Sei sulla pagina 1di 8

Enneagramma: I 9 tipi di personalit.

Corso on-line Free - Progetto Open-Psy

------------------------------------www.humantrainer.com
Il primo sito web che sponsorizza corsi free per Psicologi Professionisti

-------------------------------------

Lezione N 1
------------------------------------Gennaio 2003

Programma del Corso:


Lezione 1:
- Introduzione; - Cos' lEnneagramma e come funziona; - Cenni storici;

Lezione 2:
- Il tipo 1: il perfezionista; - Il tipo 2: il donatore; - Il tipo 3: il manager;

Lezione 3:
- Il tipo 4: il romantico-tragico; - Il tipo 5: il vecchio saggio; - Il tipo 6: lo scettico-leale;

Lezione 4:
- Il tipo 7: il peter pan; - Il tipo 8: il boss; - Il tipo 9: il mediatore;

Lezione 5:
- Le ali; - Le direzioni; - Esempi di comunicazione.

Approfondimenti (a scelta):
A) Nella terapia; B) Crescita personale; C) Selezione del personale; D)Nella vendita.

Corso programmato dal dott. Alberto Angoscini. Riveduto ed ampliato dalla dott.ssa Cinzia Fronda. Psicologa Clinica e di Comunit e-mail: cfronda@humantrainer.com

------------------------------------Corso Open-Psy
Alberto Angoscini - Cinzia Fronda cfr onda@ humantr ainer .com - Copyleft 2003 In collaborazione con www.humantrainer.com il sito per i Professionisti della Psicologia

Introduzione.
Benvenuti a questo corso sullEnneagramma. Questo un argomento vastissimo, quindi ho effettuato una selezione del materiale da presentarvi attraverso questa logica: - Sono partito dal concetto che il lettore non conosca largomento; - Ho trattato l' Enneagramma nella sua veste pi moderna; - Ho voluto dare rilievo anche alla parte pratica. Il corso strutturato nel modo seguente: - In questa lezione abbiamo una introduzione generale allargomento, quindi vedremo le basi: la struttura generale dellEnneagramma, e alcuni cenni sulla sua storia; - Lobiettivo importante di questa lezione capire la struttura dellEnneagramma, ovvero come ogni tipologia pu spostarsi allinterno del cerchio (vedi figura a pagina 5); - Le lezioni 2-3-4 saranno ci permetteranno di conoscere uno ad uno le diverse tipologie di personalit; - Lobiettivo di queste tre lezioni capire i diversi tipi di personalit, riconoscersi ed iniziare a riconoscervi le persone che abbiamo attorno a noi; - Nella lezione 5, lultima, ci orienteremo verso la pratica, e quindi le applicazioni dello strumento. Nelle applicazioni vi dar delle chiare indicazioni sia per quello che riguarda lambiente Clinico (terapia e crescita personale), sia per la Psicologia del lavoro (vendita e selezione del personale). Ovviamente sia che si tratti di terapia, sia di crescita personale, le indicazioni che vi dar saranno spesso simili (in ognuno dei due casi si tratta di creare un percorso di cambiamento individuale). Il discorso per quello che riguarda la Psicologia del lavoro pi vario, anche se in entrambi i casi si tratta di capire e gestire delle persone. Nella selezione dovremo indicare al titolare come motivare il neo assunto, i suoi punti di forza e quelli deboli; nella vendita si presuppone di fare una formazione su tecniche di vendita, quindi insegnare a costruire un rapporto per ogni Enneatipo, e come presentargli un prodotto-servizio. - Da notare che le parti di Psicologia del Lavoro possono risultare utili anche ai colleghi clinici. -

Corso Open-Psy

Alberto Angoscini - Cinzia Fronda cfr onda@ humantr ainer .com - Copyleft 2003

In collaborazione con www.humantrainer.com il sito per i Professionisti della Psicologia

Pi nel dettaglio: 1) LEnneagramma nella terapia: - ci permette di capire la persona che abbiamo davanti; - di indicare delle aree su cui lavorare; - di avere indicazioni pratiche su come relazionarci con lui; - di sapere cosa funzioner con lui, e cosa no. 2) LEnneagramma nella crescita personale: - ci permette di capire la persona che abbiamo davanti; - di indicare delle aree su cui lavorare; - di avere indicazioni pratiche su come relazionarci con lui; - di mostrargli la sua via personale di crescita. 3) LEnneagramma nella selezione del personale: - ci permette di capire la persona che abbiamo davanti; - di orientare il colloquio in base ai suoi punti deboli; - di avere indicazioni pratiche su come motivarlo; - di capire se adatto al tipo di azienda in esame. 4) LEnneagramma nella vendita: - ci permette di capire la persona che abbiamo davanti; - di personalizzare il rapporto in base alle esigenze del potenziale cliente; - di avere indicazioni pratiche su come presentargli il prodotto; - di sapere cosa aspettarci da lui. Ovviamente non riusciremo in una sola lezione ad approfondire completamente queste 4 applicazioni. Questa non una mancanza di spazio ma una scelta: il corso rappresenta unintroduzione generale allargomento, e non ha la minima pretesa di esaurirlo. Non ci parsa una buona idea mischiare in un unico corso argomenti che sono sia clinici che del lavoro, abbiamo pensato pi opportuno fare un corso pi generale, e se ci sar linteresse che ci aspettiamo realizzeremo dei corsi di specializzazione sulle singole applicazioni (sempre attraverso la modalit open psy). Prima di andare avanti vi voglio raccontare un aneddoto:

Corso Open-Psy

Alberto Angoscini - Cinzia Fronda cfr onda@ humantr ainer .com - Copyleft 2003

In collaborazione con www.humantrainer.com il sito per i Professionisti della Psicologia

Uno scienziato poco noto ma brillante un giorno formul una teoria che controvertiva tutte le formulazioni precedenti sulla fisica. Potete ben immaginare che la sua teoria non fu molto considerata. Passarono gli anni, fino a che, ad un certo punto, un secondo scienziato, con poca convinzione realizz un esperimento di verifica di questa teoria. Lo fece pi per il fatto che gli si present un fenomeno raro, che per altro. A quel punto, nonostante lincredulit della comunit scientifica, dimostr che questa nuova teoria era lunica in grado di spiegare il fenomeno. Stiamo parlando di qualcosa che oggi tutti conoscono, il primo scienziato, premio nobel, si chiamava Albert Einstein e la sua nuova teoria la teoria della relativit. Note: La lettura di queste dispense se non accompagnata da un lavoro personale e di sperimentazione diretta limitativa. Questo strumento potente e particolare: Potente perch permette dei livelli di analisi, ma soprattutto di intervento pratico superiori alla maggior parte delle teorie di personalit esistenti; Particolare perch derivando da un lavoro lungo e integrato portato avanti nel tempo da culture diverse (vedi cenni storici) difficilmente risulta chiaro durante i primi approcci.

Non mi resta che augurarvi buon proseguo del corso.

Corso Open-Psy

Alberto Angoscini - Cinzia Fronda cfr onda@ humantr ainer .com - Copyleft 2003

In collaborazione con www.humantrainer.com il sito per i Professionisti della Psicologia

Cos' lEnneagramma e come funziona.


LEnneagramma una teoria della personalit molto particolare. Abbiamo una divisione in 9 Enneatipi (cio 9 tipologie di personalit diverse). La peculiarit dell' Enneagramma risiede nel fatto che le varie tipologie di personalit non sono statiche, ma dinamiche: 1. Abbiamo un percorso di crescita attraverso lo spostarsi da una tipologia ad unaltra; 2. possibile prevedere le reazioni degli individui quando essi sono sottoposti a situazioni particolari (situazione di stress, e situazione di integrazione). Per esempio un otto, che ha una personalit forte, attiva e orientata allazione, quando va sotto stress attua un ritiro sociale, assumendo le caratteristiche negative del tipo cinque. Secondo la teoria dell' Enneagrammanell' infanziasi forma la base della nostra personalit, ognuno di noi ha avuto una mancanza primaria ed attorno ad essa si forma la nostra personalit. Il bambino crea dei comportamenti per far fronte a questa mancanza primaria, poi questi comportamenti tendono a fissarsi in un modo dagire coerente e strutturato. Per coerente e strutturato si intende che questi comportamenti presentano un substrato sia di pensieri che di valori. Tutto ci va a costituire il suo carattere.

Ogni figura dell' Enneagrammaha un suo sistema di valori, un suo modo di affrontare le cose, una sua maniera di relazionarsi con gli altri, delle proprie capacit ma anche dei propri limiti. Una delle cose che si tende a fare quando si inizia a capire questo strumento e chiedersi quale Enneatipo sia migliore, poi, approfondendo la propria conoscenza si comprende che ogni tipologia ne migliore, ne peggiore delle altre, ma presenta dei limiti e dei punti di forza. Il percorso di integrazione rappresenta la crescita individuale. LEnneagramma rappresentato visivamente con un cerchio nel quale vengono inscritte le nove tipologie di personalit. Le tipologie sono collegate tra di loro da linee, i collegamenti ci danno la dinamica della personalit. Ovvero una linea rappresenta la direzione di integrazione, laltra quella di stress. In questo modo abbiamo una visione chiara delle risposte dinamiche dellindividuo alle Corso Open-Psy
Alberto Angoscini - Cinzia Fronda cfr onda@ humantr ainer .com - Copyleft 2003

In collaborazione con www.humantrainer.com il sito per i Professionisti della Psicologia

diverse situazioni, e del suo percorso di crescita. Allinterno del cerchio si vengono a formare due figure distinte: Un triangolo centrale costituito dalle tipologie 3-6-9. Unaltra figura irregolare costituita dalle tipologie rimanenti 1-2-4-5-7-8. Prime considerazioni: 1. Non esiste una trasformazione dellindividuo da una tipologia 3-6-9 ad una 1-2-4-5-7-8, ma chi fa parte del triangolo rimarr nel triangolo, e viceversa; 2. Il cammino completo di integrazione essendo costituito da un giro intero (se parto da una tipologia devo passarle tutte per tornare a quella di partenza) nel caso di tipologie 3-6-9 pi corto, ma ogni singolo passaggio risulta pi difficile da fare.

