Sei sulla pagina 1di 84

Compensazione dellenergia reattiva in BT

Funzionamento
con carichi
capacitivi

La Norma CEI 33-1 (IEC 70) ammette che ogni batteria


di condensatori possa sopportare costantemente
un sovraccarico del 30% dovuto alle correnti
armoniche. Di conseguenza i cavi di alimentazione e
i dispositivi di manovra e protezione devono essere
sovradimen-sionati.
Oltre alla presenza di armoniche, si deve anche
tener conto che ammessa una tolleranza del +10%
sul valore reale della capacit, per cui la corrente

Scelta degli
Gi interruttori di comando e protezione delle batterie
di condensatori di rifasamento devono soddisfare
interruttori
le seguenti condizioni:
per linee di
alimentazione Garantire la tenuta della protezione istantanea
(magnetico) alle forti correnti transitorie che si
di
cano durante la fase di inserzione della batteria.
condensatori verifi
Sopportare le sovracorrenti dovute alleventuale
presenza di armoniche di tensione nella rete (+30%)
e della tolleranza sui dati nominali di capacit dei
condensatori (+10%), cos come previsto dalle
norme. La corrente massima per il dimensionamento
del circuito di un condensatore risulta pari a 1,43 la
corrente nominale del condensatore (Ic).
Rete trifase a 230V a.c. 50Hz
Potenza della
In (A)
batteria (kVAR)
interruttori
5
20
7,5
25
10
40
15
63
20
100
25
100
30
125
35
125
40
160
50
250
60
250
70
250
80
320
90
320
100
400
110
400
120
500
135
500
140
500
150
630
175
630
180
800
200
800
240
1000
275
1000
300
1250

Tipo
interruttori
MA/ME125
MA/ME125
MA/ME125
MA/ME125
MA/ME125
MA/ME125
MA/ME125
MA/ME125
MA/ME/MH160
MA/MH/ML250
MA/MH/ML250
MA/MH/ML250
MA/MH/ML400
MA/MH/ML400
MA/MH/ML400
MA/MH/ML400
MA/MH/ML630
MA/MH/ML630
MA/MH/ML630
MA/MH/ML630
MA/MH/ML630
MA/MH/ML800
MA/MH/ML800
MA/MH/ML1250
MA/MH/ML1250
MA/MH/ML1250

La sezione dei cavi da utilizzare per lalimentazione delle


Sezione dei
batterie di condensatori devono essere dimensionate
cavi di
alimentazione per portare una corrente Ib = 1,43 Ic.

Ci consigliabile per tenere conto delle componenti


armoniche eventualmente presenti +30% e della
tolleranza sul valore nominale della capacit dei
condensatori +10%.

colori

88

nominale dell'interruttore deve essere almeno 1,43


volte la corrente nominale della batteria.
La protezione da sovraccarico non necessaria in
quanto trattasi di utilizzatori non sovraccaricabili.
Nella scelta dei dispositivi di protezione dal cortocircuito
occorre tener conto delle notevoli correnti transitorie
assorbite durante l'inserimento. Di seguito sono
riportati i dati per la scelta di interruttori BTicino destinati
ad alimentare condensatori di rifasamento.

Avere un potere di interruzione adeguato al valore di


guasto (cortocircuito) previsto nellimpianto.
Gli interruttori automatici da utilizzare devono avere
caratteristiche di intervento istantaneo (magnetico)
elevate e corrente nominale In uguale o maggiore di 1,43
Ic (Ic corrente assorbita dalla batteria di condensatori
al valore di tensione dellimpianto U).
Nella tabella seguente sono indicati i dati utili per
la scelta degli interruttori automatici BTicino per la
manovra e la protezione di batterie di condensatori di
rifasamento. Il potere di interruzione degli interruttori
deve essere scelto in funzione della massima corrente
di cortocircuito prevista nel punto di installazione.
Rete trifase a 400V a.c. 50Hz
Potenza della
In (A)
batteria (kVAR)
interruttori
5
16
7,5
16
10
25
15
40
20
40
25
63
30
100
35
100
40
100
50
100
60
125
75
160
90
250
100
250
110
250
120
250
135
320
150
320
160
400
180
400
190
400
200
500
225
500
240
500
275
630
300
630
360
800
400
1000

Tipo
interruttori
MA/ME125
MA/ME125
MA/ME125
MA/ME125
MA/ME125
MA/ME125
MA/ME125
MA/ME125
MA/ME125
MA/ME125
MA/ME125
MA/MH160
MA/MH/ML250
MA/MH/ML250
MA/MH/ML250
MA/MH/ML250
MA/MH/ML400
MA/MH/ML400
MA/MH/ML400
MA/MH/ML400
MA/MH/ML400
MA/MH/ML630
MA/MH/ML630
MA/MH/ML630
MA/MH/ML630
MA/MH/ML630
MA/MH/ML800
MA/MH/ML1250

Ib = 1,3 x 1,1 . Ic = 1,43 Ic


I b massima corrente assorbita dalla batteria di
condensatori
Ic corrente assorbita dalla batteria di condensatori
alla tensione dellimpianto.

colori

Tabelle di selettivit

La selettivit tra dispositivi di protezione


La distribuzione in un impianto elettrico viene
generalmente gestita attraverso dispositivi di comando
e protezione installati tra loro in serie.
In una rete di distribuzione di tipo radiale pu essere
richiesto quindi che in caso di guasto intervenga il
solo dispositivo di protezione preposto senza che
intervengano quelli posti a monte.
Questa necessit viene definita selettivit.
La selettivit tra apparecchi di protezione necessaria
quando si vuole garantire, anche nelle situazioni pi
critiche, la massima continuit di servizio.
Generalmente viene richiesta la selettivit nei confronti
del:
- sovraccarico
- cortocircuito
- guasto a terra (differenziale)
Per verificare che 2 dispositivi di protezione siano
selettivi tra loro i costruttori mettono a disposizione
tabelle e curve di intervento.
La selettivit pu essere Totale quando linterruttore
a valle interviene per tutti i valori di sovracorrente fino
al limite del suo potere di interruzione o Parziale se
la selettivit si limita a valori di sovracorrente inferiori
del suo potere di interruzione.
In questo secondo caso verr definito un limite di
selettivit (Is) che rappresenta il valore di corrente al di
sotto del quale si avr il solo intervento dellinterruttore
a valle e al di sopra del quale si avr anche lintervento
del dispositivo a monte.

La norma CEI 64-8 impone che nei locali a disposizione


del pubblico, per evidenti motivi di sicurezza, si
debba garantire sempre la continuit di servizio
realizzabile attraverso la selettivit tra i dispositivi
di protezione.
La selettivit, come previsto dalle norme CEI EN
60947-2 e CEI EN 60898, pu essere verificata
confrontando tra loro le diverse curve di intervento ed
energia messe a disposizione dai costruttori.

La caratteristica di intervento per sovraccarico


Selettivit
amperometrica degli interruttori automatici una caratteristica a
in sovraccarico tempo inverso.

il tempo di non intervento dellinterruttore a monte


superiore al tempo di apertura dellinterruttore a valle,
per qualunque valore di corrente di sovraccarico.
Scegliendo interruttori con un rapporto tra le correnti
nominali pari o superiore a 2 la selettivit per
sovraccarico sempre rispettata.
La selettivit per sovraccarico pu inoltre essere
migliorata se si impiegano apparecchi con le soglie di
intervento termico regolabili.

Definizione
di selettivit
e tipologie

Per la verifica della selettivit necessario analizzare,


su scala bilogaritmica (Icc/t) le curve di intervento
termico degli apparecchi in esame.
I punti di intersezione che si potrebbero trovare
saranno i limiti di selettivit.
La selettivit per sovraccarico sempre garantita se

t (s)
A
istantaneo
A

B
istantaneo

ImB
Apre solo B

colori

90

Is = ImA minima
Aprono A e B

Icc (kA)

La selettivit tra dispositivi di protezione


Per realizzare un efficace livello di selettivit tra due
Selettivit
amperometrica interruttori automatici in serie necessario sceglierli
in cortocircuito con le soglie di intervento istantaneo (magnetico) le

magnetico dellinterruttore installato a monte.


Se la corrente di cortocircuito invece superiore si pu
ottenere selettivit solo se lenergia specifica lasciata
passare dallinterruttore a valle non sufficiente a
provocare lo sgancio dellinterruttore a monte.
In questo caso le curve degli interruttori da confrontare
sono quelle di energia specifica passante, considerando le tolleranze 20% sul valore dell'intervento
magnetico.
Sovrapponendo la retta passante per il massimo
valore di non attivazione della curva di energia
specifica lasciata passare dallinterruttore a valle,
si pu determinare il limite di selettivit Is, che pu
essere superiore alla soglia di intervento magnetico
dellinterruttore a monte.
Per ciascun tipo di sganciatore elettromagnetico
pu essere definito, mediante prove sperimentali, il
massimo valore di energia di non attivazione.

pi distanziate possibili tra loro.


Il metodo migliore per poter garantire livelli di
selettivit elevati quello di impiegare interruttori che
consentono la regolazione delle soglie di intervento
magnetico.
Lanalisi delle curve tempo corrente degli interruttori
pu determinare il limite di selettivit Is oltre il quale si
ha lintervento istantaneo di entrambi gli apparecchi.
Questo limite coincide con la soglia minima di
intervento istantaneo dellinterruttore.
Per un buon coordinamento selettivo tra due interruttori
scegliere gli stessi con soglie di intervento magnetico
con un rapporto di almeno 2.
La selettivit totale certa quando la corrente di
cortocircuito inferiore alla soglia di intervento

I2t
s)

(A2

massimo valore
di energia
di non attivazione

Is
Apre solo B

colori

91

Aprono A e B

Icc (kA)

La selettivit tra dispositivi di protezione


Selettivit
cronometrica
in
cortocircuito

La selettivit cronometrica in condizioni di cortocircuito


realizzabile impiegando interruttori predisposti
ad intervenire con un ritardo intenzionale fisso o
regolabile dallutente.
Condizione fondamentale affinch si possa ottenere
questo tipo di selettivit rimane il fatto che gli
interruttori interessati siano in grado comunque di
sopportare le sollecitazioni elettriche e dinamiche che
si sviluppano in condizioni di cortocircuito.
Gli interruttori che intervengono con un ritardo
intenzionale durante un cortocircuito perdono ogni
caratteristica di limitazione.

Gli interruttori elettronici Megatiker, classificati


di categoria B (vedere definizioni), consentono di
realizzare due differenti tipi di regolazione in modo di
ottimizzare i coordinamenti selettivi richiesti.
Il primo tipo di regolazione permette di ritardare
fino a 300ms il tempo di intervento dellinterruttore
in modo tale che si venga a creare un gradino
(vedere figura sotto) rispetto ad un interruttore di
tipo tradizionale.
Secondo questo tipo di regolazione lenergia
specifica lasciata passare dallinterruttore aumenta
proporzionalmente in funzione del ritardo impostato.

t (s)
A

tA = 200 ms
tB = istantaneo
Is = Istantaneo fisso
Apre solo B

Selettivit
cronometrica
in
cortocircuito

Il secondo tipo di regolazione si pu effettuare


mantenendo costante il valore dell'energia specifica
lasciata passare dall'interruttore.
In questo caso la regolazione fa s che la curva di
intervento dell'interruttore elettronico assuma un
andamento come illustrato nella figura qui sotto.

Icc (kA)

Aprono A e B

L'eliminazione del gomito inferiore, ottenuta dalla


regolazione del tempo di intervento a I2t costante
favorisce senza ombra di dubbio la selettivit.
Anche in questo caso la selettivit pu essere valutata
confrontando le rispettive curve di intervento tempo
corrente degli interruttori.

t (s)
A

B
Regolazione ad I2t costante
Regolazione normale

tA = 200 ms
tB = istantaneo

Is = Istantaneo fisso
Apre solo B
colori

92

Aprono A e B

Icc (kA)

La selettivit tra dispositivi di protezione


Selettivit
logica

Questo tipo di selettivit si pu realizzare solo impiegando interruttori Megatiker elettronici collegati in
cascata. Essa si realizza mediante un collegamento
fisico tra gli sganciatori elettronici dellinterruttore a
monte e a valle.
Questo tipo di selettivit fa si che linterruttore interessato dal guasto, in condizioni di cortocircuito, inibisca
attraverso un ritardo fisso di 50 ms linterruttore a monte
impedendone quindi lapertura.
In sostanza linterruttore a valle manda un segnale di

attesa allinterruttore a monte che non ricevendo alcun


ordine non apre garantendo la selettivit.
I 50ms di ritardo sono il tempo massimo che gli sganciatori elettronici collegati in selettivit logica hanno
a disposizione per la comunicazione.
Ci significa che comunque per avere una miglior
selettivit necessario impostare comunque una
temporizzazione tra gli interruttori interessati. I livelli
di selettivit possono essere maggiori del numero di
gradini di temporizzazione.

La selettivit
differenziale

La selettivit per guasto a terra si realizza impiegando


interruttori differenziali.
Le condizioni necessarie per garantire un livello di
selettivit adeguato sono:
- Scegliere interruttori con corrente differenziale
nominale differenti con un rapporto almeno di 3
volte (per esempio interruttore a valle da 30 mA e
a monte da 100 mA).
- Il tempo di intervento dellinterruttore a monte
deve essere maggiore del tempo totale di apertura
dellinterruttore a valle.
Si possono distinguere 2 differenti tipi di selettivit
differenziale:

Esempio di selettivit orizzontale

Selettivit differenziale orizzontale


Si realizza con interruttori differenziali che singolarmente
proteggono una linea di utenze.
In questo modo assicurata la continuit di servizio,
ma non la protezione a monte dei circuiti.
Selettivit differenziale verticale
Si realizza con interruttori differenziali posti in cascata.
In questo caso garantita la massima protezione anche
dei circuiti a monte dei singoli differenziali.
Per ottimizzare il coordinamento selettivo nel presente
caso necessario impiegare differenziali con soglie
di intervento distanti tra loro (almeno rapporto 3) o
apparecchi di tipo selettivi o ritardati.

id

id
In = 0,03A

In = 0,03A

Esempio di selettivit verticale

La norma CEI 64-8/5 prescrive che per assicurare


la selettivit tra due dispositivi differenziali devono
essere soddisfatte entrambe le condizioni descritte
sopra.

id

In = 1A
t = 1s

In = 0,3A
t = 0,6s (tipo S)

id

In = 0,03A
non ritardato

colori

93

id

Tabelle di selettivit
Lettura e
comprensione
delle tabelle
di selettivit

colori

Di seguito sono riportate le diverse tabelle di selettivit


tra gli interruttori automatici BTicino ottenuti in
con-formit alle prescrizioni della norma CEI EN
60947-2.
Sono riportate tabelle di coordinamento alle diverse
tensioni di alimentazione nei sistemi trifase e
monofase:
- 230V a.c.
- 400V a.c.
- 500V a.c.
I valori riportati rappresentano il limite di selettivit
dall'instantaneo in poi (espresso come valore in kA)
raggiungibile dal dispositivo a valle considerando i
poteri di interruzione delle apparecchiature a monte e
a valle riferiti alle norme CEI EN 60947-2.
La lettera "T" indica la selettivit totale fino al limite del
potere di interruzione del dispositivo a valle.
Il simbolo O indica invece che il limite di selettivit
coincide con il valore di intervento magnetico del
dispositivo a monte.
I dati riportati nelle tabelle, nel caso di coordinamento
con dispositivi predisposti di regolazioni delle soglie
di intervento magnetico, sono riferiti alle massime
regolazioni impostabili.
Nel caso invece di coordinamento con dispositivi
predisposti di regolazioni dei tempi di intervento i
valori riportati nelle tabelle sono da considerarsi con
regolazione dei tempi a 0 (intervento istantaneo).
Le tabelle di coordinamento con gli interruttori Btdin
(se non indicato diversamente) si riferiscono ad
interruttori di tipo C con soglia di intervento magnetico
compreso tra 5 e 10 In.

94

Le selettivit tra interruttori Btdin di tipo


amperometrico e si pu valutare considerando i
rispettivi interventi magnetici.
Nel caso di coordinamento con gli interruttori elettronici
in cui il limite di selettivit maggiore di 20 kA ogni
regolazione del tempo non ha effetto e non migliora
la selettivit.
Le regolazioni del tempo tra interruttori elettronici possono essere effettuate con benefici alla selettivit per
correnti di cortocircuito inferiori a 20 kA.
Esempio di verifica della selettivit
Per capire meglio lutilizzo delle tabelle di selettivit
vedere lesempio di seguito.
Si vuole determinare il limite di selettivit nel coordinamento tra un interruttore Megatiker ME125B con In
= 125A posto a monte ed un interruttore Btdin 60 con
In = 32A in un sistema monofase a 230V a.c.
Prendere in considerazione la tabella di coordinamento
riportata a pagina 106.
Posizionarsi in corrispondenza dell'interruttore ME125B
sul valore 125A
Scorrere sulla colonna corrispondente al valore 125A
fino ad intercettare il valore corrispondente allintersezione con linterruttore Btdin 60 a 32A.
Il valore rilevato 8kA.
Tale valore il limite di selettivit del coordinamento,
al di sotto del quale si ha il solo intervento del Btdin
60 ed al di sopra del quale anche quello del Megatiker
ME125B.

Selettivit tra fusibili e Btdin


In (A)

400V a.c.
Fusibili a valle
(Icn=100 kA)

Interruttori
a valle

In (A)

Btdin 60
curva D

2
4
5
8
10
16

Fusibili aM a monte

a monte
16
T
T
T
-

20
T
T
T
T
-

25
T
T
T
T
T
-

32
T
T
T
T
T
T

Fusibili gG a monte

32

40

50

63

80

100

125

32

40

50

63

80

100

125

1,2

1,6

2,2

4,2

1,4

2,7

5,5

10

1,4

3,5

9,5

1,5

2,2

4,5

16

1,2

1,5

2,4

7,5

1,3

1,8

3,5

6,5

20

1,3

2,5

4,2

1,2

1,6

4,7

6,5

25

1,2

1,8

2,1

3,7

1,5

2,7

5,5

32

1,5

1,8

40

1,7

2,6

3,5

50

1,4

1,8

2,5

3,5

5,5

63

2,5

3,5

5,5

1,2

1,6

2,2

4,2

14

1,4

2,7

5,5

1,4

3,5

9,5

1,5

2,2

4,5

11

16

1,2

1,5

2,4

7,5

1,3

1,8

3,5

6,5

15

20

1,3

2,5

4,2

1,2

1,6

4,7

6,5

12

25

1,2

1,8

2,1

3,7

1,5

2,7

5,5

32

1,5

1,8

1,1

2,1

3,5

4,7

7,5

40

1,7

2,6

3,5

1,8

2,8

50

1,4

1,8

2,5

3,5

5,5

63

2,5

3,5

5,5

Btdin 100
6
curva D e K 10

colori

Btdin 45/60/100/250 curva C


6
10
T
T
T
-

95

1,1

2,1

3,5

4,7

7,5

1,8

1,7

Selettivit:
fusibili a monte e Btdin a valle (sistema trifase)
400V a.c.
Interruttori
a valle
Btdin 45
curva C

In (A)

6
10
16
20
25
32
40
50
63
Btdin 60
6
curva C
10
16
20
25
32
40
50
63
Btdin 100
6
curva C
10
16
20
25
32
40
50
63
80
100
125
Btdin 250
6
curva C
10
16
20
25
32
40
50
63
Btdin 250H 25
curva C
32
40
50
63

colori

Fusibili aM a monte
25
32
40
1
1,6
2,1
1,1
1,7
1
1,4
1,3
1,1
1
1,6
2,1
1,1
1,7
1
1,4
1,3
1,1
1
1,6
2,1
1,1
1,7
1
1,4
1,3
1,1
1
1,6
2,1
1,1
1,7
1
1,4
1,3
1,1
1,1
-

96

50
3,2
2,5
2,1
1,8
1,6
1,3
3,2
2,5
2,1
1,8
1,6
1,3
3,2
2,5
2,1
1,8
1,6
1,3
3,2
2,5
2,1
1,8
1,6
1,3
1,6
1,3
-

63
T
T
4
3,4
3
2,4
2,1
2
6,2
5
4
3,4
3
2,4
2,1
2
6,2
5
4
3,4
3
2,4
2,1
2
6,2
5
4
3,4
3
2,4
2,1
2
3
2,4
2,1
2
-

80
T
T
T
T
T
3,8
3,1
2,9
2,8
T
7,8
6
5,1
4,5
3,8
3,1
2,9
2,8
T
7,8
6
5,1
4,5
3,8
3,1
2,9
2,8
15
7,8
6
5,1
4,5
3,8
3,1
2,9
2,8
4,5
3,8
3,1
2,9
2,8

100
T
T
T
T
T
T
4,2
3,7
3,5
T
T
9
7
6
5
4,2
3,7
3,5
T
12
9
7
6
5
4,2
3,7
3,5
3
25
12
9
7
6
5
4,2
3,7
3,5
6
5
4,2
3,7
3,5

125
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
9,3
7,7
6,4
6
5,5
T
T
T
14
9,3
7,7
6,4
6
5,5
6
4
25
25
21
14
9,3
7,7
6,4
6
5,5
9,3
7,7
6,4
6
5,5

160
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
9
7
6
6
T
T
T
T
14
10
7
6
6
8
5
4
T
T
T
20
14
10
8
7
7
14
10
8
7
7

Fusibili gG a monte
32
40
50
1,3
1,9
2,5
1,6
2,2
1,4
1,8
1,2
1,5
1,3
1,2
1,3
1,9
2,5
1,6
2,2
1,4
1,8
1,2
1,5
1,3
1,2
1,3
1,9
2,5
1,6
2,2
1,4
1,8
1,2
1,5
1,3
1,2
1,3
1,9
2,5
1,6
2,2
1,4
1,8
1,2
1,5
1,3
1,2
1,3
1,2
-

63
4
3,2
2,6
2,2
2
1,7
4
3,2
2,6
2,2
2
1,7
4
3,2
2,6
2,2
2
1,7
4
3,2
2,6
2,2
2
1,7
2
1,7
-

80
T
3,6
3
2,5
2,2
1,9
1,7
1,6
4,6
3,6
3
2,5
2,2
1,9
1,7
1,6
4,6
3,6
3
2,5
2,2
1,9
1,7
1,6
4,6
3,6
3
2,5
2,2
1,9
1,7
1,6
2,2
1,9
1,7
1,6
-

100
T
T
T
T
4,1
3,5
3
2,6
2,4
T
7
5,6
4,6
4,1
3,5
3
2,6
2,4
11
7
5,6
4,6
4,1
3,5
3
2,6
2,4
3
11
7
5,6
4,6
4,1
3,5
3
2,6
2,4
4,1
3,5
3
2,6
2,4

125
T
T
T
T
T
T
4
3,5
3,3
T
T
8
6,3
5,5
4,5
4
3,5
3,3
T
11
8
6,3
5,5
4,5
4
3,5
3,3
3
3
25
11
8
6,3
5,5
4,5
4
3,5
3,3
5,5
4,5
4
3,5
3,3

160
T
T
T
T
T
T
T
4,5
4,5
T
T
T
T
9
8
6
5
5
T
T
14
10
7
6
5
4
4
4
3,5
3,5
T
20
15
10
8
7
5
4,5
4,5
8
7
5
4,5
4,5

Selettivit: Megatiker e fusibili gG (sistema trifase)


400V a.c.

