Sei sulla pagina 1di 1

Provincia Pisa Sport

IL TIRRENO MERCOLED 19 OTTOBRE 2016

Da sinistra: Gabbanini, Stefanini, Ademollo e Spalletti

le Olimpiadi di Rio -. Ho cominciato ad allenarmi a Roffia 20 anni fa e spero che questo posto
riesca a essere potenziato, per
divenire riferimento del canottaggio non solo in Italia.
Auspicio al quale si unisce
l'assessore allo Sport David
Spalletti, che aggiunge: Tante
le sfide da attuare, come creare
una coesistenza tra cassa di
espansione e manifestazioni
sportive, riportare la zona di propriet pubblica e trovare risorse
per investire in sport e attivit ricreative.
Serena DI Paola

XII

IlTropheEuropenalbacinodiRoffia
SAN MINIATO

Una due giorni di canottaggio


porter al bacino di Roffia oltre
400 atleti di sette regioni europee, sabato e domenica col
Trophe Europen des Rgions
l'Aviron. Far scendere in acqua le squadre regionali di tre
nazioni: Piemonte, Liguria, Lombardia e Toscana per l'Italia,
Rhone-Alpes per la Francia, Ro-

mandia e Ticino per la Svizzera.


Nato per le regioni transalpine e poi aperto a tutte quelle europee, l'evento organizzato alla fine dell'anno remiero proprio per far partecipare anche
gli atleti che si liberano dagli impegni agonistici nazionali o internazionali - afferma il presidente della Canottieri San Miniato Enzo Ademollo -. Le gare
si svolgeranno su barche lun-

ghe, il sabato pomeriggio e la domenica dalla mattina, mentre a


presenziare ci sar pure il presidente della Federazione Giuseppe Abbagnale.
Il Trofeo europeo approda
per la prima volta in Toscana.
San Miniato ad avere la possibilit di far conoscere il proprio territorio e di puntare al potenziamento del bacino - dice il canoista Matteo Stefanini, reduce dal-

Dopolagarasenzasubiregol Provenzanoattacca:aPiacenza
mistatotoltoungolregolare
cdascalarelaclassifica
qui tuttocuoio

PONTE A EGOLA

Al Pontedera serviva una prova come quella di domenica contro la Lupa Roma
Giovannini: Cais non meritava proprio i fischi che si preso. Forse deve staccare
PONTEDERA

I risultati arriveranno, le prestazioni dei singoli sono destinate


a migliorare e Indiani ha individuato i punti su cui lavorare
per cambiare volto alla squadra. Parola di Paolo Giovannini. Lo 0-0 di domenica con la
Lupa Roma non ha scaldato il
cuore dei tifosi, ma ha fatto bene al Pontedera. Allo spogliatoio granata serviva una gara senza subire reti, cos come serviva
almeno un punto per smuovere la classifica che, comunque,
resta preoccupante. Rispetto a
una settimana fa, per, dalle
parti del Mannucci si respira
un'altra aria.
E se mister Paolo Indiani
prosegue nel suo personale silenzio stampa, il direttore generale fa chiarezza sulle questioni
pi chiacchierate negli ultimi
tempi. A cominciare da Davide
Cais, acquistato in estate per
sostituire Scappini ma ancora
fermo a zero gol e protagonista
di una serie di prove opache: I
fischi che si preso domenica
al momento della sostituzione
non li merita. Caratterialmente
un ragazzo straordinario,
amareggiato quanto i tifosi per
ci che non sta riuscendo a fare. L'ho visto piangere negli
spogliatoi. Non so esattamente
cosa gli sta accadendo - spiega

Il granata Cais in elevazione stato preso di mira dai tifosi granata (Foto Franco Silvi)

Giovannini - ma questo non il


giocatore che conosco. Forse
meglio che stacchi la spina per
un po', magari concentrandosi
sul miglioramento della condizione atletica.
Nessuna pressione, dunque,
sull'ex centravanti della Carrarese, che ha la piena fiducia dello staff tecnico e della dirigenza. Fiducia, come quella che deve ritrovare la squadra, apparsa
impaurita e fragile anche al cospetto della Lupa Roma: Dobbiamo dare continuit ai risultati, dimostrandoci solidi. Con
Viterbese, Lucchese e Como i

ECCELLENZA SERIE A

amatori uisp

LasorpresaEurocolle
proseguesicura
PONTEDERA

Ancora una giornata ricca di


gol ed emozioni nei campionati amatoriali Uisp della Lega
Calcio Valdera.
Eccellenza. Continua il sorprendente avvio dell'Eurocolle
che sale in vetta con 10 punti
col successo di misura sul fanalino Botteghino firmato da Cioli. Prova di forza dell'As Castelfranco che ne rifila ben 4 all'Arci Perignano (Cioni, Farruku,
Medoune e Policano). Una tris
di Falconi fa volare il Casotti in
casa col Selvatelle; basta un
acuto di Centofanti ai campioni del Romito per piegare il 4
Strade Perignano.
Fuochi d'artificio a Ponticelli dove il Bellavista con le doppiette di Nuti e Papini supera il
Montefiscoli a segno con Co-