Corso Open-Psy

Alberto Angoscini - Cinzia Fronda cfr onda@ humantr ainer .com - Copyleft 2003

In collaborazione con www.humantrainer.com il sito per i Professionisti della Psicologia

Enneagramma:

1 Perfezionista; 2 Donatore; 3 Manager; 4 Romantico-Tragico; 5 Vecchio Saggio; 6 Scettico-Leale; 7 Peter Pan; 8 Boss; 9 Mediatore.

Le due figure sono identificate da colori diversi: In verde il triangolo 3-6-9; In blu la figura 1-2-4-5-7-8. Struttura Schematica: 1. Ogni Enneatipo ha le sue caratteristiche peculiari (vedi lezioni 2, 3, 4); 2. A cui si aggiungono alcune caratteristiche delle proprie ali (le tipologie a fianco, ad esempio 8 e 1 per lEnneatipo 9); 3. Ha una direzione di Stress verso cui si rifugia quando la situazione diviene per lui problematica (es. il 9 sotto stress tende ad assumere le caratteristiche negative del 6: la tendenza alla paranoia, sostituzione dellazione con il pensiero, ecc.); 4. Ha una direzione di integrazione verso cui si orienta naturalmente quando sta bene (es. il 9 tende ad assumere le caratteristiche positive del 3: lorientamento allazione, lintraprendenza, la concretezza, ecc.). 5. La crescita individuale avviene attraverso il percorso di integrazione fino al giro completo (es. il tipo 9 si sposta sul 3, poi sul 6 ed infine torna al 9). 6. Ogni Enneatipo ha una mancanza primaria infantile che va a strutturare la sua personalit.

Corso Open-Psy

Alberto Angoscini - Cinzia Fronda cfr onda@ humantr ainer .com - Copyleft 2003

In collaborazione con www.humantrainer.com il sito per i Professionisti della Psicologia

Cenni storici.
Enneagramma significa: ennea = 9, gramma = segno, quindi disegno a 9 punte. LEnneagramma probabilmente la teoria di personalit pi vecchia esistente al mondo, lepoca della sua nascita si perde nei secoli. Questo strumento nasce probabilmente 2-3.000 anni fa, sembra nella filosofia Sufi. Nasce come dottrina ed insegnamento esoterico, quindi intriso sia di numerologia che di aspetti mistico-spirituali. Veniva insegnato e diffuso esclusivamente in sette fino alla seconda meta del novecento. In questi secoli viene trasmesso (e probabilmente affinato) attraverso la cultura orale, con un percorso da maestro a discepolo. Storicamente incontra culture differenti, che integra (vi sono assonanze con la cabala, con la cultura ebraico-cristiana, diversi aspetti ricordano il buddismo, ecc.). Nei primi del 1900 arriva in occidente prima attraverso Gurdjieff (era un maestro spirituale), il quale continua a trattare lEnneagramma come una disciplina spirituale, e quindi evita una vera e propria diffusione dello strumento. In effetti Gurdjieff pi che spiegare aveva sviluppato degli esercizi con lo scopo di portare ad una crescita spirituale (ed anche psicologica diremmo oggi). Da ricordare il lavoro di Ouspensky. Questo autore ha scritto diversi libri sullargomento, avendo assunto il ruolo di divulgatore del sapere di Gurdjieff. LEnneagramma divenne uno strumento Psicologico solo molto pi tardi. Siamo nel 1970, grazie al lavoro di Oscar Ichazo. Ichazo allet di 19 anni era stato scelto da un maestro come apprendista, il maestro lo introdusse all' Enneagramma.Poi Ichazo stesso sviluppo lapproccio e inizio a diffonderlo, appunto nel 1970. Tra i suoi studenti vi erano Claudio Naranjo e Joseph Hart. Anche Naranjo ebbe una grossa importanza nel tradurre lEnneagramma da disciplina spirituale a Psicologia moderna. LEnneagramma stato sottoposto a tutta una serie di studi e ricerche, per sondarne la validit clinica e teorica, alcune di queste ricerche sono ancora in corso, altre hanno dato numerosi riscontri positivi. Corso Open-Psy
Alberto Angoscini - Cinzia Fronda cfr onda@ humantr ainer .com - Copyleft 2003

In collaborazione con www.humantrainer.com il sito per i Professionisti della Psicologia