Interruttore a valle

Fusibile gG a monte
In (A)

200

MA125

125

ME125B

125

7.5

ME125N

125

10

ME160B/N/H

160

250

400

1000

10
10

ME250B/N/H

250

10

MA/MH160

160

10

MA/MH/ML250

250

10

MA/MH/ML250E

250

10

MA400

400

10

MH/ML400

400

25

MA/MH/ML400E

400

25

MA/MH/ML630E

630

MA/MH/ML630MT

630

40

MA/MH630

630

50

ML630

630

60

MA/MH/ML800

800

60

Fusibile gG
a valle

40

Megatiker a monte Icu = 16-25kA

Megatiker a monte Icu = 50kA

MA
125

ME
160H

ME
125B

ME
160B

ME
250B

160

250

In (A)

125

125

50

16

25

80

25

Fusibile gG
a valle

25

Megatiker a monte Icu = 36kA


ME125N
ME160N
ME250N
Fusibile gG
a valle

Fusibile gG
a valle

Fusibile gG
a valle

colori

800

97

In (A)
50
80
125
250
310

In (A)
50
80
125
250
310

In (A)
125
250
310

125
36

250

160

36

36

36

MA
630

MA
800

630

800

In (A)

160

250

80

50

50

125

50

50

MA160

160

ME
250H

MA250
MA250E
250

MA400
MA400E
400

MA630MT
MA630E
630

36
36
36

Megatiker a monte Icu = 70kA


MH160
MH250
MH400
MH250E
MH400E
160
250
400

MH630MT
MH630E
630

MH630

MH800

630

800

70

70

70

70
70
70

Megatiker a monte Icu = 100kA


ML250
ML400
ML630MT
ML250E
ML400E
ML630E
250
400
630
100
100
100

ML630

ML800

630

800

100

100

Selettivit:
Megatiker a monte e Btdin a valle (sistema monofase)
La tabella si riferisce ad interruttori a monte installati
su una linea trifase a 400/415V a.c. ed interruttori a

230V a.c.

MA125

Btdin
45

Btdin
100

MA160
MH160

MA250-250E
MH250-250E
ML250-250E

40

63

100

125

40

63

100 125

100

160

100

160 250

63

100

160

100

160

250

32

3,5

3,5

3,5

3,5

3,5

50

63

6-10

16

20

25

10

10

10

10

4,5

4,5

4,5

32

14

40

3,5

3,5

3,5

3,5

3,5

9,5

50

63

4,5

4,5

4,5

4,5

16

20

25

10

10

10

10

10

10

4,5

32

40

3,5

5,5

5,5

3,5

5,5

5,5

50

63

4,5

4,5

4,5

4,5

100

125

10

16

12

12

20

17

17

20

10

10

25

10

10

10

10

4,5

32

10

40

3,5

5,5

5,5

2,5

12

3,5

12

12

10

4,5

4,5

10

10

10

10

50
63
Btdin
250H

ME250B
ME250N
ME250H

In (A)

80

Btdin
250

ME160B
ME160N
ME160H

625
40

Btdin
60

ME125B
ME125N

valle su linea monofase a 230V a.c. (per le tutte le


curve di intervento B - C - D - K - Z).

25

10

4,5

T
T

32

10

40

3,5

5,5

5,5

2,5

12

3,5

12

12

50

10

63

4,5

4,5

10

MA400
MH400
ML400

MA630MT
MH630MT
ML630MT

MA400-630E
MH400-630E
ML400-630E

MA6301250
MH6301250
ML6301250

MA6301600ES
MH6301600ES

In (A)

250

320

400

500

630

160

250

400

630

500

630

800

1000 1250

630

800

1250 1600

Btdin 45

663

Btdin 60

663

Btdin 100 6125 T

Btdin 250 663

Btdin 250H 2563 T

colori

98

Selettivit:
Megatiker a monte e Btdin a valle (sistema trifase)
400V a.c.

MA125

Btdin
45

Btdin
60

Btdin
100

Btdin
250

Btdin
250H

In (A)
6-10
16-20
25
32
40
50
63
6
10
16
20
25
32
40
50
63
6
10
16
20
25
32
40
50
63
80
100
125
6
10
16
20
25
32
40
50
63
25
32
40
50
63

40
T
T
T
3

63
T
T
T
3
3

T
5
4
4
3
3

T
5
4
4
3
3
3

6
5
4
3
3

6
5
4
3
3
2
2

ME125B
ME125N
100
T
T
T
4
3
3
3
T
T
T
5
4,5
4
3
3
3
T
6
6
5
4,5
4
3
3
3

125
T
T
T
4
3
3
3
T
T
T
5
4,5
4
3
3
3
T
6
6
5
4,5
4
3
3
3
2

MA400
MH400
ML400

40
T
T
T
3

63
T
T
T
3
3

T
5
4
4
3
3

T
5
4
4
3
3
3

6
5
4
3
3

6
5
4
3
3
2
2

6
5
4
3
3

6
5
4
3
3
2
2

3
2
2

MA630MT
MH630MT
ML630MT

100
T
T
T
4
3
3
3
T
T
T
5
4,5
4
3
3
3
T
6
6
5
4,5
4
3
3
3

125
T
T
T
4
3
3
3
T
T
T
5
4,5
4
3
3
3
T
6
6
5
4,5
4
3
3
3
2

13
7,5
6
5
4,5
4
3
3
3
4,5
4
3
3
3

13
7,5
6
5
4,5
4
3
3
3
4,5
4
3
3
3

ME160B
ME160N
ME160H
100 160
T
T
T
T
4
T
3,5
T
2,5
T
2
T
T
T
T
T
T
T
T
5
T
4
T
3,5
T
2,5
T
2
5,5
5
T
T
7
T
6
T
5
T
4
8,5
3,5
7
2,5
6
2
5,5
2
5
5
4
2
12
T
7
T
6
18
5
12
4
8,5
3,5
7
2,5
6
2
5,5
5
4
8,5
3,5
7
2,5
6
2
5,5
5

MA400-630E
MH400-630E
ML400-630E

ME250B
ME250N
ME250H
100 160
T
T
T
T
4
T
3,5 T
2,5 T
2
T
T
T
T
T
T
8
T
6
T
5
T
4
T
3,5 T
3
5,5
2
5
T
T
T
T
8
T
6
T
5
8,5
4
7
3,5 6
3
5,5
5
5
4
2
T
T
T
T
8
T
6
T
5
8,5
4
7
3,5 6
3
5,5
2
5
5
8,5
4
7
3,5 6
3
5,5
2
5

MA160
MH160
250
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
5
T
T
T
T
T
T
T
7
5
5
4
3
T
T
T
T
T
T
10
7
5
T
T
10
7
5

63
T
4
3
2
2

T
5
4
4
3
2
2

6
5
4
4
3
2
2

6
5
4
4
3
2
2

3
2
2

100
T
T
T
T
T
4
4
T
T
T
T
T
5
5
4
4
T
T
T
8
6
5
5
4
4

T
15
10
8
6
5
5
4
4
6
5
5
4
4

MA6301250
MH6301250
ML6301250

160
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
8
8
8
6
3
T
T
T
T
T
T
10
8
8
T
T
10
8
8

MA250-250E
MH250-250E
ML250-250E
100 160 250
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
4
T
T
4
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
5
T
T
5
T
T
4
T
T
4
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
8
T
T
6
T
T
5
T
T
5
T
T
4
8
T
4
8
T
8
T
6
T
3
8
T
T
T
15
T
T
10
T
T
8
T
T
6
T
T
5
T
T
5
10
T
4
8
T
4
8
T
6
T
T
5
T
T
5
10
T
4
8
T
4
8
T

MA6301600ES
MH6301600ES

In (A)

250

320

400

500

630

160

250

400

630

500

630

800

1000 1250

630

800

1250 1600

Btdin 45

663

Btdin 60

663

Btdin 100 6125 T

Btdin 250 663

Btdin 250H 2563 T

colori

99

230V a.c.
Interruttore
a valle

MA125
ME125B/N

Selettivit: Megatiker a monte ed a valle (sistema trifase)


Interruttore a monte
MA125
ME125B/N

ME160B/N/H
ME250B/N/H

MA/MH160
MA/MH/ML250

In (A) 40

63

100

125

16

0,8

1,2

1,2

25

0,8

1,2

1,2

1,2

1,2

1,2

1,2

40
63

40

63
0,6

100

100
125
ME160B/N/H 25
ME250B/N/H 40

0,4

63
160

250

63

100

160

250

1,6

2,5

0,6

1,6

2,5

3,5

3,5

3,5

3,5

3,5

1,6

2,5

1,6

2,5

3,5

3,5

3,5

3,5

3,5

1,6

2,5

1,6

2,5

3,5

3,5

3,5

3,5

1,6

2,5

1,6

2,5

3,5

3,5

3,5

1,6

2,5

1,6

2,5

3,5

3,5

3,5

3,5

1,6

2,5

1,6

2,5

0,6

1,6

2,5

0,6

1,6

2,5

0,6

1,6

2,5

0,6

1,6

2,5

100

160

MA/MH/ML250E

1,6

2,5

1,6

2,5

1,6

2,5

1,6

2,5

2,5

40

3,5

63

100

160

250

3,5

3,5

3,5

3,5

3,5

3,5

3,5

3,5

3,5

3,5

3,5

3,5

3,5

2,5

3,5

250
MA/MH160 25
MA/MH/ML 40
250
63
100

0,6

1,6

2,5

0,6

1,6

2,5

1,6

2,5

1,6

160

3,5

3,5

3,5

3,5

3,5

3,5

3,5

3,5

3,5

3,5

3,5

2,5

3,5

2,5

3,5

3,5
3,5

250
MA250E

40

63

100

160

3
3

250
MH/ML250E 40

63
100
250

630
160
250
400
630
160
250
400
630
MA/MH/ML 500
6301250
630
800
1000
1250
MA/MH630- 630
800ES tipo E 800
MA/MH
630
6301250ES 800
tipo E-S -T
1250

colori

3
3
3
3

MA/MH/ML 250
400
320
MA/MH/ML
400
630MT
500

MH/ML
400E-630E

3
3
3

160

MA400E
MA630E

3
3

100

MA/MH/ML400
MA/MH/ML630MT

MA/MH/ML400E
MA/MH/ML630E

MA/MH/ML630
MA/MH/ML800
MA/MH/ML1250

MA630-800ES MA/MH1250ES
MH630/800ES MA/MH1600ES
tipo E
tipo E-S-T

250

320

400

500

630

160

250

400

630

500

630

800

1000 1250

630

800

630

800

1250

1600

12

16

16

16

16

16

16

12

16

16

16

16

16

16

12

16

16

16

16

16

16

12

16

16

16

16

16

16

12

16

16

16

16

16

16

12

16

16

16

16

16

16

2,5

3,2

6,3

12

16

16

16

16

20

20

2,5

3,2

6,3

12

16

16

16

16

20

20

2,5

3,2

6,3

12

16

16

16

16

20

20

2,5

3,2

6,3

12

16

16

16

16

20

20

2,5

3,2

6,3

12

16

16

16

16

20

20

3,2

6,3

12

16

16

16

16

20

20

2,5

3,2

6,3

12

16

16

16

16

20

20

40

40

40

40

2,5

3,2

6,3

12

16

16

16

16

20

20

40

40

40

40

2,5

3,2

6,3

12

16

16

16

16

20

20

40

40

40

40

2,5

3,2

6,3

12

16

16

16

16

20

20

40

40

40

40

2,5

3,2

6,3

12

16

16

16

16

20

20

40

40

40

40

3,2

6,3

12

16

16

16

16

20

20

40

40

40

40

6,3

12

16

16

16

16

20

20

40

40

40

40

6,3

12

16

16

16

16

20

20

40

40

40

40

6,3

12

16

16

16

16

20

20

40

40

40

40

6,3

12

16

16

16

16

20

20

40

40

40

40

6,3

12

16

16

16

16

20

20

40

40

40

40

3,2

6,3

12

16

16

16

16

20

20

40

40

40

40

3,2

6,3

12

16

16

16

16

20

20

40

40

40

40

3,2

6,3

12

16

16

16

16

20

20

40

40

40

40

3,2

6,3

12

16

16

16

16

20

20

40

40

40

40

3,2

6,3

12

16

16

16

16

20

20

40

40

40

40

3,2

6,3

12

16

16

16

16

20

20

40

40

40

40

6,3

12

16

16

16

16

20

20

40

40

40

40

6,3

12

16

16

16

16

20

20

40

40

40

40

6,3

20

20

40

40

40

40

6,3

20

20

40

40

40

40

6,3

20

20

40

40

40

40

40

40

40

6,3

20

20

40

40

40

40

6,3

20

20

40

40

40

40

6,3

20

20

40

40

40

40

20

40

40

40

40

20

20

30

30

30

30

30

30

30

30

30

6,3
6,3

6,3
6,3
6,3
6,3
6,3

7,5
8

7,5

20

20

7,5

30

30
30

20
20

20
20

20

20

20

20

20

20

20

20
20

colori

101

400V a.c.
Interruttore
a valle

MA125

ME125B

ME125N

ME160B/N/H
ME250B/N/H

MA160
MA250

MH160
MH/ML250

MA250E

MH/ML250E

MA400
MA630MT

MH/ML400
MH/ML630MT
MA400E
MA630E

MH/ML400E
MA/ML630E

MA/MH/ML
6301250

MA/MH630800ES tipo E
MA/MH
6301250ES
tipo E-S -T

colori

Selettivit: Megatiker a monte ed a valle (sistema trifase)


Interruttore a monte
MA125
ME125B/N

In (A)
16
25
40
63
100
125
16
25
40
63
100
125
16
25
40
63
100
125
25
40
63
100
160
250
25
40
63
100
160
250
25
40
63
100
160
250
40
63
100
160
250
40
63
100
160
250
250
320
400
500
250
320
400
500
160
250
400
630
160
250
400
630
500
630
800
1000
1250
630
800
630
800
1250

ME160B/N/H
ME250B/N/H

40
0,8
0,8

63
1
1
1

100
1,2
1,2
1,2
1,2

125
1,2
1,2
1,2
1,2

0,8
0,8

1
1
1

1,2
1,2
1,2
1,2

0,8
0,8

1
1
1

1,2
1,2
1,2
1,2

40

63
0,6

100
1
1
1

1,2
1,2
1,2
1,2

0,6

1
1
1

1,2
1,2
1,2
1,2

0,6

1
1
1

0,6
0,6

1
1
1

0,4

102

MA/MH160
MA/MH/ML250
160
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6

250
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5

63
0,6

100
1
1
1

0,6

1
1
1

0,6

1
1
1

0,6
0,6

1
1
1

0,6
0,6

0,6
0,6

MA/MH/ML250E

160
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6

250
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5

40
3,5
3,5

63
3,5
3,5
3,5

100
3,5
3,5
3,5
3,5

160
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5

250
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5

3,5
3,5

3,5
3,5
3,5

3,5
3,5
3,5
3,5

3,5
3,5

3,5
3,5
3,5

3,5
3,5
3,5
3,5

3,5

3,5
3,5

3,5
3,5
3,5

1
1
1

1,6
1,6
1,6
1,6

2,5
2,5
2,5
2,5
2,5

3,5

3,5
3,5

3,5
3,5
3,5

3,5
3,5
3,5
3,5

3,5
3,5
3,5
3,5
3,5

1
1
1

1,6
1,6
1,6
1,6

2,5
2,5
2,5
2,5
2,5

3,5

3,5
3,5

3,5
3,5
3,5

3,5
3,5
3,5
3,5

3,5
3,5
3,5
3,5
3,5

3
3

3
3
3

3
3
3
3

3
3

3
3
3

3
3
3
3

MA/MH/ML400
MA/MH/ML630MT
250
6
6
6
6
4
4
6
6
6
6
4
4
6
6
6
6
4
4
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5

320
6
6
6
6
4
4
6
6
6
6
4
4
6
6
6
6
4
4
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2

3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2

3,2

MA/MH/ML400E
MA/MH/ML630E

400
6
6
6
6
4
4
6
6
6
6
4
4
6
6
6
6
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4

500
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5

4
4

5
5
5

630
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3

400
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
8
8
8
6
8
8
8
8
8
6
8
6
6
6
6
8
6
6
6
6
6
6

630
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
12
6
8
8
8
8
8
6
8
8
8
8
8
6
8
6
6
6
6
8
6
6
6
6
6
6
6

MA/MH/ML630
MA/MH/ML800
MA/MH/ML1250
500 630
800
12
T
T
12
T
T
12
T
T
12
T
T
12
T
T
12
T
T
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
16
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16
12
16
16

6
6

6
6
6

12
12
12

16
16
16

16
16
16

16
16
16

16
16
16

20
20
20

20
20
20

36
36
36

36
36
36

36
36
36

36
36
36

5
5

5
5
5

5
5
5

6,3
6,3
6,3

5
5
5

5
5
5

6,3
6,3
6,3

8
8
8
8
8
8
8
8
7,5
7,5

20
20
20
20
20
20
20
20
16
16

T
T
T

5
5

6
6
6
6
6
6
6
6

20
20
20

8
8
8
8
8
8
8
8
8
8

T
T
T
T
36
36
36
36
25
25

T
T
T
T
36
36
36
36
25
25
25
25

10

20

20

20

20
20
20
20

T
T
T
T
36
36
36
36
25
25
25
25
25
20
20
20
20
20

160
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
6

250
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
6

8
8
6
6

8
8
8
8
8

8
8
6
6

8
8
8
8
8

8
6
6

8
6
6
6

8
6
6

8
6
6
6

1000
T
T
T
T
T
T
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16

1250
T
T
T
T
T
T
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
20
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16

MA630-800ES
MH630/800ES
tipo E
630
800
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
20
20
20
20
20
20
20
20
20
T
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20

MA/MH1250ES
MA/MH1600ES
tipo E-S-T
630
800 1250
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
36
36
36
36
36
36
36
36
36
36
36
36
36
36
36
36
36
36
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
36
36
36
36
36
36
36
36
36
36
36
36
36
36
36
T
T
T
T
T
T
T
T
T

T
T
T
T
T
T
T
36
36
36
36
36
36
T
T
T
T
T
36
36
36
36
36
T
T
T

20
20
20
16

36
36
36
36
25

7,5

colori

103

1600
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T

500V a.c.
Interruttore
a valle

MA125

ME125B

ME125N

ME160B/N
ME250B/N

ME160H
ME250H

MA/MH160
MA/MH/ML
250

MA250E

MH/ML250E

MA400
MA630MT

MH/ML400
MH/ML630MT

MA/MH/ML
400E-630E

MA/MH/ML
6301250

MA/MH630800ES tipo E
MA/MH
6301250ES
tipo E-S -T

colori

Selettivit: Megatiker a monte ed a valle (sistema trifase)


