Sei sulla pagina 1di 15

Hearthaware

Terrifying Rally Car Crash Almost Crushes


Spectators Who Were Unharmed By Miracle!
| BuzzWok.com | The Best Buzzing Stories
Frying In One Place (Buzzwok)
from Heart to Earth in the Age of Spiritual r-Evolution

Menu principale
Vai al contenuto

Home

About

Ascensione

Disclosure ET

Escape the Matrix

OPPT

Risorse

Starseed

ott 13 2012
Galleria

I vaccini servono alla depopolazione


del pianeta
Un lettore ci segnala questo significativo articolo che mette in relazione le campagne di
vaccinazione con le politiche di depopolazione dei paesi poveri. La novit non sta tanto
nella denuncia della pericolosit dei vaccini (se cogliete dietro le righe, questa sottilmente
ma pienamente confermata), quanto nel fatto che un addetto ai lavori, per la precisione
un ex analista demografico della Banca Mondiale, ammette candidamente che la campagna
di vaccinazione di massa organizzata e sostenuta dalla Banca Mondiale ha effettivamente lo
scopo di ridurre la popolazione, agendo sulla fertilit e sullaspettativa di vita. Questa
notizia toglie definitivamente la questione dal terreno delle speculazioni cospirazioniste.
Come ulteriore conferma, linkiamo in fondo allarticolo unampia raccolta di documenti
ufficiali che attestano in maniera incontrovertibile che le campagne di vaccinazioni fanno
parte di un piano ancora pi vasto, patrocinato dallONU, per la depopolazione dellintero
pianeta. Lthlaurin
di Jurriaan Maessen
Il 2 ottobre scorso un analista demografico in pensione della Banca Mondiale ha ammesso che
le campagne di diffusione dei vaccini sono parte integrante delle politiche demografiche
dalla Banca Mondiale. John F. May, il maggior specialista demografico della Banca dal 1992 al
2012, ha detto al giornale web francese Sens Public (poi trascritto dal think-tank per cui lavora
May) che le campagne di vaccinazioni condotte soprattutto nei cosiddetti paesi altamente
fertili, sono strumenti utilizzati per la riduzione della popolazione in quei paesi. May:
Gli strumenti utilizzati per attuare le politiche demografiche sono leve politiche o azioni mirate
come le campagne per i vaccini o la pianificazione familiare, allo scopo di cambiare alcune
variabili fondamentali..
Si definisce politica demografica linsieme dinterventi attuati dai governi per meglio gestire le
variabili legate alla popolazione e per tentare di armonizzare i cambiamenti demografici

