0
3,0
*
*
*
*
6,0
*
*
3,0
3,0
*
5,5
2,0 2,0
1,5
*
*
3,5
*
3,5
*
*
*
3,5
1,0 1,5
*
*
*
3,0
*
*
*
*
*
3,0
*
*
2,0
1,0
*
3,0
*
*
2,0
1,0
*
2,5
2,5
*
*
*
*
2,0
*
*
*
*
*
2,0
*
*
2,0
*
*
2,0
*
*
*
2,0
*
1,5
*
1,5
*
*
*
1,5
*
*
*
1,5
*
1,0
*
*
*
*
*
1,0
*
*
*
*
*
156
15
23
25
21 16
0 0 0

seminario Scacchi, un gioco per crescere


di Giulio Francalancia
Il 24 maggio 2008, a Pergola (PU) si tenuto il seminario Scacchi, un gioco per
crescere relatori Alessandro Pompa e Filomena Morrone.
I relatori hanno presentato un approccio al nobil gioco completamente diverso da tutte le
tendenze di insegnamento degli scacchi, anche le pi moderne.
Nell'approccio adottato dai relatori l'insegnamento degli scacchi non pi visto a se stante, bens
come un ausilio didattico all'insegnamento. Questo pu avvenire e avviene nell'esperienza
quotidiana dei relatori, adottando un approccio di affabulazione, ovvero un approccio nel quale
gli scacchi sono presentati non pi attraverso esercizi (a volte anche un po' tediosi, no?), bens come
protagonisti di storie (racconti, fiabe e filastrocche). Le storie sono poi utilizzate per l'insegnamento
nei campi pi disparati, basti pensare alla scrittura, lettura e educazione all'immagine, per non
parlare poi della logica, matematica e geometria (quest'ultima nell'approccio alle figure piane di
base, cerchio, quadrato, triangolo ecc. ).
dagli Atti del convegno estrapoliamo per i lettori di questa rivista alcuni esempi:

LA CONOSCENZA DELLE MOSSE DEI PEZZI


(a cura di Alessandro Pompa)
Nella scuola primaria (1^ 2^ classe), la conoscenza dei pezzi passa attraverso
l'interpretazione del movimento del pezzo da parte dell'alunno.
Sempre nella scuola primaria il lavoro con gli scacchi parte dalla conoscenza della
scacchiera, dal rapportarsi con essa, dal riconoscere per la prima volta limiti al proprio
movimento, direzioni che inconsciamente nel gioco vengono gi utilizzate, ma che per la
prima volta assumono anche un significato di orientamento, direzione nello spazio. L'unit
di lavoro quindi suddivisa in quattro sotto unit o sub unit:
La scacchiera come spazio usato
La scacchiera come spazio rappresentato
sub unit 1: la scacchiera come spazio usato.
Spazio e tempo, si sa, sono organizzatori importanti, essenziali e pervasivi, dello sviluppo.
Se si pensa sulla conoscenza spaziale, unintuizione che trova subito espressione che
in questo ambito si pu davvero spaziare: perch, in effetti, la dimensione grande e
composita, poggiando su molte e differenziate abilit.
Per la conoscenza delle mosse dei pezzi diverso l'approccio per bambini fino a 6 anni
e bambini dai 7/8 anni in poi.
Per i bambini fino a 6/7 anni sono da prevedere delle attivit finalizzate all'utilizzo dello
spazio.
UTILIZZO DELLO SPAZIO-SCACCHIERA.
Giochi da proporre
del muoversi liberamente in uno spazio definito, limitato;
delle coordinate o degli spostamenti
Materiali : scacchiera gigante in stoffa antiscivolo (3,2*3,2 con scacchi di 40*40 cm
possibilmente bianchi e neri)
La presentazione dei Pezzi degli scacchi storie e filastrocche da utilizzare
Una delle nostre storie che ha riscosso successo, anche tra bambini piccoli, quella
della scoperta del gioco degli scacchi come sostituto della guerra; gli scacchi che
portano la pace tra popoli sempre in lotta tra loro perch riescono a ridirezionare
laggressivit dal campo di battaglia alla scacchiera di gioco.
13