Interruttore a monte
MA125
ME125B/N

In (A)
16
25
40
63
100
125
16
25
40
63
100
125
16
25
40
63
100
125
25
40
63
100
160
250
25
40
63
100
160
250
25
40
63
100
160
250
40
63
100
160
250
40
63
100
160
250
250
320
400
500
250
320
400
500
160
250
400
630
500
630
800
1000
1250
630
800
630
800
1250

ME160B/N/H
ME250B/N/H

40
0,8
0,8

63
1
1
1

100
1,2
1,2
1,2
1,2

125
1,2
1,2
1,2
1,2

0,8
0,8

1
1
1

1,2
1,2
1,2
1,2

0,8
0,8

1
1
1

1,2
1,2
1,2
1,2

104

40

MA/MH160
MA/MH/ML250

63
0,6

100
1
1
1

1,2
1,2
1,2
1,2

0,6

1
1
1

1,2
1,2
1,2
1,2

0,6

1
1
1

0,4

0,6
0,6

1
1
1

0,4

0,6
0,6

1
1
1

160
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6

250
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5

63
0,6

100
1
1
1

0,6

1
1
1

0,6

1
1
1

0,6
0,6

1
1
1

1,6
1,6
1,6
1,6

2,5
2,5
2,5
2,5
2,5

0,6
0,6

0,6
0,6

MA/MH/ML250E

160
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6
1,6

250
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5

40
3,5
3,5

63
3,5
3,5
3,5

100
3,5
3,5
3,5
3,5

160
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5

250
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5
3,5

3,5
3,5

3,5
3,5
3,5

3,5
3,5
3,5
3,5

3,5
3,5

3,5
3,5
3,5

3,5
3,5
3,5
3,5

3,5

3,5
3,5

3,5
3,5
3,5

1
1
1

1,6
1,6
1,6
1,6

2,5
2,5
2,5
2,5
2,5

3,5

3,5
3,5

3,5
3,5
3,5

3,5
3,5
3,5
3,5

3,5
3,5
3,5
3,5
3,5

1
1
1

1,6
1,6
1,6
1,6

2,5
2,5
2,5
2,5
2,5

3,5

3,5
3,5

3,5
3,5
3,5

3,5
3,5
3,5
3,5

3,5
3,5
3,5
3,5
3,5

3
3

3
3
3

3
3
3
3

3
3

3
3
3

3
3
3
3

MA/MH/ML400
MA/MH/ML630MT
250
6
6
6
6
4
4
6
6
6
6
4
4
6
6
6
6
4
4
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5

320
6
6
6
6
4
4
6
6
6
6
4
4
6
6
6
6
4
4
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2

3,2
3,2
3,2
3,2
3,2
3,2

3,2

MA/MH/ML400E
MA/MH/ML630E

400
6
6
6
6
4
4
6
6
6
6
4
4
6
6
6
6
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4
4

500
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5

4
4

5
5
5

630
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3
6,3

160
T
T
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6

250
T
T
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
6

8
8
6
6

8
8
6
6
6

8
8
6
6

8
8
8
8
8

8
6
6

8
6
6
6

8
6
6

8
6
6
6

400
T
T
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
8
8
8
6
8
6
6
6
6
8
6
6
6
6
6
6

630
T
T
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
6
6
6
6
8
8
8
8
8
6
8
6
6
6
6
8
6
6
6
6
6
6
6

MA/MH/ML630
MA/MH/ML800
MA/MH/ML1250
500 630
800
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12

6
6

6
6
6

12
12
12

12
12
12

12
12
12

12
12
12

12
12
12

12
12
12

12
12
12

T
T
T

T
T
T

T
T
T

T
T
T

5
5

5
5
5

5
5
5

6,3
6,3
6,3

8
8
8
8
8
8

6
6
6
6

8
8
8
8
7,5
7,5

12
12
12

12
12
12
12
12
12

T
T
T

T
T
T
T
T
T

T
T
T
T
T
T
T
T

12

20

20

20

20
20
20
20

T
T
T
T
T
T
T
T
T
20
20
20
20
20

1000
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
12
12
12
12
12
12
T
T
T
T
T
T
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12

1250
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
12
12
12
12
12
12
T
T
T
T
T
T
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12

MA630-800ES
MH630/800ES
tipo E
630
800
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
12
10
12
10
12
10

MA/MH1250ES
MA/MH1600ES
tipo E-S-T
630
800 1250
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T

1600
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T

12

7,5

colori

105

Selettivit:
Megabreak a monte e Megatiker a valle (sistema trifase)
400V a.c.

Selettivit: Megabreak a monte e Megatiker a valle (sistema trifase)


Interruttore a valle
Interruttore a monte
M08
M10
M12
800
1000
1250
In (A)
MA125
16125
T
T
T
ME125B/N
16125
T
T
T
ME160B/N/H
25160
T
T
T
ME250B/N/H
100250
T
T
T
MA/MH160
63160
T
T
T
MA/MH/ML250-250E
100250
T
T
T
MA/MH/ML400
320-400
T
T
T
MA/MH/ML400E
160400
T
T
T
MA/MH/ML630E
630
T
T
T
MA/MH/ML630-630MT
500-630
T
T
T
MA/MH/ML800
800
T
T
MA/MH/ML1250
1000
T
1250
MA/MH630ES
630
T
T
T
MA/MH800ES
800
T
T
MA/MH1250ES
1250
MA/MH1600ES
1600
Megabreak a monte ed a valle (sistema trifase)
Interruttore a valle
Interruttore a monte
MH08
MH10
ML08
ML10
800
1000
In (A)
MA08
800
T
MA10
1000
MA12
1250
MA16
1600
MA20
2000
MA25
2500
MA32
3200
MA40
4000

colori

106

MH12
ML12
1250
T
T
T

MH16
ML16
1600
T
T
T
T

M16
1600
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T

MH20
ML20
2000
T
T
T
T
T

M20
2000
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T

MH25
ML25
2500
T
T
T
T
T
T

M25
2500
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T

M32
3200
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T

MH32
ML32
3200
T
T
T
T
T
T
T

M40
4000
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T
T

MH40
ML40
4000
T
T
T
T
T
T
T
T

Selettivit: Btdin a monte


e salvamotori MF32 a valle (sistema trifase)
400V a.c.

Selettivit tra salvamotori MF32 a valle e Btdin 250 a monte solo magnetici in un sistema trifase
1,6
2,5
4
6,3
10
12,5
16
25
40
In (A)
MF32 0,11
T
T
T
T
T
T
T
T
T
11,6

100
200
550
1100
8000
T
T
1,62,5

150
330
500
550
1600
T
2,54

200
320
400
720
1600
46,3

250
300
550
1200
610

260
480
880
914

420
750
1318

700
1723

2025

2432

= il limite di selettivit coincide con il valore di intervento magnetico dellinterruttore


T = selettivit totale

Selettivit tra salvamotori MF32 a valle e Btdin a monte in un sistema trifase


0,5
1
2
3
4
6
10
16
20
In (A)
MF32 0,10,16
T
T
T
T
T
T
T
T
T
0,160,25

T
T
T
T
T
T
T
0,250,4

T
T
T
T
T
T
0,40,63

T
T
T
0,631

200
T
T
11,6

170
350
550
1,62,5

120
200
320
2,54

160
230
46,3

160
610

914

1318

1723
2025
2432

Selettivit
tra
interruttori
differenziali
Interruttore
a valle
I (A)

Ritardo
(s)

La tabella di seguito indica i possibili coordinamenti


selettivi ottenibili impiegando gli interruttori o i moduli
differenziali Megatiker o Btdin.
La selettivit identificata dai pallini color arancio.

Interruttori a monte I (A)


0,01
0,03
0,3
0
0
0
HPI1)

0,06 2) 0,3

colori

107

0,5
0

32
T
T
T
T
T
T
550
360
320
270

40
T
T
T
T
T
T
800
480
400
360
320

50
T
T
T
T
T
T
1600
750
550
480
400
350

63
T
T
T
T
T
T
4800
1100
800
640
550
450

80
T
T
T
T
T
T
9000
1500
1200
900

100
T
T
T
T
T
T
T
3000
2000
1300
1300
1300
1200
1200

125
T
T
T
T
T
T
T
6000
2500
1800
1700
1600
1500
1400
1300

Esempio
Un interruttore differenziale da 300 mA con regolazione
del tempo di intervento a 1 secondo selettivo
rispetto ad un apparecchio differenziale da 30 mA
di tipo istantaneo.

1
0

0,06 2)

0,3

3
0

0,3 1
3
0

HPI

0,3
0

0,3

1
3

0,5
0
1
0

0,3

1
3
(1) Per tipo "HPI" si intendono i moduli differenziali Btdin che hanno una caratteristica di intervento tale da risultare immuni ai disturbi ed alle perturbazioni
atmosferiche.
(2) Interruttori differenziali di tipo S
0,01
0,03

25
T
T
T
T
T
1200
400
300
230

63
T
T
T
6400
2400
1600
1300
1250
1200
1000

colori

108

colori

Back-up o protezione
di sostegno

Back-up

colori

110

limite del potere di interruzione di A

Ib

Icc (kA)

A
A
B
B + A
limite del potere di interruzione di A

potere di interruzione dell'associazione

Nel caso di un coordinamento di back-up tra due


interruttori in serie la verifica tra le curve di energia
dimostra che non ci sono punti di intersezione.
Le due curve si estendono fino al limite del potere di
interruzione dei singoli interruttori.
La curva di energia risultante dal coordinamento tra
le due apparecchiature sicuramente pi bassa di
quelle di ogni singolo interruttore considerato da
solo; questo per leffetto di limitazione prodotto dalle
impedenze in serie degli interruttori.
Da tale considerazione ne consegue che il potere
di interruzione dellassociazione tra i due interruttori
superiore a quello dellapparecchio a valle e pu
raggiungere il valore di corrente di cortocircuito per il
quale lenergia specifica passante dellassociazione
uguale a quella massima sopportabile dallapparecchio
a valle.

limite del potere


di interruzione di B

Coordinamento
tra interruttori
a monte
e a valle

Volendo realizzare un coordinamento di back-up tra


un fusibile ed un interruttore, come illustrato in figura,
si possono confrontare e sovrapporre le rispettive
curve di energia.
Questo tipo di confronto potrebbe determinare
un punto di intersezione P tra le due curve in
corrispondenza di un valore di corrente Ib chiamata
corrente di scambio.
Questo valore determina la corrente al di sotto della
quale si ha il solo intervento dellinterruttore ed al
di sopra della quale si ha anche lintervento del
fusibile in sostegno.
Questa verifica deve comunque essere confermata
da prove di laboratorio.
Se si considerassero invece delle curve rappresentate
di seguito delle fasce delimitate dai limiti minimo e
massimo dintervento attorno al valore Ib si otterrebbe
una zona di possibile intervento contemporaneo dei
due dispositivi con contemporanea formazione di
due archi in serie.
Per correnti decisamente superiori a Ib linterruttore
potrebbe anche non intervenire ed essere totalmente
protetto dal fusibile.

I2t (A2s)

Coordinamento
tra fusibili
a monte ed
interruttore
a valle

Il coordinamento di back-up tra dispositivi di protezione


deve essere confermato mediante specifiche prove di
laboratorio non effettuabili certo dagli utilizzatori o dai
progettisti di impianti elettrici. Per ovviare a questo
problema BTicino rende disponibili una serie di tabelle
di coordinamento alle diverse tensioni.
Questo tipo di protezione sfrutta di fatto la capacit di
limitazione dei dispositivi di protezione in serie.

I2t (A2s)

La protezione di back-up la condizione, contemplata


dalla norma CEI 64-8/5, che si realizza quando in un
impianto si utilizza un dispositivo di protezione (fusibile
o interruttore automatico) con potere di interruzione
inferiore alla corrente presunta di cortocircuito, purch
a monte del dispositivo stesso ve ne sia un altro
con potere di interruzione adeguato in grado di
intervenire in sostegno.

Ib

Icc (kA)

Tabelle di back-up e back-up su tre livelli


Lettura e
comprensione
delle tabelle
di back-up

Le tabelle riportate nelle pagine a seguire si riferiscono


al coordinamento di back-up tra i dispositivi di
protezione BTicino.
Esse indicano le possibili combinazioni realizzabile per
ottenere il back-up con gli interruttori BTicino.
Tutti i valori riportati sono riferiti ai poteri di interruzione
dei dispositivi in riferimento alla norma CEI EN
60947-2.
I valori di corrente di scambio sono espressi in kA.
Il simbolo indica che il coordinamento di back-up
non necessario (vedi tabelle con MF32 con Icu
=
).
Le tabelle riportate rappresentano le sole combinazioni
possibili.
Coordinamenti non indicati nelle tabelle non sono
consentiti o non realizzano condizioni di back-up.

Back-up
su tre livelli

Il back-up pu essere realizzato su pi di 2 livelli.


Qualora fosse richiesto questo tipo di coordinamento
necessario che si verifichi una delle due condizioni
descritte di seguito:
Condizione 1
Lapparecchio a monte (n1) deve avere un potere di
interruzione tale da garantire una adeguata protezione
ad entrambi gli interruttori a valle (n 2-3).
In questo caso sufficiente che le associazioni
tra gli interruttori 1+2 e 1+3 abbiano un potere di
interruzione adeguato alle correnti di cortocircuito
dellimpianto.
Condizione 2
In questo caso il coordinamento avviene tra coppie
di apparecchi.
Linterruttore n1 deve avere un potere di interruzione
tale da garantire la protezione di back-up sullinterruttore
direttamente a valle n 2.
A sua volta il secondo interruttore deve essere in
grado di proteggere il terzo.
La protezione di back-up garantita anche se tra il
primo apparecchio e lultimo non ci sono le condizioni
ideali di coordinamento.

colori

111

Esempio di verifica del coordinamento di back-up


Per capire meglio lutilizzo delle tabelle di back-up
vedere lesempio di seguito.
Si vuole determinare il back-up nel coordinamento
tra un interruttore Megatiker ME125B con In = 125A
posto a monte ed un interruttore Btdin 60 con In =
32A in un sistema trifase a 400V a.c.
Prendere in considerazione la tabella di coordinamento
riportata a pagina 126. Posizionarsi in corrispondenza
dell'interruttore ME125B sul valore 125A
Scorrere sulla colonna corrispondente al valore
125A fino ad intercettare il valore corrispondente
allintersezione con linterruttore Btdin 60 a 32A.
Il valore rilevato 16kA (si ricorda che il potere di
interruzione di un Btdin 60 tetrapolare da 32A secondo
CEI EN 60947-2 10 kA).
Tale valore rappresenta il potere di interruzione
dellassociazione tra i due interruttori.
In un ipotetico impianto dove la corrente di cortocircuito
presunta calcolata in 16kA quindi possibile
installare interruttori divisionali Btdin 60 tetrapolari
da 32A purch a monte vi sia almeno un Megatiker
ME125B da 125A.

Back-up tra fusibili e interruttori automatici


Back-up:
fusibili gG
a monte e
Btdin a valle
trifase
400V a.c.

Back-up:
fusibili gG
a monte
e Megatiker
a valle
trifase
400V a.c.

Back-up:
tra Btdin
in impianto
trifase e
monofase

colori

In (A)
Btdin 45
Btdin 60
Btdin 100
Btdin 250
Btdin 250H

0,5
1
2
4
6
10
16
20
25
32
40
50
63
80
100
125

Fusibili a monte gG
4
6
10
100
100
100
100
100
100
100
100
100

16
100
100
100
100
100

20
100
100
100
100
100

Fusibili gG a monte
200
250
MA125
100-125 100
70
ME125B
125
100
ME125N
125
100
ME160B/N/H
160
100
ME250B/N/H
250
100
MA160
160
100
MH160
160
100
MA250-250E
250
MH250-250E
250
MA/MH400
400
MA/MH400E
400
MA/MH630
630
MA/MH630E
630
MA/MH630MT 630
MA/MH800
800

25
100
100
100
100
100

30

40

50

100
100
100
100
100

100
100
100
100
100
100

100
100
100
100
100
100

60

100
100
100
100

80

100
100
100
100
100

100

100
100
100
100

125

100
100
100

160

100
100
100

In (A)

In (A)

Btdin45
Btdin60
Btdin100
Btdin250-250H
* Valori validi

112

230V a.c. *
Btdin60 Btdin100
0,563
0,532 40125
10
20
15
35
15

315
70
70
100
100
100
100
100
100
100

400
70
70
100
100
100
100
100
100
100

Btdin250-250H
0,532
4063
25
20
50
25
50
25

630
50
50
70
70
70
70

800
50
50
70
70
70

70

70

100
100

100
100
100
100
100

400/440V a.c.
Btdin60 Btdin100
0,563
0,532 40125
10
15
10
15
10

1000

100
100
100
100

Btdin250-250H
0,532 4063
20
12.5
25
12.5
25
12.5

0,563
0,563
0,563
0,563
per sistema trifase/monofase (400/230V a.c.) e sistemi monofase/monofase (230/230V a.c.)

Back-up tra Btdin e salvamotori MF32


Back-up tra
Btdin 60
a monte
e salvamotori
MF32 a valle
in un sistema
trifase
400V a.c.

Back-up
tra Btdin100
a monte
e salvamotori
MF32 a valle
in un sistema
trifase
400V a.c.

Back-up
tra Btdin250250H a monte
e salvamotori
MF32 a valle
in un sistema
trifase
400V a.c.

colori

In (A)
0.5
1
2
3
4
6
10
16
0,10,16

0,160,25

0,250,4

0,40,63

0,631

11,6

1,62,5

2,54

46,3

610

914
20
1318
1723
2025
2432
= coordinamento non necessario (potere dinterruzione salvamotore=100 kA)

20

20
20

25

20
20
20

32

20
20
20
20

40

20
20
20
20
20

50

20
20
20
15
15

63

20
20
20
15
15

In (A)
0.5
1
2
3
4
6
10
16
0,10,16

0,160,25

0,250,4

0,40,63

0,631

11,6

1,62,5

2,54

46,3

610

914
35
1318
1723
2025
2432
= coordinamento non necessario (potere dinterruzione salvamotore=100 kA)

20

35
35

25

35
35
35

32

35
35
35
35

40

35
35
35
35
35

50

35
35
35
25
25

63

35
35
35
25
25

In (A)
0.5
1
2
3
4
6
10
16
0,10,16

0,160,25

0,250,4

0,40,63

0,631

11,6

1,62,5

2,54

46,3

610

914
50
1318
1723
2025
2432
= coordinamento non necessario (potere dinterruzione salvamotore=100 kA)

20

50
50

25

50
50
50

32

50
50
50
50

40

50
50
50
50
50

50

50
50
50
40
40

63

50
50
50
40
40

MF32

MF32

MF32

113

Back-up:
Megatiker a monte e Btdin a valle (sistema monofase)
230V a.c.

La tabella si riferisce ad interruttori a monte su una


linea trifase a 400V a.c. ed interruttori a valle su una
linea monofase a 230V a.c.

Interruttore a valle
In (A)
Btdin 45
625
32-40
50-63
Btdin 60
632
40-50
63
Btdin 100 663
80
100
125
Btdin 250 663
Btdin 250H 2563

Interruttore a valle
In (A)
Btdin 45
625
32-40
50-63
Btdin 60
640
50-63
Btdin 100 632
40-50
63
80
100
125
Btdin 250 632
40-50
63
Btdin 250H 2563

Interruttore a valle
In (A)
Btdin 45
663
Btdin 60
663
Btdin 100 640
50-63
80
100-125
Btdin 250 640
50
63
Btdin 250H 2563

colori

114

Interruttore a monte Icu = 16-25kA


MA125
ME125B
40
63
100 125
40
63
16
16
16
16
20
20
16
16
16
20
16
16
16
16
16
16
20
20
16
16
16
20
16
16
16
16
16
16
25
25
16
16
16
25
25

25
25

100
20
20
20
20
20
20
25
25

125
20
20
20
20
20
20
25
25
25

25
25

25
25

Interruttore a monte
ME125N
40
63
100
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
25
25
25
25
25
25
25

Icu = 36kA
ME160N
125
63
100
20
25
25
20
25
25
20
25
25
20
25
25
20
25
25
25
30
30
25
30
30
25
30
25
25
25

25

25
25
25
25

25
25

25
25
25
25

36
36

Interruttore a monte Icu = 36kA


MA250-250E
MA400
100
160
250
250
320
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
30
30
30
30
30
36
30
30
36
30
25
25
25
25
25
25
25
25
25
36
36
36
36
36
36
36
30
30
30
36
30
30
30
30
36
30
30
30
30

36
36
36
36

400
25
25
30
30
25
25
36
30
30
30

160
25
25
25
25
25
30
25
25
25
25
25
36
36
30
30

ME160B
63
100
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25

25
25

25
25

ME250N
100
160
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
36
36
36
36
36
30
36
30

MA400E-630E
160
250
25
25
25
25
30
30
36
30
25
25
25
25
36
36
30
30
30
30
30
30

ME250B
100 160
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25

160
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25

250
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
36
36
30
30

400
25
25
30
30
25
25
36
30
30
30

MA160
63
100
25
25
25
25
25
25
25
25
25
30
30
30
30
30
30
25

36
36
36
36

630
25
25
30
30
25
25
36
30
30
30

36
36
36
36

250
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25

160
25
25
25
25
25
30
30
30
25
25
25
36
36
30
30

MA630MT
500
630
25
25
25
25
30
30
30
30
25
25
25
25
36
36
30
30
30
30
30
30

Back-up:
Megatiker a monte e Btdin a valle (sistema monofase)
230V a.c.