(numero, struttura per et e classificazione) alle aspettative di sviluppo del paese. May continua
spiegando che la Banca Mondiale sta assumendo un ruolo chiave nel raggiungimento della
riduzione demografica.
Non la prima volta che dirigenti della Banca Mondiale parlano apertamente di queste azioni
mirate al controllo demografico nei paesi del terzo mondo. Nel suo rapporto 1984 World
Development Report , la Banca Mondiale suggerisce di utilizzare furgoni e campi di
sterilizzazione per facilitare tali politiche nel terzo mondo. Il rapporto inoltre minaccia quei paesi
che si mostrano lenti nellattuare le politiche della Banca di misure drastiche, meno compatibili
con le scelte e la libert individuale.
La politica demografica ha lunghi tempi di esecuzione; le altre politiche di sviluppo devono
adeguarsi di conseguenza. Linerzia di oggi pregiudica le opzioni di domani nel quadro generale
delle strategie di sviluppo e delle future politiche demografiche. Inoltre, linerzia di oggi
potrebbe significare che domani, per rallentare la crescita demografica, si rendano necessarie
misure pi drastiche, meno compatibili con la scelta e la libert individuale.
Alcune di queste misure vengono gi adottate. Uno studio pubblicato in Human and
Experimental Toxicology del Maggio 2011 concludeva che le nazioni che richiedono pi dosi di
vaccini tendono ad avere una pi alta percentuale di mortalit infantile. Dopo studi approfonditi
sugli effetti dei vaccini in rapporto ai tassi di mortalit tra i bambini, gli autori Neil Z. Miller e
Gary S. Goldman sono arrivati a questa inquietante conclusione e hanno sottolineato lurgenza di
unanalisi pi attenta delle correlazioni tra vaccini, tossicit biochimica o sinergica e mortalit
infantile, ma hanno anche concluso ingenuamente che Tutte le nazioni ricche o povere
sviluppate e arretrate hanno lobbligo di verificare se i loro programmi dimmunizzazione
stiano raggiungendo gli obiettivi prefissati.
Non ci si pu aspettare che gli autori siano a conoscenza del fatto che, in realt, si stanno
raggiungendo proprio gli obiettivi prefissati. A questo riguardo indicativo il loro punto finale, e
cio che non intendevano dire che i vaccini fossero pericolosi, e che avevano tratto le loro
conclusioni basandosi sulla convinzione che laumento della mortalit infantile non fosse un
fatto intenzionale.
E invece proprio il contrario. LOrganizzazione Mondiale della Sanit (OMS), la Banca
Mondiale, il Dipartimento per lAmbiente dellONU, il Fondo per le Popolazioni dellONU, la
Fondazione Bill e Melinda Gates e tutte le altre braccia della creatura che chiamiamo dittatura
scientifica stanno accerchiando lumanit con campagne massicce di programmi di vaccinazioni
e cibo geneticamente modificato. Prima il mantra era per combattere il riscaldamento globale,
abbiamo bisogno di un unico grande governo mondiale; ora suona cos: Se vogliamo
combattere la povert, dobbiamo avere un unico governo mondiale e anche ma s, ridurre il
numero degli umani.
Ogni pretesto buono. Tempo fa era lemergenza oceani che spingeva la Banca Mondiale a dare
il via a unalleanza globale. Lo stesso argomento vale per ogni altra possibile calamit naturale.
Seguendo questo ragionamento, inevitabilmente si arriva ai pretesti con cui vengono spacciati i
controlli demografici. Vuoi ridurre le vittime della guida in stato di ebbrezza? Vuoi trovare la

cura del cancro? Riduci la popolazione, cos moriranno meno persone e il risultato raggiunto.
Anche la comunit scientifica si unita allo sforzo, sfruttando il concetto di riduzione
demografica per fermare la povert e le malattie nel mondo.

Sotto la guida di Jeffrey Sachs, primo consigliere di Ban Ki-moon, sono stati pubblicati diversi
studi che sollecitano una forte riduzione della popolazione mondiale nel nome della riduzione
della povert. Nel 2009 Sachs e i suoi pupilli Pejman Rohani e Matthew H. Bonds, scrivono il
documento La trappola della povert creata dallecologia delle malattie infettive. Scrissero che la
trappola della povert pu () essere neutralizzata migliorando le condizioni di salute della
popolazione. Ovviamente, sorge il problema di come migliorare le condizioni di salute. In un
altro studio del 2009 Bonds e Rohani dicono:
() la nascita di un bambino nelle aree pi povere del mondo rappresenta una nuova
opportunit dinfezione per il resto della popolazione ospite. Quindi, la teoria epidemiologica
predice che una riduzione delle nascite riduce in modo significativo lincidenza delle malattie
infantili.
Nello stesso anno, qualche mese prima, Bonds scrive una dissertazione intitolata Socialit,
Sterilit e Povert; coevoluzione dellospite patogeno con le implicazioni nellecologia umana.
Lo studio conclude che il modo migliore per sradicare povert e malattie di sradicare gli
umani.

