Sei sulla pagina 1di 6

SSIS INDIRIZZO SCIENZE UMANE Classe A037

2 ottobre 2007
1) La riflessione naturalistica di Anassagora prende le mosse dal principio secondo cui:
1)
2)
3)
4)
5)

nulla nasce dal nulla


la guerra (polemos) padre e re di tutte le cose
il logos governa il mondo
lacqua la materia di cui sono composte tutte le cose
bisogna inferire lignoto a partire dal noto

2) Oltre che ai dialoghi giovanili di Platone, ai Memorabili di Senofonte, ai resoconti dossografici di Aristotele, a
quale altra fonte principale attingiamo le nostre conoscenze intorno alla figura e al pensiero di Socrate?:
1)
2)
3)
4)
5)

le Enneadi di Plotino
i Moralia di Plutarco
le Vite dei filosofi di Diogene Laerzio
le Nuvole di Aristofane
lApologia di Palamede di Gorgia

3)In quale dei suoi Dialoghi Platone utilizza lemblematica metafora della seconda navigazione?:
1)
2)
3)
4)
5)

Fedone
Fedro
Teeteto
Gorgia
Sofista

4) La celebre immagine della linea, con la quale Platone intende fornire una descrizione complessiva delle forme di
conoscenza e degli oggetti ai quali esse si rivolgono, conclude il VI libro:
1)
2)
3)
4)
5)

del Protagora
della Repubblica
del Cratilo
del Politico
del Timeo

5) Quali sono i tre Dialoghi in cui Platone propone altrettanti miti sullaldil?:
1)
2)
3)
4)
5)

Gorgia, Fedone, Repubblica


Repubblica, Filebo, Parmenide
Fedone, Sofista, Leggi
Gorgia, Fedro, Ione
Timeo, Crizia, Simposio

6) Nella tradizione antica, a cominciare da Aristotele, numerose testimonianze attribuiscono a Platone dottrine non
scritte (agrapha dogmata), consistenti in una teoria:
1)
2)
3)
4)
5)

Dellessenza (ousia) della virt


Delle tre parti o specie dellanima
Del bello
Del bene
Dei principi uno e diade indefinita e delle idee-numeri

7) Perch lattivit di Filone di Alessandria, che si colloca nella prima met del I secolo d.C., riveste una notevole
importanza storico-culturale?:
1) perch lo si pu considerare il creatore, o comunque il vero e proprio sistematore, dei canoni
dellinterpretazione allegorica della Bibbia
2) perch a lui si deve la diffusione del concetto orfico di psych
3) perch a lui si deve la definizione delluomo come fine e non come mezzo
4) perch ha sostenuto che alla comprensione del Bello in s si perviene mediante Eros
5) per avere sistemato e pubblicato le Enneadi di Plotino
8) La definizione del male come non essere di:
1)
2)
3)
4)
5)

Aristotele
Agostino
Protagora
Platone
Tommaso dAquino

9) In quale opera, che costituisce la summa del suo pensiero etico-politico, Hegel traccia il quadro sistematico e
completo dello Spirito oggettivo?:
1)
2)
3)
4)
5)

Lineamenti di filosofia del diritto


Fenomenologia dello spirito
Scienza della logica
Enciclopedia delle scienze filosofiche in compendio
Lezioni di Estetica

10) Quale delle seguenti opere costituisce una autentica enciclopedia delle sette Arti liberali, presentata con una cornice
allegorico-narrativa in forma di fabula?:
1)
2)
3)
4)
5)

Le Nozze di Filologia e Mercurio di Marziano Capella


Della retorica di F.Patrizi
Il cannocchiale aristotelico di E. Tesauro
Lettere sulleducazione estetica delluomo di F. Schiller
La Poetica di Aristotele

11) Chi lautore del famoso saggio Due dogmi dellempirismo?


1)
2)
3)
4)
5)

Voltaire
Rorty
Quine
Berkeley
Wittgenstein

12) Kant e il problema della metafisica unopera di


1)
2)
3)
4)
5)

Heidegger
Gadamer
Pareyson
Carnap
Hegel

13) Le Ricerche filosofiche di Wittgenstein sono state pubblicate


1)
2)
3)
4)
5)

negli anni della formazione del filosofo


nello stesso anno del Trattato logico-filosofico
non sono unopera di Wittgenstein
nel 1900
postume

14) Quale tra i seguenti tratti caratterizzanti del pensiero di Kant stato criticato da Quine?:
1)
2)
3)
4)
5)

la deduzione trascendentale delle categorie


la dottrina dello spazio e del tempo
la distinzione tra giudizi analitici e giudizi sintetici
il concetto di io penso
la confutazione dellidealismo