: Cera una volta lantico popolo dellIndia, era gente saggia e pacifica che viveva
felice e contenta... ma erano circondati da Paesi che erano sempre in guerra tra loro.
Cera questo popolo che combatteva contro questaltro e quellaltro ancora contro
questo e quello, insomma non finivano mai di litigare tra loro i Re di questi Paesi! I
Persiani contro i nipponici ed altri ancora... e se chiedevi magari a qualcuno perch
stava combattendo lui non te lo sapeva dire, perch troppo tempo era ormai passato
dalla prima delle guerre e non cera pi nessuno che si ricordava come era iniziata...
Alla fine, mentre gli uomini facevano sempre e solo la guerra, le donne ed i bambini di
questi Paesi andarono in India, quasi nel cuore del mondo, e chiesero consiglio ai vecchi
saggi del glorioso popolo indiano per far finire le sofferenze e riportare la pace. Fu loro
donato uno scrigno, da aprire tornati casa, e quello che cera dentro doveva essere presto
portato ai loro Re sempre in guerra. Lo scrigno conteneva... gli scacchi ! il consiglio dei
saggi indiani era infatti quello di giocare alla guerra, ma sulla scacchiera. Non
sarebbe morto pi alcun soldato: n persiano n giapponese, n di nessun altro Paese. I
Re dei due eserciti si convinsero a lasciare, finalmente, il terreno dellultima terribile
battaglia e vollero sfidarsi giocando a scacchi...
E capirono subito che era meglio per loro e per tutti essere i RE degli scacchi.
Impararono a diventare saggi e prudenti, facendo da quellora in poi sempre e solo un
passo ed una cosa per volta e consigliandosi sempre con i propri aiutanti di campo,
Ecco, questi! , gli ALFIERI, due per ogni esercito, fidati e veloci, che sanno tagliare e
attraversare in un attimo tutta la scacchiera, correndo a modo loro, di traverso, qua e l,
cos.
Ed allora anche i CAVALLI, sempre due per parte, lasciarono le battaglie, dove morivano
insieme ai soldati, per tornare ad essere magnifici animali imprevedibili nel loro saltare, a
balzi di qua e di l. Ecco, guardate bene i salti che sanno fare!.
Poi ci sono le costruzioni, i palazzi, i castelli dei Re... Ecco, queste TORRI qua,
osservatele bene, due per esercito, sono loro che servirono per avvistare, perch dalla
torre si guarda anche lontano, avanti ed indietro, a destra ed a sinistra, per vedere che
tutto vada sempre bene. E queste, le mogli dei Re, le due REGINE, da signore della
guerra si trasformarono nei simboli della pace ritrovata e venne loro dato il massimo del
potere, potevano andare dappertutto, quando e come volevano, e valevano pi delle Torri
e degli Alfieri del Re messi insieme.
E infine questi, i PEDONI, ben otto per parte, portavano con s la tenacia dei due
popoli della scacchiera, muovendosi poco per volta, di un solo passo, ma sempre
guardando in avanti, verso orizzonti lontani, meravigliosi e sconosciuti. E sebbene non
armati e piccoli piccoli, come vedete, potevano misurarsi con chiunque volesse
affrontarli, fosse anche il Re degli avversari.
Cos, portata la guerra dal campo di battaglia alla scacchiera di gioco, tutti si divertivano,
tra tutti i popoli in lotta scoppi la pace e da allora vissero tutti proprio felici e contenti.
I due Re ed i loro popoli continuarono a giocare tra loro per mille e mille anni...e tutti
diventarono Re degli scacchi, vinsero e persero mille partite divertendosi un mondo, senza
che pi nessuno soffrisse...Persa o vinta la partita, tutti volevano subito giocarne unaltra!
5^ UNITA DI LAVORO:
quel gran pezzo forte della Donna degli scacchi.
Ecco apparire la Regina Bianca che correva come una pazza in
mezzo al bosco, a braccia larghe, ben stese in fuori, come se
stesse volando ()
Non capisco, mia piccola Alice, quale strada puoi aver perso, rispose la Regina Rossa, perch qui le strade
appartengono tutte a ME !
L.Carroll, Through
the Looking-Glass