Abbiamo verificato che, oltre ad avere effetti sulleconomia, la riduzione della fertilit pu
comportare anche una forte riduzione delle malattie nel lungo termine, pi di quanto ci si possa
aspettare, e potrebbe anche rivelarsi unottima strategia per sconfiggere alcune malattie infettive.
Una tale soluzione renderebbe fiero anche Malthus.
Scrive Bonds:
() il nuovo modello, che rappresenta un effetto economico, mostra che una riduzione della
fertilit pu essere ancora pi efficace di un vaccino; e che una politica di diffusione dei vaccini
pu rivelarsi pi efficace se condotta congiuntamente a una riproduzione umana controllata.
Questo modello dimostrer sicuramente i reali vantaggi della fertilit controllata, poich leffetto
di una ridotta natalit comporter anche una riduzione nella percentuale di contagiati da malattie
infettive, il che equivarrebbe a un vaccino per tutte le malattie infettive nello stesso momento.
Se sradichi gli umani, sradichi anche la malattia: il problema risolto. Tuttavia, le malattie
infettive, continuano a essere significative nei paesi in via di sviluppo, quei paesi con un alto
tasso di natalit.
chiaro leffetto di questalto tasso di natalit sulla persistenza e sulle dinamiche delle malattie
infantili, e anche sulle difficolt di applicazione dei vaccini (McLean and Anderson, 1988a;
Broutin et al., 2005)
E arriviamo al punto: la riduzione della fertilit pu essere parte integrante di una campagna per
leradicazione delle malattie? La risposta a questa domanda ce lha data Bill Gates nel 2010
quando promosse luso dei vaccini per ridurre la popolazione del 10-15%.
Malattia e povert, unite come sono, possono quindi essere eliminate grazie a una significativa
riduzione della fertilit nel mondo. La religione della dittatura scientifica in un guscio di noce.
Non era la prima volta che il sig. Sachs sollecitasse un coordinamento a livello mondiale per il
controllo della popolazione. In un comunicato stampa del Settembre 2009 Sachs non solo si
lamentava di uninattivit generale nel campo, ma incoraggiava gli scienziati e gli esperti a
prendere in mano le redini.Ha affermato Sachs nel corso della Conferenza ONU su Commercio e
Sviluppo:
Il nostro pianeta sta vivendo lera in cui lattivit umana domina i processi della terra.
Lumanit si cos espansa in termini assoluti e di attivit economiche che ha preso il
sopravvento in modo vitale sui processi terrestri al punto da cambiare il clima e i cicli
idrogeologici. Non abbiamo necessariamente bisogno di diplomatici attorno a un tavolo,
abbiamo bisogno dingegneri intorno a un tavolo, di scienziati intorno a un tavolo. Dobbiamo
mettere gi le carte e dare il via a un nuovo corso.
Che tipo di modello ha in mente Sachs nella sua utopia usurpatrice? In un numero del 2000 dell
Economist ha affermato:

Il modello da emulare la Fondazione Rockefeller, prestigiosa istituzione del 20 secolo


dedicata allo sviluppo, che ha dimostrato quanto bene riuscivano a compiere gli aiuti mirati alla
conoscenza.
Non devo ricordare ai lettori che fu proprio la Fondazione Rockefeller a finanziare e sviluppare
proprio i vaccini per la riduzione della fertilit, con lintenzione di distribuirli nel mondo su vasta
scala. Nel suo commento in Ritorna il fantasma di Malthus, Sachs fa unappropriata descrizione
dell Agenda 21 senza fare per cenno al piano ONU per la ridistribuzione della ricchezza e la
riduzione demografica:
Dobbiamo ripensare le diete moderne e larchitettura delle citt per raggiungere migliori stili di
vita e ridurre i consumi. E per stabilizzare la popolazione mondiale a circa 8 miliardi di persone
dovremo aiutare lAfrica e altre aree del mondo ad accelerare le loro transizioni demografiche.
Siamo ancora molto lontani da questo percorso. Avremo bisogno di politiche nuove che spingano
i mercati verso quella direzione e promuovere sviluppi tecnologici mirati al risparmio delle
risorse. Per raggiungere questobiettivo, dobbiamo adottare nuove politiche che riconoscano
limportanza di una strategia di crescita sostenibile e di cooperazione globale.
Come ha detto Paul Joseph Watson nel suo articolo del Settembre 2010 Global Tax Scam Shifts
From Climate Change to Poverty (la truffa fiscale si sposta dal Cambiamento Climatico alla
Povert Mondiale), stanno cambiando quei pretesti con i quali si spinge il mondo verso un
governo globale. Il centro dattenzione si spostato dal mito ormai ritrito del riscaldamento
globale al tema della riduzione della povert. Come sempre accade, una volta che il pretesto
viene propinato alle masse, ecco che gli eugenisti fanno un ulteriore passo verso la riduzione
della fertilit. In altre parole, verso il governo globale che faciliti la dittatura scientifica
mondiale.
Jurriaan Maessen
Titolo originale: Banca Mondiale: vaccinazioni per ridurre la popolazione mondiale
Fonte: explosivereports.com
Versione italiana: www.comedonchisciotte.org
Articolo correlato: www.free-italy.info | Il piano delONU per spopolare il pianeta
reblogged by Hearthaware blog
reblogging link hearthaware | Vaccinazioni e controllo demografico

