Sei sulla pagina 1di 5

Differenza tra doping

leggero e doping pesante,


esiste?
Bodybuilding & Fitness Lifestyle Italia / 8 settembre 2013

1 Vote

Ho voluto realizzare questo articolo


perch a causa del decesso di un grande atleta si sono scatenate troppe persone non del
settore che hanno dato consigli banali e detto inesattezze di una superficialit eclatante.
Lelenco delle sostanze dopanti non contiene le sostanze dannose per lorganismo, contiene le
sostanze che aumentano la performance atletica.
ll fatto di essere dopante quindi non quindi sinonimo di essere dannoso, certo ci sono pure
sostanze dopanti nellelenco che sono dannose ma che ci crediate o meno sono la minima
parte.

Il corpo umano fatto di processi e reazioni biochimiche, la tipologia, la qualit e la velocit


dei processi vengono mantenuti entro certi valori detti standard, che determinano lomeostasi
cio lequilibrio normale che determina la salute del corpo.

Lomeostasi per un utopia, una convenzione in realta durante vari momenti trascorsi a
seconda gli stimoli esterni i vari equilibri vengono potentemente spostati e in molti casi
cambiati.
Una sostanza dopante una sostanza che sposta un equilibrio a favore della performance
sportiva, e lo fa in maniere SPECIFICA ED EVIDENTE ma non questo per forza sinonimo di
malessere.
Per determinare il malessere devono essere 2 fattori davvero molto rari e tutti
contemporaneamente, tra i quali:
Suscettibilit personale alla sostanza cio una particolare risposta eccessiva al farmaco
Incapacit di compensare lequilibrio (omeostasi) che avviene solo se vi sono problemi
salutari preesistenti gravi come insufficienza renale, epatica, aritmie ecc.
Lomestasi alterata deve riguardare un valore vitale ed irriparabile
Questa per una congettura, poich non ce un problema preesistente non valutabile prima
delluso di una sostanza, bastano delle analisi al sangue ed un ecg per valutare la capacita di
resistenza allalterazione di omeostasi di un determinato valore, almeno dei vitali, i principali.
Ricordiamo che le sostanze dopanti non sono veleni che fanno solo del male, ma sono farmaci
usati pure per guarire, venduti nelle farmacie non confondiamoli con la droga che nella realt
non guarisce nessuno ( a parte la cannabis che ha capacita antidolorifiche ed anti
infiammatorie di tutto rispetto).
Il nandrolone (decadurabolin) si usato per aumentare la massa muscolare, ma le vecchiette
con osteoporosi marcata lo usano pure per rafforzare le ossa inquanto aumenta il deposito di
calcio nelle ossa, solo questione di omeostasi.
Una sostanza dopante che agisce sul cuore come lefedrina, puo velocizzare il battito cardiaco
ma non puo farlo in modo estremo, non puo causare aritmie, non puo causare ischemia o
infarto, questi sono problemi che devono essere preesistenti, laritmia causata da zone
alterate di tessuto eccitatorio del cuore (visibilmente alterato), lischemia dai vasi di calibro
ristretto o otturati quindi infarto, non fisiologicamente possibile se si fanno tutti i giusti
accertamenti morire per arresto cardiaco a causa di uno stimolante, se non ci sono le premesse
il cuore non si ferma, il problema sta nel sapere prima di avere un aritmia.
Discorso assolutamente diverso per doping ematico assolutamente rischioso ed
imprevedibile, CIO QUELLO CICLISTICO, il doping ematico puo uccidere subito, non
possibile sapere se e quando si forma un trombo, assolutamente da folli giocare con i valori
dellematocrito, fanno bene ad arrestare chi propone queste pratiche, chi le fa deve essere
arrestato per tentato omicidio, medici e federazioni sportive compiacenti incluse.

Per quanto riguarda il doping da steroidi non esiste levenienza di danno acuto, lo steroide un
ormone simile al testosterone, anzi testosterone, lo abbiamo gia in corpo e non gioca ruoli
vitali e nemmeno semi vitali, non puo creare un danno acuto nemmeno se assunto 2000 volte
la dose fisiologica, il danno che crea solo a lunghissimo termine e comunque reversibile, cio
uno sbilanciamento ormonale a favore degli estrogeni, ma credete non faccia lo stesso la dieta
ricca in carboidrati? altera lasse ormonale peggio del testosterone. Non esistono studi a lungo
termine cio oltre i 20 anni che dimostrino insorgenza di tumori o altro, solo congetture.
A basse dosi non esistono prove di effetti negativi ma sono solo risaltati i positivi come il
miglioramento della performance.
IL PROBLEMA CHE LE BASSE DOSI NON ESISTONO, SI PORTATI SEMPRE AD AUMENTARE
Non tutto rose e fiori: ecco come si arriva a rischiare
Fin qui sembra che tutto bello, non cosi.
Se oggi con un ciclo di ormoni a basse dosi vedete solo cose positive, si puo instaurare il circolo
vizioso che vi spinge a provare un po di piu, sempre di piu, finch vi rendete conto che per
migliorare non basta piu il testosterone, dovete togliere lacqua la ritenzione, e gia entrate a
fare brutti pensieri come usare il LASIX un diuretico la cosa gia si sta complicando, gli
androgeni di per se causano uno squilibrio idridico ma che il corpo riesce a controbilanciare se
in salute, il lasix toglie sodio ma il muscolo lo richiama quel poco di sodio in circolo in
parte buttato via con i liquidi attraverso le urine e in parte richiamato nel muscolo ma un
corpo che funziona ce la fa tranquillamente ancora nel frattempo avete terminato il ciclo non
avete avuto effetti collaterali e tutto va bene, magari ne fate pure altri simili e nulla tutto bene
sembrate immuni da effetti collaterali.
Il preparatore stavolta per essere piu definiti ed avere muscoli piu densi vi mette in
preparazione ormoni tiroidei e beta stimolanti.
Gli ormoni tiroidei sono ormoni che aumentano il metabolismo, aumentano il consumo di
energia sotto forma di calore (disaccoppianti) bruciate piu grasso pure a riposo, i beta2
stimolanti come il clenbuterolo funzionano da ripartitori di grasso, eccitano il grasso tramite i
recettori beta2 e stimolano la fuoriuscita di acidi grassi dagli adipociti, aumentano lamp ciclico
nel muscolo e quindi tutte le reazioni che lo sfruttano vengono potenziate come la sintesi
proteica, quindi ha doppia azione sia muscolare che sul grasso, peccato che causa drammatico
scompenso di minerali, accuserete crampi muscolari assurdi per perdita di potassio, e il cuore
considerando gli effetti sommati degli altri farmaci si trovera a pompare piu velocemente, con
meno sali (il k e il ca determinano la contrazione cardiaca), sangue piu fluido il ritmo accelera
lefficacia diminuisce, il cuore a questo punto per compensare puo fare solo una cosa,
aumentare la forza della sua contrazione aumentando la sua massa, dopo anni di abuso tutti gli
atleti professionisti hanno ipertrofia cardiaca.
Avete superato per pure questi 6-7 cicli in queste condizioni, non ce stato un motivo che puo
aver causato un danno acuto, vi sentite indistruttibili,vi sentite in realta il vostro corpo ha
dovuto battersi per superare questi periodi.