14

Questa capacit delle Regine di correre come pazze o di volare, quel senso di un
possesso assoluto, sono indizi -oltre che adeguate rappresentazioni- della facolt che
questo pezzo ha di muoversi a suo piacimento sulla scacchiera.
Di una potenza indiscussa, dunque, questa Donna o Regina assomma in s le
potenzialit di mossa della Torre e dellAlfiere. E allora proprio da loro che si parte per
una presentazione del pezzo che sia significativa per comprenderne le grandi risorse.
Si tratta di riepilogare, prima di qualsivoglia altra proposta di gioco, quanto gi si sa sui
movimenti dei due pezzi; per i piccoli, ancora il caso di sperimentarsi prima sulla
scacchiera gigante, di fare dunque ancora mosse agite con il corpo, mentre per i pi
grandi (dai 7/8 anni) si pu gi pensare di lavorare solo sulle rappresentazioni dei
movimenti, passando direttamente alla scacchiera murale.
>Primo gioco : Il Gioco del Torriere
Questo gioco introduce lingresso della nostra Regina degli scacchi. Vengono chiamati a
giocarlo due bambini, uno nel ruolo della Torre bianca e laltro nel ruolo dellAlfiere dello
stesso colore. I bambini andranno ribattezzati con il seguente stratagemma Torr_nome
bambino, es. Alfier_nome bambino (es Alfredo e Laura, dove Alfredo fa la Torre e Laura
l'Alfiere diventano Torralfredo e Alfierlaura).
Stabilita una casa di partenza, unica per tutti e due, si chiede loro di muoversi a turno
ma la regola nuova di questo gioco che il secondo deve sempre imitare il movimento del
primo.
Es di una situazione che si pu creare.
M: Adesso inizia Torralfredomuoviti da Torre e non mi dire poi maestr__ lui
mi st copiare perch Alfierlaura proprio questo deve fareti deve copiare!.
Il gioco prosegue ovviamente in modo scambievole, una volta lAlfiere che fa la Torre e
nella mossa successiva la Torre che imita lAlfiere.
Il passaggio successivo quello di non muoversi a turno ma, al comando adulto, tutti e
due insieme:
M: Adesso, tutti e due dalla casa in cui ora sietepronti? Fate due passi in avanti
a destra daAlfiere!. Il movimento combinato e contemporaneo sulle stesse case
oggettivamente un po difficile. Viene proposto agli alunni (Alfredo) di portarsi
Laura a spalle, essendo uno spostamento da Torre quello ora richiesto:
M: Bravo Alfredo, ____ (commento scherzoso con oggetto l'andare al mercato)____!
Per, insieme quei due si muovono da Alfrelaura, no? E Alfrelaura non si muove solo da
Alfiere ma anche da Torree sta sotto Laura, s, cambio e tre passi indietro, come fa
una Torre che si rispetti!. Laura ci prova ma ....al mercato (non ci arriver mai, sar molto
difficile che arrivi ecc..)..con quel fardellone in groppa!
M: Qui ci vuole un pezzo che sostituisca da solo Torralfredo ed Alfierlaura, eh?
Altrimenti non ci si muove pi, vero Fabiola? Andiamo a vedere sulla scacchiera da
muro che cosa accaduto finora, su
M al muro prende una Torre e materialmente le sovrappone un Alfiere dello stesso
colore: ecco il Torrierema che fatica fa, mamma mia a me sembra che tutto
sudato! Facciamolo riposare allora ed al suo postoguardate beneecco
quaentra Leila Regina degli scacchi! E Lei il pezzo vero e forteil Torriere era
uno scherzolho inventato io perch la Regina prima caveva da faresapete
bene che non esiste ma la Regina eccome se esiste, eh!
La costruzione della lingua scritta.
Ad inizio scolarizzazione, partendo dallinvenzione di una storia che ha come
protagonisti i pezzi della scacchiera, si pu sviluppare una didattica della lingua scritta,
proprio per lavvio alla letto-scrittura, utilizzando come metodo di approccio quello globale.
15

