Sei sulla pagina 1di 3

Architettura Gotica

INTRODUZIONE
Larte gotica si sviluppa intorno alla met del XII secolo e prosegue fino al XIV e oltre. Mentre larte
romana si sviluppo omogeneamente in tutta lEuropa, quella gotica a maggior spicco nellEuropa
nord/occidentale, pi precisamente nella zona intorno a Parigi chiamata Ile-de-France. Il gotico,
successivamente, dalla Francia si diffonder in Europa con particolare riferimento all'Inghilterra e alla
Germania. Come il romanico anche il gotico si esprime in maniera differente in base ai luoghi in cui si
sviluppa.. Il nome gotico venne adoperato per la prima volta da Vasari, che voleva trovare un aggettivo
dispregiativo per questa nuova arte; infatti, i Goti erano i barbari, accusati di aver cancellato la buona arte,
rinata appunto nel Rinascimento. In questo periodo, con lo sviluppo dellurbanesimo la cattedrale diventa il
tema principale.

INNOVAZIONI DELLARCHITETTURA GOTICA


Il carattere essenziale che ci permette di riconoscere le architetture gotiche, il loro accentuato
verticalismo, infatti, queste strutture si innalzano verso lalto quasi a voler sfidare il cielo. In questo periodo
vi sono state numerose innovazioni tecniche, che sono larco acuto o ad ogiva, la volta ad sesto acuto con
costoloni , larco rampante, il pinnacolo e lesiguo spessore delle mura.
Larco acuto composto da due archi di cerchio che si intersecano formando una punta.
La volta ad ogiva una particolare volta a crociera. Ha i costoloni a vista che fuoriescono dalla muratura, i
quali formano gli archi della campata. Questi archi sono tutti a sesto acuto. Larco rampante posto
allesterno alledificio, ha a la funzione di sostenere le spinte della navata centrale assorbendole grazie ad un
piedritto, per questo motivo posizionato in corrispondenza dei punti di raccolta delle spinte. Questo arco
composto da un arco zoppo, cio asimmetrico, lestremo alto appoggiato alle pareti della navata, mentre
quello basso appoggia su un pilastro.
In questo periodo viene inserito il pinnacolo, anchesso contribuisce alla statica delledificio poich aggiunge
peso allo stesso. composto da un elemento piramidale spesso sovrapposto da una statua.
Grazie a tutti questi elementi di sostegno, le mura non devono avere un grosso spessore; pare infatti che la
chiesa gotica si smaterializzi, la massa idealmente ridotta ad uno schema di linee astratte. Spesso le mura
sono intervallate da vetrate decorative: la loro trasparenza offriva una nuova interpretazione del simbolismo
cristiano della luce. I vetri colorati delle cattedrali trasformavano la luce naturale in uno strumento misterioso
che sembrava provare la presenza immediata di Dio. Attraverso la luce si ha la smaterializzazione di ci che
illuminato. Essi assumono un significato nuovo.
Storia dellArchitettura Architettura Gotica

OPERE PRINCIPALI
Cattedrale di Sant - Denis
Ledificio che generalmente si ritiene abbia dato il via al linguaggio costruttivo gotico, fu la cattedrale si
Saint-Denis iniziata intorno al 1130. Lo spazio del coro viene valorizzato divenendo elemento centrale. Essa
presenta un doppio deambulatorio, dove si aprono le nicchie delle cappelle collegate tra loro. I costoloni
assumeranno una funzione portante. I pilastri portanti sono circondati da piccole semicolonne atte a
distribuire e assorbire le spinte trasmesse dai costoloni delle volte. La cosa interessante che il coro di SaintDenis per la prima volta generava un ambiente non pi suddiviso in sezioni in s compiute, ma sintetizzate in
uno spazio unitario. Questo grazie anche ad alcuni accorgimenti come, la mancata evidenziazione della
crociera e la parziale riduzione del transetto, e il fatto di aver prolungato le navate laterali, nei deambulatori
del coro.

Cattedrale di Notre - Dame


In seguito, nella met del XIII sec. Notre-Dame a Parigi, rappresenter uno dei pi noti esempi di cattedrale
gotica; iniziata nel 1163, per la prima volta adotta il sistema aperto dei contrafforti, con degli archi rampanti
spettacolari.

Cattedrale di Reims
Cattedrale francese, possiede una singolare integrit di stile e una padronanza delle proporzioni e dei
particolari. Ledificio appare come un volume alto e unitario. La facciata ha una forte qualit spaziale grazie
ai tre portali profondamente rientranti al rosone. I pilastri sono circolari con quattro semicolonne che
corrispondono agli archi traversi della navata centrale e di quella laterale.

Cattedrale di Salisbury
Eretta tra il 1220 e il 1260 in Inghilterra Meridionale caratterizzata dal cosiddetto gotico ornato.
Come tutte le cattedrale inglesi non inserita in un contesto urbano. La costruzione si distingue per la sua
massivit.

Storia dellArchitettura Architettura Gotica

GOTICO IN ITALIA
Il gotico in Italia penetra attraverso lopera dei monaci cistercensi che edificavano in tutta la penisola le loro
chiese abbaziali. LItalia, rispetto alle localit pi a nord, possedeva una maggiore luminosit, e alle
cattedrali non occorreva spingersi troppo in alto per catturare la luce. Le finestre delle cattedrali gotiche in
Italia saranno pi piccole e non avranno mai quelle grandi vetrate tipiche delle chiese francesi. La tradizione
costruttiva romana aveva difficolt ad aderire al gusto gotico, estraneo e lontano dalle tradizioni costruttive
locali, che amava esprimersi attraverso volumi compatti.
Per questo il gotico italiano sar un gotico di compromesso tra le forme tipicamente nordiche e quelle
derivanti dalla propria tradizione. L'apparato decorativo esterno, come i pinnacoli, le guglie e i
complicatissimi trafori di marmo, qui non attecchiranno. Avremo un arco acuto poco ardito, e non si
vedranno torri sulle navate laterali e sul tiburio, n archi rampanti. Esempi di architettura gotica si avranno a
Siena che nel corso del XIV secolo ebbe scambi culturali con la Francia, e Venezia per i contatti culturali
avuti in area tedesca.

DIFFERENZE TRA GOTICO E ROMANO


Le differenze sono numerose e per lo pi di carattere strutturale. Nellarchitettura gotica larco acuto
sostituisce quello a tutto sesto, la volta ad ogiva sostituisce quella a crociera, larco rampante prende il posto
del contrafforte. In pi le cattedrali sono pi luminose delle chiese romaniche per le numerose finestre.
Esternamente inserito il pinnacolo che prima non esisteva. Vi una maggior decorazione dellesterno
delledificio con linserimento di statuette, non presenti nellarchitettura romanica.

Storia dellArchitettura Architettura Gotica