About these ads

Condividi:

E-mail

Stampa

Twitter1

Facebook243

Articoli collegati
Come esercitare il diritto all'obiezione vaccinaleIn "Salute"
I 5 falsi miti pi diffusi della medicinaIn "Salute"
Una verit che non si pu pi tacereIn "Cronaca e attualit"

MORE FROM THE WEB

Terrifying Rally Car Crash Almost Crushes Spectators Who


Were Unharmed...
Buzzwok
Three Polyamorous Gay Women Are Expecting Their First Child Together. |...
Buzzwok

Ladies Its Time To Take off That Bra. It Makes Breasts


Saggier, French...
Buzzwok
Top 10 Foods That Help Detox and Cleanse Your Entire Body. Which One You...
Buzzwok
16 Gay Celebrities And Their Stories Behind The Announcement Of Coming...
Buzzwok

Top 10 Destination For Modern Travelers. If You Visit


These Places, Consider...
Buzzwok

10 Places To Visit Before You Die! Or At Least Visit While


You Can. MUST!...
Buzzwok

Special offer for you


Glispa
Ads By OffersWizard

di Lthlaurin Inviato su Articoli monografici, Salute, The 3D Matrix Tag bambini, criminalit,
depopolazione, disinformazione, Governo Ombra, Jurriaan Maessen, NWO, OMS, ONU,
politica demografica, Rockefeller Foundation, sterilizzazione, Terzo Mondo, umanit, vaccini
5

Navigazione articolo
Progetto Starseed New Pages
Progetto Starseed New Pages BIS

5 commenti su I vaccini servono alla depopolazione


del pianeta
1. Pingback: Amber Lyon smaschera la censura di guerra della CNN | Hearthaware
2.

Franca

14/10/2012 @ 22:31
Avendo molti amici che lavorano in campo medico e nella Sanit,
so benissimo che i vaccini, come il resto dei medicinali che vengono inviati al Terzo
Mondo sono prodotti spesso scaduti e che non vengono controllati n prima, n dopo
larrivo. Qualcuno dice che meglio cos piuttosto di niente, ma tutto un programma
ci che questo pu voler dire
Inoltre, riguardo alle vaccinazioni eseguite invece dalle nostre parti, c un ampio studio
di alcuni medici, qui, nella citt in cui vivo, che proverebbe addirittura invece una
casistica alquanto bizzarra e cio linsorgere di patologie tra le pi degenerative in
soggetti vaccinati e la quasi totale assenza invece delle stesse patologie (statisticamente
parlando) in soggetti non contaminati dai vaccini.
Tutto documentato naturalmente. Preferisco astenermi dal commentare.
Rispondi
3. Pingback: Tecniche di manipolazione aliena sulla Terra | Hearthaware
4. Pingback: Tecniche di manipolazione aliena sulla Terra | Lorecalle

5.

Bernhard

15/03/2014 @ 14:19
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/archive/d/d9/20121112063356!
Malthus_PL_en.svg
Il grafico raggiungibile dal link spiega perch lEconomia chiamata la scienza triste.
Dal momento che la popolazione e la quantit di cibo si sviluppano con ritmi diversi, e la
popolazione ha una crescita molto maggiore (di tipo geometrico) esister sempre un
punto di crisi in cui il cibo non sar sufficiente per tutti. Ecco cos liquidate la fame, la
povert. La popolazione, in questo paradigma DEVE essere tenuta sotto controllo,
limitata. Lalternativa? Cambiare tutto. Il sistema economico capitalistico neoclassico
oggi vigente deve scomparire. E come recita la homepage di P2P Foundation, per
cambiare un sistema non si deve affannarsi per modificarlo, ma ne va creato uno migliore
che renda obsoleto quello vecchio. Ed ci a cui oggi siamo tutti chiamati. Partendo da
s stessi aggiungo io, e passando dalle piccole cose per riprogettare la nostra esistenza,
in unesistenza migliore.
Rispondi