15) Quale filosofo contemporaneo ha dedicato particolare attenzione al concetto di atteggiamento intenzionale?
1)
2)
3)
4)
5)

Dennett
Croce
Ayer
Carnap
Neurath

16) La NATO un organismo che:


1) Nasce nel secondo dopoguerra ed lorganismo dotato di una organizzazione militare a cui fanno riferimenti i
paesi occidentali e la cui super potenza di riferimento sono gli Stati Uniti. LItalia vi aderisce fin dalla sua
creazione sancendo cos la sua appartenenza al blocco dellovest.
2) Nasce nel primo dopoguerra ed arriva a contare 58 membri. Ha come fine principale il mantenimento della
pace e della sicurezza internazionale, nonch il rispetto della sovranit nazionale.
3) Nasce dopo la seconda guerra mondiale per il mantenimento della pace, luguaglianza delle persone e il
progresso. Inizialmente ne facevano parte 50 paesi, poi via via si allargato.
4) Nasce il 5 maggio 1949 su iniziativa di quindici nazioni dellEuropa occidentale. Fu il primo passo verso la
cooperazione fra gli Stati europei e per la creazione di una unione fra di essi.
5) Nasce nel 1955 a Varsavia quando venne firmato un trattato di alleanza militare fra l'Unione Sovietica e i paesi
dellEuropa orientale che appartenevano al blocco sovietico.
17) Il discorso di Fulton :
1) Una dichiarazione essenzialmente nazionalistica in cui il Presidente americano nel 1823 sosteneva che il
Continente americano non avrebbe dovuto essere luogo di colonizzazione europea e rassicurava che gli Stati
Uniti non sarebbero intervenuti negli affari interni dellEuropa
2) Un discorso molto duro fatto da Churchill nel 1946 contro il comunismo e di esaltazione della democrazia
americana in netto contrasto con il sistema sovietico; fu da queste considerazioni che ebbe inizio la guerra
fredda
3) Un discorso di apertura fra le due super potenze (Usa e Urss) al fine di limitare gli armamenti e di evitare il
pericolo di un conflitto nucleare. Da questo scatur linizio di un periodo di distensione, di disarmo controllato
e di distensione.
4) Una dichiarazione in cui il governo inglese nel 1917 riconosceva il diritto degli Ebrei di creare una loro sede
nazionale in Palestina
5) Una dichiarazione in cui i paesi non allineati ribadivano la loro equidistanza dalle due super potenze Usa e
Urss.

18) Alla vigilia della prima guerra mondiale lItalia divisa fra interventisti e neutralisti. Indica fra quelle proposte
lesatta composizione degli schieramenti:
1) fra gli interventisti vi erano: i nazionalisti, sostenitori di una politica di potenza, i maggiori gruppi industriali.
Erano neutralisti i socialisti, il mondo politico cattolico, il gruppo giolittiano. Operai e contadini erano contro
la guerra, mentre molti studenti ed intellettuali erano a favore.
2) fra gli interventisti vi erano i socialisti rivoluzionari, i comunisti, che volevano utilizzare la guerra per
estendere la rivoluzione sovietica in tutta Europa e in Italia, i nazionalisti che volevano aumentare il prestigio
italiano. Fra i neutralisti vi erano i socialisti riformisti, gli intellettuali pacifisti, il partito popolare.
3) fra gli interventisti vi erano in primo luogo i fascisti, che molto si prodigarono per lentrata in guerra a fianco
della Germania, i nazionalisti, la destra storica e le masse contadine completano il quadro di chi voleva
lintervento italiano. Fra i neutralisti ricordiamo gli intellettuali pacifisti, i comunisti e i socialisti, il gruppo
giolittiano e la sinistra.
4) fra gli interventisti vi erano il partito popolare, il partito fascista e i monarchici. Il partito democratico e gli
intellettuali credevano invece che il restare neutrali fosse la scelta giusta per lItalia
5) fra gli interventisti vi erano esclusivamente i giolittiani e i monarchici. Neutralisti erano invece i cattolici, i
fascisti e i comunisti.
19) Cosa significa coesistenza competitiva?:
1) E la definizione del rapporto che si instaura fra Usa e Urss quando, negli anni Ottanta, grazie alle posizioni di
Gorbaciov e Regan, le due super potenze iniziano un riavvicinamento e decidono di diminuire gli armamenti.
2) E la definizione del rapporto che si instaura fra Usa e Urss a partire dalla seconda met degli anni 50 quando,
colmato il gap tecnologico e consolidati i sistemi economici, si possono attenuare i toni della guerra fredda pur
senza rinunciare alla competizione.
3) E il rapporto che si instaura fra Usa e Urss nel 1945 quando nellimmediato dopoguerra inizia la guerra
fredda ed inizia la competizione in materia di armamenti e di tecnologia.
4) E il rapporto che si instaura fra Usa e ex-Urss quando, dopo il 1989, crolla il sistema sovietico
5) E il rapporto che si instaura fra Usa e nazioni moderate del Medio Oriente