Si tratta di prevedere lestrapolazione di una frase significativa dalla storia, lindividuazione


di una parola chiave, poi di una sillaba e, infine, di una lettera.
Particolarmente indicata la storia REGNO, CASTELLO E COLORI. Partendo da
questa, introduciamo le basi della linguistica, giocando in maniera interattiva con i ragazzi.
necessario avere ha disposizione dei cartoncini con scritte le parole dalle quali
vogliamo partire, cartoncini in bianco su cui scrivere delle frasi
1^ fase
Nel gruppo, si lavora su frasi della storia, scritte dapprima alla lavagna;
2^fase
si pu iniziare unattivit di pregrafismo, che copiare la frase scritta, come
esercitazione motoria, e provare a fare ipotesi di lettura, per una memorizzazione visiva.
Le frasi scritte alla lavagna possono essere attaccate alle pareti;
3^ fase
scriviamo la frase su cartoncini, invitando i bambini a tagliarla in pezzi di
parole e poi a ricostruirla sull'asse sintagmatico. Cos, operativamente, cominciano a
giocare senza saperlo con soggetti, predicati, complementi;
4^ fase
si individua una parola nella frase e successivamente una sillaba. Si cerca di
costruire delle storie con pi parole che presentino la sillaba individuata.
Es. Si scelta la parola CASTELLI e successivamente la sillaba CA
5^ fase
si scrive una parola, sempre della storia, in verticale sulla lavagna e si
provoca la reazione della classe.
....Omissis....
Sempre usando la frase scelta, si possono individuare le vocali A e O ed alla lavagna
vengono scritte dalla maestra pi parole in stampato maiuscolo (p.e., APE, ORSO, OCA,
ORO, ALFIERE, ARIA): al gruppo il compito di inventare una regola di raggruppamento; i
bambini alla fine scoprono di solito il criterio.
Dalle parole BIANCO e NERO si individuano le lettere B e N; la maestra scrive in ordine
sparso sulla lavagna le sillabe e le lettere gi conosciute (CO, CA, A, O, N, B) ed il gruppo
deve inventare parole.
Introdotte cos le vocali e qualche consonante, gi possibile giocare alla costruzione di
parole nuove, da raccogliere in un portfolio , serbatoio di prime conoscenze e memoria
storica.
Le frasi contengono, tra le parole costituenti, anche quelle dei pezzi degli scacchi.
Come attivit di educazione allimmagine, collaterale a quella linguistica, ad ogni parolapezzo si accompagna la costruzione del pezzo relativo.

I numeri
Un'altra unit didattica che propongo l'unit didattica relativa ai numeri.
Per liniziale approccio al numero cardinale vengono utilizzati gli scacchi ed i regoli.
Gli scacchi forniscono ai bambini una sorta di tastiera per la ricerca matematica: un po come al
pianoforte, ove ciascun tasto d una ed una sola nota ma c la possibilit nellinsieme di costruire
molteplici accordi diversi.
Viene presentato il numero UNO : regolo bianco = un pedone.
Si possono cominciare a scrivere, come esercitazione, le pagine dellUNO e del DUE:
UNO, pedone (disegnato), 1, (regolo bianco); UNO, P (disegnato), 1, ecc.
DUE , due P (disegnati), 2, (regolo rosso);
DUE, due P (disegnati), 2, ecc
E ci si pu esercitare scrivendo la pagina del TRE, usando come sopra i diversi codici conosciuti.
E cos, via via si introducono gli altri numeri, cercando di formarli con attivit combinatorie e
paralleli tra pezzi degli scacchi e regoli. Gradualmente, si pu passare dalla partecipazione gruppale
dellavvio a produzioni pi individualizzate, ed ogni bambino cerca la formazione del numero al
banco, con i pezzi degli scacchi che ha sul tavolo e la propria scatola di regoli. Poi, alla lavagna si
rappresenta uno schema delle combinazioni possibili, da attaccare dopo alla parete interattiva.
Particolarmente utile diviene introdurre, in anticipo, il valore dei pezzi raffigurandola con pedoni e
ove questi non siano sufficienti, con combinazioni pedoni+ pezzi.
Es.
Pedone+Pedone+Pedone+Pedone+Pedone= Torre
16