Interruttore a valle

Interruttore a monte Icu = 50 kA


ME160H

Btdin 45

63

100

160

100

160

250

650

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

63
Btdin 60

650

25

63
Btdin 100

ME250H

In (A)

30

30

30

30

30

63

650

30

30

25

30

25

25

80

25

25

25

25

25

25

25

100-125
Btdin 250

Btdin 250H

Interruttore a valle

640

45

45

45

45

45

45

50

36

36

36

36

36

30

63

36

30

36

30

30

2563

36

30

36

30

30

Interruttore a monte Icu = 70-100 kA


MH160

Btdin 45

100

160

250

250

320

400

160

250

400

630

500

630

650

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

640

25

640

30

30

30

30

30

30

30

30

30

30

30

30

30

30

30

50

30

30

30

36

30

30

36

30

30

36

30

30

30

30

30

63

30

30

36

30

30

36

30

30

36

30

30

30

30

30

80

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

640

45

45

45

45

45

45

45

45

45

45

45

45

45

45

45

50

45

36

36

45

36

30

30

30

30

30

30

30

30

30

30

36

30

45

30

30

30

30

30

30

30

30

30

30

30

36

30

45

30

30

30

30

30

30

30

30

30

30

30

63
Btdin 250H 2563

colori

MH/ML630MT

160

100-125
Btdin 250

MH/ML400-630E

100

50-63
Btdin 100

MH/ML400

63

63
Btdin 60

MH/ML250

In (A)

115

Back-up:
Megatiker a monte e Btdin a valle (sistema trifase)
400V a.c.

Interruttore a valle
In (A)
Btdin 45
625
32
40
50-63
Btdin 60
632
40
50
63
Btdin 100
632
40
50
63
80
100
125
Btdin 250
632
40
50
63
Btdin 250H 2563

Interruttore a valle
In (A)
Btdin 45
625
32
40
50
63
Btdin 60
632
40
50
63
Btdin 100
632
40
50
63
80
100
125
Btdin 250
632
40
50
63
Btdin 250H 2563

colori

116

Interruttore a monte Icu = 16-25kA


MA125
ME125B
40
63
100 125
40
63
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
20
20
16
16
16
16
20
20
16
16
16
20
16
16
16
16
16
25

25
25
25

100
16
16
16
16
16
16
16
16
20
20
20
20
20

125
16
16
16
16
16
16
16
16
20
20
20
20
20
20

25
25
25
25
25

25
25
25
25
25

Interruttore a monte
ME125N
40
63
100
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20

Icu = 36-50kA
ME160N/H
125
63
100
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20

25

25
25
25
25
25

25
25
25

25
25
25
25
25

25
25
25

25
25
25
20
25

160
16
16
16
10
10
16
16
10
10
20
20
15
15
20
20
15
25
25
20
15
25

ME160B
63
100
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
20
20
20
20
20
20
20
20
20

25
25
25

25
25
25
20
25

ME250N/H
100
160
16
16
16
16
16
16
16
10
16
10
16
16
16
16
16
10
16
10
20
20
20
20
20
15
20
15
20
20
20
15
25
25
25
25
25
20
20
15
25
25

160
16
16
16
10
16
16
16
10
20
20
15
15
20
20
15
25
25
20
15
25

250
16
16
10
10
10
16
10
10
10
20
15
15
15
20
20
15
25
20
15
15
25

ME250B
100
160
16
16
16
16
16
16
16
10
16
16
16
16
16
16
16
10
20
20
20
20
20
15
20
15
20
20
20
15
25
25
25
25
25
20
20
15
25
25

MA160
63
100
16
16
16
16
16
16
16
16
10
16
16
16
16
16
16
10
20
20
20
20
20
20
15
20

25
25
25

25
25
25
20
25

250
16
16
10
10
16
10
10
10
20
15
15
15
20
20
15
25
20
15
15
25

160
16
16
16
10
10
16
16
10
10
20
20
15
15
20
20
15
25
25
20
15
25

Back-up:
Megatiker a monte e Btdin a valle (sistema trifase)
400V a.c.

Interruttore a valle
In (A)
Btdin 45
632
40
50
63
Btdin 60
632
40
50-63
Btdin 100
632
40
50-63
80
100
125
Btdin 250
632
40
50
63
Btdin 250H 2563

Interruttore a valle
In (A)
Btdin 45
632
40
50
63
Btdin 60
632
40
50
63
Btdin 100
632
40
50
63
80
100
125
Btdin 250
632
40
50
63
Btdin 250H 2563

colori

117

Interruttore a monte Icu = 36kA


MA250
MA400
100
160
250
250
320
16
16
16
16
16
16
16
10
10
10
16
10
10
10
10
16
10
10
10
10
16
16
16
16
16
16
16
10
10
10
16
10
10
10
10
20
20
20
20
20
20
20
15
15
20
20
15
15
15
15
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
15
15
15
15
15
25
25
25
25
25
25
25
20
20
20
25
20
15
15
15
20
15
15
15
15
25
25
25
25
25

Interruttore a monte Icu = 50100kA


MH160
MH/ML250
63
100 160
100 160 250
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
10
16
16
10
16
16
10
10
10
16
10
10
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
10
16
16
10
16
10
10
10
10
16
10
10
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
20
15
20
20
15
20
15
15
15
15
20
15
15
20
20
20
20
20
20
20
20
15
15
15
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
20
25
25
20
25
20
15
20
15
20
15
15
25
25
25
25
25

400
16
10
10
10
16
10
10
20
15
15
20
20
15
25
20
15
15
25

MA400E-630E
160
250
16
16
10
10
10
10
10
10
16
16
10
10
10
10
20
20
15
15
15
15
20
20
20
20
15
15
25
25
20
20
15
15
15
15
25
25

MH/ML400
250 320
16
16
10
10
10
10
10
10
16
16
10
10
10
10
10
10
20
20
15
20
15
15
15
15
20
20
20
20
15
15
25
25
20
20
15
15
15
15
25
25

400
16
10
10
10
16
10
10
10
20
15
15
15
20
20
15
25
20
15
15
25

400
16
10
10
10
16
10
10
20
15
15
20
15
10
25
20
15
15
25

630
16
10
10
16
10
10
20
15
15
15

25
20
15
15
25

MH/ML400E-630E
160 250 400 630
16
16
16
16
10
10
10
10
10
10
10
10
10
10
10
16
16
16
16
10
10
10
10
10
10
10
10
10
10
10
10
20
20
20
20
15
15
15
15
15
15
15
15
15
15
15
15
20
20
20
15
20
20
20
15
15
15
15
10
25
25
25
25
20
20
20
20
15
15
15
15
15
15
15
15
25
25
25
25

MA630MT
500
630
16
16
10
10
10
10
10
16
16
10
10
10
10
20
20
15
15
15
15
20
15
15
10
25
25
20
20
15
15
15
15
25
25

MH/ML630MT
500 630
16
16
10
10
10
10
10
16
16
10
10
10
10
10
10
20
20
15
15
15
15
15
15
15
15
15
15
10
10
25
25
20
20
15
15
15
15
25
25

Back-up: Megatiker a monte e a valle (sistema trifase)


230V a.c.

Interruttore a valle

Icu (kA)

MA125

22

Interruttore a valle

Icu (kA)

Interruttore a monte Icu = 40-60 kA


ME125N
ME160N
ME250N
MA160

MA125
ME125B
ME160B
ME250B

22
35
40
40

40
40

Interruttore a valle

Icu (kA)

Interruttore a monte Icu = 65-80 kA


ME160H
ME250H
MA630
MA800
MA1250
65
65
65
65
65
65
65
65
65
65
65
65
65
65
65
65
65
65
65
80
80
80
80

MA125
ME125B
ME125N
ME160B
ME160N
ME250B
ME250N
MA160
MA250-250E
MA400-400E
MA630MT-630E

22
35
40
40
50
40
50
60
60
60
60

Interruttore a valle

Icu (kA)

MA125
ME125B
ME125N
ME160B
ME160N
ME160H
ME250B
ME250N
ME250H
MA160
MA250-250E
MA400-400E
MA630MT-630E
MA630
MA800
MA1250
MH160
MH250-250E
MH400-400E
MH630MT-630E
MH630
MH800
MH1250

colori

Interruttore a monte Icu = 35-40 kA


ME125B
ME160B
ME250B
35
40
40

118

22
35
40
40
50
60
40
50
65
60
60
60
60
80
80
80
100
100
100
100
100
100
100

50
50
50

50
50
50

60
60
60
50

Interruttore a monte Icu = 170 kA


ML250
ML400
ML630MT
ML250E
ML400E
ML630E
65
65
65
65
65
65
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170
170

MA250
MA250E
60
60
60
60

MA400
MA400E
60
60
60
60

ML630MT
ML630E
60
60
60
60

MA630ES
MA800ES
tipo (E)
50
50
50
65
65
65
70
70
70
70
70

MA630ES
MA800ES
tipo (E-S-T)

MA1250ES
MA1600ES
tipo (E-S-T)

65
65
65
70
70
70
70
70

65
65
65
70
70
70
70
70

ML630

ML800

ML1250

65
65
70
70
70
70
70
70
70
170
170
170
170

65
65
70
70
70
70
70
70
70
170
170
170

65
65
70
70
70
70
70
70
70
170
170

170
170
170
170

170
170
170

170
170

Back-up: Megatiker a monte e a valle (sistema trifase)


230V a.c.

colori

Interruttore a valle

Icu (kA)

MA125
ME125B
ME125N
ME160B
ME160N
ME160H
ME250B
ME250N
ME250H
MA160
MA250-250E
MA400-400E
MA630MT-630E
MA630
MA800
MA1250
MA800ES (E)
MA630ES (S-T)
MA800ES (S-T)
MA1250ES
MA1600ES

22
35
40
40
50
65
40
50
65
60
60
60
60
80
80
80
60
60
60
60
60

Interruttore a valle

Icu (kA)

Interruttore a monte Icu = 70 kA


MH160
MH250
ML400
ML400E
65
65
65
65
65
65
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
100
100
100
100
100
100

MH630

MH800

65
65
70
70
70
70
70
70
70
100
100
100
100
100

65
65
70
70
70
70
70
70
100
100
100
100
100

100

MA125
ME125B
ME125N
ME160B
ME160N
ME160H
ME250B
ME250N
ME250H
MA160
MA250-250E
MA400-400E
MA630MT-630E

22
35
40
40
50
65
40
50
65
60
60
60
60

Interruttore a monte Icu = 100 kA


MH1250 MH630ES MH800ES
tipo (E)
tipo (E)
65
50
50
65
50
50
70
50
50
70
65
65
70
65
65
70
70
65
65
70
65
65
70
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100

MA630

80

100

MA800
MA1250
MA800ES (E)
MA630ES (S-T)

80
80
60
60

100
100
100
100

MA800ES (S-T)
MA1250ES

60
60

100
100

119

ML630MT
ML630E
65
65
70
70
70
70
70
70
70
100
100
100
100

100

100

MH630ES MH800ES MH1250ES MH1600ES


tipo (E-S-T) tipo (E-S-T) tipo (E-S-T) tipo (E-S-T)

65
65

65
65

65
65

65
65

100
100
100
100

100
100
100
100

100
100
100
100

100
100
100
100

100

100

100

100

100

100
100
100
100

100
100
100
100

100
100

100
100

100

100

100
100

100

100
100
100

Back-up: Megatiker a monte e a valle (sistema trifase)


400V a.c.

Interruttore a valle

Icu (kA)

MA125

16

Interruttore a valle

Icu (kA)

Interruttore a monte Icu = 36 kA


ME125N
ME160N
ME250N

MA125
ME125B
ME160B
ME250B

16
25
25
25

36
36

Interruttore a valle

Icu (kA)

Interruttore a monte Icu = 50 kA


ME160H
ME250H
MA250E

36
36
36

16
25
36
25
36
25
36
36
36
36
36

50
50
50
50
50

Interruttore a valle

Icu (kA)

Interruttore a monte Icu = 100 kA


ML250
ML250E
ML400
ML400E
65
65
65
65
65
65
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100

120

16
25
36
25
36
50
25
36
50
36
36
36
36
50
50
50
70
70
70
70
70
70
70

50
50
50
50
50
50
50

36
36
36
36

MA125
ME125B
ME125N
ME160B
ME160N
ME250B
ME250N
MA160
MA250-250E
MA400-400E
MA630MT-630E

MA125
ME125B
ME125N
ME160B
ME160N
ME160H
ME250B
ME250N
ME250H
MA160
MA250-250E
MA400-400E
MA630MT-630E
MA630
MA800
MA1250
MH160
MH250-250E
MH400-400E
MH630MT-630E
MH630
MH800
MH1250

colori

Interruttore a monte Icu = 25 kA


ME125B
ME160B
ME250B
25
25
25

50
50
50
50
50
50
50
50

MA160

MA250
MA250E
36
36
36
36

MA400
MA400E
36
36
36
36

MA630
MA800
MA1250
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50
50

MA630ES
MA800ES
tipo (E)
40
40
40
50
50
50
50
50
50
50
50

MA630ES MA1250ES
MA800ES MA1600ES
tipo (E-S-T) tipo (E-S-T)

50
50
50
50
50
50
50
50

50
50
50
50
50
50
50
50

ML630MT
ML630E
65
65
70
70
70
70
70
70
70
100
100
100
100

ML630

ML800

ML1250

65
65
70
70
70
70
70
70
70
100
100
100

65
65
70
70
70
70
70
70
70
100
100

65
65
70
70
70
70
70
70
70
100
100

100
100
100

100
100

36
36
36

100
100
100
100

ML630MT
ML630E
36
36
36
36

Back-up: Megatiker a monte e a valle (sistema trifase)


400V a.c.

Interruttore a valle

Interruttore a monte Icu = 70 kA


MH160
MH250
MH250E

MA125
ME125B
ME125N
ME160B
ME160N
ME160H
ME250B
ME250N
ME250H
MA160
MA250
MA250E
MA400-400E
MA630MT-630E
MA630
MA800
MA1250
MA630ES (E)
MA800ES (E)
MA630ES (S-T)
MA800ES (S-T)
MA1250ES
MA1600ES

16
25
36
25
36
50
25
36
50
36
36
36
36
36
50
50
50
50
50
50
50
50
50

65
65
70
70
70
70

Interruttore a valle

Icu (kA)

Interruttore a monte Icu = 70 kA


MH1250 MH630ES MH800ES
tipo (E)
tipo (E)
65
50
50
65
50
50
70
50
50
70
60
60
70
60
60
70
70
60
60
70
60
60
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70

MA125
ME125B
ME125N
ME160B
ME160N
ME160H
ME250B
ME250N
ME250H
MA160
MA250
MA250E
MA400-400E
MA630MT-630E
MA630
MA800
MA1250
MA630ES (E)
MA800ES (E)
MA630ES (S-T)
MA800ES (S-T)
MA1250ES
MA1600ES

colori

Icu (kA)

121

16
25
36
25
36
50
25
36
50
36
36
36
36
36
50
50
50
50
50
50
50
50
50

70

65
65
70
70
70
70
70
70
70
70
70

ML400
ML400E
65
65
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70

65
65
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70

ML630MT
ML630E
65
65
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70

MH630

MH800

65
65
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70

65
65
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70

70

70

70

MH630ES
MH800ES
MH1250ES MH1600ES
tipo (E-S-T) tipo (E-S-T) tipo (E-S-T) tipo (E-S-T)

60
60

60
60

60a
60

60
60

70
70
70
70
70
70

70
70
70
70
70
70
70

70

70
70
70
70

70

70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70

70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70
70

Back-up: Megatiker a monte e a valle (sistema trifase)


500V a.c.

Interruttore a valle

Icu (kA)

MA125

Interruttore a valle

Icu (kA)

Interruttore a monte Icu = 12-14-25 kA


ME125N
ME160N
ME250N
MA160

MA125
ME125B
ME160B
ME250B

8
12
10
10

14
14

Interruttore a valle

Icu (kA)

Interruttore a monte Icu = 15-35 kA


ME160H
ME250H
MA250E
MA630
MA800
MA1250
15
15
30
30
15
15
30
30
15
15
30
30
15
15
30
30
15
15
30
30
15
30
30
30
15
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30

MA125
ME125B
ME125N
ME160B
ME160N
ME250B
ME250N
MA160
MA250-250E
MA400-400E
MA630MT-630E

8
12
14
10
12
10
12
25
25
25
25

Interruttore a valle

Icu (kA)

ME125B
ME125N
ME160B
ME160N
ME160H
ME250B
ME250N
ME250H
MA160
MA250-250E
MA400-400E
MA630MT-630E
MA630
MA800
MA1250
MH160
MH250-250E
MH400-400E
MH630MT-630E
MH630
MH800
MH1250

colori

Interruttore a monte Icu = 10-12 kA


ME125B
ME160B
ME250B
12
10
10

122

12
14
10
12
15
10
12
15
25
25
25
25
35
35
35
40
40
40
40
45
45
45

12

12

12

12
12

25
25
25

Interruttore a monte Icu = 45-55 kA


ML250
ML400
ML630MT
ML250E
ML400E
ML630E
40
40
40
40
40
40
40
40
40
40
40
40
40
40
40
40
40
40
40
40
40
40
40
40
45
45
45
45
45
45
45
45
45

45
45

45
45
45

45
45
45
45

MA250
MA250E
25
25
25
25

MA400
MA400E
25
25
25
25

MA630ES
MA800ES
tipo (E)
30
30
30
30
30
30
30
30

MA630ES MA1250ES
MA800ES MA1600ES
tipo (E-S-T) tipo (E-S-T)

30
30
30
30

ML630MT
ML630E
25
25
25
25

30
30

ML630

ML800

ML1250

40
40
40
40
40
40
40
40
55
55
55
55
55

40
40
40
40
40
40
40
40
55
55
55
55
55
55

55
55
55
55
55

55
55
55
55
55
55

40
40
40
40
40
40
40
40
55
55
55
55
55
55
55
55
55
55
55
55
55
55

Back-up: Megatiker a monte e a valle (sistema trifase)


500V a.c.

Interruttore a valle

MA125
ME125B
ME125N
ME160B
ME160H
ME250B
ME250N
ME250H
MA160
MA250
MA250E
MA400-400E
MA630MT-630E
MA630
MA800
MA1250
MA630ES (E)
MA800ES (E)
MA630ES (S-T)
MA800ES (S-T)
MA1250ES
MA1600ES

8
12
14
10
15
10
12
15
25
25
25
25
25
35
35
35
35
35
35
35
35
35

Interruttore a valle

Icu (kA)

MA125
ME125B
ME125N
ME160B
ME160H
ME250B
ME250N
ME250H
MA160
MA250
MA250E
MA400-400E
MA630MT-630E
MA630
MA800
MA1250
MA630ES (E)
MA800ES (E)
MA630ES (S-T)
MA800ES (S-T)
MA1250ES
MA1600ES

colori

Icu (kA)

123

8
12
14
10
15
10
12
15
25
25
25
25
25
35
35
35
35
35
35
35
35
35

Interruttore a monte Icu = 100 kA


MH160
MH250
ML400
ML400E
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
40
40
40
40
40
40
40
40

ML630MT
ML630E
35
35
35
35
35
35
35
35
40
40
40
40
40

MH630

MH800

35
35
35
35
35
35
35
35
45
45
45
45
45
45

35
35
35
35
35
35
35
35
45
45
45
45
45
45

45

45

45

Interruttore a monte Icu = 100 kA


MH1250 MH630ES MH800ES
tipo (E)
tipo (E)
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
35
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45
45

MH630ES
MH800ES
MH1250ES MH1600ES
tipo (E-S-T) tipo (E-S-T) tipo (E-S-T) tipo (E-S-T)

35
35
35
35
35
45
45
45
45
45
45
45

35
35
35
35
35
45
45
45
45
45
45
45

45
45
45
45

45
45
45
45
45
45

45
45
45
45
45
45

45

45

45

45
45

45

45

45

Back-up: Megabreak a monte e Megatiker a valle


(sistema trifase)
400V a.c.