Passate ora allo stadio successivo, inserire in fase di massa linsulina, lormone che abbassa i
livelli di zucchero nel sangue, lo assumete perche dopo i pesi i muscoli sono affamati e 5-8
unit di insulina non possono che mobilitare tutti i nutrienti verso i muscoli ma a costo di cosa?
crisi ipoglicemica, se sbagliate o fate 1 unita in piu gli zuccheri si abbassano troppo e svenite,
si rischia il coma, pure il cervello ed il cuore usano gli zuccheri ma ve lo siete dimenticati, pure
linsulina abbassa i livelli di sali importanti nel torrente ematico ma non succede nulla tanto il
clenbuterolo e gli ormoni tiroidei non li state assumendo solo la fase di massa, levate
linsulina in definizione e li inserite e poi lo avete capito non vi potete piu allenare bene dai
crampi e state integrando di sali e liquidi come i pazzi.
Avete adesso 15 anni di allenamento di questo tipo alle spalle nessuno meglio di voi, siete dio
sceso in terra MA il corpo incomincia a lanciare segnali, ce qualcosa che non va, il pancreas
non produce piu insulina date le massicce dosi esogene, la tiroide ferma e lendocrinologo vi
sta sistemando la situazione ormonale.
Questo il momento dove gli stolti continuano, gli scampati dalla guerra si fermano, aprono la
loro palestra con tutti i ragazzini che fino ad oggi li hanno ammirati i quali si iscrivono e vi
permettono di chiudere col mondo agonistico
Loro celhanno fatta, perch erano perfetti fisicamente, perch cera qualche medico al quale si
rivolgevano, cera qualche laboratorio analisi che li conosceva
Ma ora ti chiedo, tu sei sicuro che il tuo corpo ce la far? sei sicuro di essere TU tra i migliaia di
atleti che ce la fanno e non essere TU invece tra i 5 che muoiono?
Sei sicuro di riuscire a non farti prendere dalla foga e limitarti e fermarti in tempo?
Sei sicuro di non raggiungere il limite massimo di omeostasi mortale che il tuo corpo non riesce
a bilanciare?
Il problema quindi la mancanza di controllo, il fai da te, laggiungi questo domani e
questaltro dopodomani, aumento tanto non succede nulla continuo a fare 3, 4, 5 cicli
lanno.il problema non il farmaco in se.
Il farmaco li chiuso e non puo avere colpe.
Se lo usi bene non succede nulla se bombardi il tuo corpo per anni con dosi massicce di piu
farmaci non si sa.
Se usi un solo farmaco non detto di avere leffetto collaterale, quanti di voi hanno accusato
effetti collaterali con i farmaci? forse nessuno una cosa rara, ma provate a prenderlo per
anni, come laulin, preso in modo corretto non causa danno, provate ad usarlo assai, provate ad
aggiungere oki, provate a mettere quellaltro e quellaltro, nel 90% dei casi non succede nulla
ma se vi trovate con lulcera come capitato a quelle rarit che ogni minimo disturbo usavano
10 bustine di AULIN non lamentatevi.

Concludo dicendo che in ogni caso meglio il doping che la cocaina e lalchol ogni fine
settimana. sia come gravita di effetti collaterali sia come portata del problema sociale, ma
chissa xche ogni volta che si parla di doping tutti aguzzano le orecchie, i bollettini di guerra del
sabato sera dei morti di incidenti a causa di droghe ed alchol non stupiscono i media nella
stesa misura.. eppure piu grave chissa perch
AMEN
modifica 7 8 2013
In esempio lhmb un integratore entrato nella lista delle sostanze illegali piu di 10 anni fa
perch si riteneva fosse efficacissimo, tornato legale di libera vendita perch stato appurato
avere un efficacia non paragonabile ad una sostanza dopante inquanto leffetto blando quasi
placebo ora si trova nelle erboristerie
che fa 10 anni fa faceva male ed oggi non fa piu male lhmb? per determinare se una sostanza
dopante non centra che faccia male o meno, il criterio unaltro: se da grossi effetti a livello
sportivo o meno !!!