Pedone+Pedone+Pedone= Cavallo = Alfiere


Pedone+Pedone+Pedone+Pedone+Torre =Regina
Invitando i ragazzi a scoprire altre combinazioni possibili
Successivamente, introducendo i regoli avremo
1 Pedone= 1 Regolo bianco, allora inviteremo i ragazzi a rifare le combinazioni dei valori dei pezzi
utilizzando sia i pedoni che i regoli.
Questi pochi esempi illustrano a mio avviso con estrema efficacia come gli scacchi possono essere
introdotti nella scuola come potente ausilio di carattere interdisciplinare all'insegnamento. Per
ottenere ci occorre spendersi presso le scuole, in particolare presso le scuole primarie, per proporre
corsi di formazione per insegnanti, confortati in ci dall'ultimo protocollo di intesa tra F.S.I. e
Ministero dell'Istruzione. Si tratta di una strada lunga e che dar i suoi frutti nel tempo a venire,
sicuramente si tratta di costruire una casa sulla roccia e non sulla sabbia.
Questa la strada che come Delegato Provinciale della F.S.I. Sto percorrendo, devo dire anche
confortato da un buon riscontro in merito alla proposta.
Chi fosse interessato agli Atti del Convegno pu contattarmi all'indirizzo di posta elettronica
seguente: giuliofrancalancia@yahoo.it

17

CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANILE UNDER 16


EN-PLAIN DI VITINIA E FRASCATI di Cristiano Sternini
Si svolto Domenica 15 Marzo, presso il Circolo Scacchi Vitinia, il Campionato Provinciale
individuale under 16 della FSI.
Il torneo era valido per lammissione alla fase finale nazionale, che si svolger a Courmayeur,
dal 29 Giugno al 5 luglio.
Cinquanta i partecipanti ai nastri di partenza, suddivisi nelle categorie under 8, 10, 12 14 ,16,
maschili e femminili. Direzione di gara impeccabile , nessuna contestazione durante i sette
turni del torneo, diretto dallArbitro Internazionale Manlio Simonini coadiuvato dallArbitro
regionale Rosario Lucio Ragonese.
Dieci i titoli provinciali assegnati tra maschili e femminili, molta determinazione tra i
partecipanti, ma soprattutto molta sportivit.
Alla fine i Circoli giovanili laziali di Frascati e Vitinia, non smentiscono le attese: cinque titoli a
ciascun circolo!
Ma entriamo nei dettagli tecnici dei singoli tornei, partendo dai pi piccolini, gli under 8.
Girone allitaliana per gli otto partecipanti, tre bambine e cinque bambini.
Con un perentorio 7 su 7 Tommaso Di Nezio diventa il Campione provinciale under 8, mentre
per le bambine, la bravissima Serena Capilla Murphy , 5.5 punti, la nuova campionessa
provinciale femminile under 8.
Nellunder 10 i partecipanti erano ben diciannove. Favoritissimo il campione italiano under 8 in
carica, Valerio Carnicelli, che con 6.5 punti su 7 il nuovo campione provinciale under 10,
davanti al bravissimo Andrea Manfroi (5 punti). Solamente due le presenze femminili: con 3.5
punti su 7 , Sofia Bizzarro la Campionessa provinciale under 10 femminile 2008.
Nella categoria under 12, la nuova campionessa provinciale la bravissima Noemie Joudelat,
con 7 punti su 7, davanti ad unaltra bambina, Virginia Colantuono, che ha difeso con grinta
fino alla fine, il suo secondo posto assoluto.
Si conferma Campione provinciale under 12 con 5 punti su 7 Salvatore Messina.
Hanno giocato un torneo allitaliana i ragazzi dellunder 14 e dellunder 16.
Otto i partecipanti totali. Nellunder 14 maschile vittoria e titolo provinciale per Giuseppe
Mastrantonio, con 3.5 punti su 7, mentre la nuova campionessa femminile under 14 Daniela
Movileanu con 5 punti su 7.
Si riconferma con un brillante 7 su 7, campionessa provinciale under 16, Francesca Pignatelli,
mentre nellunder 16 maschile, con 5 punti su 7, Flavio Musetti il nuovo campione provinciale
under 16.