Interruttore a valle
MA160-250
MA400630E

Interruttore a valle
MA160-250
MA400630E
MA630E-630ES
MA800-800ES
MA1250-1250ES
MA1600ES

Interruttore a valle
MA160-250
MA400630E
MA630-630ES
MA800-800ES
MA1250-1250ES
MA1600ES

Interruttore a valle
MH160-250
MH400630E
MH630-630ES
MH800-800ES
MH1250-1250ES
MH1600ES

colori

124

Interruttore a monte Icu = 50kA


MA08
MA10
MA12
50
50
50
50
50
50

Interruttore a monte Icu = 65kA


MH08
MH10
MH12
65
65
65
65
65
65
65
65
65
65
65

Interruttore a monte Icu = 100kA


ML08
ML10
ML12
65
65
65
65
65
65
65
65
65
65
65

Interruttore a monte Icu = 100kA


ML08
ML10
ML12
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100
100

MA16
50
50

MA20
50
50

MA25
50
50

MA32
50
50

MA40
50
50

MH16
65
65
65
65
65

MH20
65
65
65
65
65
65

MH25
65
65
65
65
65
65

MH32
65
65
65
65
65
65

MH40
65
65
65
65
65
65

ML16
65
65
65
65
65

ML20
65
65
65
65
65
65

ML25
65
65
65
65
65
65

ML32
65
65
65
65
65
65

ML40
65
65
65
65
65
65

ML16
100
100
100
100
100

ML20
100
100
100
100
100
100

ML25
100
100
100
100
100
100

ML32
100
100
100
100
100
100

ML40
100
100
100
100
100
100

Scelta degli interruttori con pi trasformatori in parallelo


Scelta degli
interruttori
per circuiti
con 2 o 3 trasformatori in
parallelo

Nel collegamento di pi trasformatori in parallelo


necessario che tutti i trasformatori interessati abbiano
la medesima Vcc e lo stesso rapporto di trasformazione
a vuoto. Il rapporto tra le potenze dei trasformatori
non deve essere superiore a 2.
Gli interruttori in B possono avere un Icu inferiore alla
Icc in C se associati a interruttori normali con i quali
opereranno in back-up.

Devono invece avere Icu > di Icc se associati ad


interruttori selettivi.

Schema di accoppiamento degli interruttori


con 2 trasformatori

Schema di accoppiamento degli interruttori


con 3 trasformatori

Esempio con 2 trasformatori


Potenza trasformatori = 400 kVA
Icc = 28300A
MA630 e ME125B = coordinamento in back-up
MA630ES e ME160N = coordinamento selettivo.

A2

A1
B

A1

*C

A3

A2
B

*C

Accoppiamento degli interruttori con 2 trasformatori


Potenza trasformat. (kVA)
Icc max 1) (A)
In trasformatori 1) (A)
Tipo interruttore A1 e A2
Icu di A1 e A2 (kA)
Interruttore B
(grandezza minima
applicabile) 2)

200
14280
290
MA400
35
MA125

260
17800
360
MA400
35
MA125
ME125B

315
22400
456
MA630
50
ME125B

400
28300
580
MA630ES MA630
50
50
ME160H ME125B

500
35300
720
MA630ES MA800
50
50
ME160N ME125B

630
44200
910
MA800ES MA1250ES
50
50
MA160
MH160
MA250
MH250

800
38600
1155
MA1250ES
50
MH160
MH250

Accoppiamento degli interruttori con 3 trasformatori


Potenza trasformat. (kVA)
Icc max 1) (A)
In trasformatori 1) (A)
Tipo interrutt. A1-A2-A3
Icu di A1-A2-A3 (kA)
Interruttore B
(grandezza minima
applicabile) 2)

200
21420
290
MA400
35
ME125B

260
26700
360
MA400
35
ME125B

315
400
33600
42450
456
580
MA630
MA630ES MA630
50
50
50
ME160N MA160
ME160N
MA250

1) Valori riferiti a sistemi trifase a 400V.


2) Tutti gli interruttori con Icu maggiore sono naturalmente applicabili.

colori

125

500
52950
720
MA630ES MH800
50
70
MH160
ME160H
MH250

630
66300
910
ML12
70
ML250

800
74400
1155
ML12
70
ML400

Scelta degli interruttori con pi trasformatori in parallelo


La tabella di seguito indica le soluzioni di interruttori
di partenza consigliati per la protezione di impianti
con pi trasformatori in parallelo.
I valori di corrente di cortocircuito riportati in tabella
sono stati determinati considerando la potenza a

Pa
(kVA)

In
(A)

Vcc
%

Icc0
(kA)

Interruttore al secondario
del trasformatore

Icc1
(kA)

1,8

monte dei trasformatori infinita e trascurando le


impedenze delle sbarre di collegamento.
La tabella comunque da considerarsi indicativa
poich nella progettazione degli impianti devono
essere fatte ulteriori considerazioni sui coordinamenti
di selettivit o Back-up.

Interruttori di partenza
125

160

250

400

630

800

1250

1 trasformatore
50

72

1,8

MA125 - ME125B

MA125

100

144

3,6

MA160 - ME160B

3,6

MA125

ME160B

160

231

5,8

MA250

5,8

MA125

ME160B MA250

250

361

9,1

MA400 - MA400E

9,1

MA125

ME160B MA250

MA400E

315

455

11,4

MA630E - MA630

11,4

MA125

ME160B MA250

MA400E MA630E

400

577

14,4

MA630ES - MA630

14,4

MA125

ME160B MA250

MA400E MA630E

500

722

18

MA800ES - MA800

18

ME125B ME160B MA250

MA400E MA630E MA800

630

909

22,7

MA1250ES - MA1250

22,7

ME125B ME160B MA250

MA400E MA630E MA800

MA1250

800

1154

19,3

MA1250ES - MA1250

19,3

ME125B ME160B MA250

MA400E MA630E MA800

MA1250

1250

1804

30

MH20

30

ME125N ME160N MA250

MA400E MA630E MA800

MA1250

1600

2310

38

MH25

38

ME160H MH250

MH400E MH630E MH800

MH1250

2000

2887

48

MH32

48

MH250

MH400E MH630E MH800

MH1250

2500

3608

60,1

MH40

60,1

MH250

MH400E MH630E MH800

MH1250

2 trasformatori
50

72

1,8

MA125 - ME125B

3,6

MA125

100

144

3,6

MA160 - ME160B

7,2

MA125

ME160B

160

231

5,8

MA250

11,6

MA125

ME160B MA250

250

361

9,1

MA400 - MA400E

18,2

MA125

ME160B MA250

MA400E

315

455

11,4

MA630E - MA630

22,8

MA125

ME160B MA250

MA400E MA630E

400

577

14,4

MA630ES - MA630

28,8

MA125

ME160B MA250

MA400E MA630E

500

722

18

MA800ES - MA800

36

ME125N ME160N MA250

MA400E MA630E MA800

630

909

22,7

MA1250ES - MA1250

45,4

ME160H MH250

MH400E MH630E MA800

MA1250

800

1154

19,3

MA1250ES - MA1250

38,6

ME160H MH250

MH400E MH630E MA800

MA1250

1000

1443

24

MA1600ES

48

ME160H MH250

MH400E MH630E MA800

MA1250

1250

1804

30

MH20

60

MH160

MH250

MH400E MH630E MH800

MH1250

1600

2310

38

MH25

76

ML250

ML400E ML630E ML800

ML1250

2000

2887

48

MH32

96

ML250

ML400E ML630E ML800

ML1250

3 trasformatori
50

72

1,8

MA125 - ME125B

5,4

MA125

100

144

3,6

MA160 - ME160B

10,8

MA125

ME160B

160

231

5,8

MA250

17,4

ME125B ME160B MA250

250

361

9,1

MA400 - MA400E

27,3

ME125N ME160N MA250

MA400E

315

455

11,4

MA630E - MA630

34,2

ME125N ME160N MA250

MA400E MA630E

400

577

14,4

MA630ES - MA630

43,2

ME160H MH250

MH400E MH630E

500

722

18

MA800ES - MA800

54

MH160

MH400E MH630E MH800

630

909

22,7

MA1250ES - MA1250

68,1

MH160

MH250

MH400E MH630E MH800

MH1250

800

1154

19,3

MA1250ES - MA1250

58

MH160

MH250

MH400E MH630E MH800

MH1250

1000

1443

24

MA1600ES

72

ML250

ML400E ML630E ML800

ML1250

1250

1804

30

MH20

90

ML250

ML400E ML630E ML800

ML1250

colori

126

MH250

colori

Caratteristiche
di intervento

Caratteristiche di intervento
Legenda
per la
comprensione
delle curve
caratteristiche

Caratteristica d'intervento magnetotermico


Caratteristiche rilevate alla temperatura di 40 C
(Megatiker).
I = corrente effettiva
Ir = corrente regolata
1 = sganciatori termici a freddo
2 = sganciatori termici a caldo
Tolleranza dello sganciatore magnetico 20%
Caratteristica I2t
Icc = corrente simmetrica presunta di cortocircuito
(valore efficace in A)
I2t = energia specifica passante (A2s)
Caratteristica di limitazione
Icc = corrente simmetrica presunta di cortocircuito
(valore efficace in A)
Ip = massimo valore di cresta della corrente
= massimi valori di cresta della corrente di cortocircuito corrispondente ai fattori di potenza
so-praindicati
= massimi valori di cresta della corrente effettiva di
cortocircuito
Caratteristica d'intervento differenziale
In = corrente differenziale
t = tempo di intervento
Caratteristiche dei Megatiker elettronici
Ir = corrente regolata per sovraccarico
Tr = tempo di intervento per sovraccarico
Im = corrente regolata di intervento per cortocircuito
Tm= tempo di intervento per cortocircuito normale ed
a I2t costante
Isf = corrente di intervento istantaneo
Ig = corrente regolata di intervento per guasto a
terra
Tg = tempo di intervento per guasto a terra
Nota generale
Tutti gli interruttori Btdin con tarature inferiori a 2A
hanno una energia specifica passante inferiore o
uguale a 2000A2s.
Gli interruttori invece con tarature 3A e 4A hanno
un'energia specifica passante rispettivamente di 6000
A2s e 10000 A2s.

colori

128

Caratteristiche di intervento
Curve
Btdin 45/60 - caratteristica "B"
caratteristiche 10000
degli
t(s)
sganciatori
magneto1000
termici

Btdin 45/60/100/250 - caratteristica "C"


10000

t(s)

1000

100

100

10

10

0,1

0,1

0,01

0,01

0,001

0,001
1

10

20

10

20

30

50

100

200

I/Ir

Btdin 60/100 - caratteristica "D"

I/Ir

MD125 - caratteristica "C"

10000

10000
t(s)

t(s)
1000

1000

100

100

10

10

0,1

0,1

0,01

0,01

0,001
1

10

20

30

50

100

200
I/Ir

Temperatura di riferimento per Btdin: 30C


Temperatura di riferimento per Megatiker: 40C

colori

129

0,001

4 5

10

20

Caratteristiche rilevate con partenza da freddo


alla temperatura di riferimento
I = corrente effettiva
Ir = corrente nominale dell'interruttore

30

50

I/Ir

100

Caratteristiche di intervento
Btdin100 - caratteristica "K"

100 - caratteristica "Z"


Btdin
Curve
10000
caratteristiche
t(s)
degli
sganciatori
magneto1000
termici

10000

t(s)

1000

100

100

10

10

0,1

0,1

0,01

0,01

0,001
1

0,001

4 5

10

20

30

50

100

I/In

200

4 5

10

20

30

50

100

I/In

Temperatura di riferimento per Btdin 30 C

Btdin 45
1P+N 230V a.c. (1 modulo)
caratteristiche
10 10
I2t curva "B"
2
2
I t (A s)

10 9

10 8

10 7

16
20 25
32
40

10 6

10 4

10

10 5

10 3

10 2

10 1

10 0
10 0

10 1

10 2

10 3

10 5

10 4
Icc (A)

Icc = corrente simmetrica presunta di cortocircuito (valore efficace in A)


I2t = energia specifica passante (A2s)

colori

130

Nota generale
Tutti gli interruttori Btdin con tarature inferiori a
2A hanno una energia specifica passante inferiore
o uguale a 2000 A2s.
Gli interruttori invece con tarature 3A o 4A hanno
un'energia specifica passante rispettivamente di
6000 A2s e 10000 A2s.

200

Caratteristiche di intervento
1P+N 230V a.c. (1 modulo)
Btdin 45
caratteristiche
10 10
I2t curva "C"
I2t (A2s)

1P+N - 2P 230V a.c. (2 moduli)


10 10
I2t

(A2s)
10 9

10 8

10 8

10 7

10 7

10 6

10 6

50
40
25
20
10

16

10 5

10 4

10 4

10 3

10 3

10 2

10 2

10 1

10 1

10 0
10 0

10 2

10 1

10 3

10 5

10 4

10 0
10 0

10

10 5

32

16
20 25
32
40

63

10 9

10 2

10 1

10 3

Icc (A)

2P 400V a.c.
10

1P - 3P - 4P 400V a.c.

10

10 10

I2t (A2s)

I2t (A2s)
10 9

10 8

10 8

10 7

10 7

10 4

10 3

10 3

10 2

10 2

10 1

10 1

10 0
10 0

10 1

10 2

10 3

10 5

10 4

10 0
10 0

10

10

16

10 5

16

10 5

20

20

25

25

32

32
40

10 6

40

10 6

50

50

63

63

10 9

10 4

10 1

10 2

10 3

Icc (A)

Intervento termico con partenza da caldo 0 = 70C

colori

131

10 5

10 4

Icc (A)

Icc = corrente simmetrica presunta di cortocircuito


= (valore efficace in A)
I2t = energia specifica passante (A2s)

10 5

10 4
Icc (A)

Caratteristiche di intervento
2P - 230V a.c.
Btdin 60
caratteristiche
10 10
I2t curva "B"
2
I t (A2s)

2P 400V a.c.
10 10
I2t

(A2s)
10 9

10 8

10 8

10 7

10 7

10 6

10 4

10 3

10 3

10 2

10 2

10 1

10 1

10 0
10 0

10 2

10 1

10 3

10 0
10 0

10 5

10 4

10 4

10

10

16

10 5

16

10 5

20

20

25

25

10 6

32
40
50

32
40
50

63

63

10 9

10 2

10 1

10 3

10 5

10 4

Icc (A)

Icc (A)

1P - 3P - 4P 400V a.c.

1P+N 230V a.c. (1 modulo)

10 10

10 10

I2t (A2s)

I2t

(A2s)
10 9

10 8

10 8

10 7

10 7

32
40
50

63

10 9

16
20 25
32
40

10 6

20

25

10 6

10 5

10 4

10 3

10 3

10 2

10 2

10 1

10 1

10 0
10 0

10 1

10 2

10 3

10 5

10 4

10 0
10 0

10 4

10

10

16

10 5

10 1

10 2

10 3

Intervento termico con partenza da caldo 0 = 70C

colori

132

10 5

10 4
Icc (A)

Icc (A)

Icc = corrente simmetrica presunta di cortocircuito


= (valore efficace in A)
I2t = energia specifica passante (A2s)

Caratteristiche di intervento
1P+N 230V a.c. (1 modulo)
Btdin 60
caratteristiche
10 10
I2t curva "C"
2
I t (A2s)

1P+N - 2P 230V a.c. (2 moduli)


10 10
I2t (A2s)
10 9

10 8

10 8

10 7

10 7

10 6

10 6

40
32
20

25

16
20 25
32
40

10

16

10 5

10 4
6

10 4

10 3

10 3

10 2

10 2

10 1

10 1

10 0
10 0

10

10 5

50

63

10 9

10

10

10

10

10

10 0
10 0

10 2

10 1

10 3

Icc (A)

1P - 3P - 4P 400V a.c.

2P 400V a.c.
10

10 10

10

I2t

(A2s)

(A2s)

10 9

10 9

10 8

10 8

10 7

10 7

10 4

10 3

10 3

10 2

10 2

10 1

10 1

10 0
10 0

10 1

10 2

10 3

10 5

10 4

10 0
10 0

10 4

10

10

16

10 5

16

10 5

20

20

25

25

32

32
40

10 6

40

10 6

50

50

63

63

I2t

10 1

10 2

10 3

Icc (A)

Intervento termico con partenza da caldo 0 = 70C

colori

133

10 5

10 4

Icc (A)

10 5

10 4
Icc (A)

Icc = corrente simmetrica presunta di cortocircuito


= (valore efficace in A)
I2t = energia specifica passante (A2s)

Caratteristiche di intervento
2P - 230V a.c.
Btdin 60
caratteristiche
10 10
I2t curva "D"
2
I t (A2s)

2P 400V a.c.
10 10
(A2s)
10 9

10 8

10 8

10 7

10 7
32
40
50
63

10 9

10 6

10 4

10 4

10 3

10 3

10 2

10 2

10 1

10 1

10 0
10 0

10

10 5

10

10 5

16

16

20

20

25

25

10 6

32
40
50
63

I2t

10 2

10 1

10 3

10 5

10 4

10 0
10 0

10 1

10 2

10 3

Icc (A)

1P - 3P - 4P 400V a.c.
10 10
I2t

(A2s)
10 9

10 8

32
40
50
63

10 7

16

20

25

10 6

10

10 5

10 4

10 3

10 2

10 1

10 0
10 0

Intervento termico con partenza da caldo 0 = 70C


Icc = corrente simmetrica presunta di cortocircuito
= (valore efficace in A)
I2t = energia specifica passante (A2s)
10 1

10 2

10 3

10 5

10 4
Icc (A)

colori

134

10 5

10 4

Icc (A)

Caratteristiche di intervento
2P - 1P+N 230V a.c.
Btdin 100
caratteristiche
10 10
I2t curva "C"
2
2

2P 400V a.c.
10 10

I t (A s)

I2t

(A2s)
10 9

10 8

10 8

10 7

10 7

10 4

10 3

10 3

10 2

10 2

10 1

10 1

10 0
10 0

10 2

10 1

10 3

10 5

10 4

10 0
10 0

10 4

10

10

16

10 5

16

10 5

20

20

25

25

32

32
40

10 6

40

10 6

50

50

63

63

10 9

10 1

10 2

10 3

Icc (A)

1P - 3P - 4P 400V a.c.
10 10
I2t (A2s)

10 9

10 8

50

63

10 7

20

25

32
40

10 6

10 4

10

16

10 5

10 3

10 2

10 1

10 0
10 0

Intervento termico con partenza da caldo 0 = 70C


Icc = corrente simmetrica presunta di cortocircuito
= (valore efficace in A)
I2t = energia specifica passante (A2s)
10 1

10 2

10 3

10 5

10 4
Icc (A)

colori

135

10 5

10 4

Icc (A)

Caratteristiche di intervento
2P 400V a.c.

2P - 230V a.c.
10 10

10 10

(A2s)

I2t (A2s)

10 9

10 9

10 8

10 8

10 7

10 7

10 6

10 4

10 4

10 3

10 3

10 2

10 2

10 1

10 1

10 0
10 0

10

10 5

10

10 5

16

16

20

20

25

25

10 6

32
40
50
63

I2t

32
40
50
63

Btdin 100
caratteristiche
I2t curva "D"
e curva "K"

10 2

10 1

10 3

10 5

10 4

10 0
10 0

Curva D

10 1

10 2

10 3

Icc (A)

1P - 3P - 4P 400V a.c.
10 10
I2t (A2s)
10 9

10 8

32
40
50
63

10 7

16

20

25

10 6

10

10 5

Curva D

10 4

10 3

10 2

10 1

10 0
10 0

Intervento termico con partenza da caldo 0 = 70C


Icc = corrente simmetrica presunta di cortocircuito
= (valore efficace in A)
I2t = energia specifica passante (A2s)
10 1

10 2

10 3

10 5

10 4
Icc (A)

colori

136

10 5

10 4

Icc (A)

Caratteristiche di intervento
2P - 230V a.c.
Btdin 100
caratteristiche
10 10
I2t curva "Z"
2
2

2P 400V a.c.
10 10

I t (A s)

10 9

10 8

10 8

10 7

10 7

10 6

10 6

10 4

10 3

10 3

10 2

10 2

10 1

10 1

10 0
10 0

10 2

10 1

10 3

10 5

10 4

10 0
10 0

10 4

10

10

16

10 5

16

10 5

20

20

25

25

32
40

10 9

32
40

I2t (A2s)

10 1

10 2

10 3

Icc (A)

4P 400V a.c.
10 10
I2t

(A2s)
10 9

10 8

10 7

20

25

32
40

10 6

10 4

10

16

10 5

10 3

10 2

10 1

10 0
10 0

Intervento termico con partenza da caldo 0 = 70C


Icc = corrente simmetrica presunta di cortocircuito
= (valore efficace in A)
I2t = energia specifica passante (A2s)
10 1

10 2

10 3

10 5

10 4
Icc (A)

colori

137

10 5

10 4

Icc (A)

Caratteristiche di intervento
2P 400V a.c.

1P-3P-4P 400V a.c.