ragazzi hanno calato la concentrazione nei minuti finali di gara. Non voglio sentire parlare di
sfortuna - dice ancora Giovannini - abbiamo perso perch
non siamo rimasti in partita.
C' qualcosa che non va e dobbiamo lavorarci per migliorare
da subito.
E ora che Indiani ha le idee
chiare, i granata sono pronti a
scalare la classifica: Il mister
ha individuato i tasti da premere con i ragazzi, mi aspetto un
sensibile cambio di marcia gi
domenica in casa del Renate.
Ad agosto credevo che questa

gliano e Bullera. Belle vittorie


del Gatto Verde in casa del 4
Strade di Bientina e del Bar Baldini a Cascine di Buti.
Promozione gir. A. Al termine
di una gara che passer alla storia la leader solitaria Montechiari sconfigge per 5-4 il Nugola. Seconda piazza per il Fabbrica corsaro in casa del San
Lazzaro cos come Le Melorie
sul terreno della Stella Rossa.
Promozione gir. B. Via di Corte
e Le Vigne continuano a braccetto in vetta dopo i successi in
trasferta col New Team e in casa con la Cuoiopelli. Bella vittoria esterna della Santacrocese
a Fornacette mentre sale il Vicopisano dopo il successo interno sulla Molinese.
Primo livello. Ben 5 i successi
esterni in questa giornata.
Gionata Batisti

SQUADRE
EUROCOLLE
AS CASTELFRANCO
ASD CASOTTI
ASD. IL ROMITO
SAN DONATO
BELLAVISTA
4STR.PERIGNANO
4 STR. BIENTINA
GATTO VERDE
ARCI PERIGNANO
BAR BALDINI
MONTEFOSCOLI
MONTEPOLESE
SELVETELLE
MISER. BUTI
BOTTEGHINO 77

PROMOZIONE A SERIE A
P
10
9
8
8
7
7
6
6
5
5
4
4
3
2
1
0

RISULTATI
ASD ROMITO-4 STRADE PERIGNANO 2003
ASD CASOTTI CALCIO-AMT SELVATELLE
AS CASTELFRANCO-ARCI PERIGNANO
BELLAVISTA-ASD. MONTEFOSCOLI
SAN DONATO-MONTOPOLESE
EUROCOLLE-POL. IL BOTTEGHINO 77
4 STRADE BIENTINA-GATTO VERDE
MISERICORDIA BUTI-ASD.BAR BALDINI

PROSSIMO TURNO

squadra potesse fare qualcosa


in pi della salvezza e ne resto
convinto. Per dare una svolta al
nostro campionato dobbiamo
recuperare velocemente posizioni, suona la carica il dg del
Pontedera.
Che conclude parlando della
bella cornice di pubblico vista
al Mannucci con la Lupa Roma: Non ho mai avuto dubbi
sul senso di appartenenza dei
nostri tifosi. Sono convinto che
il popolo granata ci sosterr anche luned 31 alle 20,30 quando
giocheremo col Tuttocuoio.
Tommaso Silvi

1-0
3-1
4-0
4-2
1-0
1-2
1-3

POL. GATTO VERDE ASD-ASD. BAR BALDINI POL. IL


BOTTEGHINO 77-4 STRADE DI BIENTINA FC. MONTOPOLE EUROCOLLE ASD MONTEFOSCOLI-GS SAN
DONATO ARCI PERIGNANO-BELLAVISTA AMT
SELVATELLE-AS CASTELFRANCO GS 4 STRADE PERIGNANO 2003-ASD CASOTTI CALCIO ASD. IL ROMITO-AC.MISERICORDIA BUTI.

SQUADRE
MONTECHIARI
DM. FABBRICA
LEMELORIE
POL. CASTELLINA
IL CASTELLO
AMT PECCIOLI
SAN LAZZARO
NUGOLA
TERRICCIOLA
PARDOSSI
STELLA ROSSA
LA FUTURA
CASCIANA TERME
N. BEL VEDERE
FAUGLIA C.

P
10
9
8
7
7
6
5
4
4
3
2
3
2
2
1

PROSSIMO TURNO

3-0
1-1
5-4
0-1
2-3
2-0
1-2

PARDOSSI - POL CASTELLINA TERRICCIOLA - FAUGLIA FABBRICA - IL CASTELLO LE MELORIE SAN LAZZARO NUGOLA - STELLA ROSSA CASCIANA T. - MONTICHIARI MUSIC STREET - N. BELVEDERE RIPOSA: PECCIOLI

SQUADRE
VIA DI CORTE
POL. LE VIGNE
SANTACROCESE
VICOPISANO
NEW TEAM
CASTELFRANCO DI SOTTO
BUTI
CAPANNE 1975
FORNACETTE CASAROSA
CUOIOPELLI
MONTECALVOLI
CAMPAGNOLA
CASTELFRANCO 2003
STAFFOLI
VICUS VITRI
MOLINESE