CAMPIONI PROVINCIALI DI ROMA 2009:


JUNIORES
Pignatelli Francesca
Musetti Falvio

CIRCOLO SCACCHI VITINIA


FRASCATI SCACCHI

CADETTI
Movileanu Daniela
FRASCATI SCACCHI
Mastrantonio Giuseppe FRASCATI SCACCHI
GIOVANISSIMI
Joudelat Noemie
Messina Salvatore

CIRCOLO SCACCHI VITINIA


CIRCOLO SCACCHI VITINIA

PULCINI
Bizzarro Sofia
Carnicelli Valerio

CIRCOLO SCACCHI VITINIA


FRASCATI SCACCHI

PICCOLI ALFIERI
Capilla Serena Murphy
Di Nezio Tommaso

FRASCATI SCACCHI
CIRCOLO SCACCHI VITINIA

18

CLASSIFICHE COMPLETE

Campionato Giovanile U8
N NAME

Elo T Fed Pts | 1 2 3 4 5 6 7 8


-----------------------------------------------------------------------------1 DI NEZIO Tommaso
1440 NC RM 7.0 | * 1 1 1 1 1 1 1
2 CAPILLA MURPHY Seren 1449 NC RM 5.0 | 0 * 1 1 1 1
3 DI BENEDETTO Edoardo 1440 NC RM 4.5 | 0 * 0 1 1 1 1
4 GRECO Aldo
1440 NC RM 4.0 | 0 0 1 * 1 0 1 1
5 FUNARO Jacob Angelo
1440 NC RM 3.5 | 0 0 0 * 1 1 1
6 BULDINI Luca
1440 NC RM 3.0 | 0 0 0 1 0 * 1 1
7 LA TEGOLA Giulia
1440 NC RM 0.5 | 0 0 0 0 0 0 *
8 POZZI Ginevra
1440 NC RM 0.5 | 0 0 0 0 0 0 *

Campionato Giovanile U10


Pos Pts ID NAME
| Rtg PRtg Fed | Buc1 BucT
------------------------------------------------------------------------1 6.5 1 2N CARNICELLI Valerio
1730 1878 RM | 26.00
2 5.0 18 NC MANFROI Andrea
1389 1663 RM | 29.00
3 5.0 2 3N CAFARO Luca
1572 1651 RM | 28.00
4 4.5 3 3N SODERINI Matteo
1548 1586 RM | 27.50
5 4.5 19 NC ARBORE Daniele
1368 1552 RM | 26.50
6 4.5 5 NC BERNARDINI Tommaso 1440 1580 RM | 24.50
7 4.5 11 NC HARELIMANA Emanuel 1440 1551 RM | 22.50
8 4.0 15 NC REMIDDI Tiziano
1440 1506 RM | 20.50
9 3.5 4 NC RIZZUTI Gianluca
1467 1472 RM | 22.50 24.50
10 3.5 17 NC BIZZARRO Sofia
1425 1449 RM | 22.50 24.50
11 3.0 9 NC DI BENEDETTO Desiree 1440 1401 RM | 22.50
12 3.0 16 NC SARANDREA Lorenzo
1440 1431 RM | 22.00
13 3.0 14 NC MASTRANTONIO Gior 1440 1379 RM | 21.00
14 3.0 7 NC CITTADINI Valerio
1440 1383 RM | 20.50 23.00
15 3.0 12 NC LORETI Andrea
1440 1333 RM | 20.50 21.50
16 2.0 10 NC FIORI Gabriele
1440 1327 RM | 22.50
17 2.0 8 NC D'AGOSTINI Andrea
1440 1279 RM | 19.50
18 1.5 6 NC BORTAS Antonio
1440 1039 RM | 16.50
19 1.0 13 NC MARCHIDAN Razvan (W) 1440 709 RM | 16.00