Btdin 100
10 10
caratteristiche
I2t/Icc
I2t (A2s)
(In=80125A)

10 10
I2t (A2s)
10 9

10 9

10 7
80 100

80
100
125

10 7

10 6

10 6

10 5

10 5

10 4

10 4

10 3

10 3

10 2

10 2

10 1

10 1

10 0
10 0

125

10 8

10 8

10

10

10

10

10

10 0
10 0

10 1

10 2

10 3

Icc (A)

Icc (A)

2P 230V a.c.
10 10
I2t (A2s)
10 9

80 100

125

10 8

10 7

10 6

10 5

10 4

10 3

10 2

10 1

10 0
10 0

10 1

10 2

10 3

10 5

10 4
Icc (A)

colori

138

10 5

10 4

Intervento termico con partenza da caldo 0 = 70C


Icc = corrente simmetrica presunta di cortocircuito
= (valore efficace in A)
I2t = energia specifica passante (A2s)

Caratteristiche di intervento
Btdin 250
2P - 1P+N 230V a.c.
caratteristiche
10 10
I2t curva "C"
2
2

2P 400V a.c.
10 10

I t (A s)

I2t

(A2s)
10 9

10 8

10 8

10 7

10 7

10 6

10 4

10 3

10 3

10 2

10 2

10 1

10 1

10 0
10 0

10 2

10 1

10 3

10 5

10 4

10 0
10 0

10 4

10

10

16

10 5

16

10 5

20 25

20

25

32

40

10 6

32
40 50

50

63

63

10 9

10 1

10 2

10 3

Icc (A)

1P - 3P - 4P 400V a.c.
10 10
I2t

(A2s)
10 9

10 8

50

63

10 7

20

25

32
40

10 6

10 4

10

16

10 5

10 3

10 2

10 1

10 0
10 0

Intervento termico con partenza da caldo 0 = 70C


Icc = corrente simmetrica presunta di cortocircuito
= (valore efficace in A)
I2t = energia specifica passante (A2s)
10 1

10 2

10 3

10 5

10 4
Icc (A)

colori

139

10 5

10 4

Icc (A)

Caratteristiche di intervento
Btdin 250 H 2P 400V a.c.
caratteristiche
10 10
I2t curva "C"

10 10

(A2s)

I2t

(A2s)

10 9

10 9

10 8

10 8

10 7

10 7

50

40

10

10

10 4

10 4

10 3

10 3

10 2

10 2

10 1

10 0
10 0

16

10 5

16

10 5

20 25

20 25

32

32

10 6

40

10 6

63

5063

I2t

1P - 3P - 4P 400V a.c.

10 1

10 1

10 3

10 2

10 5

10 4
Icc (A)

10 0
10 0

10 1

10 3

10 2

10 5

10 4
Icc (A)

Intervento termico con partenza da caldo 0 = 70C


Icc = corrente simmetrica presunta di cortocircuito
= (valore efficace in A)
I2t = energia specifica passante (A2s)

2P solo magnetico 400V a.c.


Btdin 250
caratteristiche
10 10
I2t/Icc
I2t (A2s)

3P solomagnetico 400V a.c.


10 10
I2t (A2s)

10 9

10 9

10 8

10 8
63

10 7

10 7

40

63

32

40

25

32

16

10 6

10 6

25

12.5

16

10

12.5

6.3

10 5

10

10 5

6.3

10 4

10 4

10 3

10 3

10 2

10 2

10 1

10 1

10 0
10 0

10 1

10 2

10 3

10 5

10 4
Icc (A)

colori

140

10 0
10 0

10 1

10 2

10 3

10 5

10 4
Icc (A)

Caratteristiche di intervento
50H
Curva di limitazione Btdin45/60/100/250/250H
Caratteristica
di limitazione
Btdin

Curva di limitazione Btdin100 (80 125A)

200

200

IP (kA)

IP (kA)

100

100

50
40

50
40

25

0,

30

25

0,

30
20

20
btdin250H

4
0,

btdin250
65
0, btdin100

10

63
32
25
16
10

75
0, btdin60

5
4

45

0,
10

7
0,

5
4

85

80-100-125A

0,

65

0,

85

0,

3
2

0,

0,

btdin45

4 5

10

20

30 40 50

100 0
Icc (kA) )

4 5

10

20

30 40 50

100
Icc (kA)

Icc = corrente simmetrica presunta di corto circuito (valore efficace)

= massimi valori di cresta della corrente di cortocircuito


corrispondente ai fattori di potenza sopraindicati
= massimi valori di cresta della corrente effettiva di cortocircuito

Icc = corrente simmetrica presunta di cortocircuito


(valore efficace in A)
Ip = massimo valore di cresta della corrente

Salvamotori
magnetotermici MF32

Caratteristica di limitazione

Caratteristica di intervento magnetotermico

10 10

10000

I2t

(A2s)

t(s)

10 9
1000

10 8

100

10 7
3 poli a freddo
2 poli a freddo

10 6
10
20-25A

3 poli a caldo

17-23A

10 5

13-18A
9-14A

6-10A

4-6,3A

10 4

2,5-4A

1,6-2,5A

10 3

0,1

1-1,6A

10

0,01

10 1

0,001
1

colori

141

3 4 5

10

20
I/Ir

10 0
10 0

10 1

10 2

10 3

10 5

10 4
Icc (A)

Caratteristiche di intervento
Interruttori
differenziali
puri e
monoblocco
caratteristiche
di intervento

Differenziali puri 2P-4P

Moduli differenziali associabili - Tipo A-AC-AS

1
t (s)

t (s)

0,5

0,5

Tipo AAC-HPI
300 mA
Tipo A-HPI
30 mA

1A tipo S
0,1

0,1

Tipo A-S
1000 mA

Tipo A-S
300 mA
0,05

300 mA
tipo S

30 mA

0,05

Tipo A-AC
500 mA

Tipo AC
30 mA

300 mA
10 mA

0,01

0,01
1

10

100

10000

1000

10

100

Id (mA)

Btdin45/60 - 1P+N - 2P - 4P (modulo ridotto)

10000

1000

Id (mA)
1

t (s)

t (s)

0,5

0,5

0,1

0,1

Btdin60 - 2P (modulo intero)

0,05

0,05

30 mA

30 mA

300 mA

10 mA

0,01

0,01
1

10

100

10000

1000

Moduli differenziali associabili Tipo A-AC (In=80125A)


1
t (s)
0,5

0,1

0,05

0,01
1

10

100

10000

1000
Id (mA)

colori

142

10

100

10000

1000
Id (mA)

Id (mA)

Caratteristiche di intervento
Megatiker
MA125
ME125B/N/H
MD125

Caratteristica di intervento magnetotermico

Caratteristica di limitazione
10 3

10000

t(s)

5
4

1000

3
2

0,

IP (kA)

100

10 2

25

1
4

0,

16A

63A

40A
25A

125A
100A

10

0,

MA125
2

ME125B
ME125N
100 -125A
40-63A

0,
101

25A
16A

0,

0,1
8

0,

5
4
3

0,01

0,

0,001

4 5

10

20

30

50

I/Ir

100

10 0
100

10 1

10

5 Icc (kA) 10 2

1010

I2t (A2s)

109

109

108

108

63

80

100
125

100
125

I2t (A2s)

40

63

107

ME125N

25

106

Caratteristica "C" 3P - 4P (MD125)

Caratteristica
I2t/Icc
10

107

16

106

ME125B
MA125

105

104

104

103

103

102

102

101

101

100

100

100

colori

105

143

101

102

103

104

Icc (A)

105

100

101

102

103

104

Icc (A)

105

Caratteristiche di intervento
Megatiker
ME160B-N-H

Caratteristica di intervento magnetotermico

Caratteristica di limitazione
10 3

10000

t(s)

5
4

1000

3
2

0,

IP (kA)

100

10 2

25

0,

10

5
4

0,

ME160B
2

ME160N
ME160H
160 A

0,
101

25 A

0,

0,1
8

0,

5
4
3

0,01

0,

0,001

4 5

10

20

30

50

I/Ir

100

Caratteristica I2t/Icc
1010
I2t (A2s)
109

160
100

108

63
107

40
ME160H

25

ME160B

106
ME160N

105

104

103

102

101

100
100

colori

144

101

102

103

104

Icc (A)

105

10 0
100

10 1

10 2
Icc (kA)

Caratteristiche di intervento
Megatiker
ME250B-N-H

Caratteristica di intervento magnetotermico

Caratteristica di limitazione
10 3

10000

t(s)

5
4

1000

3
2

0,

IP (kA)

100

10 2

25

0,
5

10

0,

ME250B
2

ME250N
ME250H
250 A

0,
101

25-63 A

0,

0,1
8

0,

5
4
3

0,01

0,

0,001

4 5

10

20

30

50

I/Ir

100

Caratteristica I2t/Icc
1010
I2t

(A2s)
109

250
160
100

108

63
107

40
ME250H

25

ME250B

106
ME250N

105

104

103

102

101

100
100

colori

145

101

102

103

104

Icc (A)

105

10 0
100

10 1

10 2
Icc (kA)

Caratteristiche di intervento
Megatiker
MA/MH160

Caratteristica di intervento magnetotermico

Caratteristica di limitazione
10 3

10000

t(s)

5
4

1000

0,

IP (kA)

100

10 2

25

0,

10

5
4

63160A

0,

MH160
MA

0,

2540A

101

0,

0,1
8

0,
5
4
3

0,01

0,

0,001

4 5

10

20

30

50

I/Ir

100

Caratteristica I2t/Icc
1010
I2t (A2s)

100
160

109

63

108

40

107
25

MH
MA

106

105

104

103

102

101

100
100

colori

146

101

102

103

104

Icc (A)

105

10 0
100

10 1

5 Icc (kA) 10 2

Caratteristiche di intervento
Megatiker
MA/MH/ML
250

Caratteristica
di limitazione
3

Caratteristica di intervento magnetotermico

10

10000

t(s)

5
4

1000
3

0,

IP (kA)

100

10 2

25

0,
5

10

ML250

0,

MH250
MA250

0,
101

0,

0,1

0,
5
4
3

0,01

0,

0,001

4 5

10

20

30

50

100

I/Ir

Caratteristica I2t/Icc
1010
I2t (A2s)

100
160

250

109

108

107

ML
MH
MA

106

105

104

103

102

101

100
100

colori

147

101

102

103

104

Icc (A)

105

10 0
100

10 1

Icc (kA)

10 2

Caratteristiche di intervento
Megatiker
MA/MH/ML
400

Caratteristica di intervento magnetotermico

Caratteristica di limitazione
10 3

10000

t(s)

5
4

1000

1
2

0,

IP (kA)

100

10 2

25

0,

10

ML

5
4

MH

0,

MA

0,
101

0,

0,1
8

0,
5
4
3

0,01

0,

0,001

4 5

10

20

30

50

I/Ir

100

Caratteristica I2t/Icc
1010

320

400

I2t (A2s)

250

109

108

107
ML
MH
MA

106

105

104

103

102

101

100
100

colori

148

101

102

103

104

Icc (A)

105

10 0
100

10 1

Icc (kA)

10 2

Caratteristiche di intervento
Megatiker
MA/MH/ML
630MT

Caratteristica di intervento magnetotermico

Caratteristica di limitazione
10 3

10000

t(s)

5
4

1000

1
2

0,

IP (kA)

100

10 2

25

0,

10

ML

5
4

0,

MH
MA

0,
101

0,

0,1
8

0,
5
4
3

0,01

0,

0,001

4 5

10

20

30

50

I/Ir

100

Caratteristica I2t/Icc
630

1010
500

I2t (A2s)

109

108

107
ML
MH
MA

106

105

104

103

102

101

100
100

colori

149

101

102

103

104

Icc (A)

105

10 0
100

10 1

Icc (kA)

10 2

Caratteristiche di intervento
Megatiker
MA/MH/ML
630-800

Caratteristica di intervento magnetotermico

Caratteristica di limitazione
10 3

10000

t(s)

5
4

1000

1
2

0,

IP (kA)

100

10 2

25

0,

ML
MH

10

MA

0,

3
2

0,
101

0,

0,1

0,
5
4
3

0,01

0,

0,001

4 5

10

20

30

50

I/Ir

100

Caratteristica I2t/Icc
500
630
800

1010
I2t (A2s)
109

108

107

MA

ML

MH

106

105

104

103

102

101

100
100

colori

150

101

102

103

104

Icc (A)

105

10 0
100

10 1

5 Icc (kA) 10 2

Caratteristiche di intervento
Megatiker
MA/MH/ML
1250

Caratteristica di intervento magnetotermico

Caratteristica di limitazione
10 3

10000

t(s)

1000

15

0,

IP (kA)

ML1250

100
10 2

MH1250
MA1250

20

0,

2
5

10

0,

3
2

0,
101

0,

0,1

0,

5
4
3

0,01

0,

0,001

4 5

10

20

30

50

I/Ir

100

Caratteristica I2t/Icc
1010
I2t

1000

(A2s)

1250

109

108

ML
MA
MH

107

106

105

104

103

102

101

100
100

colori

151

101

102

103

104

Icc (A)

105

10 0
100

10 1

5 Icc (kA) 10 2

Caratteristiche di intervento
Moduli
differenziali
GE/GS/GL

Caratteristica di intervento differenziale - GL/GS


intervento a 1 secondo - In 0,3-1-3A

Caratteristica di intervento differenziale - GL/GS


intervento a 0,3 secondi - In 0,3-1-3A

10

10

t (s)

t (s)
5

0,5

0,5

0,2

0,2

0,1

0,1

0,05

0,05

0,02

0,02

0,01
0,1

0,5

10

50 100

I/In

50 100

500

0,01
0,1

Caratteristica di intervento differenziale - GL/GS


intervento a 3 secondi - In 0,3-1-3A

10

50 100

I/In

50 100

500

In (A)

Caratteristica di intervento differenziale - GE/GL/GS


intervento istantaneo - In 0,03-0,3-1-3A
10

100

t (s)

t (s)

50

20

10

0,5

0,2

0,1

0,5

0,05

0,2

0,02

0,1
0,1

0,5

10

50 100

I/In

colori

0,5

In (A)

152

50 100

500

In (A)

0,01
0,1

0,5

10

50 100

I/In

50 100

500

In (A)

Caratteristiche di intervento
Megabreak

Megabreak con sganciatori MP.../17...


1010

10000

I2t (A2s)

t(s)

109

1000
108

100

107

106

10
105

1
104

103

0,1

102

0,01
101

0,001

100

4 5

10

20

30

50

I/Ir

100

Megabreak con sganciatori MP.../20...

100

101

102

103

104

101

102

103

104

Icc (A)

105

1010

10000

I2t (A2s)

t(s)

109

(16)

1000

108

100

107

(8)

106

10

(1)
105

1
104

103

0,1

102

0,01
101

0,001

colori

153

4 5

10

20

30

50

I/Ir

100

100
100

Icc (A)

105

colori

154

colori

Protezione
delle condutture

Designazione delle sigle dei cavi


Le sigle di designazione dei cavi impiegati in Italia
sono definite a livello nazionale dalla norma CEI 20-27
(CENELEC HD361).

Tali regole sono applicabili solo per i cavi armonizzati


dal CENELEC o per i cavi di produzione nazionale per
i quali il CENELEC ha espressamente concesso luso.

Sigla di designazione
Tipo di cavo
(riferimento norme)
Tensione nominale

Rivestimento isolante

Guaine, trecce
rivestimenti protettivi

07

derivante da tipo armonizzato

nazionale

fino a 300V

03

fino a 500V

05

fino a 750V

07

fino a 1000V

gomma etilenpropilenica (EPR)

cloruro di polivinile (PVC)

polietilene reticolato (XLPE)

policroloprene (neoprene)

N
R

cloruro di polivinile (PVC)

polietilene reticolato (XLPE)

policroloprene (neoprene)

N
H

cavi piatti non divisibili

H2

Materiale conduttore

rame (nessun simbolo)

alluminio

Sezione nominale
del conduttore

156

conduttore a filo unico rigido

conduttore a corda rigida

conduttore a corda flessibile


per installazione mobile (classe 5)

conduttore a corda flessibile


per installazione fissa

conduttore a corda flessibilissimo


(classe 6)

numero di conduttori

1,5

gomma naturale o equivalente (Rubber)

cavi piatti divisibili

Composizione
del cavo

gomma naturale o equivalente (Rubber)

gomma etilenpropilenica (EPR)

Eventuali
costruzioni speciali

Forma del conduttore

colori

H
armonizzato

Num.

simbolo moltiplicatore in assenza di


conduttore di protezione giallo-verde

in presenza di conduttore
di protezione giallo-verde

G
Num

Portate dei cavi in regime permanente


secondo CEI UNEL 35024/1 e CEI UNEL 35024/2
Una delle fasi pi importanti nella progettazione di un
impianto elettrico la determinazione delle sezioni
delle condutture.
Se non si effettua unattenta analisi della condizione in
esame si pu incorrere in errori di diverso tipo:
- sottodimensionamento della conduttura (sezione
troppo piccola): come conseguenza comporta una
riduzione di vita del cavo oppure una caduta di
tensione di valore troppo elevato
- sovradimensionamento della conduttura (sezione
troppo grande): in questo caso il cavo prescelto,
pur permettendo un corretto funzionamento
dellimpianto, richiede degli aggravi economici del
tutto ingiustificati, abbinati a dei maggiori ingombri
e a maggiori difficolt di posa.

I valori di corrente di cortocircuito nelle linee derivate


risultano inoltre pi elevati con conseguente necessit
di utilizzare apparecchi di protezione con poteri di
interruzione superiori e perci pi costosi.
Al fine di scegliere la sezione ottimale del conduttore
in ciascun tratto di linea necessario considerare
molti fattori, i principali dei quali sono: la corrente
dimpiego, la massima caduta di tensione ammissibile,
il tipo di posa, il tipo di isolante, la temperatura
ambiente.
Nelle tabelle di seguito sono riportate le portate dei
cavi e i coefficienti di correzione da applicare agli
stessi in funzione dei tipo di posa.
I dati sono stati tratti dalle nuove norme CEI UNEL
35024/1 e CEI UNEL 35024/2.

Cavi multipolari in rame


Metodologia Altri tipi
di
di posa
installazione riferimento
append. A
cavi
2 - 51
in tubo
73 - 74

Tipo
N
Portata (A)
di
di
sezione (mm2)
isolante condutt.
1
1,5 2,5
PVC

incassato
in parete
isolante

EPR

cavi in tubo
in aria

3A - 4A
5A - 21
21A - 22
25 - 31
31A - 32
34A - 43

cavi in aria
13-14
libera
15 - 16
distanziati
17
dalla parete,
dal soffitto
o su
passerella

cavi in aria
libera
fissati alla
parete
o soffitto

11-11A
52 - 53

PVC

EPR

PVC

EPR

PVC

EPR

colori

157

10

16

25

35

50

70

95

120

150

185

240

300

14

18,5 25

32

43

57

75

92

110

139

167

192

219

248

291

334

13

17,5 23

29

39

52

68

83

99

125

150

172

196

223

261

298

18,5 25

33

42

57

76

99

121

145

183

220

253

290

329

386

442

16,5 22

30

38

51

68

89

109

130

164

197

227

259

295

346

396

13,5 16,5 23

30

38

52

69

90

111

133

168

201

232

258

294

344

394

12

15

20

27

34

46

62

80

99

118

149

179

206

225

255

297

339

17

22

30

40

51

69

91

119

146

175

221

265

305

334

384

459

532

15

19,5 26

35

44

60

80

105

128

154

194

233

268

300

340

398

455

15

22

30

40

51

70

94

119

148

180

232

282

328

379

434

514

593

13,6 18,5 25

34

43

60

80

101

126

153

196

238

276

319

364

430

497

19

26

36

49

63

86

115

149

185

225

289

352

410

473

542

641

741

17

23

32

42

54

75

100

127

158

192

246

298

346

399

456

538

621

15

19,5 27

36

46

63

85

112

138

168

213

258

299

344

392

461

530

13,5 17,5 24

32

41

57

76

96

119

144

184

223

259

299

341

403

464

19

24

33

45

58

80

107

138

171

209

269

328

382

441

506

599

693

17

22

30

40

52

71

96

119

147

179

229

278

322

371

424

500

576

Portate dei cavi in regime permanente


secondo CEI UNEL 35024/1 e CEI UNEL 35024/2
Cavi unipolari in rame senza guaina
Metodologia Altri tipi Tipo
N
Portata (A)
di
di posa di
di
sezione
(mm2)
installazione riferim. isolante condutt.
app. A
1
1,5 2,5 4
14,5 19,5 26
PVC
2
cavi in tubo 1 - 51
incassato
71 - 74
3
13,5 18 24
in parete
74

6
34
31

10
46
42

16
61
56

25
80
73

35
99
89

50 70 95 120 150 185 240 300 400 500 630


119 151 182 210 240 273 320
108 136 164 188 216 245 286

isolante

cavi in tubo
in aria

cavi in aria
libera
in posizione
non
accessibile

cavi in aria
libera
a trifoglio

cavi in aria
libera
in piano
a contatto

cavi in aria
libera
distanziali
su piano
orizzontale

cavi in aria
libera
distanziali
su piano
verticale

colori

EPR

2
3

19
17

26
23

36
31

45
40

61
54

81
73

106 131 158 200 241 278 318 362 424


95 117 141 179 216 249 285 324 380

3-4
PVC
5 - 22
23 - 24
31 - 32
33 - 34
41 - 42 EPR
72

2
3

13,5 17,5 24
12 15,5 21

32
28

41
36

57
50

76
68

101 125 151 192 232 269 309 353 415


89 110 134 171 207 239 275 314 369

2
3

17
15

31
28

42
37

54
48

75
66

100 133 164 198 253 306 354 402 472 555
88 117 144 175 222 269 312 355 417 490

18

PVC

2
3

19,5 26
15,5 21

35
28

46
36

63
57

85
76

EPR

2
3

24
20

33
28

45
37

58
48

80
71

107 142 175 212 270 327


96 127 157 190 242 293

11 - 12 PVC
21 - 25
43 - 52
53

19,5 26

35

46

63

85

EPR

24

33

45

58

80

107 135 169 207 268 328 383 444 510 607 703 823 946 1088

13 - 14 PVC
15 - 16
17

2
3

22 30
19,5 26

40
35

52
46

71
63

96
85

EPR

2
3

27
24

50
45

64
58

88
80

119 161 200 242 310 377 437 504 575 679 783 940 1083 1254
107 141 176 216 279 342 400 464 533 634 736 868 998 1151