20) Durante il XX congresso del Pcus (1956):


1)
2)
3)
4)
5)

Vennero stabiliti piani quinquennali per lo sviluppo delleconomia sovietica


Vennero esposte le cosiddette tesi di aprile
Venne iniziata la destalinizzazione
Vennero decretate le purghe staliniane e lannientamento dei Kulaki
Venne dichiarata la volont di estendere il regime nel numero pi alto di nazioni

21) In quale modo si form, tra il 1506 e il 1519, laccumulo di domini che fece di Carlo dAsburgo, dal 1519
imperatore col nome di Carlo V, il monarca pi potente della Cristianit?:
1)
2)
3)
4)
5)

per conquista militare


per eredit successive
per investitura papale
per elezione
per volontaria dedizione dei popoli

22) Durante quale pontificato venne aperto il Concilio di Trento?:


1)
2)
3)
4)
5)

di Clemente VII nel 1530


di Paolo III nel 1545
di Pio V nel 1571
di Sisto V nel 1585
di Clemente VIII nel 1598

23) I Parlamenti francesi durante lantico regime erano:


1)
2)
3)
4)
5)

alte corti di giustizia con potere di registrazione degli editti del re e di rimostranza
assemblee elettive dei tre ordini del regno
organi finanziari incaricati di riscuotere le imposte
tribunali ecclesiastici incaricati di disciplinare il clero
ripartizioni amministrative del regno introdotte da Richelieu

24) In quale paese invaso Napoleone dovette fronteggiare una forte e diffusa resistenza popolare, che si manifest con
movimenti di guerriglia e dissangu per cinque anni le armate imperiali?:
1)
2)
3)
4)
5)

la Spagna
lItalia
la Germania
lAustria
lOlanda

25) Al termine di quale conflitto, nel 1763, lInghilterra estromise la Francia dal Nordamerica e la ridusse a una
presenza marginale in India?:
1)
2)
3)
4)
5)

Guerra dei Trentanni


Guerra di Successione spagnola
Guerra dei Sette anni
Guerra di Successione austriaca
Guerra di Successione polacca

26) LImpero dAustria divenne Impero austro-ungarico nel:


1)
2)
3)
4)
5)

1815, con il congresso di Vienna


1830, per decisione dellimperatore
1848, allascesa al trono di Francesco Giuseppe
1867, dopo la sconfitta nella guerra con la Prussia
1914, alla vigilia della Prima guerra mondiale

27) A quale partito apparteneva Abraham Lincoln, durante la cui presidenza (1861-1865) ebbe luogo negli Stati Uniti la
guerra civile tra stati del Nord e stati del Sud e venne abolita la schiavit?:
1)
2)
3)
4)
5)

democratico
unionista
repubblicano
abolizionista
federalista

28) Quale fu lesito della politica di espansione coloniale fortemente sostenuta da Francesco Crispi?:
1)
2)
3)
4)
5)

loccupazione della Libia


linsediamento italiano nella baia di Assab, in Eritrea
lo stabilimento di un protettorato italiano sullEtiopia
la conquista dellEtiopia da parte italiana e la proclamazione dellImpero
la rovinosa sconfitta per opera dellarmata etiopica ad Adua e il ripiegamento sullEritrea

29) Quale presidente dellArgentina attu nei secondi anni 40 e nei primi anni 50 una politica populista che gli
guadagn un consenso di massa e diede vita a un movimento politico tuttora maggioritario nelle competizioni elettorali
di quel paese?:
1)
2)
3)
4)
5)

Salvador Allende
Ernesto Che Guevara
Emiliano Zapata
Fidel Castro
Juan Domingo Pern

30) Quale segretario del Partito Comunista Italiano propose nel 1973 una politica di collaborazione con la Democrazia
Cristiana definita compromesso storico?:
1)
2)
3)
4)
5)

Palmiro Togliatti
Luigi Longo
Pietro Secchia
Enrico Berlinguer
Alessandro Natta