Campionato Giovanile U12


Pos Pts ID NAME
| Rtg PRtg Fed | Buc1 BucT
------------------------------------------------------------------------1 7.0 1 2N JOUDELAT Noemie
1597 2199 FRA | 25.00
2 5.0 2 3N MESSINA Salvatore
1527 1631 SA | 26.50
3 5.0 3 NC COLANTUONO Virginia 1476 1638 RM | 24.50
4 4.5 4 NC ROSSI Valerio
1464 1573 RM | 26.50
5 4.0 5 NC GENTILE Federico
1461 1528 RM | 24.50
6 4.0 6 NC ARNULFO Manfredi
1452 1490 RM| 24.00
7 4.0 14 NC PIZZICONI Alessio
1431 1447 RM| 19.50
8 4.0 16 NC ARBORE Federica
1302 1442 RM| 18.00
9 3.5 10 NC GACCETTA Matteo
1440 1456 RM| 24.50
10 3.0 9 NC FIDA Federico
1440 1412 RM| 26.50
11 3.0 7 NC MORICONI Marco
1446 1360 RM | 26.00
12 3.0 12 NC PATIRELIS Alessandro
1440 1298 RM | 19.00
13 2.0 11 NC IMPERI GALLI Alessio
1440 1152 RM | 21.00
14 2.0 8 NC BULDINI Riccardo
1440 1144 RM | 18.50
15 2.0 13 NC VITTOR Alessandro
1440 1177 --- | 17.00
16 0.0 15 NC BAIOCCHI Emanuele(W) 1410 2251 RM | 21.00+

19

Campionato Giovanile U14/16


Vitinia - 15/03/2009
Tabellone
N NAME
Elo T Fed Pts | 1 2 3 4 5 6 7 8
----------------------------------------------------------------------------1 PIGNATELLI Francesca
1626 2N RM 7.0 | * 1 1 1 1 1 1 +
2 MOVILEANU Daniela
1476 NC RM 5.5 | 0 * 1 1 1 1 +
3 MUSETTI Flavio
1530 3N RM 5.0 | 0 0 * 1 1 1 1 1
4 ATTANASI Alessandra
1464 NC RM 4.0 | 0 0 * 1 1 +
5 MASTRANTONIO Giusepp 1425 NC RM 3.5 | 0 0 0 * 1 1 +
6 VILONA Leonardo
1440 NC RM 2.0 | 0 0 0 0 0 * 1 +
7 LA TEGOLA Alessandro
1440 NC RM 1.0 | 0 0 0 0 0 0 * 1
8 Bye
0 -- --- 0.0 | - - 0 - - 0 *

PICCOLI ALFIERI

PULCINI

20

GIOVANISSIMI

ALLIEVI E JUNIORES

ARBITRI ED ORGANIZZATORI

21

FRASCATI SCACCHI

Frascati Scacchi, lieta annunciare che

listruttore Carla Mircoli ha ottenuto il titolo di


ISTRUTTORE DELLANNO
Assegnato dalla Federazione Scacchistica Italiana.
I nostri soci qualificati, con iscrizione gratuita allEUROPEO GIOVANILE 2009
sono : Flavio Musetti, Valerio Carnicelli, Davide Lisi e Luca Albertini !!
I nostri soci qualificati al CAMPIONATO ITALIANO GIOVANILE 2009 sono :
Flavio Musetti, Valerio Carnicelli, Davide Lisi, Fabio Kabir, Giordano Mastrantonio,
Giuseppe Mastrantonio, Manfredi Arnulfo, Virginia Colantuono, Daniela Movileanu,
Luca Buldini, Gianluca Rizzuti, Federica Croce, Giulio Di Virgilio, Enrico Luciani,
Aldo Greco, Giada Mastrantonio, Matteo La Greca, Alessio Pizziconi, Giovanni
Lapresa, Maddonni Silvano Vento, Jacob Funaro, Vincenzo Pellino, Serena Capilla
Murphy, Federico Gentile e Gabriele Quaranta !!
INVIA LA TUA PARTITA

collabora

INVIA LA TUA PARTITA

La RIVISTA reperibile nei siti :


www.ragonese.it
www.frascatiscacchi.it
www.edizioniediscere.com
www.circoloscacchivitinia.net

Agli organizzatori :
inviate i vostri bandi
inviate le vostre
classifiche
verranno pubblicate
tutte

RIVISTA SCACCHI 21
Se vuoi un numero arretrato invia una e-mail
Se non vuoi ricevere questa Rivista invia una e-mail
Se vuoi comunicare, inviare una partita,
collaborare
invia una  e-mail

rivista inviata a 2.820 indirizzi e-mail

22