PVC

2
3

146 181 219 281 341 396 456 521 615 709 852 982 1138
146 181 219 281 341 396 456 521 615 709 852 982 1138

EPR

2
3

182 226 275 353 430 500 577 661 781 902 1085 1253 1454
182 226 275 353 430 500 577 661 781 902 1085 1253 1454

PVC

2
3

130 162 197 254 311 362 419 480 569 659 795 920 1070
130 162 197 254 311 362 419 480 569 659 795 920 1070

EPR

2
3

161 201 246 318 389 454 527 605 719 833 1008 1169 1362
161 201 246 318 389 454 527 605 719 833 1008 1169 1362

14 - 15
16

14 - 15
16

158

23
20

37
33

112 138 168 213 258 299 344 392 461


101 125 151 192 232 269 309 353 415

110 137 167 216 264 308 356 409 485 561 656 749 855

131 162 196 251 304 352 406 463 546 629 754 868 1005
114 143 174 225 275 321 372 427 507 587 689 789 905

Portate dei cavi in regime permanente


secondo CEI UNEL 35024/1 e CEI UNEL 35024/2
Cavi ad isolamento minerale unipolari
Serie L: cavi ad isolamento minerale per servizio leggero fino a 500V
Serie H: cavi ad isolamento minerale per servizio pesante fino a 750V
Metodologia Altri tipi
di
di posa
installazione riferim.
app. A
cavi in aria
13 - 14
libera
15 - 16
a trifoglio

cavi in aria
libera
in piano
a contatto

cavi in aria
libera
distanziati
su piano
orizzontale

cavi in aria
libera
distanziati
su piano
verticale

cavi in aria
libera
fissati
su parete
o soffitto

cavi in aria
libera
a trifoglio
fissati
su parete
o soffitto

Tipo
N
Portata (A)
di
di
sezione (mm2)
isolante conduttori
1
1,5
2,5
serie L 3
21
28
(1)

4
37

10

16

25

35

50

70

95

120

150

185

240

serie L 3
(2)

26

35

46

serie H 3
(1)

22

30

40

51

69

92

120

147

182

223

267

308

352

399

466

serie H 3
(2)

28

38

50

64

87

115

150

184

228

279

335

385

441

500

584

13 - 14 serie L 2
15 - 16 (1)
3
serie L 2
(2)
3
serie H 2
(1)
3
serie H 2
(2)
3
14 - 15 serie L 2
16
(1)
3
serie L 2
(2)
3
serie H 2
(1)
3
serie H 2
(2)
3
14 - 15 serie L 2
(1)
16
3
serie L 2
(2)
3
serie H 2
(1)
3
serie H 2
(2)
3
11 - 11A serie L 2
(1)
3
serie L 2
(2)
3
serie H 2
(1)
3
serie H 2
(2)
3
11 - 11A serie L 3
(1)

25
23
31
29
26
26
33
32
25
29
31
37
26
32
33
40
25
26
31
33
26
28
33
35
23
21
28
27
25
23
31
30
19

33
31
41
39
36
34
45
43
33
39
41
49
36
43
45
54
33
34
41
43
36
37
45
47
31
29
38
36
34
31
42
41
26

44
41
54
51
47
45
60
56
44
51
54
64
47
56
60
70
44
45
54
56
47
49
60
61
40
38
51
47
45
41
55
53
35

60
57
76
71

82
77
104
96

109
102
137
127

142
132
179
164

174
161
220
200

215
198
272
247

264
241
333
300

317
289
400
359

364
331
460
411

416
377
526
469

472
426
596
530

552
496
697
617

60
71
76
89

82
95
104
120

109
125
137
157

142
162
179
204

174
197
220
248

215
242
272
304

264
294
333
370

317
351
400
441

364
402
460
505

416
454
526
565

472
596
596
629

552
697
697
704

60
62
76
78

82
84
104
105

109
110
137
137

142
142
179
178

174
173
220
216

215
213
272
266

264
259
333
323

317
309
400
385

364
353
460
441

416
400
526
498

472
446
596
557

552
497
697
624

57
52
70
67

77
70
96
91

102
92
127
119

133
120
166
154

163
147
203
187

202
181
251
230

247
221
307
280

296
264
369
334

340
303
424
383

388
346
485
435

440
392
550
492

514
457
643
572

serie L 3
(2)

24

33

44

serie H 3
(1)

21

28

37

48

65

86

112

137

169

207

249

286

327

371

434

serie H 3
(2)

26

35

47

59

81

107

140

171

212

260

312

359

410

465

544

1) Cavo ad isolamento minerale nudo esposto al tocco oppure rivestito in materiale termoplastico. per cavi nudi moltiplicare per 0,9.
2) Cavo ad isolamento minerale non esposto al tocco.

colori

159

Portate dei cavi in regime permanente


secondo CEI UNEL 35024/1 e CEI UNEL 35024/2
Cavi ad isolamento minerale multipolari
Serie L: cavi ad isolamento minerale per servizio leggero fino a 500V
Serie H: cavi ad isolamento minerale per servizio pesante fino a 750V
Metodologia
di installazione

cavi in aria
libera
distanziati
dalla parete,
a soffitto
o su passerella

Altri tipi
di posa
riferimento
appendice A
13 - 14
15 - 16

Tipo
di
isolante

N
di
conduttori

serie L
(1)

2
3
3

serie L
(2)
serie H
(1)
serie H
(2)

cavi in aria
libera fissati
su parete
o soffitto

11 - 11A

Portata (A)
sezione (mm2)

serie L
(1)
serie L
(2)
serie H
(1)
serie H
(2)

2
3
2
3
2
3
2
3
2
3
2
3

1,5
25
21
31
26
26
22
33
28
23
19
28
24
25
21
31
26

2,5
33
28
41
35
36
30
45
38
31
26
38
33
34
28
42
35

4
44
37
54
46
47
40
60
50
40
35
51
44
45
37
55
47

10

16

25

60
51
76
64

82
69
104
87

109
92
137
115

142
120
179
150

57
48
70
59

77
65
96
81

102
86
127
107

133
112
166
140

1) Cavo ad isolamento minerale nudo esposto al tocco oppure rivestito in materiale termoplastico. per cavi nudi moltiplicare per 0,9.
2) Cavo ad isolamento minerale non esposto al tocco.

Fattore di correzione K1 delle portate per temperature ambiente diverse da 30C


Temperatura
Tipo di isolante
ambiente (C)
PVC
EPR
cavo nudo o ricoperto
in materiale termoplastico
al tocco 105C
esposto al tocco 70 C
10
1,22
1,15
1,26
15
1,17
1,12
1,2
20
1,12
1,08
1,14
25
1,06
1,04
1,07
35
0,94
0,96
0,93
40
0,87
0,91
0,85
45
0,79
0,87
0,76
50
0,71
0,82
0,67
55
0,61
0,76
0,57
60
0,5
0,71
0,45
65
0,65
70
0,58
75
0,5
80
0,41
85
90
95

cavo nudo non esposto

1,14
1,11
1,07
1,04
0,96
0,92
0,88
0,84
0,8
0,75
0,7
0,65
0,6
0,54
0,47
0,4
0,32

Fattori di correzione K2 per circuiti realizzati con cavi installati in fascio o strato
Condizioni di posa
Art. Disposizione
Numero di circuiti o di cavi multipolari
CEI UNEL 35024/1
1
2
3
4
5
6
7
non previste negli art. 2-3-4-5
1
raggruppati
1,00 0,80 0,70 0,65 0,60 0,57 0,54
seguenti e tabelle V e VI
a fascio annegati
11-12-25
2
singolo strato su muro, pavimento 1,00 0,85 0,79 0,75 0,73 0,72 0,72
o passerelle non perforate
11A
3
strato a soffitto
0,95 0,81 0,72 0,68 0,66 0,64 0,63
13
4
strato su passerelle perforate
1,00 0,88 0,82 0,77 0,75 0,73 0,73
orizzontali o verticali
(perforate o non perforate)
14-15-16-17
5
strato su scala posa cavi
1,00 0,87 0,82 0,80 0,80 0,79 0,79
o graffato ad un sostegno
nessuna ulteriore riduzione per pi di 9 circuiti o cavi multipolari

colori

160

8
9
12 16 20
0,52 0,50 0,45 0,41 0,38
0,71 0,70
0,62 0,61
0,72 0,72

0,78 0,78

Portate dei cavi in regime permanente


secondo CEI UNEL 35024/1 e CEI UNEL 35024/2
Fattori di correzione K2 per circuiti realizzati con cavi multipolari installati in strato su pi supporti
(per esempio passerelle)
App. A

Metodo di installazione

Numero
passerelle

13

Passerelle perforate

13

Passerelle verticali perforate

A
14-15
16-17

2
3

Numero cavi
1
2
1,00
0,87
1,00
0,86

3
0,80
0,79

4
0,77
0,76

6
0,73
0,71

2
3

1,00
1,00

0,99
0,98

0,96
0,95

0,92
0,91

0,87
0,85

2 A
2 B

1,00
1,00

0,88
0,91

0,81
0,88

0,76
0,87

0,71
0,85

0,70

2
3
2
3

1,00
1,00
1,00
1,00

0,86
0,85
0,99
0,98

0,80
0,79
0,98
0,97

0,78
0,76
0,97
0,96

0,76
0,73
0,96
0,93

0,73
0,70

9
0,68
0,66

Scala posa cavi o elemento di sostegno

Fattori di correzione K2 per circuiti realizzati con cavi unipolari installati in strato su pi supporti
(per esempio passerelle)

colori

App. A

Metodo di installazione

Numero
passerelle

13

Passerelle perforate

2
3

Numero cavi
1
2
0,96
0,87
0,95
0,85

13

Passerelle verticali perforate

0,95

0,84

14-15
16-17

Scala posa cavi o elemento di sostegno

2
3

0,98
0,97

0,93
0,90

0,89
0,86

3 cavi in formazione orizzontale

13

Passerelle perforate

2
3

0,97
0,96

0,93
0,92

0,89
0,86

3 cavi in formazione a trefolo

13

Passerelle verticali perforate

1,00

0,90

0,86

3 cavi in formazione a trefolo

14-15
16-17

Scala posa cavi o elemento di sostegno

2
3

0,97
0,96

0,95
0,94

0,93
0,90

3 cavi in formazione a trefolo

161

3
0,81
0,78

3 cavi in formazione orizzontale

3 cavi in formazione verticale

Portate dei cavi interrati in regime permanente


secondo CEI UNEL 35026
La nuova norma CEI UNEL 35026 si applica ai casi
idonei alla posa interrata. Nella norma vengono definiti
i tipi di cavo utilizzabili e vengono date le tabelle di
portata nelle diverse modalit di posa. Essa applicaPortata dei cavi interrati
Metodologia
tipica
di installazione

Altri tipi
Tipo di
Numero Portata (A) 4)
di posa
isolamento conduttori Sezione (mm2)
assimilabili 3)
caricati
1,5 2,5 4
6
1)
PVC
2
22 29 38 47

10
63

16
82

25 35 509 70 95 120 150 185 240 300 400 500 630


105 127 157 191 225 259 294 330 386

20

26

34

43

57

74

95

26

34

44

54

73

95

122 148 182 222 261 301 343 385 450 509 592 666 759

23

31

40

49

67

85

110 133 163 198 233 268 304 340 397 448 519 583 663

21

27

36

45

61

78

101 123 153 187 222 256 292 328 385

18

23

30

38

51

66

86

24

32

41

52

70

91

118 144 178 218 258 298 340 383 450 510 595 671 767

21

27

35

44

59

77

100 121 150 184 217 251 287 323 379 429 500 565 645

19

25

33

41

56

73

94

115 143 175 208 240 273 307 360

16

21

28

35

47

61

79

97

23

30

39

49

66

86

111 136 168 207 245 284 324 364 428

19

25

32

41

55

72

93

cavi unipolari
in tubi
a contatto
(1 cavo per tubo)

EPR 2)

PVC 1)

61

cavi unipolari
in tubo interrato

EPR 2)

PVC 1)

61

cavi multipolari
in tubo interrato

1)
2)
3)
4)

EPR 2)

115 141 171 201 231 262 293 342

104 129 158 187 216 246 277 325

120 148 175 202 231 259 304

114 141 174 206 238 272 306 360

molecola termoplastica a base di polivinilcloruro o similari (temperatura di riferimento del conduttore = 70 C)


molecola elastomerica reticolata a base di gomma etilpropilenica o similari (temperatura massima del conduttore = 90 C)
condizioni assunte dalla 4 edizione della suddetta Norma (Tabella 52C)
i valori di portata indicati si riferiscono alle seguenti condizioni di posa:
temperatura del terreno = 20 C, profondit di posa = 0,8 m, resistivit termica del terreno = 1,5 K . m.

Fattori di correzione per gruppi di pi circuiti installati sullo stesso piano in tubi
protettivi direttamente interrati (un cavo multipolare per ciascun tubo)
Numero
Distanza fra i circuiti "a" (m)
di cavi
a contatto
0,25
0,5
1
2
0,85
0,90
0,95
0,95
3
0,75
0,85
0,90
0,95
4
0,70
0,80
0,85
0,90
5
0,65
0,80
0,85
0,90
6
0,60
0,80
0,80
0,90
Fattori di correzione per gruppi di pi circuiti installati sullo stesso piano in tubi
protettivi direttamente interrati (un cavo multipolare per ciascun tubo)
Numero
Distanza fra i circuiti "a" (m)
di circuiti
a contatto
0,25
0,5
1
2
0,80
0,90
0,90
0,95
3
0,70
0,80
0,85
0,90
4
0,65
0,75
0,80
0,90
5
0,60
0,70
0,80
0,90
6
0,60
0,70
0,80
0,90
Cavi multipolari

Cavi unipolari

Fattori di correzione per differenti valori di resistivit termica del terreno


Cavi unipolari
1,0
1,2
1,5
2,0
Resistivit del terreno (K . m)
Fattori di correzione
1,08
1,05
1,00
0,90

colori

162

Fattori di correzione per differenti valori di profondit


di posa
Profondit di posa (m) 0,5
0,8
1,0
1,2
1,3
Fattore di correzione 1,02 1,00 0,98 0,96 0,94
Fattore di correzione per temperature del terreno
diverse da 20 C
Temperatura del terreno (C)
PVC
EPR
10
1,1
1,07
15
1,05
1,04
25
0,95
0,96
30
0,89
0,93
35
0,84
0,89
40
0,77
0,85
45
0,71
0,8
50
0,63
0,76
55
0,55
0,71
60
0,45
0,65
65
0,6
70
0,53
75
0,46
80
0,38

2,5
0,82

Cavi multipolari
1,0
1,2
1,06
1,04

1,5
1,00

2,0
0,91

2,5
0,84




















 



Esempi di condutture secondo la Norma CEI 64-8/5


richiamati nelle tabelle di portata dei cavi (appendice A)

Cavi posati a muro


entro tubi protettivi o canali

Cavi posati a vista

Tipo di conduttura

11

Tipo di conduttura

Cavi multipolari
(o unipolari con
guaina) con o senza
armatura, e cavi con
isolamento minerale
posati sopra o
distanziati da pareti

21

Tipo di conduttura

Cavi multipolari
(o unipolari
con guaina)
in cavit
di strutture
















Cavi senza guaina


in tubi protettivi
circolari posati
entro muri
termicamente
isolanti

Cavi posati entro cavit


di strutture

Cavi multipolari
in tubi protettivi
circolari posati
entro muri
termicamente
isolanti

Cavi senza guaina


in tubi protettivi
circolari
posati sopra
o distanziati
da pareti

3a

4a

Cavi multipolari
in tubi protettivi
circolari
posati sopra
o distanziati
da pareti

Cavi multipolari
(o unipolari con
guaina) con o senza
armatura, e cavi con
isolamento minerale
fissati su soffitti o
distanziati da soffitti

12

Cavi multipolari
(o unipolari con
guaina) con o senza
armatura, e cavi con
isolamento minerale
su passarelle
non perforate

13

14

Cavi multipolari
in tubi protettivi
non circolari
posatii
sopra pareti

Cavi multipolari
(o unipolari con
guaina) con o senza
armatura, e cav con
isolamento minerale
su mensole

15

Cavi multipolari
(o unipolari con
guaina) con o senza
armatura, e cavi con
isolamento minerale
fissati a collari

Cavi senza guaina


in tubi protettivi
annegati
nella muratura
Cavi multipolari
in tubi protettivi
annegati
nella muratura

24

Cavi unipolari
senza guaina
in tubi protettivi
non circolari
annegati
nella muratura

16

Cavi multipolari
(o unipolari con
guaina) con o senza
armatura, e cavi con
isolamento minerale
su passerelle
o traversini

17

Cavi unipolari
con guaina
(o multipolari)
sospesi
od incorporati
in fili o corde
di supporto

Cavi multipolari
(o unipolari con
guaina) in tubi
protettivi non
circolari annegati
nella muratura

18

colori

Cavi multipolari
(o unipolari con
guaina) con o senza
armatura, e cavi con
isolamento minerale
su passerelle
perforate

Cavi senza guaina


in tubi protettivi
non circolari
posati
sopra pareti

5a

24a

11a
11b

163

Conduttori nudi
o cavi
senza guaina
su isolatori

22

Cavi unipolari
senza guaina
in tubi protettivi
circolari
posati in cavit
di strutture

22a

Cavi multipolari
(o unipolari con
guaina) in tubi
protettivi circolari
posati in cavit
di strutture

23

Cavi unipolari
senza guaina
in tubi protettivi
non circolari
posati in cavit
di strutture

25

Cavi multipolari
(o unipolari con
guaina) posati
in controsoffitti
o intercapedini
sotto
pavimento
sopraelevato

Cavi posati entro canali


31
32

Cavi senza guaina


e cavi multipolari
(o unipolari
con guaina)
in canali posati
sopra parete
con percorso
orizzontale
e/o verticale

34

Cavi senza guaina


in canali sospesi

34a

Cavi multipolari
(o unipolari
con guaina)
in canali sospesi







Esempi di condutture secondo la Norma CEI 64-8/5
richiamati nelle tabelle di portata dei cavi (appendice A)

Cavi posati nel pavimento


o in cunicoli

Cavi interrati

33

Tipo di conduttura

61

Tipo di conduttura

Cavi unipolari
con guaina
e multipolari
in tubi protettivi
interrati
od in cunicoli
interrati



Cavi senza guaina


in canali incassati
nel pavimento

33a

Cavi multipolari
posati in canali
incassati
nel pavimento

41

Cavi senza guaina


in tubi protettivi
circolari posati
entro cunicoli chiusi
con percorso
orizzontale
o verticale
Cavi senza guaina
in tubi protettivi
circolari posati
entro cunicoli
ventilati incassati
nel pavimento

42

43

Cavi unipolari
con guaina
e multipolari posati
in cunicoli aperti o
ventilati con percorso
orizzontale
o verticale

62

Cavi multipolari
(o unipolari
con guaina)
interrati senza
protezione meccanica
addizionale

63

Cavi multipolari
(o unipolari
con guaina)
interrati con
protezione meccanica
addizionale

Cavi immersi in acqua

81

Cavi multipolari
immersi in acqua

Cavi senza guaina


installati in stipiti o similari

71

Cavi senza guaina


posati
in elementi
scanalati

Cavi fissati direttamente


entro le mura

73

Cavi senza guaina


in tubi protettivi
o cavi unipolari
con guaina
(o multipolari) posati
in stipiti di porte

51

Cavi multipolari
(o cavi unipolari
con guaina) posati
direttamente nella
muratura con
protezione meccanica
addizionale

74

Cavi senza guaina


in tubi protettivi
o cavi unipolari
con guaina
(o multipolari)
posati in stipiti
di finestre

52

Cavi multipolari
(o cavi unipolari
con guaina) posati
direttamente nella
muratura senza
protezione meccanica
addizionale

53

Cavi multipolari
(o cavi unipolari
con guaina) posati
nella muratura con
protezione meccanica
addizionale

colori

164

Scelta dei cavi in funzione della caduta di tensione


Calcolo
di verifica
delle cadute
di tensione
nelle linee
di
distribuzione
e terminali

Nelle linee di distribuzione di notevole lunghezza


molto spesso necessario determinare la sezione
del conduttore in funzione del massimo valore di
caduta di tensione ammessa tra il punto di origine
dell'impianto utilizzatore ed un qualsiasi apparecchio
utilizzatore.
La norma CEI 64-8/5 raccomanda che la caduta di
tensione massima ammessa non sia superiore al 4%
della tensione nominale dell'impianto.