P
10
10
9
7
7
5
5
5
5
4
4
4
3
3
2
1

RISULTATI
CAPANNE 1975 - G.S. STAFFALI
V. VITRI - BUTI
POL.NEW TEAM - VIA DI CORTE
CASTELFRANCO - ATL. MONTECALVOLI
CAMPAGNOLA-CASTELFRANCO 2003
FORNACETTEI - SANTACROCE
VICOPISANO-MOLINESE
LE VIGNE-CUOIOPELLI

PROSSIMO TURNO

Il neroverde Provenzano

molto giovane e non si abbattuta anche se in questo periodo


non sono arrivati risultati positivi: La gara con l'Alessandria
aveva lasciato l'amaro in bocca, perch il risultato contro la
capolista ci aveva penalizzato.
Anche la societ la settimana
scorsa ci stata vicina ribadendo la bont della nostra prestazione.
Il ciclo di ferro continua: infatti dopo Alessandria e Piacenza, domenica alle 16.30 al Mannucci si presenter la Cremonese seconda in classifica: Unaltra partita tosta, partiamo dal
presupposto - conclude Provenzano - che nel calcio tutto
pu accadere quindi affrontiamo questa gara per vincere, visto che giochiamo in casa proveremo ad avere un atteggiamento pi offensivo rispetto a
quello tenuto a Piacenza.
Stefano Scarpetti

PRIMO LIVELLO A SERIE C

PROMOZIONE B SERIE B

RISULTATI
PECCIOLI - LA FUTURA
BELVEDERE - CASCIANA TERME
MONTECHIARI - NUGOLA
STELLA ROSSA -LE MELORIE
SAN LAZZARO -FABBRICA
IL CASTELLO -TERRICCIOLA
FAUGLIA C.-PARDOSSI C.
RIPOSA: POL. CASTELLINA

Il pareggio, tutt'altro che preventivabile di Piacenza, per il


Tuttocuoio uniniezione di fiducia. Era arrivato soltanto un
punto in 4 partite di fronte a
prestazioni tutto sommato positive sul piano del gioco e della
manovra. Il comune denominatore con le gare precedenti
stato un altro episodio dubbio:
la rete annullata ad Alessandro
Provenzano a un quarto d'ora
dalla fine.
Lo stesso centrocampista fornisce la sua versione: L'arbitro
ha fischiato qualche secondo
dopo, la sensazione che volesse convalidare la rete contrariamente al suo collaboratore che
aveva ravvisato una carica di
Masia al portiere. Ultimamente con questi episodi abbiamo
un po di sfortuna.
Rimane comunque la bont
della prestazione in Emilia, nonostante i neroverdi venissero
da una sconfitta interna pesante, almeno nei numeri: Abbiamo interpretato la partita con
la volont di cercare la vittoria,
soprattutto nel primo tempo li
abbiamo messi in difficolt.
Nella ripresa - prosegue Provenzano - il Piacenza ha cambiato marcia e anche a causa di
una maggiore stanchezza da
parte nostra ci siamo abbassati, forse troppo. In ogni caso
non abbiamo rischiato, e siamo riusciti a portare a casa un
buon risultato. Ma ci tengo a ribadire che il nostro obiettivo
era portare a casa la vittoria.
La squadra ha dimostrato carattere, nonostante l'et media

1-1
2-2
0-2
3-1
1-1
0-1
3-1
2-1

ASD
MOLINESE-CUOIOPELLI FC.SANTACROCESE-ASD.VICOPISANO ASD
CASTELFRANCO
2003-F.C. FORNACETTE CASAROSA ATL. MONTECALVOLI-USD CAMPAGNOLA VIA DI CORTE-ASD CASTELFRANCO DI SOTTO ASD.BUTI FC.-NEW TEAM
STAFFOLI-VICUS VITRI CAPANNE 1975-POL. LE VIGNE.

SQUADRE
RUENTES ORCIANO
SALINE 1928
PANNOCCHIA
ENJOY DUCCESCHI
PERIGNANO
LE BADIE
PONTEGINORI
VALDERA
VECCHIA QUERCIA
POL. SANTA LUCE
BELLARIA
CERRETTI
POL. MASSARELLA
SANTA LUCE
AMT LAJATICO
LEGOLI
LA ROTTA
MARACAIBO

P
9
8
7
7
7
7
6
6
6
6
6
5
5
4
4
1
1
1

RISULTATI
POL MASSARELLA -AMT. PONTEGINORI
AMT LAJATICO - ASD. LE BADIE
LA ROTTA - ASD. SALINE 1928
MARACAIBO - SANTA LUCE
PERIGNANO - ENJOY DUCCESCHI
PANNOCCHIA-CERRETTI
VECCHIA QUERCIA - RUENTES ORCIANO
VALDERA - POL.SANTA LUCIA ASD
BELLARIA - LEGOLI

1-1
1-2
1-2
1-3
1-0
1-2
1-2
2-1

PROSSIMO TURNO
POL. SANTA LUCIA - LEGOLI ORCIANO - VALDERA
GOLD FC CERRETTI ASD - VECCHIA QUERCIA
ENJOY DUCCESCHI - CORRADO PANNOCCHIA S.
LUCE - PERIGNANO SALINE - MARACAIBO LE
BADIE - LA ROTTA PONTEGINORI - LAJATICO
POL MASSARELLA - BELLARIA