Rispondi

Top Rated

Sintomi del risveglio spirituale

L'esperienza reincarnativa degli Starseed

Le dimensioni della coscienza

Il Corpo di Luce umano

Transcending the 4D Matrix

Sintomi di risveglio di uno starseed

Starseed 1. Chi sono?

Follow us
Lascia la tua e-mail per seguire questo blog e ricevere le notifiche dei nuovi post

Hearthaware on Facebook
Cerca nel blog

Cerca

Categorie
Blogroll

Biblioteca Pleyades

Openhand foundation

Starseed Italia

whatonearthishappening.com

montalk.net

Ascension Help blog

Centro MareNectaris

wespenre.com

corvide.blogspot.it

www.marcovuyet.com

Hearthaware link

Hearthaware on Twitter

Hearthaware Facebook fan page

Hearthaware YouTube channel

Hearthaware Transcending the 4D Matrix

Archivio mensile

ottobre 2014 (1)

settembre 2014 (1)

luglio 2014 (2)

giugno 2014 (1)

febbraio 2014 (1)

gennaio 2014 (1)

dicembre 2013 (1)

novembre 2013 (1)

ottobre 2013 (2)

agosto 2013 (1)

luglio 2013 (1)

giugno 2013 (3)

maggio 2013 (2)

aprile 2013 (1)

marzo 2013 (15)

febbraio 2013 (16)

gennaio 2013 (19)

dicembre 2012 (15)

novembre 2012 (27)

ottobre 2012 (28)

settembre 2012 (23)

agosto 2012 (18)

luglio 2012 (16)

Tag Cloud
3D - 4D - 5D 11 settembre 21 dicembre 2012 alieni amore Anima
Arconti arresti di massa Ashtar Command Cabala calendario Maya Cameron Day cervello channeler

Chiesa Cobra contattisti corpo di luce criminalit crisi economica Cristo cuore Deception
Program discernimento disinformazione distacco DNA dualit emozioni esoterismo
esperimenti scientifici evoluzione Federazione

Galattica di Luce forze

Oscure Frank O'Collins free-energy frequenza vibrazionale Ges Governo Ombra


Illuminati Italo Cillo karma Keshe Foundation libero arbitrio lightworker
Londra Maestri ascesi manipolazione mass-media Matrix meditazione Mehran Keshe

New Age Nuova Era NWO One People Public Trust poteri psichici
psicologia Rettiliani risveglio starseed tecnologia telepatia Tempo di Cambiare
mente Monique Mathieu

Terra terrorismo timeline Tom Montalk UCC UFO umanit Vaticano

Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poich viene aggiornato senza alcuna
periodicit. Non pu pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
Le immagini pubblicate quando non di propriet dell'autore sono tratte da Internet e considerate
di pubblico dominio ( consentita la libera pubblicazione attraverso la rete Internet, a titolo
gratuito, di immagini e musiche a bassa risoluzione o degradate, per uso didattico o scientifico e
solo nel caso in cui tale utilizzo non sia a scopo di lucro). Lautore dichiara di non essere
responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi
dellimmagine o dellonorabilit di persone terze non sono da attribuirsi allautore, nemmeno se
il commento viene espresso in forma anonima.
Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com. | The iTheme2 Theme.
Iscriviti

Segui Hearthaware
Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.
Unisciti agli altri 1.258 follower
Build a website with WordPress.com
ADS BY TheGoPhoto.its V10 1.1
AD OPTIONS

Close
Ads by TheGoPhoto.its V10 1.1Ad Options
Ads by TheGoPhoto.its V10 1.1Ad Options

Create amazing presentations with emaze


Click Here
Ad by CinPlus-2.5c