Formule
e tabelle

Vf

= IBL (Rcos + Xsen )

Vf

= IBL Rcos (1)

V% = Vf
2,3

Durante i transitori di avviamento dei motori o di


altri utilizzatori possono essere ammesse cadute di
tensione pi elevate, purch non compromettano
il buon funzionamento dell'impianto; in presenza
di contattori in autoritenuta si consiglia di non
superare il 20%.
Di seguito sono riportati i metodi utilizzati per
determinare sia in modo matematico sia in modo
grafico la caduta di tensione per correnti pari alla
corrente di impiego IB valutata in sede di progetto.

Resistenza e reattanza specifica dei cavi unificati


(tabella UNEL 35023-70)
Cavi unipolari

Cavi multipolari

Resistenza
al metro
R (m)
22,1
14,8
8,91
5,57
3,71
2,24
1,41
0,889
0,641
0,473
0,328
0,236
0,188
0,153
0,123
0,0943
0,0761
0,0607
0,0496
0,0402

Resistenza
al metro
R (m)
22,5
15,1
9,08
5,68
3,78
2,27
1,43
0,907
0,654
0,483
0,334
0,241
0,191
0,157
0,125
0,0966
0,0780
0,0625
0,0512
0,0417

(2)

La formula (1) impiegabile con errore trascurabile


per S50mm2.
La formula (2) valida per linee a 230/400V.
Tutte le formule sono valide anche per i circuiti
mono-fase raddoppiando la lunghezza L.
La formula di cui sopra leggermente approssimata
rispetto a quella utilizzata dal Tisystem e genera
differenze del tutto trascurabili.
Legenda
Vf = caduta di tensione in volt proiettata sul vettore
tensione di fase
IB = corrente dimpiego in ampre della linea
= angolo di sfasamento tra la corrente IB e la
tensione di fase
R = resistenza al metro in /m (vedere tabella a lato)
X = reattanza al metro in /m (vedere tabella a lato)
L = lunghezza della conduttura in m
Nota
Per lespressione di Vf in termini vettoriali rigorosi,
consultare i testi di elettrotecnica generale.

Sezioni
nominali
in mm2
1
1,5
2,5
4
6
10
16
25
35
50
70
95
120
150
185
240
300
400
500
630

Reattanza
al metro
XL (m)
0,176
0,168
0,155
0,143
0,135
0,119
0,112
0,106
0,101
0,101
0,0965
0,0975
0,0939
0,0928
0,0908
0,0902
0,0895
0,0876
0,0867
0,0865

N.B. - Valori riferiti alla temperatura di 80 C.

Esempio
di calcolo
della caduta
di tensione

Tratto AB
Dalla tabella per S = 50 mm2
si ricava:
R = 0,473 m
XL = 0,101 m
Per cos 0,8 sen = 0,6
Vf = 80x30 (0,473x0,8+0,101x0,6) = 1053 mV
Tratto BC
Dalla tabella per S = 25 mm2
si ricava:
R = 0,889 m
si pu tralasciare XL e sen
Vf = 40x50x0,889x0,75 = 1333 mV
Tratto AC
Totale = 2386 mV
2,386
V% =
= 1,03%
2,3

colori

165

50 mm2 cavi unipolari


IB 80A
cos = 0,8
L = 30m

25 mm2 cavi unipolari


IB 40A
cos = 0,75
L = 50m
C

Reattanza
al metro
XL (m)
0,125
0,118
0,109
0,101
0,0955
0,0861
0,0817
0,0813
0,0783
0,0779
0,0751
0,0762
0,0740
0,0745
0,0742
0,0752
0,0750
0,0742
0,0744
0,0749

Scelta dei cavi in funzione della caduta di tensione


Per un corretto impiego degli utilizzatori necessario
che essi funzionino al valore di tensione nominale per
la quale sono previsti.
Per tale motivo si deve verificare che la caduta di
ten-sione lungo la linea non assuma valori troppo
elevati.
I limiti di variazione della tensione sono diversi a
seconda del tipo di impianto realizzato e della natura
del carico alimentato.
Si ricorda inoltre che per macchine sottoposte ad
Caduta di tensione percentuale
In (A)
cos = 0,85
sezione del cavo (mm2)
1,5 2,5 4
6
10
1
0,5 0,4
2
1,1 0,6 0,4
3
1,5 1
0,6 0,4
6
2,6 1,6 1
0,6 0,4
10
5,2 3,2 2
1,4 0,8
16
8,4 5
3,2 2,2 1,3
20
6,3 4
2,6 1,6
25
7,9 5
3,3 2
32
6,3 4,2 2,6
40
7,9 5,3 3,2
50
6,7 4,1
63
8,4 5
80
6,4
100
8
125
160
250
320
400
500

avviamenti che danno luogo ad elevate correnti di


spunto, la caduta di tensione sull'utilizzatore deve
essere mantenuta entro valori compatibili con il
buon funzionamento della macchina anche durante
l'avviamento.
Nelle tabelle qui sotto, sono riportati i valori di caduta
di tensione percentuale in una linea di 100 metri a 400V
a.c. trifase. Per linee trifase a 230V a.c. moltiplicare i
valori riportati nelle tabelle per 1,73, mentre per linee
monofase a 230V a.c. moltiplicarli per 2.

(%) a 100 metri in una rete di distribuzione trifase a 400Va.c. su cavi in rame
cos = 1
sezione del cavo (mm2)
16 25 35 50 70 95 120 150 1,5 2,5 4
6
10 16 25 35
0,6 0,4
1,3 0,7 0,5
1,9 1,1 0,7 0,5
3,1 1,9 1,2 0,8 0,5
0,5
6,1 3,7 2,3 1,5 0,9 0,5
0,8 0,5
10,7 5,9 3,7 2,4 1,4 0,9 0,6
1
0,6
7,4 4,6 3,1 1,9 1,2 0,7
1,3 0,8 0,6
9,3 5,8 3,9 2,3 1,4 0,9 0,6
1,6 1,1 0,8 0,5
7,4 5
3
1,9 1,2 0,8
2,1 1,4 1
0,7 0,5
9,3 6,1 3,7 2,3 1,4 1,1
2,5 1,6 1,2 0,9 0,6 0,5
7,7 4,6 2,9 1,9 1,4
3,2 2,1 1,5 1,1 0,8 0,6
9,7 5,9 3,6 2,3 1,6
4,1 2,6 1,9 1,4 1
0,8 0,6 0,5
7,4 4,6 3
2,1
5
3,3 2,4 1,7 1,3 1
0,8 0,7
9,3 5,8 3,7 2,6
4,4 4,1 3,1 2,2 1,6 1,3 1
0,9
7,2 4,6 3,3
5,3 3,9 2,8 2,1 1,6 1,4 1,1
5,9 4,2
6
4,3 3,2 2,5 2,1 1,7
6,7
5,6 4,1 3,2 2,6 2,3
6,9 5,1 4
3,3 2,8
6,5 5
4,1 3,5

50

0,6
0,7
0,9
1,2
1,4
1,9
2,3
3
4,6
5,9
7,4

Caduta di tensione percentuale (%) a 100 metri in una rete di distribuzione trifase a 400Va.c. su cavi in alluminio
cos = 0,85
cos = 1
In (A)
sezione del cavo (mm2)
sezione del cavo (mm2)
10 16 25 35 50 70 95 120 150 185 240 300
10 16 25 35 50 70 95 120
In (A)
1
2
3
0,4
0,5
6
0.6 0.4
0,7 0,5
10
1.3 0.8 0.5
1,4 0,9 0,6
16
2.1 1.3 0.8 0.6
2,3 1,4 1
0,7
20
2.5 1.6 1.1 0.7 0.5
3
1,9 1,2 0,8 0,6
25
3.2 2
1.3 0.9 0.6 0.5
3,7 2,3 1,4 1,1 0,7 0,5
32
4.1 2.6 1.6 1.2 0.9 0.6 0.5
4,8 3
1,9 1,4 1
0,7 0,5
40
5.1 3.2 2.1 1.5 1.1 0.8 0.6 0.5
5,9 3,7 2,3 1,7 1,2 0,8 0,6 0,5
50
6.4 4.1 2.6 1.9 1.4 1
0.7 0.6 0.5
7,4 4,6 3
2,1 1,4 1,1 0,8 0,6
63
8
5
3.2 2.3 1.7 1.3 0.9 0.8 0.6
9
5,9 3,7 2,7 1,9 1,4 1
0,8
80
6.4 4.1 3
2.2 1.5 1.2 1
0.8
7,4 4,8 3,4 2,3 1,7 1,3 1
100
5.2 3.8 2.7 2
1.5 1.3 1
5,9 4,2 3
2,1 1,5 1,3
125
6.5 4.7 3.3 2.4 1.9 1.5 1.3
7,4 5,3 3,7 2,6 2
1,5
160
6
4.3 3.2 2.4 2
1.6
6,8 4,8 3,4 2,5 2
250
6.8 5
3.8 3.1 2.5
7,4 5,3 3,9 3,1
320
6.3 4.8 3.9 3.2
6,8 5
4
400
5.9 4,9 4.1
6,2 5
500
6,1 5
7,7 6,1

colori

166

70

95

120 150

0,5
0,6
0,8
1,1
1,4
1,6
2,1
3,3
4,2
5,3
6,7

0,5
0,6
0,8
1
1,2
1,5
2,4
3,2
3,9
4,9

0,6
0,8
1
1,3
1,9
2,4
3,1
3,9

0,5
0,7
0,9
1,2
1,7
2,3
2,8
3,5

150 185 240 300

0,5
0,7
0,9
1,2
1,4
1,8
2,8
3,6
4,5
5,7

0,6
0,8
1
1,3
1,6
2,5
3,2
4
5

0,6
0,8
1
1,3
2
2,5
3,2
4

0,6
0,8
1,1
1,6
2
2,7
3,3

Scelta dei cavi in funzione della caduta di tensione


0,5
0,6

70

0,8
1

50

sezione della linea (mm 2 )

35

1,5

25

16

3
10

4
5
6

4
2,5

caduta di tensione V%

Diagrammi
per la
valutazione
della caduta
di tensione

IB cos (A)

400

300

200

150

80
100

40
50

30

10
12
15
20

250

200

150

80

100

50
60

40

25
30

20

15

10
12

1,5

lunghezza delle condutture L (m)

Esempio:
Dati iniziali
Caduta di tensione ammessa = 4% max
- Corrente dimpiego IB = 40A, cos = 0,8
- Sezione linea = 10 mm2
- Lunghezza linea trifase = 200m

Dati ricavati dal diagramma


- IB cos = 32A (punto A)
- Sezione = 10 mm2 (punto B)
- Lunghezza = 200m (punto C)
- Caduta di tensione > 6% (punto D)
- Aumento della sezione a 25 mm2 (punto E)
- Caduta di tensione 2,6% circa (punto F)

1 tentativo
IB = 40A

cos = 0,8

10 mm2
V% 6% (eccessiva)
(punto D)
L = 200m

2 tentativo
IB = 40A

cos = 0,8

25 mm2
V% 2,6% (punto F)
L = 200m

colori

167

Condizioni generali di protezione dei conduttori


Sovracorrenti
e temperature

Il problema delle sovracorrenti fondamentalmente


un problema termico.
Un conduttore percorso da corrente si riscalda in modo
proporzionale al quadrato dellintensit di corrente ed
al tempo di permanenza della sollecitazione termica;
risulta quindi molto importante controllare i valori di
corrente al fine di evitare eccessivi riscaldamenti dei
cavi che comporterebbero il rapido danneggiamento
dellisolante del conduttore stesso.
Si possono verificare tre casi per i quali corrispondono
tre differenti temperature massime ammesse dal
cavo:
- Il regime permanente; d luogo a temperature massime sopportabili dal cavo per un tempo indefinito.
Queste temperature non devono superare la
temperatura massima di esercizio caratteristica per
ogni tipo di isolante.
- Il sovraccarico; da luogo a temperature tali da
provocare il rapido danneggiamento dellisolante se
non interrotte tempestivamente. Per linterruzione
delle sovracorrenti che provocano tali temperature
sono ammessi tempi dellordine di un ora.
- Il cortocircuito; da luogo a temperature molto
pi elevate che devono essere interrotte in tempi
brevissimi, dellordine di qualche centesimo di
secondo.
La curva riportata di seguito indica la riduzione
della vita di un cavo per ogni singolo sovraccarico o
cortocircuito che d vita ad una sovratemperatura per
un determinato tempo.

Temperature caratteristiche dei cavi


Tipo di isolante
(denominazione
comune)

temperatura
max di
esercizio
z C (1)
75
180
90
90
90
90
70
70
90
70

G1b (gomma)
EI2 (gomma)
G5 (EPR)
G7 (HEPR)
G9 (4)
G10 (4)
TI2 (PVC)
R2 (PVC)
TI3 (PVC)
TI4 (PVC)

temperatura
max di
sovraccarico
s C (2)
120
330
150
150
150
150
110
110
150
110

temperatura
max di
cortocircuito
cc C (3)
200
350
350
250
250
250
150
160
160
160

(1) Temperature in base alle quali si calcola Iz (Norma


CEI 20-11)
(2) Temperature non indicate esplicitamente dalle norme,
ma dedotte dalla relazione If
1,45 Iz riportata dalla
CEI 64-8/4
(3) Temperature in base alle quali si calcolano i valori massimi
ammissibili dell'integrale di Joule (Norma CEI 20-11)
(4) Mescole speciali a basso sviluppo di gas e fumi tossici.

Transitorio termico di riscaldamento dei cavi


corrente di cortocircuito

cc
160200C

corrente di sovraccarico

110150C

temperatura

7090C
correnti d'impiego
(regime permanente)

0
5s

1h

tempi

Riduzione della vita del cavo di 1/1000 in relazione alla sovratemperatura, in occasione di sovracorrenti
(modello di Arrhenius)

300
C
250

EPR
PVC

200
150
100
50

10

10
1

10
3 4 5

minuti

10

168

secondi

8 10 15 20 30 40 60
1

3 4 5

ore

colori

10
7 10 15 20 24
1

6 8 10

giorni

Sezioni protette in funzione dei tempi


di ritardo breve intenzionale con interruttori selettivi
Gli interruttori automatici Megatiker e Megabreak
hanno tempo di ritardo t variabile da 0 a 300 ms
(Megatiker) e da 0 a 1s (Megabreak). L'energia specifica
passante si pu calcolare con la relazione:
t

I (t)] 2 dt = Icc2t

Nelle tabelle seguenti sono indicate le sezioni minime


protette per cavi in rame isolati in PVC (K = 115) in
gomma G2 (K = 135), in gomma G5 (K = 143) e per
sbarre di rame nudo (K =159).
Per quanto riguarda le sbarre il valore di K quello
corrispondente ad una temperatura finale di 200C
valido quando non sono da temere pericoli termici.

dove Icc la corrente presunta di cortocircuito e t il


tempo totale di interruzione.

Sezioni minime protette per tempo di ritardo nullo (mm2)


Tipo di linea
cavo isolato in PVC
cavo isolato in gomma G2
cavo isolato in gomma G5
sbarre di rame

Correnti presunta di cortocircuito in kA


10
15
20
25
30
25
35
50
70
70
25
35
50
50
70
25
35
50
50
70
16
24
32
40
48

35
95
70
70
56

40
95
95
95
65

45
120
95
95
72

50
120
120
95
81

60
150
120
120
97

70
185
150
150
113

35
150
120
120
90

40
150
150
120
103

45
185
150
150
115

50
185
185
150
128

60
240
185
185
154

70
300
240
240
178

35
185
185
150
133

40
240
185
185
152

45
240
240
240
171

50
300
240
240
190

60
2x185
2x150
2x150
228

70
2x185
2x150
2x150
266

Sezioni minime protette per tempo di ritardo di 100 ms (mm2)


Tipo di linea
cavo isolato in PVC
cavo isolato in gomma G2
cavo isolato in gomma G5
sbarre di rame

Correnti presunta di cortocircuito in kA


10
15
20
25
30
50
70
95
95
120
35
50
70
95
120
35
50
70
95
95
26
39
52
64
77

Sezioni minime protette per tempo di ritardo di 300 ms (mm2)


Tipo di linea
cavo isolato in PVC
cavo isolato in gomma G2
cavo isolato in gomma G5
sbarre di rame

colori

169

Correnti presunta di cortocircuito in kA


10
15
20
25
30
70
95
120
150
185
50
70
95
120
150
50
70
95
120
150
38
57
76
95
114

Dimensionamento del conduttore di neutro e di protezione


Dimensionamento del
conduttore
di neutro

Dimensionamento del
conduttore
di protezione

Il conduttore di neutro deve avere la stessa sezione


dei conduttori di fase:
- nei circuiti monofase a due fili , qualunque sia la
sezione dei conduttori
- nei circuiti trifase quando la dimensione dei
conduttori di fase sia inferiore od uguale a 16 mm2
se in rame od a 25 mm2 se in alluminio
Nei circuiti trifase i cui conduttori di fase abbiano una
sezione superiore a 16 mm2 (se in rame) od a 25
mm2 (se in alluminio) il conduttore di neutro pu
avere una sezione inferiore a quella dei conduttori
di fase se sono soddisfatte contemporaneamente
le seguenti condizioni:
- la corrente massima, comprese le eventuali
armoniche, che si prevede possa percorrere il
conduttore di neutro durante il servizio ordinario,
non sia superiore alla corrente ammissibile
corrispondente alla sezione ridotta del conduttore
di neutro (la corrente che fluisce nel circuito
nelle condizioni di servizio ordinario deve essere
praticamente equilibrata tra le fasi);
- la sezione del conduttore di neutro sia almeno uguale
a 16 mm2 se in rame e 25mm2 se in alluminio
Nella norma CEI 64-8 vengono riportate le seguenti
prescrizioni per la protezione del conduttore di
neutro:

a) quando la sezione del conduttore di neutro almeno


uguale od equivalente a quella dei conduttori di
fase, non necessario prevedere la rilevazione delle
sovracorrenti sul conduttore di neutro
b) quando la sezione del conduttore di neutro
inferiore a quella dei conduttori di fase, necessario
prevedere la rilevazione delle sovracorrenti sul
conduttore di neutro, adatta alla sezione di questo
conduttore: questa rilevazione deve provocare
linterruzione dei conduttori di fase, ma non
necessariamente quella del conduttore di neutro.
c) non necessario tuttavia prevedere la rilevazione
delle sovracorrenti sul conduttore di neutro se
sono soddisfatte contemporaneamente le due
seguenti condizioni:
- il conduttore di neutro protetto contro i
cortocircuiti dal dispositivo di protezione dei
conduttori di fase del circuito
- la massima corrente che pu attraversare il
conduttore di neutro in servizio ordinario
chiaramente inferiore alla portata di questo
conduttore. Nei sistemi trifasi equilibrati per
poter ridurre la sezione del conduttore di neutro
rispetto a quella dei conduttori di fase quindi
necessario che sia garantita la sua protezione
dai cortocircuiti.

La norma CEI 64-8 riporta due metodi per il


dimensionamento del conduttore di protezione (PE):

Il termine (I2t) rappresenta lenergia specifica lasciata


passare dal dispositivo di protezione; il coefficiente
K tiene conto del tipo di isolante, del materiale
conduttore, delle temperature iniziali e finali in caso
di guasto.
La norma CEI 64-8 riporta i valori da utilizzare per K
nel caso in cui il PE sia un cavo unipolare, lanima di un
cavo multipolare, il rivestimento metallico o larmatura
di un cavo, un conduttore nudo: esso assume valori
diversi nei vari casi sia per la presenza o meno di
materiale isolante, sia perch si suppone una diversa
temperatura iniziale del conduttore da cui deriva
una minore o maggiore quantit di energia specifica
sopportabile dallo stesso.
b) La sezione dei conduttori di protezione pu essere
determinata facendo riferimento alla seguente
tabella, in questo caso non necessaria la verifica
attraverso lapplicazione della prima formula
riportata sopra. Se dallapplicazione della tabella
risulta una sezione non unificata, deve essere
adottata la sezione unificata pi vicina al valore
calcolato.

a) La sezione del conduttore di protezione (Sp ) non


deve essere inferiore al valore determinato con
la seguente formula:
Sp =

I2t
K

(I2t) = K2 Sp2

La formula pu essere riscritta nel


modo seguente:
Tenendo presente che le sezioni
dei cavi aumentano per valori
discreti possiamo pi realisticamente
scrivere:

(I2t) K2 Sp2
La sezione del PE viene determinata in modo da
garantire il non superamento durante il guasto della
temperatura ammessa in caso di cortocircuito.

colori

Sezione dei conduttori di fase (mm2)

Sezione minima del conduttore di protezione (mm2)

S f < 16

Sp = S

16 < S f < 35

16

S f > 35

Sp = S/2

170

IT03G - edizione 10/2003

BTicino s.p.a.
Via Messina, 38
20154 Milano - Italia
Call Center Servizio Clienti 199.145.145
www.bticino.it

Guida sistema
bassa tensione

Il presente stampato annulla e sostituisce il G500/1


La BTicino s.p.a. si riserva il diritto di variare, in qualsiasi momento, i contenuti illustrati nel presente stampato.

Edizione Italiana